You are on page 1of 36

www.gazzetta.

it marted 20 agosto 2013 1,30


ITALIA

REDAZIONE DI MILANO VIA SOLFERINO 28 TEL. 0262821 REDAZIONE DI ROMA PIAZZA VENEZIA 5 TEL. 06688281 POSTE ITALIANE SPED. IN A.P. D.L. 353/2003 CONV. L. 46/2004 ART. 1, C1, DCB MILANO

anno 117 Numero n Anno 195

MERCATO NERAZZURRO IL CAMERUNESE E UN OBIETTIVO CONCRETO

TALENTO IL FRANCESE PROTAGONISTA

Inter, se arriva Etoo pu partire Belfodil


Nuovo colpo: ecco Taider dal Bologna
DALLA VITE, TOSI ALLE PAGINE 1213

Juve, ora Pogba inamovibile Marchisio stop


Star fermo per un mese E Marotta vuole Kondogbia
GARLANDO, OLIVERO PAG. 89 COMMENTO DI DI ROSA PAG. 21 Paul Pogba, 20 anni

3 Samuel Etoo, 32 anni, camerunese

PLAYOFF CHAMPIONS STASERA (20.45) LANDATA A EINDHOVEN

DAI MILAN VALE * ORO


30 MILIONI
DI EURO SE APPR ODA AI GIRON I

GIUDICE SPORTIVO I BUU IN SUPERCOPPA

Razzismo: linea dura La curva della Lazio chiusa per il debutto


CALABRESI, CIERI, IARIA A PAGINA 10

IL CASO LA PUNTA DEL SOUTHAMPTON

l'Analisi

Osvaldo inglese al veleno A Roma trattato male


BOLDRINI A PAGINA 14

Con il Psv tridente dattacco: Balotelli, il Faraone e Boateng I rossoneri non possono fallire Qualificazione importantissima anche per laspetto economico
BOCCI, PASOTTO ALLE PAGINE 235

LE DUE STORIE DI MAX E MARIO


di PAOLO CONDO

IL ROMPI PALLONE
DI GENE GNOCCHI

Due storie personali, quelle di Max Allegri e Mario Balotelli, segnano questo playoff del Milan, cruna dellago di enorme valore da attraversare per darsi almeno in partenza una stagione allaltezza delle tradizioni (e per reperire qualche milioncino col quale irrobustirsi).
LARTICOLO ALLE PAGINE 23

Radiolina in regalo per tutti gli abbonati dellInter. Meglio che non vedano.
F.1 IL FINLANDESE NON ANDRA IN RED BULL

La Ferrari su Raikkonen C gi stato un contatto


CREMONESI A PAGINA 25

Mario Balotelli, 23 anni LIVERANI

CONTESO E ADESSO SULLATTACCANTE JUVENTINO CE PURE LA ROMA

RITORNO DI FIAMMA UN BACIO A JESOLO

Allegri chiama Matri, il Napoli che fa?


3 Alessandro Matri, 29 anni compiuti ieri BOZZANI
LAUDISA A PAGINA 6

PellegriniMagnini insieme Ma non saprete nulla


ARCOBELLI A PAGINA 28

30 8 2 0> 9 771120 506000

CON GLI AZZURRI VERSO LA SLOVENIA

LA GAZZETTA DELLO SPORT

MARTED 20 AGOSTO 2013

CHAMPIONS LEAGUE ANDATA PLAYOFF

Mario, fai deco


COS IN CAMPO A EINDHOVEN ORE 20.45
STADIO Philips Stadion MATAVZ E il classico terminale dattacco per gli esterni veloci del Psv, ma sa anche fare assist METEO 23 Possibilit di pioggia

PSV 4-3-3
15 WILLEMS

MILAN 4-3-3 MONTOLIVO

6 MAHER

22 DEPAY

10 BOATENG

18 MONTOLIVO

20 ABATE

La prima da capitano. Spostato a destra, toccher a lui impostare ma anche proteggere la squadra

3 REKIK 21 ZOET 5 BRUMA 10 WIJNALDUM 14 JOZEFZOON 92 EL SHAARAWY 4 MUNTARI 8 SCHAARS 9 MATAVZ 45 BALOTELLI 34 DE JONG

5 MEXES 32 ABBIATI 17 ZAPATA

26 BRENET

28 EMANUELSON

ALLENATORE Cocu
PANCHINA: 1 Tyton, 2 Jorgensen, 13 Arias, 27 Hiljemark, 33 Park Ji Sung, 7 Toivonen, 11 Locadia SQUALIFICATI: nessuno DIFFIDATI: nessuno INDISPONIBILI: Bakkali

ALLENATORE Allegri
PANCHINA: 1 Amelia, 26 Silvestre, 21 Constant, 23 Nocerino, 16 Poli, 78 Niang, 37 Petagna SQUALIFICATI: nessuno DIFFIDATI: nessuno INDISPONIBILI: Gabriel, De Sciglio, Antonini, Traor, Robinho

ARBITRO Cakir (Turchia) GUARDALINEE Duran (Tur) Ongun (Tur) GIUDICI DI PORTA Gocek (Tur) Kalkavan (Tur) QUARTO UOMO Eyisyov (Tur) TV Sky Sport 1 HD, Sky Calcio 1 HD e Mediaset Premium Calcio INTERNET www.gazzetta.it

Mario Balotelli, 23 anni, arrivato al Milan a gennaio LIVERANI


JDAL NOSTRO INVIATO

GDS

PAOLO COND @PaoloCond EINDHOVEN (Olanda)

Due storie personali, quelle di Max Allegri e Mario Balotelli, segnano questo playoff del Milan, cruna del lago di enorme valore da at traversare per darsi almeno in partenza una stagione allal tezza delle tradizioni (e per re perire qualche milioncino col quale irrobustirsi). La prima vicenda quella del tecnico, che allinizio dellestate ha de clinato lopportunit di farsi esonerare poco importa se per andare alla Roma o goder si un anno sabbatico per ri manere al Milan; scelta sco moda, perch dopo due sta gioni su tre di ottimo lavoro (la prima e la terza) la disistima di Berlusconi non spiegabile se non con un fatto di pelle, e la gente lha capito parteggiando per lallenatore. Ma del van taggio dimmagine Allegri se ne fregato, e col fondamen tale sostegno di Galliani ha ac cettato persino qualche scap pellotto presidenziale pur di restare al timone di una barca che evidentemente gli piace, e per la quale intravede orizzon

Euromissione con il Psv Balo scatta per giocare una stagione tutta al top
Lattaccante apre lannata che dovr consacrarlo al mondo Allegri ha bisogno di lui per scardinare i pi freschi avversari
ti pi gloriosi di quanto comu nemente si pensi. Logico allo ra che voglia goderseli, dopo aver remato forsennatamente contro la corrente lanno scor so, nello choccante autunno seguito alle dismissioni di Ibra e Thiago.
Le insidie Lostacolo che si frappone tra Allegri e la neces saria (non scherziamo) parte cipazione alla Champions in qualche modo viene dal passa to rossonero, perch ai tempi

con sei uomini, te ne restano soltanto quattro per difende re. E qui entra in ballo la se conda storia rossonera.
Il future Mario Balotelli ha appena compiuto 23 anni, e se dovessimo definirlo con un termine finanziario fin qui stato un future: ovvero le doti mostrate a sprazzi nei pri mi anni di carriera sono state cos abbaglianti da farci preve dere per lui una carriera da su perstar. Adesso, per, arriva to il momento di trasformare quegli sprazzi in una linea continua lunga undici mesi: se ci fate caso, tra infortuni, squalifiche e panchine pi o meno punitive, Mario non ha ancora vissuto unannata da 50 partite e 30 gol, cifre di cui pure tutti lo accreditiamo. La stagione del Mondiale locca sione ideale per iniziare, e una buona partenza da Eindhoven gli garantirebbe quel numero minimo di gare di Champions suscettibile di rialzo, peraltro di cui ha bisogno. Questo Mi lan vale meno di altre squadre, in Europa e anche in Italia, ma ha un future da giocarsi i cui limiti continuano a non essere del tutto esplorati.
RIPRODUZIONE RISERVATA

