DOMENICA 27 NOVEMBRE 2011

s 51

DATI FORNITI DA EURISKO

6
NEW
ENTRY

Zlatan Ibrahimovic, David Lagercrantz IO , IBRA

Rizzoli 18,50

pagg. 296

7
31 PUNTI 4

Walter Isaacson STEVE JOBS

Mondadori 20 pagg. 642

8
29 PUNTI 5

Gianrico Carofiglio IL SILENZIO DELL’ONDA

Rizzoli 19

pagg. 199

9
22 PUNTI 5

Andrea Camilleri LA SETTA DEGLI ANGELI

Sellerio 14

pagg. 233

10
NEW
ENTRY

Denis Avey, Rob Broomby AUSCHWITZ. ERO IL NUMERO 220543

Newton Compton 9,90 pagg. 329

32 PUNTI 1

22 PUNTI 1

Il romanzo

LE CLASSIFICHE
NARRATIVA ITALIANA SAGGISTICA

RILEVAZIONI DAL 14 AL 20 N0VEMBRE

Re Lear al femminile nell’uragano dei sentimenti
IRENE BIGNARDI
DISEGNO DI RICCARDO MANNELLI

TASCABILI

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10

VOLO

Le prime luci del mattino
MONDADORI

1 2

ISAACSON

Steve Jobs
MONDADORI

1
PUNTI 31

D’AVENIA

Bianca come il latte, rossa come il sangue
MONDADORI

19 FALETTI

PUNTI 61

20 AVEY-BROOMBY

13

PUNTI 10

Tre atti e due tempi
EINAUDI

Auschwitz. Ero il numero 220543
NEWTON COMPTON

2 3

DE SAINT-EXUPÉRY

Il piccolo principe
BOMPIANI

12 BARICCO

PUNTI 54

9,90

PUNTI 22

7,90 BENNI

PUNTI 8

Mr Gwyn
FELTRINELLI

3
PUNTI 35

DE GREGORIO

Così e la vita
EINAUDI

Bar Sport
FELTRINELLI

«Perché si tratta di una tragica storia d’amore, nella quale il protagonista è in realtà innamorato di una ragazza morta in gioventù e che tenta di far rivivere in Lolita: è l’eterna illusione destinata a finire tragicamente di trovare l’Eden. Sin dal XI secolo ogni amore letterario nasce da un ostacolo, e Denis De Rougemont, in L’amore e l’occidente intuisce che dal Novecento in poi, dove tutto è permesso si crea anche un problema narrativo. Solo due ostacoli continuano a rimanere, la pedofilia e l’incesto, e Nabokov li affronta frontalmente entrambi». UN INCANTEVOLE Perché aborriSOGNO DI va il “pattume di attualità”, la FELICITÀ “letteratura delle idee” e “la di Lila Azam narrativa didattica”? Zanganeh «Perché le vedeva come cose L’ancora del effimere, semplice cronaca demediterraneo, stinata a consumarsi, nulla di trad. di Stefania costruito dallo spirito umano. Rega, pagg. 220, Quello che importa e in questo euro 18,50 sono totalmente d’accordo con Nabokov, è avere uno sguardo particolare sulla luminosità della vita, e, se il nostro mestiere è quello di scrittori intuire, la scintilla gioiosa che si prova creando».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

