start

I NUOVI SUONI DEL DANCEFLOOR
House - Techno - Drum n Bass - Chill Out; fino a cinque-sei anni fa bastava padroneggiare la conoscenza di queste quattro definizioni, avere un po’ di orecchio nel saperle distinguere l’una dall’altra e si rientrava a pieno diritto nella categoria degli esperti del clubbing. Due chiacchiere con il deejay di turno erano alla portata di molti; sentivi un suono un po’ più morbido e adatto ad una autoradio ultimo modello e voilà “questo è french - touch”, il pellegrinaggio della vita lo risolvevi in un weekend andando al Ministry of Sound di Londra e d’estate potevi rimanere tranquillo a Formentera vedendo Ibiza giusto per la chiusura dello Space. Poi arrivarono i tedeschi, e questa volta a Roma portarono un sacco pieno di suoni. La musica elettronica ascoltata in discoteca si andava decostruendo andando verso suoni più essenziali e ruvidi, meritando così l’etichetta di Minimal Techno o Micro House. La Capitale fu una delle città italiane più ricettive verso questi nuovi suoni; nell’autunno del 2005 la serata Minima della Saponeria di Roma inaugurò un filone di ricerca in campo musicale che funzionò da apripista per molti club in Italia. Uno degli ideatori di questa serata era Siddharta Rumma, dj e reporter per 2night. Nelle pagine di questo primo numero di 2night Magazine del 2009 Siddharta ci aiuta a fare chiarezza su quali sono i generi di elettronica che ascoltavamo e su quelli che ascoltiamo oggi sul dancefloor dei club italiani. Electro, Minimal e Nu Rave sono le nuove definizioni da conoscere, e per il prossimo pellegrinaggio cominciate a prenotarvi un biglietto per Berlino. Prosit Neujar! Giorgio Govi

index
8

THE NEW YEAR’S COUNTDOWN ALL OVER THE WORLD

20

LE NUOVE TENDENZE DELL’ELETTRONICA

DIR. RESPONSABILE: Nicola Brillo COORDINAMENTO DI EDIZIONE: Giorgio Govi (giorgio.govi@2night.it) Mirko Galletta ART DIRECTION: Daniele Vian (daniele.vian@2night.it) IMPAGINAZIONE & GRAFICA: Diana Lazzaroni, Eva Dal Maschio, Giorgia Vellandi HANNO COLLABORATO: Tony Colella, Marcello Volpe, Fabio Lofrese, Marco Barbiero, Mariagiovanna Bonesso, Siddharta Rumma, Lorenzo Tiezzi, Marco Trabucchi, Marzia Fossati, Gabriele Vattolo, Mary Marchesano, Paolo Braghetto. COPERTINA: Daniele Vian STAMPA: Chinchio Industria Grafica - Rubano (PD) AREA COMMERCIALE & PUBBLICITA’: Responsabile Area Puglia: Francesco Panebianco (329.8080278) Salvatore D’Alessandro Responsabile Salento: Andrea Puglielli info@2night.it - 041.5322622

AND MORE

Visita www.2night.it per avere tutti gli approfondimenti e le notizie più aggiornate sugli articoli del magazine e sul nightlife entertainment italiano. Potrai iscriverti gratuitamente alla newsletter di www.2night.it per ricevere ogni settimana nella tua email gli appuntamenti più gustosi della tua città, conoscere i migliori locali, leggere le interviste ai protagonisti della notte, curiosare nelle anticipazioni e il gossip del mondo della nightlife italiana. E’ una pubblicazione di 2night SpA, ogni diritto è riservato. 2night è copyright di 2night SpA. E’ espressamente vietata ogni riproduzione del 2night Magazine in qualunque forma. Per maggiori informazioni scriveteci a: info@2night.it

testata reg. presso il Trib. di Venezia, n. 1444 13 Marzo 2003 pubblicato in Italia, 2008 anno IV, numero 59, Gennaio 09 2night Magazine è in 11 edizioni: Milano, Roma, Veneto, Friuli Venezia Giulia Puglia, Bologna, Bergamo/Brescia, Torino/Varese Laghi, Campania/ Abruzzo, Toscana, Sicilia.

con il patrocinio di

Pantone 1795 C

present

2NIGHT AwARDS 2009 RITORNANO GLI OSCAR DELLA NOTTE
2night Award è il premio annuale dedicato ai migliori locali e ristoranti della night life italiana.

COME VOTARE

what?

1.
Per votare devi essere registrato a 2night.it. E’ gratis!

2.
Vota il tuo locale preferito Cerca la pagina del tuo locale, nella colonna dei voti troverai il pulsante per votarlo per i 2night Awards

when?

Per votare e fare vincere i propri locali preferiti bisogna registrarsi su 2night.it. I vincitori sono infatti decisi dal voto online dei 2nighters, gli utenti della community di 2night.it.

how and who?

REGISTRATI

Dicembre 08 - gennaio 09: puoi votare e scegliere i tuoi locali preferiti tra tutti quelli recensiti da 2night.it. A febbraio le premiazioni regionali con feste in 8 città e le nomination per i premi nazionali.

QUANDO AVRAI VOTATO COMPARIRANNO 3 CARTE CHE SVELERANNO... 3 LOGHI 2NIGHT AWARDS, HAI VINTO UN VOLO! 2 LOGHI 2NIGHT AWARDS, HAI VINTO LA GUIDA AI LOCALI 2NIGHT!
Potrai vincere biglietti aerei per volare verso la migliore nightlife del Regno Unito votando su 2night

the nominees
Da febbraio 09 a marzo 09 i 320 locali finalisti si contendono i 18 premi nazionali: 4 award dedicati ai ristoranti, 2 alle pizzerie, 6 dedicati a cocktail bar, wine bar e pub e 4 dedicati alle discoteche.

VOLA IN UK con JET2.COM

VINCI LA GUIDA AI LOCALI DI 2NIGHT

Ogni settimana 6 fortunati vincitori riceveranno 1 copia della Guida ai Locali, un prestigioso cofanetto racchiude le undici edizioni di 2night Magazine Speciale Guida ai Locali di Novembre. I locali da conoscere da Trieste a Ragusa.

leggi il regolamento completo su www.2night.it

the final party

MAIN SPONSOR:

Aprile 09: il grande party con i vincitori nazionali con tanti ospiti e celebrità. L’edizione 2008 si è svolta domenica 6 aprile al Paradiso di Rimini in occasione del SIB, la mostra dedicata alle tecnologie per lo spettacolo. Sul palco hanno presentato l’evento Alvin, Debora Salvalaggio e Sara Ventura.

Iscriviti a 2night e diventa giuria del premio dedicato alla night life italiana. Ogni mese in palio premi e gadget per tutti gli utenti che votano e commentano il maggior numero di locali.
6

what a bazza!

Pantone 1795 C

media partner:

technical partners:
7

THE NEW YEAR'S COUNTDOWN ALL OVER THE WORLD
A CURA DI MARIAGIOVANNA BONESSO

NEw YEAR’S EVENTS

LONDRA

ELTON JOHN ALLA O2 ARENA

L’intramontabile Sir Elton John è la guest star della festa di Capodanno alla O2 Arena (nuova incarnazione del Millennium Dome) di Greenwich a Londra. Il cantante continua così la tradizione del concerto di inizio anno ma cambia location, addio Las Vegas che lo ospitava dal 2004, e felice ritorno a casa. Il programma prevede John, il pianoforte rosso in tema e una carrellata delle sue hit più famose. Una serata all’insegna della nostalgia e certamente foriera di grandi emozioni. www.theo2.co.uk DÜSSELDORf

SENSATION, OCEAN Of WHITE

IN ITALIA E NEL mONDO SI fESTEggIA L'ARRIVO DEL 2009, DAI pARTY pIù ESCLUSIVI AL bRINDISI IN pIAzzA.

NEW YORK

E’ una Sensation White anche a Capodanno e tocca nuovamente a Düsseldorf, alla LTU Arena, ospitare alcuni tra i più famosi dj della scena mondiale e qualcosa come 40.000 persone rigorosamente vestite di bianco. Musica dance, house, trance e techno e una line up che vanta i nomi di Loco Dice, Sebastian Ingrosso, Silvester Moment, Roger Sanchez, Megamix, Moguai, Mousse T, Moonbootica. www.sensation-white.com bONDI bEACH, AUSTRALIA

TIESTO ALLA ROSELAND bALLROOm

Acclamato come uno dei più importanti dj e produttori di musica trance, è stato anche il primo dj a fare il tutto esaurito per due serate consecutive suonando in uno stadio con 25.000 persone a set. Tiësto è anche il dj più pagato al mondo: 650.000 euro a serata (più extra, jet privato, ecc...), ma il suo cachet può arrivare fino a 2.500.000 euro, come accaduto in un precedente capodanno a New York. Per ascoltarlo alla Roseland Ballroom si parte dai 150$ per una VOSTRA fugace apparizione senza cocktail, ai 4500$ del lato consolle. www.roselandballroom.com www.tiesto.com

SHORE THINg 2008

Quello con Shore Thing è ormai diventato un appuntamento “leggendario” per gli amanti della musica dance. I motivi principali sono due: Bondi Beach, punto di riferimento imprescindibile per australiani e stranieri uniti dalla passione per il surf e una line up che di per sé evoca balli scatenati e totale empatia. Guest del Capodanno 2008 gli Underworld, Eric Prydz e The Presets ma altri nomi sono in arrivo. Stay tuned! www.fuzzy.com.au/coming_up.asp?eventId=2178 VENEzIA

NEW YORK

NEW YEAR’S EVE 2009 ALL’HOTEL gANSEVOORT

L’anno scorso tra i vip che hanno festeggiato il Capodanno c’erano Kid Rock e Mena Suvari e quest’anno non sarà da meno. Situato nel “super fashion” Meatpacking District vanta una vista a 360° sulla città e in particolare sul fiume Hudson. Il party di Capodanno offre servizio ristorante e bar, l’accesso all’esclusiva Underground Ultra Lounge e il brindisi di inizio anno negli spazi della piscina situata sul tetto. Un hotel extra lusso ma non inarrivabile... la serata costa 175$ e “toccate” il cielo di New York, ci può stare. www.hotelgansevoort.com

LOVE 2009

“Venite a baciarvi a Venezia” questo l’imperativo di Marco Balich, direttore artistico della manifestazione, e della città. Si ripete anche quest’anno l’happening con profluvio di baci che ha portato in Piazza S. Marco settanta mila persone. Una scenografia decisamente singolare ha addobbato la piazza: cuori luminosi apparsi nel cielo con effetti pirotecnici, una pioggia di cuori multicolori sulla gente e ancora cuori proiettati sul campanile di San Marco. L’appuntamento prevede anche concerti e performance... a sorpresa. www.love2008.it CORTINA

mIAmI

fONTAINEbLEAU pOOLSIDE NEW YEAR’S EVE WITH ADAm LEVINE Of mAROON 5

CApODANNO CHIC NELLA pERLA DELLE DOLOmITI

Il Fontainebleau e in particolare Liv, il nightclub dell’hotel, si riconfermano il fulcro della nightlife di Miami Beach. Lusso sfrenato che rievoca i fasti anni ‘30 dell’hotel con la più grande piscina privata di tutti gli Stati Uniti. Proprio a bordo piscina si svolge il party di capodanno che vede come guest della serata Adam Levine, voce dei Maroon 5. I prezzi variano dai 175$ della sola entrata e calice per il brindisi ai 25000$ della Oasis Pool Cabana che vanta due Magnum di Don Perignon tra I “gadget” offerti. www.fontainebleau.com
8

La vita mondana di Cortina non è solamente lo struscio del tardo pomeriggio. Soprattutto a capodanno la regina delle Dolomiti cambia veste e offre una scelta di locali e discoteche degni delle capitali del divertimento notturno. Locali per gli habitué, tradizionali nelle proposte (le note di Vacanze di Natale interpretate al pianoforte e dj set) pingui di nomi noti dello spettacolo e dell’imprenditoria. Fondamentale trovare le persone “giuste” per farsi aprire le porte del Bilbò Club, Belvedere Pocol, Vip Club Cortina e del Ciarlis. www.vipclubcortina.com www.ciarlis.it
9

NEw YEAR’S EVENTS

cc Photo by vas vas from flickr

NEw YEAR’S EVENTS

MADONNA DI CAMPIGLIO

SCI SULLO SpINALE E mONDANITA’

Madonna di Campiglio è, assieme a Cortina, diventata famosa come meta mondana ma si conferma al top anche per gli impianti sciistici. E’, in sostanza, la location più ambita per il connubio sci e danze sfrenate in discoteca. Se per le piste il top lo rappresentano lo Spinale, Grosté e il Pradalago, le mete cool della vita notturna sono il Des Alpes Mood Club e La Zangola. I salotti musicali di Campiglio propongono musica dance e piano bar con guest come Umberto Smaila e Jerry Calà www.myspace.com/desalpesmdc

FERRARA

INCENDIO DEL CASTELLO

Ferrara è una delle più belle città rinascimentali, con un centro storico intatto e di grande suggestione. “l’incendio del Castello”, ormai tradizionale spettacolo di fuochi artificiali della serata del 31 dicembre, è alla sua decima edizione e mai come quest’anno attirerà decine di migliaia di spettatori attorno al Castello Estense. Allo scoccare della mezzanotte, infatti, e per una decina di minuti, si alternano gli straordinari effetti pirotecnici accompagnati da una colonna sonora accuratamente scelta per l’occasione. www.capodannoaferrara.com

ROMA

AmORE 2009

Amore Festival celebra la sua sesta edizione e si appresta a diventare, ogni anno di più, il festival di Capodanno europeo per eccellenza: Roma Caput Mundi. La profonda connessione tra la musica e l’amore costituiscono il concept dal quale Amore nasce, realizzato portando nella stessa location dj, vj e performer di fama internazionale. La line up vede confermati: Sven Vath, Ricardo Villalobos, Miss Kittin, Ellen Allien, Marco Carola, Adam Beyer, Tiga, Paul Ritch, Ali Schwarz, Camea il tutto a 40euro più diritti di prevendita. www.amorefestival.com

ROMA

“IN pIAzzA” AL COLOSSEO E CINECITTA’

Se alla dance preferite i concerti bardatevi di piumino, sciarpa e guanti e scegliete tra la grande musica in piazza per la notte del Capodanno romano. Gli hot point sono il Colosseo, con i concerti della rocker, ever green, Gianna Nannini e dei Baustelle, il Campus di Cinecittà, con le performance delle band Radici nel Cemento e Giuliano Palma & The Bluebeeters. www.comune.roma.it
cc Photo by luca porcu from flickr

10

S
Pitti Uomo
12

17-21 gennaio

MilanoModaUomo

mall World / 2
Appunti per un weekend intorno al mondo.
14 – 18 gennaio
London Art Fair
Dopo 21 anni, la manifestazione ritorna in una location spettacolare, nel cuore di Islington. Più di cento gallerie del Regno Unito mettono in mostra l’Arte Moderna britannica e l’opera contemporanea di giovani artisti internazionali. Business Design Centre 52 Upper Street Londra - UK
A cura di Marzia Fossati

it’s a

In passerella le proposte di moda maschile per l’autunno/ inverno 09/10. Inevitabile corollario di party. To attend: Frankie Attacks 2 – il club party ufficiale di Frankie Morello. Fiera Milano City (main location) Via Gattamelata, 5 Milano - Italia

Isetan – 6° piano 3-14-1 Shinjuku Tokyo - Giappone

23 – 26 gennaio

di alcuni dei più grandi show culinari del mondo: come il Bocuse d’Or e la Coupe du Monde de la Pâtisserie. Quest’anno il paese protagonista, lo special guest è il Giappone. Eurexpo Lyon Lione - Francia

25-27 gennaio

18 – 21 gennaio
Midem 2009
The World’s Music Market. Evento nell’evento il Midemnet (17 e 18 gennaio): da dieci anni l’evento principe per la monetizzazione della musica nell’era digitale; una due-giorni intensa per discutere sulle opportunità e le soluzioni per migliorare il rapporto tra artisti e pubblico. Palais des Festivals Cannes - Francia

Scotland’s International Food Fair

Arte Fiera. Art First

GENNAIO
5-11 gennaio
Festival au Désert
L’annuale concerto presso l’oasi di Essakane , nella parte settentrionale del Mali. Uno vero e proprio show-case della musica tradizionale dei Tuareg e della World Music. Oasi di Essakane - Mali

15 – 25 gennaio

Dal 1974 la Fiera internazionale d’arte contemporanea. La preview – esclusivamente ad inviti – è il giorno 22 gennaio. Quartiere Fieristico Bologna - Italia

Sundance Film Festival

Una Fiera Internazionale sull’Alimentazione, dove trovare e gustare i prodotti di qualità con la possibilità di acquistarli direttamente dai produttori. Una vasta gamma di prodotti di confetteria, biscotti e dolci al vino, formaggi e prodotti a base di carne. Scottish Exhibition & Conference Centre Glasgow, Scozia - UK

innovatore degli effetti speciali per film fondamentali, come i disneyani tre caballeros, Mary Poppins, Pomi d’ottone e manici di scopa e Il pianeta proibito di Fred McLeod Wilcox e Gli uccelli di Alfred Hitchcock. 31 gennaio: 3D DAY. Location Varie Bologna - Italia

28 gennaio – 1 febbario

Duecento film selezionati su oltre novemila proposte. 12 teatri in cui vederli. Non solo documentari, film drammatici e corti, ma anche live music show, forum e party per celebrare la comunità del festival. Festival Headquarters Park City Marriott 1895 Sidewinder Drive Park City, Utah - USA

23 – 27 gennaio

Mercedes-Benz Fashion Week – Berlin 2009

Salone Maison & Objet

20 – 24 gennaio

London Fashion Week

13-16 gennaio
Protagonista di questa settantacinquesima edizione è il tailoring anticonvenzionale di Thom Browne. Inoltre il lancio della linea sartoriale di Comme des Garçons e la grande mostra sul Workwear curata da Oliviero Toscani e Olivier Saillard. Closing Event: L’Altro Uomo Party. Fortezza da Basso (main location) Viale Filippo Strozzi, 1 Firenze - Italia

“25 Year Celebrations of British Fashion”. La settimana della moda londinese. Molto più cool, underground e anticonformista rispetto alla kermesse milanese. Location Varie Londra - UK

Appuntamento internazionale per l’universo della creatività e del design. Design, moda, casa, oggetti e decorazione. Una fiera/ salotto per rinnovare le tendenze, o per cambiarle. Mosaico di tendenze dell’abitare, piattaforma per nuovi talenti e nuovi concetti. Villepinte Paris Nord - Francia

26 – 29 gennaio

Haute Couture – Paris

Il top dell’eleganza. In passerella le proposte di Alta Moda parigina per la primavera/estate 2009. Location Varie Parigi - Francia

27 gennaio – 1 febbraio
Future Film Festival
Dopo la retrospettiva del 2006, Storie di fantasmi giapponesi, il festival rende nuovamente omaggio all’horror nipponico e al suo pantheon di creature fantastiche, attraverso i film chiave di uno dei maestri indiscussi del macabro, Nobuo Nakagawa, ispiratore dichiarato della new wave horror giapponese. Tributo inoltre a Ub Iwerks, ideatore, con Walt Disney, del personaggio di Topolino. Il festival passa in rassegna tutte le tappe più importanti della sua carriera, in particolare l’ultima fase che lo vede come principale

Berlino è il nuovo polo del fashion europeo, con oltre 800 trend-setting designer e label che lavorano in questa città. Reale punto di cross-over tra la moda, la musica, l’arte e il design. Da non perdere eventi collaterali, più di 60, paralleli alla manifestazione. Location Varie Berlino - Germania

15 e 16 gennaio

Eurosonic Noorderslag

16 – 19 gennaio
Macef 2009
Il Salone internazionale della Casa. Arredo e decorazione. Tavola e cucina. Bijoux, oro e accessori. Una sezione dedicata al classico, tra argenti e bomboniere; e una dedicata all’oggettistica da regalo e alla cartoleria, che aprirà un giorno prima. Fiera Milano – Nuovo quartiere fieristico Rho/Pero (Mi) - Italia

21 – 26 gennaio

24 – 28 gennaio

31 gennaio – 3 febbraio
AltaRomaAltaModa
Eventi convenzionali e défilé haute couture e performance sperimentali. Una fucina di nuovi, giovani stilisti. Complesso Monumentale di Santo Spirito in Saxia Roma - Italia

Decima edizione per il grande evento olandese, organizzato in collaborazione con l’EBU, Unione delle radio pubbliche europee, nel quale Radio1 è parte attiva. E’ stata proprio l’emittente radiofonica a scegliere i Baustelle come rappresentanti per l’Italia alla manifestazione. Altra presenza italiana: i Mojomatics. Postbus 566 Groningen – Olanda

Salon du Chocolate - Tokyo 2009

Settima edizione. Stavolta tocca all’Asia lasciarsi incantare dal potere seducente del cioccolato. La dolcissima esposizione sarà accolta dai Grandi Magazzini Isetan, situati nel cuore di Tokyo. Oltre cinquanta prestigiosi marchi, giapponesi e internazionali, trasmetteranno gli ultimi update sul mondo del cioccolato.

Sirha

Salone internazionale della ristorazione, dell’hôtellerie e dell’alimentazione. Qui si dettano le tendenze nell’ambito della ristorazione mondiale, coinvolgendo oltre seimila prestigiosi chef. La manifestazione è inoltre teatro

13

tè, infusi, caffè. Piacenza Expo Piacenza - Italia

14 – 17 febbraio 5 – 8 febbraio
Art Rotterdam
Decimo anniversario della manifestazione. New Entry Object Rotterdam(Las Palmas): la fiera internazionale per il design autonomo, una piattaforma mondiale per studiare gli ultimi sviluppi su pezzi unici e limited edition di designer internazionali. Cruise Terminal Rotterdam Rotterdam - Olanda

DiVino Lounge- wine, food and more

so l’Hotel Sofitel di Copacabana, è previsto il Ball Masque 2009, festa danzante tematica ispirata quest’anno al Moulin Rouge. Main Location: Sambrodromo Rio de Janeiro - Brasile

FEBBRAIO
8 febbraio
51st Grammy Awards
Le nomination per prima categoria, disco dell’anno, annoverano: Chasing Pavements di Adele, Viva La Vida dei Coldplay, Bleeding Love di Leona Lewis, Paper Planes di M.I.A e Please Read The Letter di Robert Plant & Alison Krauss. Nella notte dell’eccellenza musicale verranno decretati i vincitori per questa e per tutte le altre sezioni del concorso. Staples Center Los Angeles, California - USA

preti, vedovi e vedove, pazzi, donne sposate e cornuti… Location Varie Putignano (Ba) - Italia

Parque Ferial Juan Carlos I - Feria de Madrid Halls 7 and 9 Madrid - Spagna

Lido senza temere un bagno in acque gelide. Location Varie Venezia - Italia

8, 15, 22, 24 febbraio e 1° marzo
Carnevale di Viareggio
Sarà Burlamacco il protagonista indiscusso dell’edizione 2009 del Carnevale di Viareggio, la maschera ufficiale del Carnevale di Viareggio creata da Uberto Bonetti nel 1930. Nell’anniversario dei cento anni della nascita del suo ideatore, la Fondazione Carnevale rende omaggio al pittore futurista e grafico viareggino. 5 grandi corsi mascherati, tra carri, canzoni, scenette e l’elezione di una Miss. Viareggio (Lu) - Italia

13 – 20 febbraio

Mercedes-Benz Fashion Week

14 febbraio

La settimana della moda newyorkese. Sfilano nella Grande Mela le proposte per l’autunno/inverno 09/10. Dietro alla kermesse c’è il nome di IMG: top modeling agency e top fashion event producer. Location Varie NYC, New York – USA

Valentines Day - All over The World

Una nuovissima sezione dedicata al nettare di Bacco. Vini, spumanti e champagne. Sono previste quattro aree: wine, con degustazioni guidate in collaborazione con AIS, Associazione Italiana Sommelier (lunedì 16 febbraio tasting dei cinque grappoli di Duemilavini/09); food, con carta dei vini e delle acque in abbinamento a cibi gourmet (qui il noto architetto Luca Scacchetti realizzerà anche un ristorante di design); forum, con tavole rotonde e approfondimenti culturali; business, con una welcome area per business meeting con buyer esteri ed italiani. Padiglione A1 - Rimini Fiera Via Emilia, 155 Rimini - Italia

24 febbraio – 1 marzo

Noise Pop Music Festival

Dedicato agli innamorati. Una giornata al famoso parco dei divertimenti Tivoli, a Copenhagen, oppure whale watching nel piccolo villaggio costiero di Hermanus, South Africa? Per chi rimane in Italia c’è sempre il concerto di Vinicio Capossela al teatro comunale di Vicenza.

