Progetto “SOL - Sala giochi On Line”

Marzo 2006
È crescente il numero delle aziende che inseriscono in maniera stabile l’advergame all’interno dei loro piani di comunicazione, come forma di promozione on line efficace ed efficiente, per raggiungere svariati obiettivi di marketing - quali: l’accrescimento della conoscenza di marca, il lancio di un nuovo prodotto, la creazione di database sugli utenti, la costruzione e il rafforzamento dei valori di marca, l’aumento del traffico sui propri siti e la fidelizzazione dell’utenza. L’advergame è un nuovo strumento di web marketing non intrusivo, che intrattiene e coinvolge fortemente l’utente sfruttando l’interattività di Internet. Si tratta, in pratica, di videogiochi che l’utente può giocare on line oppure scaricare, i quali - se associati a premi o combinati con l’acquisto del prodotto – possono rappresentare un’alternativa più economica alle tradizionali promozioni al consumo off line. Sulla scia di esperienze positive maturate da importanti aziende italiane, si propone la creazione di una nuova sezione all’interno del portale Sicilia On Line dedicata all’advertising game. Si è pensato ad una sorta di sala giochi virtuale all’interno della quale allocare giochi on line creati allo scopo di promuovere la Sicilia, le aziende siciliane e i loro prodotti, sfruttando le sinergie tra le aziende stesse il portale SOL e i quotidiani ad esso collegati. Nel contempo Sicilia On Line, grazie all’effetto virale innescato dall’advergame, otterrebbe vantaggi in termini di: - incremento del traffico sul portale www.siciliaonline.it in occasione del suo recente lancio nella nuova versione; - sviluppo dell’equity del brand Sicilia On Line (in termini di notorietà, immagine e fidelizzazione); - creazione di un ampio database di marketing per la pianificazione di successive azioni di direct marketing on line e off line; - formazione di una vasta community di utenti fidelizzati; - esperienza nella produzione di forme di advertising on line all’avanguardia, da poter proporre a tutte le aziende che desiderano pubblicizzasi sul portale.

Il progetto

In sostanza occorrerà introdurre nella homepage di SOL un link alla nuova sezione “Sala giochi on line” che conterrà tutti i giochi on line che il nostro staff svilupperà per conto del portale e delle aziende che intendono sponsorizzarsi in esso. Per partecipare ai vari concorsi a premi sarà necessario registrarsi, in questa maniera sarà possibile creare un database di informazioni sui clienti statisticamente rilevante e a costo zero. Una volta scaduto il periodo della promozione, gli advergame possono rimanere inseriti sul sito come semplici giochi di passatempo perché, anche se non si vince nulla, gli utenti continueranno a giocarli per sfidare gli altri utenti nelle varie classifiche, perpetuando così i benefici in termini di effetto virale e di tasso di ritorno sul portale. L’advergame, inoltre, permetterà di prolungare il contatto con i marchi sponsorizzati e costituirà un’opportunità di comunicazione diretta e interattiva tra i navigatori e le aziende. Sarebbe ottimale inviare agli utenti registrati una neswsletter che li informi sugli aggiornamenti del portale e sulle iniziative di advertising game.

Il target a cui si rivolge SOL, mediante l’inserimento dell’advergame nel suo mix di comunicazione, è quello dei navigatori, costituito soprattutto dai giovani di età tra 18 e 35 anni. Gli obiettivi di lungo periodo del progetto sono: - Costruire e sviluppare una relazione stabile con il target, creando una vasta community. La creazione di una community è un efficace espediente per fidelizzare l’utenza e alimentare il ritorno spontaneo sul portale. Per mantenere viva la community, verrà inserito: una chat per discutere sui diversi concorsi, un guestbook, ossia una sorta di newsgroup attraverso il quale chiunque, in tempo reale, può pubblicare e comunicare le proprie impressioni ed esperienze oppure leggere quelle degli altri utile per verificare il gradimento da parte dei navigatori. Inoltre si può pubblicare una sezione dedicata ai vincitori dove si ha la possibilità di inviare messaggi e foto legati alla propria vincita per dimostra la serietà delle iniziative intraprese da SOL. - Ottenere gratuitamente dati sugli utenti per costruire e/o sviluppare un database di marketing, obbligando l’utente alla registrazione per poter fruire dei giochi. - Sviluppare i tratti distintivi delle marche sponsorizzate su SOL in un contesto ludico direttamente collegato alla cultura e la tradizione siciliana. - Attirare nuovi utenti sul sito e fidelizzare gli utenti già acquisiti.