della creazione del grande Mi lan Berlusconi prelev dal Psv Gullit, e poche figure hanno avuto in questo lungo ciclo la rilevanza del vecchio Ruud. Quintessenza del calcio olan dese come e a volte persino pi dellAjax, la squadra di Ein dhoven rinata per lennesi ma volta dalle sue ceneri que stestate, quando le cessioni dei prodotti finiti Stroot man, Mertens e Lens sono sta te seguite dallinnesto di nuo va materia prima di qualit

come Maher: un Psv giova nissimo e talentuoso quello che Cocu altra vecchia cono scenza lancer allattacco a un ritmo che inevitabilmente il Milan, molto pi pesante e compassato, soffrir. Nel dise gno tattico di Allegri, che a centrocampo avr due media ni per organizzare il prefil traggio, le apnee dovranno durare poco e venire gestite con calma per ripartire gio cando sugli squilibri del Psv: se perdi palla mentre attacchi

GARA SPECIALE

Esordio rossonero per Mario in Europa


Per Mario Balotelli oggi sar una prima volta. La prima in Europa con il Milan: la punta la scorsa stagione arriv a gennaio e non pot giocare in Champions perch gi schierato dal City.

LA CARATTERISTICA IL CLUB DI EINDHOVEN INVESTE TUTTO SUI TALENTI PROVENIENTI DAL VIVAIO

Gli olandesi sono i pi giovani: quattro anni meno del Milan


Et media di 22 anni e mezzo
Il Psv la squadra pi verde dei playoff e della Eredivisie
DAL NOSTRO INVIATO

tivo: con una media di 22,5 anni, i baby di Cocu sono il gruppo pi giovane delle venti impe gnate nei playoff di Champions (il calcolo sta to fatto considerando soltanto le liste A). Netta mente. Basti pensare che la seconda in gradua toria, il Maribor, presenta un 24,5 che la tiene lontana di due anni secchi.
Under 20 Come si arrivati a questo risulta

MARCO PASOTTO EINDHOVEN (Olanda)

Park JiSung, con i suoi 32 anni, sembra praticamente un fuoriquota. Da quando lurna di Nyon ha consegnato al Milan il Psv, il primo aggettivo utilizzato da tutti per descrivere la squadra olandese giovane. Definizione abba stanza generica e inflazionata, ma nel caso del Psv il termine eccezionalmente rappresenta

to? Un po per filosofia (nella lista B di Cham pions, quella dei giovani, sono stati inseriti ben 18 giocatori), un po per necessit. In assen za di grandi capitali, si investe sulla linea verde. Non una cantera in senso stretto, perch diversi ragazzi sono acquisti e non prodotti del vivaio, ma comunque una fabbrica di sviluppo per potenziali talenti.

Quelli attuali hanno i nomi di Bakkali, Depay, Jozefzoon, Wijnaldum, Maher. Il risultato che il Psv, oltre a essere la baby dei playoff, lo anche di tutto il campionato olandese. Per dire: alla seconda giornata, contro il Nec, let media dellundici titolare era 19,9 (!). In fondo un esempio anche per il Milan, che ha iniziato un processo di ringiovanimento concreto, ma an cora ai primi passi. Nelle venti dei playoff i ros soneri sono soltanto al 14 posto, con 26,5 an ni. Pi 4 dal Psv. Daltra parte lo svecchiamento iniziato da soli due anni. Anzi, in realt sono gi stati fatti passi da gigante: a lu glio let media della rosa di Allegri era 25,8, per un trend proiettato drastica mente al ribasso (29,9 nellestate 2011, 26,74 un anno fa). In fondo, in una sfida come questa un po di espe rienza in pi non guasta.
RIPRODUZIONE RISERVATA

ET MEDIA DEI PLAYOFF


Psv Maribor Dinamo Zagabria Real Sociedad Arsenal Lione Basilea Schalke Steaua Celtic Austria Vienna Shakhter Karagandy Legia MILAN Plzen Pacos Ferreira Zenit Paok Ludogorets Apoel 22,5 24,5 24,7 24,7 24,7 25,2 25,5 25,5 25,6 25,8 26,0 26,3 26,3 26,5 26,8 27,0 27,2 27,5 27,6 28,5

Talenti Under 20
Zakaria Bakkali (di spalle), 17 anni, fa festa con Memphis Depay, 19 EPA

MARTED 20 AGOSTO 2013

LA GAZZETTA DELLO SPORT

ollare il Milan
Boateng ed El Shaarawy: prime prove di riscossa
Il ballerino e il Faraone nel tridente di stasera. Entrati nella lista dei cedibili, tornano protagonisti in un modulo disegnato per loro

4
TUTTE LE SFIDE
OGGI ritorno il 28 agosto ShakhtarCeltic (ore 17, Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD) LioneReal Sociedad (ore 20.45, Sky Calcio 2 HD) Paos Ferreira Zenit (ore 20.45, Sky Super Calcio HD) PsvMilan (ore 20.45, Premium Calcio, Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD) Viktoria Plzen Maribor (ore 20.45, Sky Super Clacio HD)

Parliamo della scorsa primave ra. Adesso arrivato il momen to di tornare ballerini e farao ni.
Il sistema ok Allegri, co stretto da mercato e infortuni, tatticamente sta andando in contro a tutti e due: il 4312 che avrebbe obbligato El Shaa rawy a sistemarsi da seconda punta, e Boateng in presenza di un trequartista vero ad adattarsi mezzala (oppure alla panchina), per adesso resta un progetto nel cassetto. Il siste ma, almeno in questo primo scorcio di stagione, rimarr quel 433 in cui Stephan ha dato il meglio di s e in cui il Boa, largo a destra, pu esibir si vicino alla porta come piace a lui. Ma occorre una scossa, un segnale per convincere Al legri. Prince daltra parte uo mo di coppa. Gol (4, di cui 2 al Barcellona) quasi sempre pe santi o comunque bellissimi, intervallati per da lunghi pe riodi di apatia, senza squilli e senza invenzioni. Tanto da fi nire in cima alla lista dei par tenti, dei cedibili, dei sacrifica bili. Scossa In realt per lui in via Turati non ha bussato nessuno con convinzione, e allora il ri scatto passa dalla stessa ma glia con cui Prince ha fatto il salto di qualit, tre anni fa. Una scossa per non rischiare di re stare a met del guado, nellin compiutezza. El Shaarawy in vece deve lasciarsi alle spalle il lungo digiuno. Prima cedibile pure lui e ora di nuovo punto

6
DAL NOSTRO INVIATO

I gol segnati in Champions con il Milan dal Boa e il Faraone: 4 da Prince e 2 da El Shaarawy
partono tutti nella stessa posi zione: c un playoff da superare, perch altrimenti la stagione sarebbe un disastro gi a fine agosto, e tutti hanno un buon motivo per viverlo da protagonisti. Premere il tasto reset, e ripartire prego. Boa teng ed El Shaarawy hanno una missione personale preci sa: rientrare nel cono di luce che, per vari motivi, negli ulti mi tempi li ha illuminati poco. Ragazzi a caccia di riscatto e allo stesso tempo di conferme, alla ricerca del modo migliore per tornare a essere determi nanti. E il termine che ha usa to ieri Allegri per definire Balo telli.
Chi firma lassegno? Lo sono gi stati, determinanti. Tante volte. Il Boa ha trascinato il Mi lan dello scudetto, Stephan quello del terzo posto. Quando ha esaurito il carburante arri vato in soccorso SuperMario, ma senza lo sprint dei primi sei mesi qui a Eindhoven a giocar

