P. 1
Manuale Rhino3 IT

Manuale Rhino3 IT

|Views: 5|Likes:
Published by Isabella Calò

More info:

Published by: Isabella Calò on Dec 11, 2011
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

09/07/2014

pdf

text

original

Il trascinamento segue il piano di costruzione della vista corrente.
Provate ora a trascinare un oggetto. Questa operazione si può realizzare in tutte le viste. In questo
modello, lo snap alla griglia è impostato a mezza unità della spaziatura della griglia. Usando questo
tipo di snap, è possibile allineare gli oggetti uno sull'altro.

Per trascinare un oggetto:

1 Cliccare sul cono e trascinarlo.
Il cono selezionato viene evidenziato.

Zoom Estensione

Cliccare su questo pulsante con il tasto
sinistro

Zoom Estensione tutto

Lo zoom si estende a tutte le viste
Cliccare su questo pulsante con il tasto
destro

Note:

Robert McNeel & Associates

20

Evidenziazione del cono selezionato.
2 Trascinare il cono nella vista Prospettica fino ad allinearlo con il cilindro.
Al termine di questa operazione, il cono si troverà all'interno del cilindro.
Come possiamo osservare, il cono si è mosso parallelamente alla griglia su un piano di appoggio.
Questa base è detta piano di costruzione. Ogni vista possiede il proprio piano di costruzione e,
all'avviamento di Rhino, il piano di costruzione della vista Prospettica è lo stesso di quello della
vista Superiore. L'impiego dei piani di costruzione verrà illustrato più avanti.

Spostamento del cono mediante trascinamento.
3 Nella vista Frontale, trascinare il cono sopra il cilindro.
Osservare il risultato di questa operazione nella vista Prospettica.
Per poter sistemare accuratamente gli oggetti, risulta utile tenere sotto controllo tutte le viste
mentre lavoriamo.

Trascinamento del cono nella vista Frontale.
4 Cliccare sulla vista Prospettica.

Note:

Robert McNeel & Associates

21

5 Cambiare la vista scegliendo la modalità Ombreggiatura rendering.

Ombreggiatura rendering.

Esercitazioni pratiche

1 Aprire di nuovo il modello. Non salvare i cambiamenti.
2 Trascinare gli oggetti.

Usare la vista Frontale per eseguire traslazioni verticali e le viste Superiore o Prospettica per
eseguire traslazioni orizzontali.

You're Reading a Free Preview

Download
scribd
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->