Obiettivi di lungo periodo del progetto:

Sonia Mendola

PRIMO ADVERGAME DA SVILUPPARE
Progetto: “SOL Wine game” e restyling della sezione “Enogastronomia> I vini siciliani” di SOL
La Sicilia è la terra della vite e dell’ulivo, per arricchire la “Sala giochi On Line” del nostro portale e sfruttare le sinergie tra quest’ultimo e le aziende produttrici di vino siciliane si è pensato alla produzione di un advergame a premi, denominato “SOL Wine game” (nome da ridefinire). Il gioco verterà sulla tradizione del vino in Sicilia provocando l’interazione dei giocatori con le sezioni del portale che trattano l’argomento e con il Giornale di Sicilia. Quindi, si ritiene necessaria una revisione della sezione “Enogastronomia” per la parte riguardante “i vini siciliani”, ampliandone notevolmente i contenuti.

a) SEZIONE “I VINI SICILIANI”
Albero dei possibili nuovi contenuti della sezione “I vini siciliani”: - Il vino in Sicilia - tra storia e leggenda: approfondimenti sulla nascita del culto del vino in Sicilia e le sue evoluzioni nel tempo. - La tradizione vitivinicola siciliana: resoconto sulle eno-produzioni delle diverse province siciliane. - Le strade del vino: notizie riguardanti l’iniziativa delle “Strade del vino” riconosciuta della Regione Sicilia, illustrando dettagliatamente i 7 percorsi e mettendo in risalto le aziende vinicole presenti sul tragitto). - I nostri vini: Informazioni su tutti vini D.O.C. siciliani, riguardanti come si consumano, si producono e si conservano (si potrebbe introdurre un archivio WINE LABEL che contiene le etichette dei vini – esempio in allegato – e la normativa che le disciplina, interessante per il consumatore di oggi che vuole tenersi informato) - Vite & Salute: Rubrica sulle proprietà salutari del vino. - Vino a tavola: Si suggeriscono accoppiamenti tra vini e ricette tipiche siciliane (basta una pagina con una tabella che colleghi i vini con le ricette già presenti nel portale) - La carta dei vini di SOL: elenco dei vini consigliati da Sicilia On Line, dove verranno esposte le schede prodotto delle aziende vitivinicole che hanno intenzione di sponsorizzarsi sul portale e verranno inseriti recapiti e link ai loro siti istituzionali e/o di e-commerce (potremmo anche inserire un WINE STORE che dia all’utente la possibilità di fare ordinazioni direttamente dal portale ottenendo uno sconto o un gadget - come bicchieri o cavatappi con i loghi di SOL e dell’azienda sponsor). - Collegamento al Wine Game - Enogustando: Elenco dei Wine Bar, ristoranti, enoteche e di tutti i locali siciliani in cui è possibile gustare il vino (inserimento a pagamento). Obiettivi del restyling della sezione Enogastronomia: - Fornire informazioni dettagliate su una delle principali risorse della Sicilia, quale è il vino. - Migliorare l’immagine di SOL come portale di informazione completa sulla Sicilia e i suoi prodotti. - Sponsorizzare on line le aziende vitivinicole Siciliane, aprendo una nuova vetrina per i loro prodotti e generando nuovi introiti per SOL. - Acquisire know-how da spendere replicando l’esperienza per altre risorse, quale l’olio siciliano.

Sonia Mendola

b) “SOL WINE GAME”
“SOL Wine game” non è solo un concorso on line, ma si propone come strumento di consultazione utile e divertente in grado di contribuire alla crescita della cultura e della conoscenza della Sicilia e della tradizione vinicola sfruttando le risorse presenti sul portale SOL. Ogni appassionato, infatti, ha la possibilità di visualizzare - durante il gioco - schede dettagliate (esempio in allegato) sui diversi prodotti vinicoli coinvolti linkate ai siti delle aziende vinicole (incrementando così il traffico anche sui loro siti istituzionali e di ecommerce), di approfondire le proprio conoscenze enologiche visitando le sezioni di SOL riguardanti l’enogastronomia e di poter interagire direttamente con le aziende produttrici attraverso un servizio di Customer Care on line. Gli obiettivi di “SoL Wine game” sono: - Promuovere i marchi delle aziende vini siciliane in relazione alla cultura del vino in Sicilia; - Promuovere gli itinerari delle Strade del vino in Sicilia - Sviluppare e/o consolidare il legame con il target fatto di giovani dai 18 a i 35 anni che amano accompagnare i propri pasti con la tipologia di vino più appropriata o trascorrere le loro serate sorseggiando con gli amici un buon vino siciliano; - Creare un ampio database di marketing; - Incrementare il traffico sul portale SOL e sui siti delle aziende sponsor. - Creare una community di utenti fedeli e appassionati che, accomunati dalla stessa passione per il vino e la Sicilia, possano scambiare le proprie esperienze e discutere su argomenti ad essa correlati.

La strategia

Il target

Il target group della aziende vinicole può essere scomposto in diverse fasce, ognuna delle quali osserva il vino da un punto di vista differente: - un ricercatore in enologia vede il vino come sostanza chimica o da analisi sensoriale, considerandone le caratteristiche organolettiche; - un consumatore salutista, è interessato alle particolari qualità salutari del vino, ne assume quotidianamente una modica quantità in vista dei benefici effetti e considera il vino come un alimento, o come un farmaco per facilitare la digestione e il sonno o per combattere il freddo; - un partecipante a una festa, considera il vino come una droga, ne beve smodatamente grandi quantità alla ricerca degli effetti inebrianti dell’alcol; - un commerciante, considera il vino come una merce ed è interessato al suo valore di scambio (valore economico). - un esperto assaggiatore, invece, considera il vino come un oggetto estetico, è interessato alle sensazioni che è in grado di trasmettere per poterne apprezzare il valore estetico. Questo advergame ha lo scopo di diffondere la conoscenza del culto del vino trasformando il consumatore disattento in esperto assaggiatore facendovi apprezzare il valore estetico del vino. a coinvolgere i clienti delle aziende vinicole siciliane, acquisiti e potenziali, compresi nella fascia di età tra il 18 e il 35 anni – considerando che il segmento dei giovani e quello maggiormente attratto dai giochi on line.

