You are on page 1of 14

ESPLORANDO L’ELETTRONICA DIGITALE

DESCRIZIONE
ESPLORANDO L’ELETTRONICA DIGITALE è un prodotto multimediale per il rapido apprendimento dell’elettronica digitale in maniera semplice ed intuitiva, rivolto non solo agli studenti delle scuole medie superiori, ma anche a tutti coloro che desiderano arricchire e ampliare le proprie conoscenze in materia. Permette di apprendere tutte le informazioni in vari modi: seguendo passo passo gli argomenti nell'ordine in cui sono indicati nell'indice o navigando attraverso i contenuti e gli argomenti secondo il proprio personale interesse. Questo programma fornisce le nozioni fondamentali dell’elettronica digitale partendo dalla logica binaria per arrivare ai microprocessori passando attraverso le reti combinatorie e sequenziali. Esso tratta nello specifico i circuiti logici, le reti combinatorie S.S.I e M.S.I. (codificatori, decodificatori, multiplexer,...), i flip-flop asincroni e sincroni, i registri e contatori, le memorie di vario genere (EPROM, RAM, ROM, PROM) fino ad arrivare ai microprocessori dove ne viene descritta la struttura fondamentale. Gli argomenti sono correlati da esempi esemplificativi con alcune simulazioni dinamiche. L'apprendimento è piacevole e assicurato grazie a tecniche multimediali particolarmente sofisticate, quali l'uso di esempi e grafici per una più efficace comprensione dei contenuti, risoluzione guidata di equazioni, legami ipertestuali per passare da un'argomento ad altri ad esso collegati. È corredato da utili funzioni per effettuare ricerche sui termini più conosciuti, una comoda finestra visualizzerà un sotto-indice di tutti gli argomenti correlati, e una sessione di test per mettere alla prova l'apprendimento conseguito, prove divise in 3 livelli a seconda del grado di preparazione.

1 o 3.11 per WorkGroup 1. Per eseguire correttamente la procedura di installazione. 6. provvedendo nel contempo alla creazione della directory di lavoro. nella casella “Riga di Comando” il comando “A:SETUP”. Mouse Microsoft compatibile. Il programma di installazione provvederà autonomamente alla creazione della finestra con le relative icone. . 4.11 sia sotto il sistema operativo Windows 95. Esplorando l’Elettronica Digitale è stato progettato per funzionare agevolmente sia per l’ambiente grafico Windows 3. INSTALLAZIONE SU HARD DISK Per poter utilizzare correttamente Esplorando l’Elettronica Digitale. digitare. 3.1 o 3. A questo punto è sufficiente seguire le indicazioni riportate a video. Dal menù File di Program Manager selezionare la voce Esegui. Avviare Windows. è sufficiente seguire i seguenti passi: Installazione sotto Windows 3. 4 MByte di RAM. 2. DOS 5. Hard Disk con 4 MByte liberi. La fase di installazione consiste essenzialmente nella copia dei files da dischetto su Hard Disk. Consigliata: • Scheda audio compatibile Windows. Verrà avviata la fase di installazione. Scheda grafica VGA.CONFIGURAZIONE MINIMA La configurazione minima di cui il computer deve essere dotato per utilizzare Esplorando l’Elettronica Digitale è la seguente: • • • • • • • Processore 80486 33Mhz o superiore. 5. Cliccare con il pulsante sinistro del mouse il bottone “Ok”.1 o superiore. Microsoft Windows 3. Nella relativa finestra di dialogo. è necessario eseguire come primo passo l’installazione.0 o superiore.