DOMANI ritorno il 27 agosto Dinamo Zagabria Austria Vienna (ore 20.45, Sky Super Calcio HD) Ludogorets Basilea (ore 20.45, Sky Super Calcio HD) SteauaLegia (ore 20.45, Sky Super Calcio HD) SchalkePaok (ore 20.45, Sky Calcio 2 HD) Fenerbahe Arsenal (ore 20.45, Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD)

MARCO PASOTTO EINDHOVEN (Olanda)

In principio fu lanno del ballerino, vestito di bianco alla Michael Jackson. Poi si entr in quello del Faraone, che con segn cresta e gol allalmanac co delle imprese milaniste. In fine scoppiata la Balomania, e con essa le due ere preceden ti si sono spente. La correlazio ne esatta difficile da dimo strare, ma resta il fatto. Ora ri

si la Champions ci sarebbe unaltra italiana. Il riscatto passa necessariamente da que sta doppia sfida, perch larte fice dellingresso nella fase a gironi consegnerebbe a Gallia ni un assegno da 30 milioni e riceverebbe gratitudine eter na. Il riscatto passa dalla voglia di scrollarsi dalla pelle etichet te mediatiche scomode. Ma anche da unonesta autoanali si che entrambi hanno fatto, ri conoscendo di aver smarrito le loro caratteristiche migliori.

Kevin Prince Boateng, 26 anni e Stephan El Shaarawy, 20, faranno da spalla a Super Mario
PEGASO NEWS

fermo, gli basta fare una cosa semplicissima: cominciare come lanno scorso (prime set te giornate a parte, ovviamen te), sciolto nelle gambe e so prattutto nella testa. In queste ultime settimane la strada sembra quella giusta. E il ritor no al gol servito a scrollarsi di dosso un po di brutti pensieri. Se Stephan e il Boa complete ranno il loro riscatto, sta per arrivare unera tutta nuova. Assieme a Balotelli.
RIPRODUZIONE RISERVATA

soldi e qualificazione

Quei 30 milioni che regalano lautosufficienza


tutto dal punto di vista societario di perpe tuare lautosufficienza finanziaria e di mantene re al top il posizionamento del marchio Milan.
Conti La doppia partita vale almeno 30 milio

MARCO IARIA @marcoiaria1

4
IL NUMERO
i milioni di deficit nellultimo bilancio del Milan, al 31 dicembre 2012, che ha beneficiato solo per met del taglio degli stipendi (40 milioni) della scorsa estate.

sima consolazione i (minimo) 4 milioni di sci volo in Europa League.


Propriet Ultimamente Fininvest ha tirato il fiato. Dopo i 600 milioni investiti sin dal 1986, la crisi economica combinata col fair play Uefa ha imposto lausterity. Fatto sta che, archiviato il re cord di 87 milioni di versamenti in conto capita le del 2011, il Milan si avviato verso lindipen denza dallazionista. Fininvest ha sborsato altri 29 milioni nel primo semestre 2012 e poi pi nulla fino a oggi, se si eccettuano i 3,7 milioni versati a gennaio. Il bilancio al 31 dicembre 2012 si era chiuso con un deficit di soli 7 milioni, pur beneficiando per met della spending re view da 40 milioni sugli ingaggi. Ci significa che se considerassimo la stagione sportiva 2012 13, il Milan registrerebbe addirittura profitti per 2030 milioni. Utili per riportare in positivo il patrimonio netto eroso dalle perdite del passa to. Ma senza Champions sarebbe tutto da rifare.
RIPRODUZIONE RISERVATA

La Coppa dei Campioni, poi Champions League, sempre stata lhabitat naturale del Mi lan berlusconiano. Ora, per, qualcosa in pi: la via della sopravvivenza. Sopravvivenza di un modello gestionale che si poderosamente im posto nellera del postmecenatismo. Cammina re con le proprie gambe: questa stata la missio ne che la propriet ha affidato ad Adriano Gal liani. E lamministratore delegato, tra plusvalen ze da favola e tagli degli stipendi, ci sta riuscendo a suon di risultati di bilancio. Il castel lo costruito sin qui, tuttavia, pu restare in piedi solo a patto che i playoff col Psv vengano supera ti. Non a caso, presentando il nuovo piano stra tegico Galliani e Barbara Berlusconi hanno spie gato ad Allegri come il passaggio ai gironi di Champions rappresenti una priorit: non si trat ta solo di soddisfare i tifosi, ma anche e soprat

Barbara Berlusconi, 29, figlia di Silvio, nel Cda del Milan ANSA

ni. Oltre agli 8,6 che arriverebbero per lingresso nei gruppi (come extra 1 milione a vittoria e 500 mila a pareggio), c soprattutto il market pool, cio la quota dei diritti tv dipendente dai singoli Paesi. Lenorme valore del mercato italiano, gra zie ai soldi spesi da Sky e Mediaset per trasmet tere le dirette, e la presenza massima di tre no stre squadre anzich quattro fanno s che questa voce ammonti a circa 20 milioni. Senza dimenti care, poi, tutto lindotto, dal botteghino agli sponsor (nel 2012 Emirates ha pagato 2 milioni di bonus). I 51,4 milioni di soli premi Uefa della scorsa stagione resteranno un unicum, visto che cerano solamente Milan e Juventus a spartirsi il bottino, ma il montepremi in palio tra oggi e mercoled prossimo comunque fondamentale per il futuro rossonero. E sarebbero una magris

LA GAZZETTA DELLO SPORT

MARTED 20 AGOSTO 2013

MARTED 20 AGOSTO 2013

LA GAZZETTA DELLO SPORT

CHAMPIONS LEAGUE ANDATA PLAYOFF

Allegri sicuro: Passiamo noi E c Muntari


Il tecnico sereno: Abbiamo due partite per centrare la Champions. Il Milan pronto
DAL NOSTRO INVIATO

LA.D. FIDUCIOSO

LE MOSSE DEL TECNICO DEGLI OLANDESI

Cocu allattacco Ma il debuttante perde Bakkali


Adriano Galliani, 70 anni ANSA

ALESSANDRA BOCCI EINDHOVEN

Inutile chiedergli come sta, se dorme tranquillo, se ha dei dubbi, se pensa a cosa po trebbe succedere al Milan e so prattutto a lui restando fuori dalla Champions League. A questo genere di domande pre veggenti Carlo Ancelotti oppo neva un sopracciglio alzato, Leonardo un sinceramente e Massimilano Allegri nemmeno questi minimi segni di perples sit. Sono sereno, i ragazzi fa ranno una buona partita. Il Psv una squadra di qualit e non conta se inesperta. Per sono certo che creeranno i presup posti per la qualificazione. Presupposti vuol dire: pareg gio, pareggio con gol, o solo vittoria? Inutile tentare di deci frare. Allegri sa che la partita difficile, ma non il tipo che si rosicchia le unghie e la mente in una versione calcistica di essere o non essere.
Il dubbio Un piccolo dubbio