20 – 24 febbraio

Noisy indie-pop da oltre un decennio. Tra i nomi già confermati in line-up: A.C. Newman, No Age, Goblin Cock, Dear And The Headlights, Clues e Antony and the Johnsons. Oltre alle proposte live, anche una sezione dedicata alla produzione cinematografica. San Francisco, California - USA

13-24 febbraio

8, 15, 22, 24 febbraio
Carnevale di Putignano
Da 615 anni. Maschere, riti e ritmi del Mediterraneo. Un’immersione in riti antichi al giorno d’oggi ancora praticati: dalla “Festa delle Propaggini” a quella Dell’Orso, fino ad arrivare al Funerale di Carnevale. Un calendario fittissimo di stereotipi e figure:
14

Carnevale Venezia 2009

11 – 16 febbraio
Arco – Madrid
Ventottesima edizione per la Fiera Internazionale di Arte Contemporanea. Protagonista l’India.

Sensation – sei sensi per sei sestieri Party al buio e Drag Queen. Antiche tradizioni, come il volo dell’Angelo (e quello dell’Asino, la sua brava parodia) ed eventi mediatici come l’All Music TV Show. La maschera più bella viene premiata il 22 febbraio. Nello stesso giorno gli ibernisti si ritrovano al

14 – 15 febbraio
Expo Chocolate
L’evento dedicato al cioccolato in tutte le sue forme. 3.000 metri quadrati di dolcezza e tanti appuntamenti con Maestri Cioccolatieri. Scenografiche fontane di cioccolato, ma anche praline e cioccolatini da degustare in abbinamenti originali, con frutta, vini,

Rio Carnival

Il carnevale più grande del mondo prende il via con l’incoronazione del Re Grasso, King Momo. Main events: le Samba Parade nel sambodromo. Numerosissimi street party e molti anche gli eventi che sforano il calendario istituzionale della manifestazione. Il 27 febbraio, ad esempio, pres-

LIVE MUSIC

ww

“Bisogna che tutto cambi perche’ tutto resti uguale”. Il Principe Salina di sicuro non intendeva prevedere il futuro dei Nightwish, ma ci é andato molto vicino. Ultimi anni tribolati a dir poco: silurata l’algida Tarja Turunen nel 2004 (é come amputare un braccio a Federer), la band ha sfornato nel 2007 “Dark Passion Play”. Anette Olzon, la nuova cantante, non arretra di un millimetro, ci mette del suo nel concorrere ad un album completo, in cui atmosfere eteree si alternano a smazzamenti di chitarra e tastiere, dove i Nightwish ricordano ancora di essere un gruppo metal. Menzione d’onore per “The Islander”, in cui le cornamuse fanno da contraltare ad una melodia che ti si attacca addosso e non si stacca più. E’ cambiato tutto, ma i Nightwish sono ancora grandi. 30/03 Mantova – Palabam 31/03 Pordenone – Palasport
GRATIS*

LIVEMUSIC / CONCERTI GRATIS
PER TUTTI I CONCERTI IN QUESTA PAGINA, ALLE DATE PRESENTATE, POTRESTI RICEVERE BIGLIETTI IN OMAGGIO PARTECIPANDO ALLA SEZIONE BIGLIETTI GRATIS SU www.2night.it
A CURA DI GABRIELE VATTOLO

THE STRANGLERS
A differenza dei Sex Pistols, che ora sembrano la cover band di se stessi, i The Stranglers non hanno mai smesso di fare musica dagli anni ‘70 ad oggi. Considerati un insulto al punk dai loro colleghi, un vero gruppo punk dai fan, un gruppo new wave dai discografici, degli autentici imbecilli dai benpensanti, loro sono andati avanti per la loro strada. Non che fossero degli stinchi di santo (Cornwell é stato spedito in carcere per droga, i loro testi sono stati tacciati di misoginia prima e di razzismo poi), ma gli Stranglers sono fra le band che hanno piazzato più singoli nelle classifiche inglesi (28). Se volete capire cosa vuol dire essere un gruppo di culto andate a sentirli a Roncade (Tv) e a Milano, loro sono lì per suonarvele. 23/01 Roncade (Tv) – New Age Club 24/01 Milano – Rolling Stone
GRATIS*

FRANKIE HI NRG MC
Prima dell’infornata di pseudorapper formato “sono incacchiato col mondo ma faccio soldi a palate”, lui c’era. Frankie Hi Nrg Mc è IL rap in Italia. Con alti e bassi certo, non te la perdono la comparsata a Sanremo, ma le sue parole sanno essere precise e senza sbavature. “DePrimoMaggio” è un viaggio nel declino italiano, soprattutto del mondo del lavoro, dove si racconta con occhio disincantato una società ben cosciente di essere alla deriva, ma che non pare preoccuparsene. “Gli ultimi saranno gli ultimi se i primi sono irraggiungibili” anche per colpa di chi non si sa ribellare. D’altronde se “era chiuso anche il portone”, che cazzo di rivoluzione si può fare? Tutte scuse. Bravo Frankie, fustigali ancora…
GRATIS* 23/01 Roma - Alpheus 24/01 Modugno (Ba) - Demodè Club GRATIS* 30/01 Bologna - Estragon 31/01 Roncade (Tv) - New Age GRATIS* 06/02 Firenze - Viper GRATIS* 12/02 Napoli - Duel Beat GRATIS* 14/02 Seriate (Bg) - Cineteatro Gavazzeni 19/02 Milano - Rolling Stone GRATIS* 27/02 Torino – Hiroshima Mon Amour 28/02 Pordenone - Deposito Giordani

MARILLION
Il mondo non si é fermato agli anni ‘80, altrimenti i Marillion sarebbero ancora sulla cresta dell’onda a guardare tutti dall’alto in basso. Vabbé, tempus fugit. Ma loro continuano a sfornare dischi interessanti, come l’ultimo doppio cd “Happiness Is The Road”, dove le due anime del gruppo si scontrano senza decretare un vincitore. Il primo disco, “Essence”, vive di suoni flebili, inseguendo l’introspezione dei Radiohead prima maniera, il secondo, “The Hard Shoulder”, é più eterogeneo, cosparso qua e là nella struttura compositiva di colpi di bacchetta magica, dando maggiore spazio a suoni atipici ed al rock. Le rughe saranno più pronunciate, ma la vena creativa non si é ancora esaurita. L’unica data del loro tour: GRATIS* 04/02 Live Club – Trezzo sull’Adda (Mi)

NEGRITA
Compañeros, adelante! Ma si chiamano ancora così i Negrita? Il dubbio di trovarsi di fronte ad una band diversa sorge di diritto. In “Helldorado” hanno seppellito le chitarre elettriche per lanciarsi anima e corpo nel sound latinoamericano, e chi si era innamorato della loro potenza rock si rassegni a vivere da orfano. Piccola postilla: va bene cambiare strada, scrivere con sincerità melodie e testi (nessun dubbio), ingaggiare una guerra di trincea a favore dei più deboli (chapeau), ma qui i Negrita navigano sottocosta invece di spingersi in mare aperto. Sciogliete gli ormeggi, il vostro passato non vi ucciderà. 07/02 Padova - Palanet 12/02 Torino - Mazdapalace GRATIS* 13/02 Firenze - Saschall 14/02 Milano - Palasharp GRATIS* 20/02 Napoli - Palapartenope GRATIS* 21/02 Barletta (Ba) - PalaDisfida GRATIS* 27/02 Roma - Atlantico GRATIS* 28/02 Futurshow Station – Casalecchio di Reno (Bo)

JEFFREE STAR
Ma questo é un pazzo scatenato! Fra parrucche rosa, occhiali rosa, calze a rete rosa e rossetto rosa si fa fatica a trovare un po’ di vera musica qui dentro. Invece le classifiche mi smentiscono: Jeffree Star é un fenomeno mediatico figlio di MySpace che ha scalzato nientepopodimeno che sua maestà Justin Timberlake dalla classifica di iTunes. Il suo sito é preso d’assalto da chi vuole complimentarsi con lui o vive nello stesso universo glam (rosa naturalmente) . Foto con amichetti in pose inequivocabili, risse al Gay Pride e la fondazione di una propria etichetta discografica fanno da sfondo alla pubblicazione di “Cupcakes Taste Like Violence”. Il ciclone mediatico continua ad aumentare, i fan lo stesso. Chissà che non mi sia sbagliato, forse siamo di fronte ad un artista. 27/02 Madonna dell’Albero (Ra) – Bronson GRATIS* 28/02 Roncade (Tv) – New Age Club
17

16

LIVE MUSIC

TI BIGLIETSU ATIS GRw.2NIGHT.IT

NIGHTWISH

28x40_MILK_cart:Layout 1

21-11-2008

9:57

Pagina 1

MILK

’70, in cui il pregiudizio e la violenza contro i gay sono apertamente accettati. Le campagne e le battaglie di Milk hanno successo, e culminano nell’elezione a consigliere per il 5° Distretto. Il suo impegno politico cresce sempre più: sarà proprio con il destino di un altro consigliere neoeletto, Dan White (Josh Brolin), che le sorti di Milk convergeranno tragicamente… Harvey Milk è rimasto nei cuori di molti, e sono in tanti a ricordarlo, ancora oggi: i vecchi amici di Milk hanno ricominciato a incontrarsi al “Castro Camera” – il negozio di fotografia di Harvey e del compagno Scott, ricostruito in occasione delle riprese de film – esattamente come una volta. “Appena entravano nel negozio”, ricorda James Franco, interprete di Scott, “cambiavano espressione. Era come se avessero fatto un viaggio nel tempo. Quel negozio ha avuto un ruolo così importante per il movimento omosessuale mondiale”. Aggiunge Gill Groom, responsabile della scenografia: “Abbiamo sentito la responsabilità di raccontare questa storia nel modo più fedele possibile. Ma sono stati in molti ad aiutarci, con i loro ricordi, a ricreare la fisionomia del quartiere e a interpretare le migliaia di foto e filmati che abbiamo visionato. Capitava spesso che qualcuno entrasse nel negozio e aggiungesse qualche tassello del puzzle”. Dallo scorso 22 maggio la memoria di Milk è celebrata da un busto in suo onore collocato nella rotonda del Municipio di San Francisco. Ma ci auguriamo che con questa bella e intensa opera di Gus Van Sant il suo ricordo diventi davvero indelebile.

L’ULTIMO EROE AMERICANO
ARRivA SuL gRANde SCHeRMo UNA STORIA VERA DI CORAGGIO, SPERANzA E TEMI IMPORTANTI FIRMATA DAL REGISTA CANDIDATO ALL’OSCAR GUS VAN SANT. AL CINEMA DAL 23 GENNAIO!
La stagione cinematografica del 2009 si apre all’insegna di intense storie vere che hanno segnato i nostri tempi: una di queste è raccontata in Milk, al cinema dal 23 gennaio. Il film, diretto dal geniale Gus Van Sant – candidato al premio Oscar – vanta un cast d’eccezione: Josh Brolin, Emile Hirsch, James Franco, ma soprattutto Sean Penn, il protagonista. È lui infatti a riportare in vita sul grande schermo Harvey Milk, paladino dei diritti civili degli omosessuali e non solo, simbolo di speranza e giustizia per molte altre categorie discriminate.

i film del mese
Un film di Bryan Bertino. Con SCott Speedman, Gemma Ward, liv tyler, Kip WeeKS, laUra marGoliS - «ContinUa - thriller - UniverSal piCtUreS data USCita 02/01/2009. Dopo aver trascorso la giornata ad un ricevimento di matrimonio, una coppia si sistema perla notte in una idilliaca casa isolata nei boschi. Un film di vadim perelman. Con Uma thUrman, evan raChel Wood, eva amUrri, GaBrielle Brennan, Brett CUllen - thriller - mediafilm data USCita 02/01/2009. La vita di Diana McFee è tormentata da un mistero, un terribile evento avvenuto circa quindici anni prima: una strage avvenuta all’interno del suo liceo nella quale la sua migliore amica Maureen rimase uccisa. Un film di Bryan SinGer. Con tom CrUiSe, Kenneth BranaGh, Bill niGhy, tom WilKinSon, CariCe van hoUten.- thriller, - 01 diStriBUtion data USCita 30/01/2009. 1944: tornato in Germania dalla campagna d’Africa, dove è stato ferito gravemente, il colonnello Claus Von Stauffenberg (Tom Cruise) si unisce alla Resistenza ed entra a far parte dell’operazione Valkyrie. Un film di GaBriele mUCCino. Con Will Smith, Woody harrelSon, roSario daWSon, Barry pepper, miChael ealy.- drammatiCo - Sony piCtUreS data USCita 09/01/2009. Il film racconta l’emozionante storia di un uomo che cambierà la vita di sette sconosciuti.

THe STRANgeRS

dAvANTi AgLi oCCHi

oPeRAzioNe vALCHiRiA

SETTE ANIME

IL SUO CORAGGIO HA CAMBIATO MOLTE VITE

Nel 1977, Harvey Milk viene eletto supervisor (consigliere comunale) a San Francisco, divenendo il primo omosessuale dichiarato ad avere accesso ad un’importante carica pubblica in America. La sua vittoria non è solo una conquista per i diritti dei gay, ma apre la strada a coalizioni trasversali nello schieramento politico. Harvey Milk ha incarnato per molti – dagli anziani agli iscritti al sindacato – una nuova figura di militante per i diritti civili, divenendo dalla sua morte prematura, avvenuta nel 1978, un eroe per tutti gli americani. Il film narra la storia degli ultimi 8 anni di vita di Milk: dal trasferimento da New York a San Francisco, dove apre un piccolo negozio di fotografia insieme al compagno Scott (James Franco), alla decisione di diventare militante politico e tenace promotore del cambiamento. Milk reclama pari diritti e opportunità per tutti, e grazie al grande amore che prova per la città e per la sua gente, guadagna ben presto le simpatie di giovani e anziani, omosessuali e eterosessuali – in un periodo, gli anni

AUSTRALIA

2NigHT Ti RegALA iL CiNeMA d’AuToRe Con 2night puoi vincere i biglietti gratuiti per la visione di “MILK” di Gus Van Sant! E tu saresti in grado di fare politica? Pensi di essere capace di portare le tue idee fino in fondo e non farti influenzare dagli altri? Scenderesti a compromessi oppure no? Parlaci di te e del tuo modo di fare politica, anche nella vita quotidiana, e se sarai fortunato potrai aggiudicarti il biglietto per andare a vedere “Milk”. Potrai giocare fino a lunedì 2 febbraio!

PROMO

Un film di Baz lUhrmann. Con niCole Kidman, hUGh JaCKman, david Wenham, Bryan BroWn, BrUCe SpenCe. - drammatiCo, - 20th CentUry fox data USCita 16/01/2009. Una sorta di remake di Via col vento, il film racconta la storia di una nobildonna che eredita 2000 capi di bestiame e controvoglia assolda un bovaro per aiutarla a trasportarli nelle sue proprietà. Un film di edWard zWiCK. Con daniel CraiG, liev SChreiBer, Jamie Bell, GeorGe maCKay, mia WaSiKoWSKa. - drammatiCo, - medUSa data USCita 23/01/2009. Il film, basato su una storia vera, è ambientato durante la 2° Guerra Mondiale nella Polonia occupata dai nazisti.

DEFIANCE

SCRITTO DA DUSTIN LANCE BLACK E DIRETTO DA GUS VAN SANT
CASTING PRODUTTORI

FOCUS FEATURES PRESENTA IN ASSOCIAZIONE CON AXON FILMS UNA PRODUZIONE GROUNDSWELL UNA PRODUZIONE A JINKS/COHEN COMPANY UN FILM DI GUS VAN SANT SEAN PENN “MILK” EMILE HIRSCH JOSH BROLIN DIEGO LUNA E JAMES FRANCO FRANCINE MAISLER, C.S.A. MUSICHE DANNY ELFMAN COSTUMI DANNY GLICKER MONTAGGIO ELLIOT GRAHAM SCENOGRAFIE BILL GROOM DIRETTORE DELLA FOTOGRAFIA HARRIS SAVIDES, A.S.C. MICHAEL LONDON DUSTIN LANCE BLACK BRUNA PAPANDREA BARBARA HALL WILLIAM HORBERG PRODOTTO DA DAN JINKS E BRUCE COHEN SCRITTO DA DUSTIN LANCE BLACK DIRETTO DA GUS VAN SANT

DAL 23 GENNAIO AL CINEMA
www.bimfilm.com

Un film di Barry levinSon. Con roBert de niro, BrUCe WilliS, Stanley tUCCi, John tUrtUrro, KriSten SteWart. - Commedia - medUSa data USCita 30/01/2009. Un produttore cerca disperatamente di non lasciarsi stritolare dai meccanismi dell’industria cinematografica.
19

WHAT JuST HAPPeNed?

COVER STORY

HOUSE MUSIC
Con la fine della disco e del periodo tutto zampe d'elefante, collettoni a
punta, tra la fine degli anni ‘70 e l'inizio degli anni ‘80, ci fu la seconda vera rivoluzione musicale in chiave dance dopo il rock'n'roll. I pionieri della House Music (che prende il nome dallo storico club di Chicago “Warehouse”) erano Frankie Knuckles, a cui è stata dedicata una via , Nicky Siano e Larry Levan, molto vicini al movimento gay di quegli anni. Con la nascita di un nuovo ed incalzante beat in 4/4, arrivano al successo dj come Tony Humphries eLarry Heard; tra i club i nomi da ricordare sono il Paradise Garage negli Stati Uniti, l’Amnesia di Ibiza, lo Shoom di Londra e alcuni dei nostri locali più conosciuti come la Baia degli Angeli di Gabicce Mare, il Much More di Roma e il Paradiso di Rimini. Molti dei dj di oggi rimpiangono di aver perso quel periodo, così carico di passione e spinta rivoluzionaria (Konrad Black dice: “avrei pagato per suonare nei party della East Coast U.S.A. tra il 1982 e il 1988.”)

della musica dance-elettronica tra la metà degli anni ‘80 e la fine degli anni 90. Acid House ha significato i primi rave, il ritorno ad esperienze lisergiche e la diffusione su larga scala di droghe sintetiche come l'ecstasy. Il fenomeno ebbe punte piuttosto commerciali con progetti musicali come S-Express e Marrs. Parallelamente, in Europa, si diffuse anche la Progressive House, che portò alla ribalta dj come Paul Oakenfold, Sasha, John Didgweed e Dave Seaman. In Italia, la progressive si è fatta largo in locali storici come la Baia Imperiale, l'Echoes o il Fitzcarraldo, locali dove si arrivava dopo ore in macchina dalle grandi città, pronti a restare fuori tutto il weekend al grido “mezzanotte-mezzogiorno, mamma a casa non ritorno”.

DETROIT TECHNO

TECHNO

le nUOVe tenDenZe

Dell’elettrOniCa
a CUra Di SiDDharta rUMMa 20

Pochi anni dopo la nascita della House Music, nella grigia Detroit di quegli anni, si stava imponendo nella scena dance un nuovo genere musicale. Sound più spinto, bpm leggermente più veloci e volontà di far incontrare la musica nera, il soul, con la tecnologia strumentale elettronica che si stava diffondendo. Nacque così la “Techno”, con artisti come Derrick May, Juan Atkins e Kevin Saunderson, che creò a sua volta dei veri e propri miti come il collettivo UR (Underground Resistance) dei vari Mad Mike Banks, Jeff Mills e Robert Hood e Carl Craig, anch'egli entrato nell'olimpo dei dj/producer più amati in tutto il globo. Si crea per la prima volta un “movimento” che si riappropria degli spazi urbani organizzando i primi “party” fuori dai club.

Dopo Detroit, il viaggio tocca Berlino, Amsterdam e Roma. La Techno si diffonde in tutta Europa e nei primissimi anni ‘90 nasce il fenomeno dei rave, legali ed illegali. Da un lato la musica elettronica (House e derivati) si trasformava in Eurodance, toccando pessime punte qualitative, ma picchi di vendita incredibili; dall'altro esce dalle mura dei club, trovando spazio in capannoni, palestre, fabbriche abbandonate, palasport e via dicendo. I rave tra il 1990 ed il 1995 sono stati, comunque, un'esperienza significativa per la diffusione di una nuova cultura musicale. L'Italia, soprattutto a Roma e nel centro, ha avuto modo di ospitare eventi con 10 mila persone, con artisti come Speedy J, Richie Hawtin, Rob Acid e, tra gli italiani, Lory D, Leo Anibaldi, Marco Passarani, Francesco Zappalà, Francesco Farfa, Cirillo.

“Dance-oriented” forse, è il modo migliore per descrivere la musica elettronica che ha riscosso più successo negli ultimi 20/25 anni, cambiando, per molti versi, il concetto stesso di club culture. per comprendere meglio i suoni contemporanei delle consolle, 2night Magazine ha guardato alle tappe più significative del percorso musicale che, dalla fine della disco music, arriva fino alle nuove tendenze minimal e nu-rave attuali.

JUNGLE & DRUM'N'BASS

ACID HOUSE & PROGRESSIVE

Dall'evoluzione della musica House nacque negli Usa, ma si diffuse soprattutto in UK e nel vecchio continente, quello che da molti è stato ribattezzato il movimento neo-hippy Acid House. Molto si deve ad uno strumento divenuto mitico: la Roland Tb 303, una drum machine grazie alla quale è stata composta circa la metà

Parallelamente, nel periodo di massima fioritura di feste illegali, di critica verso il mondo “ufficiale” della club-culture, nel Regno Unito si pensa bene di accelerare al massimo le battute della musica Reggae e Ska, inventando la Jungle e la Drum'n'Bass. Feste che sembravano non finire mai, capannoni adibiti a light-show e dj accolti come messia che sbarcavano da tutto il mondo in Italia. I denti tutti d'oro di Goldie in consolle erano una garanzia di riuscita della festa
21

e della serata. Il beat sincopato di questo nuovo genere musicale è diventato presto un vero e proprio culto anche da noi, soprattutto in locali come il Brancaleone a Roma e la sua leggendaria serata Agatha.

ELECTRO

Chitarre rock e lustrini glamour che incontrano la musica elettronica più acida e, perché no, una cassa maranza degna dei dj più cattivi da rave. Ecco l'avvento del fenomeno Electro-Clash, diffusosi nel mondo del clubbing, ma anche nella musica mainstream, tra la fine degli anni ‘90 ed il 2005. Drum machine, chitarre distorte e un certo atteggiamento glam proprio del rock anni 60 ne hanno fatto, per molti versi un fenomeno di moda più che di musica. Molti gruppi, vedi Ladytron o Chick's on Speed, sono arrivati al successo proponendo un mix di (finta) trasgressione e riff di chitarra presi in prestito dal rock più classico, uniti a un beat propriamente da dancefloor. «A quel tempo, il dogma era rifarsi ai Beatles e agli Zeppelin», dice Daniel Hunt dei Ladytron.

la scena come Mika Vainio e Thomas Brinkmann, rari esempi di artisti fedeli alla propria ricerca e lontani dallo star system che oggi domina il mondo del djing. A partire dai primi anni del nuovo millennio questo genere musicale è divenuto rapidamente mainstream e, oggi, i suoi suoni si stanno lentamente riavvicinando alla House di una volta. Per (s)ballare a ritmo di Minimal i luoghi culto sono oggi il Cocoon di Francoforte, il Panorama Bar di Berlino, il Dc10 a Ibiza (se non ne verrà confermata la chiusura) e, in Italia club come il Goa a Roma o i Magazzini Generali a Milano.

MR TONY WILSON: GENTLE PARTY MAN
A CURA DI MARCO TRABUCCHI

COVER STORY

NU-RAVE
La commistione di generi, la mancanza di ricerca ed innovazione ci ha portati oggi a vivere largamente di musica Nu-Rave e derivati. Cos'è il Nu-Rave? Nient'altro che un frullatore in cui vengono messi in parti uguali un po' di Glam-Rock, di Electro-Clash, di Punk e di Techno Old School...uniti ad una componente edonistico-modaiola molto accentuata. Da molti definito come “Dance-Punk”, questo genere musicale oggi impazza persino nei party dei designer più alla moda e nelle serate frequentate da starlette e personaggi dello show-biz. Alle performance di gruppi culto come Klaxons o Shitdisco arrivano migliaia di giovanissimi agghindati con colori sgargianti, acconciature new-romantic degne dei ruggenti anni ‘80 e mise con improbabili accostamenti cromatici... ma che ci volete fare? E' il trend che detta legge.