Una volta aperta la cartella relativa al CD. l’installazione può avvenire direttamente cliccando sull’icona identificativa del CD. Verranno ora esposte le linee guida necessarie ad una corretta installazione. 5.1 o 3. è sufficiente cliccare due volte sul file SETUP.Installazione sotto Windows 95 Le modalità di installazione di Esplorando l’Elettronica Digitale sotto il sistema operativo Windows 95 ricalcano a grandi linee quanto esposto nel precedente paragrafo. INSTALLAZIONE VERSIONE CD-ROM L’installazione della versione su CD-ROM di Esplorando l’Elettronica Digitale segue. Inizierà la fase di copiatura dei files da dischetto su Hard Disk. seguire le istruzioni riportate nei paragrafi precedenti. 2. a grandi linee. A questo punto è sufficiente seguire i punti esposti nei paragrafi precedenti. rintracciare il file SETUP. Installazione sotto Windows 95 Sotto Windows 95. Nella relativa finestra di dialogo. Per avviare la fase di installazione. Installazione sotto Windows 3. 3. l’installazione provvederà autonomamente alla creazione dell’icona che verrà situata direttamente nel menù di Avvio di Windows 95. . premere il pulsante “Avvio” situato sulla barra delle applicazioni. anche in questo caso è necessario richiamare la voce ESEGUI dal menù File di Program Manager. andrà digitato il seguente comando: “D:SETUP” supponendo che l’unità CD-ROM sia localizzata sull’unità D. Per ultimare la fase. Nella relativa finestra di dialogo.11 per WorkGroup Analogamente alla versione su Floppy Disk. selezionare la voce “ESEGUI”. In caso contrario sostituire l’identificativo con quello appropriato. Ultimato il processo di copia. digitare il seguente comando: “A:SETUP”. 1.EXE. 4. l’installazione della versione su floppy disk. Verranno ora evidenziati i punti salienti necessari ad una corretta installazione. Attivato il menù di Avvio.EXE. Una volta avviato il sistema operativo Windows 95. Premere il pulsante Ok situato sulla finestra di dialogo.

1 e 2) Informazioni sul Copyright Barra di Stato Figura 1 Figura 2 .Generalità Dopo aver avviato il programma con un doppio click sull’icona “Esplorando l’Elettronica Digitale” dal Program Manager appare la schermata di avvio con le informazioni sul Copyright (fig.

Figura 3 Clicca su uno di questi pulsanti per scegliere il Capitolo Clicca su una di queste voci per navigare alla pagina corrispondente . Ai diversi argomenti si accede con un semplice click del mouse sulla voce prescelta.Dalla schermata iniziale si accede al Menù principale (fig.3).

Esplorando l’Elettronica Digitale è un “piccolo viaggio” nel mondo dell’elettronica. strutturato come un libro diviso in sei capitoli: • Capitolo 1 • Capitolo 2 .

• Capitolo 3 • Capitolo 4 .

• Capitolo 5 • Capitolo 6 .

Accedere alle formule e ai simboli utilizzati 6.• Elementi Comuni dell’interfaccia • Barra di Stato Inserita nella parte superiore della finestra permette di: 1. Accedere alle Immagini e alle Animazioni disponibili nell’intero programma 5. Ritornare al Menù principale 9. Accedere alle informazioni sull’autore del programma e sull’uso dei pulsanti 12. Ripercorrere le pagine visitate 11. Richiamare il Glossario dei termini 3. Accedere ai Test 4. Accedere al menù di stampa 8. Ricercare Stringhe testo 2. Accedere ad un menù di navigazione fra le pagine 7. • Barra Con i Pulsanti Attivi Ritorna Ultima Pagina Visitata Ricerca Stringhe di Testo Titolo della Pagina Torna al Menù Uscita Stampa Pulsanti di Navigazione fra le pagine Inoltre vi sono altri tre tasti: . Navigare fra le pagine 10. Uscire dal programma.

