You are on page 1of 2

Berlino

Un programma facile e veloce per visitare Berlino in 5 giorni… ma nessuno vi vieta di starci di più! 1° giorno: Arrivo in Germania, a Berlino, e sistemazione in Albergo, Ostello, Campeggio, o in qualunque altro posto preferiate. 2° giorno: Visita a Potsdamer Platz, questa piazza, fino a pochi anni fa ancora completamente in cantiere, presenta ora opere dei più famosi architetti, si passa da Piano a Isozaki, da Kollhoff a Grassi, da Moneo a Hadid e moltissimi altri. Siamo nella zona del Kulturforum, consigliata la visita alla famosa Philharmonie di Scharoun, dopo consiglio una pausa pranzo in uno dei tanti locali presenti nella zona, per poi proseguire con la visita alla Nuova Galleria Nazionale di Mies van der Rohe. Verso le ore 19:00 cena in un tipico ristorante berlinese! 3° giorno: Partenza verso la zona delll’Unter den Linden dove, iniziando dalla storica Porta di Brandeburgo, si visitano l’intervento di Foster nella cupola del Parlamento tedesco, il Monumento-Olocausto di Eisenmann e alcune opere di Calatrava, Portzamparc, Ghery e molti altri. Pausa pranzo e nel pomeriggio visita libera, grazie alla “carta dei musei” prepagata che offre l’ufficio del turismo Berlinese, ad uno dei tanti musei presenti nella Museum Inseln, come l’Altes Museum di Friedrich Schinkel, il Pergamon Museum di Messel & Hoffmann, l’Alte Nationalgalerie di Ernst von Ihne e tantissimi altri. Cena in un tipico ristorante berlinese e serata all’insegna del divertimento fra le mille alternative che offre questa splendida città. 4° giorno: Partenza verso l’area Kreuzberg. Durante la mattinata visita all’Ambasciata Olandese di Rem Koolhaas ed al Museo Ebraico di Daniel Liebeskind. Pausa pranzo, consiglio il Café del Museo, o in Friedrichstrasse, visita al Checkpoint Charlie e nel primo pomeriggio passeggiata in Friedrichstrasse per visitare alcuni edifici di Koolhaas, Rossi, Ungers, Nouvel e molti altri. La seconda parte del pomeriggio potete scegliere se visitare alcune delle opere architettoniche consigliate o per fare un po’ di shopping negli affollati negozi di questa famosa strada. 5° giorno: Se non avete l’aereo la mattina, consiglio di visitare anche la città di Dessau. Storica città in cui si è sviluppata la scuola della Bauhaus, con visita guidata ai famosi edifici di Walter Gropius, pranzo nella mensa Bauhaus. Nel pomeriggio ritorno verso Berlino con visite all'Unité d'Habitation di Le Corbusier e all’Olimpia Stadion di Werner March. Poi rientro in Italia.

Opere da Visitare:
Zaha Hadid Abitazioni IBA Santiago Calatrava Kronprinzenbrücke

Kollhoff. J. Friedrich Schinkel Musei e altri progetti Walter Gropius Bauhaus Case dei Maestri Aldo Rossi Residenze Schutzenstrasse e altre OMA-Rem Koolhaas Residenze e uffici Ambasciata Olandese Bruno Taut Siedlung Arata Isozaki Centro direzionale-commerciale Rafael Moneo Grand Hotel Hyatt Jean Nouvel Centro Commerciale La Fayette Renzo Piano Potsdamer Platz e molti altri: C. de Portzamparc. Peichl. J. M. Bob Krier. Johnson. P. Stirling. . Sawade. G. M. etc. O. Ungers.Gehry DG Bank Daniel Libeskind Museo Ebraico K. J. I. Kleihues. G. Bennisch. Lamm-Weber. Behrens. Pei.Mies van der Rohe Nuova Galleria Nazionale Siedlung Alvaro Siza Edificio residenziale Asilo nido Peter Eisenman Residenze Checkpoint Charlie Monumento all'Olocausto Le Corbusier Unité d'Habitation Hans Scharoun Filarmonica e Biblioteca Nazionale Norman Foster Parlamento tedesco Frank O. H. P.