You are on page 1of 1

L'opposizione scettica si schiera dalla parte dei cittadini

a critica: Insieme per Segrate prevede ulteriori code su e


La posizione dei politici dell'opposizione nettamente schierata al fianco dei cittadini. Il disagio provocato dai numerosi mezzi pesanti che ogni giorno percorrono le strade del quartiere di Redecesio enorme. Inoltre, trovano assurdo che un'opera del genere, che avrebbe dovuto non solo alleggerire il flusso di mezzi pesanti in passaggio a Segrate, ma anche intercettare il traffico proveniente dalla Bre.Be.Mi., giaccia in uno stato di abbandono totale. Certamente, la falda acquifera, che si innalzata bruscamente negli ultimi anni, ha contribuito a rallentare l'avanzata dei lavori. Gli esponenti della lista 11 civica 1nsieme per Segrate", credono, per, che le motivazioni siano anche altre. l cittadini si chiedono: l'Amministrazione comunale cosa sta facendo per sollecitare la ripresa dei lavori e accelerare il completamento dell'opera? La copertura economica del progetto sufficiente? l lavori sono fermi ormai da anni. Lo conferma anche Angelo Golin, membro di Insieme per Segrate: <<Sar dal 2008 che non vediamo camion al lavoro nell'area dello scavo. Nessuno si spiega il perch di un tale allungamento dei tempi per la costruzione di un'opera fondamentale per una citt come Segrate, circondata e attraversata da un traffico pesante e intenso, sulla Cassanese da un lato e sulla Rivoltana dall'altro. Paola Monti, capogruppo di Insieme per Segrate, presenter al pi presto una mozione in Consiglio per chiedere spiegazioni sui motivi del ritardo. La Monti si dichiara assolutamente insoddisfatta del progetto, che, secondo lei, parte gi con un handicap. Questa strada - spiega la Consigliera- invece che diminuire il traffico su Cassanese e Rivoltana, creer ulteriori code all'altezza di Segrate. La strada avrebbe dovuto contribuire allo smaltimento del traffico proveniente dalla Bre.Be.Mi., invece, collegandola al centro commerciale, di per s sar gi trafficatissima. Inoltre - ha aggiunto la Monti- non si capisce perch dobbiamo pagare noi segratesi un servizio del genere, dato che si tratta di una strada di interesse nazionale. Anche i Consiglieri di Segrate Nostra non nescono a cap1re come sia possibile un tale ' ritardo. E la nuova "SalernoReggio Calabria" di Segrate commentano-. Il progetto sarebbe completamente da rifare. ' E, per cos dire, nato male: per non spendere troppi soldi era stata negata la proposta di interrare il tratto. Ora ci troviamo davanti a una spesa ancora maggiore.

Susama Tosti

E?

....
;::: l*

=- i

.......

..----.

...