You are on page 1of 41

Storia di un tempo Remoto di Emanuele nicolosi

Introduzione quanta strada ha percorso e camminato l'uomo... il XX°secolo e stato un secolo oscuro e turbolento, e stato il secolo delle Ideologie sociali, delle guerre, dei Totalitarismi, dei blocchi contrapposti, ma è stato anche un secolo di idee, di innovazioni,un secolo dove sono nate nuove forme di media e di narrazione come il Fumetto, l'Animazione, il Videogioco, il Cinema Vero e Proprio, il XX°secolo e stato il secolo della fine degli imperi e dei colonialismi, il secolo della legge dei più forti, che sottomettevano i più deboli... agli inizi dell'XXI°secolo, andò in crisi la vecchia concezione storiografica occidentale, secondo cui la Storia vada sempre verso l'alto, che la storia sia un gradino verso l'alto,che sia una linea retta, addirritura negli anni '90, si azzardava a parlare che “la storia sarebbe finita” o che ci sarebbe stata una “fine della Storia”, che il mondo sarebbe diventato piatto, ma così non è stato... nell'1991, dopo che l'Unione Sovietica, il gigante comunista si era sfaldata, ebbe inizio una nuova fase della storia umana, anzi, iniziava una nuova storia per il mondo e l'umanità, esatto, il crollo mondiale dell'Comunismo e la caduta dell'muro di Berlino nell'1989, era solo l'inizio di eventi più grandi e immensi. Ora il mondo era più variegato, niente Comunismo e un capitalismo sempre più debole e in crisi profonda. nell'1991, dopo che l'Unione Sovietica, il gigante comunista si era sfaldata, ebbe inizio una nuova fase della storia umana, anzi, iniziava una nuova storia per il mondo e l'umanità, esatto, il crollo mondiale dell'Comunismo e la caduta dell'muro di Berlino nell'1989, era solo l'inizio di eventi più grandi e immensi. Ora il mondo era più variegato, niente Comunismo e un capitalismo sempre più debole e in crisi profonda. Questo testo, e un testo di narrativa, che parla dell'futuro, e non intende fare previsioni sull'futuro, e nemmeno fare analisi sull'futuro, ma solo raccontare la storia di un futuro, dell'mondo e dell'umanità, una storia immaginaria, una storia di fiction, anche se con numerosi riferimenti o citazioni... Il nostro viaggio nell'futuro possa avere inizio... un inizio... nell'2008, crollava la “Lehman Brothers” e la Grecia affondava nella crisi economica-finanziaria ma sopratutto nella povertà e nella miseria, dando inizio alla “Crisi Greca”, il Crollo della Lehman Brothers, fu un momento storico, sancì il declino dell'capitalismo e l'inesorabile decaduta dell'ultima Ideologia ancora esistente all'mondo, ovvero il Capitalismo Mercantilista, che aveva trionfato sull'Comunismo dall'1991.

si diffusero nell'mondo, gruppi,movimenti, partiti e fazioni anti-capitaliste, ha inizio il declino dell'capitalismo e la ascesa dell'AntiCapitalismo, che diventa un fenomeno di massa con i movimento come gli “Occupy Movement” e gli “Indignados" ( per esempio “Occupy Wall Street” e “Occupy London” o “Occupy Washington D.C.” e tanti altri tipi di “Occupy Movement”), nei paesi occidentali crescevano le tensioni sociali e popolari per via della crisi economica-finanziaria e delle politiche di austerità varate dai governi europei... mentre dall'2010\2011, l'unione Europea, entrò in una crisi economica-finanziaria grave e profonda,con la Grecia e l'italia sull'orlo della Bancarotta e Spagna e Portogallo in grave e e profonda crisi economica, e con solo l'Irlanda, l'unico paese a essere uscito dai PIIGS con successo... nell'2012, la Cina crea una “Zona Libero scambio dell'Estremo Oriente” che comprende inizialmente Cina, Giappone e Corea dell'Sud (comprende inizialmente l'Estremo Oriente) ed era la versione cinese e risposta cinese all'”Trans Pacific Partnership” , il grande accordo di cooperazione economica dell'Pacifico varata da Barack Obama e dall'APEC, dove la Cina rimase esclusa, la cina decise di Agire creando una sua “Trans Pacific Partnership”, una TPP cinese, una versione cinese dell'TPP, che inizialmente comprende i paesi e stati dell'Estremo Oriente e poi tutta l'area dell'Pacifico e l'area dell'Asia-Pacifico. L'Area dell'”Asia-Pacifico” e il futuro dell'mondo, e la Cornucopia dell'mondo, il nuovo motore economico, sociale, politico e militare dell'mondo, ebbe inizio il “Secolo dell'Pacifico”, il Pacifico e il nuovo centro dell'mondo, e nell'Oceano Pacifico che risiedono gli scambi economici e commerciali più importanti, rilevanti e vitali all'mondo... e quest'area viene sfruttata e usata appieno dalle principali potenze Mondiali: la Cina, l'India, il Giappone e gli U.S.A. Sono le 4 potenze mondiali che sfruttano e usano appieno l'area dell'AsiaPacifico, la grande miniera d'oro dell'mondo... la guerra fredda tra gli U.S.A. e l'Iran ma l'Iran aveva dato il via a un suo programma nucleare, sia civile che militare,e questo diede il via a una nuova “guerra fredda” in medio oriente, una guerra fredda tra l'Iran e Israele,le due potenze dell'Medio Oriente, solo che i paesi arabi erano ostili e avversi sia contro l'Iran che contro Israele... e la corsa nucleare dell'Iran, portò a far proliferare il nucleare e le centrali nucleari in Medio Oriente, nell'Medio Oriente ebbe inizio una “corsa all'nucleare” dei paesi Arabi, paesi come Arabia Saudita, Egitto e Giordania ed Emirati Arabi Uniti, si dotarono di centrali nucleari e di programmi di sviluppo nucleare... ma ebbe inizio una guerra fredda tra l'Iran e l'Arabia Saudita, le due potenze dell'Medio Oriente, e venne creata pure una “Coalizione Araba”, una alleanza politico militare dei paesi arabi, sostenuta dall'Arabia Saudita e dagli U.S.A., in chiave Anti-Iraniana, ma anche per difendere i principali giacimenti petroliferi mondiali. La ascesa dell'Iran nella scena mondiale, fece aumentare l'Iranofobia e l'odio verso gli iraniani nelle società occidentali, dove si diffuse il “Iranian Peril”, il Pericolo Iranico, una nuova forma di paranoia dell'occidentale medio... Nell'2010, ebbe inizio una guerra fredda tra un asse USA-ISraele-Arabia SAudita e l'Iran, in quegli anni, l'Iran era una potenza emergente, una potenza in ascesa, il gigante dell'Medio Oriente, l'Iran sviluppò un suo programma nucleare, sia per scopi civili che per scopi militari, ma il fatto che l'Iran volesse dotarsi dell'atomica, portò i paesi dell'Medio Oriente e sopratutto dell'Arabia Saudita a dotarsi di armi nucleari.

ma nell'2012, vennero varate delle dure sanzioni internazionali contro l'Iran, che iniziarono a piegare e mettere in crisi l'economia iraniana e a indebolire il Rial, la moneta nazionale iraniana... l'Iran sviluppò armamentari sempre più avanzati ricevendo tecnologie da Cina, India, Russia e Venezuela e Corea, l'Iran si dotò di avanzati droni da combattimento, ma lo sforzo bellico dell'Iran costava molto a quest'ultimo gigante dell'Medio Oriente, e stata prosciugando le casse e dirottando i fondi per le infrastrutture per sostenere lo sforzo bellico,Gli Iraniani schierarono navi da guerra nell'oceano Indiano, nell'MAr Rosso e nell'Meditteraneo, le navi Iraniane navigavano all'largo delle coste africane e indiane, combatterono con efficacia contro i pirati somali. I missili iraniani erano puntati contro le principali città occidentali e i centri nevralgici degli U.S.A. E dell'Europa. L'Iran diede sostegno all'Sudan dell'nord, dove rimase all'potere fino all'2015, un regime autoritario retto da Al-Bashir,ma il regime Sudanese cadde nell'2016 e in Sudan giunse finalmente la democrazia. ma il regime Siriano di Al-Assad era caduto, ed era stata fondata la “Nuova Siria” nella “guerra Fredda Mediorientale”, si aggiunsero anche Israele e l'Arabia Saudita, che iniziarono una corsa agli armamenti, l'Arabia saudita creò un programma nucleare e missilistico, presto l'Arabia Saudita riuscì a dotarsi della bomba atomica e di un arsenale di missili, puntato contro l'Iran e gli Americani diedero aiuto sia agli Israeliani che ai Sauditi. dall'2013, i missili iraniani sono in grado di raggiungere l'Europa e i paesi asiatici,e pienamente in grado di colpire le basi militari americane e le navi e portaerei americane dislocate nell'golfo persico e in Medio Oriente e proprio nell'2012, l'Iran testa con successo, dei missili a medio raggio. Nell'2014, l'Iran lanciò un avanzato caccia Stealth interamente iraniano, il "Sofreh Mahi", in grado di tenere testa ai caccia americani e Israeliani. dall'2015, i missili iraniani sono in grado di raggiungere gli Stati uniti d'America e il suolo statunitense e di raggiungere ogni paese dell'mondo e angolo dell'mondo. L'Iran sviluppò un arsenale di missili ballistici anti-Nave, detti "Khalij Fars", in grado di distruggere le portaerei americane e le navi americane stazionate nell'golfo persico. nell'gennaio 2015, Vladimir Putin assieme a capi di stato dell'CSI e di paesi dell'Asia centrale, creò la “Unione EuroAsiatica”, una nuova Unione Sovietica, ma questa volta non più ne comunista ne ideologica, ma economica, però filo-Russia,e blocco contrapposto alla NATO e agli Americani... la Russia diventò sempre più forte, fino a competere con gli USA e a scalzare gli U.S.A. come potenza mondiale ed egemone, con l'Aiuto della Cina e dell'India... nell'2015, la Russia creò la “Unione Euroasiatica”, guidata da Mosca, e proprio la Russia diventava sempre più forte, fu il ritorno roboante della Russia e della potenza russa, una potenza pari a quella americana e che ora la Russia stava riducendo l'Europa a un suo cortile. e proprio la Russia diventava sempre più forte, fu il ritorno roboante della Russia e della potenza russa, una potenza pari a quella americana e che ora la Russia stava riducendo l'Europa a un suo cortile, gli americani non poterono contrastare la Russia, perchè troppo impegnati con l'Iran. a Consacrare l'ascesa della Russia, furono i Mondiali di Calcio in Russia dell'2018, dopo quelli avvenuti a Rio de Janeiro dell'2014 e le Olimpiadi di Rio de Janeiro dell'2016, che consacrarono il Brasile come potenza mondiale. Mentre i mondiali di Calcio in Qatar nell'2024, consacrarono il Mondo Islamico...

La crisi economica-finanziaria nell'mondo finì nell'2013, ma nei paesi occidentali si trascinò fino all'2016, gli U.S.A. Si ripresero con successo dalla crisi economica e finanziaria, mentre all'Europa andò peggio. Nell'2017, l'Europa uscì dalla crisi economica-finanziaria, profondamente cambiata e mutata, con la ricchezza concentrata nei paesi nord Europei e la povertà concentrata nei paesi sud Europei e l'europa ridotta a cortile dell'asse Franco-Tedesco, la vecchia “Unione Europea” venne sciolta, e venne creata la “Federazione Europea”, più forte e potente della precedente Unione Europea, solo che la nuova “Federazione Europea” si alleò con i BRICS e con le potenze asiatiche e nonoccidentali e si mise contro gli Stati uniti d'America, che si ritrovarono sempre più isolati. mentre l'Europa finisce in secondo piano, viene messa all'angolo, viene ridotta a elemento di serie B,l'Europa diventa una periferia, anche periferia degli USA stessi, mentre gli Stati uniti d'America danno il via a un processo di “De-Occidentalizzazione”, un processo che ha inizio anche in Europa, sopratutto in Francia, Inghilterra e Germania. Gli Stati uniti d'America rilanciano la loro economia e la loro posizione, ma a un prezzo salato, ovvero abbandonano l'occidente per mettersi con l'Asia, gli USA diventano più “Asiatici”, ma anche meno “occidentali”, e sopratutto la California, che si lega fortemente all'asia, visto che la maggioranza degli informatici, tecnici, scienziati e manager della “Silicon Valley” e della california sono asiatici (Cinesi, Coreani, Giapponesi,Vietnamiti, Hindi, Pakistani), o per esempio che il creatore di “Yahoo!” e un Taiwanese (di nome Jerry Yang) e per il fatto che dalla California a New York, gli U.S.A. si stanno Sinizzandosi alla grande, la Cina ha dato il via a una conquista pacifica degli U.S.A. come affermava il Giornalista e scrittore Federico Rampini “in America, c'e più Asia che Europa”, insomma, l'America è più “asiatica” dell'europa, e più “orientale” dell'europa, per questo l'america se la cava e durerà ancora tantissimo... 2015: nell'2015, gli U.S.A. Crearono in Medio Oriente il “Blocco arabo”, o “Unione Medio Orientale” detta anche “Unione Araba”, un blocco di stati e nazioni guidati e controllati dall'Arabia saudita, creato dagli USA e da Israele per contrastare e contenere l'Iran. Nacque nell'2015, una "Coalizione sunnita" o "alleanza sunnita" (anche "alleanza dell'Medio Oriente" o “Blocco Arabo”), che comprende: Arabia Saudita, Oman, Qatar, Bahrein, Emirati Arabi Uniti, Kuwait, Egitto e Giordania, una alleanza di paesi islamici sunniti creata per contrastare il dominio dell'Iran sull'medio oriente e sull'mondo Islamico, gli americani mandarono aiuti finanziari ai paesi sunniti, per aiutarli contro l'Iran, provocando un boom economico di quelle zone e di quei paesi. A capo della coalizione sunnita, si mise l'Arabia Saudita, il paese più forte e potente di tutta la Coalizione sunnita, dotato di una larga popolazione, di un forte apparato militare e anche un arsenale missilistico ottenuto tramite la collaborazione militare dell'arabia Saudita con Cina, Pakistan e U.S.A. Gli U.S.A. iniziarono ad accerchiare militarmente l'Iran, l’Iran era già in grado di mettere in campo missili a medio raggio e aveva sviluppato missili a lungo raggio, in grado di tenere testa agli americani. gli USA creano delle forti e solidi alleanze con i paesi medio-orientali e sunniti per contenere l'Iran, e si stabiliscono alleanza degli USA con Arabia Saudita, Giordania, Yemen, Oman, Emirati Arabi Uniti, Qatar, Egitto, Siria. E viene creata una "alleanza sunnita" o "blocco sunnita" o "alleanza medio Orientale" guidata dall'Arabia Saudita, una alleanza anti-Iraniana, sostenuta dagli Americani.

Nell'2015, venne creata anche il “Blocco Polacco”, un alleanza di paesi dell'europa dell'est, guidata dalla Polonia, e sostenuta e finanziata dagli U.S.A. Nell'tentativo di contrastare la Russia e mantenere il controllo americano sull'Europa. la Polonia crea un “Blocco polacco” o “alleanza dell'Europa dell'Est”, una alleanza dei paesi dell'Europa dell'est, controllati dalla Polonia, che fonda la “Unione Slava”, diventa il principale rivale e concorrente della Russia e della Germania in Europa. La crisi economica finanziaria finì nell'mondo nell'2013, mentre in europa si trascinò fino all'2016 nell'2016, dopo le trattative tra la Cina e il Giappone e la Corea dell'Sud e Taiwan per risolvere le dispute delle isole Sengaku\Diaoyu e delle isole Dokdo\Takeshima,i paesi dell'estremo oriente prima divisi e rivali, si avvicinarono, e venne creata e fondata la “Unione dell'Estremo oriente” che comprende Cina, Corea dell'Sud e Giappone. nell'2018, venne creata l'“Unione Slava”, una unione dei paesi dell'Europa dell'Est, sostenuta da Mosca e creata come risposta della Russia all'”Blocco polacco” della Polonia. Ma dopo la guerra fredda con l'Iran, i paesi arabi si ritrovano ricchi e potenti e pieni di potenti armamentari di produzione americana e occidentale, e l'Arabia Saudita divenne una potenza militare dell'MEdio Oriente. Ma la "seconda guerra fredda" fu anche una guerra fredda tra l'Iran e Israele, le due potenze dell'medio Oriente e anche la Turchia temeva la potenza iraniana e l'ascesa dell'Iran a potenza egemone, e Israele si rafforzò grazie all'aiuto dell'Unione Europea e degli U.S.A. E dei paesi occidentali. Nell'2020, avviene in Iran, una grande rivolta popolare, che destituì il regime teocratico iraniano, la popolazione si ribellò perchè le sanzioni internazionali e gli embarghi, avevano isolato l'iran, portandolo alla fame, e si scatenò la rivolta degli iraniani, che destituirono la tirannide, in Iran venne instaurata la democrazia, l'Iran divenne una democrazia federale, e questa fu la fine della seconda guerra fredda. nell'2020, avvenne una grande rivolta popolare in Iran, contro la teocrazia dell'Ayatollah e il regime autoritario di Ahmadinejad e dei suoi sostenitori, la rivolta mise fine all'regime iraniano e portò all'avvento di una democrazia federale in Iran, con numerosi accordi, l'Azerbaijian ottenne un pezzo dell'Iran, che portò alla creazione dell' “Grande Azerbaijian”,Tabriz venne incorporata nell'territorio Azero, infatti a Tabriz e dintorni, risiedono ben 20 millioni di Azeri. Dopo la fondazione dell' “Grande Azerbaijian”, inizi in Azerbajian un boom economico provocato dalle esportazioni petrolifere e dall'aumento dell'prezzo dell'petrolio. E la “Seconda guerra fredda” tra gli U.S.A. E l'Iran giunse all'termine... 2020: l'INdia e la Cina divennero il principale mercato mondiale delle automobili, e il principale mercato mondiale delle automobili assieme alla Cina e all'Brasile, oramai, in ogni campo, i paesi non-occidentali stavano scalzando il “mondo occidentale” in ogni campo... Grazie a forti e massicci investimenti, il governo cinese, riuscì a portare e far diffondere la

