You are on page 1of 16

SETT

2012

La vostra Area di Servizio per ogni esigenza di spazio disponibilit e gentilezza

Foto: Giancarlo Risi

Via Emilia 82/C Anzola dellEmilia


CartaBianca news - Anno I - N. 5 - Settembre 2012, periodico gratuito stampato su carta prodotta da foreste sostenibili
Vuoi collaborare con noi? Vuoi pubblicizzare la tua associazione? Partecipa anche tu, scrivici a redazione@cartabiancanews.com Hanno collaborato a questo numero: Valerio toselli, Circ. Fotografico il Palazzaccio, Fabio Martinelli, Pro Loco di Persiceto, Pro Loco di Sala Bolognese, Pro Loco di Crevalcore, Pro Loco di SantAgata Bolognese, Lorena Straffi, Soc. Ocagiuliva, Fausto Bongiovanni, ANT, Punto Antico, Jessica Rossi, Margherita Cumani. Finito di stampare da Litografia Persicetana il 29/08/2012

pag. 3

Ma quanta voglia di normalit


D
opo quasi tre mesi, lo scorso 23 agosto ha chiuso la tendopoli del centro sportivo di Crevalcore. La folla che animava il campo, che arrivato a contenere sino a 850 sfollati, tra palestra, treno e laltra tendopoli militare, diventata un ricordo che si sciolto nellafa torrida di agosto. Il terreno dove cera la tendopoli spiega il sindaco Claudio Broglia dovr essere arato e sar seminata lerba. Ricordo che siamo sopra un campo di calcio. E alla guida dei trattori per sbaraccare il campo, che servono per spostare i cassoni con sopra le tende, cera anche il sindaco di Sala Valerio Toselli, che quando c da rimboccarsi le maniche non si tira mai indietro, e lassessore comunale Marco Martelli in pista sin dal giorno della prima scossa. Tra una pila di materassi si poteva scorgere invece lassessore comunale di Calderara Andrea Manzo, aiutato da altri volontari. Intorno a loro altro che nei primi tempi del terremoto era assediato giorno e notte visto che rimaneva aperto anche in ore notturne da avventori. andata via anche la stazione mobile dei carabinieri che stazionava proprio di fronte lingresso della tendopoli, cos come la mensa che era stata allestita sotto i palloni del tennis. Abbiamo cercato di fronteggiare al meglio lemergenza contiVasco Errani, al capo della Protezione civile Franco Gabrielli, al sottosegretario Gianluigi Magri, al presidente Giorgio Napolitano, al cardinale Carlo Caffarra. Ai segretari nazionali dei sindacati. Insomma, una passerella di vip tra i visi stupiti della gente, battimani e commenti interlocutori. Va detto che Broglia con il suo staff di assessori, dipendenti

SETT
2012

Indice
Editoriale Ma quanta voglia di normalit Vacanze Social Io cero - intervista a Valerio Toselli La Scuola che verr Il grande caldo, siccit ... Il Sondaggio di settembre Biomasse: terza puntata Eventi: Antica Fiera dAutunno Svuda la Canteine Un aperitivo per lEuropa Notte Bianca a SantAgata Rock-progressive per beneficenza Musica for live a Decima 32 Mostra Scambio Settembre allInchiostro Affittasi, vendesi, forse solo cercasi DallaCasa, lonest di esserci Audiovisivi in scena a Persiceto Miniaturarte Lo scaffale di Maglio Bentornata Jessica! Crevalcore calcio femminile vince il campionato nazionale p. 3

p. 4 p. 4 p. 4 p. 5 p. 7 p. 7 p. 8 p. 9 p. 9 p. 9 p. 9 p. 10 p. 10 p. 10 p. 11 p. 11 p. 13 p. 13 p. 13 p. 15 p. 15

Le fasi di sgombero della tendopoli di Crevalcore

comunali e collaboratori ha affrontato con grande professionalit e coraggio il terremoto e i vari personaggi che si sono succeduti in visita. Ha allestito una nuova sede del Comune in due e due quattro e ha avuto loccasione pur in una calamit naturale di poter mettere sotto i riflettori la sua amata cittadina, per riuscire a strappare ogni vantaggio possibile presente e futuro per i suoi cittadini. Il municipio a rischio crollo, cos come il teatro comunale, come le porte, gli emblemi di Creva. Ma conoscendo il sindaco, questi blasonati edifici Le fasi di sgombero della tendopoli di Crevalcore avranno a breve, cos come la zona cantiere (a Broglia non piace chiapersonale della Protezione civile. stati problemi seri... andata bene. marla zona rossa) una nuova vita e Poca gente invece negli spazi intor- La tendopoli ha visto la visita di i splendori di un tempo. no alla tendopoli e nel bar in legno personaggi illustri: dal governatore Pier Luigi Trombetta
www.centrofisio.it POLIAMBULATORIO centro_fisio@tiscali.it FISIOTERAPIA E RIABILITAZIONE Orari: dal Luned al Venerd dalle 8.00 alle 21.00 - Sabato dalle 8.00 alle 14.00

nua Broglia e credo che ci siamo riusciti bene. Non stato facile gestire gli ospiti, molti dei quali stranieri e di diversa religione. Ma non ci sono

CartaBianca news:

Periodico di Li-Pe Editore - Tiratura: 20.000 copie Reg. tribunale di Bologna n. 8254 del 11.04.2012 Pubbliche relazioni e pubblicit: Vulcanica - 05119989208 info@cartabiancanews.com Direttore Responsabile Pier Luigi Trombetta Comitato di redazione: Andrea Balboni Fausto Forni Laura Palopoli Gianluca Stanzani Partecipa anche tu: redazione@cartabiancanews.com

CENTRO FISIOTERAPICO FISIO

POLIAMBULATORIO PRIVATO

LABORATORIO DI ANALISI CLINICHE www.laboratoriodiagnosis.it diagnosis.europa@libero.it DIAGNOSIS

www.cartabiancanews.com

Vacanze Social

Io cero (tra una scossa e laltra)


A
tu per tu con il sindaco di Sala, Valerio Toselli, in prima linea dalle prime ore del terremoto. Cosa Le ha lasciato lesperienza del sisma di Crevalcore? La stima e lammirazione per il presidente della regione Errani per i miei colleghi sindaci e i loro assessori per la grande umanit e capacit di svolgere le loro funzioni. Eppoi fare gruppo, unione, fondate sulla solidariet, sullaiuto, a chi ne ha pi bisogno mettendo da parte interessi di bottega ci che distingue per me una comunit civile da un branco selvaggio. E credo che abbiamo dimostrato anche senon necessitava che abbiamo superato tutti gli esami e di meritare quella grande solidariete ammirazionenazionalee internazionale checi stata concessa. E poi? Mi ha lasciato un bellissimo ricordo la festa per Gessica Rossi la medaglia doro, le sue parole, la sua determinazione. Che con semplicit ci ha fatto capire che si possono raggiungere grandi obiettivi. Mi ha lasciatoil bellissimo gestodella famiglia di un cittadino di Sala che allindomani del terremoto colpiti da un evento luttuoso al funerale dellamato genitore ha detto: Nonfiori ma fondiper i terremotati. Ed arrivata in Comune una cospicuacifra che abbiamo versato a Crevalcore. Commovente. In questa circostanza cresciuto il valore della nostra gente e della nostra cultura. Soprattutto delle nostre radici che della solidariet ha fatto pilastri. E noi abbiamo lobbligo di non sgretolarli. In che modo si adoperata la Protezione civile di Sala? Dalla prima scossa del 20 maggio con un tempismo eccezionale alle 4.20 i volontari, con me e con i carabinieri, erano gi davanti almunicipiodi Sala. Abbiamo iniziato a fare sopralluoghi controllando ponti, casolari e le varie frazioni. Abbiamo poi dirottato i nostri aiuti, coordinati dalla Consulta di Bologna, ai comuni pi sfortunati e colpiti, Crevalcore in particolare. Con grossi Tir abbiamo trasportato ai vari campi il materiale necessario. Abbiamo gestito le vigilanze notturne alla palestra di SantAgata.