Concept della campagna

L’idea creativa sulla quale verte il gioco, parte dai concetto: “Vino come opera d’arte”. Nell’immaginario collettivo è diffusa l’idea della Sicilia come terra fertile e produttiva al tempo della colonizzazione greca e fenicia. Per cui il gioco provoca un ritorno allo splendore della Magna Grecia e alle origini della civiltà, associando alla Sicilia e al prodotto delle sue terre - il vino - l’insieme dei valori della bontà (valori di perfezione), l’insieme dei valori della naturalità (valori vitali), l’insieme dei valori della bellezza (valori artistici). La campagna sfrutta anche il potere dell’edutainment - cioè il potere dell’advergame di educare l’utente divertendolo - per promuovere le aziende coinvolte nell’iniziativa “le Strade del vino”, facendo percorrere all’utente i tragitti che le compongono e fornendo informazioni su di esse durante il corso del gioco.

Sonia Mendola

Per la realizzazione del progetto occorre costituire un team di lavoro esperto che si occupi di tuttel le fasi necessarie alla realizzazione dell’advertising game dall’ideazione del concept, al coordinamento creativo, all’ideazione della meccanica promozionale, della realizzazione del game e dei concorsi on-line, art direction e copywriting, sviluppo tecnologico, gestione della Customer Care e degli adempimenti legali di concorso. Il team deve essere costituito dalle seguenti figure professionali: Project Manager Autore del progetto. Si occuperà di coordinare le varie figure professionali e di garantire un ottimale svolgimento del progetto sotto ogni suo aspetto. Copywriter Si occuperà di strutturare le domande, compatibilmente con i contenuti del portale, e definirà tutti i testi all’interno del gioco. Programmatore Flash Si occuperà del funzionamento del gioco “lato client”, ovvero di tutte quelle funzioni adempite dal programma che verrà scaricato dai giocatori. Programmatore PHP-MySQL Si occuperà dell’interazione tra il gioco vero e proprio e il database residente nel server, che conterrà tutte le domande e le risposte del gioco. In oltre si occuperà di ricevere e registrare tutti i dati degli utenti (dati personali, classifiche, ecc.). Grafico illustratore Si occuperà dello studio e della caratterizzazione di ogni singolo personaggio che figurerà nel gioco, dei disegni e delle animazioni che si susseguiranno nelle varie fasi dello stesso. Grafico web Si occuperà della progettazione delle interfacce di gioco come fossero parte di un sito web, massimizzando così l’intuitività di utilizzo. Di importanza fondamentale sono le skill dei componenti del team di lavoro, poiché una campagna di advergaming ha successo solo se di fondo vi è un “bel gioco”.

Team di lavoro

Tecnologie da utilizzare

Macromedia Flash (piattaforma multi-player), HTML, Adobe Photoshop, PHP, MySQL, JOOMLA.

Modalità di distribuzione

L’advergame sarà fruibile direttamente dal portale SOL, nella sezione “Sala giochi On Line”.

Sonia Mendola

La meccanica del gioco
Game concept Il meccanismo di gioco previsto per questo advergame è quello della caccia al tesoro per le terre di Sicilia, lungo gli itinerari delle “Strade del vino”. La caccia al tesoro, l’inseguimento dell’antagonista che vuole privare il mondo del “nettare degli dei” crea nell’utente il desidero di catapultarsi in quell’epoca per aiutare Dioniso a recuperare il vino rubato dalla perfida Era, che diventa così oggetto dei desideri.

Titolo del gioco: Da definire in fase di naming (es.”Dioniso e il rapimento diVino”, “A caccia
diVino!”,”DiWine Game”, “Dioniso e il vino”)

