You are on page 1of 6

Mamme come me

La creativita' non ha eta', non ha regole, non ha limiti
Home I nostri lavoretti La scuola Il parere della psicologa La salute dei bambini I pensieri I ricordi La psicologia infantile

I viaggi di M arco

I libri

Varie

Disclaimer

m artedì 23 aprile 2013

Translate

I disturbi alimentari nei più piccoli

"I viaggi di Marco" è diventato un libro kindle

I VIAGGI DI MARCO Daniela Capaldo Prezzo:

Privac y

Un altro interessante articolo da leggere molto attentamente di Agnese Festo, psicologa in formazione, spesso questi particolari ci sfuggono, ma e' opportuno osservare i bambini per capire i loro disagi.

Fans del vinile

“CIBO-AFFETTO-MESSAGGIO”: i disturbi alimentari nei più piccoli

Si può parlare di disturbi alimentari nei bambini? Da cosa scaturiscono i disordini dell’alimentazione nei più piccoli? Quali sono i fattori di rischio? Come è possibile verificarne l’insorgenza? Cosa possiamo fare come genitori per prevenire o curare tali disturbi? Si parla spesso di disturbi alimentari negli adolescenti e nei giovani, ma numerosi studi confermano che oggigiorno i disordini nell’alimentazione stanno diventando molto frequenti anche fra i più piccoli. Alcuni studiosi sostengono che il controllo del cibo può essere uno dei primi strumenti che i bambini, soprattutto sotto i 3 anni, utilizzano per dimostrare qualunque sorta di disagio. I disturbi alimentari dei bambini sono di difficile individuazione e diagnosi ; secondo le statistiche al primo posto troviamo l’obesità, seguita da disturbo di alimentazione selettiva, fobia del cibo, alimentazione restrittiva, rifiuto pervasivo del cibo e iperalimentazione compulsiva. Ciò che sembra accomunare l’insorgenza di tali squilibri è una difficoltà a livello relazionale ed affettivo. La bizzarria, la selettività, la rigidità alimentare e il rifiuto del cibo sono espressioni diverse di una possibile disarmonia della sfera affettiva del bambino, hanno il valore di messaggio e fanno dell’atto nutritivo una prima forma di comunicazione legata alla dimensione emotiva che caratterizza la relazione del bambino con l’ambiente familiare. Particolare attenzione va posta al fenomeno dell’obesità che risulta strettamente legata allo stress. Alti livelli di stress nei genitori sembrano essere causa, infatti, di un maggior rischio per i figli di essere obesi ed avere comportamenti alimentare scorretti. Tra i fattori di stress dei genitori ci sono la cattiva salute fisica e mentale, i problemi finanziari e l’essere a capo di una famiglia monoparentale, tensioni che vengono percepite ed interpretate dai piccoli e che causano disagio, il quale può manifestarsi nel consumo eccessivo e compulsivo di cibo. Come genitori, quindi, cosa possiamo fare per prevenire e curare i disturbi alimentari? In primo luogo è necessaria una sensibilizzazione riguardo a questo tema; l’interpretazione che i genitori danno del rifiuto o della selettività del cibo da parte del bambino è spesso legata al capriccio o all’ostilità del figlio verso di essi. In realtà, come abbiamo sottolineato, il disordine nasconde spesso qualcosa di profondo, un disagio, una manifestazione di uno squilibrio relazionale che trova sfogo nel controllo dell’alimentazione. Quindi è necessario che il genitore osservi con attenzione le abitudini e le modalità di assunzione del cibo e ascolti il proprio bambino, sintonizzi le proprie emozioni con quelle del figlio per percepire le cause più profonde del suo comportamento. Se, nonostante l’individuazione di un disagio alla base del comportamento alimentare scorretto il disturbo persiste, è necessario consultare un esperto che aiuti il genitore ad intervenire nel modo adeguato.