estate da sempre la stagione per staccare la spina distogliersi da tutti i problemi quotidiani e rilassarsi in spiaggia o con un bel viaggio allestero. Negli ultimi anni le ferie estive sono diventate un modo per staccare la spina anche dai social networks, lusanza lasciare la propria pagina con un unico aggiornamento, un bel cartello Chiuso per ferie che possa far invidia a chi invece deve rimanere al lavoro in citt, nella morsa di uno dei tanti personaggi mitologici che portano sempre pi caldo e afa. Con la complicit di smartphone e tablet e grazie alla diffusione sempre pi ampia di wi-fi gratuite in hotel e locali turistici il 2012 ha sicuramente registrato una netta inversione di tendenza, e allora leggiamo aggiornamenti costanti dalle vacanze dei nostri amici che ci informano di quanto si stanno rilassando e degli splendidi panorami che stanno ammirando, condividendo ancora una volta le loro esperienze. Il mezzo pi adatto a questo tipo di condivisioni sicuramente Instagram, che nasce nel 2010 come applicazione per la gestione di scatti fotografici direttamente da cellulare e utilizza i social network per la condivisione in rete. Ma la caratteristica pi interessante di Instagram la possibilit di applicare filtri che rendano la foto ancora pi bella e accattivante, il tutto solo con un paio di tap sul cellulare, pochi attimi dopo aver scattato la foto stessa. Quindi basta noiose serate con proiezione delle foto e diapositive delle ferie. Lera social arrivata anche per le foto! Andrea Balboni

Valerio Toselli in versione Protezione civile

artito dopo ferragosto il cantiere che realizzer una parte delle scuole prefabbricate di Persiceto, anche se non garantito linizio dellanno scolastico per il 17 settembre. I lavori sono iniziati il 16 agosto nellarea di via Massarenti, di propriet del Consorzio dei Partecipanti che sta dando la massima collaborazione,

adiacente alla scuola Romagnoli, dove nascer un edificio scolastico temporaneo per otto aule delle scuole elementari Quaquarelli, inagibili a causa del terremoto. Mentre luned 20 agosto sono partiti invece i lavori nellarea vicino allospedale dove saranno costruiti prefabbricati modulari scolastici che ospiteranno le rimanenti 23 aule sempre delle Quaquarelli. La ditta Cmc Prefabbricati, che si

La scuola che verr

Abbiamo garantito, assieme alle altre associazioni, il funzionamento del campo di Crevalcore per 90 giorni fino al totale sgombero. Abbiamo messo a disposizione le attrezzature anche se noi siamo molto attrezzati per le alluvioni e non peri terremoti. Un totale di circa 150 persone, tra cui tanti giovani e una settantina di nuovi iscritti, che a rotazione si sonoimpegnate per tre mesi giorno e notte. Ma per ogni volontario che si vedeva allopera ce ne erano molti altri invisibili che assolvevano altre incombenze. Bravi, bravissimi, grazie e ancora grazie. E i giovani potranno dire: io cero.

aggiudicata la costruzione delledificio scolastico temporaneo di via Massarenti, per garantire il completamento dei lavori in tempi rapidi, ha previsto due turni di lavoro con la possibilit darne avvio a un terzo in base alle indicazioni del direttore di cantiere. Per le altre 23 aule della scuola primaria Quaquarelli la ditta Tecnifor si aggiudicata il bando per laffitto di prefabbricati modulari scolastici, che

saranno collocati nella zona vicina allospedale (a fronte dellhotel Persicos). I lavori nei cantieri stanno procedendo molto velocemente spiega Renato Mazzuca, sindaco di Persiceto e ad oggi lobiettivo dellamministrazione comunale, del commissario Errani e del suo staff di poter iniziare lanno scolastico in tempo. Ma evidente che loperazione scuole per molto complessa e coinvolge decine di istituti sul territorio e decine di migliaia di studenti. Visti i tempi ristretti non si pu escludere che si verifichino slittamenti dellinizio delle attivit didattiche. Ricordo poi che nelle scuole non interessate da lavori lanno scolastico inizier regolarmente il 17 settembre. A parere del primo cittadino, a inizio settembre, ad avanzamento lavori, sono state gi programmate assemblee, analoghe a quelle gi fatte a Persiceto e a Le Budrie, per aggiornare i genitori sullevoluzione della situazione. Pier Luigi Trombetta

Un cantiere per allestire i moduli scolastici

pag. 5

Il grande caldo: siccit peggiore del 2003


eggio del caldo del 2003. stata definita cos lannata agraria di questanno caratterizzata da una siccit che non molla la presa. In difficolt gli agricoltori dei comuni di Terre dAcqua come Graziella Pederzini di Calderara che non ha la possibilit di irrigare le proprie coltivazioni. Stiamo trebbiando il sorgo spiega la signora ma non ho mai visto cos poca granella da anni e anni. Anche il mais ha subito il gran caldo seppur devo riconoscere che andata leggermente meglio. In generale stiamo registrando un taglio delle produzioni del cinquanta per cento visto che anche con le bietole il danno stato ingente. La mancanza di pioggia non ha fatto sviluppare le piante, e la nostra azienda agricola, nella sua estensione, non ha la possibilit di irrigare. Siamo nelle mani delle bizze del cielo. E continua: Stessa cosa con la soia, le piantine che stanno crescendo sono ancora molto piccole, decisamente al di sotto della media. Ogni giorno consulto internet per le previsioni del tempo, ma di nuvole da queste parti neppure lombra. tore infilando tutta la mano in una fessura molto pronunciata tra i filari di pomodori. E sar un problema lavorarla anche dopo. C il rischio di spaccare i macch i nar i . Quando non c la possibilit di i r r i g a re adeguatamente le coltivazioni, si rischia di lavoClaudio Regnani mostra le crepe nel suo terreno ai margini di Calderara di Reno rare a pareggio Credo davvero che il mercato della o addirittura in perdita. Con il grano zootecnia, dove conferiamo il sorgo siamo andati abbastanza bene, ma per esempio, subir una bella botta. ora, con sorgo e mais un pianto Sullo stesso tono Claudio Regnani, greco. Dif46 anni, vice presidente Cia (Con- ficilmente federazione italiana agricoltori), questanno sposato, con tre figli e con una gran- potr coldissima passione per il suo lavoro. locarli nei Regnani coltiva i terreni a cereali, m e r c a t i meloni, cocomeri, verdure, ortag- tradizionagi, fragole. Ha un pozzo artesiano e li. E costa un macero, ma anche lui deve fare t r o p p o i conti con lafa torrida e lassoluta i r r i g a r l i mancanza di pioggia. La terra ha visto poi delle crepe profonde dice lagricol- il prezzo di vendita. Non piove e non riescono a crescere adeguatamente. Insomma, speravo nella pioggia che non arrivata. Si difende invece il Consorzio della bonifica Renana che d acqua per lirrigazione anche ad alcuni territori di Terre dAcqua come Sala, Calderara e Anzola. unannata dice il direttore Paolo Pini estremamente eccezionale. Si pu certamente affermare che abbiamo superato la siccit che caratterizz il 2003, dove pensavamo che il caldo avesse raggiunto il suo top. In questo contesto tuttavia abbiamo cercato di offrire al meglio il nostro servizio. Prendiamo lacqua dal Canale emiliano romagnolo, acqua del Po, e siamo riusciti a gestire finora lemergenza. E aggiunge: Ma lirrigazione non basta. Ci saranno certamente grandi cali di produzione e la qualit del prodotto rimasta indelebilmente compromessa dal clima torrido. Perch le piante hanno sofferto e stanno ancora soffrendo. Insomma, unannata da dimenticare. E speriamo che piova presto ma in quantit ragionevoli. Pier Luigi Trombetta