ricchezza nelle zone rurali e a risolvere e sconfiggere le diseguaglianze sociali all'interno della Cina, e a risolvere le disparità sociali, grazie sia a campagne di investimento e sviluppo economico per le zone rurali e interne e sia a politiche a sostegno dei consumi interni e dello sviluppo della classe media cinese, e politiche per la lotta alla povertà interna e alle diseguaglianze sociali, e l'inizio di numerose riforme politiche e sociali per allentare e mandare in pensione il vecchio sistema politico cinese basate sulle centralizzazioni, e anche grazie all'varo di politiche da parte delle autorità cinesi, a sostegno dell'unità e tenuta nazionale della Cina. e proprio nell'2020, avvenne un Boom economico in Messico,Polonia, Giappone, nuova Corea unita e Nigeria, il Messico registrò tassi di crescita economica pari alla Cina e all'India, gli USA si ritrovarono un gigante emergente come vicino di casa. a partire dall'2020, Gli U.S.A. Si ritrovarono da soli, si ritrovano soli contro tutto il mondo, contro pure gli stessi alleati stessi dell'america che si rivoltano contro l'America, per mettersi per conto proprio (Turchia,Israele, Arabia Saudita, Emirati Arabi Uniti) e anche mettersi contro gli U.S.A. Stessi. nell'2021, avvenne lo scioglimento dell'PCC, il Partito comunista cinese e l'avvento di una “democrazia federale multicentrica” in Cina... Nell'2021\2022, il PCC viene sciolto e in Cina viene stabilita la “democrazia socialista federale multicentrica”, la Cina diventò un paese federale come lo sono la Germania, la Spagna,la Nigeria, la Tanzania,la Russia o gli U.S.A., anche per via della forte frammentazione culturale e sociale presente in Cina, che ha portato alla creazione di un sistema federalista e multicentrico in Cina, ma non il vecchio federalismo, un “nuovo federalismo”. La Russia divenne più forte, potente ed egemonica, il mediterraneo divenne un lago russo, dove le navi russe e cinesi scorazzavano liberamente. Nell'2020- 2030, ebbe inizio la conquista e colonizzazione dello spazio, ebbe inizio la grande corsa allo spazio da parte delle principali potenze mondiali, prima venne conquistata la Luna e poi iniziò lo sfruttamento dei meteoriti e delle cinture di Meteoriti, pieni di risorse in grado di dare sostegno alla Terra, gli USA si ritrovano da soli, da soli contro tutto il mondo, per questo abbandonano le politiche imperialiste e militariste, per ripiegarsi in se, e di usare il “Soft Power”... Le forze militari americane, si ritirano di massa dall'Europa, e nell'2030-2040, le forze americane sono dell'tutto ritirate e disimpegnate dall'europa la “nuova america” o “america colorata” o “america arcobaleno” va il via a un disimpegno totale delle forze militari americane all'estero, e la fine della “america classica” gli U.S.A. abbandonano il “Hard Power”, il potere politico e militare per orientarsi sull' “Soft Power”, oramai i repubblicani e i conservatori, sono ridotti a minoranza, a fossili tutti vecchi e anziani e carcasse dell'passato, relitti di una vecchia america, fossili dell'America classica, della vecchia america Imperiale. la Russia riescì a creare una vasta e potente rete di alleanza, anche se nell'2024 (o anche prima, o prima dell'2024), avviene la fine della russia Putiniana e l'avvento di una “nuova Russia”, più democratica ma allo stesso tempo, decisa a fare la parte dell'leone nell'mondo, grazie all'forte nazionalismo e patriottismo russo...

2025: Cina, India, Russia,Brasile, Indonesia, Corea dell'Sud, producono la maggioranza della crescita economica mondiale e dell'PIL mondiale e iniziano a scalzare i vecchi e logori paesi dell'G7 e il mondo occidentale. il sistema monetario internazionale basato sull'dollaro andò in declino, il dollaro americano non scomparve, ma rimase una valuta come tante, oramai si usano tante valute con tanti sistemi monetari. Nell'2023, ebbe inizio la “crisi Islandese” tra l'Inghilterra e la Russia, la crisi fece spaventare e preoccupare il mondo, si temeva l'inizio di una guerra tra l'Inghilterra e la Russia, per il fatto che l'Islanda era divisa tra i “filo-Russi” e i “filo-occidentali”, la crisi venne risolta e la guerra sfiorata per un pelo, ma quello fu il segno della ascesa della nuova potenza russa. in Asia, nacque nell'2027, un G3 Cina-India-Russia,ovvero la “Cindiussia” o “Unione di Jaipur” che contrasta appieno gli U.S.A. E intanto, le organizzazioni regionali diventano più forti e potenti, dotati di un proprio esercito, di propri contingenti di Peacekeeper per la pace e la sicurezza regionale, e di peso economico e politico erano tanti gli organismi internazionali: l'ASEAN (unione dei paesi dell'sud est asiatico), la SCO (detto “Patto di Shanghai”, un blocco Russo-Cinese), l'Unione Africana, il GCC (coalizione dei paesi dell'golfo persico), l'Unione Araba, ma sopratutto il BRICS, che ora si stavano unendo e legando tra loro, per contribuire alla pace e prosperità dell'mondo. 2030: in Iran, avviene un grande boom economico e diventa una potenza mondiale ricca, potente e prospera, che affianca i BRICS e le potenze afro-Asiatiche nelle principali potenze mondiali, il “Nuovo Iran” democratico e federale e libertario, dove l'Islam non era più religione di stato, divenne la “Cina dell'Medio Oriente” la Conquista dello Spazio
2017: la Nigeria manda il suo primo uomo nello Spazio, in maniera autonoma e indipendente, la notizia fa il giro dell’mondo. 2019:l’Iran manda il suo primo uomo nello spazio, in maniera autonoma e indipendente, la notizia fa il giro dell’mondo... 2020: la Cina realizza una stazione Spaziale interamente cinese. 2025: inizia la “Corsa alla Luna”, la Cina, l’India e la Russia e gli U.S.A. fanno sbarcare i loro astronauti e loro spedizioni spaziali sulla Luna, però non è una competizione, non è una gara, e considerata una “corsa dell’umanità” allo spazio e alla Luna, ma sopratutto ai governi e aziende della terra fanno gola le risorse di “Elio-3” presenti sulla Luna. Prima sulla Luna, vengono mandate stazioni o basi lunari robotiche e poi basi e stazioni lunari umane... mentre proprio nell’2025, la NASA e gli Americani fanno sbarcare il primo uomo su un Asteroide, viene introdotto lo “Sbarco umano su Asteroidi” come attività operativa spaziale, all’Summit degli Affari Spaziali di Astana dell’2026, venne deciso il fatto che la Luna sarebbe diventata la rampa di Lancio per la conquista umana dello Spazio e la sua espansione nell’Cosmo... ma iniziò nell'2025\2030 anche la “Corsa agli Asteroidi”, poiché gli Asteroidi sono ricchi e prosperi di risorse minerarie, e i governi e aziende della terra vogliono creare dei giacimenti di risorse sugli asteroidi e sfruttarli appieno, prima inizia la “esplorazione degli Asteroidi” e poi gli umani sbarcano sugli Asteroidi, creandoci miniere e avamposti o anche dei “porti spaziali”

nell'2025, inizia lo sfruttamento Minerario ed energetico dei Mega-ASteroidi nello spazio, le compagnie spaziali private, come la “SpaceX” diventano degli imperi economici ricchi e potenti, delle compagnie commerciali spaziali,dotati di propri mezzi, personale, guardie armate e vaste ricchezze, che danno appoggio alle compagnie spaziali Ufficiali come la NASA americana e la CNSA cinese e l'ESA europeo.

nell'2030-2040, inizia la colonizzazione della Luna e conquista della Luna da parte di Cina, Russia e Giappone, che creano colonie sulla Luna. Nell'2062, il primo uomo sbarca su Marte e avvengono i primi viaggi spaziali a lungo raggio, le principali potenze della Terra, realizzano basi militari e civili sulla Luna, la Luna diventa un porto e tappa per le esplorazioni e viaggi nello spazio...
sulla terra, le principali potenze mondiali, con l’aiuto delle agenzie spaziali, vararono anche una “Corsa all’Terraforming”, vennero varato piani e progetti di studio e sfruttamento dell’processo di “Terraforming”, i Progetti di studio, ricerca e sfruttamento di terraforming sono varate da tutte le Aziende e agenzie spaziali dell’mondo assieme ai governi mondiali,dalla Cina all’India, dall’unione Europea agli U.S.A. Dalla Russia al’Brasile, il Terraforming e la nuova ambizione dell’umanità, ovvero, diffondere la vita nell’Universo, diffondere nell’universo mondi come la Terra... gli Americani vararono il “Progetto Yellowstone”, per lo studio e sfruttamento dell’processo di Terraforming, con sedi e centri di studio e ricerca, in Florida, Nevada, Arizona, e Montana, ebbe inizio la “Semina”, ovvero un vasto processo di “Terraforming”, che coinvolse i pianeti dell’sistema solare Interno, pianeti e satelliti che vennero Terraformati sono Luna, Venere e Marte. Sulla Luna, venne realizzata una Atmosfera artificiale, in modo che la Luna fosse “Terraformata” e così, abitabile... durante la conquista umana dello spazio, ebbe inizio una “Terraformizzazione” di massa dei mondi e dei pianeti dell'Universo...

2030: Nell'2030, larga parte della popolazione europea divenne musulmana o Islamica, e proprio in questa data, si formarono due correnti di Europa, la "Europa bianca" e la "Europa Islamica", si formano divisioni, fratture e tensioni tra la "Europa Bianca" e la "Europa colorata" Nell'2030, iniziò la "Crisi di Rotterdam", delle tensioni etniche tra nativi europei e popolazioni musulmane nei paesi e nazioni europee. L'INghilterra, piombò nella guerriglia etnica, mentre la Francia dà inizio alla "guerra di Bressac", ovvero la "Guerriglia etnica francese", come viene chiamata altrove, una serie di scontri armati e tensioni armate che si scatenano nelle periferie parigine e nelle metropoli francesi, tra bande di razzisti xenofobi francesi e bande di marocchini e Maghrebini. Malgrado le guerriglie etniche, la popolazione dell'futuro e fortemente tollerante e ha imparato a convivere con l'altro, infatti, coloro che in maggioranza conducono le guerriglie sono bande o fazioni razziste o minoranze estremiste. Ma la ascesa della "Europa colorata" e il declino dell'”Europa bianca” aveva reso forte e potente la Destra nazionalista e gli schieramenti politici di destra, che ottennero sempre più forza, prestigio, consensi e fondi, la "Marea Nera", ovvero la carica dei movimenti di Destra in Europa, ha una lunga data, iniziò negli anni '90, con il crollo dell'Muro di Berlino, e all'inizio prendeva le posizioni anti-immigrazione, ma poi con il tempo, divenne parte dei movimenti che criticavano il multiculturalismo e la società multiculturale... In occidente, i bianchi caucasici presero due strade... -coloro che accettano i popoli, culture e civiltà esterne, imparandone a convivere assieme...

coloro che rifiutano i popoli, culture e civiltà esterne, arrocandosi in roccaforti o ghetti e dando inizio a terrorismo o violenze.

La Turchia o “Impero Turco” fece crescere il suo peso e influenza in Medio Oriente, Balcani, Asia Centrale, Europa dell'Est e NordAfrica e su tutto il mondo islamico,e anche peso e influenza nell' “mondo Turanico” o “mondo Turco”, la Turchia creò una “Unione Turca” che legò tutti i popoli turanici e altaici nell'mondo, e una “legione straniera Turanica” con soldati solamente o dai paesi turchi o islamici o “Turanici”, la Turchia divenne una Potenza ricca ed egemone in laghe zone di Asia, Africa ed Europa... nell'2031\2035, iniziarono in Inghilterra e in Francia, violente guerriglie etniche e tensioni armate a sfondo etnico tra le popolazioni native, francesi e britannici, contro le comunità straniere, sopratutto islamici e comunità africane e asiatiche... Nell'2035, si scatenano guerriglie etniche in Inghilterra e Francia, a Parigi e Londra, viene imposta la legge marziale, interi quartieri sono fortificati e blindati, i militari francesi e britannici, si mettono a pattugliare le strade di Londra e Parigi, interi quartieri di periferia sono diventate delle “terre di nessuno”, delle “zone di fuoco libero”, dove la polizia non osa più entrare e nemmeno farsi solo lontanamente vedere, ma questo accadde solo in Inghilterra e in Francia e nei paesi europei, nell'resto dell'mondo, il Multiculturalismo, invece di indebolirsi, si rafforzò ancora di più, fu solo in europa, che andò in crisi, ma fu la crisi dell'”Vecchio multiculturalismo”, e l'avvento dell'”nuovo multiculturalismo”. La “Guerra di Heatrow” (2035-2038)
nell'2035, inizia in Inghilterra, la "Guerra di Heathrow", detta "Guerra dell'Londonistan", la BNP e la EDF si unirono e in azioni armate, scatenarono dei Pogrom contro i musulmani britannici e le comunità straniere residenti in Inghilterra, negli scontri, a opporsi ai NaziFascisti britannici e agli Ultranazionalisti britannici ci furono l'esercito inglese e gruppi di autodifesa delle comunità straniere britanniche. il governo britannico e oramai indebolito e sfasciato, gli Ultranazionalisti Britannici ambiscono a prendere il potere in Inghilterra e a instaurare un regime nazionalista... a influire all'declino dell'INghilterra e anche il Imbarbarimento e Incivilimento della società britannica, così i Musulmani e gli "Others" i popoli stranieri insediati in Inghilterra, si uniscono e iniziano la guerra contro i NaziFascisti e gli ultranazionalisti britannici, i paesi occidentali sono vittima di un processo di "Imbarbarimento" di "Incivilimento" di Degrado mentale, regressione mentale dell'occidentale medio... la guerra venne vinta dalle forze governative britanniche che riuscirono a sbaragliare le forze congiunte di BNP, EDF ed ENA – English National Army.

non fu una guerra propria, viene chiamata "guerra" ma non fu una "guerra" in senso letterale, fu una serie irregolari di scontri e violenze anche armati, con Pogrom, stragi e massacri e attentati da entrambe le parti, i "British", i nativi britannici schierati con la destra nazionalista, e gli "Others" le comunità straniere britanniche, che si sono coalizzate contro la destra nazionalista britannica,ma furono scontri irregolari, c'erano obbiettivi, ma mai una organizzazione vera e propria , si riorganizzò dopo gli sbandi iniziali e decise di riportare la pace in Inghilterra, e di unire le etnie prima divise, gli sforzi furono immani, malgrado i grandi progressi condotti per riavvicinare le etnie britanniche, il Galles, la Scozia e la Cornovaglia(il paese dell'popolo Cornish) preferirono il supporto dell'Irlanda, paese dalla florida economia e paese guida dell'mondo celtico, piuttosto che rimanere nell' "Regno Unito d'Inghilterra" e nella Bretagna, nelle comunità etniche si diffuse l'uso

diciamo quasi "sportivo" di lotte tra bande e gruppi di lottatori per tenere a freno la violenza e le tensioni dei gruppi etnici e regolare in maniera sportiva le dispute senza ricorrere alle armi, alle violenze o alle guerre. Ma potenze esterne, si misero a foraggiare nell'nuovo governo britannico, che aveva spodestato la Monarchia e instaurato la "repubblica Parlamentare Britannica", fomentarono le branche più etniche dell'parlamento britannico in modo da favorire i gruppi etnici e sfavorire i Bianchi. Ma gruppi estremisti di entrambe le fazioni, progettano di far fomentare le violenze tra le etnie e scatenare una guerra etnica e pulizie etniche in Inghilterra... sette e gruppi di lottatori si incontrano in arene o sotteranee o in zone urbane della Megalopoli Londinese... "DerryMen": un gruppi di lottatori Bianchi anglosassoni britannici creato per difendere i britannici da musulmani e comunità straniere Hasharmah: banda di lottatori Pakistani e Musulmani, creato per difendere i musulmani britannici dalle violenze della BNP (British National Party) e EDL (English defence league) Bastards of Notting Hill: banda di lottatori caraibici, provenienti da Notting Hill e creati per difendere il quartiere... Yi Zhu\Ji Zhu: banda di lottatori asiatici –
– Mixers: banda di lottatori mulatti

in Inghilterra, la monarchia era oramai debole e fragile,e nell'2045, la monarchia britannica venne destituita e prese il potere un governo democratico britannico, avvenne un cambiamento radicale e profondo della politica britannica, che divenne una “repubblica democratica federale”, che serviva anche per placare e calmare le tensioni etniche tra le popolazioni native e le comunità straniere stabilite nell'suolo europeo. Ma le guerriglie etniche, si scatenarono anche in Francia, dove l'esercito controllava vaste zone delle città, contrapponendosi tra i nativi francesi e le comunità straniere, le guerriglie etniche in Francia e Inghilterra, segnarono la crisi dell' “Vecchio multiculturalismo” e l'avvento dell'”nuovo Multiculturalismo”.
negli anni 2020-2040, la Francia conosce anni di prosperità, ma allo stesso tempo, e segnata dalle stesse tensioni e guerriglie etniche che infiammano l'Inghilterra... aumentano i rapporti tra la Francia e la Germania, che creano un asse Franco-Tedesco a sfondo Mitteleuropeo, per garantire forza e stabilità all'Europa, mentre l'INghilterra non si schiera nè con gli USA e nemmeno con l'Unione Europea, preferendo mettersi per contro proprio, a capo dell'Commonwealth. Ma quello che avviene nei paesi occidentali è l'avvento delle società Cosmopolite e Multiculturali,

2040: Così, avvene la fine dell'egemonia americana sull'mondo e la nascita della “America Arcobaleno”, “l'America multiculturale”, o “america multicolore” inizialmente, dall'2030, retta prima da una potente classe politica asiatica e di asiatici-Americani (sopratutto Cinesi, Giapponesi e Coreani) e dall'2070\2080, da una potente classe politica Ispanica e Latinos e di Chicanos, ovvero Messicano-Americani, e sopratutto a dominare l'america sono i Mulatti i “Mixed” o “Mixed People”,nell'futuro, i mulatti sono l'etnia più importante negli U.S.A., Francia, Inghilterra, germania e Svezia e altri paesi dell'mondo...
tutti i paesi dell'occidente, dagli U.S.A. ai paesi europei diventarono paesi "Post-Occidentali", la "America multicolore" per esempio e una "america Post-Occidentale", ma si forma anche un Inghilterra PostOccidentale, una Francia Post-Occidentale e una Germania POst-Occidentale e saranno l'ascesa dell' “mondo

non-occidentale” e la ascesa dell'Multiculturalismo, Cosmopolitismo e globalizzazione e interconnesione a rendere non più "occidentali" i paesi dell'occidente...