Ambientazione: Magna Grecia al tempo degli dei. Il gioco (Game design)
Il gioco ha per protagonista Dioniso - dio del vino - e prende spunto dal suo mito. Il giocatore che lo impersona deve aiutarlo a recuperare la “Fonte del Vino”, rubata, e nascosta in una località segreta della Sicilia, dalla perfida Era, in collera con Dionisio perché figlio illegittimo di Zeus e Semele. Il giocatore dovrà percorrere i tragitti delle Strade del vino, lungo i quali troverà diversi ostacoli che supererà rispondendo a delle domande sulla tradizione vinicola. Ogni risposta esatta permetterà di avanzare di 3 caselle, mentre la risposta errata lo farà indietreggiare di 1. Per rispondere alla domande in maniera corretta il giocatore potrà richiedere un aiuto (aiuto divino di Zeus), in tal caso comparirà sul suo browser la pagina del portale in cui potrà trovare la risposta esatta - ciò invoglierà il giocatore alla fruizione del portale, facendovi apprezzare la bontà delle informazioni da esso proposte. Ogni aiuto richiesto farà perdere 10 punti e non sposso essere richiesti più di 10 aiuti. Ogni percorso sarà suddiviso in 100 caselle. Gli spostamenti avvengono tirando un dado seguendo il meccanismo classico del gioco dell’oca. Per ogni manche il giocatore avrà a disposizione 30 tiri (corrispondenti a 30 giorni di viaggio di Dioniso scanditi da una clessidra), esauriti i quali avrà perso se non ha terminato il percorso. Il giocatore che giunge al traguardo ottiene un prezioso indizio, oltre alla possibilità di mettere il proprio nome nella classifica della pista. Al termine della settimana, il primi tre classificati di ogni pista vinceranno 5 bottiglie di vino offerte dalle aziende sponsor. L’insieme degli indizi raccolti ogni settimana terminando i 4 percorsi, permetterà al giocatore di scoprire il luogo in cui Era ha nascosto la “Fonte del Vino”. Ogni settimana sul Giornale di Sicilia verrà pubblicato un’ulteriore indizio che renderà più facile il ritrovamento del nostro oggetto del desiderio - azione che comporta, in termini di visibilità, benefici reciproci sia per SOL sia per il Giornale di Sicilia. Tra tutti coloro che individueranno il luogo esatto in cui è nascosta la “Fonte del Vino”, verrà estratto il vincitore del super premio finale (premio da definire).

Guidelines per le schermate di gioco

Schermata iniziale: Dalla sala giochi di SOL l’utente potrà

avviare il gioco che comparirà su una finestra pop-up. Cliccando sul tasto Gioca si aprirà una schermata intermedia in cui comparirà uno smart form che richiede l’inserimento di username, password ed e-mail, dopo di che si avvia una breve presentazione del gioco che spingerà la trama e lo scopo del gioco. Cliccando sul “Regole”, invece, si aprirà la pagina relativa al regolamento di gioco.

Sonia Mendola

Il percorso

Il percorso varierà ogni settimana. Il tragitto verrà suddiviso in 100 caselle di cui 50 contengono degli ostacoli. Quando il personaggio giunge in una casella compare una nuvoletta in cui è scritto il nome del luogo in cui sta sostando. Il testo sarà linkato ad una scheda descrittiva del monumento/azienda/città, che comparirà in una finestra del browser.

Gli Ostacoli
I produttori di vino: Rappresentano gli imprenditori odierni, e forniscono notizie sulla produzione vinicola in Sicilia. Sono coloro che pongono le domande a Dioniso ogni volta che questi sosta sulla casella: “In vino veritas” : domande in cui basta risponde con vero o falso; “Questioni di Vino”: domande a risposta multipla.

Trappole di Era: Splendide fanciulle ammiccanti, al servizio di Era, che ammaliano Dioniso. Quando le si incontra Dionisio perde un giorno di viaggio (ossia 1 tiro) bevendo vino e abbandonandosi all’ozio e alla lussuria.

Personaggi
Fonte del Vino: Brocca magica dal valore inestimabile perché contenete le lacrime di Dioniso che mantengono fecondi i vitigni in Sicilia. La brocca è stata rubata da Era dal tempio della Concordia di Agrigento, dove era custodita. Lo scopo della nostra caccia al tesoro è proprio quello di ritrovarla prima che le viti siciliane appassiscano e che non si possa più produrre vino.

Dioniso: Figlio illegittimo di Zeus e Semele, è il protagonista del gioco. Si tratta dell’ (Avatar manovrato dal giocatore dal giocatore attraverso il lancio dei dadi).

Sonia Mendola

Zeus: Padre di Dioniso, attende che il figlio riporti la fonte del vino al suo cospetto, all’interno del Tempio della Concordia, salvando così i vitigni da morte certa. Dioniso può invocare il suo aiuto divino per rispondere alle domande che gli vengono poste durante il tragitto.

Era: Perfida e bellissima moglie di Zeus, ha rubato la fonte del vino per dar sfogo alla sua ira nei confronti di Dionisio. Il nostro protagonista dovrà evitare le trappole che la Dea ha disseminato lungo il suo percorso e individuare dove questa ha nascosto la preziosa brocca magica.

Lo spirito del vino: Essere mistico dall’aspetto angelico che compare al termine di ogni percorso per fornire l’indizio settimanale di cui si servirà l’utente per individuare dove è nascosta la “Fonte del Vino”.

Musiche: Il percorso verrà accompagnato da un sottofondo musicale dal tono mitologico – disattivabile dall’utente in qualsiasi momento. Numero giocate consentite per manche: 30 lanci di dado Durata del gioco: da 10 a 20 minuti.

Sonia Mendola

La meccanica del concorso
Durata del concorso: 4 settimane
Lacio previsto: 18 settembre 2006

Modalità di partecipazione

Per partecipare al con concorso basta giocare e compilare l’apposito modulo al termine della partita. Gli utenti possono accedere all’advergame subito dopo essersi registrati sulla “Sala giochi On Line” del portale.