Galliani sorride Sfida delicata ma squadra ok


EINDHOVEN Come dabitudine, niente pronostici. Per il viso di Adriano Galliani, almeno allapparenza, non presenta i tratti tesi che accompagnano quasi sempre le vigilie delle sfide europee. Sar perch la.d. rossonero probabilmente non contempla nemmeno la possibilit di restare fuori dalla Champions. E non certo perch snobba il Psv, ma perch finire in Europa League sarebbe un disastro economico. Quindi, non deve succedere e basta. Galliani soddisfatto della squadra vista sin qui: In America il Milan ha giocato bene, credo che la squadra stia bene. Magari pu bastare cos. Il tentativo di togliere un po di pressione al gruppo evidente: Se questo il playoff pi importante nella storia del club? E uno dei pi importanti, ma non carichiamo le cose oltre misura. I playoff sono fondamentali tutti gli anni, questo non il pi importante della nostra storia. Intanto i tifosi sperano possa arrivare qualche novit dal mercato. Galliani per al momento stoppa tutto: Le operazioni che volevamo fare le abbiamo fatte. E una squadra ultra competitiva, con buoni giocatori. Honda? Nessun aggiornamento. Sakho? Niente. Il cruccio di Galliani un altro: Quello che mi dispiace che lItalia ha perso una squadra nel ranking Uefa. Purtroppo le altre terze dei vari campionati stanno riposando, noi giochiamo i playoff.
m.pas.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Lallenatore, senza lesterno, si affida a Matavz e al talento Wijnaldum Schaars ok


DAL NOSTRO INVIATO

EINDHOVEN (Olanda)

Avanti un altro, e soprat tutto, tutti avanti. Questo preve drebbe il pi puro spirito olan dese, ma non inganni la gioven t del Psv e del suo tecnico Phil lip Cocu, esordiente su una panchina di Eredivisie. Il mede simo ha seguito lex c.t. Bert van Marwijk nella sua avventura in nazionale, sulle quasi vette del mondo e nello sprofondo euro peo, e ne ha assorbito metodi e passione per la pretattica, oltre a una certa considerazione per il risultato in quanto tale. Affer mazione che pu sembrare ba nale, ma non lo . La passione del calcio come forma estetica che alberga in molte menti ad Amsterdam non fa parte del ba gaglio di esperienze di Cocu.
Doppio Wijnaldum Questo non vuol dire che il Psv si rinta ni: giocare la palla la regola, fare gol il desiderio, e lassenza di Bakkali lascer il segno fino a un certo punto. Fuori uno, avanti un altro, appunto. Il pre scelto sar probabilmente Ma tavz, anche se Locadia ha le sue chance, e c pure la possibilit che Cocu avanzi Georginio Wij naldum in attacco. Questa sa rebbe forse una mossa degna del suo maestro Bert, ma le ri sorse muscolari per il centro campo non sono granch: piut tosto di schierare Hilijemark con Schaars e il fenomeno Maher (il vero fuoriclasse), e in questo modo scontentare Wij naldum che si acclimatato nel suo nuovo ruolo (ha cominciato da attaccante esterno), Cocu sembra deciso a confermare il trio dattacco che sabato ha tri tato il modesto Go Ahead Ea gles, con Matavz in mezzo e Jo

Phillip Cocu, 42, tecnico del Psv EPA

zefzoon e Depay ai lati.


Vecchi e giovani Il Psv ha unet media molto bassa: il ca pitano, Wijnaldum, ha 22 anni. Il leader per Schaars, 29 anni, preso dallo Sporting Lisbona per portare esperienza dopo laddio di Van Bommel. Coincidenza: Schaars da ragazzo giocava nel la stessa posizione di Cocu e ha percorso passi simili. Lo chiama vano il nuovo Cocu e il Cocu vec chio ora ha fiducia nella sua ca pacit di dirigere con mano fer ma un centrocampo talentuoso. Il Psv ama attaccare sui lati, ma gli manca il migliore in questo senso: Zakaria Bakkali, 17 anni, che non ha recuperato da un in fortunio alla coscia sinistra. Re sta Wijnaldum e non poco: Ge orginio, come altri, deve convin cere Van Gaal a portarlo in Bra sile. Un posto nellEuropa dei grandi, per lui, vale un tesoro, e Cocu cercher di accompagnar lo dove il calcio pi bello. La lezione del 2005 mi servita e servir ai miei giocatori, dice il tecnico, che perse in semifinale contro in Milan in quellanno. Eravamo stati i migliori nelle due partite, ci siamo deconcen trati in alcune occasioni e lab biamo pagata cara. Questo Psv giovane, ma vuol giocare un po da vecchio.
al.bo.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Massimiliano Allegri, 46 anni, alla quarta stagione col Milan BOZZANI

per, a uso e consumo soprat tutto degli utenti olandesi, ri mane: giocher Urby Emanuel son, eterna promessa da terzi no sinistro, eterno errante per il campo? Allegri pare aver de ciso: nella prossima stagione lo vorrebbe convertire definitiva mente in terzino di qualit. In tanto per non sa se farlo gio care, perch Urby ha sempre quellaria un po cos, e Con stant invece punta sulla pro pensione alla battaglia per strappargli il posto. Decido domani, oggi per chi legge, e per chi ci crede. Ma un piccolo sotterfugio si pu concedere nella classica partita da tutto in una notte.
Dosare le forze Allegri, per la verit, rifiuta anche questo concetto. Ci sono due partite

per qualificarsi e bisogna gio carle bene e con la maggiore concentrazione possibile tutte e due. In mezzo c un turno di campionato che semplice non sar, per fortuna rientreranno Robinho e De Sciglio e potr dar riposo a chi ne ha bisogno. Qualificarsi importantissimo e lo sappiamo, perch fra gio care la Champions e lEuropa League c una bella differen za. Ma noi siamo pronti. La squadra equilibrata, Balotelli a posto. Se la squadra lo sup porta, fa la differenza. Munta ri giocher perch squalificato nel prossimo turno di campio nato, e insomma resta solo quel dilemma sulla fascia sini stra. Emanuelson o Constant, osare o cominciare pi abbot tonati. Allegri se la cava con un

sorrisetto enigmatico.
Modulo classico Di certo in campo non far muri di gom ma: di elastico basta lui, che sembra sempre ingoiare ogni cosa e poi va avanti a modo suo. Intanto riparte con il 4 33: facile, visto che trequarti sti non ne ha ancora, ma po trebbe anche camuffare un po, e invece no. Tira dritto, rico mincia come aveva finito in un mare di pericoli e polemiche. Tutto sommato, dopo la tempe sta di maggio, un preliminare, anche difficile, acqua fresca. Quando sei passato per le for che caudine di Arcore, i piedi buoni del Psv al massimo ti possono mettere tanta voglia di giocartela. Senza rimpianti.
RIPRODUZIONE RISERVATA

la tradizione

Da GullitVan BastenRijkaard fino a oggi Quante love story tra rossoneri e oranje
dion, galleria di una squadra che festeggia il cente nario. Al Psv sarebbe piaciuto incontrare il Milan per celebrare degnamente la ricorrenza, i due club si in contreranno ora in una partita ufficiale. E fra i ricor di che li legano non ci sono solo le trecce e il talento di Gullit.
Gol e brividi Uomini e partite: ce ne sono almeno due, in tempi berlusconiani, che viaggiano sul bina rio olandese: la sconfitta contro lAjax in finale di Coppa dei Campioni a Vienna, nel 1995, con gol di Kluivert, e la qualificazione pi che sofferta a Ein dhoven, conquistata con un gol di Ambrosini che port tutti alla finale Champions 2005 a Istanbul. Dove poi il Milan scont la fortuna della semi e forse anche gli accidenti mandati da Guus Hiddink, che quella volta a Eindhoven fin sotto choc. Storie dal tri tempi, ora al massimo c un preliminare in ballo. Ma il playoff la porta del paradiso, e dei possibili 30 milioni di euro che al Milan servirebbero pi che mai. Gli anni passano, lOlanda resta. Forse perch tutto cominciato studiando quellAjax ragazzino che il Milan del vecchio Rocco si era permesso di battere nella finale di Coppa Campioni del 1969.
al.bo.
RIPRODUZIONE RISERVATA