il torrente Samoggia in secca nei pressi di Le Budrie

Benvenuti a

Via Poggio, 30/h - San Giovanni in Persiceto Tel. 051 825090 - Cell. 335 6389667 - Email. info@villaprugnolo.it

pag. 7

Sondaggio: feste che animano il nostro territorio

l sondaggio del mese precedente ha evidenziato che, in questo periodo estivo, ci si sente molto tormentati dalle vicende politiche, in particolare dalla Spending Rewiev, sottolineando un po di preoccupazione per le decisioni future. Ma, si sa, gli emiliani-romagnoli sono, da sempre, un popolo di goderecci e sanno come

allietare il proprio tempo libero per alleggerirsi dalle frustrazioni quotidiane: lo dimostra il costellare di Fiere, Sagre, Spettacoli, etc, sparse lungo tutto il territorio. Le idee di certo non mancano ed ogni pretesto buono per organizzare qualcosa che animi le serate e che offra momenti di aggregazione o scambio. Poi di anno in anno gli appuntamenti si rinnovano, ed anzi, nonostante la crisi economica, continua la voglia di creare nuove proposte che si vanno ad intersecare con quelle gi esistenti. Lintraprendenza di tutte queste persone, che organizzano e collaborano con passione alla realizzazione degli eventi, d vita ad un vasto calen-

dario di manifestazioni con differenti finalit: degustazione di prodotti locali, vendita di manufatti artigianali, ascoltare musica, intrattenimento, raccolta fondi per le associazioni di volontariato E voi, quale tipologia di evento preferite frequentare? - Sagre culinarie e feste gastronomiche - Spettacoli e concerti - Fiere e mostre-mercato Anche nei Comuni di Terre dAcqua, come avrete modo di scorrere nella nostra rubrica, le iniziative non mancano: ce n proprio per tutti i gusti, dunque non ci resta che scegliere e partecipare!

Via Don Minzoni, 15 - San Giovanni in Persiceto

www.borgorotondovet.com

Ferragosto, centrale mia non ti conosco...


stata accesa la centrale a biomasse de Le Budrie di Persiceto che si trova quasi sul confine con il Comune di Anzola. Lazienda agricola Orsi Mangelli, proprietaria dellimpianto, ha comunicato allamministrazione comunale di aver fatto partire la centrale nei giorni di Ferragosto. Appresa per la notizia, il sindaco Renato Mazzuca ha scritto subito una lettera che ha inviato ai competenti organi di controllo Ausl, Arpa e Servizio energia della Provincia per chiedere una serie di controlli. Lobiettivo del primo cittadino quello di verificare il rispetto di quanto contenuto nellautorizzazione unica rilasciata dalla stessa Provincia. In un clima di reciproca collaborazione e dialogo spiega Mazzuca che si sono instaurati nei mesi passati, sia con il comitato dei cittadini residenti sia con la ditta che ha fatto richiesta di installazione dellimpianto, abbiamo gi chiesto il monitoraggio case. In un secondo tempo era sceso in campo il Comitato Avatar composto da cittadini del Martignone. Il nostro obiettivo dice Corrado Crepuscoli presidente del Comitato Avatar non era quello di bloccarne la costruzione, ma intanto denunciare che era stata costruita a nostra insaputa. Perch nessuno ne sapeva nulla e ce ne siamo accorti solo quando abbiamo visto crescere la struttura. E forti delle 285 firme Corrado Crepuscoli, Presidente del comitato Avatar di S. Giacomo del Martignone raccolte con la petizione, abbiamo ottenuto un consiglio comunale aperto dove della centrale. Questo per garantire San Giacomo del Martignone. Quinla sicurezza dellimpianto e il rispetto di appezziamo certamente lopera di si finalmente discusso su un qualcosa che desta della normativa, nellottica della tu- vigile monitoraggio circa gli sviluppi viva preoccupazione. tela della qualit della vita del nostro dellattivit dellimpianto in un clima E aggiunge: Pur apprezzando lintento di Mazzuca territorio. di rispettoso dialogo e collaborazio- che ha chiesto anche una verifica sullaria che si reSulla stessa linea lAmministrazione ne tra istituzioni, residenti, comitati spirer, anche noi del Comitato non staremo fermi e faremo i nostri controlli. E saremo ben presenti e Comunale di Anzola che ha espres- di cittadini e imprese locali. so apprezzamento per liniziativa Sulla nascita della centrale avevano vigili per tutto il tempo che si render necessario. di Mazzuca. Il nostro scopo dice espresso forti dubbi in precedenza i strano per che sia stato scelto Ferragosto per Loris Ropa, primo cittadino di Anzo- residenti de Le Budrie che erano riu- accendere limpianto. Forse perch la gente era in la tutelare la qualit della vita. La sciti con laiuto del sindaco in alcu- vacanza?. centrale molto vicina al nostro co- ne assemblee con la propriet a far mune, in particolare alla frazione di spostare limpianto pi lontano dalle Pier Luigi Trombetta

Viaggio nelle biomasse: terza puntata

Barbieri Erio Serramenti


FINESTRE DI TUTTI I TIPI PORTE BLINDATE PORTE PER INTERNI ZANZARIERE
Barbieri Erio Serramenti via C.Colombo 7 - San Giovanni in Persiceto T. 051 827051 - 335 1048007 www.barbierierio.it

www.cartabiancanews.com

Eventi Culturali
Gioved 6 settembre - ore 21.30 Guardando le stelle a cura del Gruppo Astrofili Persicetani e Museo del Cielo e della Terra Tensostruttura ex-bocciofila Via Caduti di via Fani 304 - Crevalcore da sabato 8 settembre a domenica 23 settembre Tu me fais touner la tete sculture di Mario Bonora Ass. Culturale LAtelier via Tassinara 36/a - S. G. in Persiceto (Apertura sab. e dom., ore 16-20) Domenica 9 settembre - ore 16.00 A la guerre comme la guerre poesie scelte e lette da Valeria Bicego Ass. Culturale LAtelier via Tassinara 36/a - S. G. in Persiceto Luned 10 settembre - ore 21.30 Sansone (film) Tensostruttura ex-bocciofila Via Caduti di via Fani 304 - Crevalcore Marted 11 settembre - ore 21.30 inJazz 2012, Glamour Caf via Modena 63/d - S. G. in Persiceto Mercoled 12 settembre - ore 21.30 Ass. Cult. Mus. L.Bernstein La follia Guitar Orchestra cortile del Municipio San Giovanni in Persiceto Segue a pagina 10