Un’intervista, mai pubblicata, omaggio al compianto tony Wilson, scomparso lo scorso anno. Giornalista, manager, speaker e discografico: un personaggio che ha giocato un ruolo determinante nella discografia inglese dagli anni ‘70 fino ai ‘90.
adre putativo della Factory Records e manager dei Joy Division, seminale gruppo di Manchester, Tony Wilson è stato ritratto anche nel bellissimo film di Corbijn “Control”, proposto tra ottobre e dicembre nelle sale italiane. Dopo i Joy Division vennero i New Order e successivamente la discoteca Hacienda, fondata da Wilson, fucina di talenti, mode e tendenze. Con la sua label ha poi messo sotto contratto gli Happy Monday gettando le basi per l'unione tra rock e dance. Un personaggio multiforme il cui cammino é stato raccontato anche dal regista Michael Winterbottom in 24-Hour Party People (mai uscito in Italia), un film che attraverso la vita di Wilson racconta la scena musicale della città di Manchester, altrimenti detta anche Mad-chester: la Factory, l'Hacienda e i Joy Division. L’occasione della chiacchierata fu la presentazione del festival Traffic a Torino nel 2005, quando suonarono Happy Monday e New Order e Wilson fece il dj. L'ultima notte del Traffic mischia mirabilmente
>> 23

P

MINIMAL
22

Ci avviciniamo ai giorni nostri e, facendolo all'interno della clubculture, non si può prescindere da quello che negli ultimi anni è stato definito il movimento Minimal Techno, da altri definito Micro-House e poi esteso a molta (troppa) produzione musicale elettronica dance. In realtà questo sound così scarno ed ipnotico nasce prima: intorno alla metà degli anni ‘90 grazie a producer celebratissimi come Richie Hawtin (aka Plastikman) e Ricardo Villalobos, o rimasti ai margini del-

l'attitudine rock con l'energia della dance. Manchester è stata la prima città a capire che rock e dance potevano avere la stessa audience. Come è accaduto questo passaggio? Manchester è il perfetto esempio di città che si è aperta alle sperimentazioni musicali e di come il rock si sia mischiato con la dance. Fino a quel momento dance e rock erano due cose opposte e anche rivali. Fino alla rivoluzione acid house la dance era appannaggio degli ambienti gay. Manchester invece ha unito le due cose in una sintesi, un movimento unico che ha apportato benefici a tutti e due i movimenti portando nuove idee ed energia creativa. E' stato naturale per i New Order unire rock and dance, ancor prima come Joy Division sono stati i primi ad usare la Roland e la drum machine. Con l'esplosione dell'acid house Manchester è diventato il posto dove ogni cosa era possibile. i rave, l'Hacienda e i dj che diventavano una sorta di rock star. Cosa ricordi di quegli anni? La storia del rock and roll l'hanno fatta le piccole città: penso a Memphis. Manchester è stata speciale perché il fenomeno che l'ha interessata è partito dal '77 e non si è ancora esaurito, al contrario di molte altre città, i cui fenomeni musicali sono durati pochi anni. La creatività è rimasta la stessa, è solo cambiato il modo di viverla. Negli anni '90 Manchester era ossessionata dalla dance music e dal connubio con il rock ora c'è più spazio anche per altra musica. Cosa ha significato prendere parte ad un movimento come questo durante il governo Thatcher? La musica rappresenta sempre qualcosa di politico e in generale è sempre stata d'opposizione all'ordine precostituito, come insegnava il punk. Nella metà degli anni '70 c'è stato il corporativismo del governo Labour che poi si è trasformato nel rampantismo conservatore degli anni '80, il deprecabile individualismo rampante degli yuppie a cui si contrapponeva la cultura dell'ecstasy quella esplosa con il fenomeno dell'acid house. Non a caso gli Happy Monday consideravano la Thatcher come un gangster e come tale andava combattuta. Qual'è stato il ruolo della discoteca Hacienda in questo? Nel 1986 due dj's cominciarono a suonare in questo ex capannone industriale. Dopo un po' di tempo molte persone cominciarono ad affluire alle serate che erano innovative anche per l'energia che trasmettevano. Nello stesso periodo '86 e '87, la cultura della droga cominciava a fare la sua comparsa negli States e in India, incentrata intorno al ruolo dell’ecstasy specialmente negli ambienti gay. Quando cominciò ad arrivare in Inghilterra i primi ad entrare nel mood furono i figli della working class. La cultura dello sballo cercava una colonna sonora e la trovò nella musi-

COVER STORY

COVER STORY

ca acid. La cosa strana è che la cultura dello sballo cercava un elemento potenziatore nella musica da ballo, una cosa che prima di allora non si era mai vista. C'è una città che adesso si può paragonare a Manchester? No non penso. Un anno fa' , quando i Franz Ferdinand vennero fuori qualcuno disse che Glasgow era la nuova Manchester, ma non fu così, non c'era un movimento culturale dietro, nulla che poteva essere paragonato anche lontanamente alla Manchester degli anni d'oro. Pensi ci siano le basi per una rivoluzione culturale come lo è stata il punk o l'acid house? Ancora non credo che ci possa essere qualcosa di simile a quello. Se proprio devo trovare qualcosa la trovo nella black music inglese. C'è passione e voglia di sperimentare penso a nomi come Dizzee Rascall. Nella tua carriera hai sperimentato parecchi media come Tv, radio, Internet. Dall'alto della tua esperienza cosa pensi possa salvare l'industria musicale dalla crisi attuale? Non vedo nessun collasso come profetizzato da molti. E' in corso un'evoluzione che investe il modo di fruire la musica. Se parli con un adolescente lui ha sicuramente più accesso di me e di te alla musica. Quando nacquero le prime radio i discografici volevano chiuderle, poi hanno compreso l'importanza della promozione radiofonica. Adesso la stessa cosa si sta verificando con Internet. Sei in procinto di finanziare un film sulla vita dell'ex frontman dei Joy division, ian Curtis. Che cosa ti ha spinto a raccontare una storia così? L'idea di raccontare la storia di Ian è venuta parlandone con sua moglie. Quando ho letto la sceneggiatura mi ha colpito molto per la sua veridicità. Ho conosciuto Cillian Murphy un giovane attore irlandese, l’ho trovato molto bravo e adatto per la parte. (Il film in questione è proprio “Control” di Anton Corbijn. Il ruolo di Ian Curtis fu poi interpretato da Sam Riley. NdR). Cosa pensi del cinema che racconta la musica? La mia esperienza con “24 Hours Party People” è stata molto positiva. Il film, a mio parere, ha funzionato proprio per il suo essere legato alla realtà di quegli anni. Raccontava di un epoca con un taglio molto documentaristico. Spesso i film che parlano di musica tralasciano questo aspetto privilegiando la parte più spettacolare, con risultati spesso disastrosi. Penso a “Velvet Goldmine” per esempio. Altri invece, come “Almost Famous”, erano dei buoni film, peccato invece che la parte musicale non era all'altezza di tutto il resto.

CLUBBIN’ ON THE WEB
A CURA DI SIDDHARTA RUMMA

piCCOla GUiDa alla naViGaZiOne per i ClUbber inCalliti e per Chi VUOl eSSere SeMpre aGGiOrnatO SUlle UltiMe tenDenZe MUSiCali DanCeelettrOniChe.

DJMAG.COM

Non solo per dj. Celebre per la sua classifica dei Top 100 dj più votati al mondo, Dj mag offre in realtà molti altri spunti interessanti. Nel menù a sinistra, soprattutto per chi si trova in Inghilterra, ci sono sezioni che riguardano la nightlife (con party, eventi speciali e showcase), la musica in genere e chicche per intenditori o addetti ai lavori (dj technology, fashion, forum vari). Molto gettonata anche la classifica dei top club mondiali... anche se, come per i dj, vincono sempre gli stessi. http://www.djmag.com

RESIDENTADVISOR. NET

IBIzA-VOICE.COM

The dance & electronic music magazine. Lo spazio virtuale più amato da chi vive o lavora nella club culture mondiale e da chi cerca di essere sempre aggiornato sulla musica e sugli eventi giusti in giro per il globo. Impostato in parte come forum, con la possibilità di segnalare eventi, label, club e quant'altro anche da parte degli utenti, RA è oggi molto battuto anche per il download di ottimi podcast, per le recensioni e per i contest, che spesso mettono in palio premi interessanti ed ambiti (chi scrive ha vinto una borsa fantastica da dj). http://www.residentadvisor.net

Hype, lies and gossip. Il più sbarazzino dei portali web dedicati alla club culture ed al mondo dance alternativo, Ibiza Voice, nato come semplice guida all'estate ibizenca, è oggi un punto di riferimento per cercare la serata giusta nel luogo giusto. Grazie ad una newsletter molto pompata vengono messi in palio tantissimi omaggi nei club ed ai party più esclusivi ed attesi. Interessante anche la sezione dedicata al “job find” nel mondo del clubbing, nella Isla Blanca e non solo. http://www.ibiza-voice. com

PARTYSAN.NET

Il nuovo che avanza. Ultimo nato tra i portali che fanno informazione nel settore, Party San è un fenomeno (almeno per il momento giurano i responsabili) esclusivamente europeo, con un'appendice anche italiana. Il focus è soprattutto sulle sezioni dedicate ai calendari di eventi, ai party con i dj più rappresentativi ed alle gallery postate dagli utenti/blogger. Nella sezione shop si trova molto hardware per djs (pro e della domenica) e producer. L'interfaccia è ancora piuttosto elementare, ma il menù diviso in aree geografiche e lingue è sicuramente originale. http:/ /www.partysan. net

BEATPORT.COM

Il miglior negozio di musica digitale. Non è un caso che dietro a Beatport ci sia, tra gli altri, Richie Hawtin, il dj/producer che forse meglio di tutti ha capito ed anticipato, l'arrivo e la diffusione della musica digitale nella scena dance-elettronica e techno. Il guru della minimal, infatti, detiene una larga fetta azionaria del colosso della vendita online di mp3 e file musicali dedicati agli appassionati di musica elettronica. House, techno, minimal, break e tutto il resto... ce n'è per tutti i gusti (e per tutte le carte di credito). https://www.beatport. com

24

25

COVER STORY

2niGhter Vip interVieWS
nOMe.

DANCE FESTIVAL
a CUra Di lOrenZO tieZZi

UBALDO LANzO JR.
StiliSta e CrOMatOlOGO, OpiniOniSta e GiUratO Della traSMiSSiOne MODelanD. CrOMatOlOGO Dei Vip Di Markette.

AROUND THE WORLD
USA
Winter MUSiC COnferenCe
Dal 24 al 28 marzo 2009, Miami Beach (USA). www.wmcon.com E’ l’appuntamento principale per dj, produttori e discografici dance. Gli addetti ai lavori (e gli aspiranti tali) si incontrano a bordo piscina, ai pool party oppure comprano, vendono o ascoltano quelle che saranno le hit dell’estate nelle lobby degli hotel di lusso di South Beach. Tutti quanti, professionisti e non, danno un volto a persone che durante l’anno sentono solo al telefono o al massimo su Skype. Alla baldoria si uniscono i tanti studenti americani in vena di follie per le loro Springbreak Holidays. Tra i tanti party, non tutti imperdibili, una sicurezza è quello organizzato dalla londinese Defected. Tra le location, il dinner & dance più storico è il Nikki Beach mentre la disco in cui la densità di top dj è più alta è lo Space.

Gli appUntaMenti DanCe e Gli inCOntri per aDDetti ai laVOri intOrnO al GlObO.
Ultra MUSiC feStiVal
27 e 28 marzo 2009, Miami (USA). www.ultramusicfestival.com Oggi i festival dance all’aperto sono tanti e di qualità, ma tutti o quasi devono qualcosa al gran finale della WMC, una due giorni che da ben 15 anni fa ballare decine e decine di migliaia di persone al Bicentennial Park di Biscayne Boulevard. Tra i nomi confermati per la prossima edizione, segnaliamo il mito Carl Cox, l’olandese Tiesto (reduce dal remix del videogame Alone in the Dark: Inferno), tra gli italiani Benny Benassi e i Crookers. L’organizzazione di Russell Faibisch è in crescita costante e spesso organizza eventi anche in Brasile, a New York e a Ibiza. Nickname 2night. Ubi_ Età. 36 anni. dove vivi? Milano.

tiMe Warp

Dal 28 marzo al 4 aprile, Mannheim (Germania). www.time-warp.de Alla serata finale quest’anno suonano Ricardo Villalobos, Richie Hawtin, Luciano e Sven Vath, i dj che qualcuno ormai chiama “The four kings of Cocoon Ibiza”. Per la quindicesima edizione questo festival mette in consolle anche Carl Cox, Loco Dice, Joris Voorn, Magda e Chris Liebing. Il suono, ovviamente, è sempre minimal techno.

GERMANIA / OLANDA
SenSatiOn
Eventi in tutto il mondo. www.sensation.com Avete presente che emozione dà uno stadio pieno di persone che ballano tutte vestite di bianco o di nero? Il segreto di questi festival - party di matrice olandese sono soprattutto le dimensioni, l’organizzazione perfetta, le performance sempre spettacolari… e ovviamente la musica. A capodanno si balla con Loco Dice, R. Sanchez (e mille altri) a Dusseldorf, con Erick Morillo e Fedde Le Grand a Melbourne, il 14 marzo la carovana fa tappa a Hasselt, in Belgio per poi trasferirsi a Santiago, Budapest, Praga, Riga…

aDe

Ogni anno alla fine di ottobre, Amsterdam (Olanda). w w w. a m s t e r d a m - d a n c e event.nl La città di dimensioni contenute, per cui ci si sposta da un club all’altro in bici o in bus (che di notte non si fermano) mentre di giorno lo spazio degli incontri è uno solo, l’accogliente Felix Meritis.. Tutto ciò fa si che da qualche anno sia diventato l’appuntamento più importante per “fare business con la dance”. “A Miami i party forse sono migliori, ma da noi si lavora meglio”, spiega Tiesto. Molto seguiti anche gli speech dei dj e i workshop dedicati ai produttori. (FOTO BY TILLLATE.COM)

i tuoi tre deejay preferiti. Molella, Bruno Bolla, Claudio Coccoluto. Devi fare una festa nel privee di un locale super-blasonato. I tuoi tre club preferiti, per la Tre VIP che chiameresti per musica, per la gente e per sta- avere un party riuscito. re tra amici. Jennipher Rodriguez Casale 3 (Milano), G-Lounge La Contessa Pinina Garavaglia. (Milano), Qube (Roma). Victoria Cabello. I tre pezzi migliori sul tuo iPod/lettore mp3? Frozen (Madonna), Baby One More Time (Britney Spears), One Way or Another (Blondiedal film del Coyote Ugly). La tua notte/serata indimenticabile. Tutte le volte che ci sono io… Quando lavoro mi diverto sempre, al momento non mi viene in mente una serata particolare.

E’ giusto fare selezione alla porta? Tu chi lasceresti fuori? Si, lascerei fuori i cafoni e i non creativi (a livello di scelta da stylist). Io tornerei alle selezioni alla porta che si facevano negli anni ’80, quando la gente non entrava se non aveva il dress code della serata.

Le discoteche non si riempio- Se avessi una tua discoteca no più come un tempo. Perché come la chiameresti? costano troppo, perché non si K balla più o perché non si va più a cuccare? Perché costano troppo.
27

26

COVER STORY

2niGhter interVieWS / nOrD

ITALIA / SPAGNA
Dal 18 al 20 giugno 2009, Barcellona (Spagna). www.sonar.es E’ il festival più importante al mondo per quel che riguarda l’elettronica sofisticata, quella che confina con l’arte e se ne frega delle mode del momento. Ancora non si hanno anticipazioni sui temi e sugli artisti della prossima edizione, ma si può già scommettere che l’atmosfera sarà perfetta per gustarsi live act di band ingiustamente dimenticate (l’anno scorso c’erano gli Yazoo) o di artisti nuovi di zecca. Per gli addetti ai lavori o gli aspiranti c’è Sonar Pro, un susseguirsi di incontri e workshop.

2niGhter interVieWS / CentrO

SOnar

aMOre

DiSSOnanZe
Nome. Vittorio. Nickname 2night. SuperPolska. Età. 36. dove vivi? A Torino. piono più come un tempo. Perché costano troppo, perché non si balla più o perché non si va più a cuccare? Perché non si sa più né ballare né cuccare. E’ giusto fare selezione alla porta? Tu chi lasceresti fuori? Sì, la maggior parte dei maschi.

Capodanno, Roma (Italia). www.amore09.it Alla Nuova Fiera di Roma questa volta fanno festa tra gli altri tra gli altri Sven Vath, John Digweed, Ricardo Villalobos Miss Kittin, Ellen Allien, Tiga, Tiefschwarz, Marco Carola e ovviamente Claudio Coccoluto, la mente di tutto insieme allo staff del Goa. Più che un festival, forse è un mega party... ma almeno a Capodanno è meglio ballare che stare a sottilizzare.

Ogni anno a maggio, Roma (Italia). www.dissonanze.it Prende vita nello splendido Palazzo dei Congressi ed è anch’esso (come Club to Club e come Nextech) un festival un po’ intellettuale. Troppo? Probabilmente no, visto che un paio d’anni fa il tema era quello dell’interazione tra musica e video e oggi in ogni club e festival accanto ai dj si esibiscono vj e visual artist.

Nome. Carlo. Nickname 2night. Technobroadcast. Età. 30. dove vivi? Roma. i tuoi tre deejay preferiti. Marco Carola. Josh Wink. Ellen Allien.

nexteCh firenZe

AUSTRALIA/NUOVA zELANDA
rhythM & VineS feStiVal
Dal 29 dicembre ’08 all’1 dicembre ‘09, Waiohika Estate (Nuova Zelanda). www.rhythmandvines.co.nz In mezzo alle vigne d’una zona splendida si balla con Public Enemy, Santogold, Carl Cox, Cut Copy, Digitalism… In realtà suonano anche rock band come Franz Ferdinand e The Kooks, ma è soprattutto un festival dance ed è l’evento musicale estivo più seguito nel paese (ben 20.000 persone nel 2008).

Le discoteche non si riempiono più come un tempo. Perché costano troppo, perché non si balla più o perché non si va più a cuccare? Perché costano troppo e la gente guarda la televisione. E’ giusto fare selezione alla porta? Tu chi lasceresti fuori? Non è giusto. Lascerei fuori soltanto gli ubriachi e quelli in evidente stato di alterazione da droghe.

Ogni anno a settembre, Firenze (Italia). www.nextechfestival.com La giornata tra incontri e master, la sera si prende l’aperitivo tra eventi e performance, la notte si balla in una location post industriale (la Stazione Leopolda), a quattro passi dal parco secolare de Le Cascine. Quella del 2009 sarà solo la quarta edizione, ma la manifestazione è già un must, grazie anche alla collocazione strategica nel calendario.

i tuoi tre deejay preferiti. Chiunque purché rigorosa- Devi fare una festa nel privé di un locale super-blasonamente su M2O. to. Tre VIP che chiameresti I tuoi tre club preferiti, per per avere un party riuscito. la musica, per la gente e per Madonna, George Clooney e Jerry Calà al pianoforte. stare tra amici. Gianca per la musica, Freevolo per la gente, casa mia per La tua notte/serata indimenticabile. gli amici. Sempre l’ultima con la mia I tre pezzi migliori sul tuo donna. iPod/lettore mp3? Sicuramente qualunque cosa Se avessi una tua discoteca di U2, Madonna e Pink Floyd. come la chiameresti? Zooropa. Le discoteche non si riem28

ClUb tO ClUb

Ogni anno a novembre, Torino (Italia). www.clubtoclub.it Organizzato dal trio Ricciardone, Valletta & Spallacci, ovvero i ragazzi Xplosiva, ogni anno fa ballare le migliori disco in zona Po e pure quelle di un’altra città Europea (l’anno scorso Rotterdam). Ellen Allien oggi è una star, ma a Club to Club ci suona da sempre, come Tiga, amico di Ricciardone da quando Pleasure from the Bass era solo un’idea vaga.

fUtUre MUSiC feStiVal
28 febbraio ‘09, Sidney (Australia). www.futuremusicfestival.com.au Alla Randwick Racecourse suonano oppure mettono dischi Basement Jaxx, N*E*R*D feat. Pharrell Williams, Paul Oakenfold, Markus Schulz, Etienne De Crecy, Steve Angello & Sebastian Ingrosso (Swedish House Mafia), Tocadisco (…) e pure un certo Mr Oizo, mitico artista underground francese.

Devi fare una festa nel privee di un locale super-blasonato. I tuoi tre club preferiti, per la Tre VIP che chiameresti per musica, per la gente e per sta- avere un party riuscito. re tra amici. Non li chiamerei. Brancaleone. Villaggio Globale. La tua notte/serata indimenPiper. ticabile. Prima “fuga” notturna da casa I tre pezzi migliori sul tuo a 16 anni per andare alla serata iPod/lettore mp3? Jungle Club E-ssence del Piper. Sabres of Paradise – Smokebelch II. Se avessi una tua discoteca On – Aphex Twin. come la chiameresti? Nathan Fake (James Holden Re- No Idea. mix) – The Sky Was Pink.
29

COVER STORY

COVER STORY

I

THE NEXT BIG THING IN CONSOLLE? inCOntrO COn l’aGenZia MaC MaC
a CUra Di lOrenZO tieZZi a CUra Di lOrenZO tieZZi Questa capacità di ‘sentire’ le ten- cresce e se gli artisti riempiono i locali. denze mentre stanno nascendo fu Quando meno di due anni fa cercavastrano è in con i. Gotan a chi mo dice suonare in Italia Crookers determinantecrisi, chiedeteloProject non di fare tutto. Tiesto (n. i 2), progestisce a 500 euro, certi anno guadagna giusto? la vostra disco di fiducia, babilmente, in unclub ci riattaccavai dj guest chiamavano livello Boyz no il più di Armin negli USA il (n. Quando si italiani d'alto ancora con- moltotelefono. Oggi Van Bureen loro tinuano a ciguadagnare un remix col 1) e se è di 15.000 il sound trance parecchio cachet è vero che dollari e in Italia from Brazil mandarono (dai 4.000 ai 15.000 euro). Per gli spesso diciamo di n. a chi anche suono del tango e noi organizzammo olandese piace (al no 6 c’è ci offre iinternazionali, poi, si sale ancora. Ferry euro”. primi concerti avendo soltanto un 8.000 Corsten), probabilmente ci demo in mano. "Spesso il gioco non vale la can- sono tanti trentenni appassionati di E’ importante, quindi, tempo a votadela, per cui punto su serate orga- house non perdono aselezionare solo E so che furonoa sempre “uncome re questa o migliori. Altrimenti clubnizzate insieme realtà forti tutto le location quella star. E poi, il top dj esaurito”… comespiega caso delle bing è iuna faccenda strana: l’italianel Giordano come Chemical Brothers, quando m2o Diabolika”, si Mauro male, in arrivato tornano tante serate dei francesi Justice e notrovano Picotto è Italia nonfino alla Vecchi del Bolgia. prima degli austriaci Kruder & Dor- più. topfidano disolo da quando è sceso Si 10, ma noi anche marchi come fmeister. Ma come si fa a scegliere il primi Mtv, Nike Diesel, per è svolgiamo In quel caso ci credemmo per guest parecchio e(quest’annoloro72esimo) giusto? L’unica classifica che le ri- un conquistato uno spazio a Ibiza noi, rischiando di tasca nostra, conti si è lavoro di consulenza. Dobbiamo qualcosa è quella del magazine bri- essere sempre ‘avanti’, proporre artichieste arrivarono dopo un evento da con la sua Meganite. Come se dopo tannico Dj al Castello La Top sti che siano sul punto di fare botto. 50.000 euroMagazine. di Pavia. 100, tanta visibilità, sia necessarioil ripargli appassionati la chiamano così, in tire dall’underground per restare Vuoi sfatare ildal basso, manageron- veri come si fa a far crescere un dj, a realtà, nasce mito del dai voti in- Ma dj. teressato soltanto ai soldi. sparsi farlo diventare una star? line di ben 350.000 clubber Quelli arrivano sempre, seogni chart, "Non se nedi un manager è dare agli per 167 paesi. Ma come il progetto Il compito parla molto perché non

30

Bloody Beetroots e i Crookers, senz’altro i collettivi elettronici itaQuali sono i locali, le serate e i liani in maggior ascesa all’estero, dischi che trasformano un metoltre a un pubblico che predilige ti la musica che fa saltare, hanno in dischi qualsiasi in una star? Come mai James zabiela da un comune qualcos’altro. Quel qualcosa sipaio d'anni gira i (www.macmacachiama Mac Mac top club italiagency.com), agenzia nata una decina ni (Amnesia, Cocoricò, Bolgia...), d’anni fa un altro connazionale, l'ex mentre tra Piacenza, Correggio e Reggio Emilia eTom da allora siaka Suriempi-piste che Stephan occupa di booking ed eventi. sparito? Cosa perchumbo, è quasi è cambiato? il primo in un attimo “Io diventato un fenomeno Mutti ci è e il mio socio Enrico mentre siamo dati compiti diversi”, spiega ilil secondo chissà come e“Lui se44enne Giammarco Ibatici. chissà perché ha perduto la capacità di gue soprattutto il management degli far ballare? artisti, io mi occupo dei contatti con i marchi e dell’organizzazione. Ma Benvenuti nel favoloso mondo dei entrambi abbiamo il pallino della musica. Cerchiamo di mentale in cui top dj, uno spazio ascoltare tutto quello cheè riceviamo egrazie anche perdersi facilissimo per questo, forse, arriviamo tanti soldi che certe al profumo dei spesso qualche minuto prima degli altri”. clubbing nostar incassano. Se il

