P. 1
Guida_BT_2003_04

Guida_BT_2003_04

|Views: 299|Likes:
Published by Gianluca Masala

More info:

Published by: Gianluca Masala on Dec 18, 2011
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

12/31/2013

pdf

text

original

Numero di poli da interrompere e
proteggere

PAG15_26 RETE.p65

25/11/2003, 12.31

19

Schneider Electric

20

Caratteristiche
della rete

In un sistema TT, per garantire la protezione
delle persone contro i contatti indiretti, deve
essere soddisfatta la seguente relazione:

dove:

c Ia [A] è la corrente che provoca l'intervento

automatico del dispositivo
di protezione;

c UL [V] è la tensione limite di contatto pari

a 50 V (25 V in ambienti a maggior rischio);

c RA [Ω] è la somma delle resistenze

del dispersore e dei conduttori di protezione
delle masse.

I dispositivi automatici ammessi dalla norma
sono il dispositivo a corrente differenziale e
il dispositivo di protezione contro le
sovracorrenti.

Utilizzando un dispositivo differenziale ad
alta sensibilità, il collegamento delle masse
con la terra può avere un valore di
resistenza elevato (vedi tabella) senza
compromettere l'intervento del dispositivo.
La Norma CEI 64.8 ammette l'impiego
della protezione contro le sovracorrenti,
per garantire la protezione delle persone;
ciò può essere realizzato solo in caso
di resistenza di terra molto bassa

escludendone di fatto l'applicazione nella
maggior parte dei casi.
L'impiego di un dispositivo differenziale
consente di prevedere un impianto di terra
facile da realizzare ed affidabile nel tempo.
Il dispositivo differenziale può essere:

c parte integrante del dispositivo

di interruzione automatica (sganciatori
elettronici con opzione T o W).
In questo caso il dispositivo differenziale ha
lo scopo di proteggere l'impianto dai guasti
verso terra e viene installato sugli interruttori
generali;

c direttamente associato al dispositivo

di interruzione automatica (blocchi Vigi);

c

esterno al dispositivo di interruzione
automatica (Vigirex).

Valori massimi della resistenza di terra R

A [Ω]

I

a [A]

V

L [V]

50

25

0,03

≤ 1660

≤ 830

0,3

≤ 166

≤ 83

0,5

≤ 100

≤ 50

3

≤ 16

≤ 8

10

≤ 5

≤ 2,5

30

≤ 1,6

≤ 0,8

You're Reading a Free Preview

Download
scribd
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->