You are on page 1of 1

La delega un negozio bilaterale con cui il delegante trasferisce poteri o funzioni di sua spettanza al delegato che ne assume la titolarit

t ed il relativo rischio. Deve avere precise caratteristiche: Il contenuto della delega deve risultare da atti notarili inequivoci e probanti (forma scritta e data certa); Lincarico deve cadere su una persona tecnicamente e professionalmente idonea; Il delegato deve essere dotato di poteri decisionali; Il delegante deve continuare ad esercitare funzioni di vigilanza e di controllo; Il delegante non deve ingerirsi nello svolgimento delle funzioni delegate; Il contenuto della delega deve essere determinato e specifico; La delega deve essere volontariamente accettata; Deve essere un compito non gravante in via esclusiva sul delegante La delega di funzioni da parte del datore di lavoro, ove non espressamente esclusa, ammessa a condizione: 1. che essa risulti da atto scritto recante data certa; 2. che il delegato possegga tutti i requisiti di professionalit ed esperienza richiesti dalla specifica natura delle funzioni delegate; 3. che essa attribuisca al delegato tutti i poteri di organizzazione, gestione e controllo richiesti dalla specifica natura delle funzioni delegate; 4. che la delega sia accettata dal delegato per iscritto.