You are on page 1of 3

Istituto Tecnico Industriale Statale

Liceo Scientifico Tecnologico

“GUGLIELMO MARCONI”
20064 Gorgonzola (Milano)
Via Adda 1 – Tel. 02/9513516 – Fax 02/95300662 – e-mail MITF21000B@istruzione.it
Codice fiscale n° 83504190154

Programma finale a.s. 2007/08


Docente Bevacqua Franco Classe I A Materia Fisica Data 4/6/08

CONTENUTI
TEMA 1: FISICA E METODO SPERIMENTALE
- Richiami di matematica: equivalenze, regole delle potenze, equazioni di I grado e formule inverse.
- La fisica come scienza.
- Grandezze fisiche e loro misure.
- Relazioni tra grandezze fisiche ( diretta, inversa e quadratica) e rappresentazioni grafiche
- di leggi fisiche.
- Metodo sperimentale.
- Sistema internazionale di unità di misura. Calcolo dimensionale

TEMA 2: MISURE ED ERRORI

- Notazione esponenziale.
- La misura degli intervalli di tempo.
- Errori di misura. Errori sistematici e accidentali. Errore assoluto e relativo. Risultato di una misura. -Caratteristiche di uno strumento di misura.
Misure dirette e indirette. Cifre significative.

TEMA 3. EQUILIBRIO

- Concetto di forza. - Grandezze vettoriali e scalari. Operazioni con i vettori.


- Scomposizione di un vettore.
- Misura di una forza con il dinamometro.
- Equilibrio di un punto materiale.
- Vincoli.
- Equilibrio di un punto su un piano inclinato.
- Corpo rigido
- Momento di una forza, coppia di forze. La leva.
- Massa e peso. Accelerazione di gravità.

TEMA 4: MECCANICA DEI FLUIDI


- Pressione ed unità di misura.
- Densità e peso specifico.
- Legge di Pascal e sue applicazioni.
- Principio dei vasi comunicanti
- Pressione idrostatica
- Legge di Archimede
- Pressione atmosferica e sua misura.

TEMA 5 : INTRODUZIONE ALLA MECCANICA: MOTO UNIFORME.

- La meccanica.
- Il punto materiale.
- La traiettoria .
- Sistemi di riferimento.
- Moto rettilineo uniforme. Velocità.
- Rappresentazione grafica del m.r.u.

TEMA 6 : MOTO CIRCOLARE UNIFORME.

- Il moto circolare uniforme


- periodo e frequenza
- Definizione di radiante: trasformazioni angolari
- velocità tangenziale e angolare accelerazione centripeta.

LABORATORIO

Norme di comportamento da osservare in laboratorio.


Criteri utili nel redigere una relazione di laboratorio

Misure di lunghezza. Uso del metro e del calibro.


Misure di intervalli di tempi. Uso del cronometro.
Misure di superfici
Misure di volumi
Misura di masse
Misura di densità per i solidi e per i liquidi
Composizione delle forze
Relazione tra peso applicato a una molla e allungamento
Momento di una forza e leve
Il piano inclinato
Fenomeni di idrostatica
Legge di Archimede
Moto rettilineo uniforme