Classifiche

Sono previste 4 classifiche parziali, una per itinerario, e 1 classifica generale, che al termine dell’iniziativa consacrerà il vincitore finale. Il punteggio è dato dalle risposte: ogni risposta esatta vale 10 punti, mentre ogni risposta sbagliata vale -5. Durante il percorso ci si può imbattere in caselle che regalano punti. Inoltre, il punteggio verrà automaticamente incrementato di 50 punti per ogni amico che si invita a giocare tramite l’apposito form “segnala ad un amico”. Naturalmente chi avrà il punteggio più alto si troverà in testa alla classifica, che viene continuamente aggiornata fino alla scadenza del percorso settimanale. Terminata l’iniziativa le classifiche continueranno ad essere attive, ma ovviamente i posizionamenti ottenuti, dopo la scadenza del concorso, non daranno diritto ad alcun premio.

Premi

Il premio è ciò che spinge l’utente a partecipare al concorso e a seguire l’intera campagna con attenzione. Perciò i premi devono essere giudicati allettanti dal target che vogliamo colpire con la campagna, diventando un’esca per potergli presentare la nostra offerta in maniera divertente e coinvolgente. La mia proposta è quella di assegnare ogni settimana ai primi 10 classificati 5 bottiglie di vino offerte dagli sponsor e al primo in classifica un gioco per PlayStation o PC scelto tra i titoli più venduti nel periodo di campagna: per un totale di 40 cassette da 5 bottiglie di vino e 4 videogiochi. Mentre come super premio finale si è pensato a una PlayStation Portable e una fornitura in vino di notevole valore. Inoltre, a tutti i partecipanti (che hanno effettuato la compilazione del modulo di registrazione) si potrebbe dare la possibilità di stampare dei buoni sconto da spendere per l’acquisto dei vini sponsorizzati con il duplice vantaggio di incrementare le vendite e il numero di utenti registrati.

Sonia Mendola

Campagna di supporto per il lancio del concorso
Un advergame deve necessariamente essere pubblicizzato, per permettere agli utenti di venire a conoscenza della sua esistenza e delle modalità di fruizione. Per “SoL Wine game” la strategia della campagna di lancio on line potrebbe essere articolata nelle seguenti operazioni: Azione di pay-per click su Google ( nazionale o solo per la Sicilia) per parole come vino, vini, vino siciliano ecc. Se il costo per click è di 0,20€ , con un investimento di appena 500€ si ottengono 2500 accessi sicuri di utenti altamente profilati, veicolando così sul portale persone che sono già interessate all’argomento VINO. Campagna banner, linkati alla pagina del game, pianificati il giorno stesso del lancio, all’interno dei principali portali( es. Virgilio, MSN) e dei siti dedicati ai vini e ai giovani siciliani, oltre che sui siti gestiti da Gestel e sui siti delle aziende coinvolte nell’operazione. L’intenzione è quella di saturare il canale Internet nel giorno del lancio, tempestando gli utenti del messaggio relativo all’avvio del Wine Game. Segnalazione del gioco su siti dedicati ai concorsi on line e sulle relative community di iscritti. Azioni di e-mail marketing (newsletter) e di promozione su forum e neswsgroup.

-

-

È possibile anche attuare azioni promozionali off line, in modo da contattare un maggiore numero di individui, attivando: Una campagna di annunci stampa sul Giornale di Sicilia e Sole 24 Ore, una settimana prima del lancio del gioco e per tutta la durata della campagna di advergaming. Una campagna di annunci stampa sulle free press dirette ai giovani (es. Trova Palermo). La distribuzione di tovagliette sottopiatto di carta, di locandine e/o depliant che reclamizzano l’iniziativa, nei principali pub e wine bar in co-marketing con le aziende vinicole coinvolte.

La pianificazione della campagna di supporto è vincolata alla definizione del budget disponibile per la campagna, sarà il reparto marketing a definire il piano più opportuno.