IL BORSINO DEI DJ

artisti una dimensione internazionale, altrimenti è dura che funzionino davabbiamo gossip dei Crookers proprio vero. Per i dischi star stile Britney Spears", dice Paul Van Dyk, il cui per questo scegliemmo Southern cachet la label disui 20.000 euro più Fried, si aggira Fatboy Slim. Chi conle spese. "Mamixare dischi altrui non tinua solo a la musica elettronica èsarà mai un numero uno… Ma tutto un movimento internazionale in questo crescita in costanteviene dopo. tutto il mondo". Ossia, se vuoi uno come Paul, devi Cos’è che viene prima? sottostare alle sue condizioni, senLo ripeto ancora, suonare a artista nò lui ti saluta e valaamusica. Un Tokdeve essere originale, unico e sopratyo, a Riga, a Londra, in Colombia... tutto convinto dei propri mezzi. Gli Tra l'altro il top dj tedesco non è tra artisti così, tra l’altro, sono quelli che i non esosi, visto che Tiesto ne insicupiù ti buttano addosso le loro guadagna circa 30.000, Danny Tenaglia rezza rompendoti le scatole con tratsupera i 40.000eeproblemi inutili. Noi il giovane Zabietamenti da vip la oggiChemical muove permangiare con i non si andiamo a meno di 10.000 euro. Van Dyk però, a in trattoria. differenza di altri colleghi molto at(foto: portafoglio, centellina le sue tenti al Bloody Beetroots by Carlo Alberto Della Siega) apparizioni e dice un sacco di no. La sua recente serata all'Amnesia è

I

Meno male che ci sono i senatori italiani, loro qualche certezza la danno: Coccoluto fa meno serate (ma solo perché quando le fa guadagna anche 15.000 euro), mente Ralf e Alex Neri continuano a riempire i migliori locali di tendenza. Joe T Vannelli ha abbandonato la one night Supalova Ci sono i classici che funzionano solo per dedicarsi al meglio alla gesempre perché ormai hanno as- stione dei suoi club, l’Area Venezia e sunto lo status di mito come Sven La Canniccia in Versilia. Vath (il suo cachet si aggirerebbe sui 25.000 euro più le spese ma spesso “Con i Cube Guys, il dj duo di cui lavora con formule diverse) e feno- faccio parte con Luca Provera, sto meni strani come Satoshi Tomiie. Da vivendo la mia terza vita artistica”, noi da anni gioca in serie A: i club se spiega Roberto Intrallazzi, uno che lo contendono, mentre a Ibiza per già a fine anni ’80 faceva conoscecerti versi è ancora ‘il rimpiazzo’ di re nel mondo la spaghetti house Nome. a cuccare? David Morales e Frankie Knuckles, i nel mondo con i suoi F.P.I. Project Donatella. Sia perché costano troppo, sia boss della label newyorkese Defmix. (la sola Rich in Paradise vendette perché non si balla più e si fa Nomi che in Italia ormai suonano oltre un milione di copie). Più tardi Nickname 2night. solo atteggio! pochissimo perché, semplicemente, è diventato una presenza fissa nei Donabrio. in questo momento non funzionano top club italiani proponendo suono E’ giusto fare selezione alla quanto il loro cachet (18.000 euro soprattutto elettronico. “In realtà Età. porta? Tu chi lasceresti fuori? spese comprese). Forse la loro hou- faccio parte della seconda genera29. Secondo me sì, ma senza essese è troppo vicina alle radici black zione, a 16 anni scappavo di casa re tropo rigidi. Non dovrebbero del genere per i nostri gusti attuali. per andare ad ascoltare Daniele Baldove vivi? entrare le persone cafone. delli”, racconta, “Da gente come lui Taranto e Lecce, sono univerAnche il movimento minimal tede- ho imparato che la professionalità e sitaria. Devi fare una festa nel privé di a CUra Di lOrenZO tieZZi sco dei vari Villalobos, Richie Hawtin la ricerca musicale contano, anche un locale super-blasonato. Tre & Luciano Beetroots edii crescita, si Questa capacità di ‘sentire’ le Cube cresce e se gli artisti riempiono i locali. artisti una dimensione internazionale, Bloody dopo anni Crookers, se non sono tutto”. Il progetto teni tuoi tre deejay preferiti. VIP è un po’ fermato lasciando spazio denze mentreè stanno nascendo so- Quando meno di due anni fa cercava- altrimentiche chiameresti per avere cresciuto molto fu è dura che funzionino davsenz’altro i collettivi elettronici ita- Guys infatti Little Louie Vega, Tony Hum- un party riuscito. a musica più variaascesa all’estero, determinante con i. grazie a Project mo di fare suonare in Italia i Crookers vero. Per i dischi dei Crookers proprio liani in maggior e vicina al rock prattutto all’estero, Gotan produphries, Jamie Luca Argentero, Lorenzo Crecome quella proposta che predilige giusto? qualità e all’appoggio di Me- a 500 euro, certi club Lewis. ci riattaccava- per questo scegliemmo Southern oltre a un pubblico in questo pe- zioni di spi, Stefano Pesce. riodomusica che fa‘nu rave’hanno in Quando la casa discografica di cui da no il telefono. Oggi negli USA il loro Fried, la label di Fatboy Slim. Chi conla da collettivi saltare, / ‘fidget’ lodica, si chiamavano ancora Boyz tuoi tre dollari e in Italia la comune qualcos’altro. Quel qualcosa from Brazil ci mandarono un remix col cachet è I di 15.000club preferiti, per tinua solo a mixare dischi altrui non (a ognuno la sua definizione, sem- poco Intrallazzi è anche a&r, ovvero musica, per chi ci per sarà mai un numero uno… Ma tutto si chiama Mac Mac (www.macmaca- suono del tango e noi organizzammo spesso diciamo di nolaagente eoffre sta- La tua notte/serata indimenpre di musica che picchia si tratta) direttore artistico. “Il 24 dicembre re tra ticabile: questo viene dopo. gency.com), agenzia nata una decina i suoniamo in Olanda, il soltanto un 8.000 euro”. amici. come Digitalism, Crookers, Bloody primi concerti avendo 16 gennaio Blu Bay, Personé, Urban Cafè. La serata con Little Louie Vega d’anni fa tra Piacenza, Correggio e demo in mano. a Montreal…”, racBeetroots, Cyberpunkers, Boys in Florida, il 17 Reggio Emilia e che da allora si occupa conta. In questo momento il loro E’ importante, quindi, selezionare solo Cos’è che viene prima? Living Gardi questo agosto al Noize. di booking ed eventi. E so che furono sempre “un tutto le location tre pezzi miglioritop dj tuo ripeto @ Malèla e l’inaugurazione I migliori. Altrimenti sul Lo den ancora, musica. Un artista cachet si aggira sui 4.000 euro più essere Smeraldo a novembre esaurito”… come nel caso delle come i Chemical Brothers, quando devede Lo originale, unico e sopratiPod/lettore mp3: Anche fenomeno delle girl in le spese (ovvero francesi Justice e “Io e il ilmio socio EnricodjMuttiè ci tante serate dei voli business, hotel si trovano male, in Let You Go (Antho- del 2007. dei propri mezzi. Gli I Won’t Italia non tornano tutto convinto deciso calo. Era nato dal niente, dal- 4 o 5 stelle, cene, etc…), ma Dorartisti così, tra l’altro, sono quelli che siamo dati compiti diversi”, spiega prima degli austriaci Kruder &c’è da più. ny Romero), Voodoo Bounce di noi ille grazie Giammarco Ibatici. “Lui se- fmeister. 44enne di una certa francesina, Dj scommettere che salirà parecchio, Si fidano(Claude anche marchi Put Your Sebuttano addosso le loro insicuMonnet), come non ti avessi una tua discoteca Christelle, (oggi management nulla visto caso credemmo per primi gue soprattutto ilscomparsa neldegli In quelche il ciloro booking oggi lo Mtv, Nike e Diesel, per loro svolgiamo rezza rompendoti le scatole con tratDrink Down (L. Louie Vega). come vip e problemi artisti, io mi si era consolidato grazie noi, rischiando certa Mona Rennalls. un lavoro di consulenza. Dobbiamo tamenti da la chiameresti?inutili. Noi o quasi) e occupo dei contatti con gestisce una di tasca nostra, le rii sto pensando da a mangiare i amarchi edidell’organizzazione. Ma chieste costei? La dj manager che da essere sempre ‘avanti’, proporre arti- con CiChemical andiamo tempo con schiere conigliette da consolle. Chi è arrivarono dopo un evento ha Le sul punto di fare si riempio- le mie sti che sianodiscoteche non il botto. in trattoria. amiche, ma non siamo entrambi abbiamo il pallinocostan- 50.000 euro al Bob Sinclar. della creato il mito Castello di Pavia. Oggi l’unica che suona con no più come un tempo. Perché ancora arrivate ad un compromusica. Cerchiamoèdi ascoltare tutto za in tutta Europa Niki Bellucci, excostano troppo, perché non si messo! quello che dal corpo mozzafiato, che Vuoi sfatare il mito del manager in- Ma come si fa a far crescere un dj, a (foto: Bloody Beetroots by Carlo Alpornostar riceviamo e per questo, berto Della Siega) farlo diventare una star? non si va più forse, arriviamo spesso qualche mi- teressato soltanto ai soldi. balla più o perché suona con le tette di fuori. Ancora nuto prima degli altri”. Quelli arrivano sempre, se il progetto Il compito di un manager è dare agli da capire se il suo successo sia do-

arrivata dopo sopralluoghi, informazioni, richieste. Un artista di un certo livello è come un marchio di lusso, non può essere associato al primo club che capita. "Lavoro in tutta Italia ma in ogni regione ho consulenti che mi aiutano a scegliere le situazioni migliori", conferma Faber, da anni il vocalist numero uno in ambito fashion club.

vuto a questo particolare look o alla sua bravura nel mixare.

2niGhter interVieWS / SUD

THE NEXT BIG THING IN CONSOLLE? inCOntrO COn l’aGenZia MaC MaC

31

COVER STORY

I

THE NEXT BIG THING IN CONSOLLE? inCOntrO COn l’aGenZia MaC MaC
a CUra Di lOrenZO tieZZi

Bloody Beetroots e i Crookers, senz’altro i collettivi elettronici italiani in maggior ascesa all’estero, oltre a un pubblico che predilige la musica che fa saltare, hanno in comune qualcos’altro. Quel qualcosa si chiama Mac Mac (www.macmacagency.com), agenzia nata una decina d’anni fa tra Piacenza, Correggio e Reggio Emilia e che da allora si occupa di booking ed eventi.

Questa capacità di ‘sentire’ le tendenze mentre stanno nascendo fu determinante con i. Gotan Project giusto? Quando si chiamavano ancora Boyz from Brazil ci mandarono un remix col suono del tango e noi organizzammo i primi concerti avendo soltanto un demo in mano. E so che furono sempre “un tutto esaurito”… come nel caso delle tante serate dei francesi Justice e prima degli austriaci Kruder & Dorfmeister. In quel caso ci credemmo per primi noi, rischiando di tasca nostra, le richieste arrivarono dopo un evento da 50.000 euro al Castello di Pavia.

cresce e se gli artisti riempiono i locali. Quando meno di due anni fa cercavamo di fare suonare in Italia i Crookers a 500 euro, certi club ci riattaccavano il telefono. Oggi negli USA il loro cachet è di 15.000 dollari e in Italia spesso diciamo di no a chi ci offre 8.000 euro”. E’ importante, quindi, selezionare solo le location migliori. Altrimenti top dj come i Chemical Brothers, quando si trovano male, in Italia non tornano più. Si fidano di noi anche marchi come Mtv, Nike e Diesel, per loro svolgiamo un lavoro di consulenza. Dobbiamo essere sempre ‘avanti’, proporre artisti che siano sul punto di fare il botto.

artisti una dimensione internazionale, altrimenti è dura che funzionino davvero. Per i dischi dei Crookers proprio per questo scegliemmo Southern Fried, la label di Fatboy Slim. Chi continua solo a mixare dischi altrui non sarà mai un numero uno… Ma tutto questo viene dopo. Cos’è che viene prima? Lo ripeto ancora, la musica. Un artista deve essere originale, unico e soprattutto convinto dei propri mezzi. Gli artisti così, tra l’altro, sono quelli che non ti buttano addosso le loro insicurezza rompendoti le scatole con trattamenti da vip e problemi inutili. Noi con i Chemical andiamo a mangiare in trattoria.

“Io e il mio socio Enrico Mutti ci siamo dati compiti diversi”, spiega il 44enne Giammarco Ibatici. “Lui segue soprattutto il management degli artisti, io mi occupo dei contatti con i marchi e dell’organizzazione. Ma entrambi abbiamo il pallino della musica. Cerchiamo di ascoltare tutto quello che riceviamo e per questo, Vuoi sfatare il mito del manager in- Ma come si fa a far crescere un dj, a (foto: Bloody Beetroots by Carlo Alberto Della Siega) farlo diventare una star? forse, arriviamo spesso qualche mi- teressato soltanto ai soldi. nuto prima degli altri”. Quelli arrivano sempre, se il progetto Il compito di un manager è dare agli
32

featUre: SpeCiale lateniGht 2.0

CLUBBIN’ 2.0

BARI
BA

I COM MENTI DEGLI UTENTI

I DANCEFLOOR PIù SCATENATI DI BARI RACCONTATI DAGLI UTENTI DI 2NIGHT.IT LE MIGLIORI RECENSIONI DELL’AUTUNNO 2008.

DIVINAE FOLLIE by CAdAvez CROMIE by RedRiCKY TA Viale Ponte Lama, 3 - Bisceglie (BA) Via Laterza, Marina Di Castellaneta - Castellaneta (TA) Una location come quella del Divinae Follie è difficile da Che dire del Cromie... La gente viene da tutte le zone: Calritrovare nel sud Italia. Discoteca imponente e dallo stile abria, Basilicata, Puglia a volte anche dalla Campania! Durante originale ed introvabile che ha raggiunto l’apice nei primi anni l’inverno si susseguono i migliori dj italiani ed internazionali... di questo millennio, in cui ogni sabato si susseguivano dj da una programmazione pazzesca, impareggiabile! drink di alto Joe T. Vannelli a David Morales. livello! privee di tutti i tipi! L’Animazione è pazzesca con un numero infinito di cubiste super sexy! TARGET by gABRieLLA83 BA via Fanelli, 134 - Bari JUBILEEHOTELCLUB by gALLoNe BA Un locale carino, animazione adeguata che ripercorre le varie Via Castel del Monte, 188 - Corato (BA) tappe della musica e che ci ha fatto ritornare un po’ indietro Un bellissimo locale che con gli anni si è spostato sempre + nel tempo. Insomma ideale per chi vuole ballare e non vuole in alto nella graduatoria dei posti da ballo del barese. Il Jubilee andare alle solite discoteche. ha di tutto e di + x tutti i gusti, sono quelli dell’Hotel; del “Lounge Cafè”; del “Pizza&Vino” e del Club con due piste da FICO CLUB by NRd25 ballo e due diverse tipologie di musica. Ho detto ce nè x tutti i BA Via Imbriani, 342 -Bisceglie (BA) gusti ed una serata al Jubi ve la ricorderete x molto... Disco chic molto in voga, gente selezionata e no under 20. Cocktail ottimi e in bicchieri di vetro sottolineo. Musica coinvolgente e una cosa mai vista: un buttafuori fisso fuori dei bagni. Gran bella organizzazione da visitare assolutamente NEW CELLAR CLUB by RedRiCKY BA Via Principe Amedeo, 154 - Bari Devo dire che il Cellar Club ha avuto una bella evoluzione... soprattutto negli ultimi due anni si è trasformato rifacendosi completamente il look! e finalmente ha anche inserito discrete ospitate! il prezzo è ottimo! Ben frequentato da universitari... è un posto molto tranquillo! Se cercate un posticino tranquillo giusto per fare una serata diversa allora è il posto giusto.

LASCIA IL TUO COMMENTO SU WWW.2NIGHT.IT

34

LOCALI BARI
BARI CITTA’
DANCING&MORE

LOCALI
l’american bar per rinfrescarsi con una birra, una bibita o uno dei tanti cocktail. Si organizzano compleanni, lauree, celibato/ nubilato, cene e meeting. Aperti a pranzo su prenotazione. MAR/DOM: Prenota la tua festa o la cena- MER: Serata Caraibica gratuita - GIO: tango Argentino - VEN: live rock e dancehall rock - SAB: Pizzeria e carne alla brace karaoke con Max di Mudù - disco commerciale e divertentismoVEN 2/1: Commedia teatrale Orario: Tutti i giorni dal martedì alla domenica a partire dalle 21.

GILDA

BAIA SAN GIORGIO

TARGET

Via Fanelli, 234 - Bari — Valenzano. Info: 349-5001226 Meta per il divertimento serale sia d’inverno che d’estate, con la zona interna dove cenare gustando un’ottima carne alla brace, panini, piadine, stuzzichini e pizza; e le piste all’aperto per divertirsi con musica di ogni genere: caraibica, house, divertentismo e commerciale. Quest’anno il Target si è ritoccato il look ed è ancora più bello ed accattivante nei colori e nell’arredamento. Vasto e ricco

Via Michelangelo Interesse, 80 Bari. Info: 080.5494027 - www. baiasangiorgio.it Per la stagione invernale si reinventa continuando ad offrire l’eleganza e lo stile di sempre. All’interno della sua enorme struttura, nasce un raffinato ristorantepizzeria dove accomodarsi per una scelta ampia di menu che spaziano a seconda dell’estro dello chef. Affianco a questa zona si crea il lato più notturno e modaiolo di Baia S. Giorgio. Una zona immersa nelle luci soffuse, nell’atmosfera dei neon blu. Qui si trova posto su divanetti e pouff per gustare

apetizer, frutta e cocktail, champagne, spumanti e prosecchi, vini, long drink. Dj resident Peper e Vito Santamato. GIO: happy hour dalle 19:00/ live music Orario: Sempre aperto dalle 8 in poi EAT&DRINK

Viale Einaudi, 60 — Bari. Info: 0805076873 Dopo avervi dato il buongiorno, offrendovi la colazione; dopo avervi solleticato l’appetito invitandovi per un aperitivo; dopo avervi ospitato a pranzo e a cena, al calar delle tenebre non vi lascia più andare, promettendovi una notte caliente. Gilda è un locale eclettico e polifunzionale, bar di giorno, discoclub di notte. Se vi offre un cocktail o un long drink, il gioco è fatto: siamo pronti a scommettere che vi porterà a ballare. Uno dei locali più trendy della città: nato dalle ceneri del vecchio Virgin, il Gilda club è anche meglio. Gilda vi ha coccolato, vi ha stuzzicato, vi ha portato a ballare. Il mercoledì è dedicato agli universitari: dj resident e non vi faranno ballare a ritmo di house e commerciale. Il venerdì il programma prevede house e ritmi mediterranei. Serata cool, quella del sabato, con live show e disco. Orario: perto tutti i giorni dalle 7 a mezzanotte e dalle 22:30 alla 05:00 in serate con eventi. Chiuso il lunedì.

THe ANgeLS

Via G. Palmieri, 45 C/D - Info: 336823584 - 3393714905 080/5017884 Un locale ecclettico nello stile e nell’offerta, The Angels è un luogo dove accogliere ospiti ed

DEMETRA

Via M. Giovene, 1 — Bari - Info: 338.3530250 Demetra è un punto d’incontro per numerosi giovani per il drink preserata o il cicchetto post discoteca. Una birroteca, una via di mezzo tra una piccola birreria ed una enoteca fornitissima di birre e liquori nazionali ed internazionali. Un luogo accogliente dove potersi trovare a proprio agio e assaporare i piaceri di bacco. Vasta è la scelta di vini, rum, prosecchi e birre rigorosamente in bottiglia. In un piccolo ma delizioso ambiente ricco di particolari dal mondo del beverage, grazie alla sua ubicazione abbastanza centrale, il Demetra è punto di riferimento per tutti coloro che amano il buon bere, in particolare la possibilità di sorseggiare birre di ogni genere, distillati ricercati, riserve speciali di rum e whisky e cocktail preparati ad hoc. Orario: Aperto tutti i giorni dalle 20:30 alle 04:00 tranne il lunedì.

GYROSTERIA YANNIS
LADY HAwK
Via Roberto da Bari. 104/106 — Info: 3331049795 Un elegante locale arredato in perfetto stile vittoriano con raffinati divanetti di pelle e sgabelli sistemati vicino ad un bancone caratteristico. L’atmosfera è quella giusta sia per trascorrere una tranquilla cenetta a due, sia per divertirsi in gruppo. Un ristorante-american bar che offre un ricco menù con numerosi primi, secondi a base di carne e verdura, antipasti, insalate, frullati, dessert e torte, accompagnati da una 36 vasta scelta di vini e birre e ottimi cocktails. Un locale ricco di magia per divertire con qualità e stile. Orario: aperto tutti i giorni dalle 20,30 alle 3,00. chiuso il lunedì GIO: Serata Universitaria - VEN: live music on stage - DOM: Karaoke con Max Diele di Mudù - 24/12: Aperitivo di Natale.

TAVERNA DEL BORGHESE
Piazza A. Diaz, 28 - Palo Del Colle (BA). Info: 392.9859624, 392.9859623 Ambientata in un’antica casa borghese, quest’osteria-ristorante ricco di fascino, eleganza e sobrietà, rende indimenticabili ricevimenti, banchetti, meeting, cene d’affari, e semplici ed intime serate dedicate alla famiglia. La cucina è quella tipicamente casereccia, curata e legata alle primizie locali, offrendo all’ospite cibi sani e buoni, e la possibilità di farli preparare a sua richiesta, secondo il proprio desiderio. Tutti i piatti di stagione sono preparati magistralmente con la passione che esprime il meglio della buona cucina pugliese e nazionale. Orario: Aperto alle 13 alle 15 e dalle 20 alle 00. Chiuso il lun 31/12: cenone - 01/01: pranzo di Capodanno

Ristorante: Via Re Manfredi, 22 — Bari centro storico Infoline: 0805283094 — Take-away: via Nicolai 11/13 Infoline: 080-5214797 Situata nel cuore della città vecchia, la Gyrosteria Yannis è un autentico angolo di Grecia. In realtà è molto più che un bel posto dove assaggiare le squisite specialità della cucina ellenica; si tratta di un punto di riferimento per chi, in coppia o in gruppo, preferisce variare e andare oltre la pizza o il panino. Piatti speziati, tradizionali provenienti direttamente dalla cucina più classica, accompagnati da bevande greche e non. Tutti i prodotti sono preparati secondo la tipica tradizione ellenica e mediterranea. Un locale ben arredato dove si respira il clima della terra di Grecia, ci si tuffa nei colori e nel gusto della gente mediterranea. Un punto di riferimento sicuro per chi vuole sperimentare nuovi sapori. Da poco è aperta la nuova sede nei pressi dell’Ateneo con servizio take-away. Orario: Aperto tutti i giorni, a cena.
37

RE MANFREDI

Via Re Manfredi, 19 — Bari. Info: 0805236499 Storico ristorante nel cuore della Bari antica, serve, da oltre quarant’anni piatti raffinati, tipici pugliesi. Il locale, con la nuova gestione, è stato completamente rinnovato e reso ancor più elegante, caldo ed accogliente. Oggi si può cenare comodamente nell’ampia sala interna con la cucina ed il barbecue a vista o all’esterno in una cornice incantevole. Suggeriti tra gli altri piatti gli spaghetti all’assassina, i carpacci, le verdure, le orecchiette alla barese con ragù di braciole di cavallino, l’entrecote con scaglie di grana e rucola o la frittura di paranzella fresca. Ottimi anche i dolci, come il soufflè al cioccolato o i cannoli siciliani. Selezionatissimi i vini, disponibili in varie etichette locali e nazionali. Orario: Aperto tutti i giorni dalle 20 a mezza notte. Dal giovedì alla domenica aperto anche a pranzo.

