You are on page 1of 21

PALAZZO ISIMBARDI, MILANO 14 MAGGIO 2013

PUNTI DI VITA

Matteo Andreozzi
PhD Candidate Universit degli Studi di Milano Dipartimento di Filosofia

MENTEANIMALE
La mente degli animali? Gli esseri umani non sono animali? Perch una sola mente e non pi menti?

MENTEANIMALE
La mente degli animali? Gli esseri umani non sono animali? Perch una sola mente e non pi menti? Oltre i punti di vista umanizzanti Verso la comprensione dei punti di vita Rivalutando il concetto di mente animale

STRUTTURA
I. Lantropocentrismo II. La superiorit umana III. Il punto di vista umano IV. Punti di vita V. Conclusioni
Struttura I II III IV Conclusioni

LANTROPOCENTRISMO
1. Perch superarlo?

2. In cosa consiste?

Struttura

II

III

IV

Conclusioni

LANTROPOCENTRISMO
1. Perch superarlo?
Nessun dovere diretto verso gli animali nonumani (solo doveri indiretti) Nessun valore indipendente da una qualche utilit umana (solo valore strumentale)

2. In cosa consiste?

Struttura

II

III

IV

Conclusioni

LANTROPOCENTRISMO
1. Perch superarlo?
Nessun dovere diretto verso gli animali nonumani (solo doveri indiretti) Nessun valore indipendente da una qualche utilit umana (solo valore strumentale) Superiorit umana Punto di vista umano
I II III IV Conclusioni

2. In cosa consiste?

Struttura

LA SUPERIORIT UMANA
Mente (razionalit, intelletto, coscienza, ecc.) 1. Separa umanit da animalit 2. Dimostra superiorit di umanit

Struttura

II

III

IV

Conclusioni

LA SUPERIORIT UMANA
Mente (razionalit, intelletto, coscienza, ecc.) 1. Separa umanit da animalit 2. Dimostra superiorit di umanit
Credenze scientificamente infondate

Struttura

II

III

IV

Conclusioni

10

LA SUPERIORIT UMANA
Mente (razionalit, intelletto, coscienza, ecc.) 1. Separa umanit da animalit 2. Dimostra superiorit di umanit
Credenze scientificamente infondate Credenze logicamente errate
a) Valore e dignit si hanno o non si hanno

Struttura

II

III

IV

Conclusioni

11

LA SUPERIORIT UMANA
Mente (razionalit, intelletto, coscienza, ecc.) 1. Separa umanit da animalit 2. Dimostra superiorit di umanit
Credenze scientificamente infondate Credenze logicamente errate
a) Valore e dignit si hanno o non si hanno b) Standard di giudizio circolare
Struttura I II III IV Conclusioni

12

IL PUNTO DI VISTA UMANO


Mente e antropocentrismo

Struttura

II

III

IV

Conclusioni

13

IL PUNTO DI VISTA UMANO


Mente e antropocentrismo 1. Mente vs. Superiorit umana
a) Dalla mente umana a quella animale b) Diverse menti, diversi doveri

Struttura

II

III

IV

Conclusioni

14

IL PUNTO DI VISTA UMANO


Mente e antropocentrismo 1. Mente vs. Superiorit umana
a) Dalla mente umana a quella animale b) Diverse menti, diversi doveri

2. Mente vs. Punto di vista umano


a) Dalla centralit umana a quella animale b) Ununica mente, unici doveri
Struttura I II III IV Conclusioni

15

IL PUNTO DI VISTA UMANO


1. Unica mente, unica animalit Menti diverse, punti di vista diversi 2. Stati mentali piacevoli e dolorosi Messaggeri, non messaggi 3. Mente desiderante Marginalit di bisogni prioritari
Struttura I II III IV Conclusioni

16

PUNTI DI VITA
Unaltra mente animale Mente umana come mente animale
Mente: mente della specie umana Animale: animalit che antecede la mente

Struttura

II

III

IV

Conclusioni

17

PUNTI DI VITA
Unaltra mente animale Mente umana come mente animale

Struttura

Mente: mente della specie umana Animale: animalit che antecede la mente Desideri: accostabili tra loro Bisogni: accomunano tutti gli animali
I II III IV Conclusioni

Desideri e bisogni

18

PUNTI DI VITA
Alterit animali come punti di vita 1. Rivalutazione etica dei bisogni
a) Accomunano esseri viventi in quanto viventi b) Medesima considerazione morale

2. Indipendenza dalle capacit cognitive


a) Nessun valore aggiunto della mente b) Stesso valore e stessa dignit della vita
Struttura I II III IV Conclusioni

19

CONCLUSIONI
1. Libert animali
Costrizioni antropocentriche esplicite Possibili costrizioni zoocentriche implicite Rispetto indiretto delle alterit animali

Struttura

II

III

IV

Conclusioni

20

CONCLUSIONI
1. Libert animali

Struttura

Costrizioni antropocentriche esplicite Possibili costrizioni zoocentriche implicite Rispetto indiretto delle alterit animali Liberazione di noi stessi dai preconcetti Liberazione di noi stessi dallamore cieco Rispetto diretto delle vite animali
I II III IV Conclusioni

2. Liberazioni animali

WEB: WWW.MATTEOANDREOZZI.IT MAIL: MATTEO.ANDREOZZI@UNIMI.IT

MATTEO ANDREOZZI

GRAZIE