e proprio nell'2040, avviene la “Crisi Greca”, le tensioni tra la Grecia e la Turchia arrivano alle stelle, l'Albania si schiera con la Turchia e la Serbia con la Russia, la Grecia si schiera con gli U.S.A., fu come la crisi di cuba dell'1962, solo che invece di mettere contro USA e URSS; mise contro gli USA contro la Turchia, divenuta nell'2040, una potenza mondiale. durante la crisi, la Turchia sferrò un invasione armata della Grecia, scatenando una crisi internazionale, la 3° guerra mondiale venne evitata per un soffio... la Turchia ritirò subito le sue forze militari dall'suolo greco, e questo fece facilitare l'avvento di un regime NaziFascista in grecia, retto dall'Chrysi Aughi assieme all' “Fronte Nazionale Ellenico” E c'e una nuova potenza, a dare filo da torcere agli U.S.A. E all'occidente: il Mondo Islamico, un grande blocco mondiale, con milliardi di abitanti, numerosi eserciti, e molte ricchezze e risorse e numerosi paesi forti e potenti all'suo interno (iran, indonesia, Arabia saudita,pakistan, egitto), il “Grande califfato Islamico” o “Great Khilafah State”, una unione dei principali paesi musulmani e Islamici. L'ascesa dell'AFrica l'Africa usciva dalla povertà e dalla fame, e diventata finalmente un continente ricco, moderno e sviluppato, uno dei continenti più ricchi e sviluppati all'mondo assieme all'Asia e all'NordAmerica... oltre alle potenze già note, altre Potenze emergevano, mostrando la loro grandezza, oltre all'”Impero Turco”, in Africa emergevano la Nigeria, l'Uganda, l'Etiopia, il Sudafrica, l'Angola e la Tanzania, l'AFrica era uscita dalla fame e dalla povertà, e si lanciava nell'mondo moderno e tecnologico,l'Africa divenne una seconda Asia, un continente-locomotiva pari all'Asia e all'Sudamerica che trainava l'economia mondiale e lo sviluppo e prosperità dell'mondo. L'Africa usciva dalla povertà e dalla Fame e divenne un continente ricco, moderno e sviluppato, l'Africa divenne una “seconda Asia”, il risveglio dei giganti africani fece tremare il mondo: la Nigeria, l'Uganda, l'Etiopia, la “Federazione Multicentrica Somala”, la “Federazione Sudanese”, l'Angola, il Sudafrica, il Kenya, paesi africani divenuti ricchi e potenti, con vaste e immnese popolazioni, e immensi eserciti e un apparato scientifico e tecnologico e anche economico-politico senza precedenti. Negli anni tra il 2020 e il 2050, avvenne l'ascesa delle potenze africane prima citate... Il cinema di “Nollywood”, l'industria filmica nigeriana divenne la principale industria filmica mondiale, divenendo concorrente di “Bollywood”(l'industria filmica indiana) ed eclissando la vecchia e oramai defunta “HollyWood”. la riscossa della natura Con l'avvento dell'economia verde (detta “Green Economy”), molti paesi e nazioni dell'mondo furono in grado di ottenere l'Autonomia Energetica e di potersi emancipare energeticamente sia dalle fonti energetiche fossili e sia da forniture energetiche esterne... nell’futuro, la Benzina, le energie fossili e il Nucleare saranno solo dei ricordi dell’passato,non verrano mai più usate, non verrano mai più utilizzati,verrano abbandonate definitivamente, i governi mondiali avranno definitivamente messo all’bando le energie inquinanti o pericolose, come per esempio la Benzina, le energie fossili e il nucleari, i distributori di Benzina o le centrali nucleari

o le miniere di Carbone saranno solo dei ricordi dell’passato... le auto a Benzina non esistono più, sono tutti rottami, hanno prevalso le automobili “verdi” che sono le automobili dominanti, le auto ecologiche o a energia pulita, che hanno totalmente rimpiazzato le vecchie e obsolete macchine a benzina... in tutti i paesi dell’mondo, avviene una grande transizione dalle energie fossili alle energie verdi., tutte le centrali e reattori nucleari vengono chiusi, spenti e demoliti, e tutti i distributori di benzina chiudono i battenti, le multinazionali energetiche si addattano all’nuovo, forte e potente mercato delle BioEnergie, così subentrano i distributori di BioCarburante per le macchine “Verdi” o i distributori di energia elettrica, per le macchine elettriche o a batteria.. tutti i paesi dell’mondo, iniziano a varare una loro “agenda verde” o una loro “Green Economy” nazionale e le loro Politiche verdi... la Germania e l'Inghilterra divenne paesi pienamente con l'economia ed energie “Green” nell'2030, l'Olanda nell'2040, mentre gli USA sarebbero convertiti alla energia “green” nell'2050, nell'2050 gli USA ottengono l'autonomia energetica grazie alle energie verdi, emancipandosi dall'Petrolio e dalle energie fossili... in Asia, le principali potenze “verdi” sono la Cina e il Giappone e l'India, i tre giganti verdi dell'Asia, il Giappone fece chiudere tutte le sue centrali nucleari e decise di abbandonare definitivamente il nucleare, il Giappone si convertì dell'tutto alle Energie verdi e rinnovabili, abbandonando il nucleare e passando dell'tutto alla energia verde, idem, per la Cina, che varò massicce politiche per la lotta all'inquinamento,che portò alla chiusura di tutte le fabbriche e industrie inquinanti, facendo ridurre drasticamente le centrali nucleari cinesi e anche il consumo di carbone, la Cina fece chiudere tutte le centrali nucleari e fece chiudere tutte le miniere di carbone, visto che i “Protocolli di Manila” sulla messa all'bando dei consumi di energia fossile dell'2024, imponevano la chiusura totale di tutti i giacimenti di estrazione delle risorse fossili, e totale messa all'bando della estrazione, lavorazione, vendita e consumo di energie fossili o qualunque cosa funzioni o vada a energia fossile... i “Protocolli di Manila”, imposero anche la totale messa all'bando dell'energia nucleare, la chiusura totale di tutte le centrali nucleari e la messa all'bando totale di ogni forma di uso,consumo e sfruttamento dell'energia nucleare\Atomica, poi il nucleare si trovava già in crisi e declino visto che le miniere di Uranio si stavano esaurendo e gli ultimi giacimenti di uranio si trovavano agli Sgoccioli, nell'2025, il Belgio mette all'bando totale tutte le sue centrali nucleari e si convertì dell'tutto alla energia verde... vennero chiuse definitivamente le ultime miniere d'urario all'mondo, la miniera d'Uranio di Noyegar, in Mongolia, fu l'ultima miniera d'uranio a venir chiusa, nell'2038 e nell'2052, viene chiusa l'ultima centrale nucleare, a Long Creek, negli U.S.A. Nell'2055, il nucleare e definitivamente bandito dalla terra, il nucleare e classificato come “Tecnologia proibita”, dall' “osservatorio per la sicurezza scientifica e tecnologica”, un Osservatorio creato dall'UNMU, per evitare che tecnologie troppo avanzate, sfuggissero all'controllo dell'uomo o dell'umanità... mentre le energie fossili e il Petrolio verrano messe all'bando definitivamente dalla terra solo nell'2057... nell'futuro, emerge un nuovo tipo di superpotenza, la “Green Power”, la superpotenza verde, una potenza mondiale che ha come base, la lotta a ogni tipo di inquinamento...

la Russia, decise di abbandonare la produzione di Gas Naturale per passare dell'tutto alle Energie verdi, visto che una economia basata sulle materie prime e il gas naturale aveva fatto più danni che benefici alla russia, l'aveva resa debole, fragile e vulnerabile, facilmente dannegiabile in caso di crisi economica-finanziaria. l'India e il Brasile sono le due principali potenze “verdi” mondiali, sopratutto l'India, che ha da sempre e da epoche antiche e millenarie, una forte tradizione di legame e rispetto con la natura, e proprio la Cina, diventa una “Green Power”, una “Potenza Verde”, ma sopratutto il brasile, che divenne il paese leader mondiale nei “BioCarburanti”. l'umanità riscopriva la natura, l'uomo aveva riscoperto il suo legame con la natura e i suoi elementi, il progresso umano non doveva più sfidare la natura o i suoi elementi, l'uomo non doveva più prendere il posto di dio, il progresso umano ora doveva stare in armonia con la natura e i suoi elementi... nei paesi dell'mondo, ebbe inizio un processo di “DeCarbonizzazione” e “DeFossilizzazione”, completo a partire dall'2050, con tutti i mezzi di trasporto a benzina o a energie fossili, rimpiazzate dell'tutto da mezzi non inquinanti o che vanno a energie rinnovabili... l'idea base delle “EcoPoli” divenne “armonizzare l'ambiente urbano con la natura”, ma anche “vivere la città come un ambiente naturale”, fu l'avvento delle “EcoPoli”, la metropoli dell'futuro, che armonizza l'ambiente urbano all'ambiente naturale. dall'2040, le “centrali a carbone” sparirono dalla circolazione, e sparirono anche le “piattaforme petrolifere”, che furono solamente dei ricordi pittoreschi dell'passato, anche le Centrali nucleari iniziarono a chiudere tutti i battenti, i principali governi mondiali avevano firmato e sottoscritto accordi e protocolli per la messa all'bando dell'energia nucleare e dell'Nucleare in generale... tutta l'energia venne composta da fonti rinnovabili o ecologiche, tra cui Benzina o carburante estratta e ricavata dalle alghe, un “Carburante” ai Batteri, estratto o ricavato dai Batteri, si diffusero nuovi tipi di carburante, un carburante basato sui Batteri e un carburante basato sulle Alghe. Vennero creati nuovi tipi di motore: a BioMassa, ad Alghe, a Batteri, ad Acqua Sintetica. Le automobili e gli automezzi, vennero dotate di “Molecole instabili”, ovvero, potranno cambiare o mutare forma a seconda dei casi o delle necessità. in questo nuovo mondo Multipolare e multicentrico e multilaterale e “Multi” tutto, l'ONU andò in crisi e declino, l'O.N.U. era in crisi già prima, e la situazione peggiorò nell'2025, l'O.N.U. venne allargato, comprendendo ben 30 membri nell'consiglio di sicurezza, ma oramai l'ONU era destinato a scomparire, essendo oramai, un relitto, un fossile dell'passato 2050 – il decennio della stabilità 2050: l'umanità arriva a 10 milliardi di abitanti nell'2050, ogni forma e consumo di energia fossile, era definitivamente scomparsa e sparita, in tutto il mondo, l'energia era interamente verde e rinnovabile, nell'mondo dell'2050, TUTTO e “Green”, tutto e “Verde” o semplicemente “Eco” (Ecologico), il mondo e l'umanità e le società umane era ora divenute interamente “Green”, verdi e rinnovabili all'100%, dall'2050 in poi, nell'mondo, ogni forma di energia e sostentamento e basata su fonti verdi e rinnovabili...

nell'2050, l'Indonesia e una potenza economica e industriale, e ha un PIL e forza economica maggiore di Francia, Germania, Italia e Inghilterra messe insieme, e maggiore dell'Intera Europa, l'Indonesia e tra le prime 10 economie mondiali e tra le prime potenze mondiali, sopratutto una potenza dell'mondo islamico,una potenza Islamica, uno dei “Giganti dell'Islam” assieme all'Iran e all'Pakistan. L'Indonesia era diventata un gigante pari alla Cina e all'India, un altro gigante dell'mondo si era risvegliato. La principale potenza economia mondiale e la Cindia, che insieme hanno un PIL e forza economica MAGGIORE di quella Statunitense, e viene restaurato l'ordine storico della dominazione asiatica prima dell'arrivo degli europei e prima dell'avvento dell'colonialismo e dell'imperialismo occidentale. Mentre l'Africa e pienamente emergente, e una seconda Asia,una Asia 2.0 un continente uscito dalla povertà e dalla fame e pienamente entrato nell'mondo ricco e industrializzato, ha la più rapida crescita economica all'mondo. mentre le economie europee e occidentali, arretravano e venivano scavalti pienamente dai paesi non occidentali... nell’2050, gli U.S.A. ottennero l’autonomia energetica sfruttando l’energia solare e le fonti rinnovabili, e abbandonando definitivamente il consumo e sfruttamento dell’Petrolio, visto che i Giacimenti petroliferi dell’Texas sono dell’tutto prosciugati ed esauriti completamente... grazie alle energie rinnovabili, ogni stato e nazione dell’mondo, ottiene la autonomia e indipendenza energetica, già nell'2017, gli U.S.A. Estraevano il petrolio e il gas naturale dall'proprio suolo, ottenendo la massima produzione mondiale di idrocarburi, scavalcando sia la Russia che L'Arabia Saudita, rendendo gli U.S.A. Il principale produttore mondiale di petrolio e Gas Naturale, cosa che permise agli U.S.A. Di ottenere l'autonomia energetica e di abbandonare le sue politiche militariste e imperialiste... ma dall'2050, gli U.S.A. erano definitivamente passati dalle energie fossili alle “Energie verdi”. nell'2050, l'O.N.U. venne sciolto e all'suo posto, venne fondato l'U.N.M.U., la “Unione delle Nazioni Mondiali Unite”, una vera e propria potenza mondiale parallela a quelle ufficiali, dotato di un proprio esercito, il “Esercito mondiale unito”, che aveva rimpiazzato i vecchi “Caschi Blu” dell'ONU, e che era un vero e proprio esercito autonomo e indipendente dotato di forza aerea e marina militare, e anche di forze spaziali sia civili che militari. nell'2052, vennero fondata la “Repubblica federale Statunitense d'America” detti “nuovi stati uniti d'America” nati sui resti dei vecchi U.S.A., poiché già nell'2040, la popolazione Latinos-Ispanica e la popolazione asiatica e AfroAmericana aveva scavalcato demograficamente i WASP, i bianchi caucasici anglosassoni statunitensi, gli USA divennero più cosmopoliti e multiculturali che in passato. Venne chiamata “l'America multicolore” o “l'America arcobaleno”, chiamata da tutti “la nuova america” il mondo nell'2050 il consumo di carne non esisterà più, sarà solo un pittoresco ricordo dell'passato, nei paesi mondiali, i mattatoi saranno dell'tutto banditi, il consumo di carne sarà bandito come anti-economico e antiecologico e proibito dalle leggi contro la violenza e lo sfruttamento di animali varati dai governi e

convenzioni mondiali, il consumo mondiale si basò interamente su Alghe e “Microbestiame”, ovvero allevamenti di insetti per il consumo alimentare e proprio gli Insetti, divennero tra gli alimenti più consumati dopo i vegetali (sia frutta che verdura), anche se molti governi mondiali legalizzarono il consumo di “Carne BioComposta”, ovvero carne prodotta e sintetizzata in Fabbriche-Laboratorio, le Alghe vengono allevate e coltivate in allevamenti e colture marine, sia come carburante ecologico, che come alimento base, nell'2050, il 100% dell'energia proverrà da fonti pulite e rinnovabili e questo in tutti i stati e le nazioni dell'mondo. per il 2050, i vegetariani nell'mondo, sono aumentati, anzi triplicati, dall'2050 in poi i consumi di carne, conoscono una grande crisi, conoscono una crisi profonda, sopratutto con l'avvento della produzione di carne sintetica, realizzata in laboratori-industrie, e con questa invenzione, viene mandata in crisi la produzione tradizionale di carne bovina, che diventa vecchia e obsoleta, perchè troppo costosa e troppo dispendiosa di risorse e troppo sprecona... e poi grazie alle biotecnologie, divenne possibile produrre la carne in laboratorio e fabbricarla in Fabbriche-laboratorio, in base a poche cellule, sfruttando gli Aminoacidi e sfruttando la scissione cellulare, divenne possibile produrre la carne commestibile o da consumo alimentare in Fabbrichelaboratorio adibite alla produzione e lavorazione di “Carne sintetica” e non ci sarà più bisogno di dover ottenere o ricavare la carne attraverso l'allevamento di animali da maccello o attraverso la macellazione degli animali, potrà bastare una sola cellula di mucca o solamente il DNA della Mucca per ottenere montagne di carne o montagne di bistecche senza dover ricorrere alla macellazione o all'allevamento di massa di animali da macello o da carne... Nell'futuro, con le biotecnologie si fa di tutto, vengono usate in ogni campo, dalla medicina all'industria, dalla guerra alle forze armate aggressive e difensive, fino ad altri settori più disparati, avviene l'avvento delle Biotecnologie, che viene chiamato il “Secolo Biotech”, per esempio debuttano i “Chimera” ibridi genetici di vari animali, messi assieme attraverso ricombinazioni o manipolazioni genetiche, e poi i “Tran-ser” o “TranSer”, umani in grado di modificare il proprio DNA e per esempio, poter prendere forme o sembianze di animali, o parti di essa, per esempio le Branchie, le ali, muscoli più forti e potenti che rendono una persona più veloce, scattante,agile e flessibile, oppure fare poderosi salti, e grazie alle biotecnologie, la medicina farà passi da gigante, si potranno rigenerare gli arti o membra umane danneggiate o ferite o mutilate, si potrà sfruttare appieno la “Rigenerazione cellulare” che si tratterà di una tecnologia largamente diffusa nell'ambito medico per la cura e diagnosi di ferite e mutilazioni, ovvero la rigenerazione delle cellule o dei tessuti cellulari. E negli ospedali, gli arti da usare per i trapianti di organi, verrano realizzati in laboratori biotecnologici presenti negli ospedali, in futuro, ogni ospedale sarà dotato o fornito di un proprio laboratorio bio-organico dove verranno prodotti artificialmente gli organi da usare per i trapianti di organi, che verranno adattati a ogni esigenza e a ogni tipo di paziente. e verrà realizzato in Industrie-laboratorio biotecnologiche, anche “sangue sintetico” o “sangue biofabbricato”, sarà possibile produrre artificialmente il sangue da usare per le trasfusioni di sangue o da usare per combattere problemi come per esempio le Anemie. In futuro, sarà diffusa la “Bio-Fabbrica”, la fabbrica di materiale bio-organico o biogenetico, i materiali biogenetici verrano prodotti e realizzati in industrie o catene di montaggio, dove si potranno assemblare entità bio-organiche come delle macchine e come in una catena di montaggio,