JOY’S SHOP

Corso Sonnino, 118/D — Bari — Info: 328-7110049 Uno dei locali più ricercati delle serate baresi. Un pub in perfetto stile irlandese, da anni apprezzato per l’accoglienza e la qualità del servizio che lo fanno essere il primo e sino ad ora l’unico Irish Pub in città dove poter gustare una straordinaria Guinness alla spina insieme alle specialità di carne irlandese e ai vari piatti della cucina d’oltremanica, accompagnata da ottime birre come la Harp, la Kilkenny e la Guinness. Ricca la programmazione di eventi ed happy hour dedicati agli amanti della musica e della buona birra, i momenti speciali e le sorprese dedicati ai più piccoli e alle giovani famiglie. Il Joy’s Shop propone emozioni da vivere giorno per giorno..e la storia continua! Orario: Aperto tutti i giorni, tranne il lunedi, dalle 20:00 alle 02:00. VEN-SAB-DOM: Happy Time Guinness, al suono della campanella, una pinta euro 2.50 - 22/12: Happy Cocktail mania per auurarci un Buon Natale!

incontrare amici a tutte le ore. Dal Caffè al break, dal brunch alla cena. Ricca l’offerta di specialità della cucina tipica con tagli particolari di carni argentine, insalate, primi e dolci, con la possibilità di consumare pasti completi a soli euro 9 per coloro il cui tempo a pranzo è sempre limitato. Ottimo il beverage che propone una vineria di qualità e ricchi aperitivi fruttati. Disponibile connessione wi-fi. Ottima location per feste private di compleanno lauree addii al celibato e nubilato. LUN-GIO: special price per i cicchetti a euro 0,50 e euro 1 24/12: aperitivo di Natale Orario: aperto dalle 7:00 alle 22,30 e fino alle 2,00 il venerdi e sabato. chiuso la domenica.

TERRAzzA VENEzIA

DEUS

38

Via Guido Dorso, 24-28/B - Info: Nuovissimo pub molto elegante ed intrigante al tempo stesso. Ideale per un buon aperitivo o per una serata relax in gruppo o in coppia, il Deus offre proposte molto interessanti ai propri ospiti per cenare o per degustare un buon cocktail o altre specialità preparate ad ok. Lo stile, minimale e l’arredo scandinavo rendono veramente comodo e piacevole la sosta nel locale, dove potrete ascoltare musica di ogni genere. Un bar dove poter gustare ottimi dolci artigianali autoprodotti, ma anche un ristopub dove assaporare specialità di cucina internazionale: paella, cous cous, sushi e altri piatti esotici, insalate, fish&chips, arrosti alla danese. Ottima la cicchetteria con il set di cicchetti-cocktail in “provetta”. Si possono gustare anche milck shake, cocktail alla frutta e frullati. Orario: aperto tutti i giorni dalle 18 alle 4. Chiudo il lunedi. MER 24/12: Aperitivo hard rock con “I Dittatori” - VEN 26/12: Duo blues rock’n’roll “Loco Mosquitos”.

Via Venezia, 17, Bari — Info: 0805213318 Situato sulle antiche mura a ridosso del porto vecchio, a due passi dal suggestivo fortino Sant’Antonio, questo locale permette ai suoi ospiti di godere di uno dei paesaggi più belli della città di Bari. Elegante nell’arredamento propone ottimi cibi, tra i quali si possono gustare i buoni piatti di pesce guardando il mare seduti sui tavolini all’esterno, o sul bellissimo terrazzo panoramico. Da provare i tagliolini allo scorfano, i tagliolini prezzemolati con pesce spada, le melanzane e pomodorini e i tagliolini al nero di seppia alla pescatora. Ottima location per festeggiare eventi e meeting Orario: Aperto tutti i giorni dalle 12 alle 24. Chiuso il lunedi

azioni di tavoli da biliardo, flipper, calcioscommesse, consolle soccer e sala casinò. Il Play Game è una sala giochi dove poter passare divertenti giornate e serate entusiasmanti tra tornei di WCCF (videogames di campionati di calcio) e tanto altro ncora. Sempre rinnovata con le novità per il divertimento, da poco ha realizzato per i propi ospiti un bar fornito di ogni tipo di bevanda: dalle bibite all’american bar, dagli snacks ai panini per rendere ancora più gradevole il tempo trascorso tra una carambola al tavolo di biliardo ed una partita al nuovissimo Black Jack riservato agli appassionati del gioco. Non mancano le consolle per giocare ai videogames dell’ultima generazione, mentre gli appassionati di calcio possono guardare le partite di Campionato e Coppe ai numerosi schermi presenti in sala. Orario: Orario: Aperto tutti i giorni dalle 8,30 alle 3,00

LA HABANA

PLAY gAMe

Via Tridente, 42/10-12. Bari Info: 0805467094 Una delle sale giochi più grandi di Bari, con una ricca serie di post-

Via San Francesco d’Assisi, 45 - bari Un locale che si pone come una delle migliori rumerie di tutta Italia, dove poter sentire il vero sabor de Cuba tra una salsa e un merengue, un mojito fatto a regola d’arte, sigari, e la tipica cucina di quest’isola ridente. Qui è possibile deliziarsi con piatti tipici di Cuba, come i vocadillos, il moros y cristianos, oppure gli squisiti impasti di mais ripieni di salse o verdure, le insalate tropicali con ananas, mango o papaia. La specialità de La Habana è senz’altro il rum. Ottimi anche i suoi cocktails ricchi di frutta esotica, e le particolari birre dell’isola: Mayabe e Palma Cristal. MAR: jam session - GIO: messaggeria - VEN: degustazioni

musicali jazz. Orario: sempre aperto dalle ore 20:00 in poi.

BARI HINTERLAND
DANCING

ONIS DISCO

Str. prov. Terlizzi-Ruvo - Terlizzi (BA). Info: 347.4141827, 347.3214246 Nei 500 metri quadri complessivi di struttura in cui si sviluppa, questo disco pub dispone di tutte le prerogative essenziali per creare una buona serata all’insegna del divertimento, degli amici e della buona cucina. Il locale si presenta a due piani concentrici, quasi un moderno colosseo, ma d’estate gode dell’ampia struttura all’aperto in cui prende vita il dance floor e le serate più divertenti, ma anche le partite proiettate su maxi schermo. Il menu offre antipasti, pizze cotte in forno a legna, primi piatti, dolci... Il locale dispone di un grande parcheggio custodito. SAB: dance night (in prevalenza disco). Dj set a cura di Livio. Orario: Food & music dalle 22:00 alle 24:00; dance night dalle ore 24:00 alle 4 EAT&DRINK

suoi avventori. Qui si gustano antipasti, secondi piatti, taglieri, insalate, pizze, frutta e dessert, il tutto curato come non mai in un locale, al punto da indurre la gestione a varare l’utile servizio Pizza Taxi, che porta il menu del locale direttamente a casa del cliente, su ordinazione. GIO: quiz a premi con Dr.Why VEN: karaoke e messaggeria Orario: Aperto dalle 20 alle 2. Chiuso il martedì

SUMO - SUSHI

IGUAÇU’

Via XXIV Maggio, 56 - Cassano delle Murge (BA). Info: 080.776164 - www.2night.it/ iguacu Entrando non ci si aspetta di trovarsi catapultati in una luminosa oasi di Sud America. Tanti gli accorgimenti scenografici sparsi per il locale per dare luce, calore e fantasia! Iguaçù crea un risto-pub-pizzeria fatto di colori, allegria e buona cucina, dove gustare primi e secondi piatti, antipasti, piadine, panini, crepès dolci e salate, insalate assortite, vini regionali, birre belghe, e cocktail. Durante il periodo natalizio tornei di burraco e giochi di società. Iguaçù ha varato: l’asporto. Da oggi è possibile ordinare comodamente da casa le sue gustose proposte. DOM: quiz con Mister X - 06/01: giochi a premi con la Befana Orario: Aperto dalle 20 alle 01:30. Chiuso il lunedì

Corso Vittorio Emanuele, 95 —Bari - Infoline: 080.5244774 Il Sumo è il primo locale a Bari che offre la possibilità di degustare Sushi e altre specialità dall’estremo oriente: dal sashimi alle birre importate direttamente dal Giappone. Un locale dove bere bene e poter assaggiare cose speciali, stare in buona compagnia ed essere coccolati. E’ un posto gradevole dove rilassarsi con un buon drink e ottimi cibi. L’esperienza di Fabio e Veronica vi consiglierà ottimi cocktail e distillati tra i più ricercati: tra i più originali suggeriamo il Mojto allo zenzero e l’Americano fusion al cetriolo. Ottima location che permette al suo pubblico selezionato di godersi la movida della sera nel salotto buono di Bari, frequentato da professionisti, impiegati e giovani yuppies in cerca di relax. Attenzione agli eventi, periodicamente il Sumo organizza concertini e appuntamenti Dj-setOrario: aperto tutti i giorni dalle 18:00 alle 03:00. Chiuso il martedì MER 24/12: Aperitivo di Natale.

ALTROGIRO

Via Duca degli Abruzzi, 15G - Bari Nuovissimo locale a due passi dal centro di Bari. Un ristorante, ma anche pub, discoteca, spazio mostre e musica dal vivo. Altrogiro si presenta con uno stile liberty, che parte dall’arredamento dove predominano il bianco e la luce. Ampio lo spazio e numerosi i tavoli ai quali desinare mangiando pizze, antipasti, primi e specilità della cucina pugliese, oltre che dolci e secondi di qualità. Il tutto arricchito da una vasta scelta di vini, birre e distillati da american bar. Dispobibile per feste privati ed eventi, l’Altrogiro propone anche una interessante programmazione di eventi che spaziano da appuntamenti con la musica dal vivo, al venerdi dedicato agli universitari, al sabato dancing. Sono previste anche altre attività di intrattenimento, come la ludoteca per i bambini attiva da maggio a settembre e tanto altro ancora. Orario: Aperto a pranzo dalle 12 alle 15 e dalle 20 all’una. Chiuso Il lunedi.

THE DICKENS’INN

DOMINUS

P.le Convento - Cassano delle Murge (BA). Info: 080.776505 www.dominuscassano.it Uno dei locali storici e di punta dell’entroterra barese. Quasi un maniero sulla Murgia, ma in realtà un’affascinante pizzeria-osteria che si presenta come un’abbazia gotica a due piani. Il Dominus sicuramente conquista con l’impatto visivo, ma con ciò non trascura mai le esigenze gastronomiche dei

TRUE LIFE CAFE’

Via C. Gruppi, 1/d - Santeramo in Colle (BA) - Info: 339.4029890 www.2night.it/truelifecafe All’estremità del paese nasce questa apprezzata caffetteriaamerican bar, oasi di ristoro e relax per spezzare il lavoro con un caffé pomeridiano, e per

Via Demetrio Marin, 37 - Bari Un locale molto accogliente e ben frequentato. L’arredamento del Dickens’Inn è quello di un vero Irish Pub. Legno scuro, sedili in pelle. tavoli comodi e di varie dimensioni per accogliere sia coppie che gruppi di amici in cerca di relax e divertimento. Situato in una zona provvista di ampi parcheggi, il Dickens garantisce una atmosfera unica in cui l’allegria si unisce alla qualità dei cibi e delle bevande selezionate dal personale specializzato ed attento alle esigenze del cliente. Un pub caldo ed intrigante dove fa da sottofondo sempre ottima musica. Un autentico Guinness Pub, ma al Dickens è anche possibile gustare ottimi panini, piadine, insalatone, patate al forno, rosticceria di vario genere e dolci. Da accompagnare, oltre che con le birre, con un fornito american bar. Non poco significativa anche la location, fuori dal caos del centro e facilmente raggiungibile. Orario: aperto tutti i giorni dalle 20:00 alle 2:00 41

THE STUART

Via Dalmazia, 173 — Bari. Info: 335/1339386 - info@thestuartpub.com Pub in stile scozzese, caldo e accogliente, con i suoi 80 posti a sedere, da 13 anni è il punto di riferimento per tutti coloro che desiderano trascorrere una serata tranquilla in compagnia di amici e di buona musica. Ogni sera si possono gustare ottime Insalate, Panini, Piadine, Crepes salate e dolci, esclusivi piatti unici come l’ottimo Goulash, lo Stuart Mix, il Chicken Delights e i Delicious Delicatessen, il tutto accompagnato da ottime birre alla spina Tennent’s, Bass, Leffe brune, Guinness o birre in bottiglia Kwak e la Franziskaner. Ricco anche l’assortimento di distillati di ottima qualità, i migliori scotch whisky, irish whiskey e bourbon. Un Pub da provare e da riprovare, dove si trova sempre una calda e cortese accoglenza e si possono trascorrere gradevoli serate in gruppo o in coppia, anche grazie alla varia disposizione dei tavoli. Orario: aperto tutti i giorni dalle 19,30 in poi. Chiuso il lunedì.

TERRA DI MEZZO

molto altro ancora. Caffetteria e american bar dove assaporare attimi di relax in contesti mai scontati. True Life affronta la giornata dalle prime luci dell’alba, proponendo l’ambiente ideale, all’aperto e non, per un aperitivo o qualcosa di fresco per trascorrere la calda serata. Il menu propone pianini e piadine, mentre nel beverage non mancano birre, cocktail, vini, champagne e spumanti. All’interno una curata sala fumatori. DOM: aperitivo dalle 11 Orario: Aperto dalle 6 alle 2. Chiuso il lunedì sera

FAYuNdA — SeNTieRi di BENESSERE

via di Tullio, 14-16 - Bari Uno dei più grandi e conosciuti pub baresi meta di numerosi giovani che amano la saga della Compagnia dell’Anello e dei giochi di ruolo. Nella birreria ludoteca Terra di mezzo è possibile incontrarsi in settimana per giocare con i numerosi giochi di società messi a disposizione dei propri ospiti, mentre sorseggiano ottima birra o gustano le saporite vivande preparante da cuochi esperti. Tra le specialità che si possono gustare vi sono ottime pizze, panini, taglieri di salumi e formaggi, insalate, bruschettoni e stuzzichini. Ricca è la scelte di birre, Terra di Mezzo è infatti l’unico pub dotato di ben otto spine per spillare l’ottima Tennents o altre birre belghe come la Stella Artois o la Leffe. La ludoteca è sempre più ricca di giochi per divertire sempre di più gli ospiti ai numerosi tavoli a disposizione sia nella sala grande che in quella riservata ai fumatori. Orario: aperto tutte le sere della settimana dalle 21:00 alle 03:0 LUN: Dr Why?

dReAMiNg dAY SPA

SIXTYNINE 69

Via Calamandrei, 5 - Santeramo In Colle (BA). Info: 335.5925692 www.2night.it/sixtynine Disco bar versatile...e l’ambiguità del nome la dice lunga! Non è una discoteca, non è un semplice american bar, nè un pub. Ma tutto questo messo insieme, e forse anche di più. Il Sixtynine si caratterizza per i suoi ambienti curati grazie ad una sapiente gestione. Entrati nel locale il numero “69” si ripete quasi come un mantra, per immergersi in un fiume di luci soffuse, mini lucciole e luci al neon blu. Sixtynine non punta tutto sul suo stile. Oltre a proporre serate tutte da ballare, dove divertirsi con buona musica, qui è data molta importanza anche al menù. Circa il beverage non ci dilunghiamo in liste, ma ci limitiamo a segnalare il sotto nome del locale: Cocktail Experience. Orario: Aperto dal gio alla dom dalle 21 in poi GIO: karaoke - VEN: dj set Gigi Procino, voce L. Barbaro - SAB: dj set Gigi Vasco, voce Peter - DOM: live music/happy hour
42

Borgo San Francesco, 30/32 Bitonto (BA). Info: 080.3735759 - www.2night.it/dreamingdayspa Un’efficace oasi di ristoro del corpo e della mente, uno spazio sospeso nel tempo che blocca lo scorrere frenetico dei minuti. Dreaming Day SPA è tutto questo in un centro benessere realizzato da professionisti del settore. L’acronimo SPA sta per “salus per acqum”, il curare attraverso l’acqua. Dreaming Day è un moderno centro che si occupa della cura del corpo, dalla prevenzione ai trattamenti di bellezza, fino all’importanza data al relax (“mens sana in corpore sano”). Attraverso attrezzature e strumenti tecnologicamente avanzati si dà al cliente piacevoli ore di pace e benessere. Su www.2night.it/dreamingdayspa scopri i tanti e convenienti pacchetti speciali. Orario: Aperto dalle 08:30 alle 22:00. Chiuso il lunedì pomeriggio

Via Gen. Michele Scattaglia, 2 (Circ. sud per Valenzano) — Adelfia (Ba). Info: 0804596854. Un’oasi di pace e relax, un nome che trae ispirazione dall’incontro dei tre elementi naturali: il fuoco, il vento e l’acqua. Con l’intento di preservare e favorire il rapporto tra corpo e benessere naturale, Fayunda offre trattamenti estetici, cabine solarium, massaggi olistici e vari tipi di trattamenti contro gli inestetismi come l’innovativa terapia a radiofrequenza. Non manca la sauna, il bagno turco e la vasca idromassaggio per un percorso di benessere da provare in compagnia del proprio partner o degli amici. Orario: Aperto tutti i giorni dalle 9:30 alle 20:00. Chiuso la domenica ed il lunedì.

BARI NORD
EAT&DRINK

BETTIE PAGE

P.zza Municipio, 6 - Molfetta (BA). Tel: 349.1420634, 333.7551822 - www.2night.it/bettiepage Stile, trend set, e colori glamour per questo open bar dalle mille risorse, che punta il suo look su la bellezza della famosa pin up americana. Nei suoi confortevoli ambienti ci si gode un cocktail al banco bar in un frizzante via vai di gente, o più comodamente seduti sui suoi divanoni cenando con apetizer, stuzzicheria, carpacci e molto di più. Segnaliamo che Bettie Page è fornito del sistema Urban Wifi con il quale è possibile facilmente registrarsi e accedere al web tramite il proprio portatile. Disponibile su prenotazione per feste private, cene e meeting di lavoro.

01/01: Happy New Year! Orario: Aperto dalle 17:00 in poi. Chiuso il merc e il 25-31/12

DRUM & BAR LIVE MUSIC

Via Asti, 2/A — Terlizzi (BA). Info: 320.7144833 - www. drumandbar.it Affascinante e stimolante locale su due livelli dove il tempo scorre piacevolmente. L’american bar è un ambiente unico con veranda climatizzata, per il massimo comfort tutto l’anno. Le dimensioni cambiano al piano inferiore, dove si entra nel Drum & Bar by night con le caratteristiche volte a botte in pietra viva e risaltate da fasci di luce, a creare un’atmosfera da perfetto Jazz Club. Quest’area del locale è immolata alla musica live e a tutte le forme di spettacolo. Il menu propone taglieri, antipasti, bruschettoni, primi piatti, piadine, crepés, insalate, dessert

e coppe gelato. LUN: jam session - MER e GIO: Happy Hour dalle 21 alle 22 VEN: live music jazz - SAB: dj set lunge, disco, revival - DOM: cabaret Orario: Aperto dalle 8 alle 2. Chiuso il martedì

L’INCONTRO

BARI SUD/ TARANTO
DANCING&MORE

CROMIE DISCO

S.S. 106 uscita Castellaneta M./ Laterza - Castellaneta Marina (TA). Info: 392.3487846 - www.2night. it/cromie In un territorio agreste, si erge una cupola in cui confluiscono le più innovative tecnologie architettoniche ed elettroniche; un gioco di luci e visual arts circumnaviga l’intera arena ed al mattino, quando la monumentale calotta emisferica si apre, il

Via Acquaviva — Santeramo in Colle (BA). Info: 080.3032184 www.2night.it/lincontro Locale confortevole dove star bene in queste fredde serate invernali. Questo bel pub, curatissimo nell’immagine e negli arredamenti, d’inverno acquista ancor più il suo risalto grazie alle sue capacità “aggreganti”. E’ bello incontrarsi in questo locale, dove si respira un’aria calda e familiare grazie all’orchestrazione delle luci, ma anche ai suoi quattro diversi ambienti: due con l’anima più elegante e stilosa, e le altre due dove dominano le atmosfere da pub. L’Incontro è dotato di una splendida sala, arredata con gran gusto e con delle suggestive mini lucciole che scendono dal soffitto, riservata per i fumatori e a norma di legge. In questo pub si cena con un’ottima pizza cotta tradizionalmente in forno a legna, oppure con insalate, piatti freddi e caldi, taglieri di salumi, panini, piadine, crostoni. Orario: Aperto dalle 18 alle 2. Chiuso il merc DOM: visione delle partite di calcio

LA SELVA DI DIANA

Foresta Mercadante - Cassano delle Murge (BA). Info: 080.3466100 All’interno della bella foresta Mercadante sorge un’oasi di gusto e tranquillità intitolata a Diana, dea della caccia e protettrice della fauna silvestre. Questo ristorante-pizzeria sa offrire nei suoi ampi ambienti, al chiuso e all’aperto, una cucina impostata su specialità tipiche a base di funghi, selvaggina e prodotti del luogo, con una cantina di selezionati vini locali, per meglio valorizzare le risorse della propria terra. La Selva Di Diana rappresenta una vera e propria simbiosi, un mutuo valorizzarsi di due “prime donne”: la foresta e il locale, coprotagonisti dello stesso copione per offrire ospitalità, fantasia e buona cucina. Si organizzano feste private, ricevimenti, meeting di lavoro e visite guidata con il Percorso Natura, per esplorare al meglio la foresta. Orario: Aperto a pranzo e cena. Chiuso il lun mattina

HEGEMONYA CAFE’
AGRITURISMO AMICIZIA
C.da Cristo Fasano — Cassano delle Murge (BA). Info: 080763393-www. amicizia.it Immersa in una vasta campagna con zone a querce, pini e coltivazioni biologiche, sorge l’agriturismo Amicizia, antica masseria della Murgia dove godersi momenti di relax a stretto contatto con la natura. Oltre all’opportunità di passeggiate a cavallo e corsi di equitazione, qui è possibile degustare specialità della cucina tipica contadina, come pasta casereccia, funghi, carne arrosto del proprio allevamento. L’Amicizia effettua coltivazioni di olivi, ortaggi, alberi da frutta, mandorli e alleva bovini, suini, cavalli, pollame. Inoltre offre la possibilità di pernottamento in alloggi con ogni comfort, per momenti di assoluta tranquillità lontano dalla caotica città. Orario: Dalle 9 alle 23

V.le Giovanni XXIII, 28 - Bitonto (BA). Tel: 080.3740893 Un nome che fonda le radici nella lingua greca, che fa subito pensare al dominio ed alla supremazia; sinonimi che caratterizzano ed esaltano le qualità di questo rinomato café. Caffetteria e american bar, Hegemonya riesce a soddisfare varie esigenze dando al cliente una zona per un caffé o un drink veloce al bar, e una più rilassante in cui dominano comodi divani e tavolini. In quest’area ci si gode il menu con cocktail, vini pregiati, caffé, cioccolate, yogurt, specialità al mascarpone o alla soia, e molto altro da scoprire. Circa il food il locale offre panini, piadine e apetizer. Hegemonya è una meta desiderata per i suoi eventi di musica dal vivo, per i suoi dj set; e con essa Bitonto, culla del romanico pugliese, famosa nel mondo per il suo borgo antico, il castello e la cattedrale. Si accettano feste private. Orario: Aperto dalle 6 alle 1:30. Chiuso mercoledì MAR: karaoke con Massimino e Alessia e Annamaria Ercole 45

cielo stellato viene catturato e costretto ad entrare, con tutta la sua magnificenza, a far parte della scenografia del Cromie. Questo è un posto per le grandi gigs musicali, in cui tremila persone riunite e coinvolte in un ambiente scenico non possono che aspettarsi di ascoltare l’avanguardia della musica elettronica in tutte le sue sfumature 31/12: New Y’s Eve 09, special guests Ralf, Luciano, Ilario Alicante Orario: Aperto dalle 22 alle 6 EAT&DRINK

sibile organizzare le proprie feste private, sicuramente di successo in uno dei locali più trendy del momento. VEN: lounge disco - SAB: dj set DOM: aperto anche a pranzo Orario: Aperto dalle 20:30 alle 03, il sabato fino alle 04. Chiuso il martedì

dj set Orario: Aperto tutti i giorni dalle 6:00 alle 3:00

deJAvu’

CLURI

PG - PUB, RISTO-BAR

NEW LIFE

SP. Acquaviva-Gioia, km 1,5 Acquaviva delle Fonti (BA). Info: 3336131975 Arredamento moderno, lineare e decisamente glam, lounge music selezionata e luci che giocano d’effetto lasciano subito pensare al New Life come al posto ideale per il cocktail del pre-serata o per l’aperitivo di tendenza. E New Life e questo, ma non solo: è pizzeria e, di domenica, anche ristorante. E nel fine settimana New Life cambia ritmo: serate Lounge Disco e Dj Set. Qui, poi, è pos-

Via lungara porto, 2 - mola di bari (ba). Info: 3388941963 3401154839 Di fronte al suggestivo porto di Mola, appena nascosto dal piazzale che d’estate è cenro del “suo” movimento, il PG attende il suo ospite, pronto a stupirne tutti i sensi. Incanta lo sguardo, tanta è la cura dei dettagli nell’arredamento e nella luce. Ed ammalia con il profumo delle delizie prodotte dallo chef, tra le quali c’è solo l’imbarazzo della scelta. Se ci si capita di primo mattino il PG, che è anche bar, sarà proonto a stupire con invitanti colazioni. Ma non solo: a pranzo il PG diventa ristorante, per gustare un ottimo primo o, poco prima, per un impeccabile aperitivo. LUN: all in (torneo di poker alla texana) - VEN: live music - SAB:

