You are on page 1of 4

Cunardo Informa

A cura della Pro Loco di Cunardo in collaborazione con il Comune

Foglio di informazione gratuito della comunit cunardese

PALIO 2013 num. 02 anno II - Giugno 2013

cunardo

pro

loco

Cunardo in festa: torna il Palio dei Rioni


Sabato 8 e Domenica 9 in programma la 9a Festa di Strada che dar il via al Palio dei Rioni 2013
Ventanni di pausa e tre anni fa un ritorno in grande stile. Stiamo parlando del Palio dei Rioni, la manifestazione che anche questanno torna a scaldare gli animi e i cuori dei cunardesi. Si parte sabato 8 (allinterno del programma della Festa di Strada che troverete completo a pag. 4): Raglio, Filanda, Sass Murun, Ponte Nativo, Pozzo - Castelvecchio e Borgo, pronti a darsi battaglia. Gi durante il primo giorno gli atleti si sderanno nella corsa podistica per le vie del paese; domenica 9 invece prevista la tradizionale messa con la benedizione del Palio e il corteo che si snoder no a piazza IV novembre, dove presso lanteatro dedicato a Vittorio Formentano, si terr la Cerimonia di apertura e verranno effettuati i sorteggi.Via cos no al 23 giugno cercando di spezzare lincantesimo che ha visto per tre anni consecutivi la vittoria del Rione Burg. Tanti i tornei in cui i cunardesi dovranno usare testa e cuore: in calendario le grandi classiche dello sport come pallavolo, tiro alla fune, ping pong, soft air, calcio balilla e gara di pesca sportiva. Previsti anche i tornei che richiedono neuroni in forma: scopa, briscola e dama tornano anche questanno presso il bar Carosello mentre i giochi matematici a squadre si svolgeranno presso il Parco Fomentano. Riconfermati anche per questa edizione la cronoscalata in bicicletta da Ferrera a Piazza IV Novembre e la corsa nei sacchi a staffetta presso il Campo Sportivo. La formula del Palio resta quindi quella tradizionale cos come la voglia di stare insieme, da sempre motore del Palio e elemento che distingue la comunit cunardese.

La festa del Borgo nel 2012

Classica Finale Palio 2012


1 Borgo ......................p.ti 138 2 Filanda ....................p.ti 134 3 Sass Murun ............p.ti 132 4 Pozz-Castelvecc......p.ti 130 5 Raglio ......................p.ti 130 6 Punt Niv ..................p.ti 110

Editoriale
Anche se nato nel lontano 1979, siamo arrivati alla decima edizione del nostro Palio dei Rioni. In questi 34 anni Cunardo cambiata profondamente. Sono cambiate le generazioni, le case, le strade, cambiato sensibilmente il modo di vivere il paese. Il Palio ha per resistito. Tra alti e bassi, tra edizioni intensissime e lunghi anni di pausa di riessione, rimane uno straordinario momento di aggregazione, unico nel suo genere. LAmministrazione Comunale ringrazia tutti coloro i quali rendono possibile questa manifestazione: Pro Loco, comitato Palio, Capi Rione, atleti e tifosi. Saranno giorni da vivere allinsegna della voglia di stare insieme. Certo la vittoria nale importante (il Burg conserver ancora il titolo?), ma la vera vittoria sar aver contribuito ancora una volta a costruire una comunit pi viva e pi coesa. Paolo Bertocchi
Assessore ai servizi educativi e alle associazioni

Via Luinese 1a, 21035 CUNARDO (VA)

Cunardo Informa

Il Programma
Sabato 8 [Festa Di Strada]
16.00 Corsa Podistica per le vie del paese

Domenica 9 [Festa Di Strada]


10.00 S. Messa con Benedizione del Palio e al termine Corteo no in Piazza IV Novembre 11.30 Sorteggi delle gare - Parco Formentano

Luned 10
20.30 Pallavolo Girone Giallo - Parco Giochi

Marted 11
20.30 Pallavolo Girone Verde - Parco Giochi

Mercoled 12
20.30 Scopa / Briscola / Dama - Bar Carosello

Gioved 13
20.30 Scopa / Briscola / Dama - Bar Carosello

Venerd 21
20.30 Palla Prigioniera - Parco Giochi

Venerd 14
20.30 Pallavolo Incroci e nale 5/6 Posto Parco Giochi

Sabato 22
13.30 Gara di Pesca Sportiva - Laghetto Tre Valli 17.00 Calcio Balilla Femminile Fase2 (incroci e nale 56 posto) Parco Formentano 18.00 Calcio Balilla Maschile Fase2 (incroci e nale 56 posto) Parco Formentano 19.30 Cena in piazza 21.00 Ping Pong Femminile Finali Parco Formentano 22.00 Ping Pong Maschile Finali - Parco Formentano

