You are on page 1of 9

Ghiandola pineale

Con questo tutorial parlo della Pineale ,uan ghiandola che come vedretee ha un ruolo molto importante nellla produzione di due prodotti che sono molto interessanti da un punto di vista biologico ma anche alchemico-religioso. Il primo e un ormone conosciuto come Melatonina il secondo,quello che piu ci interessa e la D.M.T.un allucinogeno endogeno la cui molecola chimica e la dimetil triptamina presente in alcuen piante come lAyahuasca Qui un link a Wikipedia per lapprofondimento sulle funzioni della melatonina http://it.wikipedia.org/wiki/Melatonina E sulla dmt http://it.wikipedia.org/wiki/Melatonina Sempre tratto da Wikipedia un breve escursus sulla pienale

Rappresentazione tridimensionale della ghiandola pineale (in rosso) nell'encefalo umano

Posizione della ghiandola pineale

Ghiandola pineale, indicata con "pineal body", in alto La ghiandola pineale o epifisi una ghiandola endocrina delle dimensioni di una nocciola, sporge all'estremit posteriore del 3 ventricolo. Appartiene all'epitalamo ed collegata mediante alcuni fasci nervosi pari e simmetrici (peduncoli epifisari), alle circostanti parti nervose. Le sue cellule, i "pinealociti" producono l'ormone melatonina che regola il ritmo circadiano sonno-veglia, reagendo al buio o alla poca luce. L'ormone melatonina prodotto a partire dal neurotrasmettitore serotonina (5-idrossi-triptamina) per N-acetilazione e ossi-metilazione, in virt del fatto che i pinealociti contengono l'enzima Idrossi-indolo-ossi metil transferasi (HIOMT), enzima marker dell'epifisi. La melatonina inoltre l'ormone antagonista degli ormoni gonadotropi ipofisari, infatti gli elevati quantitativi di melatonina nell'individuo in et prepuberale, ne impediscono la maturazione sessuale. All'inizio della pubert i livelli di melatonina decrescono notevolmente e nell'epifisi si accumula la sabbia pineale (anche se studi recenti hanno dimostrato che l'attivit di deposizione della sabbia legata ad una crescente attivit secretiva). La ghiandola pineale secerne melatonina solo di notte: poco dopo la comparsa dell'oscurit le sue concentrazioni nel sangue aumentano rapidamente e raggiungono il massimo tra le 2 e le 4 di notte per poi ridursi gradualmente allapprossimarsi del mattino. L'esposizione alla luce inibisce la produzione della melatonina in misura dose-dipendente. In questo senso l'epifisi sembra rappresentare uno dei principali responsabili delle variazioni ritmiche dell'attivit sessuale, sia giornaliere che stagionali (soprattutto negli animali). Conosciuta fin dall'era antica, anche per la sua frequentissima calcificazione in et matura, questa ghiandola di circa 150 mg, grossomodo al centro del cervello, uno dei centri dell'organizzazione circadiana dell'organismo,[1] comunque di ancora poco interesse in neurologia moderna.

Religione e filosofia
Per la sua posizione centrale, per l'aspetto calcifico e il disegno creato al taglio anatomico, sempre stata oggetto di concetti misterici. Per la medicina orientale, le informazioni ricevute dai campi di energia sottile attraverso la ghiandola pineale sono decodificate e trasmesse lungo la colonna vertebrale come vibrazione