Via Don Luigi Sturzo, 10 Polignano a Mare (BA). Info: 3358791858, 3389295534 Con il folletto irlandese Cluri nasce a Polignano una vera Public House. Ristorante a pranzo e a cena e pub di sera, propone piatti tipici pugliesi ma anche specialità irlandesi e cubane. Ottimi i quadroni alla Cluri e la salsiccia di cinghiale con polenta e la carne di cacciagione, che diventa protagonista grazie ad ingredienti selezionati giornalmente. Ottima la pizza a pranzo, anche da asporto. Sarà Silvius a consigliarvi la birra migliore. Da non perdere gli eventi che ogni settimana animano il Cluri: atmosfera accogliente e divertimento assicurato renderanno la serata indimenticabile! MAR: dr why (il più evoluto gioco a quiz per locali) - VEN: i miei primi...anni (serata con gli artisti amici di Silvio) - DOM: karacluri (per cantare tutti insieme) Orario: Aperto dal martedì alla domenica, dalle 12 alle 15 e dalle 19 alle 02. Chiuso il lunedì

Via Cesare Battisti , 67/a - Noci (BA). Info: 0804970268, 3479013598 Un ristorante dall’atmosfera semplice e accogliente, aperto a pranzo e a cena, che offre alla clientela un menù speciale a base di pesce. Qui potrete degustare pesce spada con salsa alle mele, gamberi con crema alle fave, gamberoni alle mandorle. Solo alcuni esempi delle novità introdotte dallo chef Sansonetti. Naturalmente ottima anche la pizza, dalla tradizionale Bufalina a quella per palati raffinati con pesce spada e pere. Dejavù apre le sue porte anche per piccoli ricevimenti: battesimi, comunioni, cresime, lauree, compleanni con musica live su richiesta. Gradita la prenotazione. Orario: Aperto dalle 12:30 alle 14:30; dalle 20:30 alle 00:30. Chiuso il mercoledì

SOTTOCOPERTA

via Orazio Comes, 6 - Monopoli (BA). Info: 3398769547 - 3208989130 - christian.de.finis@alice.it A Monopoli, nello scenario suggestivo di stradine lastricate che si intrecciano tra loro, vive il Sottocoperta. Un curatissimo arredamento in stile nautico, aiutato da tenui e soffuse luci, regala un’atmosfera che avvolge ed invita ad accomodarsi per provare le tante specialità proposte. Vastissima la scelta delle birre: alla spina Augustiner, Kwak, Tripel Karmeliet ed Elephant...e se non bastasse, altre dieci etichette di birra in bottiglia. Tra l’altro, Sottocoperta è l’unico Guinness Pub a Monopoli. Da mangiare, piatti alla portata di pochi pub: tante specialità di carne da abbinare alle famose patate al forno, fritture e grigliate di pesce e, soprattutto, la Tempura: una speciale frittura di verdure in pastella. Orario: Aperto dalle 20:00 alle 3:00. Chiuso il lunedì MAR: karaoke - GIO: live Music - VEN: dj set
46

CIACCO

Via Garibaldi n. 1 (nei pressi di piazza Plebiscito) — Gioia del Colle (Ba). Info: 0803431740 - 3456563386 - trattoriaciacco@alice.it Le due accoglienti salette della pizzeria-trattoria Ciacco, arredate con gusto e semplicità, sembrano l’ideale per ritrovarsi in compagnia di amici e godersi piacevoli momenti in tutta tranquillità. L’ambiente è familiare, caldo ed intimo: decisamente perfetto, sia a pranzo che a cena, per deliziare il palato. Vasta la scelta che il menù permette: ottimi primi e secondi proposti dalla casa, preparati con maestria dallo chef, ma anche una squisita pizza cotta in forno a legna. Assolutamente da assaggiare la pizza Ciacco: funghi freschi gratinati, mozzarella di Gioia del Colle, pomodorini, speck e grana, magari accompagnata da una delle ottime birre che il Ciacco annovera nel suo menù. Orario: Aperto dal lunedì alla domenica dalle 12:30 alle 15:00 e dalle 19:30 alle 01:00 (il sabato alle 02:00). Chiuso il martedì

SHIVER PUB CAFE’

Via Bixio, 3 - Putignano (BA) Info: 3334840314 - info@shiverpub.it Nel centro della movida putignanese le imponenti arcate a vetri dello Shiver pub cafè non passano inosservate. Dentro, grandi spazi e tanto legno: un mix riuscito tra il classico ed il moderno, che strizza l’occhio allo stile irish. Un accurato studio delle luci e la selezione musicale perfezionano lo scenario. Un’occhiata al menù e lo Shiver dimostra la sua versatilità. Aperto tutto il giorno, propone un’ottima caffetteria ma anche abbondanti aperitivi, panini, primi e secondi cui abbinare una delle rare e pregiate birre della “carta”. Ogni settimana un evento anima le sue serate, dalle partite di campionato e Champions League alle serate in collaborazione con i più importanti marchi del settore e serate a tema. A completare l’opera, lo staff: assicura sempre un servizio impeccabile in qualità e cortesia. Orario: Aperto dalle 7:00 alle 2:00. Chiuso il lunedì GIO: carne alla brace (su prenotazione)

ALL’OMBRA DEL CASTELLO

Piazza Dei Martiri, ¾ Gioia Del Colle (Ba). Info: 0803483014 Birra di alta qualità direttamente da Germania e Belgio, raffreddata come insegnano all’Università della birra: tenendo i fusti alla giusta temperatura per non alterarne il gusto. “All’Ombra del Castello” il culto della birra va a braccetto con l’amore per il territorio e l’attenzione dedicata alla qualità: olio d’oliva, mozzarelle e pomodoro acquistati giornalmente, rigorosamente della terra di Puglia, si fondono e diventano ottime pizze, insalate e non solo. Concorrono a rendere l’eccellenza del posto la competenza e, soprattutto, la cordialità del titolare e dello staff, ma non solo. Incorniciato dal suggestivo castello normanno-svevo ed in armonia con la piazzetta ai suoi piedi, su cui si affaccia, All’Ombra Del Castello si lascia apprezzare per l’ambiente caldo ed accogliente che comunica la rara e splendida sensazione: di “sentirsi a casa”. Orario: Aperto dalle 20:30 alla 1:00. Chiuso il mercoledì
51

GOLDEN BOwLING

SP 231 al km 5 - Bitonto (BA). Info: 080.3713489 - www.2night.it/ goldenbowling Il divertimento prima di tutto! Sembra questa l’intenzione del Golden Bowling, che gode di un ampio spazio in cui svilupparsi con tutti i suoi servizi: in primis un grande parcheggio custodito, con una capienza di duemila posti auto. Il Golden Bowling è dotato di una sala Cosmic Bowling, videogames, tavoli da biliardo e tanti giochi anche per i più piccoli. Ma oltre a tutto ciò c’è sempre posto per il relax, per sedersi comodomante nell’area pub e lasciarsi servire. In questo pianeta di divertimento, fatto di curate atmosfere e giochi di luce con led, si dischiude al piano superiore un inedito Mini Casinò con giochi quali Roulette elettronica, slot machine, e molto altro. Si segnala che il locale è disponibile per feste private. Orario: Aperto tutti i giorni dalle 9 GIO: la donna in coppia non paga la partita di bowling - SAB: balli caraibici - DOM: karaoke/live music

LADYVIN CAFE’

Via G. Saracino, 17-17/A,B - Bitonto (BA). Info: 080.2375140 www.2night.it/ladyvin Sembra di essere sul set di un film di Tim Burton, il regista dallo stile dark. Bianco e nero in predominio per questo american-lounge bar dalle atmosfere forti e decise, per chi non ama le mezze misure. Ladyvìn gode di un bel bancone in pelle, con lavorazione capitonné che esalta il banco mescita in parapan nero lucido e che fa da conrasto al muro bianco, realizzato in acrilico dall’estroso progettista-designer Nicola Bisceglie. I bianchi specchi ovali, incastrati tra stampe fotografiche old fashion, poggiano sulle grandi fasce nere della carta da parati, che riveste il locale più cool della zona. L’american bar è curato dal bar tender Marco De Palo. Orario: Aperto dalle 7 alle 02:30 e il sab fino alle 5. Chiuso il mart MER: karaoke con David - SAB: dj set pre-disco con Walter e Leo Siciliano - DOM: happy hour e dj set di Francesco e L. Siciliano

BARBANERA

Via Supriani- Acquaviva delle Fonti (BA). Info: 080757051 - www. barbanerapub.com Pub grande, realizzato su più piani. Fascino unico, curato come il set di un film dei pirati con tanto di teste di squali, scheletri con benda, quadri di galeoni, botti, palle di cannoni, corde, reti, rum e polvere da sparo. Location invidiabile: nel borgo antico di Acquaviva, nei pressi della Cattedrale, all’interno di una struttura risalente al 1300, allora adibita a carcere. Sono i tanti punti a favore del Barbanera, intitolato alla memoria del tremendo pirata. Un locale che da anni ormai attira sempre nuova gente da tutto il circondario, vicino e lontano. Son tanti i ragazzi, e non solo, che soprattutto nel week end decidono di passare la loro serata in questo locale, per viverla in allegria, tra amici e buona cucina, all’interno di un mondo magico e sospeso nel tempo. Orario: Aperto dalle 21 alle 4. Chiuso il mercoledì
54

VILLARY 52

P.zza G.Marconi, 52 — Bitonto (BA). Info: 0809903343 — villary52@hotmail.it Nel pieno centro di Bitonto, il Villary 52 è considerato come vero e proprio punto di partenza e di arrivo della movida pugliese. Un bar-caffetteria caratterizzato da un arredamento che avvolge e stupisce. Di pari effetto è l’offerta gastronomica che comprende tutto ciò che riguarda la stuzzicheria e l’easy food: aperto anche a pranzo, il Villary 52 propone panini, tramezzini, insalate, piadine, composizioni di frutta fresca, cornetti caldi e tanto altro ancora. Impeccabile il servizio caffetteria che comprende anche svariati gusti di cioccolate calde, frappè, granite e infusi. Il Villary 52 è disponibile per feste private e offre un servizio ai tavoli ed un servizio a domicilio completamente gratuito. Orario: Aperto tutti i giorni dalle 5:00 alle 23:30. Sabato notte sempre aperto. Chiuso il martedì sera.

LA CREMERIA DEL BORGO

Via S. Giacomo, 14 - Giovinazzo (BA). Info: 080.3948663 - www.2night.it/lacremeriadelborgo Location d’altri tempi per questo locale che nasce ad un’estremità del borgo antico nel cinquecentesco Palazzo Lupis. L’interno mostra l’antica struttura con la pietra viva, mensole intagliate nella pietra, sculture, uno stemma nobiliare scolpito sul soffitto. In questa suggestiva cornice sorge La Cremeria del Borgo, famosa come ottima gelateria in cui trovare un gelato artigianale eccezionale e come pochi sanno ancora fare. Ma questo locale oggi è anche caffetteria, american bar e pub-osteria, dove cenare con antipasti, primi piatti, taglieri, panini, piadine, carpacci, carne e insalate. Particolarità de La Cremeria è la “devozione” per la Ferrari: alle pareti si ammirano un’infinità di quadri che rappresentano Enzo e Dino Ferrari, Schumacher, Jean Todd e molti altri miti della rossa italiana di Maranello. Orario: Aperto dalle 16 alle 3. Chiuso il lun

LA CREPERIA CINEREO LEMBO CAFé
SwING PUB
Viale Pio XI, 21 - Molfetta (BA). Info: 080.3353553 - www.swingpub.it Un punto di riferimento nel freddo inverno! Swing è un locale dove sentirsi a casa, dove farsi una partitina a carte tranquillamente (solo il pomeriggio), cenare con un ricco menu, o fermarsi al bancone con una birra, un buon cocktail intrattenendosi con amici. Grazie alla lunga esperienza questo locale sa lavorare dal mattino alla notte sempre tenendo alto il morale dei suoi clienti. 56 Ricordiamo che tutti i giorni, dalle 21 alle 23, Swing offre un ricchissimo happy hour abbinato al beverage, per una scelta tra ben 15 pietanze calde, come cavatelli rucola e pomodorini, ravioloni ripieni di carne con salsa al tartufo, farfalloni al cardoncello. Orario: Aperto dalle 7 alle 4. Chiuso il mart

ROCKET PUB
Via Crocifisso, 18 - Giovinazzo (BA). Info: 080.3945184 Un luogo accogliente dominato dal legno, dove trascorrere proprie serate intrattenendosi piacevolmente tra amici coi divertenti giochi da tavolo, oppure cenando amabilmente con la sua ottima cucina. Questo ampio pub fonda il suo look ricordando la famosa locomotiva Rocket del 1929. Oltre all’aspetto, anche il menù è molto curato, arricchito da cocktail internazionali, birre belghe alla spina, e dai golosi salumi di Norcia. La sua specialità più richiesta resta comunque la pizza: preparata in tantissimi modi, così da soddisfare i palati più esigenti. *Novità della cucina: tagliata di carne (nazionale de estera) cotta su pietra lavica. Orario: Aperto dalle 20 alle 2. Chiuso il lun Dal MAR al VEN: ci si diverte con i giochi da tavolo

Piazza Zurlo, 16 — Giovinazzo (BA). Info: 080.3943441 - www.lacreperia.it Il trascorrere degli anni rafforza il fascino e la qualità di questo locale storico di Giovinazzo. La Creperia è un mondo fatto di archi e volte a botte in pietra viva, in un mix di gusto per l’arredamento, eleganza, e la qualità gastronomica che ha fatto il suo successo. La Creperia è capace di offrire un’apprezzata e spesso inedita fantasia nel menu. Nelle sue diverse tre salette in pietra viva, la sala American Bar, la sala Principe e quella Zurlo al piano inferiore, si mostra in risalto grazie ai giochi di luce, l’atmosfera calda e il look minimal chic. I sapori che investono il palato fanno il resto. In questo locale ci s’intrattiene con particolarissime ed inedite crepès dolci e salate, primi piatti, dessert... Orario: Aperto dalle 18 alle 00 e il sabato fino all’1
57

LA DARSENA

Via S. Anna — Molfetta (BA). Info: 348.2321752 - www.ladarsenamolfetta.it Elegante risto-american bar a due piani. La Darsena è un “approdo” a tutti coloro i quali sono alla ricerca di qualità in senso lato, da quella delle atmosfere a quella gastronomica. Dopo la parentesi estiva sul mare, il locale torna a rianimare il paese con la straordinaria affluenza di gente che attira. Merito della sua cucina e del suo intrigante look. La Darsena è caratterizzata da uno stile lounge, con zone in penombra illuminate da sprazzi di luce provenienti dall’alto o dal basso, a seguire i profili delle volte o dei quadretti in esposizione, creando una perfetta simbiosi con il rosso e nero dominanti negli arredi e volti a creare una rilassata atmosfera di stile. Ristorante, con un vasto menù con specialità di carne, pesce, e pizze, ma anche pub e american bar, con un fornito american bar. Orario: Aperto dalle 21 in poi. Chiuso il lunedì. Domenica aperto anche a pranzo

IL DUCA

P.zza Benedettine - Giovinazzo (BA). Info: 348.0321695 - www.2night. it/ilduca Nel pieno fascino del centro storico, dove le stradine si fanno strette e le chianche della pavimentazione guidano il percorso, nasce questo curato pub-ristorante dai sapori arcaici. Due gli ambienti in pietra viva dove accomodarsi. All’interno fa bella mostra di sé un “pozzo dei desideri” che con i sapienti giochi della tremolante luce delle candele aumenta le piacevoli caratteristiche de Il Duca. Dato all’occhio la sua parte, il menu soddisfa tutte le altre esigenze con una cucina che predilige terrine, carne alla brace, piadine, panini, bruschette, insalate, debitamente da abbinare ad un vino regionale, novello, o ad una birra alla spina o in bottiglia. Il meglio per trascorrere una piacevole serata in compagnia della buona tavola in un luogo mai scontato. Ricordiamo che Il Duca è anche american bar con una buona lista cocktail. Orario: dalle 20 alle 00 e dal ven alla dom dalle 21 all’1. Chiuso il merc

LONADA

Via De Turcolis, 2/B — Giovinazzo (BA). Info: 347.0394870, 339.2681747 - www.2night.it/lonada La grande passione per la Spagna e tutto il suo mondo di colori e gastronomia ha fatto nascere a Giovinazzo questo pub-birreria di esperienza professionale ormai decennale, la cui longevità è un chiaro segno di qualità. Il menu è chiaramente impostato su prodotti iberici come formaggi particolari, chorizo, tapas, boccadillos, jamon (patanegra), tortillas, paella e sangria. La cordialità dei gestori e la loro affabilità, lascia diventare il cliente un amico che si sente a casa sua: che si siede al bancone sorseggiando una birra fresca per chiacchierare con Gino, o che si accomoda nella zona esterna coperta e riscaldata ridendo con Vito. Orario: Aperto dalle 20 alle 2. Chiuso il martedì

58

BAR JOLLY

V.le Giovanni XXIII, 21 — Bitonto (BA). Info: 0802375168. A due passi dalla villa comunale di Bitonto, il Bar Jolly si offre al pubblico come un locale spazioso, che permette di vivere a pieno il fermento di un preserata o la quiete della domenica pomeriggio ma non solo, grazie ad una serie di servizi di food, beverage e pasticceria tutti di ottima qualità. Il gioco di luci ed il calore della pietra viva riscaldano, donando all’ambiente un’atmosfera accogliente in cui immergersi in compagnia del proprio partner o degli amici. Ricco il menù che comprende stuzzichini vari dolci e salati, soufflé al cioccolato, tisane, the, cioccolate calde e tanto altro ancora. Da non perdere gli appuntamenti settimanali con la cicchetteria, i cornetti caldi del sabato sera nonché i numerosi eventi live in programma. Orario: Aperto tutti i giorni dalle 5:30 alle 13:30 e dalle 15:30 alle 24. Chiuso il lunedì. MER — VEN:start h21, cicchetteria a 1 euro; SAB:start h21, cicchetteria a 1 euro e cornetti caldi.

MONTAZZÌ CAFE’

Via Estramurale G.B. Molignani 30 - Acquaviva delle Fonti (Ba). Info: 0802481745 Un locale decisamente versatile, firmato da un brand tutto pugliese sinonimo di qualità ed innovazione. Il gazebo in legno dedicato ai fumatori, ideale per gustare prelibate antipasterie e stuzzicherie e location dei tornei di burraco organizzati periodicamente, lascia spazio ad un curato american bar, perfetto per gradire l’espresso “Anima e Corpo” e l’ottima pasticceria. Chicca del Montazzì è il curatissimo privè del piano superiore: un ricercato ambiente etno-chic, studiato con cura maniacale dei dettagli, per i momenti più riservati o per le lunghe chiacchierate tra amici. Orario: Aperto dalle 7:00 alla 1:00. Chiuso il lunedì

LIGHT SPIRIT COFFE&SENSATIONGrotte (Ba). Via A. Angiulli 22 (centro storico) — Castellana

Info: 0804965785, 3398406283 Light Spirit-coffe&sensation, dove è bello incontrarsi immersi in un’atmosfera suggestiva da mille e una notte, tra luci soffuse e musica ricercata. Luogo dell’anima che incontra il suo essere, Light Spirit valorizza con una minuziosa cura le prelibatezze preparate ogni giorno con ingredienti freschi e genuini. Il menù è rinnovato ogni mese dallo chef che ripercorre la tradizione valorizzandone i sapori. E la cantina, fornitissima, consente ottimi abbinamenti con pietanze particolari come il cous cous. Accogliente wine bar/american bar facile da raggiungere nel cuore della città delle Grotte, assolutamente da tenere d’occhio: ogni mese infatti, Light Spirit propone eventi di qualità, imperdibili ed originali, capaci di rendere il tutto, se possibile, ancora più piacevole! Orario: Aperto dalle 15 alle 02, chiuso la domenica. Prenotazione a pranzo 61

GAUCHO

Via Galilei, 29 — Putignano (Ba). Info: 0804053155, 3338890985 I colori della terra del Sud si riflettono sulle pareti del Gaucho quasi fossero un dipinto che trova finalmente il posto ideale per essere ammirato. Stile elgante, arredamento curato, Gaucho rappresenta il locale che fa tendenza senza trascurare la tradizione. Specializzata braceria, propone piatti di carne unici ben accompagnati dall’ottima selezione di vini. Gaucho è anche American Bar con area privée dove degustare stuzzicherie e antipasteria a scelta. Di alto livello i formaggi prodotti nella azienda agricola di Giuseppe Genco,titolare di Gaucho. Da sottolineare la cortesia e la professionalità dello staff del Gaucho, sempre cordiale, disponibile e competente. Allora, quale posto migliore per trascorrere le proprie feste? Il Gaucho infatti è il luogo ideale per organizzare piccoli eventi e feste private! Orario: aperto dalle 19 alle 02 (sabato e domenica alle 03:00). Chiuso il Lunedì VEN: live music - SAB: dj set

PANTA REI , FLOw CAFÈ

Via M. Petrera, 9 - Gioia del Colle (BA). Info: 3933614208 3339459784 Nel cuore del centro storico c’è Panta Rei, un nome che richiama Eraclito e il fluire del tempo da trascorrere in un’atmosfera unica. Bar al mattino per gustose colazioni; elegante wine bar-ristopub la sera: nel menù taglieri di formaggi, salumi e specialità della casa come la carne argentina. Ottimo l’aperitivo all’italiana ricco di stuzzicherie deliziose tutte preparate al momento con prodotti genuini e freschi. A pochi passi dalla piazza centrale è il posto ideale dove incontrarsi tra bella gente immersi in un’atmosfera suggestiva. Panta Rei, difatti, è anche luogo dell’arte dove abbracciare talenti nascosti della terra di Puglia. Magica l’atmosfera che si vive soprattutto la sera tra luci soffuse e candele profumate. Dal Martedì al Venerdì dalle 19:30 alle 21:30 apertivo all’italiana. Orario: Aperto dalle 09:00 alle 13:30 e dalle 17:00 alle 03:00. Chiuso il lunedì

LIVING ROOM

62

Via Roma,14 - Putignano (BA). Info: 3338761617 - livingroom@tiscali.it Davvero un fiore di locale Living Room. A Sud di Bari di fatto rappresenta il luogo d’incontro per eccellenza, reso speciale anche dal nuovo look. Giovanile ed accogliente, oggi si arricchisce di nuovi elementi: divanetti in pelle sullo sfondo di pareti tinteggiate di verde. Tutto rimane sobrio ed elegante, all’ingresso la luce gioca con i colori dei grandi fiori impressi sui quadri, in armonia con un ambiente antico. Bar-caffetteria la mattina per deliziose colazioni e ricchi aperitivi da consumare nel privèe o ai tavoli della saletta ristorante. American Bar la sera, per degustare le novità del menù rinnovato settimanalmente. Specialità: tagliata di angus. Buone le insalatone con variazioni a scelta: tonno, gamberetti, vegetariana, classica giusto un esempio. Orario: Aperto dal lunedi alla domenica dalle 7:00 alle 3:00. Chiuso il martedì VEN: dj set con Gabri Corona

L’ANGOLO DIVINO

Via Kennedy, 32 - Rutigliano (BA) Info: 0804767386 Dall’alba a ben oltre il tramonto, la pizzeria-creperia L’Angolo Divino sa bene come accogliere e soddisfare ogni palato. L’ambiente è decisamente raffinato, arredato ed illuminato con estremo gusto: una cornice perfetta tanto per un aperitivo o un pranzo di lavoro, quanto per una cenetta un po’ più intima e, perché no, per un’ottima prima colazione. L’esperienza dello staff, che opera nel campo della ristorazione da generazioni, è compagna ideale dell’ampia scelta che il menù propone: veloci e squisite crèpes ed ottimi primi abbinati ad una particolare selezione di birre e vini. Questo dal pranzo in poi, ma non possiamo non menzionare le ottime prime colazioni garantite, come il resto, dalla competenza del titolare che nasce pasticcere...a buon intenditor, poche parole! Qualità indiscutibile accompagnata da un servizio impeccabile: cosa chiedere di più? Orario: Aperto dalle 5:00 alle 2:00. Chiuso il lunedì

wHY NOT? CAFÈ

Via Turi, 31 — Putignano (Ba). Info: 3335050574 Non bisogna farsi trarre in inganno dal nome: Why Not? Cafè, infatti, non è solo un bar. In un ambiente in cui ogni elemento è un tocco di classe e l’atmosfera è trendy ma mai caotica, comodamente seduti ai tavoli o al banco, ci si accorgerà di come il Why Not sappia cambiare volto ad ogni momento della giornata. Ottimi aperitivi ed una ricca stuzzicheria da accompagnare con un drink a scelta, ma anche una selezione di The che non teme paragoni, oltre all’ormai famoso caffè speciale, assolutamente da assaggiare. Un locale in cui lo stile prende per mano la versatilità e si lascia apprezzare a qualsiasi ora, anche come piacevole punto di incontro per un preserata, magari prima di andare a ballare. E ancora: il Why Not? Cafè è disponibile per piccoli party: l’ambiente chic e la cortesia e competenza di tutto lo staff non potranno che garantirne un’ottima riuscita! Orario: Aperto dalle 05:00 alle 02:00. Chiuso il Lunedì