Antica Fiera dAutunno


D
a quando la Fiera era solo un momento di raccolta merci e bestiame passato molto tempo, cos come molto tempo passato da quando le prime esposizioni venivano annunciate dagli avvisi di Fiera firmati il gonfaloniere persicetano Luigi Morisi (1856-57). Nonostante una crisi economica che lascia poco spazio alle iniziative in favore di cospicui tagli di spesa, la Fiera dAutunno rappresenta un forte legame con il nostro passato, le nostre radici, senza le quali non potremmo affrontare il futuro con positivit e con un animo carico di speranze e aspettative. Torna cos la Fiera dAutunno (20, 21, 22 e 23 settembre) con un occhio rivolto alla tradizione e a tutti gli appuntamenti che hanno sempre contraddistinto il settembre persicetano, ma anche con uno sguardo al nuovo, ad appuntamenti che possano dare nuova linfa allevento che apre lautunno: Questanno ci saranno infatti due grosse novit dice Andrea Balboni, vice-presidente della Pro Loco di Persiceto -, la prima che il tema principale della Fiera sar incentrato tutto sul ballo e la danza. Vi saranno quattro punti di Persiceto (piazza Sassoli, piazza del Popolo, porta Vittoria e porta Garibaldi), dove gruppi e scuole di ballo metteranno in scena i propri spettacoli e le proprie attivit: balli latino-americani, capoeira, danza del ventre, tango argentino, street dance, danza moderna e rock and roll. La seconda novit prosegue Balboni riguarda invece il gradito ritorno degli artisti di strada che si esibiranno il sabato e la domenica, in appositi luoghi loro assegnati, allinterno del nostro centro storico. La loro presenza sar certamente allinsegna della musica e dellallegria. Confermati i tradizionali appuntamenti che hanno sempre contraddi-

San Giovan

di Comune to ni in Persice

ale Unione Nazion dItalia Pro Loco

Pro Loco Ass. Tur. to ni in Persice San Giovan

stinto la Fiera: gli stand commerciali, il mercato straordinario (domenica 16 e domenica 23) e le numerose mostre: S, proprio tra le mostre interviene il vice-presidente Pro Loco ve ne sar una fotografica sul terre- Gianluca Stanzani

moto. Sotto al portico del Palazzo Comunale ci saranno una trentina di monitor che manderanno in onda circa 5mila foto sui luoghi colpiti dal sisma, che fortunatamente ha solamente sfiorato Persiceto, pur con tutti i danni e i disagi che anche qui si sono fatti sentire. E su questo tema proseguiranno anche le raccolte fondi in favore delle popolazioni colpite. Allinterno della Fiera ci sar spazio anche per la 3 edizione di Piazze di Pace (piazza Cavour), che per tre sere, dal venerd alla domenica, accoglier le associazioni attive sul territorio persicetano con eventi dedicati alla pace, allamicizia tra i popoli e allo scambio tra culture. Per ultimo, ma non ultimo dice Balboni , come per la precedente Fiera di giugno anche la Fiera dAutunno avr un forte carattere ecologico con la presenza di alcune isole di raccolta differenziata, nei luoghi di svolgimento della manifestazione.

Una casa per le giovani coppie ed altri nuclei famigliari

SCADENZA BANDO 6 GIUGNO 2012


INCENTIVO REGIONALE DI 10.000,00 Via Cento, SAN GIOVANNI IN PERSICETO (BO)
VENDESI APPARTAMENTI IN PRONTA CONSEGNA

tel: 051 901026

pag. 9

Svuda la Canteine
G
ioved 6 e gioved 13 settembre ultimi due appuntamenti, a SantAgata Bolognese, del mercatino serale infrasettimanale Svuda la Canteine. Il mercatino delle opere del proprio ingegno e delle cose vecchie o per meglio dire... del passato, in corso di svolgimento ormai dallo scorso luglio allinterno del centro storico di SantAgata e immancabile appuntamento per appassionati e semplici curiosi. Tutti i gioved sera, dalle 18.30 alle 23.30, sotto gli archi di portico del centro del paese, sar possibile trovare tante cose del passato, di un tempo ormai sbiadito ma carico di ricordi personali: biciclette, motociclette e ricambi, mobili, opere di pittura, scultura e grafica, ceramiche, ma anche cose

New Hotel Europa

nhe

Un aperitivo per lEuropa


usate in genere come abbigliamento e casalinghi. Come qualsiasi mercatino che si rispetti non mancheranno gli oggetti da collezione per eccellenza: filatelia, numismatica, libri, riviste, fumetti, giornali, documenti di stampa, cartoline e fotografie. Svuda la canteine vuole essere certamente unoccasione per valorizzare

Il piacere di sentirsi a casa.


Viale Libert, 14 - 40014 Crevalcore (BO)

Nellambito del progetto Networking for Youth Participation in Democratic life, sostenuto dai comuni dellUnione Terre dAcqua e il Forum Giovani del Comune di Sala Bolognese, gioved 6 Settembre, alle 19, presso il Centro Giovani La Villa di Osteria Nuova di Sala Bolognese (Via Gramsci, n. 315), si svolger un aperitivo-incontro rivolto ai giovani di Terre dAcqua, per illustrare le prerogative del progetto e come potervi aderire. Partecipazione attiva, protagonismo e responsabilit dei giovani gli argomenti chiave delliniziativa. Ventiquattro giovani italiani, spagnoli e lituani (8 per ogni Paese, dai 18 ai 30 anni), partendo dalla raccolta di buone pratiche applicate a livello locale, elaboreranno e sperimenteranno, supportati da un tutor, una metodologia di partecipazione attiva, tramite lorganizzazione di un evento in ogni Paese, che coinvolga la comunit giovanile e gli Amministratori locali, sia nella fase di preparazione che di realizzazione. Nel corso della serata si apriranno le iscrizioni allEurocontest 2012 di Terre dAcqua, un concorso per band e musicisti emergenti. Durante laperitivo si esibiranno dal vivo i Day After. LEurocontest organizzato dal Forum Giovani di Sala Bolognese. Gianluca Stanzani

www.newhoteleuropa.com
051/980197 - 380/3057925

il centro storico e le sue attivit commerciali, ma anche unoccasione per risparmiare (specialmente in questi tempi di crisi) e dare nuova vita ad oggetti altrimenti in disuso. Durante la manifestazione serale sar anche possibile trovare negozi aperti, musica dal vivo, mostre darte, giochi gonfiabili per i pi piccoli e stand gastronomici dove gustare ottima carne alla griglia. Gianluca Stanzani

