Marina LIBERATI vive ad Ariccia, nei Castelli Romani.

La sua poesia non nasce dall’impegno intellettuale che, spesso, si manifesta attraverso forzose soluzioni poetiche prive, quasi sempre, di spessore emotivo, bensì dal semplice rivolgere il proprio sguardo verso l’interno della propria anima, dalla quale “strappa pezzi di emozioni”. La prosa poetica di Marina appare asciutta, sintetica, come in Antologia di Spoon River, priva di ripensamenti e di quei tentativi estetici che vorrebbero “gonfiare” la stessa per farla apparire più evidente. No. Marina trae dal suo profondo secchi di acqua ribollente, sfuggente e impetuosa; li pone gli uni accanto agli altri, dissetandosi di quello che emerge dalle sue profondità inquiete, ma in cammino verso un’isola, forse che non c’è, ma che ella pare intravedere. A volte. Marina Liberati lives in Ariccia, in the Roman Castles. Her poetry does not arise from intellectual commitment that often manifests itself through forced poetic solutions almost always without emotional thicknesses, but from simply directing her own glimpse towards the intimacy of own soul, from which she "rips pieces of emotions". Marina's poetic prose appears dry, synthetic, just like in Spoon River Anthology, without second thoughts and those aesthetic attempts which would like "bloat" it to make it looking more obvious. Doesn’t . Marina draws from her own depths boiling-water buckets; she puts’em one next to each other, slaking her thirst of what’s emerging from own inner troubles, proceeding, then, towards an island - maybe it there is not – to rest, about which she seems to catch a glimpse. Sometimes.

Antonio Dal Muto

I miei occhi

I miei occhi hanno il colore del nulla, trasmettono tutta la disperazione della mia anima stanca. Gridano solo dolore, ma nessuno si ferma mai a guardarli, a leggerli, a sfogliarli sono pagine della mia vita. Sopravvissuti continuano a guardare la vita che scorre dentro e fuori. Avrei voluto vicino a me qualcuno che li scaldasse....

My eyes My eyes have the colour of nothingness, they send all despair of my tired soul. They shout only pain, but nobody never stops looking at them, to read them, to browse’em They are pages of my life. Survivored They continue to Watch the life that flows inside and out. I would like have someone close to me to warm them. ...

Un battito d'ali

La luce della speranza, è entrata nel mio cuore con un battito d'ali. E' bella!! Raggiunta dal sole a scaldarmi l'anima, come un giardino nel freddo inverno. Ne abbraccio il calore respirando l'essenza di un amore che sento vibrare come un ritorno nel cuore.

Haiku

Respiro d’amore Accarezzato Da un bacio

Haiku Breath of love Caressed By a kiss

L’ora del tramonto

Il tramonto nasconde Il suo ultimo oro Dietro i monti E tutto si fa nero e buio. Indugio sotto la luce delle stelle E guardo il buio davanti a me Che abbraccia Il mondo che dorme. Non c’è più vita: dormono le emozioni, le commozioni, le parole, riposano gli animi. Io osservo e cerco… Cerco colori Pr dipingere la mia vita In bianco e nero. Marina Liberati (Laura)

Guardami, io sono qui e te lo voglio urlare

Look at me, I’m here and I want to shout it to you

essere abbracciati solamente... scaldati da quel tepore che solo l'amore conosce in ricordo dei giorni passati dove il 'bisogno' di sentirsi attraverso baci...carezze...odori... scambiati con tanta tenerezza da poter ricordare un domani

La fanciulla che è in me E' un brillare di pensieri che mi attraversano l'anima, fino a farmi male. Quand'ero piccola cercavo qualcosa da capire, ora che sono grande cerco qualcuno per parlare. La cosa che mi rende felice è che la fanciulla e il suo mondo sono dentro me, immutati anche se sepolti nello svolgersi ineluttabile della vita.

Nel buio del silenzio E' nel buio del silenzio che voglio navigare. Nel campo fecondo della tua indifferenza arerò la tua anima e seminerò sospiri. Forse a fine stagione raccoglierò sorrisi.