DAL NOSTRO INVIATO

EINDHOVEN

Tutto cominci, forse, quando Adriano Gallia ni e Ariedo Braida andarono a prendersi Ruud Gullit e Marco van Basten in Olanda. O forse ancora prima, quando Arrigo Sacchi, che ancora non faceva lalle natore professionista, decise di partire per vacanze studio, e vedere come si muoveva quel meraviglioso Ajax che aveva rivoluzionato il calcio. La visione di un nuovo Milan parte da l, e ha radici fortemente arancioni, come la maglia della nazionale che piace e non vince, o se vince non piace. Gli anni sono roto lati via, i titoli vinti e le sconfitte pure. Il Milan passato da GullitRijkaardVan Basten a De Jong ed Emanuelson, con in mezzo varia umanit, tipi bene assortiti come Seedorf, Reiziger, Bogarde, Stam, Da vids, Kluivert, Van Bommel. Il Milan non ha mai smesso di amare lOlanda e gli olandesi non hanno mai smesso di pensare al Milan come a qualcosa di scintillante. Quando lo vedono in ribasso, si stupi scono sempre.
Tradizione Molto Ajax, un po di Psv, portato a Milanello soprattutto da Gullit (Stam e Van Bommel

Frank Rijkaard, Marco Van Basten e Ruud Gullit rossoneri PHOTOPRESS

Clarence Seedorf, 37 anni FORTE

avevano fatto giri lunghissimi). stato il club di Am sterdam linterlocutore privilegiato del Milan, che negli ultimi tempi ha dovuto ridimensionare il volu me degli affari. Gli olandesi sono cari, e bisogna tro varli a parametro zero, o rivolgersi altrove. Ma, per esempio, Braida ancora pochi mesi fa ha fatto sva riati viaggi in Olanda per seguire il terzino del Feye

noord Bruno Martins Indi, e le voci di mercato intor no a Christian Eriksen, talento danese cresciuto ad Amsterdam, non si sono ancora sopite. Ma sono af fari troppo costosi per il Milan in tempi di crisi eco nomica, e allora bisogna tornare al passato, e chiss se Galliani ieri avr dato unocchiata alle giganto grafie di Ruud Gullit sui muri del rinnovato Psv Sta

LA GAZZETTA DELLO SPORT

MARTED 20 AGOSTO 2013

CHAMPIONS LEAGUE ANDATA PLAYOFF

A
LALTRO OBIETTIVO S

Keisuke Honda, 27 anni trequartista del Cska Mosca e della nazionale giapponese di Alberto Zaccheroni. Il Milan continua a sperare di portarlo alla corte di Allegri entro la fine del mercato, in caso contrario arriver a gennaio a parametro zero

Gli auguri di Allegri Lassalto Roma E il Napoli che fa?


Max lo chiama e gli lascia una porta aperta... De Laurentiis non gli d 3 milioni dingaggio
CARLO LAUDISA @carlolaudisa MILANO

ALESSANDRO MATRI

Nato il 19/8/1984 a SantAngelo Lodigiano (LO)


Italia

C anche la Roma nel lultimo fixing per Alessandro Matri. Un telefonata del d.s. giallorosso Walter Sabatini al collega bianconero Fabio Para tici nel dopoSuperCoppa Ita liana ha aperto un nuovo fron te per il centravanti juventino su cui il Napoli sta lavorando ormai da un paio di settimane.
Gli auguri Ma sullo sfondo

c anche il Milan, nonostante la cautela della.d. rossonero Adriano Galliani. Il suo pi convinto sponsor sempre Max Allegri che anche ieri ha espresso lesigenza di un rin forzo in attacco a causa dellin disponibilit di Pazzini sino a met ottobre. Questa la sfera pubblica, poi, c quella priva ta. E proprio ieri per il suo ven tinovesimo compleanno il go leador lodigiano ha ricevuto gli affettuosi auguri del suo ex allenatore. Dai tempi di Ca gliari il rapporto tra i due ri masto ottimo. Fosse per loro tornerebbero pi che volentie ri a lavorare insieme. E non un mistero che in casaMilan ci sia molta attesa per il doppio impegno con il Psv. E con la qualificazione in tasca per la Champions non da escludere che Galliani alzi la posta per lui. Sinora s limitato a pro porre un prestito con diritto di

riscatto. E la Juve ovviamente ha dato priorit allofferta di De Laurentiis, disposto ad ac quistarlo subito per 12 milioni di euro. Quindi i rossoneri re stano sullo sfondo e ci spiega perch in questa partita nessu no si decida a piazzare il colpo decisivo. Prendiamo lappa rente surplace del Napoli. Quando Matri ha aperto il dia logo ha fatto conoscere la sua richiesta: un quadriennale da 3 milioni netti annui (ora a quota 2,6). Cos il d.s. azzurro Riccardo Bigon tentenna e ri tarda la controfferta. Eviden temente a Napoli sanno bene che c aria di asta e non vo gliono bruciare in fretta le loro carte. Ma la Juve non dello stesso avviso, visto che il pas

riscaldare ulteriormente lam biente c lingresso in scena della Roma subito dopo la ces sione di Osvaldo. Sabatini si sta guardando intorno e, nel frattempo, sta lavorando su una pista alternativa. Confi dando sul recupero di Destro il manager romanista continua i contatti con il Genoa per uno scambio tra Borriello e Gilardi no. E piace anche largentino Bergessio del Catania. Insom ma a Trigoria si lavora su pi fronti in vista del traguardo di mercato del 2 settembre.
Attesa Honda Tornando agli affari in casa Milan ieri non so no giunte le notizie tanto atte se da Mosca per Keisuke Hon da. Il manager del Cska Mosca, Roman Babayev, aveva pro messo una risposta al giappo nese che insiste per trasferirsi subito in rossonero. Ma il re sponso slittato ancora. Cos tutto resta in sospeso, visto che il presidente del club russo ancora in vacanza. Resta il dubbio, per, che il Cska stia provando a completare il pro prio mercato prima di chiude re la porta ai rossoneri in ma niera defintiva. E allo stesso Milan fa comodo affrontare largomento dopo il prelimina re di Champions. Un ritornello dai chiari contorni economici, visto che la disponibilit di spesa legata ai ricchi introiti Uefa.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Ruolo Attaccante Altezza 183 cm Peso 80 kg Le squadre 2001-2004 gare 1 gol 0 2004-2005 gare 36 gol 5 2005-2006 gare 33 gol 14 2006-2007 gare 30 gol 5
Alessandro Matri, 29 anni ieri, alla Juventus dal gennaio 2011 ANSA

Lumezzane

Rimini

2007-gen.2011 gare 131 gol 38 da gen. 2011 gare 83 gol 29


Juventus

Cagliari

I giallorossi in alternativa lavorano su Gilardino e Bergessio


sare dei giorni non gioca a fa vore della.d. bianconero Bep pe Marotta che fa conto su questa vendita per sistemare il bilancio. Cos gi oggi previ sto un contatto tra Juventus e Napoli per fare il punto sulla trattativa e provare a capire se davvero pu esserci unaccele razione a breve. Sponda Roma Comunque a

Laltro Boa Kingsley saluta Dopo il rinnovo c il Catania


Kingsley Boateng (in foto con Galliani) ha dimostrato dessere pronto per una grande avventura. Ieri passato in via Turati per rinnovare con il Milan sino al 2017 e firmare col Catania: prestito con diritto di riscatto della met.