Sonia Mendola

Piano operativo
1) Creazione del team di lavoro: - Ricerca della presenza all'interno dell'azienda, delle figure professionali necessarie per il progetto - Selezione dell'eventuale nuovo personale - Esposizione del progetto ai componenti e coordinamento delle diverse figure durante tutto il progetto 2) Ricerca delle aziende a cui proporre l’iniziativa: - Calcolo dell’ammontare dell’investimento concordando i premi e comparando i costi con i ricavi. - Gestione dei contatti commerciali con le imprese che intendono sponsorizzarsi. - Ricerca dei Wine bar e altri locali che vogliono sponsorizzarsi nelle sezioni “Enogustando” e “La carta dei vini di SOL”. - Ricerca delle aziende che vogliono inserirsi nel WINE STORE. - Creazione di una presentazione in Power Point del progetto riguardante l’iniziativa, le sue potenzialità, l’ammontare dell’investimento e il ritorno. - Presentazione dell’iniziativa alle aziende potenziali inserzioniste. 3) Prototyping - Realizzazione di un modello prototipale: - Brainstorming per generare idee per il gioco e naming - Definizione della storia - Definizione della mappe dei percorsi - Definizione dei personaggi - Definizione delle meccaniche di punteggio - Definizione delle specifiche del game - Ricerca delle musiche - Realizzazione storyboard delle schermate di gioco - Realizzazione del prototipo, tendo conto dei meccanismi di comparsa degli inserzionisti e delle specifiche del game. 4) Restyling della sezione "Enogastronomia" del portale: a) Ricerca dei contenuti: - Storia del vino in Sicilia - Schede dei vini - Strade del vino - Informazioni sulle aziende inserzioniste b) Scrittura dei testi delle nuove sezioni: - Il vino in Sicilia - tra storia e leggenda - La tradizione vitivinicola siciliana - Le strade del vino - I nostri vini - Vite & Salute - Vino a tavola - La carta dei vini di SOL (wine store) - Enogustando (elenco dei Wine Bar, ristoranti, enoteche e di tutti i locali siciliani in cui è possibile gustare il vino). 5) Creazione dell’e-commerce WINE STORE 6) Planning della campagna di supporto: - Definizione del budget disponibile - Media planning - Creazione dei messaggi - Consegna degli annunci alle concessionarie - Preparazione campagne di promozione on line 7) Development - Produzione del gioco: - Definizione del regolamento del concorso - Scrittura dei testi interni al gioco e delle domande - Sviluppo della grafica - Scrittura delle routines di programmazione per l’advergame - Scripting
Sonia Mendola

-

Creazione del database utenti e programmazione Definizione dei moduli di registrazione utenti

8) Testing e debugging 9) Realizzazione della sezione SALA GIOCHI ON LINE : - Creazione dei collegamenti tra le pagine del portale e l’advergame 10) Avvio della campagna di supporto all’advergame: - Campagna di banner e pay per click - Segnalazione del gioco su siti dedicati ai concorsi on line e sulle relative community di iscritti. - Azioni di e-mail marketing e di promozione su forum e neswsgroup. - Campagna di annunci stampa (Giornale di Sicilia, Free Press…) 11) Delivery - Pubblicazione del gioco secondo le modalità definite in fase di progettazione 12) Attivazione Customer Care e newsletter: - Scrittura dei contenuti della newsletter - Invio della newsletter che informa sull'andamento del gioco - Innovazione settimanale della mappa - Verifica delle classifiche, assegnazione e invio dei premi settimanali - Assegnazione del premio finale 13) Tracking dei risultati - Analisi e report dei risultati alle aziende 13) Scrittura di una Case history e pubblicazione sul portale.

Sonia Mendola

BILANCIO PREVISIONALE Costi di produzione (Uscite)
Grafico/illustratore Programmatore Copywriter Project manager 1.000€ 500€ 500€ 800€

Totali

2.800€

Altre voci di costo da definire Costo premi Costo campagna di supporto Costi musiche Spese legali

Definizione dell’offerta e del prezzo (Entrate)
Uno degli scopi principali di questo Wine Game, per Sicilia On Line, è l’incentivazione del traffico sul portale, oltre che l’acquisizione dei dati sull’utenza e la sua fidelizzazione. Ma questo game è anche occasione di vendita di spazi pubblicitari. Infatti, il Wine game così congeniato fornisce a potenziali aziende inserzioniste, operanti in tutto il settore enogastronomico e del turismo siciliano, l’opportunità di avvalersi della visibilità di cui certamente godrà l’iniziativa, la quale mobiliterà migliaia di utenti sul portale (e conseguentemente sui siti degli inserzionisti, grazie ad opportuni accorgimenti), ottenendo notevoli ritorni in termini di brand awarness e di traffico sui propri siti. Sicilia On line può seguire diversi criteri di vendita degli spazi pubblicitari all’interno del Wine Game, in base al numero di inserzionisti decisi sponsorizzarsi nel gioco. Alcuni esempi: a) OFFERTA QUATITA’: L’inserzionista compare all’interno del gioco secondo una logica random, che sarà tanto più frequente in base al prezzo pagato. Se si decide di fare la vendita a pacchetto, ogni pacchetto comporterà un diverso grado di presenza e visibilità. Maggiore è il costo del pacchetto e più frequente sarà il random che permetterà a quell’azienda di essere visualizzata nella sessione di gioco. Il prezzo base (pacchetto bronze) potrebbe essere di 200€ per una frequenza di comparsa mediobassa (per cui la presenza di 10 investitori comporterebbe un ricavo minimo di 2000€, starà alla bravura dei commerciali determinare un più elevato numero di inserzionisti). Questa formula si dovrebbe applicare nel caso in cui il numero di inserzionisti appartenenti ad una stessa categoria merceologica è superiore a 1. Ciò per evitare il cosiddetto “effetto marmellata”, che renderebbe inefficace la pubblicità, a causa dell’affollamento dovuto alla presenza di offerte analoghe fatte da brand differenti. b) OFFERTA QUALITA’: Per ogni pista settimanale saranno a disposizione solamente 5 spazi pubblicitari, ognuno dei quali riguarderà un diverso settore di produzione (es. aziende vitivinicole, wine bar, enti turismo, altre aziende enogastronomiche). Il prezzo per ottenere 1 spazio all’interno di 1 pista sarà di 500€. Considerando che in totale le piste saranno 4 e che per ogni pista vi sono 5 spazi pubblicitari, in totale potranno essere effettuate 20 inserzioni che comporteranno un ricavo di 10.000€. Questa formula si dovrebbe applicare solo nel caso in cui il numero di inserzionisti appartenenti ad una stessa categoria merceologica è pari a 1, per garantire all’inserzionista una pubblicità efficace.

