You are on page 1of 1

IO PREGO PER LORO

Giovanni 17:1-26

1 Ges disse queste cose; poi, alzati gli occhi al cielo, disse: Padre, l'ora venuta; glorifica tuo Figlio, affinch il Figlio glorifichi te, 2 giacch gli hai dato autorit su ogni carne, perch egli dia vita eterna a tutti quelli che tu gli hai dati. 3 Questa la vita eterna: che conoscano te, il solo vero Dio, e colui che tu hai mandato, Ges Cristo. 4 Io ti ho glorificato sulla terra, avendo compiuto l'opera che tu mi hai data da fare. 5 Ora, o Padre, glorificami tu presso d te della gloria che avevo presso di te prima che il mondo esistesse. 6 Io ho manifestato il tuo nome agli uomini che tu mi hai dati dal mondo; erano tuoi e tu me li hai dati; ed essi hanno osservato la tua parola. 7 Ora hanno conosciuto che tutte le cose che mi hai date, vengono da te; 8 poich le parole che tu mi hai date le ho date a loro; ed essi le hanno ricevute e hanno veramente conosciuto che io sono proceduto da te, e hanno creduto che tu mi hai mandato. 9 Io prego ner loro; non prego per il mondo, ma per quelli che tu mi hai dati, perch sono tuoi; 10 e tutte le cose mie sono tue, e le cose tue sono mie; e io sono glorificato in loro. 11 Io non sono pi nel mondo, ma essi sono nel mondo, e io vengo a te. Padre santo, conservali nel tuo nome, quelli che tu mi hai dati, affmch siano uno, come noi. 12 Mentre io ero con loro, io li conservavo nel tuo nome; quelli che tu mi hai dati, li ho anche custoditi, e nessuno di loro perito, tranne il figlio di perdizione, affinch la Scrittura fosse adempiuta. 13 Ma ora io vengo a te; e dico queste cose nel mondo, affinch abbiano compiuta in s stessi la mia gioia. 14 Io ho dato loro la tua parola; e il mondo li ha odiati, perch non sono del mondo, come io non sono del mondo. 15 Non prego che tu li tolga dal mondo, ma che tu li preservi dal maligno. 16 Essi non sono del mondo, come io non sono del mondo. 17 Santificali nella verit: la tua parola verit. 18 Coni tu hai mandato me nel mondo, anch'io ho mandato loro nel mondo. 19 Per loro io santifico me stesso, affinch anch'essi siano santificati nella verit. 20 Non prego soltanto per questi, ma anche per quelli che credono in me per mezzo della loro parola: 21 che siano tutti uno; e come tu, o Padre, sei in me e io sono in te, anch'essi siano in noi: affinch il mondo creda che tu mi hai mandato. 22 Io ho dato loro la gloria che tu hai data a me, affinch siano uno come noi siamo uno; 23 io in loro e tu in me; affinch siano perfetti nell'unit, e affinch il mondo conosca che tu mi hai mandato, e che li ami come hai amato me. 24 Padre, io voglio che dove sono io, siano con me anche quelli che tu mi hai dati, affinch vedano la mia gloria che tu mi hai data; poich mi hai amato prima della fondazione del mondo. 25 Padre giusto, il mondo non ti ha conosciuto, ma io ti ho conosciuto; e questi hanno conosciuto che tu mi hai mandato; 26 e io ho fatto loro conoscere il tuo nome, e lo far conoscere, affinch l'amore del quale tu mi hai amato sia in loro, e io in loro.
Ges prega il Padre per i discepoli e anche per noi. La preghiera di Ges, ci svela le priorit di cui noi credenti abbiamo di bisogno, se vogliamo veramente essere figli di Dio in cui Egli si compiace. Tutte queste cose non possiamo realizzare in noi con le nostre forze, esse sono la grazia di Dio e l' esaudimento della preghiere di Ges. Ma ora vogliamo prendere in esame quali sono queste priorit di Ges tanto da chiederle con forza al Padre : 1) CONSERVALI conservali nel tuo nome (11) Salmi 124:1-3 Se il SIGNORE non fosse stato in nostro favore, lo dica pure Israele - se il SIGNORE non fosse stato in nostro favore,quando gli uomini ci assalirono, essi ci avrebbero inghiottiti vivi, talmente erano furiosi contro di noi; 2) PRESERVALI che tu li preservi dal maligno.(15) Giobbe 1:10 Non l'hai forse circondato di un riparo, lui, la sua casa, e tutto quel che possiede? Tu hai benedetto l'opera delle sue mani e il suo bestiame ricopre tutto il paese. 3) SANTIFICALI Santificali nella verit (17) 1Pietro 1:15-16 ma come colui che vi ha chiamati santo, anche voi siate santi in tutta la vostra condotta,poich sta scritto: Siate santi, perch io sono santo 4) UNISCILI che siano tutti uno (21) Efesini 4:13 fino a che tutti giungiamo all'unit della fede e della piena conoscenza del Figlio di Dio, allo stato di uomini fatti, all'altezza della statura perfetta di Cristo; 1) PERFEZIONALI siano perfetti nell'unit (23) Efesini 4:15-16 ma, seguendo la verit nell'amore, cresciamo in ogni cosa verso colui che il capo, cio Cristo. Da lui tutto il corpo ben collegato e ben connesso mediante l'aiuto fornito da tutte le giunture, trae il proprio sviluppo nella misura del vigore di ogni singola parte, per edificare s stesso nell'amore. 5) RIVELATI affinch vedano la mia gloria (24) 1Tessalonicesi 4:16-17 perch il Signore stesso, con un ordine, con voce d'arcangelo e con la tromba di Dio, scender dal cielo, e prima risusciteranno i morti in Cristo; poi noi viventi, che saremo rimasti, verremo rapiti insieme con loro, sulle nuvole, a incontrare il Signore nell'aria; e cos saremo sempre con il Signore. 1) AMALI l'amore del quale tu mi hai amato sia in loro (26) 1Giovanni 2:5-6 ma chi osserva la sua parola, in lui l'amore di Dio veramente completo. Da questo conosciamo che siamo in lui: chi dice di rimanere in lui, deve camminare com'egli cammin.