una vera e propria “Industria BioTecnologica” -nell'2050, l'O.N.U. venne sciolto e all'suo posto, venne fondato l'U.N.M.U., la “Unione delle Nazioni Mondiali Unite”, una vera e propria potenza mondiale parallela a quelle ufficiali, dotato di un proprio esercito, il “Esercito mondiale unito”, che aveva rimpiazzato i vecchi “Caschi Blu”, e che era un vero e proprio esercito autonomo e indipendente dotato di forza aerea e marina militare. nell'2052, vennero fondata la “Repubblica federale Statunitense d'America” detti “nuovi stati uniti d'America” nati sui resti dei vecchi U.S.A., poiché già nell'2040, la popolazione Latinos-Ispanica e la popolazione asiatica e AfroAmericana aveva scavalcato demograficamente i WASP, i bianchi caucasici anglosassoni statunitensi, gli USA divennero più cosmopoliti e multiculturali che in passato. nell'2059, avvenne la "Disputa delle Fiji", quando l'India posiziono basi terrestri e navali nelle Isole Fiji, un paese dell'pacifico alleato fortemente dell'India e ostile verso Cina e Giappone, le forze navale cinesi e giapponesi si schierarono all'Largo delle Fiji, provocando un aumentare delle tensioni che poi vennero calmate e dissipate con varie trattative diplomatiche. nell'2060, le principali lingue mondiali, secondo i documenti ufficiali dell'U.N.M.U. sono 3 lingue basilari: Inglese, Spagnolo e cinese Mandarino e 10 lingue principali: Russo, Hindi, Giapponese, Coreano, Arabo, Farsi, Portoghese, Francese,Tedesco, Indonesiano. In Europa, le tensioni continuavano... nell'2063-2066, ebbe inizio la "guerra di Notre dame", ovvero una massiccia ribellione dei cristiani francesi contro il governo giudicato come "Laicista" o "filo-Islamico", nella guerriglia gruppi di cattolici assaltarono quartieri Musulmani e moschee, scatenando una caccia all'musulmano e dei pogrom anti-Islamici e avvennero violenti scontri dei cristiani contro Atei, laicisti, Omossesuali e Femministe e Liberali. Nell'2072, in Norvegia, si scatenano i "fuochi di Hameroy", dei pogrom e violenze politiche condotti dall' "Partito Ultranazionalista Norvegese" contro il Partito Laburista norvegese, accusato di essere colluso con gli stranieri e di voler svendere la Norvegia allo straniero, i fuochi di Hameroy provocano violenze, saccheggi, stragi e massacri sia a Oslo che nelle principali città norvegesi. Nei Fuochi di Hameroy, il partito Ultranazionalsita norvegese, scatena dei Pogrom contro gli stranieri e le comunità straniere in Norvegia. Ma oramai l'Europa era più debole che in passato, e i paesi Sudamericani ed Extra-occidentali ne approffitarono per mettere fine alle ultime colonie europee nell'mondo, nell'2078, era avvenuta una rivolta dei Creoli di Guadalupa contro l'occupazione francese, e vinsero la rivolta con l'aiuto di un intervento armato da parte dell'Venezuela, che fu il primo paese all'mondo a riconoscere l'indipendenza della “repubblica Creola di Guadalupa”
Nell'2082, avviene la "Rivolta di Milano" contro la presenza straniera in Italia e contro non solo Arabi e Cinesi e Rumeni e Slavi, ma anche contro la 4° repubblica italiana,accusata di essere collusa con le potenze straniere, la rivolta venne duramente repressa da un intervento dell'esercito italiano e di forze militari straniere esterne... in Grecia, nell'2087, con un colpo di stato, salì all'potere un gruppo di Estrema Destra nazionalista Ellenica, che aveva il massimo sostegno della chiesa ortodossa greca e dei monaci dell'Monte Athos, che impose la chiusura delle Frontiere

ebbe inizio la "seconda guerra civile greca"(2087-2092), che contrappose il "Esercito Popolare Ellenico", alla "guardia Nazionale Ellenica" e alle "Guardie Nere" dell'regime NaziFascista Greco, la Grecia nell'2087 e un paese impoverito, un paese dell'terzo mondo...

l'avvento dell'Unione Messicano-Americana (2080-2100) nell'2060, ebbe inizio lo sviluppo economico dell'messico, incrementò la sua forza economica e avviene un Boom Economico Messicano, il Messico ebbe una crescita economica pari a quella che aveva la Cina negli anni '00 dell'XXI°secolo, gli USA avevano un gigante emergente nell'cortile di casa loro... il Messico divenne anche una potenza energetica, riuscendo a ottenere una larga parte dell'monopolio energetico e diventando una potenza energetica, di quei tempi, pari agli U.S.A. E all'Brasile. ma anche il massiccio arrivo di fiumane di denaro dall'messico, che riceve il sostegno economico degli Ispanici e Chicano( i Messicano-Americani) residenti degli U.S.A. E che aiutano economicamente il Messico, ee che fanno crescere i servizi, il terziario, e la industria tecnologica e High Tech. I settori produttivi Messicani divennero sempre più forti e potenti, e il Messico con una demografia fertile, poteva godere di una forte crescita demografica e di una larga popolazione giovane e una crescita a locomotiva, una crescita cinese. I Messicani divennero una massa umana, una Marea umana che si era già riversata sugli U.S.A., una Potenza demografica... e questo, porta alla ascesa dell'Messico, e alla ascesa della potenza economica messicana, nell'XXI° secolo, però più in avanti, in Messico divenne una potenza pari agli Stati uniti d'America e alla cina, piazzandosi tra le prime potenze mondiali... con questo, avviene la ascesa dell'nazionalismo messicano (in Messico) e la ascesa dell'nazionalismo chicano(negli U.S.A.) , con elementi fortemente antiAmericani, antiAnglosassoni e Xantofobici e Anti-Occidentali, negli U.S.A. Per chi non lo sapesse, i “Chicanos”, sono i Messicano-Americana, una popolazione mezza messicana e mezza statunitense... si diffuse nei messicani residenti negli U.S.A., il mito di “Aztlan” e le ideologie etnocentriche sulla “Raza” o “La Raza”, ovvero una “razza amerindia” superiore, un mito che ricalca e ricorda quello degli “Ariani” nei paesi occidentali. e diventarono forti continue e permanenti le tensioni tra gli U.S.A. E il Messico, il Messico diventa una potenza prima Regionale, e poi mondiale, visto che il Messico divenne la locomotiva dell'MesoAmerica e dell'America centrale e il paese guida dell'Centro-America e dell'mondo Ispano-Americano, il Messico diventa la Locomotiva e Guida della “Ispano-America”, la America di lingua ispanica, contrapposta alla “America anglosassone” di Canada e U.S.A. Ma per gli U.S.A. Il messico divenne una Minaccia, gli americani WASP, erano oramai ridotti a minoranza sparuta,a 4 gatti, vedevano nei messicani, un nuovo nemico,ma non tutti, metà Americani si misero con i messicani,un altra metà si mise contro i Messicani... – nell'2050 o 2070 o 2080, il Messico e una potenza mondiale e una potenza economica globale, doato di un forte apparato militare, economico e industriale, e una vasta popolazione, che compete e tiene testa agli Stati uniti d'America, che sono in larga parte ispanizzati.

E le popolazioni ispaniche riportano pacificamente all'messico, quei territori che il messico aveva perduto nell'1846 dopo la guerra tra Messico e USA, vinta dagli U.S.A. Negli U.S.A. Dell'2080, avviene una crisi etnica dopo la fine dell' “Miracolo di san Francisco”, gli USA vanno in crisi, ma il Messico migliora e va alla grande e non solo, avvenne il boom demografico degli ispanici sia nell'suolo Statunitense che in Messico e paesi CentroAmericani, Che sta spazzando via i bianchi anglosassoni da buona parte degli U.S.A. Il governo dei “Nuovi U.S.A.” o “nuova America” Vedeva nella nuova potenza messicana, un importante Partner, ma per una larga parte dei bianchi anglosassoni americani, i messicani sono visti come una minaccia o come intrusi o come selvaggi, come i “nemici” e il Messico divenne una potenza egemone, egemone sugli USA e il NordAmerica, gli U.S.A. Si ritrovano ora piegati all'Messico, dopo essere già piegati a Cina, India e Giapppone e paesi asiatici, Washington si ritrova a obbedire come un cane fidato ai Messicani, gli USA, nell'2110, erano ufficialmente diventati un cortile dell'Messico, un Fantoccio dell'Messico... In Arizona, California, New Mexico e Texas, i Messicani diventano la maggioranza etnica mentre i bianchi anglosassoni diventano una minoranza, in Texas si scatenano tensioni etniche tra Ispanici e Nazionalisti Texani che vorrebbero l'indipendenza dell'Texas da Washington e un “Texas ai Texani”. Mentre avviene il decremento demografico dei bianchi anglosassoni,avviene il boom demografico degli Ispanici ( e dei gruppi etnici negli U.S.A. Non bianchi e non occidentali) Un largo numero di politici e senatori messicani servono e lavorano alla Casa Bianca e a Washington, e ci sono innumerevoli artisti, Scienziati, intelletuali, politici e sportivi degli USA che sono o ispanici o messicani. Venne creato il “Partido Mexicano”, un partito e movimento politico di Chicanos, molto forte e potente negli U.S.A. Nell’2050,la popolazione Latinos negli USA era 102 millioni... non c'erano più i “Repubblicani” negli U.S.A., rimanevano i “Democratici” e si erano formati una galassia di partiti politici, a partire dall'2040, erano presenti negli U.S.A. Ben 65 partiti politici differenti, tra cui partiti politici su base etnica, dall'”Partito Asiatico”, all'”Partito AfroAmericano”, all'”Partito Nazionalista”, e tantissime specie e tipi di partiti da quelli Etnici, a quelli ideologici, da quelli religiosi a quelli sociali... la caduta dell'Europa Ma oramai l'Europa era più debole che in passato, e i paesi Sudamericani ed Extra-occidentali ne approffitarono per mettere fine alle ultime colonie europee nell'mondo, nell'2078, era avvenuta una rivolta dei Creoli di Guadalupa contro l'occupazione francese, e vinsero la rivolta con l'aiuto di un intervento armato da parte dell'Venezuela, che fu il primo paese all'mondo a riconoscere l'indipendenza della “repubblica Creola di Guadalupa”, il primo stato creolo indipendente all'mondo. nell'2098, l'Argentina assieme all'UNASUR invase le Falkland, sconfiggendo l'inghilterra e riportando le “Malvinas” sotto la sovranità Argentina,le Falkland divennero territorio argentino. l'Europa era oramai ridotto a un continente dell'Terzo mondo, la ricchezza e lo sviluppo d'europa finì concentrato in Francia e Germania, il “Blocco Franco-Tedesco” e nell'Nord Europa e nella Europa dell'Est, l'Europa finì sotto il controllo della “Unione Anseatica” l'Unione Anseatica e l'asse Franco-Tedesco si misero a capo dell'Europa, e si schierarono contro gli Americani, alleandosi con le Potenze Afro-Asiatiche.

Nell'2075, sotto pressione dei governi europei, venne creata la “Unione Federale Multicentrica Europea” sulle basi della precedente “Federazione Europea”, solo che Italia e Spagna e paesi meditteranei ne rimasero esclusi, comprendendo solo una parte dell'Europa. Nell'2082, venne fondata la “Unione di Berlino”, detta anche “Unione EuroAfroAsiatica”, dove la Unione Federale Europea” si alleò con i BRICS (divenuti BRIMCKIS, dopo l'inclusione di Corea unita, Messico e Indonesia), creano una alleanza tra l'Europa e i paesi Afro-Asiatici, altra alleanza che contribuì alla pace e prosperità dell'mondo. 2090: l'Inghilterra è rinata, si è ripresa dalle guerriglie etniche che terrorizzarono e devastarono l'inghilterra, solo che la nuova inghilterra e una inghilterra cosmopolita, non e più "l'inghilterra Classica" che durò fino all'XXI° secolo, e un inghilterra dove c'e stato un forte incremento demografico, con una popolazione che arriva a millioni e millioni di abitanti, dove però i bianchi nativi britannici-anglosassoni sono una minoranza sparuta, asseragliata nelle campagne e nelle zone rurali, oppure in quartieri e ghetti delle metropoli e megalopoli britanniche... Ma l'Europa era cambiata profondamente e radicalmente, nell'2030, la popolazione islamica aveva scavalcato e sorpassato la popolazione nativa europea, nell'2095, venne creata la “Unione EuroIslamica”, organismo aderente e membro della “Federazione Multicentrica Europea”, un blocco che comprende paesi islamici e paesi Europei, un blocco anti-Americano e anti-Israeliano e schierato con le potenze Afro-Asiatiche. la 2° guerra delle Falkland (2098) l'UNASUR e una coalizione di paesi sudamericani decise di schierarsi con l'Argentina contro l'Inghilterra, e di invadere le FalkLand e riportarle sotto la sovranità argentina, l'Argentina approffita dell'duro impegno dell'INghilterra nella “guerra di Gibilterra” contro la Spagna... le Falkland vengono prese e conquistate facilmente, e dopo vari combattimenti aereo-navali, le forze sudamericani attaccano e conquistano l'Isola di Sant'Elena e sbaragliare le forze britanniche lì ammassate, le forze armate britanniche subiscono un duro colpo, e una dura batosta, poiché a Sant'Elena era ammassatto il grosso delle forze britanniche... nella guerra, l'Inghilterra viene sconfitta, Sant'Elena viene ceduta all'Brasile, mentre le Falkland diventano argentine... nell'2098, l'Argentina assieme all'UNASUR invase le Falkland, sconfiggendo l'inghilterra e riportando le “Malvinas” sotto la sovranità Argentina l'Europa era oramai ridotto a un continente dell'Terzo mondo, la ricchezza e lo sviluppo d'europa finì concentrato in Francia e Germania, il “Blocco Franco-Tedesco” e nell'Nord Europa e nella Europa dell'Est, l'Europa finì sotto il controllo della “Unione Anseatica” – la Guerra dell'Trastevere (2085-2089) il “Casus Belli” fu l'occupazione di “Piazza San Pietro” a Roma nell'2085, occupata da 10.000 tra Atei, Laici, Femministe, Omossesuali, Radicali, Libertari e Progressisti, l'occupazione andò avanti per settimane, la risposta dei fedeli cristiani fu una mobilitazione mondiale dei cristiani da ogni parte dell'mondo, a difesa dell'Vaticano, cristiani dall'AFrica all'Asia, dalle americhe all'Europa, tutti si riversarono su “Piazza San Pietro”, con una folla di 10 millioni di cattolici, ma tutto degenerò in scontri nelle strade tra i cattolici e gli Atei, il vero numero dei cristiani radunati a sostegno dell'Papa, non è mai stato chiarito, la cifra 10 millioni e provvisoria e non attendibile, alcune fonti parlano di una vera e propria Marea umana incalcolabile riversata sull'Vaticano a

sostegno dell'Papa... ancora oggi, i “Fatti di San Pietro” non sono mai stati dell'tutto chiariti, c'e chi parla di “Provocatori cattolici”, altri di “provocatori atei”, ma dopo gli scontri che devastarono e infiammarono Roma, ci furono 115 morti, da entrambe le parti, il governo italiano fu costretto a schierare l'esercito e i carri armati per fermare gli Scontri... dopo i fatti, avvennero attentati terroristici da parte di gruppi e cellule di estremisti Atei, contro chiese e parrocchie, gli attentati e le azioni terroristiche si diffusero dall'Italia, in Francia e Spagna e altri paesi europei... l'U.N.M.U. dovette schierare le sue forze armate ai confini tra il Vaticano e l'Italia, e i soldati della “Unione Cristiana Mondiale”, vennero dispiegati nell'Vaticano, pronti a respingere gli a da una parte c'erano fazioni unite di: Anarchici, Radicali, NeoComunisti, Libertari, Atei, Laici, sostenute da Germania, Vallonia, Paesi Bassi e Paesi Scandinavi dall'altra c'erano fazioni unite di: Integralisti cristiani, Cattolici, Fascisti e “Tradizionalisti”, sostenuti dall'Vaticano e dall'Messico e dalla Polonia... gli Atei-Laici vennero finanziati e foraggiati con tanto di invio di armamentari, munizioni,mezzi e istruttori, dalla "Unione Anseatica", con a capo la Germania, la “Unione Anseatica”, manda pure istruttori militari e aiutanti per sostenere il "Fronte Laico" nella "Guerra dell'Trastevere". La Guerra non aveva dei “fronti” precisi, fu una “Guerra liquida”, condotta con rapide azioni di guerriglia e scontri basati sull'”Mordi e fuggi”, ci furono battaglie aperte, come a Barcellona nell'2086 e a Avignone nell'2087 e a Pietralcina nell'2088... mentre il Vaticano si Autofinanzia, o riceve aiuti da istituzioni cattoliche o da paesi come per esempio il Messico o la Polonia, per la Chiesa cattolica, la “Guerra dell'Trastevere” e una guerra di autodifesa,e una guerra per la difesa della chiesa, per i cattolici NON E, una guerra d'aggressione... mentre per gli atei la "Guerra dell'Trastevere" e una rivoluzione Atea contro la chiesa cattolica, una ribellione degli italiani contro il Vaticano e la chiesa cattolica, accusata di essere la causa dei mali che affligono l'italia... la guerra inizia in Italia e dilaga in tutta l'Europa occidentale, esclusa la germania, che per mettersi all'riparo dalla guerra, chiude le frontiere con i paesi europei e vara una "Laicità Positiva", per evitare conflitti tra Atei e cristiani, la Vallonia, dove è all'potere l'Ateismo e il laicismo e dove gli omossesuali e femministe e libertari hanno forte peso politico, e la Vallonia sostiene con fondi,mezzi e aiuti i laicisti in Italia e Spagna... l'intera europa occidentale piomba nella guerra tra la chiesa cattolica e i Laicisti europei... l'Europa venne logorata e devastata da una guerra tra i Cristiani cattolici e gli Atei-Laici, i paesi più colpiti furono Italia, Francia, Spagna, Portogallo e Grecia... fu dopo la “guerra dell'Trastevere” che il Vaticano, assieme alle principali chiese cristiane mondiali, decise la creazione della “Unione cristiana mondiale”, una specie di ONU dell'cristianesimo, una unione dei paesi cristiani mondiali e delle chiese cristiane nell'mondo, creata per tutelare il cristianesimo nell'mondo. A partire dall'2100, ci fu un proliferare degli Scismi delle chiese cristiane nell'mondo: in Cina, si formò una “grande chiesa Cinese”, in India, una “grande chiesa indiana”, in Africa, venne creata la

