You are on page 1of 3

Simboli tradizione nordica Il valknut :e' composto da tre triangoli equilateri concatenati;le nove linee si mboleggiano i 9 mondi della

tradizione norvegese,il potere del tre volte tre.Si tratta piu' precisamente di un simbolo di O dino e qualche volta viene presentat o con un occhio al centro Il triskele: e' una versione del valknut,poiche' si forma con le sei linee che s i trovano al centro di quest'ultimo,e' composto dalle tre rune,lagu che denotano l'ispirazione magica.Come stemma araldico,simboleggia l'isola di man Il triplice cerchio: e' composto da tre cerchi concatenati.Come il valknut,denot a l'unione di tre forze o stati,che regolano l'universo.lo spazio,la materia e l 'energia:il corpo,la mente e lo spirito il trifoglio: versione affine al triplice cerchio L'awen : e' un segno occulto druidico composto da 3 linee che si irradiano,a vol te all'interno di un triangolo equilatero.Simboleggia il potere divino,generativ o e la sua manifestazione triadica.Strettamente legato ala runa eolh Il grammadion: la croce formata da 4 gamma,altrimenti conosciuta con il nome di svastica,simboleggia il potere solare,l'energia dinamica del martello di thor,il potere sotto la volonta' ed ha un aspetto maschile (uscente) e femminile (racco lto) Croce uncinata del fattore: composta da una linea continua,a 4 braccia,che gira vorticosamente e racchiude 4 punti di un disegno a 9 punti,una versione della sv astica,simboleggia la forza maschile e divina,immanente nella forma femminile de lla Dea La ruota solare: e' un cerchio diviso in 4 parti da una croce dalle braccia ugua li,versione ideografica della runa rad,denota il potere solare,potere racchiuso e controllato,viene chiamata croce celtica La spirale :e' un simbolo delle forze e dei disegni che sono alla base della cre scita,come talismano mette in armonia con le forze universali La ruota del fuoco:e' composta da spirali multiple che si irradiano da un punto centrale,moltiplicando otto volte il potere della spirale La runa Gar: la forma runica di un quadrato appoggiato su uno spigolo e intersec ato da una croce dalle braccia uguali,un simbolo di stabilita'l'alabarda di Odin o La croce runica:e' un simbolo occulto che somiglia a tre lettere h sovrapposte s u una linea verticale centrale.e' un simbolo delle tre ripartizioni dell'asse co smico,con il middle earth al centro.piu' grande degli altri 2 ,protezione dal ma le La griglia dei 9: e' un quadrato diviso in 9 quadrati piu' piccoli ed uguali tra loro.All'interno di ciascuno di questi quadratini che simboleggiano i sette pia neti asptrologici e i nodi lunari,si possono iscrivere i segni occulti o le rune appropriate Griglia dell'ottantuno : versione moltiplicata per 9 della griglia del 9 Runa Ing: puo' presentarsi sotto varie forme come quella del diamante,la runa in g completa o altre

Griglia Ing:evoluzione della runa Ing che significa espansione e protezione univ ersale.La griglia e' formata da 2 quadrati sovrapposti alla runa ing e suddivisi in tutto in 50 quadrati.Questo segno occulto significa proptezione da attacchi diretti come indiretti Chiodo di Dio: e' la runa ing al centro della quale vi e' un fiore con otto peta li,che rapresenta il sole nel momento in cui si trova esattamente a nord del cir colo polare Hagal:runa a sei punte che a volte viene rappresentata nell'arte popolare come s tella a sei punte.e' la struttura plastica della materia,i tre assi delle tre di mensioni x,y,e z,la forza della protezione magica che opera attraverso le leggi della fisica Stella portafortuna: che viene disegnata con un compasso all'interno di un cerch io,e' una versione di hagal.E' alla base della geometria triangolare,potente pro tettore della casa-un tempo molto diffuso in germania e tutt'ora prevalente Stella divina: figura con 8 braccia che simboleggia gli 8 airts dell'orizzonte,i l destriero di Odino,gli 8 venti,simbolo di ordine Segno dell'otto:formato da un cerchio centrale dal quale si irradiano 8 linee,ci ascuna delle quali termina in un cerchio,si trova nelle lapidi delle tombe medio evali L' Aegishjalmur: e' una verione ancora piu' elaborata della stella divina,ma pi u' potente,in quanto simboleggia la forza dell'irresistibilita';e' infatti il po tere di un'intera collezione di rune proiettate al centro,che esse proteggono ve rso l'esterno il Mjolnir:il martello di Thor,puo' assumere varie forme ,che vanno dalla letter a t alla raffigurazione completa del martello.un segno di consacrazione e dell'e sercizio che la volonta' consapevole compie nel farlo. La scopa del tuono:altra versione del martello di Thor che si presenta sotto for ma di una scopa capace di spazzare via la negativita' se portata come talismano La scure doppia: manifestazione fisica della runa hagal,legata al Dio norvegese Forseti il caduceo:al nord era visto comeuno degli aspetti di Odino e veniva usato per d ifendere le fonti d'acqua Il cuore: rappresenta l'area pubica,simbolo della Dea Madre.talismano d'amore mo lto potente Triplice montagna: spesso la vediamo rappresentata sotto forma di tre "u" invert ite con la piu' grande al centro,come protettore rappresenta la resistenza trion fante che supera tutte le avversita' frassino universale: rappresentato come un albero della vita che cresce da un va so che simboleggia la fonte sacra,favorisce la crescita spirituale il serpente: si presenta come una serpe che si morde la coda e simboleggia la se gretezza della magia ed il potere dell'inconscio Il corvo: uccello sacro ad odino,simboleggia il pensiero rapido e l'uso della me moria,in magia viene utilizzato dagli avversari che si superano in astuzia e gua dagnano un vantaggio l'uno sull'altro per abilita' e conoscenza

Il gallo:simbolo di cautela e vigilanza,come cardine era usato per proteggere un a porta o un mobile fin dall'antichita' Il cavallo: animale sacro della vecchia fede.Talismano di trasformazione,difesa e comunione con gli Dei,infatti sono cavalli che formano quelli che sono i piu' potenti talismani che esistono e che sono scolpiti sulle colline dell'inghilterr a meridionale come protezioni geomantiche del paesaggio Il drago: e' connesso alla terra,di cui rappresenta le energie serpentine che si trovano al suo interno,protegge dalle forze maligne dell'aria se usato come tal ismano sui tetti delle abitazioni Il cervo : rappresenta la forza solare e del bosco selvaggio come protezione dal male