Bloglovin

Follow my blog with Bloglovin

Agnese Festo - Psicologa in formazione Per un primo colloquio gratuito, contattata il SIPO su: www.psicologi-online.it

Fatti Conoscere

Pubblicato da Daniela Capaldo a 12:02 Etichette: Il parere della psicologa

Nessun commento: Posta un commento
Prem io Liebster Aw ard

Riciclo creativo per bam bini

Post più recente Iscriviti a: Commenti sul post (Atom)

Home page

Post più vecchio

Mercoledi' dell'arte

With and Within è un socialnetw ork globale per donne,per m am m e che si reinventano,che si prom uovono

Blogkeen

Lettori fissi

Follow this blog

Prodotti prim a infanzia con Spedizione gratuita per ordini sopra EUR 19

Sottoscrivi la newsletter:

Sottoscrivi Delivered by FeedBurner

Sottoscrivi i feed

Lettori fissi

Argom enti post

I nostri lavoretti (98) I viaggi di Marco (8) Il parere della psicologa (9) La salute dei bambini (11) La scuola (27) Libri (5) Natale (21) Pensieri (30) Psicologia infantile (12) Ricordi (20)

Archivio blog

▼ ▼ 2013 (38) ▼ ▼ aprile (8) Farfalline colorate ! I disturbi alimentari nei più piccoli Fiori riciclosi ! Festa della mamma: quadretto con la pasta ! La mostra dei "piccoli artisti" Festa della mamma: collane con ciondolo particolar... Festa della mamma: "Portatrucco ricicloso"! Difese immunitarie nei bambini ► ► marzo (10) ► ► febbraio (11) ► ► gennaio (9) ► ► 2012 (125) ► ► 2011 (39)

Post più popolari

L'importanza o meno del "Pregrafismo" Da mamma, penso che le schede di pregrafismo, siano utili perche' agevolano i movimenti della mano e aiutano i bambini ad a... Difficolta' della prima elementare Le difficolta' della prima elementare, sia dal punto di vista degli insegnanti e sia dal punto di vista dei genitori: ... Bambini mancini Mio figlio e' mancino, a volte, nel lavorare insieme, sono

nel lavorare insieme, sono davvero in difficolta'. Organizzo il suo posto da lavoro, come se dov... I segnaposto di Natale Una nostra piccola idea per rendere piu' golosa e personalizzata la tavola di Natale. Sempre partendo dalle nostre amate bottig... Altri tempi ! Leggete questo tema, scritto da una bambina di V° elementare nel lontano 1980. Come sono diversi i toni usati rispetto ad oggi, la bambi... Festa della mamma Due giorni fa, Marco mi fa: "mamma ti voglio dire che lavoretto abbiamo fatto a scuola per la festa della mamma" "M... L'acchiappasogni o scaccia pensieri L'ultima volta, al mare, abbiamo raccolto davvero tante conchiglie e cosi' abbiamo pensato di utilizzarle per realizzare u... Tempo prolungato alla scuola primaria Vorrei conoscere la vostra opinione in merito, se siete a favore o contro il tempo prolungato alla scuola primaria, l... L'albero di Natale ricicloso Lo so che e' presto per il Natale, ma quando ti viene una idea, non puoi dire non e' il periodo, aspettiamo o almeno io no... Albero di Natale di ........... plastica ! Iniziamo a preparare le decorazioni per Natale, naturalmente sempre riciclando materiali vari. Siamo partiti da alcune bottiglie d...

Giocattoli - Spedizione gratuita per ordini sopra EUR 19

Con Am azon.it spedizione gratuita per ordini oltre EUR 19,oo.

101 gioc hi intelligenti e c reativi d... Mariaelena La Banc ... Prezzo: EUR 8,42

Privac y

POST PIU' RECENTI

Inform azioni personali. Creato il 27/10/2011

Daniela Capaldo Visualizza il mio profilo completo

Cerca nel blog Caricamento in corso...

Com e la psicologia può venire in soccorso dei genitori (e dei loro figli)

E le mamme c hi le aiuta? Come la psi... Alba Marc oli Prezzo: EUR 8,93

Privac y

Feedjit

Feedjit Live Blog Stats

Notizie su Loading...

KINDLE dispositivo portatile di lettura libri.

Novità videogiochi con Spedizione gratuita per ordini sopra EUR 19

Net-parade.it

siti www.mammecomeme.com circuito banner Net-Parade.it Snippet

Il bambino indaco (I coralli)

Visualizzazioni totali

New s Loading...

Follow by Em ail

Email address...

Submit

Barra video Loading...

Copyright © 2011-2012-2013 Mamme come me by Daniela. All rights reserved . Modello Simple. Powered by Blogger.