UNATTEND INSTALL

Realizzare una installazione unattend o non presidiata, significa installare un sistema operativo senza che ci sia bisogno di un tecnico davanti al pc che risponda alle domande durante l’installazione, quindi utile nel caso di una installazione su più PC. Esistono due metodi: in manuale, utilizzando solo programmi contenuti nel CD di windows (sysprep.exe) e seguendo una certa procedura, o utilizzando un software di terze parti: • NLite x Windows XP (http://www.nliteos.com/download.html) • VLite x Windows Vista (http://www.vlite.net/download.html) • 7Lite x Windows 7 (http://www.rt7lite.com/downloads.html) Tramite questi software è possibile installare il sistema operativo in modo rapidissimo, e senza alcuna interazione, e addirittura si può pre-installare anche altro software (es: antivirus, pacchetti ufficio, ecc…) Vi consiglio di dare un’occhiata ai vari software indicati, estremamente utili per un AMMINISTRATORE DI SISTEMA o un TECNICO INFORMATICO. Il metodo indicato sotto è solamente più semplice, quindi utile se se non si hanno troppe esigenze di personalizzazione. Ci limiteremo a creare un CD di Windows XP che non vi chieda niente durante l’installazione, ma non include l’installazione di eventuali aggiornamenti o software aggiuntivi, l’unica richiesta iniziale è la scelta/creazione/cancellazione delle partizioni: • •
1. 2. 3. 4. 5. 6. 7. 8. 9. 10. 11. 12. 13. 14. 15. 16. 17. 18. 19. 20. 21. 22. 23. 24. 25. 26. 27. 28. 29. 30. 31. 32. 33. 34. 35. 36. 37. 38. 39. 40. 41. 42. 43.

Dal CD originale di Windows XP fare un’immagine ISO con un software (Nero, Ultra ISO, IMGBurn, Burn4Free, ecc…) dopo dovremo aggiungere un file all’immagine ISO originale Creare con il Blocco Note il file winnt.sif e scrivete quello che segue (o fate copia/incolla):
;SetupMgrTag [Data] AutoPartition=0 MsDosInitiated=”0″ UnattendedInstall=”Yes” [Unattended] UnattendMode=FullUnattended OemSkipEula=Yes OemPreinstall=YES TargetPath=WINDOWS [Shell] DefaultStartPanelOff=Yes DefaultThemesOff=Yes [GuiUnattended] AdminPassword=* EncryptedAdminPassword=NO OEMSkipRegional=1 TimeZone=110 OemSkipWelcome=1 [UserData] ProductKey=XXXX-XXXX-XXXX-XXXX-XXXX (il vostro Product Key) FullName=”XXXXXX” (Il primo nome che apparirà sotto “registrato a”) OrgName=”XXXXX” (Il secondo nome che apparirà sotto “registrato a”) ComputerName=XXXXXXX (L’eventuale nome del computer in rete) [Display] BitsPerPel=32 Xresolution=1024 YResolution=768 Vrefresh=60 [TapiLocation] CountryCode=39 [Identification] JoinWorkgroup=XXXXX (L’eventuale nome del gruppo di lavoro) [Networking] InstallDefaultComponents=Yes

• • •

Le note tra parentesi vanno eliminate dopo aver inserito i codici corretti Aprire l’immagine ISO salvata (ad esempio con UltraISO) e inserire il file nella cartella I386, salvare. Rimasterizzare l’immagine ISO, pronta per l’installazione su più PC…