NUOVA ZONA BENESSERE

Rischio 3 (Nuove Prove che Consolidano Autostima) Rischio 2

Rischio 1 (INEVITABILE INSATABILITA') ZONA BENESSERE di ORIGINE Rischio 1 (Vecchi Limiti da Superare) Rischio 2 (Prove di Coraggio per Consolidare la Fiducia) Rischio 3 (Opportunità) NUOVA ZONA BENESSERE

MORALE = Per espandere il proprio raggio d'azione e raggiungere una nuova omeostasi di benessere e prosperità è necessario sbilanciarsi e rompere un equilibrio precedente. E' impossibile non correre mai dei rischi!

(Pseudo) SINDROME del PENDOLO = Naturale Processo di crescita
LIV. INIZIALE di comportamento INADEGUATO (Passività) Disagio 1° ESTREMITA' (Deficit) Punto di Partenza Freni decisionali 1° Potenziale superfluo Resistenza Iniziale Auto-difesa Principiante

SCOPO
ADEGUATO (Sana assertività)
CCO CONTRA LPI

TERRENO DI PROVA
INADEGUATO (Aggressività) Disagio 2° ESTREMITA' Eccesso, Sconfinamento, Troppa enfasi 2° Potenziale superfluo Libidine sfrenata Sforare

ilibratrici Forze Equ OSCILL AZIONI

N LA I B

C

O NT E M IA

STABILIZZAZIONE AREA OTTIMALE ELASTICITA' Interazione vincente AUTO-CONTROLLO

APPROCCIO VINCENTE
La scelta sarà un SUCCESSO NONOSTANTE I RISULTATI o le ASPETTATIVE

BIVIO (Punto di SCELTA)
STRADA (a) (GIUSTO !) STRADA (b) (GIUSTO !)

Nuovi ““ ““ ““

scenari atmosfere sapori lezioni

Nuovi ““ ““ ““

CONFRONTI SFIDE SCOPERTE PIACEVOLEZZE

ZIG ZAG = SLALOM della VITA

Oops! (Errore INIZIALE!) Oops! (Confusione)
S 3°

Oops! (Sogno infranto)
CA TA RS I

OBIETTIVO

PARTENZA (Decollo)

2° Impulso

Oops! (errore successivo)

La nostra bussola interiore, allo stesso modo del sistema di correzione aeronautico, ci fa arrivare a destinazione (anche se non perfettamente in orario), nonostante si rimanga in POSIZIONE ERRATA per il 90% del tempo. Quindi il trucco non è preoccuparsi di prendere decisioni sbagliate, ma è imparare QUANDO CORREGGERLE, ossia riconoscere i SEGNALI (interniesterni) !

Se fai quello che hai sempre fatto, avrai ciò che hai sempre avuto. Se non cambi direzione è verosimile che ti ritrovi là dove hai iniziato.

Aiut o Svol Esterno ta de cisiv a

e rezion 1° Cor

ck ho diz Ad ale ion

Oops! (Così non va!)