“Chiesa di Nairobi” o “chiesa africana”, in sudamerica, si formò una “chiesa sudamericana”, e queste “nuove chiese” divennero più ricche e potenti e più aperte delle “vecchie chiese” d'europa e dell'occidente, sopratutto dell'Vaticano, che oramai era l'ombra di se stesso... lo sfaldamento dell'Italia nell'2090, era avvenuto lo sfaldamento della Spagna che portò a conflitti etnici e nell'2105, avvenne lo sfaldamento dell'Italia... la fertilità dei meridionali era maggiore di quella dei settentrionali, i Meridionali avevano un tasso di fertilità maggiore dei settentrionali, che oramai erano ridotti a minoranza sparuta. il Romanesco, il dialetto romano dava diventando una vera e propria lingua nazionale che stava scalzando l'italiano ufficiale, le elitè ricche e potenti dell'Nord italia, iniziarono a finanziare il nazionalismo Lombardo e veneto e i partiti e movimenti Neo-Leghisti, poichè i Lombardi volevano lontani dai loro territori, sia i Meridionali che i Laziali, sia il Meridione “barbarico e medioevale” per i Lombardi e sia la Roma “ladrona e sprecona” e oramai il resto d'italia era povero e solo il Nord Italia, rimaneva ricco e prospero, e il Nord Italia decise di separarsi dall'resto d'italia per tenersi la ricchezza tutta per se, e dichiarando Milano come nuova capitale istituzionale. il Sud Italia si era impoverito e disastrato, era oramai comandato e governato dalla Mafia e dalla Camorra, che controllava interi villaggi e intere città, e nell'Sud italia si diffusero l'integralismo religioso e anche i nostalgici dell'antico Regno Borbonico, che volevano l'indipendenza dall'italia e la creazione di uno stato Indipendente nell'Sud Italia. si scatenarono violenti e devastanti conflitti etnici tra Italiani “Settentrionali”, gli italiani dell'Nord e italiani “Meridionali”, si misero in mezzo anche i Laziali assieme ai Romani, che vantavano la loro discendenza con gli antichi romani e non si sentivano né “settentrionali” e nemmeno “meridionali” le istituzioni italiane erano oramai deboli e fragili,non avevano più nemmeno il controllo dell'territorio nazionale italiano nell'2103,giunge a termine la “4° repubblica” italiana, e con essa, l'Intera Italia, paese già devastato dalla "Guerra dell'Trastevere"e da una crisi economica-finanziaria profonda e da una crisi etica e morale profonda, l'Italia era ridotto a un paese dell'Terzo Mondo, a un paese regredito all'Medioevo... nell'2103, avviene il crollo dell'Italia, l'Italia si sfalda e subisce un crollo pari alla Jugoslavia o alla Unione Sovietica. L'italia piomba e regredisce all'medioevo, crollano le istituzioni di Roma e italiane, e la fine dell'Italia, la fine dell'Italia Unita... nell'2104, avvenne assalto alle ambasciate straniere di roma, da parte di milizie armate NeoFasciste, appoggiati da milizie NeoNaziste italiane, che assaltarono l'ambasciata Statunitense, Cinese, Indiana e della “Unione Federale Africana” nell'2105, avvenne lo sfaldamento dell'Italia e l'inizio della “Guerra civile italiana” o “guerre italiane”, i nuovi stati indipendenti della penisola italiana, si unirono sotto la “Unione di Asiago” che comprendeva: Repubblica Veneta, Unione Federale dell'Trentino-Alto Adige, Repubblica Lombarda, Repubblica Siciliana, Repubblica Sarda, Repubblica Partenopea, il “Regno dell'Sud

Italia” e i Nazionalisti Laziali, queste forze si unirono contro il governo di Roma e contro l'esercito Italiano. Nell'2110, le Forze NeoNaziFasciste italiane radunate a Roma,dichiararono sulle macerie dell'Quirinale, la fondazione della “Repubblica Fascista Italiana” che iniziò una persecuzione di massa di tutte le comunità etniche e straniere presenti a Roma e nei territori dell'RFI, mentre in Toscana, venne fondata la “Repubblica Socialista Popolare Toscana”, sostenuta dall'U.N.M.U. L'U.N.M.U. sferrò nell'2115, un intervento armato in Italia, per svolgere una missione di Peacekeeping nella penisola italiana, quell'operazione di Peacekeeping internazionale, divenne una vera e propria invasione armata della “Repubblica Fascista Italiana” la guerra finì con i “Trattati di Firenze” dell'2119, ratificati dai membri della “Unione di Asiago” e dei nuovi governi indipendenti della Penisola italica, nell'2120, venne creata la “Unione degli Stati indipendenti Italiani” (USII), una unione delle repubbliche e nazioni indipendenti della penisola italiana. dopo i “Trattati di Marsiglia”, l'Italia venne spartita così – repubblica veneta repubblica lombarda federazione Bolzanese (unione federale di Trentino e Alto Adige) repubblica Valdostana (fantoccio dei Francesi) repubblica Ligure (con sede a Genova) repubblica Socialista popolare toscana repubblica socialista popolare Emiliana RFI – Repubblica Fascista Italiana Repubblica dell'Sud Italia Repubblica delle Eolie Repubblica Siciliana Repubblica Sarda Repubblica Marsicana Repubblica dell'Isola d'Elba Repubblica Rumena Italica (nazione a maggioranza Rumena) Repubblica federale Albanese d'Italia (nazione a maggioranza Albanese, presente nell'Sud Italia) Repubblica Afro-ITaliana (repubblica sia di Africani, ma anche Italiani, Hindi, Arabi e Cinesi Han) altre zone dell'Italia, finirono sotto controllo o della Francia o dell'Austria o della Svizzera. all'nord, l'imprenditoria industriale e tecnologica, si schieò con i “Leghisti” e con i “Nazionalisti Lombardi”,che si rifacevano ai "Comuni" Lombardi dell'Medioevo e all'Etnismo NeoPadano della “Lega Nord”, detto "Leghismo", o "Nazionalismo Padano" mentre in Veneto e in Ascesa il Nazionalismo Veneto, detto “Venetismo” e che si rifà alla "Serenissima" di Venezia, e fa leva sull'industria navale e mercantile, e ambisce a diventare una potenza navale... in Sardegna, e in ascesa il Nazionalismo Sardo, detto "Sardismo" mentre la Sicilia, diventa indipedente, però divenne un "NarcoStato", uno stato artificiale, retto dalle Mafie e dalle Camorre, e appoggiato da potenze straniere esterne... e all'Sud e in ascesa in Nazionalismo Borbonico, detto "Borbonismo", che si rifà all' "Impero Borbonico", ambisce anch'essa a diventare una potenza navale... la Toscana dichiara l'indipendenza e viene creata la "Repubblica Toscana" che diventa uno stato dalle frontiere fortificate, che accoglie le comunità straniere italiane in fuga dai territori controllati dalle fazioni Xenofobe, in Toscana, viene creato un governo NeoComunista, che dispone di una

forte crescita demografica e di grosse e importanti comunità immigrate, visto che tutti gli immigrati d'italia sono fuggiti in toscana per scampare alle persecuzioni Razziste e Xenofobe in atto nell'resto d'Italia, la Toscana di dichiara paese Laico e sfida apertamente il Vaticano, con cui inizia una Guerra fredda, anche con la "Repubblica Fascista Italiana" di queste zone, la Lombardia e la più ricca e sviluppata,a tal punto da creare una vera e propria "Silicon Valley" lombarda, dove il Lombardo diventa più diffuso dell'Italiano... ma i Nazionalisti Lombardi scatenano stragi, massacri e pulizie etniche e il genocidio di tutti gli stranieri per difendere la "purezza" della "Razza Padana" o "Razza Lombarda" i danni sono enormi, il tesoro e patrimonio storico-culturale italiano viene depredato e saccheggiato... un gruppo di politici e attivisti e intelletuali tentano di varare una "Unione Greco-Romana", ovvero Creare un Commonwealth delle culture Greco-Romane-Latine che comprenda Italia-SpagnaFrancia dell'Sud (zona delle lingue "Doc" e "D'Oil"-Portogallo-Grecia, che prende le basi dall'Impero Romano e dall'Antica Grecia, il "Mondo Greco-Romano", ma il progetto fallisce miseramente... altri vogliono la creazione di un "Commonwealth Italiano" o di una "Unione Italiana", un organismo che possa racchiudere gli stati d'italia come stati membri, e che usino una Lingua comune, l'Italiano e che usino una moneta comune, la Lira Italiana Il mondo nell'2100 2100: l'umanità arriva a 17 milliardi di abitanti i “nuovi Stati uniti d'America” sono diventati un cortile dell'Messico, la popolazione LatinoAmericana negli USA ha scavalcato la popolazione WASP statunitense, oramai ridotta a una esigua minoranza, nell'2102, viene stipulato il “Patto di Monterey” tra il presidente americano e quello Messicano, che portò alla creazione nell'2114, della “Unione Messicano-Americana”, gli USA stipulano patti simili con Cina (Patto di Sacramento, 2093) India (Patto di San Francisco, 2104) e Canada (Patto di Detroit, 2108) 2107: viene fondato il “Grande califfato Islamico”, un grande blocco continentale di paesi islamici che va dall'africa all'Asia a larghe zone dell'Europa, un gigante mondiale con 3 milliardi di abitanti, un vasto esercito, una grande potenza in ogni campo, il “Grande califatto Islamico” divenne una potenza che iniziò a rivaleggiare con l'asse Russo-Indiano-Cinese-Giapponese-Coreano e con “l'Unione Multicentrica Africana” e “l'Unione Sudamericana” nell'2120, venne creata la “Unione Afro-Asiatica”, una alleanza ricca e potente che riuniva i paesi asiatici e Africani, in un unico Blocco, la sede venne stabilità a Singapore, e una seconda sede, quella Africana, venne creata a Nairobi. Divenne un blocco mondiale, di pari potenza a quella dell'U.N.M.U. nell'2120, l'umanità era arrivata a 20 milliardi di abitanti
I gruppi e movimenti di estrema destra divennero talmente potenti che nell'2123, venne creata la "Legione Nera", un potente esercito panEuropeo composto da NaziFascisti, e sostenuto da “Repubblica fascista Italiana” (R.F.I.) e dalla “Repubblica Castigliana”...

Nuove frontiere

l'umanità iniziò una colonizzazione di massa dei mari e degli oceani e dei deserti e delle giungle, dove la vita umana viveva in armonia con gli elementi della natura, Marte, la Luna e Venere vennero terraformate, iniziò una “terraformizzazione” di massa dei mondi e universi, che ora diventavano abitabili, l'umanità colonizzò Marte, Venere e la Luna, oramai terraformate, avvenne la “grande Terraformizzazione” dell'universo da parte della Terra e delle federazioni terrestri. Nell'2170, la Cina, la Mongolia e l'India e il Giappone, avevano colonizzato la Siberia assieme ai Russi e nell'caucaso e nella Russia europea, gli Islamici, e le popolazioni Caucasiche e centroAsiatiche, stavano scavalcando numericamente il numero dei russi, fu allora che avvenne la fine della “Federazione Russa” e la fondazione della “Unione Federale Multicentrica Russa”. la Cina e l'India iniziarono coltivazioni di massa di prodotti alimentari, tra cui verdure in basi spaziali e piattaforme spaziali per l'agricoltura e l'allevamento ittico e ortofrutticolo, sulla Luna, vennero realizzati numerosi “centri di produzione alimentare”, finanziati dall'U.N.M.U. E dalle “organizzazioni mondiali per la produzione alimentare biologica”, venne chiamato il “Space Farming”, altri “centri di produzione alimentare” vennero realizzati in zone desertiche dell'Sahara e dell'Nord America e sulla superficie degli oceani, tali centri, davano alimentazione a un 30% della popolazione mondiale, il resto veniva da produzioni alimentari autonome o autosufficienti, presenti nelle innumerevoli città-stato sparpagliate in giro per il mondo... La guerra Civile Britannica (2420-2428) lo sfaldamento dell'Inghilterra Nell'2420, avvenne lo sfaldamento della “Repubblica Britannica”, ebbe inizio la “guerra civile Britannica” nell'2425, iniziò l'assedio di Londra, l'assedio di una Città-Stato, da parte dell'”Esercito nazionalista britannico”, che cercava di conquistare Londra a ogni mezzo, ma l'assedio di Londra, si rivelò un fallimento, visto che nello stesso anno, ebbe inizio un intervento armato dell' “Grande califatto islamico Mondiale”, in inghilterra, per dare protezione alla vasta e numerosa comunità islamica britannica, gli eventi dell' “Assedio di londra” vennero seguito in diretta WebVisiva a livello mondiale, lasciando il mondo a fiato sospeso, proprio Londra, che fu capitale di un impero, una delle città più “cool” e “Trendy” all'mondo, veniva ora assediata e devastata dalla guerra, Londra fu a un passo dalla distruzione, se non fossero intervenute in tempo le forze islamiche, Londra sarebbe diventato un grosso lago di sangue per via degli ultranazionalisti Britannici... Scozia, Galles, Cornovaglia e Irlanda dell'NOrd si unirono sotto la “Unione degli stati Gaelici” e iniziarono una guerra contro Londra e l'Inghilterra, nell'2426, venne fondata la “Unione delle repubblice Gaeliche”, che comprendono: Cornovaglia, Galles, Scozia, Irlanda dell'Nord, che iniziò una guerra contro quello che rimaneva dell'Inghilterra nell'2428, si scatenò una rivolta degli islamici britannici, pronti a dare sostegno ai Gaelici contro le forze armate britanniche, oramai divenute scarse e deboli, a quei tempi, le forze britanniche erano ridotte a malepena a 30.000 soldati. a peggiorare le cose, furono le milizie Nazifasciste e ultranazionaliste britanniche che scesero nelle strade, e scatenarono stragi,massacri, “pogrom” e deportazioni di Irlandesi e di Extracomunitari e di stranieri

la crisi in Inghilterra, stava andando di male in peggio, l'UNMU approvò all'unanimità dei suoi membri, un forte e massiccio intervento armato delle forze militari internazionali dell'UNMU in Inghilterra, ricevendo il supporto della “Grande Irlanda” nell'2429, venne iniziata la missione UNMU in Inghilterra chiamata “operation Burned RoastBeef” (Operazione RoastBeef Bruciato), nell'2430, iniziarono le trattative di pace, tra le varie fazioni contrapposte, condotte sotto l'egida dell'U.N.M.U. e dell'”Grande Califatto Mondiale”, che avvennero nella zona di Greenwich, i cosidetti “Trattati di Greenwich” i più oltranzisti, furono gli ultranazionalisti britannici, eredi della BNP (la “British National Party”) e dell'EDF (English Defence League”) nell'2432, venne fondata la “Unione Multicentrica delle Isole britanniche”, un insieme di stati e nazioni e repubbliche confederate della Ex Inghilterra che comprendono - Scozia - Cornovaglia - Galles - Irlanda dell'Nord - Repubblica Islamica d'INghilterra - Repubblica cristiana d'Inghilterra - grande Rajah delle Britannie - territorio cinese Britannico - Repubblica Afro-britannica Città-Stato autonoma di Londra Città-Stato autonoma di Bristol Città-Stato Autonoma di Glasgow Città-Stato Autonoma di Cardiff i britannici nativi erano finiti sull'orlo dell'Estinzione, ne erano rimasti circa poche centinaia, che si rifugiarono tutti ad “Avalon”, un isola artificiale creata dall'U.N.M.U. per preservare gli ultimi britannici, rimasti, che venne circondata con una nebbia artificiale e sorvegliata da guerrieri dotati di Bio-Corazze avanzate dette “Cavalieri di Avalon” e sorvegliati da macchine Androidiche da guerra dette “Pendragon” l'Inghilterra era divenuto oramai un paese debole e fragile, era un paese in declino, un paese allo sfascio, le regioni celtiche britanniche di Scozia, Galles, Cornovaglia e Irlanda dell'Nord ebbero una forte crescita economica e volevano l'indipendenza dall'INghilterra e dalla “Repubblica Democratica federale britannica”, fondata nell'2130. Nell'2420, avvenne lo sfaldamento dell'INghilterra, ebbe inizio la “Guerra civile britannica”, i popoli celtici iniziarono una ribellione armata contro l'inghilterra, scontrandosi contro l'esercito britannico. la Cina e l'India sferrarono un intervento armato in inghilterra a sostegno dei “paesi Gaelici” contro l'Inghilterra e il governo britannico, e anche la “Federazione Statunitense d'America”o “federazione Statunitense” sferrò un intervento armato contro l'inghilterra a sostegno delle “repubbliche Gaeliche”