risonante. L'informazione viaggia ad altre parti del corpo attraverso canali di energia, campi bioelettrici, fibre nervose e sistemi di circolazione. Per Cartesio la ghiandola pineale il punto privilegiato dove mente (res cogitans) e corpo (res extensa) interagiscono, poich considerata da lui organo umano ad essere unico e non ripetuto due volte. Per i Discordiani, consultando la propria ghiandola pineale si pu ottenere la risposta alle domande pi difficili sulla vita Come si puo notare la pineale riveste una funzione di produzione e controllo delle attivita ormonali del corpo umano assistendo e monitorando il funzionamento delle principali ghiandole ormonali.Quindi la sua integrita e operativita devesssere preservata il piu a lungo possibile come recita il libro del Dott.Pierpaoli che posseggo e da cui ho estratto un breve resoconto: Un altro compito della melatonina potrebbe essere quello di proteggere il sistema energetico, che d'importanza cruciale per la sopravvivenza. Il nostro organismo richiede energia, ossia carburante, per poter funzionare. Un organismo senza carburante non pu funzionare al meglio delle sue capacit e alla fine perde colpi e si consuma. La ghiandola pineale e la melatonina possono operare di concerto per controllare il sistema energetico che alimenta le cellule e fa funzionare bene l'organismo. Senza il giusto quantitativo di energia, tutti i sistemi fisiologici si inceppano. La ghiandola pineale controlla la produzione di un ormone chiamato TRH (l'ormone per il rilascio della tireotropina), il quale stimola la produzione del TSH (ormone che stimola la tiroide), che a sua volta, induce la secrezione dell'ormone tiroideo. Il TSH stimola la tiroide a secernere due ormoni, il T3 e il T4. La melatonina regola la scomposizione del T4 in T3, un ormone assai pi energetico, e cos facendo influenza il flusso di energia che va a tutti gli organi e le ghiandole del corpo, compresa la stessa pineale. A che cosa serve questa energia? Abbiamo bisogno di energia per far funzionare i nostri sistemi fisiologici e per fornire calore al nostro corpo; essa ci serve anche per produrre altra energia. L'energia creata nelle cellule da strutture microscopiche dette mitocondri, i quali producono l'ATP (adenosintrifosfato), che una molecola naturale che contrasta l'invecchiamento letteralmente il carburante che fa funzionare l'organismo. Quando invecchiamo, anche i mitocondri cominciano a declinare. Perdono la loro forma e la loro struttura, tendono a calcificare e non sono pi in grado di ripararsi o di produrre nuovi mitocondri. Quando questi organuli si consumano, producono sempre meno ATP e pertanto l'organismo ha meno carburante - energia - per andare avanti. Per questo motivo un giovane pu correre su una rampa di scale facendo due gradini alla volta, mentre un anziano potrebbe doversi fermare ogni due gradini per riposare. Non si tratta solo di un problema di cattiva circolazione: pi semplicemente, senza energia pi facile stancarsi. L'ossigeno essenziale per la produzione di ATP e viene bruciato nel processo. Quando per la produzione di ATP da parte dei mitocondri rallenta, c' un eccesso di ossigeno che pu portare alla formazione dei radicali liberi. Come abbiamo appena visto, i radicali liberi possono danneggiare i tessuti e i sistemi dell'organismo. Questo discorso ci riporta alla melatonina. Come ho detto in precedenza, la melatonina converte l'ormone tiroideo in una forma pi potente che fornisce alle cellule pi energia. Perci, fornendo energia ai mitocondri per produrre pi ATP, la melatonina pu prevenire la formazione dei radicali liberi in tutti gli organi e le ghiandole del corpo, compresa l'importantissima pineale. Come regolatore di tutte le altre ghiandole, la pineale una delle ghiandole pi attive dell'organismo e produce e consuma costantemente energia. Affinch essa continui a funzionare al livello giovanile, ha bisogno di energia, e deve quindi produrre abbastanza ATP da sostenersi. Infatti, se l'ATP