Sonia Mendola

I PACCHETTI Si potrebbero offrire alle aziende dei pacchetti, dove oltre alla sponsorizzazione nel gioco, si offrono tutti i servizi di pubblicità già effettuati dal portale di SOL. Si potrebbero creare tre pacchetti con livelli di servizio differenti, ad esempio: Pacchetto “gold” (livello di servizi alto): • Presenza all’interno del gioco, corrispondente a: o un alto livello di random , se si sceglie l’OFFERTA QUANTITA’, come criterio di vendita. o alla presenza in tutte e 4 le piste di gioco, se si sceglie l’OFFERTA QUALITA’, come criterio di vendita. • Attivazione di Banner a rotazione per 20.000 impression, a scelta tra: o Banner "a", è un banner a rotazione della dimensione di 434x56 (in cui sono presenti un massimo di 5 aziende), visibile sulla home page del portale al centro (es. Tirrenia) e nella sezione enogastronomia. o Banner "b", è un banner a rotazione della dimensione di 434x56 (in cui sono presenti un massimo di 3 aziende), visibile su tutte le pagine in alto. • Inserimento della propria azienda nell’area publi-redazionale per 1 settimana • L’inserimento dell’attività dell’inserzionista nel database di SOL • L’inserimento nella newsletter inviata a tutti gli utenti iscritti al portale PREZZO 2000€ Supponendo di avere 5 inserzionisti che scelgono solo questo tipo di pacchetto il ricavo minimo sarà di

10.000€
Pacchetto “Silver” (livello di servizi intermedio): • Presenza all’interno del gioco, corrispondente a: o un livello di random medio-alto , se si sceglie l’OFFERTA QUANTITA’ come criterio di vendita. o alla presenza in tutte 2 delle piste di gioco, se si sceglie l’OFFERTA QUALITA’ come criterio di vendita. • Attivazione di Banner a rotazione per 10.000 impression a scelta tra: o Banner "a", è un banner a rotazione della dimensione di 434x56 (in cui sono presenti un massimo di 5 aziende), visibile sulla home page del portale al centro e nella sezione enogastronomia. o Banner "b", è un banner a rotazione della dimensione di 434x56 (in cui sono presenti un massimo di 3 aziende), visibile su tutte le pagine in alto. • L’inserimento nella newsletter inviata a tutti gli utenti iscritti al portale. • L’inserimento dell’attività dell’inserzionista nel database di SOL. PREZZO 1500€ Supponendo di avere 5 inserzionisti che scelgono solo questo tipo di pacchetto il ricavo minimo sarà di

7500€.
Pacchetto Bronze (livello di servizi basso): • Presenza all’interno del gioco, corrispondente a: o un livello di random medio-basso , se si sceglie l’OFFERTA QUANTITA’ come criterio di vendita. o alla presenza in 1 delle piste di gioco, se si sceglie l’OFFERTA QUALITA’ come criterio di vendita. • Attivazione di Banner a rotazione per 10.000 impression, della dimensione 468x60 (in cui sono presenti un massimo di 5 aziende), visibile sulla home page del portale al centro e nella sezione enogastronomia. • L’inserimento nella newsletter inviata a tutti gli utenti iscritti al portale PREZZO 1000€ Supponendo di avere 5 inserzionisti che scelgono solo questo tipo di pacchetto il ricavo minimo sarà di

4000€.
I presenti sono solo degli esempi, sarà il reparto marketing ha definire i prezzi e i contenuti dei pacchetti.

Sonia Mendola

RIEPILOGO DI BILANCIO
Considerando per assurdo solo 5 inserzionisti, investitori su un solo pacchetto:

PACCHETTO GOLD

Ricavo pacchetto Gold: Costi di produzione: Guadagno pacchetto Gold:

10.000€ 2.800€ ____________

7.200€*

PACCHETTO SILVER
Ricavo pacchetto Silver: Costi di produzione: 7.500€ 2.800€ ____________

Guadagno pacchetto Silver:

4.700€*

PACCHETTO BRONZE
Ricavo pacchetto Bronze: Costi di produzione: 5.000€ 2.800€ _____________

Guadagno pacchetto Bronze:

2.200€*

* A queste cifre bisogna sottrarre le voci di spesa relative a:
Costo premi Costo campagna di supporto Costi musiche Spese legali