OSTERIA DEL BORGO ANTICO

Via Spada 62 - Gioia del Colle (BA). Info: 0803430837 - 3343517397 Si prepara all’arrivo della stagione invernale l’Osteria del Borgo Antico. Nello splendido scenario di sempre, approdano piatti nuovi che richiamano i profumi del sottobosco: i cavatellini fatti a mano con funghi Cardoncelli e crema al pecorino, lo stufato di funghi misti cotto in padella di rame. Dopo un’attenta ricerca dei prodotti che la terra di puglia offre, l’Osteria ha inserito una selezione di formaggi di Podolica abbinati a nuove confetture dello Chef e i migliori tagli di carne. Da non perdere il dessert “Ricordi d’Infanzia”: un dolcissimo percorso a ritroso che richiama alcuni dei Presidi della Puglia. Infine dalla prima settimana di Dicembre saranno disponibili i menù per le festività Natalizie rispettando i sapori della tradizione. Orario: Aperto dalle 12:30 alle 15:30 e dalle 20:30 alle 00:00. Chiuso il mercoledì
65

SENSI STAR

Piazza Caduti Castellanesi, 15 - Castellana Grotte (BA). Info: 0804963572 - info@sensistar.it Come racchiudere in un solo nome le due dimensioni, dolce e salato, del gusto? Semplice: Sensi Star! L’ambiente raffinato è sfondo perfetto per il dinamico contesto gastronomico che questo locale rappresenta, avanguardia di un nuovo concetto di ristorazione: due banchi di preparazione a vista per due prodotti diversi: da un lato l’asporto e dall’altro il servizio al tavolo. Entrambi forieri di prelibatezze di qualità, preparate a vista: così che la genuinità dei prodotti e la maestria nella preparazione sia visibile. Ad ulteriore riprova della bontà del tutto, il marchio Ferrero è base delle dolci leccornie di Sensi Star che è Nutella point ma anche ristorante. E la qualità dei piatti è supportata dalla professionalità e cordialità dello staff... un mix perfetto per fondere atmosfera e gusto! Orario: Asporto dalle 19:00 alle 02:00. Ristorante dalle 20:00 alla 01:00. Chiuso il lunedì

LA VECCHIA GIOIA

Via Giuseppe Di Vittorio, 9 - Gioia del Colle (Ba). Info: 0803484561 La Vecchia Gioia, la pizzeria più antica di Gioia del Colle, ancora conserva in se la storia di tempi passati. Un vero e proprio museo dell’arte contadina, immerso in un ambiente accogliente tra colonne in pietra e volte. Negli anni un bagaglio di esperienza è stato tramandato di generazione in generazione fino ai nostri tempi. Così La Vecchia Gioia scrive oggi un nuovo capitolo sulla maestria della gente di Puglia e sul senso della vita, fatta di cose semplici e genuine. Come semplice è l’impasto di una buona pizza come quella de La Vecchia Gioia. La cottura in forno a legna, quel tocco che fa la differenza. Naturalmente la mozzarella è quella di Gioia del Colle.Buona anche la birra alla spina: la bavarese König Ludwig. Orario: Aperto dal LUN al VEN dalle 19:30 alle 01:00; SAB e DOM oltre la una. Chiuso il Martedì

MISERIA E NOBILTA’

Piazza del Popolo, 28/29 — Alberobello (BA). Info: 0804324082 - info@miseriaenobiltaweb.it La sua storia si lega a quella di Giangirolamo Acquaviva d’Aragona, XXXII Conte di Conversano, che nel 1635 costruì il palazzo dove oggi trova dimora. Curato nei dettagli, Miseria e nobiltà di giorno è una elegante caffetteria per una colazione nobile soprattutto nel gusto. Da non perdere l’aperitivo: con piatti caldi e freddi, è una particolarità di Miseriaenobiltà che a Sud di Bari si contraddistingue per la riscoperta della tradizione eno-gastronomica pugliese: 250 etichette per abbinamenti con pietanze che ritroviamo nel menù ristorante a pranzo e a cena. American Bar, di sera si trasforma in un locale d’intrattenimento con serate a tema, dj set e musica live. Miseriaenobiltà, inoltre, è il luogo ideale per piccoli eventi: feste di compleanno, feste di laurea, addii al nubilato e altro ancora Orario: Aperto dalle 07:00 alle 02:00. Chiuso il lunedì
66

LOCALI BAT
ANDRIA CERIGNOLA CANOSA CORATO
DANCING & MORE

LOCALI
è diventato sempre più bello e maliardo, grazie al maquillage disposto da B. Riboli. La formula consolidata del sabato propone nel Cube i resident Enzo Veronese e Fabio Ricciuti, che si servono del supporto del vocalist Maurò. La consolle si completa nella Main Room con Danny D., Felix, Gruppo Black e Ignazio in voce. SAB: dance su due piste Orario: Aperto dal venerdì alla domenica dalle 23:30 alle 5

wESTINGHOUSE pub - pizzeria - braceria
Piazza Dogali, 6 (zona Cattedrale) — Trani (BA). Info: 0883588665 - www.2night.it/westinghouse Il Westinghouse è un pub, pizzeria, braceria che sorge nella zona storica di Trani, nei pressi della famosa Cattedrale. Gli ambienti ampi e spaziosi sono caratterizzati da archi, pareti e pavimenti in pietra viva, ma soprattutto da un arredamento che stupisce: con originalità e stravaganza riproduce, nei minimi particolari e in maniera assolutamente fedele, l’interno di un vagone ferroviario d’altri tempi. Un viaggio all’insegna del gusto e della qualità: generoso ed estremamente vario, il menù offre pregiate carni italiane ed irlandesi, gustose pizze, ricchi antipasti, insalate, panini, terrine calde e tanto altro ancora da provare nel nuovissimo spazio allestito all’esterno con sedie e tavolini. Il tutto accompagnato da un’ottima cantina di vini e fiumi di freschissima birra Tennent’s. Orario: Aperto tutti i giorni dalle 20:00 in poi. Chiuso il mercoledì.

BARLETTA TRANI
DANCING

JuBiLee HoTeL CLuB

Via Castel del Monte, 188 - Corato (BA). Infoline: +39.080.8987028 - www.jubileegroup.it Una struttura da vivere 24 ore su 24, progettata come un grande contenitore. I servizi sono quelli dell’hotel; del “lounge café”; del “pizza&vino”, ristorante-pizzeria aperto a pranzo e a cena; e di un grande club con due diverse piste da ballo. Per la nuova stagione il locale

LA LAMPARA RISTO DANCING

V.le De Gemmis, 1 — Trani (BA). Info: 0883.482573 — www. lalampara.com La prima serata danzante è targata agosto 1954. Il locale della Dolce Vita tranese per l’estate gode dei superbi lavori di restyling e ampliamento, pur sempre rimanendo fedele alla tradizione, ma presentandosi completamente rinnovata ad opera dell’arch. Beppe Riboli, il noto designer del mondo della notte.

La Lampara rispecchia il suo stile, “rivista” secondo la nuova concezione dei luoghi che ospitano il divertimento notturno, e cioè la pista da ballo, che rimane l’elemento centrale del locale, ma molto più spazio dedicato ai privè, dove diventa più facile familiarizzare e socializzare. GIO: Rififì - SAB: Decoltè, risto + club (black & italian grooves / house) Orario: Aperto a pranzo e a cena e dalle 23 in poi. Chiuso il mercoledì

BRERA CAFE’

Via Nazareth, 58 — Barletta (Ba). Info: 3207879544 — info@breracafe.it. Al centro di Barletta nasce un locale diventato in breve tempo punto di partenza e di arrivo della movida pugliese. E’ il Brera Cafè, un americanlounge bar dal design moderno che offre la possibilità di trascorrere serate all’insegna della socievolezza e della convivialità. Qui, infatti, tutto è concepito per creare un’atmosfera senza tempo, un ambiente intimo ed estremamente coinvolgente che attraverso luci soffuse e musica selezionata trascina e coinvolge i propri clienti. Se da un lato si presenta con un accurato beverage ricco di svariati cocktails e distillati, tra i quali spicca la nuova ed esclusiva Roberto Cavalli Vodka, dall’altro riserva piacevoli sorprese per il palato: stuzzichini di ogni genere, panini, piadine, toast e insalate dal sapore invitante, saranno sfiziosi capricci che questo locale saprà soddisfare. Orario: Aperto tutti i giorni dalle 19:00 in poi. Chiuso il lunedì ed il martedì.

SAN GIORGIO 27

Via San Giorgio, 27 - Barletta (BA). Info: 3476639044. Prende il nome dalla via in cui nasce ed offre atmosfere rustiche, semplici e sobrie. E’ la pizzeria San Giorgio 27, un luogo in cui la qualità della cucina ben si sposa con un servizio al tavolo attento e cordiale. L’ambiente è composto da un’ampia sala, capace di accogliere una sessantina di coperti, arredata con gusto e tradizione, circondata da pareti in pietra viva. La chicca di questa pizzeria, che accoglie i clienti anche in un confortevole spazio all’aperto, è sicuramente il forno a legna che dona alle pietanze un sapore unico ed inconfondibile: oltre a numerose varietà di pizze, il ricco menù propone antipasti cotti al momento, gnocchi al forno, bistecche di carne argentina, nonché taglieri di formaggi tipici pugliesi, seppioline e pesce marinato. Generosa la carta dei vini che annovera numerose etichette regionali. Orario: Aperto tutti i giorni dalle 20:00 all’01:00.
69

AU THEATRE

Via Marconi, 3 - Bisceglie (BA). Info: 338.3721963 Wine lounge bar molto curato nelle atmosfere, che trae linfa per il suo stile dalla passione per la musica e non in ultimo dalla vicinanza con il teatro Garibaldi. Au Thèatre dà il benvenuto con un grande banco bar, sempre pronto a coccolare il cliente con i servizi di caffetteria e american bar. In questo ambiente la luce esalta il bianco delle pareti e l’antica pietra viva lasciata a vista. Nella saletta affianco si apre quello che è l’aspetto più da pub, lounge bar, dove accomodarsi e gustarsi un ottimo calice di vino, o una birra stuzzicando qualcosa. Gli ampi tavoli in legno danno il giusto comfort anche alle comitive più numerose, che potranno godersi le prelibatezze della cucina e scegliendo tra ottime pizze, carpacci, taglieri di formaggi e salumi, insalate assortite, toast e secondi piatti di carne come filetto di cavallo e di manzo. Orario Aperto dale 19 alle 2. Chiuso il lun OGNI GIORNO: ricco happy hour dalle 19 alle 22

EAT&DRINK

BUCA DIVIN

Via L’Aurora, 63 — Ruvo di Puglia (Ba). Info: 0803613869. Elegante e ricercato, il ristorante Buca Divin accoglie i propri clienti in un ambiente molto tranquillo, caratterizzato da un arredamento rustico ma al tempo stesso moderno. Aperto anche a pranzo offre una cucina innovativa ma ispirata alla tradizione pugliese attenta al corso delle stagioni, al fine di garantire qualità e freschezza. Da

provare i primi piatti, i secondi a base di pesce, le tagliate di carne e gli invitanti dolci dello chef. Orario: Aperto tutti i giorni a pranzo e a cena. Chiuso il martedì e la domenica sera.

SAINT PATRICK

Via Cialdini, 15-17 - Barletta (BA). Info: 0883347157. Il Saint Patrick continua ad offrire serate in cui non mancano musica e divertimento. L’irish pub di Barletta si è rifatto il look, ma ha conservato intatta l’atmosfera di

un vero pub irlandese e la qualità che lo ha reso celebre in tutta la Puglia. Situato a due passi dalla celebre Cantina della Disfida, offre sia a pranzo che a cena un menù che comprende carni argentine, entrecòte irlandesi, crepes ma anche 40 tipi di pizze cotte nel forno a legna e gustosi dessert. Orario: Aperto tutti i giorni dalle 11:00 alle 01:00. Aperti anche a pranzo.

SANTO GRAAL

Vico S.Maria, 4 — Zona porto — Trani (Ba). Info: 0883482188 — 3496114805. Il Santo Graal è il luogo ideale in cui poter godere della compagnia dei propri amici sorseggiando una birra irlandese, prima tra tutte la Guinness, scegliendo tra 60 tipi di whiskey, rum e tequila attentamente selezionati o gustando carni alla brace, pizze, panini, insalate e tanto altro ancora. Il venerdì, inoltre, il Santo Graal dà il benvenuto alla musica di

VERTIGO ROCK CAFé

Via M. Storelli, 8 — Bisceglie (BA). Info: 080.9900282, 349.1456328 www.2night.it/vertigo Dalla passione per uno dei più famosi gruppi rock nasce questo american lounge bar che sin dall’esterno mostra i suoi colori dominanti: il rosso e il nero. All’interno il look sa rapire grazie a numerosi dettagli, a cominciare dalla parete dove compaiono dei giovani U2 ritratti con una riuscita tecnica. Qui il cliente è soddisfatto con la caffetteria, l’american wine bar, e ci si accomoda ai divanetti coi tavolini bassi, oppure agli sgabelli lucidi del bancone. Salendo s’incontra la grande mezzaluna della parete dipinta con i visi in primo piano della band nel periodo dell’album The Joshua Tree. In questa zona si fa accomodare il cliente per offrirgli piatti freddi e caldi, panini e stuzzicheria varia, insalate assortite, carpacci e antipasti. Orario: Dalle 7 alle 14 e dalle 18 alle 3. Chiuso il martedì VEN: live music Per conoscere quali sono gli eventi visita: www.vertigorockcafe.it

EL TAPAS DE POLDO

Via Bari, 13; Via Benevento, 9 — Andria (Ba). Info: 0883292318. Un vero e proprio angolo di Spagna in pieno centro ad Andria: è El Tapas De Poldo. La struttura si compone di due sale: la prima è un vero e proprio fast food, una zona molto ben curata e dominata da sgabelli alti ed un banco vetrina ricco di sfiziose specialità. L’ideale insomma per consumare un fugace pasto ed iniziare la serata nel migliore dei modi. L’altra sala è il vero e proprio pub, arredato con gusto e fantasia, con oggetti, particolari, idee ed atmosfere che ricordano la Spagna e la tipica movida. L’offerta culinaria è ricca di prodotti nostrani di indubbia qualità: da non perdere le patate al forno condite con carne, le terrine dello chef, il panino “Poldo” e la pizza “Flamengo” e ancora, le crepes dolci e salate o gli antipasti della casa. Vasta anche la selezione di birre, prime tra tutte la Warsteiner e la Grimbergen. Orario: Aperto tutti i giorni dalle 19:00 in poi. Chiuso il mercoledì.

SPAZIO O.F.F.

(OPIFICIO FABRICA FAMAE)
Via Papa Giovanni XXIII, 180 Trani (BA). Info: 0883.950122, fax 0883.950122 - www.fabricafamae.org - www.myspace.com/spazioff Un luogo pensato per l’arte, che nasce nella zona artigianale e s’impone in tutto il territorio come punto di riferimento per compagnie teatrali, musicisti e non solo, grazie ai suoi tanti eventi ed appuntamenti. Spazio O.F.F. è anche un locale dove trascorrere una serata per cenare ai tavoli gustando panini, piadine, bruschette, e ottimi taglieri di salumi e formaggi; la zona american bar dispensa cocktail, vini, champagne, e birre in bottiglia. Orario: Aperto dal giov alla dom dalle 21 alle 2 SAB: OFF Contest - DOM: Culture Club - 15/01: Scene Dinamo: “Desideranza” - 16/01: The Flame Recordings - 18/01: serata spagnola - 23/01: Cube O.F.F. - 25/01: Live Wave: Eneri (Acustico/Jazz/Pop) 29/01: Scene Dinamo: “Santa Lucia della Bella Speranza” - 30/01: Spazio Club, I Hate 80’s - 31/01: Live Wave: Miss Fraulein (Stoner Rock)

MOULIN ROUGE CAFÈ

70

Largo Misericordia, 1 - Bisceglie (BA). Tel: 329.3251200 - www.2night. it/moulinrouge Lounge bar dalla spiccata personalità e dal gran gusto estetico. Dichiaratamente innamorato di un certo stile francese, Moulin Rouge si mostra sin dall’esterno come incastonato in un giardino all’aperto, dove lasciare accomodare i clienti nelle più miti giornate invernali. All’interno si scopre la vera anima del locale, fatta di colori caldi, luci soffuse, pareti decorate a mano raffiguranti eleganti ghirigori floreali e avvenenti ragazze, e quadri ispirati al famoso locale d’oltralpe. Nel primo ambiente il lungo bancone offre servizi di american bar, caffetteria, per accomodarsi ai divanetti e sorseggiare un té, un caffé, una cioccolata calda, un cocktail, un calice di vino...ma non solo. Il menu offre apetizer, rosticceria, baguette, crépes salate, toast...da gustare comodamente seduti nell’altro ambiente. Orario: Aperto dalle 7 alle 3. Chiuso il lun DOM: happy hour dalle 20 alle 23 71

qualità: accoglie, infatti, eventi ed esibizioni live di artisti e musicisti di fama internazionale. Orario: aperto tutti i giorni dalle 20,30 in poi . Chiuso il lunedì.

BISCEGLIE
DANCING&MORE

TRANSYLvANiA

CINETIX CAFE’
V.le A. Moro, 14 — Matera. Info: 0835.337211 - www.cinetixcafe.it Nei pressi della stazione Aldo Moro di Matera, vi è un locale molto alla moda, dall’aria glamour e particolarmente frequentato. Si tratta del Cinetix Café, un american bar-lounge ristorante dove, in un ambiente dal design avveniristico ed essenziale, si possono gustare primi piatti, specialità della sua cucina che ammaliano prima gli occhi e poi il palato, composte di frutta, cocktail internazionali ed inediti, frozen, long drink, vini, champagne... Ogni giorno, ma in particolar modo nel week end, il Cinetix è frequentato da tantissima gente di tutte le età, che qui s’incontrano per cenare, per chiacchierare sorseggiando un drink o fare semplice relazione. Orario: Aperto dalle 7 alle 3 DOM: Happy Hour delle bollicine

ANTICO BAR COMMERCIO
Corso Cavour, 40 — Corato (Ba). Info: 3687154471 — www.pubcommercio.altervista.org Nel centro storico di Corato sorge questo locale che con il suo arredamento vivace e la sua struttura moderna si propone come un bar dall’atmosfera allegra dove la qualità del servizio e dei prodotti è sempre abbinata alla simpatia e alla disponibilità. La saletta interna, calda ed accogliente, è il luogo ideale per assaporare panini, crostoni dolci e salati 72 o il nuovo menu ricco di prodotti tipici della Baviera. Il tutto accompagnato da una vasta scelta di birre estere per veri intenditori. Da scoprire inoltre le simpatiche promozioni che puntualmente l’Antico Bar Commercio offre. Orario: Aperto tutti i giorni dalle 07:30 alle 13.00 e dalle 15:30 all’01:00. Chiuso il martedì.

S.S. 16 Km 770-580 (c/o Magik Park) - Bisceglie (BAT). Info: 349.5040647, 3335907824 www.transylvania.it Terrificante e sarcastico loculo... ehm...locale, dove vivere notti all’insegna del divertimento più bizzarro e particolare. L’ampia sede del Transylvania accoglie i suoi clienti con lapidi, lumini mortuari, teste mozze e bare usate a mo’ di tavoli, al cui interno sono visibili le putride membra di chissà...qualche vecchio cliente. Sempre ricchissima la programmazione e degna dei migliori gironi infernali, sempre all’insegna di goliardia e sarcasmo. Segnaliamo che il sabato il locale organizza tre diversi turni di ingresso. Si consiglia vivamente la prenotazione. MAR: GiroPizza - GIO: quiz dal vivo con Dr. Why - VEN: Black Music, dj set di Coral e animazione e spettacolo di DracuLillo - SAB: Transylvania’s Boom! - DOM: karaoke con Florindo Ricciuti Orario: Aperto dal giovedì alla domenica, dal tramonto all’alba

vita fino in fondo. Il venerdì sera è musica live, con l’esibizione di artisti di riferimento del panorama musicale internazionale quali Califano, Jerry Calà e tanti altri. Il sabato sera è invece dedicato alla musica house in tutte le sue forme: in consolle, Dj provenienti da tutto il mondo. VEN: preserata con live band — a seguire Dj set; SAB: Chic House Dj Set. Orario: Aperto il venerdì dalle 23:30 e il sabato dalle 24:00.

DIVINAE FOLLIE

FICO CLUB

Via Imbriani, 342 —Bisceglie (Ba). Info: 0803957956 - 3286180827 — www.ficodiscoteca.com. Dedicato a chi ama divertirsi a suon di musica, il Fico Club è considerato tra i locali più cool del sud Italia, un luogo in cui poter dar sfogo alle proprie pulsioni, alla propria voglia di godersi la

V.le Ponte Lama, 3 - Bisceglie (BA). Info: 080.3986050 - www. divinaefollie.com - www.myspace. com/discodivinaefollie Look nuovo per la discoteca che ha fatto la “storia dance” del Sud Italia. Nel piano superiore, completamente rinnovato e ristrutturato, la grande sorpresa della stagione: “Max500”, in collaborazione con Maison di Moet & Chandon. Max500 nasce come luogo di ritrovo rivolto ad un pubblico adulto, con lounge american bar e aree private eleganti, calde e confortevoli. In consolle E. Marinaro. Al piano inferiore splende D.F. 3.0, ovvero Divinae Follie terza generazione. Un nuovo modo di concepire la pista centrale. La selezione musicale è articolata dai resident dj N. Amoruso e M. Macrì. 31/12: Capodanno in varie formule...per info visita il sito Orario: Aperto ogni sabato dalle 00:00

EAT&DRINK

NABou dJ LouNge BAR

goLd SWiTCH

Via Tupputi, 38 — Bisceglie (Ba). Info: 3929968572, 3929968229. Nel panorama del divertimento notturno di Bisceglie ritorna in grande stile il Gold Switch, da quest’anno non solo foodclub ma anche american bar, caffetteria, sala da the, cornetteria. In un ambiente molto curato offre sia a pranzo che a cena una ristorazione caratterizzata dai sapori tipici della cucina pugliese rielaborati e rivisitati in chiave moderna. Ricco e di qualità anche il beverage capace di offrire svariate tipologie di cocktail. Orario: Aperto tutti i giorni dalle 8:00 alle 14:00 e dalle 16:00 alle 22:00. Il venerdì ed il sabato aperto fino alle 5:00. Chiuso il lunedì.

Largo Purgatorio, 7 — Bisceglie (BA). Info: 339.6886122 www.2night.it/nabou E’ ormai uno dei locali più apprezzati e amati del nord barese nella sua categoria. Dj lounge bar innamorato della luce soffusa, che cura il suo aspetto con candele, divanetti e tavolini bassi. Il Nabou offre una zona american bar, sale lounge, un privé. Qui ci si rilassa con una buona cucina e ottimi cocktail, ma nel week end, dalla mezzanotte, il locale cambia volto! Si consiglia la prenotazione, perché quando parte il dj set del divertentismo il locale esplode di gente. Segnaliamo che il Nabou è disponibile, su prenotazione, per feste private con privé e un ricco e curato buffet. VEN: dj set/live music - SAB: dj

set chic house e chill out. Dalle 00:00 “Italian Style”, musica italiana e commerciale Orario: Aperto dalle 18 alle 3. Chiuso il martedì

gLAM’HouSe

Via Cristoforo Colombo, 16 - Bisceglie (BA). Info: 080.3921426 - www.glamhouse. it Dj-Risto-Bar, una sorta di Boite de Nuit parigina nel centro storico di Bisceglie. Oasi di buona musica, beverage, food e fashion il Glam’House sorge sulle ceneri di una vecchia falegnameria dello scorso secolo e grazie al suo inventore, Tony Porcelli, è diventato il posto cult per gli amanti di glamour, moda e tendenza. Tre le aree diverse e ricche di personalità, più la zona Risthouse che offre una cucina ricercata e

creativa. Da oggi la proposta del G’H si fa più ampia con il Sushi Menu e il Menu Brasserie, con carni nazionali ed estere e taglieri di salumi e formaggi. DOM: L’Aperitivo Orario: Aperto tutti i giorni dalle 18 in poi

TAKE YOUR TIME
Via Nazareth, 54 - Barletta (Ba). Info: 3283821497 - takeyourtime@ freemail.it Un nome semplice, diretto, che però racchiude lo stile di vita di questo locale: Take Your Time è un'esortazione a vivere giorno per giorno, un invito ad assaporare anche i piccoli momenti. Immerso nel cuore giovane del centro storico di Barletta, il Take Your Time è un originale Cocktail Lounge Bar dalle vesti sobrie e raffinate, un locale 76 interamente dedicato a chi ama la vita e ne gusta ogni secondo. Le pareti in pietra viva e l'arredamento dallo stile moderno rendono l'ambiente caldo ed accogliente; a ciò si aggiunge un ottimo binomio food & drink e periodici appuntamenti con la musica ed il divertimento. L'ampio menù offre stuzzichini di ogni tipo, così come panini, piadine, crostini, tartine, macedonie, carpacci, composizioni di frutta e dolci, tutti di ottima qualità. La vera specialità di questo locale è rappresentata dall'accurato beverage: un vero fiore all'occhiello che merita di essere menzionato grazie alla varietà e alla qualità dei cocktail offerti. Ai drink più conosciuti e ad un' ampia selezione di rum si aggiunge l'assenzio servito nei modi più classici o miscelato. Periodicamente organizza serate con importanti collaborazioni: ottima l'atmosfera e le selezioni musicali. Un vero punto d' incontro! Orario: Aperto dalle 18:00 alle 2:00. Il sabato fino alle 4:00. Chiuso il mercoledì. LUN: Festa della birra - Rock & Beer; MAR: "Happy Wine" - Sfiziosi assaggi da accostare al calice di vino; VEN: "Happy Redbull" Promozioni su cocktail con Redbull + Dj set; 05/01: 2night Party + Serata "100% Volume - ascolta responsabilmente" con Dj Nass'.