Otesiafest e Notte Bianca a SantAgata


buona birra artigianale. trattenimento, sabato 15 settemMa anche musica, animazione, mer- bre, SantAgata propone il grande evento della Notte Bianca, una festa per tutti dove poter passeggiare tranquillamente nel centro storico pedonalizzato, poter usucatino dellartigianato, artisti della fruire dei negozi aperti e ascoltare manualit, delle cose del passato e tanta buona musica. Nella giornata da collezione, giochi per i pi pic- di domenica 16 settembre appuntacoli e stand enogastronomici lega- mento con il mercato straordinario ti ai prodotti regionali, nonch di di Stramercato. produttori agricoli che porranno in vendita i loro prodotti Dop e Igp. Gianluca Stanzani In una cornice di spettacolo e in-

nche questanno, nelle giornate di venerd 14, sabato 15 e domenica 16 settembre, in programma a SantAgata Bolognese, lungo Via 2 agosto 1980, Piazza dei Martiri, Piazza Riva/Vittoria e Corso Pietrobuoni, lo svolgimento della manifestazione Otesiafest 4 Festa della Birra e dei Sapori. E nella serata del sabato, dalle ore 18 alle ore 24, vi aspetta lormai immancabile appuntamento della lunga Notte Bianca santagatese. Tre giornate allinsegna dei sapori tipici del territorio e della

Rockprogressive per beneficenza

abato 15 e domenica 16 settembre, presso la tensostruttura al campo sportivo di Crevalcore (Via Caduti di via Fani 304), rassegna Prog made in Bologna, il primo festival che raduner tutte le band bolognesi di rock progressivo. Saliranno sul palco (sabato 15, dalle ore 20), gli Altare Thotemico, i Barock Project, gli Stereokimono e gli Accordi dei Contrari; (domenica 16, dalle ore 20.45), i Prophexy, i Sinthonia e la Alex Carpani Band. Durante le serate sar in funzione uno stand gastronomico. Presente alla manifestazione anche letichetta discografica Ma.Ra.Cash Records con dischi e rarit per gli appassionati. La manifestazione ingresso libero ai concerti servir per raccogliere fondi per la cultura a Crevalcore. Direttore artistico delliniziativa, Alex Carpani. Gianluca Stanzani

www.cartabiancanews.com

Eventi Culturali
Gioved 13 settembre - ore 21.30 Knight and day Innocenti bugie Tensostruttura ex-bocciofila Via Caduti di via Fani 304 - Crevalcore Sabato 15 settembre - ore 16.00 Un passato che non passa presentazione del libro di Carlo DAdamo e William Pedrini Ass. Culturale LAtelier via Tassinara 36/a - S. G. in Persiceto Domenica 16 Settembre - ore 16.00 Sassi Rotondi poesie di Mario Bonora Ass. Culturale LAtelier via Tassinara 36/a - S. G. in Persiceto Sabato 22 settembre - ore 16.00 Oggetto: SIENA FEDERICO. Il partigiano sordomuto documentario di Fabio Fantuzzi e Carlo DAdamo Ass. Culturale LAtelier via Tassinara 36/a - S. G. in Persiceto Domenica 23 settembre dalle ore 8.00 alle 19.00 Mercato della Versilia - Crevalcore da gioved 27 settembre a domenica 30 settembre Polenta a Palata Palata Pepoli - Crevalcore da sabato 29 settembre a domenica 14 ottobre Galline a Venezia antologica di Bruno Ceccon Ass. Culturale LAtelier via Tassinara 36/a - S. G. in Persiceto (Apertura sab. e dom., ore 16-20) Domenica 7 ottobre dalle ore 8 alle ore 13.30 Mercato domenicale e March dal cuntadin Centro storico - S. Agata Bolognese LAssociazione Culturale Il Punto Antico riprende a fine settembre i suoi corsi di punto antico, aemilia ars, reticello, tombolo, sfilature, macram e ricamo su tulle. www.ilpuntoantico.it LAssociazione Amici dellANT di San Giovanni in Persiceto (Corso Italia 45, c/o Partecipanza), organizza per venerd 21 settembre, ore 19.30, allinterno del cortile parrocchiale: Una pizzata in favore dellANT. Per informazioni e prenotazioni: cell. 342.77.52.171.

Musica for Life


S
econda edizione a San Matteo della Decima di Musica for Life, evento organizzato da un nutrito gruppo di ragazzi decimini per offrire unopportunit di divertimento a tutti gli abitanti della frazione. Venerd 14, sabato 15 e domenica 16 settembre saranno tre giorni di musica e svago, nei quali si alterneranno band e dj. Rock, Hip Hop e House Music saranno i generi musicali che caratterizzeranno le tre giornate, con artisti provenienti da diverse regioni della penisola. Non mancheranno stand gastronomici, espositivi e diverse attivit ricreative (venerd e sabato dalle ore 19, domenica dalle ore 16). Il progetto Musica for Life nasce nel febbraio 2011 dice Diego Ottani, organizzatore dellevento da una serie di necessit come: la voglia di proporre un evento nuovo, musicalmente interessante ma comunque accessibile a tutti; la possibilit di riappropriarsi di una grande area poco utilizzata ed inoltre, dalle esigenze di un vasto gruppo di giovani di Decima. Nonostante la nostra inesperienza, mia e di tanti amici che danno una mano nellorganizzazione, sono arrivati buoni risultati e tanti complimenti. Le tre giornate si svolgeranno presso il Parco Sacenti, via Pioppe, San Matteo della Decima. Data la natura no-profit delleLa festa della Societ Carnevalesca vento, questanno tutto il ricaMazzagatti si terr come ogni anno vato della manifestazione verr a Borgata citt devoluto in favore delle popola8,9,10 e 15, 16, 17 zioni colpite dal sisma. settembre Evento in collaborazione con Orgo-

glio Emiliano (www.orgoglioemiliano. org), Pro Loco Persiceto e con il patrocinio del Comune di San Giovanni in Persiceto. Gianluca Stanzani

La Grande Abbuffata

Settembre allInchiostro
Gioved 6 Spettacolo Afagnistan, Agfanistan, Afganistan di Andrea Floppy Filippini Venerd 7 Concerto: Rick T & Max Tribe - Acoustic show Sabato 8 Concerto: Delirio rock cover Domenica 9 Film: Il Corvo di Alex Proyas Mercoled 12 Spettacolo Eroi, supereoi e cavalieri con Marco Cantori e Giorgio Casadei Gioved 13 Concerto Amabile Trio Rock cover in chiave jazz Venerd 14 Carlo Valentini presenta il libro Elvira, modella di Modigliani Sabato 15 Softchiostro Domenica 16 Film Lupin III Il castello di Cagliostro di Hayao Miyazaki questi autentici appassionati. Il ricavato della vendita delle piazzole espositive puntualizza Fausto Bongiovanni andr per finanziare il Moto Club che in passato, proprio grazie a questi introiti, ha potuto far correre al mondiale di motociclismo piloti come Lucio Cecchinello e Noboru Ueda. Apertura mostra scambio dalle ore 6 alle ore 18. Gianluca Stanzani

