Zuppa di piselli e pesto con Leopoldina...

http://www.nellacucinadiely.it/2012/09/z uppa- di- piselli- e- pesto- con- leopoldina.html April 16, 2013

... Il vent o era f ort issimo, si erano copert i con gli scialli e quel poco che c'era a disposizione sul piccolo calesse, ma la pioggia li st ava bagnando t ut t i... Leopoldina st ringeva a se i suoi quat t ro t opolini cant ando sot t ovoce una dolce nenia che li f acesse st ar t ranquilli, t remavano per il f reddo e per la paura... Gaet anino suo marit o si era int est ardit o e quella mat t ina aveva deciso di f are rit orno a casa nonost ant e il brut t o t empo. Erano st at i lont ani dal bosco un mese int ero per andare come ogni est at e sull' isola di Mora - Mora dove da t empo si recavano in vacanza con il rest o della f amiglia. C'erano Pet unia e Silvest ro i due f rat elli di Leopoldina con le loro rispet t ive f amiglie e t ant i cugini e amici che ogni anno si univano all'allegra brigat a... Ma a st are insieme per così t ant o t empo poi si f inisce per sopport arsi a malapena e Gaet anino aveva voglia di rit ornare alla propria casa, al bosco silenzioso che la circondava e alla sua f amiglia, senza nessuno int orno... E così avevano preparat o in f ret t a e f uria le valigie, caricat o le conserve che Leopoldina aveva preparat o, la f rut t a e la verdura f resche

a casa! I t opolini si erano addorment at i e Leopoldina aveva t ut t e le braccia int orpidit e ma si guardò int orno e riconobbe la st rada st errat a che port ava alla loro conf ort evole casina." Si mise al lavoro e subit o il prof umo del basilico invase la st anza. Come gli era mancat a. cosa ci prepari di buono? Che buon prof umo!". erano arrivat i e ora si pot eva rilassare. Aiut ò Leopoldina nel port are in casa i piccoli.... t ut t o era come lo aveva lasciat o e dopo aver scaricat o le valigie e le cest e con i viveri cominciò a pensare alla cena.raccolt e sull'isola e via. In un bat t er d'occhio la crema di piselli era pront a. "Ci vuole qualcosa che ci riscaldi e che ci sazi per benino. Camilla e Gigina si svegliarono e guardandosi int orno gridarono per la gioia: "Oh mamma. nonost ant e f osse set t embre l'aria con il t emporale si era rinf rescat a e un bel f uoco avrebbe riscaldat o la loro piccola cucina. Gaet anino aveva già apparecchiat o la t avola e i due t opolini che ancora dormivano si svegliarono proprio al moment o giust o. . la sua casa le sembrava più bella di prima. che bello. f arò una bella crema. li misero sul divano che era vicino al camino e accese il f uoco. con un bel f uoco che ci riscalda... siamo nella nost ra cucina.. morbida e vellut at a che prof umi d'est at e. vediamo cosa abbiamo qui! Piselli f reschi e un bel mazzo di basilico. Gaet anino si f ermò poco dopo e f inalment e scese dal calesse rasserenat o. Leopoldina era f elice.

.. erano così inf reddolit i che la scodella di zuppa f u svuot at a in un moment o e ne chiesero ancora... poi nei giorni scorsi f inalment e l'ho provat a. ma non erano i soli.Nigella Express edit o dalla Luxury Book. dal viaggio era avanzat o anche del pane e dent ro la zuppa ci st ava benissimo. nessuno se lo f ece ripet ere due volt e. f elici di essere a casa."A t avola" disse Leopoldina e. con molt e ricet t e veloci di t ut t i i t ipi. un libro diverso dal primo che avevo acquist at o due anni f a. Ho modif icat o le quant it à perché nella ricet t a di Nigella erano per due persone. Le ricet t e di Leopoldina: T ort a dolce di zucchine Past a con crema di peperoni e cipolle f rit t e Come avet e vist o Leopoldina e la sua f amiglia sono t ornat i giust o in t empo per gust arsi quest a meravigliosa zuppa che arriva dal libro di Nigella . Con me in cucina: Ciot ola a f iore e cucchiaio bianco La Porcellana Bianca . Quest a vellut at a mi aveva colpit o subit o e ci avevo messo un memo. I piccoli abbracciarono la mamma e il papà e andarono a let t o. anche i loro genit ori si guardarono sorridendo e pensarono che mai nessun post o era bello e conf ort evole come la loro piccola casina nel bosco.

Spegnet e il f uoco e aggiunget e il pest o. f at eli cuocere per 20 minut i circa (i miei erano f reschi e ci hanno messo quest o t empo). un f ilo d'olio ext ravergine di oliva e accompagnat e con del pane raf f ermo t ost at o. aggiunget e se vi piace il f ormaggio grat t ugiat o.b.Ingredient i x 5 persone: 1 kg di piselli f reschi surgelat i (sgranat i a mano dai miei t opolini) 1 lit ro e 1/2 di acqua circa 5 cucchiai di pest o f resco . Servit e in t avola. l'aggiunt a del pest o devo dire che cambia complet ament e il gust o alla zuppa! E' piaciut a a noi come a Leopoldina! . aggiunget e le cipolle e versat eci i piselli. Io ho aggiunt o: Un f ilo di olio ext ravergine di oliva Formaggio di grana grat t ugiat o Pane raf f ermo t ost at o Preparazione: In una capient e casseruola a bordi alt i port at e a bollore l'acqua. Per noi è st at o un piat t o unico molt o molt o gust oso e prof umat o. salat ela.quello che ha f at t o la mia mamma con il mio basilico 1 cucchiaio e 1/2 di succo di limone (Nigella suggerisce il succo di lime) 2 cipolle di T ropea int ere (Nigella dice di t oglierli prima di f rullare ma io li ho lasciat i) sale q. io volut ament e non ho f at t o una vellut at a ma ho f rullat o grossolanament e. Con un mixer ad immersione f rullat e il t ut t o.

Auguro a t ut t i voi una piacevole set t imana. vi saprò dire cosa t rovo in uf f icio domani! . io ricomincio a lavorare.

Sign up to vote on this title
UsefulNot useful