Sonia Mendola

Specifiche di produzione
LE CARATTERISTICHE GRAFICHE - Logo del gioco - 6 personaggi: Fonte del vino, Dioniso, Zeus, Era, lo spirito del vino e le ammaliatrici - di Era. - 4 percorsi di gioco a caselle interattivi. - 6 animazioni circa: introduzione, risposta corretta, risposta errata, trappola di Era, spirito del vino, game over, varie ed eventuali. - 7 interfacce di gioco circa: menù principale, registrazioni iniziale utente, mappa di gioco, finestra quesiti, finestra aiuti Zeus, registrazione dettagliata finale utente, classifica, varie ed eventuali. LE CARATTERISTICHE DI PROGRAMMAZIONE - Archiviazione di tutti i dati utente recuperati dalla registrazione. - Monitoraggio delle statistiche di gioco: ore di gioco, numero partite, durata media, ecc. - Recupero casuale delle domande dal database residente nel server. - Gestione degli eventi interni al gioco: controllo delle risposte, visualizzazione link ipertestuali di aiuto, ecc. - Gestione automatica delle classifiche. LE CARATTERISTICHE ESSENZIALI PER UN ADVERGAME EFFICACE Introduzione dell’opzione “segnala ad un amico”: Terminato il gioco verrà visualizzato un form con l’opzione “Segnala un amico” che permetterà di guadagnare punti bonus inviando dal sito stesso una e-mail predefinita, che esorta il destinatario a provare il gioco. Tutto questo genera l’effetto passaparola, tipico degli advergame: i partecipanti sono portati a chiedere ad amici e conoscenti di registrarsi per ottenere punti bonus e avanzare nella classifica. L’email conterrà un codice che farà guadagnare all’utente che lo inserisce un bonus e che ci permetterà di verificare l’entità dell’effetto passaparola. Innovazione del percorso: Ogni settimana verrà pubblicata un nuovo percorso di gioco, in totale quindi ne saranno realizzati 4, in modo da generare un effetto novità ed incentivare i giocatori a partecipare fino alla fine dell’iniziativa. I primi tre classificati del percorso settimanale si aggiudicheranno 5 bottiglie di vino offerte dalle aziende sponsor. Customer Care: Per mantenere un rapporto interattivo con l’utente e coglierne direttamente le esigenze è necessario attivare un servizio di Customer Care, attraverso la gestione di tutti i messaggi indirizzati alla casella di posta di SOL. Elevata presenza di collegamenti ipertestuali: Perché l’advergame diventi mezzo per l’incremento del traffico sui siti delle aziende sponsorizzate e sullo stesso portale SOL occorre inserire un consistente numero di link interni ed esterni. Occorrerà inserire un sistema che ci permetta di verificare quali visite provengono dal Wine Game. Leggerezza della registrazione: Per partecipare al concorso gli utenti devono registrarsi sulla Sala giochi di SOL. Per evitare che rinuncino a giocare a causa di complessi moduli da compilare, la registrazione avverrà mediante uno smart form che richiede soltanto username, password e indirizzo e-mail. Solo successivamente verrà richiesta la compilazione di un questionario approfondito che servirà ad ampliare il database di marketing, sfruttando la maggiore disponibilità alla collaborazione dell’utente, a seguito del divertimento proveniente dal gioco. La veridicità dei dati rilasciati è garantita dalla presenza del concorso, che spinge l’utente a fornire dati reali per aver recapitati i premi in palio. Visualizzazione dei brand: In ogni sessione (login) il giocatore deve vedere solo una marca per ogni categoria merceologica, in modo da evitare il cosiddetto “effetto marmellata”, che renderebbe inefficace la pubblicità riducendo la capacità dell’utente di ricordare il singolo brand. Se si è scelto il criterio di vendita definito OFFERTA QUANTITA’, la comparsa degli inserzionisti deve avvenire a

-

-

-

-

-

Sonia Mendola

random, con una frequenza pari al tipo di pacchetto che l’inserzionista ha scelto. Ciò deve essere tenuto in considerazione in fase di prototyping. Scadenza della sessione: Quando vengono superati i 60 secondi di inattività, l’utente è costretto a rifare il login, in tal modo cambieranno automaticamente gli sponsor secondo il criterio random. Sistema di controllo: per dimostrare agli inserzionisti che l’iniziativa funziona bisogna attivare una sistema di controllo, che permetta di verificare i contatti generati attraverso il Wine Game (ad esempio un semplice ccn all’e-mail aziendale e a quella di SOL su ogni e-mail inviata dagli utenti che hanno giocato). Questo sistema dovrà essere concordato con il programmatore. Tracking dei risultati: Uno dei punti di forza dell’advergame è la misurabilità dei risultati. Durante la sua produzione occorre introdurvi pacchetti statistici avanzati che consentono di fornire statistiche dettagliate sull’andamento della campagna pubblicitaria, verificando: o numero giornaliero di giocatori; o numero di giocate realmente effettuate e distribuite nel tempo; o media di giocate per giocatore; o tasso medio di ritorno; o tempo totale di permanenza nel gioco; o ore di maggiore afflusso; o click through su particolari elementi all’interno del gioco (link interni, link esterni verso i siti delle aziende sponsorizzate).

-

Sonia Mendola

I personaggi principali

Sonia Mendola