sufficiente, la ghiandola pineale pu continuare a svolgere il suo compito regolatore in maniera efficiente. Una volta che la ghiandola pineale comincia a deteriorarsi, il sistema energetico lentamente perde colpi. La funzionalit della pineale comincia a declinare quando i mitocondri delle sue cellule restano senza energia e non possono pi produrre abbastanza ATP. Essi producono invece un'altra sostanza chiamata pirofosfato, che pu danneggiare l'organismo. Il pirofosfato si lega con il calcio, che presente in tutte le cellule e forma sali di calcio. Quando la pineale invecchia, essa calcifica e si indurisce. Una volta che si calcificata, la produzione di melatonina cala. In queste condizioni, anche i livelli di altri importanti ormoni, compreso l'ormone tiroideo, possono alterarsi e questo fa s che nell'organismo ci sia meno energia disponibile. Senza energia sufficiente, i mitocondri smettono di produrre sufficiente ATP e cominciano a produrre l'agente chimico che provoca la calcificazione. Per esempio, i depositi di calcio nei vasi sanguigni possono causare l'arteriosclerosi o indurimento delle arterie, che ostacola il flusso sanguigno e pu dar luogo a infarti o ictus. Depositi di calcio sono stati trovati in altri organi, compreso il cervello e il cuore. Come abbiamo visto, il processo di calcificazione che ha inizio nella pineale pu diffondersi in tutto il corpo, provocando la lenta distruzione di ogni cellula e alla fine di ogni sistema. Per dirla in termini semplici, quando la pineale non pu pi svolgere il suo lavoro, induce il deterioramento dei mitocondri in tutto il corpo, cio delle centrali di energia delle cellule. Quando i mitocondri si guastano, questo provoca una reazione a catena in tutto l'organismo che porta infine al crollo di tutti gli altri sistemi. Molti ricercatori di primo pian nel campo dell'invecchiamento credono infatti che un deterioramento nella funzionalit dei mitocondri sia la causa primaria della maggior parte delle malattie dell'invecchiamento, compreso il morbo di Alzheimer, quello di Parkinson e il cancro. 10 credo che l'invecchiamento sia dovuto al fatto che la ghiandola pineale si deteriora, il che a sua volta provoca il rallentamento della funzionalit dei mitocondri. Quando la ghiandola pineale non pu pi fare il suo lavoro, ogni cellula nel corpo si guasta, compresi i mitocondri. In queste condizioni, cominciamo a invecchiare, e questo ci rende vulnerabili alle malattie. Eistono diversi processi che ne mantengono nel tempo lefficienza.Tuttavia in questo breve studio sulla pineale affrontero il processo chimico-alchemico che ne stimola luso giornaliero aumentandone lefficienza complessiva. Come recita Wikipedia dunque la pienale lavora al buio e con una specifica tempistica funzionale.Cio spiega perche i vari guru ,delle scuole misteriche, quando meditano lo fanno in grotte o stanze (dark room) in cui il buio e condizione essenziale.Infatti la produzione di melatonina e il ciclo di produzione energetica derivatao dla suo metabolismo,avviene in queste condizioni.Putroppo uan vita frenetica sregolata con frequenti cambiamenti dei cicli circandiani (giorno-notte) o la sommisstrazioen di melatonian inn compresse,portano la pineale ad una rapida atrofia .Noi invecchiamo piu rapidamnte e ci sentiamo sempre stanchi e questo alal fine porta lorganismo ad essere piu facilmente attaccabile dalle malattie. Quindi per far operare al top al pineale per prima cosa dobbiamo vivre rispettando di piu noi stessi ,ascoltando i bisogni del nostro corpo e assecondando i cicli vitali che madre natura ci ha fornito Nellesecuzione del metodo ci imporremo di andare a dormire verso le 22 o le 23.Alle due di notte come detto ,la pienale raggiunge il suo picco di funzionamento.La stanza dovra essere buia e se questo non epossibile potremo usare una maschera oculare per conciliare il sonno.Dobbiamo dotarci di due dispositivi che devono essere comandati da due timer separati.Uno per un lettore cd ed il secondo per una lampada di cui parlero piu avanti per un dolce risveglio.Il primo timer verra collegato ad un lettore cd dove con un cd masterizzato con una specifica traccia sonora