Sabato 15
17.00 Tiro alla fune Fase1 Campo Sportivo Oratorio 18.00 Ping Pong Femminile Fase1 Parco Formentano 19.30 Cena in piazza 21.00 Ping Pong Maschile Fase1 Parco Formentano

Domenica 16
11.00 Gara di Soft-air - Parco Formentano 14.00 Giochi Matematici a Squadre Parco Formentano 16.00 Corsa nei sacchi a staffetta Campo Sportivo Oratorio 17.00 Tiro alla fune Fase2 Campo Sportivo Oratorio 19.30 Cena in piazza 20.30 Ping Pong Femminile Fase2 (incroci e nale 56posto) Parco Formentano 21.30 Ping Pong Maschile Fase2 (incroci e nale 56posto) Parco Formentano

Domenica 23
11.00 Cronoscalata in Bicicletta da sotto Ferrera a Cunardo con arrivo in Piazza IV Novembre 12.30 Pranzo in piazza 14.00 Giochi per bambini - Parco Formentano 17.30 Calcio Balilla Femminile Finali Parco Formentano 18.30 Calcio Balilla Maschile Finali Parco Formentano 19.30 Cena in piazza 21.00 Premiazioni Palio Dei Rioni 2013 Parco Formentano

Marted 18
20.30 Pallavolo Finali - Parco Giochi

ALBO DORO
1979 POZZO 1980 FILANDA 1981 PUNT NIV 1982 PUNT NIV 1987 PUNT NIV 1988 BURG 2010 BURG 2011 BURG 2012 BURG 2013
2

Mercoled 19
20.30 Calcio Balilla Femminile Fase1 Bar Risorgimento

Gioved 20
20.30 Calcio Balilla Maschile Fase1 Bar Risorgimento

Cunardo Informa

I Capi Rioni
Maurizio Bottoglia Rione Punt Niv
Il Palio uno dei modi migliori per far star insieme i cunardesi. Non ha dubbi Maurizio Bottoglia, confermato anche questanno caporione del quartiere Punt Niv che aggiunge: Lo spirito di collaborazione fondamentale per divertirsi e per coinvolgere i giovani del paese. Il rione Punt Niv sta scaldando i motori per le competizioni del Palio: Il nostro rione si sta preparando in varie discipline - ha spiegato Bottoglia - dalla pallavolo alla bici e al tiro alla fune, per cercare di migliorare, divertendosi, lultimo posto della scorsa edizione. Cercheremo di sfruttare i nostri punti di forza che sono la pesca e il tiro alla fune. Con quel po di sana competizione, quello che pi conta divertirsi. Lo dice il rione che lo scorso anno arrivato ultimo, ma in allegria.

Silvio Panzi Rione Rai


Due obiettivi per il rione Rai: divertimento per tutti i partecipanti ai giochi e per i loro sostenitori e vittoria del Palio. Silvio Panzi, riconfermato anche questanno a capo del Rai, usa toni scherzosi per fare il punto della situazione sul Palio 2013 e aggiunge: Rispetto allo scorso anno abbiamo qualche possibilit di aggiudicarci il gradino pi alto del podio ha continuato Ci sono nuovi partecipanti ai giochi, tanto impegno e soprattutto la voglia di battere linvincibile Burg. Afleremo le nostre armi e daremo battaglia. Contiamo anche su arbitri con occhi aperti e imparziali.

Paolo Sartorio Rione Filanda


Paolo Sartorio, a capo del rione Filanda anche nel 2013, ha scelto di dedicare ai contradaioli un augurio particolare sulle pagine dello Speciale Palio 2013 di InfoCunardo. Un triplice augurio per il Palio 2013: un augurio a tutti i partecipanti che la pioggia caduta a maggio abbia dato sfogo alle nuvole, che lascino spazio al sole per tutta la durata del palio; un augurio che il ritardo dellestate voglia dire anche ritardo dellinvasione di moscerini, che lanno scorso hanno mostrato predilezione per le nostre maglie gialle; un augurio a tutti gli atleti e meno atleti della Filanda, di riuscire a migliorare di almeno una posizione la classica dellanno scorso. E alla ne un consiglio ai capi rione del Burg: mettete i lucchetti alle biciclette!!!.

