COMUNICATO STAMPA La sezione del PSI "Giulio Bernardini" di Bassiano in occasione del 120° anniversario della nascita del

PSI (1892-2012) ha deciso di mettere in campo alcune iniziative volte sia a ricordare la storia nazionale del partito, sia a focalizzare quella locale. Nell'ambito di questo progetto, che si svolgerà da qui alla fine dell'anno, è prevista la presentazione del libro su Riccardo Lombardi scritto da Carlo Patrignani giornalista e scrittore dal titolo: "Lombardi e il Fenicottero" edito dalla Casa Editrice “L’Asino d'oro". Il libro ripercorre le tappe della vita politica del leader socialista cui la storia non ha riservato, fino ad ora, grande attenzione e pone l'accento anche alla figura della sua compagna: Ena Viatto, staffetta partigiana, nome in codice Fenicottero. Il filing con il libro scritto da Patrignani nasce subito fin dalle prime battute. Ci siamo ritrovati pienamente in quell'affermazione fatta da Massimo Fagioli, psichiatra, che alla domanda: ma lei è comunista? rispondeva. "Mai stato. All'epoca stavo con il socialismo di sinistra di Lombardi". Il nostro pensiero ritorna così agli anni '70 quando a chi ci chiedeva se eravamo Craxiani rispondevamo "no! Siamo Lombardiani". L'appuntamento è per sabato 30 giugno alle ore 15:30 presso l'Auditorium Comunale. All'evento prenderanno parte oltre l'autore, Donatella Coccoli, direttore editoriale Left, Dario Petti, giornalista e scrittore, il gruppo consiliare del PSI di Bassiano. Coordina Licia Pastore, giornalista.

Sign up to vote on this title
UsefulNot useful