isocronica.Poiche vogliamo utilizzare le potenzialita della dmt endogena useremo un traccia audio che ci aiutera a produrre stai alterati di percezione sensoriale ,sogli lucidi e eventuali viaggi astrali.Si possono usare due tipi di suoni.I binaurali e gli isocronici. Il suono binaurale http://it.wikipedia.org/wiki/Toni_binaurali Come si puo vedere nella tecnica binaurale abbiamo due tracce audio una dx ed una sx.Quindi non possiamo usare una coppia di diffusori stereo perche non riproducono al spazialita del suono binaurale.Dobbiamo usare due cuffie che dovranno essere indossate con la cuffia dx posizionata sullorecchio dx e con la cuffia sx sullorecchio dx.Questa tecnica non va bene durante il sonno poiche e scomodo indossare delle cuffiette e rischiare di staccare il filo di connessioneCio potrebeb capitare durante i movimenti involontari che il nostro corpo esegue quando e addormentato.Questo utilizzo dei suoni binaurali e consigliato durante un esperienza controllata di meditazione.Ricordo da eseguirsi in una dark room.Lequipaggiamneto e decisamnte piu comodo e leggero ,basta unipod e delle micro cuffie per eseguire lesercizio.Cio e utile quando siamo svegli e quindi attivi,possimo controllare con la nostra volonata lesperienza.Consiglio quindi luso di suoni binaurali a persone la cui pineale e giaattivata esperti nelle tecniche tradizionali usate per meditare. Il suono Isocronico http://www.amadeux.net/sublimen/articoli/brainwave-entrainment-history.html Faccio una premessa , li ho sperimentati entrambi e devo dire che questultimo e decisamente piu penetrante a livello cerebrale.Lo trovo decisamente piu efficace.Presenta due problemia.La complessita nel costruire una traccia audio e lattrezzatura del diffusore che e piu ingombrante anche se si possono usare cuffie.Esitsono inoltre pochi generatori audio che possono generare un tracciato audio isocronico.Uno di questi che utilizzo per le mie manipolazioni e Audacity http://audacity.sourceforge.net/?lang=it Premetto che la traccia audio va costruita avendo ben chiaro come e cosa si vuol fare con il supporto della pineale..Se si vuole meditare o vivere lesperienza di un volo astrale dovremo realizzare un suono isocronico specifico nel range theta delle onde cerebrali. Qui la tebella tratta da Wikipedia sui valori delel frequenza usate nei dispositivi per linduzione cerebrale Frequenze Denominazione > 40 Hz Onda Gamma 1339 Hz Onda Beta 713 Hz Onda Alpha 47 Hz < 4 Hz Onda Theta Onda Delta Onda dominante presente in: Attivit mentale elevata, percezione, problem solving, paura Attivit mentale vigile, concentrazione, cognizione, paranoia Rilassamento vigile, fase di sonnolenza pre-sonno o pre-veglia Sogno, meditazione profonda, sonno REM Sonno profondo, senza fase onirica REM

Utilizzo di Audacity in multitraccia Se,vogliamo utilizzare altre funzioni del nostro cervello possimo usare suoni modulati di conseguenza.Con Audacity e possibile realizzare tracce audio composte.Mi spiego meglio.Si compone una prima traccia con un suono isocronico che riprende la frequenza di Schumann a 7,83hz.La seconda traccia puo essere costruita generando il suono di 528 Hz utilizzato per ristrutturare il dna.Oppure si puo creare una composizione utilizzando una portante isocronica basata sulle frequenze dinduzionen cerbrali viste sopra con suoni presi dalla natura.Ad es suoni di csacate,risacca del mare,uccelli,vento ,rumore rosa o rumore bianco,questultimi usati per es per riposarci e rilassarci.Personalmente utilizzo un suono isocronico basato sulla Schumann accompagnato da un canto preso da una recitazione mantrica tibetana.Un suono che ho trovato ideale e il suono dellel campane tibetane accompagnato da una traccia isocronica nel range delle frequenze Theta. In rete esistono gia dei suoni creati ad hoc.Fate molta attenzione!!!.Ne ho analizzati alcuni.Putroppo sono costruiti malissimo , senza tenere conto dellarmonia complessiva da persoen che non conosco i principi appena elencati.Non voglio pensare al dolo cioe che siano volutamnte creati per crere disturdi e danni al cervello;le cosiddette i.doser http://www.tgcom.mediaset.it/tgtech/articoli/articolo420092.shtml Molte di queste vere e proprie droghe presentano delle rampe cioe salti di frequenza, piuttosto bruschi e violenti con suoni molto acuti.. Come usare il supporto audio Dopo aver realizzato la ns traccia la si masterizzera su un cd.Potremo fare creare un archivio di tracce specifiche per lutilizzo che ne vogliamo fare.Una traccia per rilassarci dopo una giornata di lavoro,una traccia da ascoltare per ana gestante,una per la meditazione etc..Inseriamo dunque il cd nellapposito lettore gia dotato di diffusore acustico.Poniamo lattrezzo nella nostra stanza da letto.Regoliamo il volume .Usnadolo di notte,evitaimo di disturbare i nostri vicini, se abitiamo in un condominio, e per evitare di svegliarci di notte bloccando il lavoro delle pineale..La traccia audio deve durare almeno 30 minuti. Consiglio di fare alcuen prove regolando lo strumento.Poi ci addormneteremo come sempre.Il timer che avremo regolato aprira il contatto elettrico alle due di notte ed il lettore cd si accendera.La traccia audio preselezionata si diffondera armoniosamente nella nostra camera da letto sfruttando la pienale che in quel momento sta lavorando nel modo piu efficiente.Posso garantirvi che dopo alcuni giorni desercizio vivrete esperienze oniriche interesasnti e molto realistiche.Putroppo questo e solo un aiuto artificiale .Per ottenre il massimo dei risultati consiglio un addestramento trascendentale .In rete ci sono validi esrcizi tratti da alcuen scuole misteriche.Quindi praticate Yoga,P.c.e. ,Falun Dafa e tutto quello che puo aiutarvi a gestire la vostra consapevolezza durante un sogno lucido o un viaggio astrale.Scegliete un metodo a voi piu consono sia per la facilita desecuzione che per il tempo che richiede che per gli obiettivi che volete raggiungere Qui un link ad un forum specializzato in queste tematiche degli amici Artemisia e Doc http://scienzasegreta.forumfree.it/