Paolo Stefani Rione Burg


Anche questanno ho la fortuna di essere il Caporione del Burg . Esordisce cos Paolo Stefani a capo del Burg, il rione che negli ultimi anni si aggiudicato il Palio. La mia fortuna e la mia felicit nello svolgere questo compito non risiede tanto nel fatto di aver vinto molto - ha continuato Stefani - , ma nel vedere i miei contradaioli candidarsi col sorriso per preparare loccorrente in vista della manifestazione e per iscriversi ai giochi: in molti mi hanno aiutato a scegliere le magliette, a fare gli striscioni e le bandierine; inoltre abbiamo gi alcune richieste di partecipazione. Ovviamente ci mancano ancora partecipanti per molti giochi, ma ci siamo preparati per tempo: basta avere uno scout per ogni et. Per esempio se si ha in famiglia un bambino, si possono coinvolgere gli amici suoi coetanei, se si ha in famiglia un adolescente, in poco tempo si trovano gli adolescenti, e cos via. Stefani inne aggiunge un altro ingrediente per migliorare il Palio e fa il punto della situazione sui punti di forza e debolezza del suo rione: A mio parere per coinvolgere di pi i vari rioni si potrebbe lasciar organizzare un gioco da ognuno di essi. I nostri punti deboli sono i giochi da bar, per i quali, per, ci stiamo attrezzando e la pesca sportiva perch non sappiamo che pesci prendere.

Emanuele Nobile Rione Castelvecchio


Una bella sfida. Emanuele Nobile, a capo anche questanno del rione Castelvecchio, definisce cos il ruolo di caporione. Cercare concorrenti nuovi per creare squadre competitive sempre un impegno ha continuato Nobile Comunque mi piace la relazione diretta con i contradaioli che danno il massimo nelle competizioni ma sempre allinsegna del divertimento. Divertimento quindi al primo posto ma anche la voglia di portare a casa un buon risultato: Spero che questo sia l'anno giusto visto che abbiamo migliorato il nostro livello - ha concluso il caporione - Ma se non si arriver alla vittoria finale, penso che il divertimento sar comunque assicurato.
Segui il Palio dei Rioni 2013 su Telepalio Cunardo. Interviste, notizie, video e aggiornamenti. Per farlo visita la pagina Facebook "Spunti di svista" e il canale Youtube "Cunardo Giovani".

Gabriele Martinoli Rione Sass Murun


Sono caporione perch mi sono sempre interessato alla conduzione del rione n dalle prime edizioni spiega Gabriele Martinoli, che anche questanno tiene le redini del rione Sass Murun - Oggi per non si pu essere da soli a condurre il rione per limpegno che ci vuole. Per questo motivo, come tutti i rioni cunardesi, sono aiutato da validi collaboratori. Questanno vorremmo migliorare lottimo piazzamento dello scorso anno, anche se sar difcile. I nostri punti di forza sono il calciobalilla maschile e la pesca anche se limportante stare insieme anche se da avversari.

InfoCunardo Ufcio Stampa e Comunicazione Via Leonardo da Vinci 1, Cunardo (Va) Orari apertura al pubblico: sabato dalle 9.30 alle 12.30 E- mail: infocunardo@gmail.com

Cunardo Informa

Festa della Repubblica e Battesimo Civico ragazzi del 1995


Sono stati i ragazzi del 1995 i protagonisti del Battesimo Civico che si svolto in piazza IV novembre, in occasione della Festa della Repubblica, domenica 2 giugno. Anche questanno il 2 giugno segna linizio di un anno di collaborazione tra lAmministrazione comunale e i coscritti che si concluder allinizio del 2014 con il viaggio della Memoria.

La tradizionale manifestazione per festeggiare i diciottenni cunardesi si aperta con la consegna della bandiera italiana, la Costituzione repubblicana, uno speciale foulard con lo stemma del comune di Cunardo e lanno della loro coscrizione. importante guardare e leggere attentamente le pagine della nostra Costituzione ha spiegato il sindaco Angelo Morisi una grande fonte di insegnamento per tutti. La bandiera il nostro simbolo che ci ha accompagnato anche nelle pagine pi nere della Storia; il foulard invece un segno concreto per non dimenticare il Battesimo Civico. Non sono mancate inne le classiche celebrazioni per la Festa della Repubblica con gli onori ai caduti che la comunit cunardese ha reso davanti al monumento di piazza IV novembre.

Parte a met giugno il Grest


Un mese di attivit estive per i giovani in Oratorio
Parte domenica 16 giugno 2013 il GREST, loratorio estivo organizzato dalla Parrocchia. Tema di questanno: Everybody un corpo mi hai preparato. Si inizia domenica 16 con la Messa delle 10.00. Quattro settimane di animazione, giochi e gite. Le attivit, dal luned al venerd dalle 14.00 alle 17.00 (al gioved prevista la gita), continueranno no a domenica 14 luglio. Anche questanno il Comune, riconoscendo la validit educativa del GREST ha affermato lassessore ai servizi educativi Paolo Bertocchi - ha deciso di assegnare un contributo alla Parrocchia. Il GREST unimportante esperienza di aggregazione, costruita intorno a un valido progetto educativo che permette ai nostri ragazzi di vivere durante lestate unesperienza positiva allinsegna del divertimento e dello stare insieme. Per le iscrizioni ci si pu direttamente rivolgere in Oratorio (costo settimanale 10 euro).

Cunardo Informa