32a Mostra Scambio


S
abato 8 e domenica 9 Settem- cresciuta di livello fino ad arrivare ad bre si terr la 32 edizione (pres- essere una delle mostre scambio pi so larea artigianale di via Einstein) importanti a livello nazionale. Un evento di primissimo piano per gli appassionati del settore e con numeri di tutto rispetto: 200 gli espositori che ogni anno si della Mostra scambio di auto, moto presentano (alcuni anche stranieri, e cicli depoca, accessori e ricambi specialmente dallest Europa), circa organizzata dal Moto Club dellU- 2000 le presenze registrate nellarco delle due giornate. nione Polisportiva Persicetana. Lidea di organizzare questo evento Tra le cose in esposizione si pu nacque nel 1980 dice Fausto ritrovare di tutto, viti, bulloni, Bongiovanni, Presidente della parafanghi, fanali continua Polisportiva da alcuni componenti Bongiovanni tutto quello che della locale sezione del Moto Club. pu servire ad un appassionato per Vedendo i mercatini un po in giro ricostruire un motorino, un auto si pensava di portare qualcosa del o altro; rigorosamente depoca e genere anche a Persiceto; agli inizi chi assolutamente originale. Ma non esponeva prosegue il Presidente solo pezzi di ricambio, si possono erano per lo pi amatori, poi lintera trovare anche veicoli depoca manifestazione anno dopo anno ricostruiti pezzo dopo pezzo da

pag. 11

Affittasi, Vendesi, forse solo Cercasi T


ra Caligola e Nerone mi trovo a passeggiare per Corso Italia fra la Porta di Sotto e quella di Sopra, come amano chiamarle i Persicetani; e purtroppo constato quello che da pi parti mi veniva detto, che i portici e le vetrine del nostro centro storico sono costellate di cartelli Cedesi Attivit, Vendesi ed Affittasi, questi ultimi ormai a colori sbiaditi. Lumore fra gli operatori economici pessimo, Agosto arrivato quasi nellattesa di un gelido Autunno. Nulla sono servite o quantomeno poco hanno purtroppo dato, le innumerevoli iniziative della sempre attiva e prodiga Pro Loco, lultimo atto sar proprio la Fiera di Settembre. Mi raccontano i commercianti storici che, nel passato, hanno combattuto contro lavanzata dei Centri Commerciali prima e degli Outlet poi; ma ora nulla sembra sconfiggere la paura del domani che attanaglia tutti. Quindi il vero problema pare essere la paura o comunque il timore di quello che sar. Paura, legittima, di non

poter far fronte agli impegni assunti o in cantiere, e ci porta come conseguenza ad essere fermi come statue di sale sulle rispettive posizioni, in perenne attesa di qualcosa, senza sapere di chi o di cosa. Continuando la passeggiata verso la Zona Artigianale, purtroppo la scena si ripete, il susseguirsi di cartelli Vendesi ed

Affittasi non cessa, fino ad un certo punto, in alcune vie vi sono artigiani che mi dicono stiano lavorando su tre turni, stiano continuamente innovando il prodotto ed il processo, ed a questi chiedo: ma non avete paura di non riuscire domani a far fronte agli impegni?, loro molto tranquillamente mi dicono s certo, ma i miei clienti corrono, e corrono perch ci sono oltre un miliardo di persone che vogliono raggiungere il nostro modello di societ, a queste parole mi fermo e rimango in silenzio. Nel rincasare ripenso a quello che ho visto e sentito, di come in un medesimo Comune di neanche 30mila persone convivano due realt cos distinte: da un lato piccoli operatori che lamentano un pesante clima di sfiducia che si ripercuote sulle vendite e dallaltro imprese artigiane che hanno saputo trovare nuovi spazi di crescita. Purtroppo lunico comune denominatore che sono riuscito ad identifi-

Inoltre, da pi di 20 anni, siamo specializzati nella vendita e installazione di avvolgibili, cancelli, porte interne, inferriate, tende da sole, pergolati, zanzariere e veneziane.

Via Newton 20 - 40017 S. Giovanni in Persiceto BO Tel. 051 6810797 - Fax 051 6875743 nuovaera.innssi@alice.it

care che i mercati non sono pi chiusi, il nostro Comune, come tanti altri molto pi globalizzato di quanto pensiamo e vorremmo, forse per sopravvivere e sperare di crescere necessario ripensarci non in unottica di vie e piazze, ma in unottica di ricerca del cliente l dove si trova e si muove. Non sar facile ma dovremo provarci. Fausto Forni

Dallacasa, lonest di esserci


S
ettembre regala frutti al territorio di Persiceto. La Costruzioni E. Dallacasa, prestigiosa azienda edile di Bologna, da molti anni presente sul territorio bolognese, a Persiceto ha sponsorizzato la realizzazione di un progetto di laboratorio teatrale per i bambini sul tema del risparmio energetico con la scuola elementare Romagnoli, la cui rappresentazione conclusiva in programma il 28 settembre prossimo presso il Teatro comunale di San Giovanni in Persiceto. Sensibile al tema drammatico del sisma del Maggio scorso ha inoltre messo a disposizione gratuitamente per un anno, un appartamento di nuova costruzione a San Giovanni in Persiceto, nel nuovo comparto di via Bologna, ad una famiglia tunisina di Crevalcore, rimasta senza abitazione. Si tratta di un nucleo familiare composto da padre, madre e figlio. In occasione della partecipazione alla tradizionale fiera dAutunno di Persiceto la Costruzioni E. Dallacasa mostrer al pubblico, con la realizzazione di un piccolo tratto di muro, lantico mestiere del muratore il tutto presso il proprio stand espositivo. La Costruzioni E. Dallacasa in attivit fin dal 1959, anno in cui stata fondata da Enrico Dallacasa, padre di Cristina, la quale oggi ricopre il ruolo di amministratore unico. Lazienda spiega Cristina realizza con proprie attrezzature e maestranze complessi residenziali che vende direttamente attraverso proprio personale di vendita. La realizzazione con nostre squadre e la vendita di immobili residenziali in classe energetica elevata, villette o appartamenti in palazzine di piccole o medie dimensioni rappresentano il nostro core business. Grande attenzione viene inoltre rivolta alla consulenza architettonica nella definizione delle personalizzazioni richieste dal cliente, alla consulenza finanziaria nellindividuazione

degli strumenti pi idonei allacquisto ed in generale alla cura del cliente. Limprenditrice aggiunge inoltre: Il cliente pu rivolgersi allazienda in un qualsiasi momento successivo alla vendita, anche oltre alle garanzie di legge, per ogni problematica riguardante limmobile acquistato. Un elemento di continuit che ci ha caratterizzato dalla fondazione ad oggi certamente la qualit del costruito in termini tecnici, ma anche il costante impegno di mettersi nei panni di coloro che abiteranno i nostri immobili,

cercando di studiare la vivibilit e i particolari costruttivi affinch il comfort abitativo sia il migliore possibile. La cosa pi importante che mi ha insegnato mio padre in termini di valori lonest verso se stessi, verso lazienda e verso tutti coloro che ci lavorano ma anche verso coloro che abiteranno i nostri appartamenti.