Ulteriori consigli Quando lesperienza sara terminata.per mantenere la memoria della vostra esperienza fissate il vostro sogno su un quaderno Dettagliandolo con un resoconto fedele .Registrate,anche il dato che al momento puo sembrarvi insignificante.In un tempo molto rapido i vostri ricordi si cancellano e puoessere prezioso riprendere un dettagliao che in quel momento non vi e sembrato Nella mia esperienza ho costruito uan sorta di percorso sfruttando anche le informazioni che in quel momento non pensavo essermi utili.E il vostro diario e personale delle vostre esperienze piu intime.Conservatelo con cura ed infinito amore. Ho parlato di amore.E questo latteggiamento che dovrete avere in voi quando via apprestate a vivere una simile esperienza.Inoltre non mangiate troppo per non appensantire lo stomaco.La pienale ha bisogno di moto sangue per funzionare correttamente.Sange che oltretutto veicola lenergia nel vostro corpo per un benessere generale.Se avete magiato troppo non solo vi addormenterete e quindi inibirete lesperienza astrale ma bloccherete il trasposto energetico a favore delle digestione..Ricordate che la costanza premia il lavoro.Cosi come un atleta deve allenarsi per raggiungere i propri obiettvvi cosi anche voi di notte dovete allenare la vostra pineale a raggiungere un livello di efficienza straordinario.Con assiduita e costanza la vostra ghiandola sara molto efficiente non invecchier,a cosi come voi rallenterete tutti i processi degenerativi.Esplorerete mondi trascendenatali unici dove vivrete esperieneze di contattismo intense e profonde.Parlando della mia esperienza sono riuscito ad incontrare la mai guida spirituale ,con la quale ho ancora un rapporto profondo e ricco di contenuti che mi hanno portato a comprendere tante cose su quello che noi chiamiamo vita . Quando al mattino vi sveglierete per recarvi al lavoro vi sentirete in ottima forma Sarete energeticamente carichi e con un ottimismo e una vitalita invidiabili.Anche il vostro carattere si addolocira e la gente si avvicinera a voi con piu fiducia e serenita perche vedra in voi degli ottimi esempi da imitare e punti di riferimento.E ovvio che molto dipende anche da voi dal saper affronatre la vita con piu entussiasmo con piu autostima etc.Addormentarsi con le preoccupazioni o in uno stato di perenne ansia e di conflitto non vi aiuta di certo nel vostro percosro.Anzi e un guaio .Ce la concreta possibilita che vivrete incubi anche orribili.Questo e uno dei pericoli delle esperienze trascendentali.Gli incubi possono manifestarsi come demoni esasperando le vostre paure rendendovi la vita un inferno.Una mente preoccupata e debole fa entrare i cosidetti vampiri psichici.Le larve e i demoni nelliconografia classica mistero-magica.Confesso che mi e sucesso per ben due volte Ma nel proseguio della mia esperienza ho imparato a combattere ed eliminare queste nefaste presenze.Ma i rischi,ben piu gravi, si possono manifestare nelle esperienze che io definisco celestiali.In queste esperienenze piudi alto livello potreste recarvi in luoghi magnifi che vi faranno desiderare di non venir piu via.Quando vi sveglierete ada uan simile esperienza vi sentirete depressi svuotati di tutto perche comparerete la vostra vita.Per questo e fondamntele che voi abbiate verso voi stessi un atteggiamento positivo.Diversamente la follia e la depressione sino al forte desiderio di suicidarvi vi faranno compagnia.Ho provato anche questo pur avendo uan vita invidiabile. Mi alzavo di notte piangendo come un bambino per le profonde emozioni vissute.Ricordatevi quindi di mantenere ben saldi i piedi a terra .Sforzatevi di non cedere alal facile illusione di crearvi un modo alternativo dove reprimere articiosamente i vostri problemi.E nella vita reale che dovete cambiare non in quella trascendentale.Mantenete un forte autocontrollo .Molti impazziscono nel desiderio di fermarsi in questi luoghi celestili in compagnia di un caro perduto o del proprio maestro celeste.E uan tentazione fortissima che solo al vostra determinazione el la vostra esperienza sapra gestire nel modo migliore.Non potete andarci stabilmente rassegnatevi.Non e concesso porre termine allal nostra esistenza per poter raggiuneger questo stadio che per alcuni e

