Capelli blu (10-06-13

)

Colore pesante, attenua ogni calore. Avvolge ogni carro, ogni bastone, Muta, tenebra atmosfera Tra le vie del sabato sera.

Il mare, riflette il cielo?

capelli blu, quale follia!
Mai seguire di fretta La popolar euforia. Nostra poesia Il nostro blu, filtra molta luce La superficialità è rifratta Increspata, quasi contratta. Retta curva, sentier sulle acque.

Non è luminosa ma cupa, disillusa Virtù dei forti, antica morale rivive.

capelli blu, sopra nostra testa
Guizzi, schiuma, di pensieri fan festa. Il meglio è però nell’oscuro Quando cobalto, lieve salto Tende al nero. Poiché solo di notte ci son le stelle? Capelli blu, son diurne fiammelle Ma noi lo sappiamo. Noi lo vediamo.

Col blu, vediamo oltre l’azzurro Oltre c’è rosso, giallo, un vivace corallo (capelli blu) pianta non è! Bensì comunità Nacque, ma ad altrui non piacque. Blu, profondo blu, è una chiara foschia, Cascata dalla nostra testa Dove qualunque blu, pavone o fiordaliso Sarà accettato, se non amato Comunità di perla, color zaffiro.

Related Interests