DISCORSO DI BENVENUTO del 25-05-2011 Buongiorno a tutti e benvenuti a Catania.

L'Istituto comprensivo “ XX Settembre”è molto lieto ed onorato di avervi suoi ospiti graditissimi. Oggi diamo il benvenuto ai colleghi partner del Progetto Comenius:”OUR GREEN WORLD” provenienti dal Regno Unito, Spagna, Cipro, Slovenia e Turchia. Vi ringrazio tutti di cuore. Perchè essere qui oggi significa amare la propria professione di insegnante, amare soprattutto la scuola e il compito educativo ad essa assegnato. Non si può negare che la realtà contemporanea é una realtà multiculturale assistiamo ogni giorno ad un aumento della variabilità culturale dovuta anche alla presenza di diverse culture o gruppi etnici all'interno di uno stesso contesto. Dare la possibilità ai ragazzi della scuola europea di incontrarsi, stringersi le mani, lavorare insieme, conoscersi è un grande contributo per il consolidamento delle basi di una grande Europa; è la più sana e sicura terapia contro i nazionalismi, i regionalismi, gli individualismi. E' per questo grande obiettivo che la nostra scuola ha voluto promuove incontri con le scuole europee; è, credo, per questo obiettivo che oggi tutti voi, cari amici, siete a Catania. Appare infatti chiaro che tutti quanti noi lavoriamo per la costruzione dell'identità europea che si identifica con il concetto di cittadinanza. Quest’anno per l’Italia è un anno davvero speciale perché si festeggiano i 150 anni dell’Unità d’Italia, la nascita di una nazione che ha sempre promosso l’idea di un’ Europa unita così pure come il rispetto delle diversi identità nazionali. A voi questo Istituto rivolge un sincero ringraziamento, perché con la vostra presenza in questa città testimoniate un grande amore per la scuola, per i giovani, per l'Europa.Si è molto lavorato sul progetto “Our Green World “ che ha toccato molti aspetti della problematica relativa alla difesa dell’ambiente, facendo diventare questo tema il centro della nostra attività didattica a livello interdisciplinare.La nostra scuola è situata al centro storico della città ed è purtroppo carente degli spazi verdi che abbiamo visto nelle scuole dove siamo stati ospiti . Tuttavia abbiamo cercato di portare il verde all’interno della scuola creando spazi gradevoli e colorati per rendere più piacevole la nostra giornata scolastica .Oggi abbiamo una scuola in fiore che continueremo a curare e a migliorare con l’obiettivo di realizzare a breve termine spazi verdi anche all’esterno così come previsto dal progetto. Grazie

Our aim is to carry out outside the school an open space and then promote outdoor learning. In fact it is clear that all of us are working for the creation of an European identity which is supposed to be linked to the concept of citizenship. forgive us. Our country has always encourage the birth of the European union and the respect for different cultures and different national identity. It is for this great aim that our school has fostered meetings with other European schools. We will try to do our best to make your stay in Catania as pleasant as possible. . we are trying to bring the green inside the school to improve the building and the classrooms. as we forgive our friends. if something won't go the right way. Our school is located in the centre of the town and inside there aren’t the open spaces that instead there are in your schools. This year for our country is a special year because we are celebrating the one hundred and fifthyth anniversary of the Italy unification. The aim is the ecology and the protection of the environment . It represents the best strategy against nationalism and individualism. Our school is delighted to have you all as our pleasant guests. In any case. Spain. We all would like to express our appreciation for taking part in this project because you are witnesses of a big love for education. We are working hard on the project “ OUR GREEN WORLD”. for Europe. I believe that it is for this reason that today you all are here in Catania.Traslation Good morning and welcome to Catania. Slovenia. Today your presence here means loving our job as teachers. Giving European students the chance to meet one another. Ciprus and Turkey I'd like to thank you very much indeed for being here. Today we have a flowered school and we want to take care of it. for the young. thanks to the different cultures and ethnic groups that live together. today we'd like to welcome the colleagues of the Comenius projects:” OUR GREEN WORLD” from UK. to work all together and to know each other is a great contribution for the building of a big European union. Thank you so much. and above all being fond of a school. We can't deny our society is multicultural: we can see a cultural enrichment.

Sign up to vote on this title
UsefulNot useful