FEDERAZIONE DI VENEZIA

GREEN Days 2004 Giornate VERDI:
“Bioarchitettura: nuovi modi di vivere la casa” 17-18-19 nov.’04
Nell’ambito della serie di iniziative autunnali che i Verdi di Venezia, Mestre e Marghera propongono per riflettere e confrontarsi, anche in modo più “creativo”del solito, sui grandi temi ambientali si vuole porre l’attenzione della cittadinanza sul mondo della Bioarchitettura attraverso due diversi modalità di coinvolgimento delle realtà interessate: cittadini, professionisti, studenti, scuole, amministrazioni locali. Il programma prevede due conferenze ed una mostra espositiva presso il Centro Culturale Candiani di Mestre. Conferenza: “Lo

sviluppo sostenibile: non è ancora troppo tardi…”

Mercoledì 17 Novembre 2004 ore 21.00 presso il Centro Culturale Candiani - Sala Seminariale - I Piano Partecipano: Flavio Dal Corso (Presidente Commissione Ambiente Comune di Venezia) E. Da Villa (Assessore alle Politiche Ambientali) Arch. Luca Fattambrini (INBAR di Venezia) Renato Mazzone (MAG Venezia) Enrico Sambo (G.A.S. Gruppi di acquisto solidale) Coordina: Scano Davide (Verdi di Mestre)

L’inquinamento ed i mutamenti climatici sono divenuti una realtà con cui ci si scontra quotidianamente: anche i più scettici respirano l’aria malsana delle nostre città e assistono pietosamente alla devastazione dell’uragano Ivan sulle coste dell’America centrale. Siamo di fronte ad un bivio: restare attaccati alle nostre abitudini materiali o cercare una più sana ed equilibrata relazione con l’ambiente. E’ possibile conciliare le tre “p”: people, planet, profit con le tre “e”: etico, ecosostenibile ed equosolidale? Saranno esaminate alcune realtà in cui l’ideale di sostenibilità è stato attuato concretamente. Conferenza: “Fare

bioarchitettura oggi è possibile?”

Giovedì 18 Novembre 2004 ore 21.00 presso il Centro Culturale Candiani - Sala Conferenze IV Piano Partecipano: Dott. Angelo Grasso (Presidente di Confcooperative Italia e Direttore della Lega delle cooperative europee) Arch. Paolo Giordano (Curatore elenco esperti INBAR Italia)

Arch. Maria Carolina Zambelli (Esperto nazionale di bioarchitettura) Dott. Simone Molteni (Lifegate) Coordina: Cristiano Gasperetti (Verdi di Venezia)

La casa costruita secondo criteri di bioarchitettura è non solo più rispettosa dell’ambiente ma è anche più confortevole e salutare per chi ci abita: panoramica nazionale e locale di questo nuovo fenomeno.

Mostra:

“Bioarchitettura: nuovi modi di vivere la casa”

Mercoledì 17 novembre 2004 ore 18:00 inaugurazione con aperitivo/conferenza stampa Giovedì 18 e Venerdì 19 2004 dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.00 alle 19.00 presso il Centro Culturale Candiani - Sala Espositiva al Piano terra Presso la sala espositiva (200 mq) del Centro Culturale Candiani, al piano terra, saranno presentati e spiegati alcuni elementi e materiali utilizzati per la costruzione di una casa secondo criteri di bioarchitettura. Saranno esposti grazie all’aiuto di alcune imprese operanti nel settore: pannelli fotovoltaici per il solare elettrico e termico, mattoni di pura argilla, disgiuntore elettrico, pannelli radianti per il riscaldamento diffuso (da pavimento), isolamenti termici ed acustici in sughero, tinteggiature atossiche, ecc. Insieme alla mostra i visitatori potranno usufruire dello sportello informazioni STIL-INFO, per l’occasione spostato in questa sede. Tale sportello è stato creato grazie ad una collaborazione dell’Assessorato all’Ambiente del Comune di Venezia, di MAG Venezia e dell’Assessorato alle Politiche Ambientali della Provincia. Esso cerca di fornire tutte le informazioni utili per una migliore qualità della vita dei cittadini.