VERSO LEUROPA LEAGUE GIOVED IN CAMPO

La Fiorentina si presenta in vista del Grasshopper


GIOVANNI SARDELLI FIRENZE

CONTRO LO SLOVAN IL PORTIERE ANCORA TITOLARE

ll programma Ecco landata degli spareggi Maccabi Tel Aviv gi avanti


Gioved si giocheranno le gare dandata degli spareggi di Eu ropa League (ritorno il 29 agosto). Chi passer acceder alla fase a gruppi, insieme alle 10 sconfitte nei playoff di Cham pions League e le qualificate di diritto. Gi qualificato per la fase a gironi il Maccabi Tel Aviv, che avrebbe dovuto affron tare il Paok, ripescato per i playoff di Champions dopo la squalifica inflitta dalla Uefa al Metalist. IL SORTEGGIO Le 48 squadre verranno divise in 12 gruppi da quattro. Il sorteggio sar il 30 agosto a Montecarlo. Le due italiane, Udinese e Fiorentina, saranno impegnate rispettiva mente con Slovan Liberec e Grasshoppers. ANDATA SPAREGGI Ore 15 AktobeDinamo Kiev; ore 18 QarabagEintracht Francoforte, JablonecBetis Sivi glia, KubanFeyenoord, Dinamo TbilisiTottenham; ore 18.30 M. HaifaAstra, AtromitosAz Alkmaar, MinskStandard Liegi; ore 19 SalisburgoZalgiris, San GalloSpartak Mosca, MoldeRubin Kazan, EsbjergSttienne, KaljuDnipro; ore 19.30 KukesiTrabzonspor; ore 20 HafnarfjordurGenk, ElfsborgNordsjelland, TromsoBesiktas*, Pandurii Targu JiuBraga, ApollonNizza; ore 20.05 SwanseaPetrolul Ploiesti; ore 20.30 M. Tel AvivPaok (annullata), RijekaStoccarda, Chornomorets OdesaSknderbeu, PartizanThun, VojvodinaSheriff; ore 20.45 UDINESESlovan Liberec, Zulte WaregemApoel; ore 21 GrasshoppersFIORENTINA, ore 21.05 Rapid ViennaDila Gori ore 21.05 SivigliaSlazk, EstorilPasching. *La partecipazione del Besiktas soggetta alle decisioni del Tas.
RIPRODUZIONE RISERVATA

LUdinese rilancia Kelava Botta Domizzi ma pu farcela


Benussi, Brkic, Kelava, Pawlowski, Scuffet. E se proprio volete aggiungiamo anche Meret. La porta dellUdinese al sicuro per 10 anni o forse pi. Partito il totem Samir Handanovic, la famiglia Pozzo non ha avuto problemi a sostituire quello che per alcuni il miglior portiere dEuropa. Ma se la fortuna cieca, la sfortuna ci vede benissimo ed ecco la sorpresa al primo giorno di raduno: Brkic operato alla spalla. Lo rivedremo, se tutto va bene, a fine ottobre. Kelava favorito Out il serbo, ecco un altro slavo: Piotr Kelava, 25 anni, nazionale croato (fuori nellultima amichevole). Al momento il titolare lui. Partenza discutibile con il Leverkusen, praticamente mai impegnato col Siroki nel preliminare di Europa League, Kelava uscito quasi indenne, subendo un solo gol in Bosnia. Gioved si alza lasticella con lo Slovan Liberec e Kelava si gioca tanto. I preparatori Lorenzo Di Iorio e Alex Brunner, che collabora attivamente, dopo lesperienza al settore giovanile, lavorano sodo. Kelava piace al club, ma pure allo staff. Sa fare tutto, completo, sa usare bene i piedi, affidabile. Bisogna solo dargli tempo. Anche Handanovic cominci tentennando. Benussi Ma Kelava deve stare allerta. Anche ieri nelle partitelle Francesco Benussi (5 gettoni lo scorso torneo a Palermo), preso, per ora, come terzo, ha parato limpossibile. Kelava, invece, ne ha presi tre. Intanto la societ ha mandato il polacco Pawlowski a Latina e fa crescere i nazionali giovanili Scuffet e Meret, classe 96 e 97, friulani doc. Ma ora si pensa allo Slovan Liberec. Un po di ansia per Domizzi che ha preso un pestone alla caviglia sinistra in allenamento. Dovrebbe farcela per la sfida di gioved.
Francesco Velluzzi
RIPRODUZIONE RISERVATA

Opposto il ruolo, opposto lo stato danimo. Identica lim portanza nella sfida di gioved. Gli estremi della Fiorentina so no la chiave per completare con successo la campagna di Zuri go: intesa come spareggi di Eu ropa League. Contro il Gras shopper quindi, da una parte Neto. Un portiere ad interim: ta lentuoso, ma non abbastanza solido mentalmente. E per que sto, salvo sorprese, sostituito prima della fine del mercato. Dallaltra Mario Gomez. Mac china offensiva micidiale se ser vita nel giusto modo. Innescarlo una priorit. A Cuadrado e Pa squal il compito di far piovere traversoni in mezzo allarea. LEuropa lhabitat di SuperMa rio. E Firenze aspetta il suo pri mo squillo.
Tranquillit Troppo impor

Vincenzo Montella, 39 anni, seconda stagione alla guida della Fiorentina


LAPRESSE

shopper e presentarsi ai gironi di Europa League. Lesame di quelli da non sbagliare e per questo la Viola nel suo comples so fa scudo. Proteggendo le pro prie fragilit. Tra le quali, oltre a Neto, rientra anche Ljajic. Alla Fiorentina serve Adem, quello vero. Perch Rossi un campio ne ma non gioca una gara uffi ciale da moltissimo tempo. Tutti insieme, tutti uniti. Dopo Zurigo potranno essere affrontati tutti gli altri argomenti. Senza tab.
qui la festa Con il Gras shoppher come una finale sentenzia Gonzalo Rodriguez . Ljajic? Gli consiglio di pensare solo alla Fiorentina. Fiorentina che questa sera alle 21 si presen ta (con le nuove divise per lEu ropa League) alla sua gente al Franchi. Atteso, salvo imprevi sti, Andrea Della Valle. Guai in vece per Hegazi. Out almeno due settimane per una distorsio ne al ginocchio gi operato lo scorso anno.
RIPRODUZIONE RISERVATA

tante per i viola superare il Gras

identiKit & CARRIERA


Milan Prato

Matri, ride il telefono

MARTED 20 AGOSTO 2013

LA GAZZETTA DELLO SPORT

LA GAZZETTA DELLO SPORT

MARTED 20 AGOSTO 2013

TRA SERIE A E MERCATO


Tanto un gioco
DI LUIGI GARLANDO

4
I NUMERI
i titoli gi vinti da Pogba: con la Juve scudetto 2013 e Supercoppa italiana 2012 e 2013 (anche se nelledizione del 2012 non gioc); con la Francia il Mondiale Under 20 del 2013; col Man United la Coppa dInghilterra giovanile del 2011. Inoltre il Pallone doro del Mondiale U. 20

Tevez gi tanto e sar molto di pi


Il vero Apache cercher la porta e aggiunger i gol che mancavano
Le sfide non sono sempre plateali, non sempre
c un guanto sul prato. A volte bisogna indovinarle nelle pieghe degli eventi. Domenica Carlitos Tevez ha imbucato la stessa porta dellOlimpico centrata da Gonzalo Higuain quattro giorni prima. El Pipita, nel secondo tempo con lItalia, fu ipnotizzato da Marchetti, fatto secco invece dallApache, arrivato a Roma senza vedere il Papa. La sfida a distanza promette di diventare un testa a testa lungo una stagione intera: Juve-Napoli, bomber argentini contro.

