You are on page 1of 20

La dematerializzazione nella ULSS 6 Vicenza: dai DCE ai consensi con firma grafometrica

Ing. Lucio Sartori, CIO ULSS 6 Vicenza


Milano, 7 maggio 2013

so di non sapere

Socrate (469-399 a.C. )

Le strutture della ULSS


2 Presidi Ospedalieri
H. San Bortolo di Vicenza (906 p.l.) H. P. Milani di Noventa Vicentina (120 p.l.)

Il territorio

Centro San. Polif. Sandrigo


Poliamb. cittadino Santa Lucia 4 Distr. Socio San. territoriali
Vicenza; Est; Sud-Est; Ovest

Dipartimento di Prevenzione

300.000 abitanti assistiti

800.000 700.000 600.000 500.000 400.000 300.000 200.000 100.000 0 2007 2008 2009 2010 2011 2012
Referti Radiologia Studi Immagini Referti Laboratorio Referti An. Patologica Referti Immutrasfus. Verbali PS

Oltre 4,5

milioni di DCE dematerializzati e CONSERVATI

I RISULTATI RAGGIUNTI

NUOVO OBIETTIVO: DEMATERIALIZZAZIONE DEI CONSENSI

DOCUMENTI FIRMATI DA OPERATORI Il percorso di dematerializzazione dei DCE con firma degli operatori iniziato nel 2007 e anno dopo anno si aggiungono nuove tipologie di DCE . DOCUMENTI FIRMATI DAI PAZIENTI Il nuovo obiettivo iniziare il percorso di dematerializzazione ab origine dei documenti informatici firmati dai Pazienti: ad esempio i consensi al trattamento medico.

2007

2013

DEMATERIALIZZAZIONE: DAI DCE AI CONSENSI DIGITALI

FIRME OPERATORI

FIRMA DIGITALE

FIRMA ELETTRONICA AVANZATA

FIRMA ELETTRONICA AVANZATA

Smartcard (o HSM) con Tessera Sanitaria / CRS / CNS con Certificato di Firma Digitale certificato di autenticazione e PIN

Firma Grafometrica

FIRME PAZIENTI

Quali tecnologie usare

Tempo

Spazio

Device abilitante

Pressione

In un dato istante (tempo), in un dato punto (spazio) viene rilevata una pressione. Da questi dati si possono dedurre velocit, accelerazione ed altri dati considerati biometrici.

Output = glifo + dati biometrici del firmatario

FIRMA GRAFOMETRICA

SPERIMENTAZIONE: CONSENSO CON FIRMA GRAFOMETRICA. Studio rigoroso dei processi!

Prestazioni diagnostiche in Mammografia


12.268 prestazioni allanno (dati anno 2012]
mammografia -screening 1 livello
ecografia mammaria mammografia bilaterale mammografia -screening 2 livello prestazioni che comportano rischio altre prestazioni

Consensi Informati relativi a: Biopsie Mammarie e Stereotassi, circa 258 allanno

OGGETTO SPERIMENTAZIONE

SPAZIO ACCETTAZIONE
Sportello di accettazione

SPAZIO ESECUZIONE

(biopsie, agoaspirato, )

Sala 5
(mammografia, stereotassi,)

Sala 4

Pre Sala

Scanner Doc. Identit Tablet Wacom FirmaGrafoM. Lettore Smartcard

Sala dattesa

Postazione di Consenso informato

POSTAZIONI PER CONSENSO

SERVER FARM FORNITORE (MEDAS)


Rilascio MasterKey
Custodia Musterkey Perizie con tool forense
Licenze e Certificati Template Consensi MedAgree

BioSign

ULSS 6 VICENZA
Anagrafica (Sigma)

MedAgree (Medas)

RIS (Agfa)

MedAgree Client

MedAgree Client

Conservazione Scryba (Medas)

ARCHITETTURA INFORMATICA

Anagrafica
(Sigma)

RIS
(Agfa)

Consensi Digitali
MedAgree (Medas)
DICOM WorkList

Conservazione
Scryba (Medas)

Check anagrafica aziendale

Identificazione firmatario

Firma Grafometrica Paziente

Firma Digitale del Medico

Consenso digitale firmato Consenso digitale firmato

FLUSSI INFORMATICI

ATTIVITA PER RACCOLTA E ARCHIVIAZIONE CONSENSO INFORMATO

CONSENSO DIGITALE VS ANALOGICO

PRENOTAZIONE (telefonica o CUP) 1) Ricordare al Paziente di portare un documento didentit non scaduto. ACCETTAZIONE 1) Accettazione Paziente con RIS e generazione worklist.

2) Scannerizzazione documento didentit del firmatario (solo 1 volta)


ESECUZIONE 1) In diagnostica, il TSRM legge la WorkList e chiama a turno le pazienti; 2) 3) 4) Il TSRM chiede alla paziente: a) Nominativo; b) Tessera sanitaria; c) Impegnativa (se richiesta);

La gestione cartacea Il medico prima dellesame illustra il contenuto del consenso;

Il medico prima dellesame illustra il contenuto del consenso davanti alla postazione di firma grafometrica e raccoglie la firma grafometrica della Paziente a cui poi aggiunge la sua firma digitale; il consenso digitale viene automaticamente inviato in conservazione digitalmente. Linfermiera: a) prende un modulo del consenso da un armadio; b) fa firmale il consenso alla Paziente e poi al medico; c) ripone il consenso in Diagnostica dove resta fino alla fine della sessione.

dei consensi viene eliminata

5)

ARCHIVIAZIONE E CONSERVAZIONE 1) Il consenso firmato viene tenuto in diagnostica fino a fine sessione.
1) A fine sessione tutti i consensi vengono riposti, da un operatore, nella segreteria della Radiologia; 3) A fine giornata tutti i consensi vengo riposti da un TRSM nellarchivio cartaceo della Radiologia

PRODUZIONE E ARCHIVIAZIONE CONSENSO

ATTIVITA PER CONSULTAZIONE CONSENSO INFORMATO

CONSENSO DIGITALE VS ANALOGICO

INOLTRO RICHIESTA DEL PAZIENTE O DELLA DIREZ. SAN.

RECUPERO CONSENSO IN ARCHIVIO CARTACEO


FOTOCOPIA CONSENSO CONSEGNA AL RICHIEDENTE Laccesso

ai consensi immediata RIPOSIZIONAMENTO IN ARCHIVIO


CONSULTAZIONE DIRETTA DA RIS O VIEWER AZIENDALE

CONSULTAZINE CONSENSI

Consenso digitale vs analogico


Produzione Archiviazione Consultazione

Semplicit di processo Tempi

(1) (1)

Risorse Umane
Risorse Materiali Sicurezza Spazi fisici Costi
(1) La fase di scannerizzazione del documento didentit del firmatario avviene solo la prima volta e non viene ripetuta finch il documento non scade.

VANTAGGI E SVANTAGGI

LIGENE DELLE MANI E LA MISURA PIU EFFICACE PER RIDURRE LE INFEZIONI

UN PICCOLO DETTAGLIO

La dematerializzazione nella ULSS 6 Vicenza: dai DCE ai consensi con firma grafometrica

Ing. Lucio Sartori, CIO ULSS 6 Vicenza


Milano, 7 maggio 2013