Imperium Vaticanum il Vaticano, sfruttando la nuova ondata di conversioni all'cristianesimo nell'mondo e nei paesi occidentali, e sfruttando a suo vantaggio, lo sfaldamento dell'territorio nazionale italiano, iniziò la sua ascesa, restaurando a partire dall'2120, lo “Stato Pontificio”, perduto durante le guerre risorgimentali tra l'Italia Sabauda e il Vaticano nell'1860-1870... il Vaticano divenne un paese ricco e potente, ma una nazione riformata, dopo il “Concilio Vaticano III° dell'2125”, che fece aprire il Vaticano e la chiesa cattolica ai Divorzi, all'sacerdozio femminile e ai matrimoni omossesuali,l'UNMU fece “Lobbying” all'interno dell'vaticano, finanziando e sponsorizzando le cariche ecclesiastiche più liberali e progressiste, creando un “consenso libertario” all'interno della chiesa cattolica, “i Papi non erano più quelli di una volta” dicevano, ma c'era il rischio di derive conservatrici e tradizionaliste all'interno dell'vaticano, che prima o poi, sarebbero avvenute... il Vaticano, nell'futuro, divenne una potenza mondiale, era a capo dell'cristianesimo mondiale, di milliardi e milliardi di anime, sia nella Terra che nello spazio, ed era diventata una potenza economica, politica e tecnologica, lo stato Pontificio era molto più forte e potente della debole R.F.I., che divenne un Fantoccio dell'Vaticano, il Vaticano e sopratutto una potenza spirituale, una potenza religiosa, il Vaticano e alla guida di milliardi di persone nell'mondo, il Vaticano e a capo della chiesa cattolica, la pi? grande, potente e importante e rilevante chiesa cristiana all'Mondo... il vaticano finì circondato di Artisti, tecnici, scienziati, creativi, studiosi, storici e intelletuali da ogni parte dell'mondo, giunti a sostenere il cristianesimo, sopratutto quello Cattolico... Roma e il Vaticano a partire dall'2700, riconnobero una rinascita, Roma divenne una città pulita e ordinata, dopo anni e anni, di degrado e barbarie, stavolta l'ordine era curato e mantenuto dall'Vaticano, ma la R.F.I. O “Repubblica Fascista Italiana” divenne una colonia e fantoccio dell'Vaticano... sulle Web-News circolavano le fonti e notizie sull' “Boom economico vaticano” sull' “Miracolo economico” dell' “nuovo stato pontificio”, che stava entrando nell'novero delle nuove potenze mondiali, all'Pari dell'Africa, dell'Asia Centrale e delle MacroNazioni della Polinesia e Micronesia. il Vaticano instaurò ottimi rapporti diplomatici con gli Ebrei e con il Mondo Islamico, il “Dialogo inter-religioso” divenne un elemento dominante della società mondiale e delle religioni mondiali,le religioni mondiali divennero unite e coese, le religioni mondiali stavano unendo l'umanità, il Vaticano riuscì a rafforzare l'Ecumenismo tra le varie chiese cristiane, creando nell'2375, la “Unione Ecumenica Mondiale”, l'Unione mondiale di tutte le chiese cristiane, dopo che il Papa Xiaoguan X° (un Papa cinese),riuscì a dialogare con le innumerevoli chiese cristiane scismatiche che si erano formate negli anni dall'2090 all'2140, dalla “Chiesa cinese”, alla “chiesa dell'india” fino alla “chiesa africana” e alla “chiesa tibetana” alla “chiesa Giapponese”... nell'mondo, ci fu un boom delle conversioni alle religioni, il futuro di cui vi parlo e un futuro dominato dalle fedi, dalle religioni, dove però le religioni hanno imparato a vivere in pace, invece di scontrarsi e scannarsi tra di loro, ma il Declino dell'Vaticano avvenne a partire dall'2900, dopo secoli e secoli di ricchezza e prosperità, e la caduta definitiva avvenne verso il 4000 D.C. cambiamenti mondiali nell'2800, In Cina, i Tibetani e gli Iughuri e i Mongoli e i Miao avevano un tasso di fertilità

maggiore di quello dei cinesi Han, e con ondate migratorie dirette verso le principali metropoli cinesi, le etnie cinesi stavano scavalcando demograficamente i cinesi Han,ridotti a minoranza nell'loro stesso paese, gli Han stavano facendo la stessa fine dei WASP statunitensi negli U.S.A. e così avvenne la fine della “repubblica federale cinese” e la fondazione dell'”grande Zhonnghuo” o “grande federazione Zhongghuo”. I Tibetani, gli Uighuri,i Mongoli e i Hmong e le varie etnie cinesi non-Han, divennero le etnie dominanti in Cina, e gli Han finirono ridotti a minoranza... nell'2805, venne creato il primo “Androide” senziente e intelligente, dotato di guscio di “Sirikon”, una sostanza industria bio-inorganica che fonde Silicio,Vetro,Plastica, Silicone e cellule avanzate, con il nome di “Sally” nell'2810, venne fondata la “Legione Nera”, una unione di milizie e gruppi paramilitari NaziFascisti, che iniziò attività di terrorismo e guerriglia armata nei principali paesi europei, venne classificato giustamente come “gruppo terroristico” dall'”Ministero mondiale per la lotta all'terrorismo e all'estremismo” Nell'2900, la “Guerra dei corvi neri” negli U.S.A. portò a un ondata sovversiva e di rivoluzioni violente e armate NaziFasciste nei paesi occidentali e alcuni paesi asiatici (sopratutto Corea, Mongolia e Giappone e Turchia) l'Europa finì devastata da attentati terroristici, sabotaggi e guerriglie armate di gruppi NaziFascisti, nell'2920, ebbe inizio in europa la “Guerra della Legione Nera”, quando la “Legione nera”, assediò innumerevoli Cosmopoli, alcune vennero conquistate altre no, intere città finirono in macerie, ridotte a ferro e fuoco, morirono millioni di persone, uccise e deportate in rastrellamenti armati e operazioni definite dalla propaganda della “Legione Nera” come “igiene razziale” o come “igiene biologica”, facendo stragi, massacri, deportazioni e rastrellamenti,intere zone d'europa finirono devastate dagli scontri armati tra la “Gendarmeria Europea”, supportata dalla “Coalizione europea” e agli eserciti europei contro le milizie nazifasciste e i soldati della “Legione Nera”, la Legione Nera ricevette l'aiuto, supporto e sostegno dell'Vaticano e della Chiesa cattolica, che iniziò a finanziare i gruppi NaziFascisti e che sponsorizzava l'abbattimento delle istituzioni sovrannazionali viste come “minaccia laicista” ai “valori cristiani” e alle “radici cristiane e identità cristiana dell'europa”, nell'2960, le truppe della “Coalizione di Shenyang”, una coalizione di Cina, India, Russia e Giappone e Corea, sferrarono un grande e massiccio intervento armato in Europa, per fermare la “Legione Nera” e dare aiuto e supporto ai governi multicentrici europei. la “Rivoluzione Nera” in Europa, giungerà all'termine solo nell'3005, con Europa e nord America, frammentate e devastate, ridotte a terre bruciate, sia nell'NOrdAmerica che in Europa, erano intervenute le forze di pace dell'U.N.M.U., “l'Unione delle Nazioni mondiali unite” nell'2900, avvenne negli USA, la “Rivoluzione nera”, una vasta rivoluzione nazifascista che dilagò negli USA e che portò a una guerra chiamata “la guerra dei corvi neri”, la guerra durò dall'2950 fino all'3010. Anni 3000: nell'3000-4000 l'europa e un buco nero, colmato dall'Islam e dalle popolazioni non occidentali, l'europa e un continente completamente islamizzato, dove i bianchi rimangono solo nelle campagne e zone rurali, asseragliati in roccaforti o villaggi-fortezza.

la "Turco-Germania" (stato turco-tedesco che si trova in germania) e una potenza scientifica e tecnologia, che dispone di vere e proprie "Silicon Valley" nell'3010, avviene lo Sfaldamento degli U.S.A. E dopo che i “nuovi stati uniti d'America” si sfaldarono, venne fondata la “unione federale multicentrica dell'Nord America” nell'3050, gli U.S.A. Erano ridotti così: San Francisco e retta e governata da un governo matriarcale, dove la religione ufficiale e la Wicca, il Neopaganesimo, e lo sciamanesimo femminile, dove regna l'ecologismo, il Naturalismo e l'ambientalismo - la costa dell'Pacifico degli U.S.A. e interamente in mano agli asiatici, Cinesi, Giapponesi, Coreani, vietnamiti, Filippini e Taiwanesi, qui si trova la "Repubblica asiatica dell'Pacifico" – l'entoterra, le zone non spartite, sono rette dai Pellerossa, che hanno creato dei loro stati indipendenti nell'Minnessota, si trova una teocrazia Evangelista di Ultranazionalisti bianchi Xantocentrici, che si è chiuso a guscio all'resto dell'mondo, fortificando le frontiere, è alleato con la "repubblica dell'Texas, un piccolo stato circondato dalla "Grande Aztlan" ci sono i "banditi delle praterie", bande di predoni bianchi anglosassoni che assaltano e rapinano zone dei pellirossa, e vivono in villaggi o fortezze-villaggio ci sono roccaforti o villaggi fortezza controllati dall' "Ku Klux Klan" e da gruppi neonazisti, che dispongono di milizie armate, e dove risiedono i pochi bianchi caucasici rimasti in america, però villaggi isolati in montagne, praterie o foreste o paludi la Louisiana e uno stato indipendente, retto dai "Cajun",l'etnia dominante e da Afro-Americani sia Anglofoniche Francofoni, tra le etnie ci sono i Cajun anglofoni e i Cajun Francofoni. – Il Texas e il Vermont sono stati indipendenti – nell'3000, era iniziata la colonizzazione dei mari e degli oceani da parte delle potenze mondiali e dell'umanità, che si spartirono i fondali oceanici, divenuti la nuova frontiera dell'umanità assieme allo spazio... Franco-Maghrebia e Turco-Germania dopo il crollo della “Unione Anseatica”, si era formata in Germania, la “Turco-Germania”, un paese ricco e potenze, mezzo tedesco e mezzo Turco... Nella germania dell'4075, regna sovrano nelle zone ancora sotto controllo tedesco, le zone non controllate dalle autorità Turco-Tedesche come campagne, boschi e montagne, elementi come il "Primitivismo" e il "Eco-Anarchismo" o "Anarchismo verde"... le religioni più diffuse nei territori tedeschi sono il Buddhismo e il NeoPaganesimo, culti religiosi fortemente ambientalisti e vegetariani, il cristianesimo resiste solo a Munster e in Baviera... il vegetarianesimo e la dieta ufficiale e diffusa, il consumo di carne e diventato un tabù, gli animali sono trattati e rispettati alla pari degli esseri umani, si rifiutano elementi come vergogna e pudore, ma si impongono dei limiti alla sfera sessuale, dove la "FreikorpKultur" o FKK e dominante, dove la nudità e considerata normale. le società delle campagne tedesche, somigliano alle "Poleis" dell'antica grecia, società frammentate dove regna la "Ecotopia" o "utopia verde", una società pagana dove sono fortemente diffusi il

NeoPaganesimo, l'Animismo e lo Sciamanesimo e ... solo che nei territori tedeschi c'e un conflitto perenne tra gli stati "Naturalisti" e gli stati "Cristiani" per esempio "la repubblica cristiana di Munster" oppure "la repubblica cristiana cattolica della Baviera" mentre la società della "Turco-germania" e una società post-industriale, basata su Robotica, informatica e la "Xeonica", la nuova frontiera delle tecnologie, e una società fortemente mulatta, dove i "Mulatti" e i Sincretismi regnano dominanti e sovrani... Nell'3130, inizia un "Rinascimento Turco-Germanico", dopo la "Guerra di sassonia" tra i TurcoTedeschi e i Nazionalisti etnici Sassoni, per la "Turco-Germania" inizia un periodo di pace e prosperità per la “Turco-germania” come lingua si usa il "Turco-Tedesco" o "Turdetsche", la cultura dominante e quella TurcoTedesca, una mescolanza di cultura turca e cultura Tedesca, si tratta di un paese multiculturale,multireligioso e multilinguistico, dove vige una "Legione Straniera" di truppe Altaiche o da paesi turcofoni e Mongolici, stessa cosa di cui dispone la Turchia... nell'3200, l'Europa non è più quella che noi conosciamo, l'europa e fortemente Islamizzata e arabizzata, le etnie dominanti sono Maghrebini, NordAfricani, Pakistani, Turchi, Medio Orientali, ma anche Slavi, Balcanici, Etnie Asiatiche (cinesi, Hindi) i Musulmani sono una etnia e religione dominante, nei paesi europei i bianchi caucasici sono ridotti a minoranza, a gruppo sparuto, l'occidente è crollato, si è sfaldato, e ridotto a un cumulo di rovine 3210: avviene la “Crisi di San Francisco” nell'3401, venne fondata la “Unione Multicentrica Eurasiatica”, un grande blocco mondiale EuroAfro-ASiatico che aveva come colonne portanti: Cina, India, Russia,Giappone, Corea, Giappone, Vietnam, Bangladesh, Pakistan, Iran, Kazakhistan, e nell'3507, venne fondata la “Unione EuroAfro-Asiatica” che comprendeva tutti i paesi Europei, asiatici e Africani nell'mondo, i paesi Sudamericani della “Unione Bolivariana” e della “Unione Sudamericana” vennero accolti come “paesi osservatori” dell'Blocco “Euro-Afro-Asiatico”. 3420: avviene la “rivolta Androidica della Vallonia” 3500: avviene lo sfaldamento della “Unione Anseatica” e la creazione della “Turco-Germania” o “repubblica Turco-Tedesca” nell'3890, viene fondata la “Unione Afro-Asiatica”, una coalizione delle principali potenze Asiatiche e Africane 3900: avviene lo sfaldamento della “republica federale unita Francese” e la creazione della “FrancoMaghrebia” o “repubblica Franco-Maghrebina” anni 4000: nella "Nuova Europa", oramai un pezzo di asia, un cortile di Asia, Africa e Medio Oriente, si sono

sviluppate nuove culture, civiltà, lingue e religioni, l'occidente non esiste più, e solo un ricordo dell'passato, e qui si sviluppa una ondata di civiltà, un mondo irriconoscibile, non più quello che noi conosciamo, è avvenuta la fine dell'occidente... l'Europa e un continente musulmano, un continente islamico, però sono nate nuove religioni, l'europa non è più quella che noi conosciamo... ma c'e un problema, per via della sovrappopolazione, interi continenti sono sommersi da maree umane, e così il OMESS, vara un grande programma per spedire tutti quegli umani nello spazio, come coloni, per colonizzare i Pianeti o per andare ad abitare nelle Città Spaziali, inizia così un ondata migratoria dalla terra, verso altri mondi e pianeti di esseri umani... lo Sfaldamento della “Grande Polonia” Nell'4000, la Polonia e un paese oramai ridotto allo sfascio, un paese in macerie e rovine, la popolazione e finita dimezzata dalle epidemie dell'”Fungo Mangiacarne” e di nuove malattie e pestilienze generate dai cambiamenti climatici e dall'riscaldamento globale, con la “TurcoGermania” e la “Unione federale Multicentrica Russa”, la Polonia era sull'orlo dell'collasso e il sistema di alleanze presenti nell'europa dell'est e create dalla Polonia per ostacolare il “Grande impero Turco” e la “Grande Russia”. La Polonia tra il 4937 e il 5000, dopo secoli e secoli di guerra fredda tra Polonia e Turco-germania, qualcosa si incrinò, in polonia, all'lungo potenza mondiale, e nei paesi dell' “UNEE” (Unione delle nazioni dell'Est Europeo) la alleanza politico-militare dei paesi dell'est guidata dalla Polonia, si diffuse un morbo letale, detto “Il Fungo”, una sostanza bio-organica mutante, somigliante a un fungo che colonizza il corpo delle vittime per divorarlo, ma non era un fungo comune, si tratta di un fungo evoluto, senziente, intelligente, che sapeva elaborare strategie che si attacca all'corpo di una vittima e poi ne mangia la carne, però il fungo agisce velocemente, nell'arco di giorni o massimo settimane, anche mesi... gli scienziati lavoravano alacramente per trovare una cura alla piaga che stava dimezzando la popolazione in maniera drastica di tutta la polonia e di tutta l'europa dell'Est, alcuni blogger, giornalisti e Web-Nauti affermavano che il “Fungo” era un arma segreta degli Islamici per spazzare via l'ultimo baluardo europeo della cristianità, altri invece affermavano che fosse un arma segreta Iraniana oppure di qualche potenza dell'Africa per sterminare i Bianchi caucasici, altri dicono che dietro ci fossero i Cinesi, altri invece che ci fosse dietro l'India, insomma, un arma di qualche potenza non occidentale contro l'ultimo di tutti i paesi occidentali, i militari ipotizzavano che fosse un arma biologica, mutata, alterata e modificata in qualche laboratorio, ma per gli scienziati, il “Fungo” era un tipo di Fungo però che ha subito mutazioni e cambiamenti profondi per via dei cambiamenti climatici e delle alterazioni dell'clima... nell'4010, avviene la fine dell'Vaticano e lo sfaldamento dell'vaticano, provocato da una epidemia di “Morbo Scozzese” che aveva travolto l'Italia e quello che ne rimaneva. Nell'4032, venne fondata la “Unione federale multicentrica italica”, chiamata anche “la Nuova Italia”... le “Nuove Malattie” e il cambiamento profondo degli umani terrestri Nell’4992, si diffuse in tutta l’europa, la “Influenza Olandese”, il rallentamento e indebolimento

della corrente dell’Golfo e i cambiamenti e stravolgimenti dell’clima, portarono alla diffusione di nuove malattie e pestilenze, tra cui la “Influenza Olandese” e il “Morbo Scozzese” e la “febbre emorragica” l’INfluenza Olandese fu la prima di queste nuove malattie, generate da Virus o Batteri mutanti o che hanno avuto trasformazioni profonde e radicali, per via dei cambiamenti dell’clima mondiale e delle alterazioni delle temperature e dei continui sbalzi termici l’influenza olandese e un morbo tipo un influenza però molto più mortale, letale, infettiva e contagiosa e difficile ( ma non impossibile) da arginare. Questa influenza partì dall’Olanda, dove avvenne la prima epidemia di questa influenza, nato da un Ceppo mutante dell’Virus Influenzate detto “Virus Olandese” o “Ceppo influenzale Olandese”, l’influenza olandese ebbe forte e massiccia diffusione nei paesi europei, ma non giunse mai nell’NordAmerica,e non fece vittime tra i non-occidentali... – il “Morbo Scozzese” e un virus che colpisce il sistema nervoso, ma non è un virus comune e un virus intelligente, evoluto, un virus che prende il controllo dell’cervello, e chiunque sia infetto da questo morbo impazzisce o diventa violento, il soggetto e vittima ad attacchi di ira incontrollata, inizia a spaccare tutto, impazzisce, perde il senno, diventa violento e bestiale, può aggredire o ammazzare chiunque gli capiti a tiro, il veicolo diffusore e un Virus, chiamato “Virus Scozzese” o “Virus delle Highlands” o “Virus Neurocrate” o “Virus Neurofilo”, classificato così dai Virologi perchè questo virus venne scoperto e notato per la prima volta in Scozia, proprio in scozia questo virus fece la sua prima apparizione... tra i sintomi, infiammazioni e irritazioni agli occhi, ai nervi, all’Udito e sopratutto irritazioni e infiammazioni diffuse e lancinanti,prima che il virus prenda il controllo dell’cervello, si sente un forte lancinante mal di testa, la testa con un dolore lancinante e la testa che ti gira... il primo caso si diffuse in Scozia, nelle campagne,dove bell’4985, il governo scozzese dovette mettere in quarantena interi villaggi, che erano piombati nell’caos, con violenze, saccheggi, massacri, e gente che si ammazza a vicenda, e i numerosi gli interventi armati dei militari scozzesi, costretti a ricorrere ripetutamente alle armi anche per non farsi infettare... il Morbo scozzese si diffuse in altre zone d’europa e scarsamente nell’mondo... – la “Febbre emoraggica” e un Virus detto “Emato-Virus”, che si nutre delle vene e vasi sanguigni e provoca forti e abbondanti emoraggie, una forte febbre, fino a 42°C, tosse forte e secca, Polmoni gonfi di sangue, forte tremolio e formicolio fitto e intenso agli arti, e sensazione di testa pesante o che gira, si riduce il flusso di sangue nell’cervello e ciò porta all’malfunzionamento dell’cervello e dell’sistema neuronale, fino a che sopraggiunge la morte... si diffuse largamente in europa e paesi occidentali, ma scarsamente nell’resto dell’mondo... – a generare tutte queste malattie furono i cambiamenti e stravolgimenti dell’clima e gli sbalzi improvvisi da climi e temperature da caldi a freddi, i più vulnerabili alle “Nuove pestilenze” sono i bianchi caucasici mentre asiatici e africani e sudamericani sono più resistenti e coriacei alle nuove malattie... gli scienziati sia virologi, che biologi, che Biochimici, giunsero alla conclusione, che i popoli non occidentali stavano avendo una “Trasformazione”, quella che gli scienziati antichi avrebbero chiamato “Sbalzo Evolutivo”, ovvero stavano diventando più resistenti alle malattie,più forti, sopratutto furono i numerosi incroci genetici tra popoli ed etnie differenti e questo rese numerosi popoli e numerosi umani forti, coriacei e resistenti, e anche più forti, più attraenti e più sani, il