Popopopo

Pogba!
Potente, duttile e col fiuto del gol: si preso la Juve
Tutti incantanti dal francese dopo il trionfo in Supercoppa. Conte: Impossibile rinunciarci
che botta! la sua prodezza con la Lazio

Alla prima notte vera, lApache ha spiegato come pu arricchire la Super-Juve: una garra da combattimento e una forza durto che Giovinco, per costituzione, non pu garantire. Tevez resiste alle botte, se cade si rialza senza dare la soddisfazione di un lamento, orgoglioso e concentrato sullazione successiva, come ha dimostrato battendo la punizione lampo che ha liberato Vucinic. Ben piantato a terra per ragioni di muscoli e baricentro, se protegge la palla, difficile portargliela via. Le punizioni che raccoglier diventeranno la manna di Pirlo. Che non a caso ha trasformato un fallo su Tevez nel vantaggio di Pogba. Abituato a dialogare di fino con grandi campioni, lApache ha trovato unintesa naturale con Vucinic. Ma laspetto pi confortante per Conte dato dai margini di miglioramento di Tevez: il vero Apache non si ancora visto. Il vero Apache quello che nuota come uno squalo oltre le boe dellarea e, appena riceve la palla, la sposta e la calcia con rabbiosa sollecitudine. Conte non aveva a disposizione unopzione del genere e, per ora, continua a non averla, perch domenica Tevez non ha mai cercato la porta da fuori. Arretrava profondamente per aiutare la manovra. Ma lo faceva anche Vucinic e cos la Juve si trovata spesso con larea vuota e senza profondit. Non un caso che i primi gol li abbiano segnati un centrocampista e due difensori e che Tevez e Vucinic abbiamo infierito solo nella ripresa, in spazi aperti. Qui deve lavorare Conte. I gol dei mediani ce li aveva gi, deve trovarne di nuovi, costruiti con una giocata di classe, a difesa piazzata, in condizioni di grande equilibrio, come sono in genere gli scontri diretti e di Champions. Per questo deve imparare a servire meglio lApache e lApache deve imparare a farsi servire meglio nelle zone dove pu fare pi male. Non solo. Conte deve lavorare per riempire larea quando serve e per far fruttare meglio i cross: svezzando lopzione Llorente o recuperando il mestiere di Matri. E laspetto pi demoralizzante per la concorrenza: la Juventus della Supercoppa pu crescere ancora tanto.
RIPRODUZIONE RISERVATA

i gol segnati da Pogba nella Juve: 5 nella Serie A 2012 2013 e uno nella Supercoppa di domenica sera

Apache Sotto Carlos Tevez, 29 anni: lattaccante argentino domenica notte ha segnato il primo gol ufficiale con la Juve
PEGASO

DAL NOSTRO INVIATO

G.B. OLIVERO TORINO

Cos non vale. Viene da dirlo quando Paul Pogba entra in campo. Domenica sera al lOlimpico non c nemmeno stato il tempo di pensarlo: in 155 secondi il francese ha se gnato e cambiato la partita mettendola in discesa per la Juve e dimostrando per len nesima volta il suo peso speci fico nella squadra bianconera. Cos non vale perch Paul Pog ba di un altro livello e sem bra addirittura che giochi te

nendosi sempre una piccola ri serva di classe da usare in caso di necessit. Un anno fa era una matricola: appena sbarca to nel pianeta Juve, Paul cap in fretta che con Conte avreb be lavorato molto, ma sarebbe migliorato altrettanto. E si affidato al tecnico che a sua volta si affida al campo: gioca chi lo merita. Nella fase finale dello scorso campionato Con te ha cambiato modulo pas sando al 3511 non tanto per lo scarso rendimento delle punte quanto per limpossibili t di escludere Pogba. Lalle natore avanz Marchisio alle

Nel finale della scorsa stagione la Juve pass al 3511 pur di farlo giocare In Inghilterra dicono che lArsenal abbia offerto 23 milioni, ma star a Torino

spalle di Vucinic e lanci Paul nel ruolo in cui lo vede meglio: quello di mezzala. Pogba, pe r, pu giocare anche da cen trale al posto di Pirlo ( gi successo), ovviamente con ca ratteristiche diverse. E in una stagione piena di impegni al francese capiter di essere schierato in tutte le posizioni.
La svolta di Conte Ma adesso non si pu pi dire che Pogba giochi al posto di un compa gno, semplicemente perch il posto suo. Troppo forte e troppo completo per restare fuori: fisicamente devastante,

LA NOTA STONATA PER IL CENTROCAMPISTA, K.O. DOMENICA SERA ALLOLIMPICO, LESIONE AL LEGAMENTO COLLATERALE DEL GINOCCHIO DESTRO

Marchisio, brutta tegola Fuori almeno un mese: salta Inter e Nazionale


DAL NOSTRO INVIATO

luscita aveva le stampelle e un tutore al ginocchio.


Quando torna? Il vero problema che Marchisio stava cercando di smaltire la preparazione e di en trare in forma e questo infortunio rallenta i suoi piani e lo costringer a una rincorsa nei confronti dei compagni di squadra. Claudio salter il debutto in campionato di sabato a Genova, lesordio casa lingo della settimana seguente contro la Lazio, il doppio impegno con la Nazionale (che giocher a Palermo il 6 settembre contro la Bulgaria e allo Ju ventus Stadium il 10 contro la Repubblica Ceca) e il derby dItalia con lInter del 15. Il mese di pro gnosi scade proprio in coincidenza con linizio del la Champions (1718 settembre) e a questo punto bisogner vedere se Marchisio accorcer legger mente i tempi oppure se, come sembra probabile, torner a disposizione nella settimana che prevede tre partite in otto giorni (il 22 con il Verona, il 25 con il Chievo, il 29 con il Torino). Ci che interessa a Conte, comunque, che Claudio recuperi bene e torni a essere quel giocatore che fu decisivo soprat tutto nella stagione del primo scudetto.
gb.o.
RIPRODUZIONE RISERVATA

TORINO

12 grado del legamento collaterale mediale. La prognosi di 3035 giorni.


Con la moglie Il Principino bianconero aveva ca pito subito che la torsione innaturale del ginoc chio lavrebbe costretto a fermarsi per un po. Do po la partita, nei corridoi dellOlimpico Marchisio zoppicava, era sofferente e visibilmente preoccu pato. Lo staff medico dopo una prima visita nello spogliatoio ipotizzava proprio un mese di stop, ma bisognava aspettare lesito degli esami strumenta li. Ieri Claudio arrivato alla clinica Fornaca di Torino poco dopo le 16 accompagnato dalla mo glie Roberta e ci rimasto per circa unora: al

La stagione lunga, si chiuder in Brasile con il Mondiale e ci sono cos tante partite da giocare che saltarne qualcuna adesso pu perfino essere un vantaggio. Difficilmente, per, Claudio Marchisio avr fatto questa considerazione dopo aver scoper to lentit dellinfortunio rimediato contro la Lazio. Come recita il comunicato della Juve, il centrocam pista ha effettuato presso la clinica Fornaca di Ses sant una risonanza magnetica del ginocchio destro. Gli accertamenti hanno evidenziato una lesione di

Claudio Marchisio, 27 anni, dopo linfortunio MINOZZI

Lazzurro, se dovesse riuscire ad accorciare leggermente i tempi di recupero, sarebbe disponibile almeno per linizio del girone di Champions

MARTED 20 AGOSTO 2013

LA GAZZETTA DELLO SPORT

la scheda
PAUL POGBA 20 ANNI CENTROCAMPISTA

Paul Pogba nato a Lagny sur Marne (Francia) il 15 marzo 1993. E un interno di centrocampo molto dotato dal punto di vista tecnico e fisico. Si imposto allattenzione dei talent scout di mezza Europa nel biennio 2007 2009, quando giocava nelle giovanili del Le Havre. Il Manchester United stato il pi lesto ad accaparrarselo.

2012 Pogba si svincolato


dallo United al termine della stagione 2011 2012, perch non ha rinnovato il contratto (deluso per essere rimasto ai margini della prima squadra). La Juve stata abile a battere la concorrenza e a fargli lofferta giusta. Nella prima stagione a Torino ha collezionato 37 presenze in partite ufficiali e ha segnato 5 gol, tutti in Serie A. Domenica a Roma la rete in Supercoppa.