il nirvana.E considerato da queste creature un delitto contro noi stessi e limmenso dono della viate che ci estao concesso.Se decidessimo di farla finita nella vanaillusione di essere accettati nel loro mondo avremo commesso la piu grande idiozia.Dallalra parte si evolve o si involve secondo regole precise che dobbiamo far nostre ed imparare nella vita quotidina. .Il suicidio quindi non e una scorciatoia ma e il fallimento e il rifiuto delle regole.esso viene punito con uan forte involuzione che ci porteremo dietro nella prossima vita in cui rinasceremo..E invece di raggiungere lobiettivo posto cioe levoluzione ed il benessere precipiteremo in un baratro senza fine.In fondo e semplcie per evolvere spiritualmente non dobbiamo compiere voli pindarici ma amare noi stessi e il nostro prossimo.Non ce scampo.Certo e piu facile a dirsi che afarsi.Pero nel nosttro quotidiamo possiamo realizarlo anche con questo semplice approccio. Il risveglio Concludo questa disamina sulla pineale con un consiglio finale.Avete letto che lintero processo termina quando ci svegliamo o in presenza di luce.Se ci svegliamo da soli non ce problema.Vuol dire che siamo pronti ad affrontare la giornata ed il nostro orologio interno ci ha dato la sveglia.Se dobbiamo svegliarci perche dobbiamo recarci al lavoro o se abbiamo un impegno e dobbiamo terminare la nostra meditazione.consiglio di utilizzare un modo soft.Utilizzate un secondo timer Io .Collegatelo ad una lampada che emette luce blu.Per non accendere con violenza la lampada che deve essre a filamento utilizzate un dimmer automatico (regolatore di luminosita) che potete acquistare in un buon brico centere o in un negozioe di apparcchiature lettriche.il dimmer non si puo utilizzare con lampade a basso consumo o led che hanno un diverso sistema di accensione.Aiutatevi con della musica molto dolce.Per esempio un brano classico o orientale.In questo casao dovete collegare il timer della lampada ad un altro lettore cd .Poteet per semplicita utilizzare un lettore cd che funzioni in modalita sveglia e quindi pre-programmabile..Se non avete una lampada blu potete ovviare al problema utizzando uno schermo blu posizioano sulla vostra lampada.Ad es io suo un bicchiere di plastica blutrasparente montato sopra il faretto che supporta la mia lampadina.La lampadina non devessre di grossa ptenza .Ottime quelle da 25 watt ricordo a filamento .Come questa della Osram serie daylight da 25 w

Conclusioni Dieri che non ce altro da aggiungere se non ricordavi di porvi in atteggimentosereno e amorevole.Ritagliatevi del tempo e non inziate il vostro programma di allenamento se siete pieni di ansie e di paure e soprattutto siate costanti e determinati a proseguire.Non esagerate con le vostre esperienze.Come tutte le cose ci va abitudine e se osservate che lesperienza puo essere troppo intensa, in un senso come nellaltro, fermatevi un attimo.Dovete matuarre la necessaria esperienza

per comprendere cosa state facendo ed il modo corretto per comportarsi e gestire voi stessi.Non trascurate i rischi di cui vi ho parlato.Vivete in armonia con voi stesi e con il mondo intorno che vi circonda.Cancellate i preconcetti e dogmi acquisiti e vivrete esperienze bellissime e coinvolgenti che cambieranno la vostra percezione.Siate in un'unica parola LIBERI!. Vi auguro un buon cammino spirituale e un esperienza paradisiaca.

Altri contenuti bibliografici/Link Sulla melatonina e pineale http://www.drpierpaoli.ch/