atrick White, fortunosamente quasi omonimo di Edmund White, è l’unico premio Nobel australiano. Il Nobel lo vinse nel 1973, e se c’è un libro che determina il riconoscimento dell’Accademia svedese e convince i signori del Nobel ad attribuirlo, nel caso di Patrick White è stato, in una cospicua produzione letteraria, proprio questo gigantesco L’occhio dell’uragano, che ritorna dopo molti anni (Bompiani, pagg. 638, euro, traduzione di Paola Bottalla Nordio, Loredana Da Schio, Rodolfo Delmonte). L’occhio dell’uragano come si sa è il posto più tranquillo in mezzo al disastro, appunto, dell’uragano. Ed è anche una metafora troppo spesso usata a proposito e a sproposito. Ma, nel romanzo di White, è usata una volta in un senso e per tutto il libro nell’altro. In senso metaforico, per le seicento pagine del romanzo, a descrivere la situazione di Elizabeth Hunter, grande dame australiana, molto ricca, già molto bella, di età imprecisata (corre verso i novanta), rifugiata nel suo grande letto dove si prepara a morire ma, appunto, nell’occhio del ciclone, in uno spazio tranquillo (relativamente) all’interno di un mondo in cui infuriano l’avidità dei suoi due figli e gli intrecci non sempre gradevoli della memoria. E l’espressione è usata in senso proprio nel ricordo di una tumultuosa vacanza sull’isola di Brumby , dove, molti anni prima, la stessa Elizabeth sopravvive alla furia di un ciclone proprio per il colpo di fortuna di essere in quello spazio stranamente protetto che è “l’occhio”. Elizabeth, che non è certo stata una santa, nella sua lunga vita, e che è sempre stata un’originale, sta morendo in una grande casa che ha trasformato in una sorta di scena teatrale. Accanto a lei si danno il turno tre infermiere bizzarramente assortite, calate nel gioco dei sentimenti e dei ruoli che Elizabeth inventa, al limite tra fantasie erotiche e rituali medici. E accanto a un vecchio avvocato vigliaccone, circolano per casa, tornati dai rispettivi luoghi di residenza nella speranza di mettere la madre in una elegante casa di riposo ed entrare immediatamente in possesso della sua ricca eredità, i due figli di Elizabeth, Sir Basil, attore celebre ma non di grande talento, e la figlia, ben maritata in Francia ed ora sulla via del divorzio, Dorothy, la principessa di Lascabanes, che, come il fratello, ha qualche cadaverino nel passato, e poche curiosità nel presente. Poco materiale, si direbbe, per nutrire le seicento e passa pagine del romanzo, anche se la pura trama ha sollecitato la curiosità del cinema, che ne ha tratto il film di Fred Schepisi presentato al Festival di Roma. Ma White sa muovere la storia di questa specie di King Lear al femminile, i ricordi, le memorie, le fantasie, dentro e fuori dalla stanza di Elizabeth, dentro e fuori dal presente, movimentando la narrazione in modi imprevedibili. E con una tecnica di flusso di pensiero forse un po’ invecchiata, sicuramente faticosa e linguisticamente complessa, ma spesso affascinante, costruisce un monumento alla vecchia signora indegna, e persino alla morte, indecorosa e demistificante, che sceglie.