Con questo pulsante si apre una finestra in cui vengono proposti alcuni esempi o esercizi svolti inerenti l’argomento presentato. il tasto appare quindi disabilitato in mancanza degli stessi. con pausa uguale a quattro (valore massimo) l’esecuzione delle animazioni è molto rallentata. ogni qualvolta è possibile effettuare un’azione su un oggetto presente sullo schermo il cursore del mouse cambia forma e diventa una manina con l’indice puntato . • Barra Con i Pulsanti Disattivati (i pulsanti di Uscita e Informazioni risultano sempre attivi) • Scelta Pausa Animazioni Questo controllo presente in tutte le pagine dove vi sono animazioni permette di controllarne la velocità agendo sul cursore con il mouse (si può trascinare o anche semplicemente cliccare sulle tacche).B. N. Con questo pulsante si apre un menù a discesa dal quale è possibile selezionare i capitoli di riferimento per i test. Con pausa uguale a zero (valore minimo) si ottiene la velocità massima (computer lenti). Con questo pulsante si apre una finestra di Glossario. • Parole Chiave Cliccando sulle parole chiave presenti nei campi testo descrittivi (colorate in rosso) o ogni qualvolta risulti necessario un chiarimento su “ciò che sta succedendo” appare la finestra “informazioni”. gli esempi non sono presenti in tutti i paragrafi.

4) contengono gli elementi tipici presenti nelle pagine del programma. far comparire una freccia che indica gli oggetti o le parti di un disegno a cui il testo fa riferimento cliccando semplicemente su uno dei piccoli pulsanti descritti in precedenza. Tali pulsanti si possono trovare sia all’interno del testo. sia in alto sulla destra. . Risultano possibili le seguenti opzioni: • Effettuare Link con argomenti collegati.• Schermata tipo Argomenti Parte dello schermo dove vengono visualizzate immagini e Immagini e Animazioni Disponibili Figura 4 Campo Testo Descrittivo Le schermate (fig. visualizzare immagini o schemi.

5) richiamabile dal pulsante a forma di libro presente nella Barra di Stato consente di ottenere una breve descrizione sui principali termini specifici della disciplina (sono presenti oltre cento termini). . • E’ possibile selezionare una diversa velocità nelle animazioni premendo o trascinando con il mouse il cursore del controllo Pausa .• Per ripristinare l’immagine originale nel campo il alto a sinistra premere il pulsante di ripristino . • Finestra Glossario Scelta Termine Pulsante di chiusura della finestra Figura 5 Testo descrittivo La finestra del Glossario (fig.

Se la ricerca ha esito positivo compare nel campo in giallo l’elenco delle pagine in cui è stato trovato. per navigare alla pagina desiderata è sufficiente un DoppioClick con il pulsante sinistro del mouse sul nome della pagina stessa.• Finestra Ricerca Termini Campo di inserimento del termine o della stringa da ricercare Pulsante di chiusura della finestra Pulsante iniziare la Figura 6 Elenco delle pagine in cui il termine o la stringa sono stati La finestra Ricerca Termini (fig. • Finestra Stampa Selezionare per stampare l’intera pagina Pulsante di chiusura della Premere qui per effettuare la stampa Figura 7 Selezionare per stampare solo il testo della pagina .6) richiamabile dal pulsante a forma di libro presente nella Barra di Stato consente di ricercare un termine o una stringa (la ricerca non tiene conto della presenza di lettere in maiuscolo) fra i tutti i dati in forma di testo presenti nel programma.

medie. cliccare su quella ritenuta corretta La finestra Test (fig. si accede quindi alla finestra relativa in cui è possibile selezionare il livello di difficoltà delle domande (facili.La finestra di Stampa (fig.7) richiamabile dal pulsante presente a forma di stampante presente nella Barra di Stato consente di stampare l’intera pagina o soltanto la parte testuale descrittiva. . • Finestra Test Pulsante di avvio del Test Testo della Domanda Pulsante di chiusura della finestra Conteggio domande Figura 8 Conteggio Risposte Esatte e Sbagliate Selezione Tipo di Risposte. Per ogni livello sono presenti 10 domande.8) richiamabile dal pulsante a forma di libro con un punto interrogativo sulla copertina presente nella Barra di Stato consente di scegliere inizialmente su quale dei sei capitoli in cui è diviso il programma si desidera sostenere il test. difficili). è comunque possibile sospendere il test in qualsiasi momento con il pulsante di uscita.