I PICCOLI ASCENSORI per: CASA, UFFICIO, LUOGHI PUBBLICI


CON IL

MINOR CONSUMO DI ENERGIA ELETTRICA! 0,55KW DI POTENZA INSTALLATA! CLASSE A SECONDO LE NORME TEDESCHE VDI4707

RICHIEDE SOLO

www.suitelift.it PRODOTTO e DISTRIBUITO da:

CERTIFICATO IN

Nova, azienda fondata nel 1992 con sede a Palata Pepoli (Crevalcore), attiva sul mercato italiano ed estero, presenta uninnovativa gamma di piccoli ascensori per la casa, denominata SUITE. Come i gli ventenni oriscono alla vita, cos Nova affronta le nuove sde del mercato con lo stesso entusiasmo dei primi 20 anni e con lobiettivo di lasciare alle future generazioni un ambiente pi pulito.

www.mondonova.it

SUITE un marchio di NOVA s.r.l. - Crevalcore (BO) - Tel. 051 98.53.30 - Fax 051 98.52.20 - www.mondonova.it - info@suitelift.it

pag. 13

Audiovisivi in scena a Persiceto


S
abato 29 settembre, alle ore 18, lare forma di espressione artistica. per la quinta edizione del pre- Gli autori continuano ad affrontare, mio, lottocentesco Comunale di con tecniche innovative, il docuSan Giovanni in Persiceto sar ancora una volta splendido teatro della presentazione e della premiazione di audiovisi fotografici digitali. Persiceto, con lorganizzazione del Circolo fotografico Il Palazzaccio in collaborazione con il Comune, infatti, insieme ad altre 15 citt italiane, una mentario e il reportage di viaggio, delle tappe del Circuito nazionale ma si muovono sempre pi spesso 2012, al quale hanno preso parte 67 sul terreno della narrazione originaopere degli autori pi rappresenta- le o di una visione cruda della realt tivi del nostro paese. sociale contemporanea. Laudiovisivo fotoNella preziosa grafico, bench cornice del TeCorso di fotografia fenomeno, atro Comue di elaborazione digitale come si usa nale, oltre 17 ottobre 05 dicembre 2012 dire, di nicalla proieotto lezioni il mercoled sera ore 21 / 23 chia forse zione delle Per informazioni: perch richieopere vinwww.circolofotograficoilpalazzaccio. de competenze citrici, verweebly.com specifiche e dosi r offerta una massicce di creativit scelta dei lavori pi quanto e pi del video e del cortointeressanti di questa ediziometraggio si sta imponendo come ne del Concorso che potr fornire prodotto culturale e come partico- un quadro sufficientemente ampio delle tendenze attuali dellaudiovisivo in Italia. Unoccasione unica non solo per gli amanti della fotografia e delle infinite applicazioni del mondo digitale, ma anche per chi sia dotato di curiosit intellettuale e artistica. Gli spettatori, ascoltando la presentazione delle opere e assistendo alle proiezioni (che hanno una durata media di 6/7 minuti), potranno scoprire come, nel montaggio complesso e affascinante con musica e parlato, immagini fotografiche e sequenze filmate divengano racconto e riflessione, documento e spettacolo. Per le premiazioni saranno presenti in teatro i vincitori del Concorso Citt di San Giovanni in Persiceto 2012. Il primo premio di questa edizione andato a Vud, di Oreste e Odetta Ferretti; secondo premio assegnato allopera Donne in rinascita, di Anna Paola Corsico; terzo classificato Paolo Grappolini con laudiovisivo Larcobaleno di Myriam.

Lo scaffale Maglio di Maglio racconta


Necus sit inture ilique omLa Catena Spezzata nient.

MiniaturArte: da grande far lartista

San Giovanni in Persiceto in attivit MiniaturArte, associazione non a scopo di lucro. Svolgiamo spiega la presidente Lorena Straffi un bel lavoro di presenza sul territorio partecipando ad eventi che vanno dalle fiere alla partecipazione di volontariato, come Volontassociate. Organizziamo poi corsi con insegnanti del luogo e con artisti di fama internazionale per portare promozione al nostro territorio e alla nostra comunit. Manifestazioni che si tengono nei bed and breakfast, negli hotel e nei ristoranti. Pubblicizziamo, sempre attraverso corsi, il turismo per quanto riguarda ad esempio la piazzetta Betlemme di San Giovanni e il Museo di arte sacra. Tra i nostri insegnanti possiamo vantare anche uno storico dellarte che collabora con il critico Vittorio Sgarbi. E la presidente continua:

A livello pittorico coinvolgiamo il territorio locale ma anche nazionale e siamo presenti allestero organizzando concorsi gratuiti di pittura che stanno ricevendo dei bei consensi. Abbiamo dato disponibilit di corsi gratuiti di pittura ai bimbi degli sfollati per intrattenerli, visti i disagi ai quali sono stati costretti causa il terremoto. Non riceviamo nessun compenso o aiuto dal Comune di Persiceto. Neanche per pubblicizzare gli eventi ed per questo che abbiamo chiesto aiuto alla redazione di Carta Bianca per farci conoscere di pi. E allora per saperne di pi: info@ miniaturarte.com, www.miniaturarte. com, www.scuoladellearti.com.

LoArum, cuptatqui imincime prestia verizzonte di Virginia Lakeland ribus, spinge pi in quidio quae odi non si si sae prae numl dei confini di doluptam faces dollenda quia quisquiVulcano, lisola nella quale cresciuta, e bus es et quiam hic toreius imaPalermo, il convento delle suore di cullendi natem cusa dolorio. Unadolescente dove stata educata. Itatene plignam doluptaspic tem voluptur? e cobellissima ma ingenua Quissenza nem earibus di figlia unica di John ambizioni, amatabla dolupta temporr e diovidemquamuna sconosciuta che dice Katrien. Poi endelento ea dolore, utat quis essin pro magnaturest, quos di essere sua zia irrompe nella sua vita, idunt. mentre il passato del padre si ammanta diEctotat inquietanti. Virginia scopre di ombre que porum evelect umenimusant, eratiberum comnihi ctorum essere lerede della famosa fabbrica di essuntem quiande e viene volecae porcellane Lakeland rspernat messa di ratum voluptate Accettare linattesa fronte alla scelta.voles re iliquam ipsapit quo evenis dis quas nis sit porro bea offerta di ricchezza e potere di Isabel voluptatur? e proseguire la tormentata storia della Evendipicti blaut Oppure preferire famiglia Lakeland?estioriam, netus et lerepudi delnobitat una vita semplice e redit re, padre, maionseque possit, quaeperibus libera da vincoli, vanit e modesta, ma escia vit, omnimenda volore volorporum qui nuste eum ius corruzione? vel inia as Vulcano, eosam apit atus Lincantata se veliae. Ut la spregiudicata suntibuscium laborem faceribus etus New York e il cupo castello di Lakeland inexplibust hil Lamore bruciante di tre Inghilterra. molore occum alicime ne voluptur? EpelesediciLorporepediari uomini tanto diversi tra loro. I et quatet antenate nei quali il presente delle suedolupta spiciundit ratqui berferf erestrum volorae. Nequissint aut sembra essere gi scritto. Posta di fonte expliqui ute nis bambina lascia doa prove terribili laped quo berferaeposto luptatur? alla giovane donna. E indagando sui Maio. misteri che avvolgono sua torbidi Lor adi que liquam res atialaque vitium qui oditaqui od ut scoprire famiglia Virginia finisce per re verorepse eliquam stessa. latati dolut volut vollant ad quid que vendebis non natet una saga Un romanzo di formazione, am, omniamus. familiare, passione e mistero nellultimo Et volectem quid moloressus, ommoromanzo di Milly Nale.
lenis dolupta ventibus alibus, qui dolores auda corrum quatur, ne nimusda ndenimi Milly Nale ncipsan dunturi buscid moLaluptatus.spezzata catena Alitatemos eseditatur, sinihic totatem Maglio Editore poreic 14 pp. 248 -tempore mint aut estionsecum utendan ditati niet ipsaest aligent. Itius et hillaut quam reribusam venti