Meticciato e ciò che rese l’umanità forte e potente di fronte alle nuove malattie, mentre i bianchi caucasici, che si asseragliarono nelle loro roccaforti nelle foreste e nelle campagne e nelle montagne con la scusa della “difesa della purezza razziale”, furono i primi a soccombere di fronte alle nuove malattie, poiché come rivelarono i biologi dopo accurate ricerche genetiche, si scoprì che i PuroSangue non avessero alcuna difesa immunitaria di fronte alle nuove malattie, anzi, i PuroSangue sono più esposti e vulnerabili alle nuove malattie, e i PuroSangue, come rivelarono gli studi scientifici sono deboli, fragili, vulnerabili, possono essere uccisi facilemente dalle malattie... per questo, quando i militari e le autorità sanitarie della Turco-Germania e della Franco-Maghrebia, quando fecero irruzioni in roccaforti bianche dell’entroterra trovarono interi villaggi, intere comunità e intere roccaforti, decimate, massacrate, spazzate via dai virus e dalle pestilenze, si scoprì che in quei luoghi, le pestilenze avevano agito velocemente e rapidamente, e che le morti furono fulminanti e improvvise sopratutto per i purosangue bianchi, che vennero completamente massacrati dai virus... invece i popoli non occidentali e i Mulatti, rimasero integri o i pochi casi di contagio, guarirono in poco tempo, i mulatti erano forti,potenti, e sani e difficilmente infettabili a malattie, (idem per i popoli ed etnie non occidentali) rispetto ai “Puri bianchi ariani” della propaganda Volkishta, che erano deboli, gracili, facilmente infettabili, e iper-vulnerabili, e facilmente infettabili a malattie... avvenne quello che gli scienziati biologi chiamano “processo di addattamento”, in questo addattamento la specie forte sono gli umani non-occidentali,che diventano la “specie dominante”, la “specie forte” mentre la specie debole sono i bianchi caucasici, destinati all’estinzione o alla minoranza numerica o a diventare la “Specie debole” e quindi a soccombere... in Germania, nelle zone rurali sotto il controllo dei Volkishti e degli Odinisti, i satelliti da ricognizione e spionaggio, notarono interi villaggi spopolati, e addirritura violenze, saccheggi e caos e disordini armati, la Turco-Germania chiuse le frontiere e idem fece la Franco-MAghrebia per arginare i contagi e contenere la diffusione delle pestilenze... un dissidente tedesco, informò le autorità Turco-germaniche che le autorità Odiniste e Volkishte nei territori tedeschi sotto loro controllo avevano diffuso una massiccia campagna di Propaganda, affermando che la “Purezza e nobiltà della Razza Bianca Ariana gli avrebbe difesi dalle pestilenze” e invece i bianchi furono le prime vittime, anzi i bianchi vennero decimati da questi virus... queste pestilenze, provocarono un calo drastico e improvviso della popolazione bianca nei paesi europei, che si sfaldò, fino a ridursi a poche centinaia, intorno all’5001-5003, i governi bianchi retti da Volkishti e Odinisti si sfaldarono, regnò il caos, quelle zone piombarono e regredirono all’Medioevo o all’età antica, le comunità e roccaforti bianche si sfaldarono e sfasciarono, i bianchi andarono a vivere nelle foreste, dove subirono dei processi di regressione, i bianchi nell’Europa dell’4000-5000 erano topi che si muovevano in mezzo ai dinosauri, ombre che si muovevano in mezzo a una vallata di luci, insettini che si muovevano nascosti in un prato fiorito... oramai,gli unici paesi bianchi in europa sono l’Irlanda, lo Stato Pontificio e la Polonia e l’europa dell’Est in quegli anni, l’europa e diventata una “seconda Asia” un pezzo di asia, ma anche una “seconda africa” o pezzo di africa, l’Europa era interamente abitata da Cinesi, Indiani, Russi, Arabi, Africani, Slavi, e popoli, culture e civiltà non occidentali che si erano insediate completamente sull’suolo europeo... nell’ “Museo delle culture dell’occidente”, presente a Nuova Parigi, si descive il fatto che nelle roccaforti bianche nelle foreste e montagne europee, gli studiosi avevano scoperto che si era diffusa

una nuova religione, il “Suprematismo”, dove l’uomo bianco era diventato un Dio, si era formato un culto religioso attorno all’uomo bianco e alla “Razza Bianca” ma anche un culto religioso attorno all’ “Occidente” che era stato immolato a dio, il “Dio Occidente”, in questo culto, l’occidente era venerato come il dio che diffonde la civiltà, l’ordine e la stabilità, mentre il mondo non occidentale era visto come rozzo, barbarico,brutale,per questa religione, l’unica civiltà all’mondo, e i dogmi di questa religione (il culto dell’occidente e un culto fortemente Dogmatico, con verità prefabbricate e pre-costruite a cui e vietato metterle in discussione, si basa sull’ “ e così e non si discute”) imponevano che non ci fosse alcuna civiltà al di fuori di quella occidentale, dove si raccontava la storia di un epoca remota e dorata, in cui l’occidente era un paradiso in terra, abitato solo da bianchi, ritratti come puri, intellitenti, forti,belli e sapienti, soprafatto dall’arrivo dei popoli non occidentali, descritti come brutti, rozzi, barbari, selvaggi che avrebbero distrutto il “paradiso occidentale” e la storia in questione afferma che il “Dio Occidente” avrebbe spazzato via tutti i popoli non occidentali e che i bianchi sarebbero diventati i padroni assoluti dell’mondo, ma si tratta di una storia inventata a tavolino, a scopo politico e propagandistico dai Suprematisti, dai Volkishmo, dagli Odinisti, e dalla Destra Xenofoba NaziFascista che aveva preso il potere nelle roccaforti bianche, ma che vennero spazzate via dalle pestilenze... la creazione dei “Rajah Mondiali” e la creazione dell'”Grande Impero Indiano” nell'4000, l'India inizia una colonizzazione e conquista di massa dell'occidente, le ricche società commerciali Indiane acquistarono vasti terreni nei territori europei oramai inselvatichi e abbandonati, con i governi Arabo-Europei che concessero volentieri i terreni agli Hindi, e ondate migratorie promosse da compagnie private Hindi, giunsero in Europa, i discendenti degli Antichi Rajah decisero di fondare la ex Inghilterra venne spartita in due zone: l'Inghilterra occidentale andò agli Islamici, che crearono un “supremo Califatto britannico”, mentre agli Hindi, andò l'Inghilterra orientale, diventato poi “Rajah della Britannia” facente parte dell'”Grande Rajahto delle terre d'occidente” fondato nell'5500, e che comprendeva larga parte dell'Europa. le città dei Cinesi, degli Hindi, degli Arabi e degli Africani, nuove, scintillanti e tecnologiche, sorgevano sui ruderi e sulle rovine delle antiche e logorate città occidentali, gli occidentali, i nativi europei presero due strade, una parte si integrò nelle nuove società ExtraOccidentali presenti in occidnete, mentre un altra parte degli occidentali non volle integrarsi nelle nuove società e si rifugiarono o nelle campagne o nelle foreste, quegli occidentali, erano ridotti a popolazioni regredite all'Medioevo o all'età della pietra, costretti a vivere nelle foreste e a lottare per la sopravvivenza. Fu la fine dell'occidente e della “civiltà occidentale”, spazzata via da quei popoli che aveva oppresso da secoli con il colonialismo e con il dominio egemonico sull'mondo per secoli... gli Imperi planetari e galattici afro-Asiatici nell'4355, ebbe inizio una guerra tra la “Unione di Mumbai”, una coalizione di USA, India, Cina, Russia, e paesi Arabi-islamici contro il “Impero planetario di Warhamu”, un impero africano fondato da discendenti di coloni africani dell'pianeta Ijar, pianeta colonizzato secoli or sono dalla “Unione di Mombasa” l'alleanza e coalizione delle principali potenze africane. La guerra finì nell'4370, con una tregua, in cui la terra venne spartita, da una parte il governo della “Unione mondiale di Mumbai” e dall'altra zone della terra controllate dall'Impero Planetario di Warhamu” assieme alla “Unione di Mombasa” (quest'ultima rimasta neutrale durante la guerra, ma che nelle trattative, si mise dalla parte dell'impero Planetario di Warhamu”)

l'umanita si era espansa e allargata nello spazio, lo spazio siderale era diventata la nuova casa dell'umanità, gli umani si diffusero nei mondi, nei pianeti, nelle galassie, vennero scoperti altri universi... nell'4500, quello che rimane della “unione multicentrica Britannica” viene spartita tra il “grande Rajah delle terre d'occidente” detto “Raj occidentale”, un impero di popolazione Hindi e di religione induista e il “Califatto di Albion”, una ricca e potente repubblica islamica stabilita sull'suolo britannico, l'Inghilterra fu divisa in due parti con un alto muro fortificato ed ebbe inizio una guerra fredda tra il “Raj Occidentale” e il “Califfato di Albion”. Gli ultimi britannici rimasti andarono a vivere in un isola artificiale, retta dall' “Re delle Britannie”, chiamata “Avalon”e difesa da un ordine di Cavalieri detti “cavalieri di Galahad” il primo contatto nell'4800, avvenne il primo contatto tra l'umanità della terra e varie civiltà aliene, il contatto fu pacifico e senza incidenti, la “Federazione terrestre” si alleò con innumerevoli coalizioni e alleanze aliene contro altre coalizioni e alleanze aliene rivali e concorrenti, il “Primo contatto” fece il giro dell'mondo e divente l'evento più rilevante di tutta la storia umana, per la prima volta, la terra e l'umanità entrava in contatto con una forma di vita intelligente aliena. il 4805 fu una data storica e memorabile per l'intera umanità, per la prima volta, l'umanità entrava in contatto con una civiltà aliena, con una forma di vita aliena intelligente, la prima civiltà aliena con cui gli umani entrarono in contatto fu la “infinita federazione di Orkaen”, guidata da una razza aliena chiamata “Orkaenici” o semplicemente “Orkanici”, l'U.N.M.U. Istituì dei “ministeri per gli affari alieni e Xenomorfici” e degli uffici diplomatici per le civiltà aliene, alcuni alieni somigliano agli umani e vennero chiamati “antropoidi”, altri invece sembravano Anfibi antropomorfi, altri mostri senzienti ma di bell'aspetto, altri sembravano rettili, altri crostacei, altri ancora di alieni,avevano forme ignote e indescrivibili Nell'5000, vennero sconfitte le ultime sacche di resistenza nazifasciste e Odiniste nelle foreste e nelle montagne dell'europa centrale. nell'5500, l'Europa venne conquistata dai “Mareniti”, che fondarono il “Impero Marenita” in Europa le “Guerre Oceaniche” ma nell'5600, iniziarono le “Guerre oceaniche” o “guerre di indipendenza oceaniche”, nell'6010, ha inizio una “Guerra marina” tra il “Grande Eireann”, ovvero l'Irlanda e una alleanza di “Unione Marenita” e “Grande califfato universale” contro la “Grande Irlanda”. La guerra e vinta dai Mareniti e dagli Islamici, che piegano l'Irlanda e costringono gli irlandesi a una migrazione di massa verso un mega-pianeta colonizzato dall'”grande Eireann”, chiamato “Cuchulain” nell'6000-7000, ebbe inizio una lunga e prosperosa epoca di pace e sviluppo nell'mondo e nell'umanità, il progresso e lo sviluppo c'erano sia nella Terra che nello spazio, nei mondi extrasolari colonizzati dall'umanità, sotto la sovranità della “federazione universale terrestre”, la Terra e la Federazione universale terrestre, gestiva una infinita di mondi, alleato con numerosi imperi e federazioni aliene ed extraterrestri

nell'5000 c'e una età di prosperità sulla terra, dove nascono nuove storie, nuove emozioni, nuove tecnologie, nuove scoperte, nuove narrazioni. nell'6000, inizia il declino e sfascio dell'mondo non-occidentale, che si aggrava nell'7000 proprio dall'7900, moltissimi umani terrestri, lasciarono di massa la terra per andare a vivere in altri mondi, a questo punto, l'umanità si divise in due parti: l'umanità delle stelle: gli umani che sono andati a vivere nello spazio e non si sentono più terrestri... l'Umanità della terra: gli umani rimasti sulla terra, che si sono inselvatichiti e sono regrediti a un livello tecnologico o Primitivo o Medioevale... le culture e religioni di cui fanno parte gli Umani della terra, non sono quelle che noi conosciamo, sono dell'tutto nuove, dell'tutto irriconoscibili la mescolanza di popoli,culture, lingue, religioni e civiltà, ha portato alla creazione di nuovi popoli,culture, lingue, religioni e civiltà che hanno rimpiazzato quelli vecchi... l'ascesa dell'”Grande Califatto Universale” nell'7700, il “grande Califfato universale”, una coalizione di paesi arabi multietnici e multiculturali, nata sulle rovine dell'”Grande califatto islamico” iniziò una guerra contro una coalizione mondiale di: “Unione Mondiale Rajahnica”, una coalizione dei “Rajah” fondati dall'India in ogni angolo dell'mondo, e con sede a CosmoMumbai, e la “Coalizione Afro-Asiatica” nell'8500, iniziò la guerra tra le “Federazioni multicentriche umane” e il ricco e potente “Impero Adharico” ma nell'7900, ebbe inizio l'ascesa e sviluppo degli “Adharici”, una razza ibrida umano-alieno generata dopo unioni genetiche e carnali tra gli umani e una razza aliena antropoide (alieni simili agli umani o identici agli umani ma con numerose o minime differenze) chiamata “Arasiani” gli Adharici divennero talmente ricchi e potenti da conquistare larga parte dell'cosmo e a minacciare la “Federazione universale Terrestre”, la tensione era alle stelle tra il “Impero Adharico” e le Federazioni multicentriche Terrestri della terra... nell'8050, l'impero di Adhar o “Imperi Adharico” iniziò una guerra contro la Terra e le federazioni mondiali terrestri, venne chiamata la “Guerra Adharica” la Guerra Adharica portò morte e devastazione per la terra, la “Federazione Nippon”, iniziò una lunga e logorante guerra difensiva contro le “Forze Adhariche”, i giapponesi usarono soldati ibridati geneticamente, sopratutto umani-Medusa e umani-Polipo. la guerra venne vinta dagli Adharici, che sottomissero le civiltà umane, oramai ridotte in rovine, in declino totale, l'unica potenza terrestre che non finì sottomessa sotto il tallone degli Adharici, fu la “Federazione Nippon”, detto “grande Federazione multicentrica Giapponese” Nell'8900, avvenne lo scioglimento dell' “grande Zhonnghuo” e l'avvento della “federazione multicentrica Zhonnghuo”

l'Avvento della “Federazione Universale umana”
negli anni 9000 – 10.000, mentre la terra e le civiltà terrestri andavano allo sfascio, l'umanità dello spazio, diventava sempre più ricca, potente e sviluppata, la “Federazione Universale Umana” si era espansa nei mondi e nelle galassie, diventando una potenza Cosmica, che competeva e sfidava gli Imperi alieni e federazioni aliene rivali... vennero creati dei “contatti” o “Ponti” tra gli umani e le varie civiltà aliene nell’cosmo e nell’universo gli umani si espandono nello Spazio, e colonizzano e conquistano numerosi pianeti, ed entrano in contatto con popoli, culture e ciivltà aliene, con alcuni, il contatto fu pacifico, ma con altri il contatto fu violento, vennero combattute le “Guerre dell’Contatto” tra le forze spaziali umane e popoli alieni... la “federazione stellare umana” o “federazione spaziale” o “federazione galattica” o “UFMU” (Unione federali dei Mondi Umani) e una delle principali potenze dell’universo e fa parte dei “Giganti dell’Universo” , le principali potenze dello Spazio, tra cui... - UFMU o “federazione dei Mondi Umani” - Mega-federazione Xenoda - Impero Rettiloide - Federazione Saranha (alieni Antropoidi) - “Nearchia” degli Szuthama e mondi e nazioni aliene come per esempio – Draghai Qeomai per la traslitterazione dei caratteri e linguaggi alieni a quelli umani, si usa il classico sistema di traslitterazione di lingue aliene\lingue umane “Baoqi-Shakur” con i secoli e i millenni, la “federazione stellare umana” divenne vasta e immensa, con 320 millioni di mondi e una grandissima varietà di popoli, lingue e culture, sia umane che aliene. Anche nella “federazione stellare” c’e il Cosmopolitismo e il multiculturalismo... e anche qui si diffondono i mulatti, sia i mulatti umani classici che i mulatti umani-Alieni... secondo la “Geografia Spaziale” dell’ “Istituto di Geografia Spaziale e Cosmologica” i pianeti della “Federazione umana” sono così suddivisi...