Panta Rei

Tutto arriva da solo, nasce, vive e muore. E Tutto è esistere. E quando mi vedo piccola, insignificante, contrariata, proprio allora, mi sento più viva. Una formichina che deve lottare contro i giganti per dare un senso alla sua vita, una piccola nuvola in cielo o una goccia d'acqua di oceano. Ma il mio cuore è grande e nel mio animo non vi sono angoli dimenticati di questo mondo.

I miei pensieri scappano come le parole e tra un pensiero e l'altro mi riposo sognando.

My thoughts run away as the words and between one thought and other one I rest and dream.

Noi Camminavamo insieme sotto petali profumati, ma questo era ieri. Passeggiavamo insieme lungo il fiume, ma quando guardo l'acqua, il tuo volto non vi è riflesso mai più... né qui, né altrove. Ora ti chiamo La mia voce non ha più suono, nel viaggio, nel tempo, nel flusso dei ricordi

We We walked together under fragrant petals, but it was yesterday. We walked together along the River, but when I look at the water, your face doesn't reflect in it, never more... neither here nor elsewhere Now I call you My voice has no more sound, in the jorney, in the time, In the stream of memories.

I miei occhi I miei occhi hanno il colore del nulla, del cielo buio senza stelle, della disperazione della mia anima stanca. Nessuno si ferma mai a guardarli, a leggerli, a sfogliarli.... queste pagine del romanzo della mia vita con la copertina sbiadita. Sopravvissuti alla solitudine continuano a guardare la vita che scorre e gridano dolore, mostrano sconforto e tutto il freddo che c'è dentro il cuore.

Ogni volta che mi sembra di essere accanto a te.....mi volto e non ci sei

Every time I think to be next to you ..... I turn and you're not there

Siamo così distanti insieme... ...mentre il tempo corre via e non fa più fermate.... We are so far along ... ...as time runs out and it’s no longer stops ...

Vorrei perdermi in un attimo d'amore senza fine.....

I would like to get lost in a moment of love endless ...

Speranza Dopo aver letto dubbi e tormenti del mio cuore, ho smaltito la disfatta e il dolore dell'anima e mi accorgo che sono inconsistenti, fatti di vento e che un soffio di speranza può portarli lontano

Siamo così distanti insieme... mentre il tempo corre via e non fa più fermate... e vorrei nascondermi tra le nuvole insieme al mio dolore e piangere con loro......

We are so far along ... as time’s running out and is no longer stops ... and I would like to hide in the clouds with my pain and cry with them ...

Quando nasce l'amore Sei tu.....sono certa, sei nato con l'alba di una nuova speranza per regalarmi il profumo di una nuova primavera. L'anima ha sentito un bruciante desiderio di te, un desiderio forse sbagliato e completamente sconosciuto e magico, che mi fa provare un brivido, mentre sento un rossore invadermi le guance e il cuore ritmare una canzone: la canzone degli innamorati.

Ogni volta che mi sembra di averti accanto mi volto e non ci sei.. Stringimi forte ho paura, forse sono solo il sogno di un istante, forse non sono niente....

Parole non dette Ci sono parole che non ho mai detto perché nessuno le avrebbe capite. Parole umide di pianto asciugate dai sospiri, nascoste nei pensieri dietro sorrisi morenti......

Vorrei alzare le mie mani nel vuoto soffitto del cielo, fino ad arrivare al sole che tornerà ancora con i suoi raggi tra i miei capelli regalandomi luce e calore.

Parole Dolci parole innocenti parole d'amore dette con il brivido sulla pelle. Frasi sussurrate per non spaventare la solitudine che c'è dentro me, fate in modo che vi possa sentire.....

Ho sempre amato le parole....quelle dense di significato....

I had always been loving the words … those full of meaning…

Anche quando ho voglia di piangere ho paura di disturbare... Even when I want to cry I’m afraid to disturb…

Sogni Ho sognato di averti con me e ho spalancato le mie braccia per accoglierti in un'esplosione di baci, di carezze, di abbracci. Mi hai regalato sensazioni meravigliose che cullavano la mia anima nell'universo delle stelle e ancora oltre a un passo dall'amore puro. Poi la realtà... e la mia solita solitudine. E sono ricaduta sulla terra attonita e senza respiro.

…e ho spalancato le mie braccia per accoglierti… …and I opened my arms to welcome you…

FINE…

TO BE CONTINUED….

Sign up to vote on this title
UsefulNot useful