ASSISTENZA VENDITA E NOLEGGI PERSONALIZZATI


051 6871134
email: multicar@libero.it San Giovanni in Persiceto (BO)

www.cartabiancanews.com

Immobiliare
LA TUA CASA IN BUONE MANI

TERRE DACQUA

I nostri servizi: Valutazioni e Perizie Assistenza alla vendita, all'acquisto e alla locazione Mutui e Finanziamenti Pratiche catastali Certificazioni energetiche Ristrutturazioni Consulenza legale e fiscale

Piazza Bergamini 1 - 40017 San Giovanni in Persiceto Tel/Fax 051827959 - E-mail immobiliareterredacqua@gmail.com

www.immobiliareterredacqua.it

pag. 15 Crevalcore festeggia loro olimpico

Bentornata Jessica, la nostra campionessa


grida di incitamento da una folla di di Jessica stato anche dato il foglio dellagibilit della loro casa che era qualche centinaio di persone. Il programma della cerimonia ha stata lesionata dal sisma. La crevalvisto il saluto del sindaco Broglia, del governatore Vasco Errani, di Franco Gabrielli, capo dipartimento Protezione civile e di Angelo Tranfaglia, PrefetJessica Rossi accolta dal sindaco di Crevalcore Claudio Broglia to di Bologna. A seguire si tenuto il concerto corese Jessica di appena 20 anni del gruppo rock Rio. ha proseguito Broglia si rivelata Ringrazio tutti ha detto Jes- quasi infallibile, lasciandosi dietro sica abbiamo lavorato tanto le altre cinque finaliste con 99 colpi per raggiungere questo risul- centrati su 100. Con questo risultato tato che ho dedicato alla mia lazzurra ha centrato sia il nuovo pricittadina. Jessica, il 4 agosto mato olimpico che quello mondiale. scorso, ha vinto la medaglia Ma mi piaciuto molto il fatto che doro alle Olimpiadi di Londra abbia poi dedicato pubblicamente nel tiro a volo, specialit trap la sua splendida vittoria a CrevalcoJessica scherza con la sua medaglia olimpica (o fossa olimpica). Ai genitori re. E il primo cittadino ha prosegui-

Con i miei dipendenti comunali abbiamo dato la benemerenza cittadina a Jessica, la nostra campionessa olimpionica. A parlare il sindaco di Crevalcore Claudio Broglia che con il suo staff ha accolto allinizio di agosto, nel contesto del centro sportivo, Jessica Rossi, giovane campionessa di tiro a volo gi nota da alcuni anni alle cronache sportive per le sue imprese. La cerimonia di benvenuto si tenuta nella tensostruttura (ex bocciofila) ed stata intitolata Bentornata Campionessa! Crevalcore accoglie loro olimpico nel tiro a volo, Jessica Rossi. Jessica stata accolta da scrosci di applausi e

Tutto per lucio e linformatica software gestionale e amministrativo


San Giovanni in Persiceto - Bo via Muzzinello, 15-15a
Tel. 051.825377 E-mail: cartpoint@cartpoint.it

to: La cosa ci ha fatto un immenso piacere ed sicuramente una spinta al nostro processo di rinascita. Abbiamo gi riaperto un 20% della zona rossa, che a noi piace chiamare invece zona cantiere. Per dare lidea appunto della ricostruzione. Anche se sappiamo che ci vorr del tempo per un ritorno totale alla normalit. Pier Luigi Trombetta

Crevalcore: calcio femminile vince il campionato nazionale


I
n questa torrida estate contraddistinta da grandi avvenimenti sportivi quali gli Europei di calcio e le Olimpiadi di Londra vorremmo comunque ricordare unimportante vittoria messa a segno dalla formazione di Calcio Femminile a 5 di Crevalcore. Nonostante le difficolt, in primis il terremoto, che ha gravemente colpito il paese di Crevalcore rendendo inagibile, per esempio, anche la palestra dove la squadra si sempre allenata, le giocatrici sono riuscite a classificarsi prime ai Nazionali di Calcio Csi tenutisi a Salsomaggiore. Alle finali, di fatto, hanno rappresentato la Regione Emilia Romagna, non senza un certo corretto per lintero primo tempo, poi solo nel finale, le crevalcoresi sono riuscite a rafforzare il vantaggio che le ha portate a vincere tre a uno. Nella partita decisiva lA.C. Crevalcore ha mantenuto pi o meno la stessa formazione, potendosi permettere pochi cambi visto landamento tirato dellincontro, ma non mancato il coinvolgimento delle riserve che sono comunque state schierate in campo nelle altre giornate del Torneo Nazionale. Dunque tutto lintero gruppo ha contribuito al raggiungimento dellobiettivo, in particolare un certo merito va sicuramente attribuito allallenatrice Cecilia Vicentini, che, pur essendo subentrata a stagione avviata (febbraio 2012) in sostituzione al precedente mister, ha saputo guidare le ragazze nel modo giusto. Cecilia che a fine del primo tempo ricorda Margherita Cumani,una delle autrici dei goal ha spronato la squadra con urla decise, riuscendo a infondere la giusta carica alle giocatrici conducendole al successo. Grazie dunque allintero team di Crevalcore che riuscito egregiamente a rappresentare la nostra Regione al Campionato Nazionale di Calcio Femminile a 5, testimonianza di come lo sport possa essere un ottimo esempio di coesione e spirito di gruppo, nonostante le avversit. Laura Palopoli

coinvolgimento emotivo, ma questo le ha rese pi unite ed agguerrite riuscendo quindi a battere la squadra avversaria Campione Regionale delle Marche. Squadra, questultima, che ha saputo comunque difendersi proponendo un gioco equilibrato e

via Circonvallazione Dante n.24 (di fronte alla CONAD) San Giovanni in Persiceto (Bo) Tel. 392 5159492
Ci trovate anche ad Anzola dellEmilia in via Emilia 137

COMITATO PROMOTORE
Il nostro Territorio, la nostra Banca
San Giovanni in Persiceto, Anzola dellEmilia, SantAgata Bolognese, Sala Bolognese, Crevalcore, Castello DArgile, Cento, Castelfranco Emilia

CREDITO COOPERATIVO

dal 7 aprile 2012

Via G. C. Croce 17, San Giovanni in Persiceto - Tel. 331 1506609 dal luned al venerd 9,00-12,30 e 15,30-19,00. Sabato 9,30-12,30
Messaggio pubblicitario con finalit promozionale. Per le condizioni dell'offerta pubblica di sottoscrizione e per quanto non espressamente indicato e' necessario fare riferimento al Piano Industriale, che e' a disposizione dei clienti in formato digitale presso gli uffici del Comitato Promotore della Banca Felsinea banca di credito cooperativo e sul sito www.comitatobancafelsineabcc.it