– Pianeti-Miniera ( per lo sfruttamento minerario o sfruttamento di risorse) Pianeti agricoli ( per il settore primario, sopratutto agricoltura e allevamento) Pianeti-prigione (pianeti usati come Colonie Penali o prigioni) Pianeti-Megalopoli\ Pianeti-Città ( pianeti ricoperti di città o Metropoli o Megalopoli, con minimo 7 milliardi di Abitanti e massimo 50 milliardi di abitanti o anche 400 milliardi di abitanti) Pianeti Rurali: pianeti poveri o arretrati o rurali, o selvatici, o abitati da popolazioni povere oppure rurali. Pianeti comuni: i pianeti classici e normali con ambienti naturali e città umane oppure aliene... Pianeti Selvatici: pianeti naturali disabitati oppure scarsamente abitati, dove la natura regna sovrana e sono tutelati come Parchi naturali o riserve naturali dalla “Federazione Umana Spaziale”

la Fine dell'“Antropocene” nell'10.000 DC avvenne la fine dell'“Antropocene” e la fine dei sistemi umani e delle civiltà umane, i cambiamenti climatici avevano surriscaldato il mondo, i ghiacci dell'artico e delle montagne si erano sciolti, il livello dell'mare era salito vertiginosamente, ricoperto larga parte delle terre emerse,

molte Cosmopoli umane finirono sommerse o ricoperte dalle acque, alcune vennero riconcertite in cosmopoli adattate per l'acqua, mezze sott'acqua e mezze emerse, altre Cosmopoli invece finirono abbandonate, la popolazione abbandonò alcune Cosmopoli, emigrando nello spazio, e andando a colonizzare le numerose “Sfere di Dyson” sparse per l'universo, e anche le galassie e i pianeti extrasolari. La popolazione umana terrestre rimasta, abbandonò di massa le cosmopoli e andò a vivere in numerose città-stato gallegianti, delle vere e proprie repubbliche marinare in lotta e rivalità tra loro, per il controllo dei traffici marini e oceanici, gli oceani erano diventati caldi, abitati interamente da specie acquatiche dei paesi tropicali e questo in OGNI angolo dell'mondo, i mari erano divenuti caldi per via dell'riscaldamento globale. nell'10.000 DC, le civiltà umane sono da dirsi sfaldate e sfasciate,i governi e le istituzioni umane non esistono più, l'umanità e regredita a livello tecnologici bassi, tra il Medioevo e il XVII°Secolo, i Popoli post-umani minacciano e minano la sopravvivenza degli “adamici”, i “vecchi umani”, come venivano chiamati dai popoli Post-Umani intanto, Venere e Marte e la Luna avevano ottenuto da tanto tempo l'indipendenza dalla Terra, e si svilupparono nuovi tipi di umanita: gli umani di Marte: detti “Marziani” gli umani di Venere: detti “Venusiani” gli umani della Luna: detti “Lunarici” Marte divenne una potenza spaziale e cosmica, il mondo più ricco e potente dell'Sistema solare, che entrò in competizione con Venere e con la Luna, spartendosi in controllo dell'Sistema solare. l'avvento delle razze Post-umane i vecchi umani venivano scalzati da nuove Razze e nuove specie viventi, l'evoluzione stava facendo il nuovo percorso, i “Nuovi umani” stavano scalzando e sconfiggendo i “vecchi umani” (l'umanità attuale), che erano più forti e intelligenti e resistenti dei “vecchi umani” e qui che l'umanità prese tante strade e tanti cammini evolutivi diversi e differenti: – Homo acquaticus: un umanità sviluppata per vivere nell'acqua Homo vegetalis: un umanità sviluppata per vivere nei boschi e nelle foreste Homo Aeris: un umanità che tramite ingegnieria genetica, ha sviluppato le ali sulla schiena e che ha creato una civiltà nell'cielo, in città volanti. Homo Mutantropus: una razza mezza di umani e mezza di animali che tramite l'ignegniera genetica, ha sviluppato la capacità di prendere due forme, sia la forma umana che la forma di animale Homo Centauri: una razza metà di umani e metà di animali, che grazie all'ingegnieria genetica, ha la metà di corpo umana e la metà di corpo di animale, per esempio umani tipo sirene, centauri o angeli (ali di uccello sulla schiena), Homo Ciberneticus: una razza mezza di umani e mezza di Robot e macchine avanzate, hanno metà dell'corpo umana e metà dell'corpo robotica, hanno il cervello strutturato in modo che possa navigare anche fisicamente in Internet usando chip e microchip impiantati nell'cervello, e hanno sia capacità umane che capacità robotiche, hanno una memoria e capacità di custodire informazioni infinita, e una incredibile capacità di gestione “multitasking”. E tante altre nuove razze post-umane non ancora classificate. I popoli post-umani iniziarono a vivere in vaste e possenti Universopoli, crearono nuove nazioni e

nuove federazioni e anche degli imperi, iniziarono un vasto e immenso progresso scientifico e tecnologico, si lanciarono alla conquista e colonizzazione dello spazio e iniziarono a scalzare i “vecchi umani” che andarono in declino la terra divenne un mondo caldo e tropicale, gli oceani divennero caldi e fertili e pieni di vita, gli Adamici, andarono a vivere in città gallegianti, somiglianti a Venezia, ogni città gallegiante ha il proprio governo, la propria economia e il proprio esercito. nell'17.000-18.000 ebbe inizio, una guerra tra l'alleanza delle città-Stato umane e una coalizione di imperi e federazioni oceaniche, una guerra per il controllo delle ultime terre emerse sulla terra e l'umanità iniziò a prendere strade ed evoluzioni diverse e divergenti, si formò una “umanità delle foreste”, una “umanità delle acque” una “umanità dei cieli”. Gli umani “Adamici” si estinsero dell'tutto nell'70.000 DC, e in questa data che avvenne l'estinzione dei vecchi umani e la fine della “vecchia umanità” e l'avvento della “nuova umanità” intanto, l'Impero Adharico, si espandeva sempre di più nello Spazio, ma l'impero Adharico crollò nell'100.000 DC, dopo una guerra che contrappose gli Adharici a una vasta e imponente federazione di razze e civiltà aliene chiamata “lo Sciame”, dopo la “Guerra dello Sciame”, l'impero Adharico, si sfaldò in tante nazioni planetarie e “federazioni planetarie” in lotta e guerra tra di loro... la Terra acquatica (15.000 DC-200.000 DC) in questa, fase un grosso ramo dell'umanità si evolve per vivere sott'acqua, e qui si sviluppa una civiltà avanzata ed evoluta, sia materialmente che spiritualmente, il “Homo Marinus” detto anche “Homo Acquaticus”, e in questa lunga fase, che si sviluppano civiltà acquatiche, anche se ci sono due razze di “Homo Marinus”, una razza sviluppata per l'acqua salata, e una razza sviluppata per l'acqua dolce, mentre si sviluppa il “Homo Amphibius”, una razza umana anfibia, dalla pelle a membrana liscia, in grado di stare sia nella terra che nell'acqua, un umano acquatico che può respirare l'ossigeno e ha polmoni più sviluppati. Homo Marinus l'Umanità, dopo la fine dell'“Antropocene” nell'100.000 A.C., si suddivise in tante e numerose e innumerevoli razze, discendenti di quella umana... nell'fondo degli Oceani, ebbe inizio una nuova razza, antropomorfa, di esseri per metà umani e per metà animali marini, erano esseri umani che si erano adattati a vivere in fondo all'mare e nelle acque marine, dopo la caduta della umanità organizzata e la sua dispersione nella terra a partire dall'100.000, la civiltà dei “Marini”, divenne una civiltà forte e potente, una civiltà evoluta, illuminata che rigettava ogni forma di violenza, di odio e di sopraffazione, dove termini come “Omicidio” “Furto” o “Stupro” sono dell'tutto inesistenti, dove il rispetto e un elemento di massimo rispetto, dove vige la massima uguaglianza sessuale e dove in ogni elemento vige un grande equilibrio e una grande armonia... assieme agli “Homo Marinus”, si sviluppo un altra civiltà, e un altra razza, discendente di quella umana il “Homo Forestalis”, una razza di umani che si erano addattati a vivere nelle foreste o nelle

giungle, i cui geni si unirono a quelli delle piante, riuscendo a coAbitare in armonia con le piante e gli alberi, ma anche con gli elementi della natura terrestre e i suoi abitanti, gli animali. Mentre il “Homo Sapiens Sapiens”, si riorganizzò in sistemi civili , ma stavolta ebbe inizio un conflitto tra le “matriarche” e i “Patriarchi”,tra le società Matriarcali e le società patriarcali sia per il controllo dell'mondo che per il controllo delle avanzate Tecnologie dell' “Mondo Antico”, come era detto il mondo passato, il mondo delle civiltà umane... mentre la Terra diventava un mondo primitivo e selvatico,nello Spazio, la “infinita Federazione multicentrica Umana” si espandeva nell'Universo e continuava tranquilla la sua esistenza nell'universo, e scopriva l'esistenza di altri universi e altre dimensioni, ed entrava in contatto con civiltà e federazioni aliene. nell'200.000 A.C. La Terra e un mondo dominato dalle acque e dagli oceani, grosse parti o zone dei continenti emersi, o sono sommersi, o ricoperti dalle acque o ridotte a vaste e immense paludi La Terra delle Giungle (250.000 DC – 790.000 DC) Il “Mondo delle Foreste” nell'”mondo delle foreste”, la Terra era divenuta una vasta e immensa giungla, larga parte degli oceani e dei mari, erano diventate delle vaste e immense paludi, ora abitate dall'”Homo Silvanicus”, una nuova razza di umani sviluppata per vivere nelle giungle e nelle fitte foreste che ora ricoprivano il mondo, la civiltà oceanica andò in declino, gli “Oceanici” iniziarono un esodo di massa e andarono a trasferirsi nei mondi e pianeti oceanici, in quei mondi fatti solo di acque, mari e oceani, ma una parte degli Oceanici, rimase sulla terra, dove regredì all'età della pietra, vivendo a contatto con la natura nelle acque della terra, e ricordando nelle loro storie, di come i loro avi avevano creato una vasta e immensa civiltà negli oceani della terra, di come si erano ribellati all'giogo dei “Adamici”; gli umani terrestri e dove gli oceanici erano ora tornati alle origini primigene, alle acque primigene, nelle giungle e nelle foreste della terra, si sviluppò una nuova civiltà, la “civiltà Arboricola”; la civiltà degli “Homo Silvanus”, una civiltà ecologica e biologica, basata sull'armonia tra gli esseri viventi e la natura, dove il progresso non doveva mai e poi mai scontrarsi contro la natura e le forze naturali primigene, la società dei “Silvanus” era una società Matriarcale e matrifocale, una civiltà dove il potere e retto dalle donne e non dagli uomini, una società dove l'odio, la guerra e le armi sono ignote e sconosciute, una civiltà pacifista, interamente sviluppata nelle giungle e nelle foreste, ma dopo secoli e millenni di sviluppo, le foreste iniziarono a scomparire, il deserto iniziò ad avanzare il deserto avanzava, sempre di più, innarestabile, il deserto divorava intere foreste e intere giungle, gli “Homo Silvanus” furono costretti a fuggire dalla terra a bordo di flotte di astronavi della “infinita federazione degli Universi umani”, e di astronavi Silvaniche, i “Silvanici” si rifugiarono in mondi e pianeti interamente ricoperti di giungle e foreste, e si misero a difesa dei patrimoni naturali dell'universo... le acque dei mari e degli oceanici, iniziarono a ritirarsi, si formarono blocchi di ghiaccio negli emisferi nord e sud della Terra, dall'mare nacquero nuove terre emerse i popoli oceanici andarono in crisi e declino, gli imperi e le federazioni Marine e oceaniche iniziarono a indebolirsi, e così che gli oceanici iniziarono una migrazione di massa, un esodo, una

diaspora verso un mega-pianeta fatto solo di acqua e mari e oceani, chiamato “Oceanos” il Mondo dall'200.000 D.C. In poi... dall'200.000 D.C. In poi, seguirono due fasi... fase "Pangeanica": dopo il crollo delle civiltà umane, l'umanità si riduce numericamente e regredisce all'mondo antico, la grossa parte dell'umanità ha lasciato la terra per trasferirsi in altri mondi, o su altri pianeti oppure in "città spaziali" fase Xezonica: l'arrivo di civiltà aliene sulla terra, provoca una alterazione culturale e naturale sia delle popolazioni umane che dell'ambiente... – così, l'indebolimento dell'sole, con un massiccio bombardamento con “armi Crioniche”,come “cannoni crionici” o “bombe Crioniche”, lanciate da flotte da guerra Aliene, fecero ridurre la potenza e intensità dell'Sole, e nell'anno 240.000 DC , ebbe inizio sulla terra, una nuova Era Glaciale, e la formazione di grosse e vaste calotte glaciali nell'emisfero nord, l'Intero emisfero nord finì ricoperto dalle nevi e dai ghiacci, si ridusse la superficie delle acque, mari e oceani, intere zone continentali che prima erano sommerse, ora tornavano emerse, ma per i popoli della terra, la vita divenne più difficile, il manto forestale, che prima era verde e rigoglioso, ora si riduceva drasticamente, gli umani classici ebbero la loro rivalsa, le civiltà umane rinacquero e ripresero molte terre che a loro, erano state sottratte dall'innalzamento dell'livello dell'mare... ebbe inizio un vero e proprio diluvio Universale nell'300.000 le acque tornarono nuovamente padrone, prendendo il controllo di interi territori e intere lande e la terra emersa arretrava e cedeva il passo di fronte all'avanzare delle acque... ma in Africa, nella Rift Valley, ora diventata una folta e florida giungla, varie comunità di umani da ogni parte dell'mondo, si stabilirono qui, dove venne realizzato il “Eden”, gente di ogni etnia e ogni parte dell''mondo, vive qui, regredita a livello primitivo, nell'innocenza edenica, alla ricerca dell'innocenza, dopo la megalomania e l'arroganza dell'uomo aveva provocato danni e guai a profusione... La terra Arida (800.000 DC – 10 milliardi di anni) le foreste e gli oceani scomparvero per via dell'ingigantimento dell'sole che stava diventando una Nana Rossa, la terra stava diventando sempre più calda, ma anche più secca e arida, gli oceani si inaridirono, le foreste seccarono e scomparvero, le popolazioni Silvaniche dei boschi e delle foreste, emigrarono negli altri mondi e nelle altre galassie, lasciando la terra, la Terra arida venne popolata dai “perduti”, un insieme di popoli post-umani che erano rimasti sulla terra e che non avevano voluto emigrare in altri mondi, i “Perduti” si fusero e si mescolarono tra loro, generando il “popolo dei deserti”, dall'primo nucleo dell'”Popolo dell'deserto” nacquero nuovi popoli e nuove civiltà 7 milliardi di anni: la “Federazione Acquariana” e il “Impero Nettuniano” posizionarono delle piattaforme per l'assorbimento o il respingimento dell'calore solare, dando inizio alla operazione “Zhu Rong”, per raffredare o indebolire il Sole, che stata diventando troppo forte e troppo potente, che rischiava di incenerire la terra e le infinite Universopoli aliene insediate e stabilite sulla terra. già nell'2265, avvenne una tempesta solare che invesì la terra,alterando i macchinari e una società basata sulle macchine, provocando molti problemi e una crisi che poi venne risolta con successo, dagli “antichi umani”, come vengono chiamati i terrestri attuali dagli archeologi e ricercatori Acquariani.

la “Federazione Umana”, nell'anno 999.997 dell' “Calendario Federale”,era entrata in guerra contro delle misteriose civiltà Extradimensionali, che fecero sfaldare e crollare “l'infinita federazione multicentrica degli imperi umani” la Colonizzazione aliena della Terra Ma la Terra, divenne un mondo marginale, un mondo di periferia, un mondo minore e di secondo piano e finì esclusa e tagliata fuori dai traffici e circuiti inter-universali e inter-stellari tra le principali federazioni e “infiniti imperi”universali e galattici degli universi. Intorno alla data 5 millioni di anni, ebbe inizio una colonizzazione di massa della terra, da parte di numerose civiltà e popoli alieni, che crearono vaste e immense cosmopoli e universopoli sulla Terra, iniziarono una serie di guerre tra i popoli colonizzatori alieni e i popoli nativi della terra, intanto, le civiltà e le federazioni aliene iniziarono la conquista e la colonizzazione di numerosi mondi e universi, e su Venere e Marte iniziarono nuove evoluzioni della specie umana, che portò a nuove razze e nuovi tipi di umano. Epilogo il futuro e eterno e infinito, il futuro non ha una fine, e impossibile arrivare alla “fine” dell'futuro, perchè il Futuro è eterno e infinito, non finirà mai, non cesserà mai, non ci sarà MAI una fine dell'futuro, il futuro e qualcosa che continua in Eterno, all'infinito. C'e una cosa gli umani che vi voglio dire, gli Umani si evolvono, cambiano, si perfezionano, e davvero corretto parlare di “fine dell'uomo”, io penso di no, l'umanità si evolve cambia forma, nell'futuro remoto, l'umanità continuerà a esistere, ma in forme diverse, nuove specie, nuove sembianze, nuovi tipi di umano, umani che fuori sembreranno diversi o differenti, ma che dentro racchiudono ancora la loro anima di umano. Il futuro e un calderone di storie, il futuro e un mare di storie, il futuro e un libro ancora aperto, un mondo vasto,eterno e infinito da esplorare, una frontiera ignota, da scoprire, e questo il bello dell'futuro,e un libro la cui storia e ancora da scrivere, un libro a cui bisogna scrivere una storia, il futuro e una delle grandi frontiere dell'Uomo e dell'umanità, io vi ho raccontato questa storia dell'futuro, ma e solo una storia come tante, chissà come sarà per davvero il futuro... sta a voi, lettori o chiunque abbia letto questa storia, scoprirlo, scoprire il futuro che vi attende, il futuro che attende tutti noi... il futuro... e nelle vostre mani...

FINE