ACCESSO A PARTIZIONI NTFS CON BOOT DA PENDRIVE USB

Capita di dover accedere a partizioni NTFS per recuperare dati da un sistema operativo non più avviabile, i modi sono molteplici:    utilizzare una versione live CD di Windows utilizzare una versione live CD di Linux utilizzare una versione live di un sistema DOS avviabile da USB

mi soffermerò su quest’ultima. Di che cosa abbiamo bisogno? 1) una pendrive “bootabile” (avviabile) da pochi MB (va bene anche 32MB) 2) accesso ad internet per scaricare alcuni software Una utility gratuita per uso personale e non commerciale è Avira NTFS4DOS, una volta scaricata rende possibile creare una pendrive avviabile in DOS che legge e scrive dati su filesystem NTFS dando anche la possibilità di usufruire di dischi USB esterni. Ecco come fare: • Scaricate e installate da questa pagina http://www.free-av.com/it/download/download_servers.php o dai link diretti http://dlce.antivir.net/down/windows/ntfs_h.exe il programma Avira NTFS4DOS e installatelo

Scegliamo con attenzione la lettera attribuita al sistema alla nostra pendrive. Se necessario formattiamo la penna con file system FAT.

Nell'immagine alcune funzionalità che potrete utilizzare a vostra scelta. - Create RAM drive (crea un disco virtuale per caricare il minisistema nella RAM che è molto più veloce) - Copy COMMAND.COM to RAM drive (l'interprete comandi viene copiato nel disco RAM virtuale) - Add Check Disk command line (permette di effettuare un controllo del disco)

Anche queste funzionalità possiamo togliere. - Add check disk GUI utility - Add defragment NTFS utility Conclusa la procedura avviate la pendrive attraverso il BIOS. Esempio dei file di avvio senza nessuna funzionalità aggiuntive. Abbiamo solo l'avvio del driver per NTFS e per le periferiche USB. CONFIG.SYS dos=high,umb files=100 lastdrive=Z

AUTOEXEC.BAT @echo off @if exist vtmode.com vtmode.com echo Esecuzione CHKDSK (controllo disco) lh chkdsk.exe cls echo Esecuzione DFRGNTFS (deframmentazione disco) lh dfrgntfs.exe cls echo Esecuzione NTFS4DOS (accesso a partizioni NTFS) set ramd= lh ntfs4dos.exe Attenzione la tastiera è impostata sul modello inglese e quindi ha una diversa impostazione dei tasti.

La procedura per rendere avviabile una pendrive è già stata descritta nella lezione BOOT DA PENDRIVE USB. Seguire la dispensa fino al punto 6) replicato di seguito e proseguire… … 6) a questo punto possiamo prendere la pendrive e inserirla in una porta usb del PC a cui vogliamo resettare la memoria CMOS, quindi avviare il PC selezionando il dispositivo di boot corretto, corrispondente alla nostra pendrive ed aspettare che appaia il prompt comandi del FreeDOS