P

14 CAROFIGLIO

14,50

PUNTI 18

7

PUNTI 6

Il silenzio dell’onda
RIZZOLI

4
PUNTI 29

RAMPINI

Alla mia sinistra
MONDADORI

4
PUNTI 18

FOLLETT

I pilastri della terra
MONDADORI

19 CAMILLERI

18

15

PUNTI 6

La setta degli angeli
SELLERIO

5
PUNTI 22

MANCUSO

5
PUNTI 10

CARRISI

Io e Dio. Una guida dei perplessi
GARZANTI

Il suggeritore
TEA

14 MAZZANTINI

13

PUNTI 6

18,60

Mare al mattino
EINAUDI

6
PUNTI 21

VESPA

6 7 8

GILBERT

Questo amore
MONDADORI

Mangia prega ama
RIZZOLI

12 D’AVENIA

13
PUNTI 9

PUNTI 5

19,50

AVALLONE

Cose che nessuno sa
MONDADORI

7
PUNTI 20

La Bibbia
SAN PAOLO EDIZIONI

Acciaio
RIZZOLI

19 DE LUCA

7,90

PUNTI 8

13 ZAFÓN

PUNTI 5

I pesci non chiudono gli occhi
FELTRINELLI

8 9

SGARBI

Piene di grazia
BOMPIANI

L’ombra del vento
MONDADORI

12 SIMONI

PUNTI 18

20 PANSA

PUNTI 8

13

PUNTI 5

Il mercante di libri maledetti
NEWTON COMPTON

Poco o niente
RIZZOLI

9
PUNTI 7

ECO

Il cimitero di Praga
BOMPIANI

9,90 VITALI

PUNTI 17

20

14

PUNTI 5

Zia Antonia sapeva di menta
GARZANTI

10 GRASSO - BELLAVIA Soldi sporchi
DALAI EDITORE

10 VOLOvita che ti aspetto È una
MONDADORI
PUNTI 7

13,90

PUNTI 17

18

12

PUNTI 5

NARRATIVA STRANIERA

VARIA

SUPERTASCABILI

1 2 3 4 5 6 7 8 9

PAOLINI

Inheritance
RIZZOLI

1
PUNTI 100

IBRAHIMOVIC-LAGERCRANTZ

1

AA.VV.

Io, Ibra
RIZZOLI

Tutto quello che gli uomini sanno delle donne
NEWTON COMPTON

24 MURAKAMI

18,50

PUNTI 32

1,90

PUNTI 4

1Q84
EINAUDI

2
PUNTI 39

MORELLI

Dimagrire senza dieta
MONDADORI

2
PUNTI 19

EPICURO

Lettera sulla felicità
NUOVI EQUILIBRI

20 KINSELLA

17,50

1

PUNTI 2

Ho il tuo numero
MONDADORI

3
PUNTI 21

PARODI

I menù di Benedetta
RIZZOLI

3
PUNTI 17

MACKINNON

La ragazza dei fiori morti
RL LIBRI

19,50 KING

15,90

6,90

PUNTI 1

22/11/63
SPERLING & KUPFER

4
PUNTI 19

FOX

L’oroscopo 2012
CAIRO EDITORE

4
PUNTI 16

GERRITSEN

Madame X
RL LIBRI

23,90 NICHOLLS

10

6,90

PUNTI 1

Un giorno
NERI POZZA

5
PUNTI 16

DUKAN

La dieta Dukan
SPERLING & KUPFER

5 6 7 8
PUNTI 10

MORTENSON - RELIN

Tre tazze di tè
RL LIBRI

18 COELHO

Aleph
BOMPIANI

6
PUNTI 13

16 PUNTI 14 SIMONCELLI-BELTRAMO

6,90 NEILL

PUNTI 1

Diobò che bello!
MONDADORI

Tutto l’amore che c’è
NEWTON COMPTON

18,50 CONNELLY

L’uomo di paglia
PIEMME

7
PUNTI 10

16 CLERICI
RAI-ERI

PUNTI 14

6,90 KATE

PUNTI 1

Le ricette di casa Clerici 2
15,90 SPISNI
PUNTI 13

Fallen
RL LIBRI

19,90 HILL

6,90 DUMAS

PUNTI 1

Un regalo da Tiffany
NEWTON COMPTON

8
PUNTI 10

La maestra di cucina
DALAI EDITORE

I Borgia
NEWTON COMPTON

9,90 DIFFENBAUGH

9 10

14,90 RIORDAN
MONDADORI

4,90

PUNTI 1

Il linguaggio segreto dei fiori
GARZANTI

La battaglia del labirinto
17 WARWICK-BALIVO
PUNTI 8

9

DELIZZOS

La setta degli alchimisti
NEWTON COMPTON

© RIPRODUZIONE RISERVATA

18,60

PUNTI 10

6,90

PUNTI 1

L’OCCHIO DELL’URAGANO

di Patrick White
Bompiani, trad. di Nordio, Da Schio, Delmonte, pagg. 640, euro 21

10 BENNETTsporche Due storie
ADELPHI

Tutti quanti abbiamo un angelo
RIZZOLI

10 LEVY giorno Il primo
RL LIBRI
PUNTI 8

16

PUNTI 8

17

6,90

PUNTI 1

Repubblica Nazionale

Sign up to vote on this title
UsefulNot useful