LOCALI MATERA
ALTAMURA GRAVINA DI PUGLIA DANCING&MORE MUST_CAFE’ Via Caduti delle Foibe, 29 — Altamura (BA). Info: 080.3142382 — www.habanalibre.org Grande struttura polifunzionale, dove fare del proprio tempo libero un appuntamento col divertimento. Must_Cafè è antipasteria, american barristo lounge, è pista da ballo,

LOCALI
internet point. La suddivisione delle aree vede all’ingresso, oltre alla reception, il cafè: una zona dove potersi intrattenersi tra amici coccolati dal servizio, consumando piccola gastronomia. L’altra anima del Must_Cafè è la scuola di ballo Habana Libre, dotata di tre sale indipendenti che all’occorrenza si fondono in un’unica grande pista da ballo, per diventare un tempio per ogni amante della salsa, ma non solo. VEN: karaoke e messaggeria - DOM: balli latino americani - Fever (party anni ‘70) disco/revival - 31/12: Must:Capodanno - 02/01: karaoke e messaggeria Orario: Aperto dalle 19 alle 3. Chiuso il mercoledì NUCLE’ DANCE&DINNER C.da Fornello (S.S. per Santeramo) — Altamura (BA). Info: 3357249283 - www. nucle.it Si tratta di un club disco realizzato in una vecchia masseria del 1700 appartenente alla nobile famiglia dei Carvellà, di origini bizantine. La bellezza originaria della masseria non è stata deturpata o snaturata, ma ampliata, ricavando un locale d’impareggiabile stile. L’elemento fondamentale del Nuclè è la musica. I dj selezionano la migliore musica del presente e del passato con l’obiettivo di trasmettere al pubblico emozioni. Due le piste con generi musicali diversi, senza trascurare la musica dal vivo.

SHERwOOD

Via Caduti di Via Fani, 3/5 — Altamura (BA). Info: 080.3144975 www.2night.it/sherwood Specializzato nella gastronomia, con prodotti di Norcia proposti con fantasia, taglieri, e pizze preparate in variegati modi, questo locale è un’osteria medievale che ritorna con qualità e bellezza. Lo Sherwood si ispira alla mitica foresta di Robin Hood, con interni dove il legno domina ovunque e regna un alone di favola. In questo locale si trova un’armonia e un’atmosfera ormai quasi perdute, insieme ad un gran rispetto per il cliente visto come proprio ospite. Sherwood ci mette cura e amore in ogni sua portata e in ogni boccale di birra che spilla; le tante persone che da anni ormai lo frequentano sono il suo più semplice e chiaro indice di qualità. Orario: Aperto dalle 20 alle 3. Chiuso il lunedì

TAVERNA LA FOCAGNA

Rec. I D. Ridola — Matera. Info: 0835.344093 — www.lafocagna.com Fermo come per magia in un tempo arcaico all’interno degli splendidi Sassi di Matera, dove il mondo è rimasto nella purezza che fu, questa taverna dai sapori genuini e l’indole giovanile riprende la tradizione contadina lucana. Linfa per questo suggestivo locale è il camino, “la focagna”, attorno al quale un tempo si riuniva la famiglia per cenare, chiacchierare e lavorare. Taverna La Focagna si struttura su due livelli molto rustici, dalle volti a botte e le pareti abbellite da antichi utensili del mondo contadino. Questo locale nasce dedicato a quanti amano gustare sapori tradizionali in un contesto ormai scomparso. In questo ambiente genuino ci si incontra tra amici per scherzare, ridere, cenare e rilassarsi in un contesto mai vissuto, tra un bicchiere di vino, le buone “chianche” (pizze farcite) e il tepore magico dei suoi eccezionali ambienti ipogei. Orario: Aperto dalle 21 alle 2. Chiuso il mercoledì

SHIBUYA CAFE’ MUSIC STORE

Via Purgatorio, 12 — Matera. Info: 0835.337409 - www.2night.it/ shibuya Sorge poco distante dall’ingresso al Sasso Caveoso, quindi a due passi dalla bellezza paesaggistica e storica del cuore di Matera. Lo Shibuya è essenzialmente un accattivante negozio di dischi, ma che tra l’altro si propone di fare intrattenimento. Questo negozio/locale è un centro dove ogni amante della musica riesce a trovare ciò che cerca in un’ampia vendita di cd e vinili. Praticamente è un music store come tanti, ma in realtà si differenzia per vari graditi motivi. Oltre ad essere anche dj point, Shibuya funziona da caffetteria dove poter bere un caffé, un té, una tisana, o gustare l’aperitivo magari andando alla ricerca di un cd da acquistare. Qui si vuole invitare il cliente a rilassarsi seduti ad un tavolino o al bancone o alla ricerca di un album, godendosi buona musica d’ascolto in un piccolo ma accogliente ambiente. Orario: Aperto dalle 8 alle 00. Chiuso il lunedì 79

31/12: NewYear’sDayParty Orario: Aperto dalle 21 (cena) in poi EAT&DRINK AL veCCHio PoNTe Via A. di Crollalanza, 27 — Altamura (BA). Info: 080.3112339 - www.2night.it/ alvecchioponte La bontà di una pizza fatta come tradizione comanda è un piacere senza pari. Ma non sono in molti a saper fare qualcosa di davvero speciale. Questa pizzeria è un’oasi di cortesia e buona gastronomia dove trovare soddisfazione per il proprio palato. Una grande varietà di pizze, dalle classiche alle speciali, sempre preparate secondo rigidi dettami per garantire un’eccezionalità unica: oltre all’impiego del classico forno a legna, l’impasto è fatto maturare naturalmente per ore, cosa che tra l’altro ne garantisce l’alta digeribilità. Oltre alla pizza si propone carne di primo taglio alla brace. Si accettano feste private su prenotazione Orario: Aperto dalle 20 alle 2. Chiuso il lunedì BIRBACCO WINE PUB Via Caduti delle Foibe, 15/17 - Altamura (BA). Info: 0803106980 - www.2night. it/birbacco Ricco assortimento di vini, birre alla spina e in bottiglia,

gustosi abbinamenti gastronomici, caldo legno e arte contemporanea. Sono questi gli ingredienti del Birbacco, il wine pub che anima le serate altamurane. La carta vini e distillati propone oltre 150 etichette tra rossi, bianchi, rosati, bollicine e vini da meditazione, disponibili sia in calice che in bottiglia. La proposta gastronomica è molto ampia: tipici prodotti da pub, divagazioni gastronomiche come taglieri di salumi di Norcia, taglieri di formaggi abbinati a marmellate e mostarde, specialità di carne, e pizza cotta a legna. Si accettano feste private su prenotazione Orario: Aperto dalle 20:30 alle 02:00. Chiuso il mercoledì

LOCALI LECCE
LE DANCING&MORE
BIARRITz
Lit. Gallipoli — S. M. al Bagno Gallipoli (Le). Info: 347.3181676 Due postazioni bar, restaurant zone, dove poter degustare piatti mare e terra e un’ampia varietà di vini, diverse postazioni privéchampagnerie con divani bianchi, e, naturalmente, la dance-zone. Guest djs dai migliori club della scena house e commerciale, e speciali performance live. A rotazione ogni sabato gli speaker di Radio norba ad accompagnare i dj resident. Divertentismo 70/80 per il preseratahouse e commerciale per la disco night. Il

LOCALI
Biarritz è un vero e proprio locale poliedrico, pronto ad accogliere i clienti per soddisfare ogni loro esigenza. VEN: Glamour night dj M.Macrì SAB: Disco-night - DOM: Serata Latina Orario: Aperto da ven. a dom. dalle 20.00

LIVING DISCOTECA DI PUGLIA

S.S.16 Zona Industriale, Maglie (Le). Info: 0836423619 - www. discotecaliving.it Living Discoteca Puglia, sinonimo di esclusività e glam. Tre diversi ambienti tra cui scegliere, la main room per musica commer-

ciale e house con due bar e champagneria, l’elegante white privè al piano di sopra, con la più bella musica dagli anni ‘70 a oggi e la smoking-zone, con la musica elettronica e di nuova generazione, che in pre-serata è anche l’area ristorante. Amato dai modaioli, il Living ospita ogni sera i trendsetter della zona, cui offre una galleria di special guest dj’s provenienti dai migliori club italiani e internazionali, vip e una ricca programmazione di special events. VEN: Party una volta al mese - SAB: Disco & Guest - DOM: School party due domeniche al mese - 31/12: Party di

capodanno Special Guest dj Tony Humpries Orario: Aperto venerdi, sabato e domenica dalle 23:00 in poi

CIAK DISCO

Via Michelangelo, 52 - Castrignano dei Greci (LE). Info: 0836.583420 - www.ciakdiscoteca.it Entrato nei circuiti glamour italiani come uno dei locali più esclusivi e frequentati del Sud Italia, il Ciak ospita da 23 anni le nuove mode e tendenze sia nel campo del design che dell’intrattenimento. Punto di forza il vip priveé, ispirato al New York Café ed al mondo di Hollywood, che da quest’anno è

stato ampliato divenendo ancora più esclusivo, grazie all’ingresso su lista e anche all’arredamento di color rosso fuoco che si discosta dal bianco dei divanetti della prima pista house. Si cambia colore nella pista dedicata al divertentismo e al revival, dove predomina il blu. VEN: live music/dj set (ingresso su lista) - SAB: dance su due piste - 31/12: New Year’s Day Party Orario: Aperto venerdi e sabato dalla mezzanotte in poi

LE EAT&DRINK
ROAD 66
Via dei Perroni 8, Lecce Info: 0832246568 - www.road66. lecce.it Road 66, la mother road che attraversa l’America verso la California. Questa l’America a cui si ispira il pub. Arredo in legno

old style, atmosfera informale, fiumi di birra, e cucina tex-mex. Il Road 66 è da più di dieci anni il protagonista indiscusso della movida cittadina. Ottima cucina, grande varietà di birre, atmosfera spensierata. I tavoli esterni, proprio sulla cosiddetta “via della movida”, sono stracolmi di gente, anche in pieno inverno. Un must per i Leccesi e per tutti i salentini. Particolarità del locale è l’accoglienza da parte dello staff. Unico nel suo genere. MAR: Unplugged live music VEN: Music railway Orario: Aperto tutti i giorni dalle 19 alle 2

Crown. Un tipico english pub dall’atmosfera conviviale, punto di riferimento dei giovani ma anche delle famiglie con bambini. Qui si gustano panini di ogni tipo, ottime insalatone, piadine, i mitici crostini, e specialità come il piadipizza o il piadirotolo. Buoni anche i piatti di carne, arrosti e carne alla pignata. Ampia la scelta dei vini e soprattutto delle ottime birre, da spillare direttamente al tavolo. Un locale suggestivo e accogliente. Orario: Aperto tutti i giorni dalle 20.00 alle 1.00. Chiuso il Martedì

dove rilassarsi a partire dalla buona caffetteria della colazione fino al cocktail after dinner, passando per il break del pranzo o semplicemente per una pausa nello shopping del pomeriggio. La verandina esterna, molto confortevole, invita alla chiacchiera e al relax in ogni periodo dell’anno. Un must per sorseggiare un caffè, una tazza di cioccolata o stuzzicare con un aperitivo in piena regola. Suggestivo. Orario: Aperto tutti i giorni dalle 07:00 in poi.

CAFFE’ DEGLI ARTISTI

MULLIGANS

OLD CROWN

Via G. Strafella, - Copertino (Le). Info: 3355.389028 - www.2night. it/oldcrown Nel centro storico di Copertino, in pieno borgo antico, sorge Old

Via Trinchese 17/d, Lecce. Info: 3286872661 - www.2night.it/ caffedegliartisti Situato nella centralissima via Trinchese, tra cuore antico e parte moderna della città, il Caffè degli Artisti è un posto

Via Gallipoli, 57 - Maglie (Le). Info: 348.7130816 - www.2night. it/mulligans Tavoli e bancone di legno in puro stile irish, per gustare birre e panini, si fondono con un’elegante zona privè con i divani bianchi e ad una zona

centrale con consolle dj, pronta ad ospitare concerti e spettacoli di ogni tipo. Il Mulligans è il punto di riferimento per i trendsetter della zona. Adatto a chi cerca il relax tipico della serata da pub, o il divertimento degli appuntamenti con l’animazione o con i live music delle migliori band emergenti, o per un preserata in attesa della disco. Il Mulligans è il posto giusto, qualunque sia il vostro mood di riferimento. SAB: Predisco - DOM: Giochi e animazione con T.Tinelli e P.Foresio Orario: Aperto tutti i giorni dalle 19 alle 2 di notte

tra le più fornite e particolari. Dopo cena, cocktail al banco bar o seduti nei comodi divanetti interni. Nel pomeriggio ideale per un caffè, una tazza di cioccolata o un the caldo. Insomma un locale poliedrico e adatto ai più esigenti. DOM: Aperitivo con dj Marco Barbiero Orario: Aperto tutti i giorni dalle 7 del mattino fino a tarda sera, Chiuso la domenica mattina e il lunedì sera.

Orario: Aperto tutti i giorni, a pranzo e cena

VESUVIO

BLU NOTTE

MOOR RESTAURANT

Via L. Ariosto 62, Lecce. Info: 0832.315593 - www.2night.it/ moorrestaurant Glicine, nero e fumé. Questi i colori per un equilibrio perfetto tra modern design, eleganza e cura per il dettaglio. Dalla mattina con la caffetteria, alla sera per la cena, passando per il pranzo. I piatti sono ottimi, la presentazione rispetta le regole della migliore scuola internazionale. Mixage originali e materie prime di qualità. La carta dei vini è

Via Brancaccio 2, Lecce. Info: 0832304286 - www.2night.it/ blunotte Probabilmente il miglior ristorante di pesce della città, una location raffinata e elegante, tra soffitti a volta e angoli in pietra viva. La cucina è ottima, di altissimo livello. I piatti di pesce freschissimo sono il must del menù. L’aragosta alla catalana è probabilmente tra le cosa più buone che si possono mangiare in tutto il Salento. Il servizio è impeccabile e la carta dei vini è ampia e annovera etichette di pregio. E’ praticamente impossibile non innamorarsi perdutamente di questo fantastico ristorante.

Via Lecce S.N. - Gallipoli (LE). Info: 348.3803223 - www.2night. it/vesuvio Ambientato in una masseria di fine ‘800, tra sculture ed opere d’arte, da oltre venti anni è il punto di riferimento della pizza napoletana nel Salento. Una delle più belle location della ristorazione sulla costa jonica, che offre i sapori e il gusto inconfondibile della cucina partenopea. I cultori della pizza possono assaporare quella con i friarielli (le rape partenopee), e con la salsiccia, imperdibile. Proprio all’ingresso di Gallipoli. Orario: Aperto dalle 19:00 in poi. Chiuso il lunedi

ampia, e i cocktail sono preparati ad arte. Ma si possono trovare anche pizze, ottimi piatti di carne, insalatone, panini e crepes dolci e salate. Da non dimenticare anche la caffetteria e cioccolateria. Insomma cena, drink o semplice caffè in una delle zone più suggestive di Lecce. Esclusivo. DOM: servizio caffetteria dal pomeriggio Orario: Aperto dal martedì al sabato dalle 19.30 alle 01.30; la domenica dalle 17:00 alle 01:30. Chiuso lunedì

HoTeL deLLA PALMe - RiSTORANTE

ALLONSANFAN

Via Federico d’Aragona 17, Lecce. Info: 3286872661 - www.2night. it/allosanfan Situato sulla sulla famosa “via dei pub”, in pieno centro storico, l’Allonsanfan è un locale poliedrico. Arredato con gusto e attenzione per il dettaglio offre alla clientela un menù vario. Le birre sono ottime, la scelta dei vini

Via Leuca 90, Lecce. Info: 0832304286 - www.2night.it/ hoteldellepalme Totalmente rinnovato e con una nuova gestione, l’Hotel delle Palme — Ristorante si presenta con una grande sala dominata dai toni sempre eleganti del panna e del porpora, cornice perfetta per un pranzo o una cena speciali. La cucina è ottima, i piatti preparati ad arte e con grande passione. Il servizio è impeccabile e la carta dei vini è ampia. Sicuramente un ristorante da provare, gustando la nuova veste dell’Hotel delle

PANTA REI

Seno del Canneto — Gallipoli (LE). Info: 335.8434642, 346.7119507 Situato in una suggestiva posizione, a due passi dal porto di Gallipoli e di fronte al Castello Angioino, Panta Rei è il posto perfetto per pranzo, cena, aperitivo, colazione o drink. Dalla mattina alla sera la specialità sono gli aperitivi caldi di produzione propria, che in un mix di terra e mare sostituiscono un pasto completo essendo composti da spiedini di gamberi, panzerotti, friselline, pittule, seppie, calamari, patatine fritte e quant’altro. Per chi vuole provare i primi piatti, imperdibili gli spaghetti alla Panta Rei e le orecchiette gamberi e rucola, sempre con pesce fresco direttamente dal mare alla tavola. Chi, invece, ha solo voglia di bere un drink può degustare l’ampia scelta di vini e rum a disposizione. Orario: Aperto dalle 10 alle 15 e dalle 16.30 all’1.30 GIO: grigliate di carne - VEN: estrazione di una cena gratis - SAB e DOM: degustazione di panini guardando anticipi e posticipi della serie A
86

Palme Ristorante, a pochi passi dal centro della città. Orario: Aperto tutti i giorni a pranzo e a cena

KYRioS

Viale Rossini, 44 - Lecce Info: 339.8660836 - www.2night. it/kyrios Appetizer, restaurant, lounge bar. Tre dimensioni per dare l’idea delle varie personalità di Kyrios, ad ogni ora della giornata. Sin dalla colazione con caffè, cappuccino e pasticceria, o lo speciale breakfast salato all’italiana, all’ora di pranzo e a cena, per una pausa veloce con aperitivi, primi e secondi piatti, insalatone fresche, selezioni di formaggi e crostini misti. Un’ampia scelta di vini passiti e liquorosi, distillati e alcolici d’ogni tipo è la caratteristica principale del wine-lounge bar, un’altra dimensione dell’incontenibile personalità di Kyrios. MER: Happy Hour - VEN: Finger Buffet - DOM: Aperitivo con dj M.Macrì Orario: Aperto tutti i giorni dalle 06:30 alle 02:30. Chiuso il lunedì pomeriggio.

per i tifosi per guardare la serie A e B di calcio su Sky insieme al rugby, al basket e alla Champions League. DOM: Erasmus party e karadance con i dj di radio Queen. LUN 29/12 e LUN 05/01: Tantra party. Aperto a Capodanno. Orario: Aperto tutti i giorni dalle 07:00 alle 03:00

PORTO AUSONIO

Viale Japigia, Torre San Giovanni - Ugento (LE). Info: 0833931214 - www.portoausonio.it Aperto a pranzo e a cena il Porto Ausonio è un ristorante situato in pieno centro a Torre San Giovanni, località turistica a pochi chilometri da Gallipoli. Specialità di mare, ricci, frutti di mare crudi, gamberoni grigliati ma anche antipasti di terra, sono i piatti imperdibili che, accompagnati da un’ottima scelta di vini, rendono questo ristorante un punto di riferimento per gli amanti della buona cucina. Aperto estate ed inverno è un must nella zona. Orario: Aperto dalle 12 :00 alle 15:00 e dalle 19:00 alle 2.00.

ICE

RAY CAFe’

Via scarpa, 8 - Lecce (LE). Info: 3930528150 - www.raycafe.it Ispirato totalmente al mito di Ray Charles, famoso pianista e cantante statunitense, Ray Cafè miscela una personalissima combinazione artistica. Pianoforte all’ingresso, un grammofono con tanti dischi 33 giri, le foto in bianco e nero di Ray sui muri e sui tavoli, sedie rosse, un lungo bancone e tanti altri sfiziosi particolari. Aperto tutti i giorni, il Ray Cafè abbina la caffetteria all’aperitivo e alla cornetteria di notte. Ma non è finita qui. Il Ray Cafè è anche luogo di ritrovo

Via Michelangelo, 52 - Castrignano dei Greci (LE). Info: 0836.583420 - www.ciakdiscoteca.it Ultima creatura dell’architetto Gianni Gavioli, l’ICE di Castrignano dei Greci è conosciuto come l’Attico Deluxe del Ciak. Insieme di moderno e retrò, di giochi di luce e colore, l’Ice è un vero e proprio lounge restaurant, curato nei dettagli e nel servizio e dotato di ogni confort. La cucina locale, nazionale ed internazionale lo rende appetibile ai più, grazie anche all’atmosfera sobria ed elegante che contraddistingue l’ambiente. L’Ice viene spesso utilizzato per party, meeting, ed

eventi esclusivi e anche come terza pista della discoteca del piano inferiore. VEN: live music/dj set (ingresso su lista) Orario: Aperto venerdi, sabato e domenica dalle 20:00 in poi.

accogliente sala interna. Adatto anche ai palati più esigenti, da provare in ogni periodo dell’anno. Orario: Aperto tutti i giorni a pranzo e a cena

PERSONE’

TORRE DI MERLINO

Va G.B. del Tufo, 16 - Lecce. Info: 0832.242091 - www. torredimerlino.it Storico locale, il primo del suo genere ad aprire a Lecce. Le sue pizze sono tra le più buone della città, le uniche con mozzarella fior di latte, gli antipasti squisiti variano in base alla stagione. Il menù offre piatti di carne e di pesce, il tutto con materie prime di qualità. La carta dei vini vanta più di 400 etichette, quella dei formaggi conta più di 40 varietà, il tutto da gustare nella splendida verandina esterna o nella calda e

Via Umberto I , 5 - Lecce. Info: 3333745510 - www.palazzopersone.com Si entra nella storia, si ammira l’arte barocca e si degustano i migliori vini pugliesi, proprio accanto alla Basilica di Santa Croce. Antica dimora di fine ‘400 rinata nel 2007 con 3 anime: lounge bar, wine restaurant e rooms. Personè ospita un relais di charme con sei camere, un caffè a piano terra, wine restaurant nel seminterrato. Un mix raffinato di antico e moderno con volte a botte, pietra a vista, camino e luci soffuse, un lunghis-

simo bancone in ferro e legno di recupero. Il menu a la carte spazia tra ricette salentine e prodotti mediterranei, presentati in chiave creativa. GIOV : Aperitivo Food & Sound con dj M.Macrì Orario: Aperto dalle 08:00 alle 15.30 e dalle 19 in poi. Chiuso la domenica.

ai tartufi mignon. In qualsiasi orario della giornata il Mocha attende i propri clienti con aperitivi e stuzzicherie, accompagnati magari da un ottimo cocktail. Insomma dal dolce al salato, passando per gelati e cocktail, il Mocha è in pieno centro a Lecce. Orario: Aperto tutti i giorni dalle 07.00 alle 24.00.

MoCHA

Viale Francesco Lo Re, Lecce. Info: 328.7357459 - www.2night. it/mocha Caffetteria, gelateria, pasticceria e soprattutto cioccolateria, il Mocha è quanto di meglio si possa trovare per passare momenti di relax, sorseggiando una buona tazza di cioccolata o un ottimo the. Specialità della casa i dolci a produzione propria, dai cremini artigianali, ai fichi secchi ricoperti di cioccolato, ai brutti ma buoni,

Sign up to vote on this title
UsefulNot useful