AGDGADU

Massoneria Universale GRAN LOGGIA

PHOENIX

degli ALAM
IL SERENISSIMO GRAN MAESTRO EQUINOZIO DI PRIMAVERA BALAUSTRA

Prot. GM 05-2011

Agli Elettmi FF Alti Dignitari, ai Membri della Giunta Esecutiva e della Gran Loggia, ai Risp FF MM VV delle Officine all’Obbedienza della Gran Loggia Phoenix degli ALAM ed ai Risp e Carmi FF tutti

Fratelli Carissimi, celebriamo Ritualmente l’Equinozio di Primavera, avendo fraterna cura che le Agapi procedano con la dovuta pacata moderazione, in ossequio alle vittime che tremendi accadimenti naturali, hanno mietuto nella terra del Sol Levante.

La paventata catastrofe nucleare che minaccia quelle terre d’Oriente, fa la eco ai venti di guerra che sinistri spirano nel Mediterraneo.

Uno scenario così drammatico, ci deve far riflettere sui valori che governano le leggi dell’Universo. Per tutti i Figli della Vera Luce, deve divenire precipuo intento, quello di Lavorare senza posa, per ristabilire un Universo i cui elementi contrastanti, siano pacificati in Armonia, dando seguito al Pensiero Sferico che i Maestri Pitagorici intendevano rendere perfetto nell’analisi dei Numeri Aurei. Questa Aurea Armonia, che nelle Scuola Italica veniva definita “Cosmos” concetto che in se indica ordine, ma anche Bellezza, va fortemente contrapposta al caos, che l’umanità ha in questa ultima fase del ciclo perniciosamente ingenerato. Guardiamo fiduciosi al domani, con gli occhi sapienti di chi in virtù di un Percorso intrapreso, sappia porsi su crinale d’osservazione più elevato e pertanto più vasto nei suoi orizzonti.

Che il Grande Architetto ci Assista Dato in Roma dal Sommo Oriente, Sede del Governo dell’Ordine EQUINOZIO di PRIMAVERA Il Ventunesimo giorno del I mese dell’Anno di Vera Luce 6011 21 Marzo 2011 dell’E.·.V.·. Con il Serenissimo Triplice Fraterno Abbraccio

Il Serenissimo Gran Maestro Fr.·. Domenico Vittorio Ripa Montesano.·.