You are on page 1of 2

Il Brasile in musica

Storia e storie della musica Brasiliana.
Con Nené Ribeiro Casa HispanoAmericana propone un ciclo di quattro conferenze-concerti sulla storia della musica brasiliana. Ripercorrendo le tappe principali della storia brasiliana, dall’arrivo dei portoghesi nel Nuovo Mondo sino ai giorni nostri, Nené Ribeiro – musicista e conferenziere – comporrà un ampio quadro sulla musica della Terra Brasilis, dalle radici, con la musica di tre razze, passando per il Choro, la musica strumentale e il samba per arrivare alla Bossa Nova e alla musica popolare brasiliana. In ogni conferenza-concerto verrà proposto l’ascolto guidato –attraverso i riferimenti storici sull’epoca e sulla vita dei principali protagonisti– di registrazioni originali, l’esibizione dal vivo con interventi di canto e chitarra di Nené Ribeiro e le dispense guida con un’introduzione al tema trattato di volta in volta e i dati biografici dei principali protagonisti. Le conferenze si terranno nella sede di Casa HispanoAmericana in Corso Magenta 79/81 nelle seguenti serate: -Venerdì 9 marzo ore 19.30 -Mercoled ì 14 marzo ore 19.30 -Venerd ì 23 marzo ore 19.30 -Veberd ì 30 marzo ore 19.30 Nenè Ribeiro Chitarrista. Nato a Sao Paulo. Diplomato in teatro. In Italia dal 1986. Studi di Armonia e Chitarra Classica. Animatore di diversi gruppi ( Cateretè, Ultraleve, Sitokanero, Kamanè). Studioso di storia della musica brasiliana. Tiene conferenze e collabora con diverse pubblicazioni: Ed. De Agostini, Rivista New Age Music, Collana le Città Musicali, Rivista Imprese Sociali. È gradita la prenotazione. Per informazioni: Casa HispanoAmericana Corso Magenta 79/81 – 20123 Milano tel 02/48024870/93 fax 02/48105000 E-mail: correo@casahispanoamericana.it

Ogni conferenza-concerto sarà così articolata: il racconto. Le missioni e la catechesi di padre Anchieta. La sincope della musica bantù. Gli eredi della Bossa Nova. Kaiapò Folni-o.B. La musica degli indios: Xucuru-Cariri.30 Il Samba – La nascita del più originale e radicato ritmo brasiliano. Chico Buarque.Programma del Seminario Venerdi 9 marzo – ore 19. Venerdi 30 marzo – ore 19. Pixinguinha. Le feste religiose. Chiquinha Gonzaga. La creazione di un’ampio mercato per la musica brasiliana. calangos e fadangos. l’esibizione dal vivo con gli interventi di canto e chitarra di Nenè Ribeiro.30 Le Radici: La musica di tre razze – Jean De Lery. Caetano Veloso. La formazione delle Scuole di Samba. L’apporto originale di Anacleto Medeiros.30 Il Choro e la musica strumentale – L’influenza della musica europea. Milton Nascimento. Silas de Oliveira. Cartola. . (Musica Popolare Brasiliana) – Le innovazioni della Bossa Nova e la sua importanza per la musica brasiliana e internazionale. Puris. La musica europea (iberica): acalantos. Le sue origini. La usa affermazione nella cittèa di Rio de Janeiro. Geraldo Pereira. I contributi di Tom Jobim e Vinicius de Moraes alla canzone brasiliana. Ismael Silva. Mercoledi 14 marzo – ore 19. le ragioni del sincretismo musicale. modas. Ernesto Nazareth. Ary Barroso. I principali sambisti: Sinhô. Il Bumba meu boi. attraverso i riferimenti storici sull’epoca e sulla vita dei principali protagonisti. Paulinho da Viola. Gilberto Gil. Il ruolo decisivo di João Gilberto. I contatti tra i portoghesi e il regno del Congo.30 La Bossa Nova e la M. La musica degli africani. l’ascolto guidato grazie alla presentazione di registrazioni originali. le dispense guida con un’introduzione al tema trattato e i dati biografici dei principali protagonisti. I “figli della Bossa Nova” Edu Lobo.P. Venerdi 23 marzo – ore 19. L’arrivo degli africani in Brasile. João Pernambuco e altri alla formazione della musica urbana brasiliana.