DUE OPZIONI
3-5-2 Pogba mezzala
BUFFON BARZAGLI BONUCCI CHIELLINI

tatticamente accorto, tecnica mente valido, dotato di un no tevole senso del gol (conside rando i minuti giocati, segna una rete ogni 4 partite) e so prattutto di unincredibile mentalit vincente. Paul si messo in testa di diventare il pi forte centrocampista del mondo ed sulla buona strada dopo aver gi meritato il titolo di miglior giocatore nel Mon diale Under 20 (vinto con la Francia). Pogba non ha paura di nulla e Conte sa che lasciar lo fuori un lusso che non si pu permettere: Sar dura tenerlo in panchina, in cre scita esponenziale. Un rico noscimento inevitabile dopo limpatto avuto da Pogba sulla Supercoppa, anche se poi il tecnico cerca di frenare sotto lineando come in una grande squadra servano riserve allal tezza dei titolari: Sabato nel Bayern erano inizialmente in panchina Robben e Thiago Al cantara, domenica nel Chel sea non giocava Mata. Se la Juve vuole crescere deve avere alternative di alto livello: ma gari avessi altri Pogba da tene re in panchina. Conte sa bene che questanno a turno Pirlo, Vidal, Marchisio e Pogba do vranno restare fuori: in teoria non ci sono problemi, in prati ca nessuno vuole saltare le grandi sfide. Linfortunio di Marchisio posticiper solo il momento delle prime esclu sioni eccellenti.
Con la maglia di Lebron Pog ba, comunque, non si preoccu pa della concorrenza: dalla sua parte ha anche il tempo, visto che a marzo ha compiuto appena 20 anni. E la serenit unulteriore arma per il fran cese che ha conquistato capi tan Buffon con il suo compor tamento: Il giorno dopo la doppietta allUdinese rac cont il portiere in America Paul mi sorprese positivamen te tagliandosi la cresta bion da: dimostr di avere la testa giusta. Nel frattempo i capelli sono un po ricresciuti e ades so Pogba, che riceve a Torino la visita del suo parrucchiere parigino, sfoggia unaltra cre sta. Di sicuro quando gira per il centro della citt non passa inosservato: ieri, addirittura, se n andato a spasso con la maglia dei Miami Heat di Le bron James. Paul ha il numero 6 come il Prescelto, ha gi mo strato la stessa professionalit e spera di diventare decisivo come lui. E mentre i grandi club stranieri fanno due conti e preparano le prime offerte (in Inghilterra dicono che lAr senal abbia stanziato 23 milio ni) che la Juve comunque ri fiuter, Paul pensa solo a mi gliorare ancora. E per gli av versari non una bella notizia.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Centrocampo in... Bleu

E adesso si lavora per Kondogbia il suo gemello


Nel mirino c il compagno di Pogba nellUnder 20, oggi al Siviglia. E lUdinese insiste per Marrone

A
S

ALESSANDRO RUSSO MILANO

POSSIBILI PARTENTI

LICHTSTEINER VIDAL (POGBA) TEVEZ

PIRLO

ASAMOAH

POGBA (MARCHISIO) VUCINIC

3-5-2 Pogba centrale


BUFFON BARZAGLI BONUCCI CHIELLINI

Luca Marrone, 23 anni, centrocampista, ha molti estimatori: piace a Fiorentina e Parma, ma ora si fatta sotto lUdinese...

PogbaKondogbia. Sa rebbe una coppia (quasi) per fetta per il centrocampo della Juventus. Cos, senza dare troppo nellocchio, Beppe Ma rotta medita mosse efficaci per tentare di portare il fran cese del Siviglia in biancone ro. Operazione non facile, ma lidea di vedere in tandem alla Juve i centrocampisti che han no guidato la Francia alla vit toria nel Mondiale under 20 sicuramente forte. Tanto da meritare strategie ad hoc. Co sti alti e necessit di piazzare operazioni in uscita sono i pas saggi preliminari per provare un affondo per Kondogbia.
Il tesoretto di Marrone Intan to, come prima mossa, do vrebbe essere ceduto Luca Marrone, per il quale in Italia gli estimatori non mancano. In prima fila la Fiorentina, il Parma, ma soprattutto lUdi nese, squadra gradita al gioca tore e tra laltro in buoni rap porti con la Juventus per di verse operazioni gi agli ar chivi. Come la compropriet di Isla e la cessione del ghane se Asamoah. Con il tesoretto delleventuale cessione di Marrone in cassa, un primo passaggio positivo sarebbe fatto, ma c sempre lalt del lobbligo del pareggio di bilan cio a frenare gli ardori juventi ni per Kondogbia. Il giocatore francese, giova ricordarlo, di propriet del Siviglia, in com partecipazione con il Fondo Doyen Sport. Per arrivare al suo cartellino servono 18 mi lioni di euro, 10 per il club spa gnolo e 8 per il Fondo. Opera zione gravosa se fatta pesare sui numeri del bilancio di que sta stagione. Un aiuto non da

LICHTSTEINER VIDAL TEVEZ

POGBA

ASAMOAH MARCHISIO VUCINIC

GDS

Vitarosea

Il 30enne attaccante Fabio Quagliarella corteggiato da West Ham, Norwich e Sunderland, ma occhio allAl Garafha di Zico, in Qatar

Geoffrey Kondogbia, 20 anni, e Pogba insieme nella Francia U. 20

Conte si rilassa con la Gazzetta


Conte il giorno dopo: un pranzo leggero a Torino e tra una portata e laltra la lettura della Gazzetta dello Sport. Lallenatore della Juve si gode cos il primo trionfo stagionale PAZIENZA

poco alle velleit juventine per il ventenne transalpino arriva per dalla formula ipotizzata per laffare (prestito con obbli go di riscatto), tale da consen tire a Marotta di poggiare lin vestimento sul prossimo bi lancio del club. Da non dimen ticare che proprio Pogba (per lui ieri alcune voci di unoffer ta presentata dallArsenal), di recente ha strizzato locchio allarrivo del suo compagno di nazionale alla Juventus.
Quagliarella e gli altri Fabio

Quagliarella in rampa dusci ta. Per lui la corte di West Ham, Norwich e Sunderland, ma attenzione allofferta mi lionaria dellAlGarafha, squa dra qatariota allenata da Zico che potrebbe accontentare sia la Juve(seisette milioni),che il giocatore con un triennale da 3,5 milioni. Potrebbe salu tare anche De Ceglie che piace al Sunderland, mentre il terzi no svizzero Reto Ziegler passa al Sassuolo in prestito. Oggi la firma.
RIPRODUZIONE RISERVATA

IL C.T. VERSO IL MONDIALE

IL PRESIDENTE PARTIAMO PER VINCERE OGNI COMPETIZIONE: IN CHAMPIONS SAR DURA, MA CI PIACE SOGNARE

Prandelli apre ai veterani Seguo pure Totti e Del Piero Sar difficile battere la Juve
In unintervista a Sky Sport 24, Cesare Prandelli, c.t. della Nazionale, ha detto: Da Totti a Cassano, da Di Natale a Del Piero, nessuno escluso a priori dal Mondiale. Se Balotelli e Osvaldo riuscissero a giocare bene insieme ci permetterebbero di colmare parte del nostro limite fisico e di schierare un centrocampo pi tecnico. E in porta per me Buffon indiscutibile. Prandelli ha parlato anche dellimminente inizio del campionato: La Juve parte avvantaggiata, sar difficile scalzarla, Conte ha dato una filosofia che in molti ci eravamo scordati, Allegri stato bravo a vincere lo scudetto al suo primo anno nel Milan, Mazzarri ha dato un marchio importante alle sue squadre, sempre riconoscibili. Montella stato la rivelazione dello scorso campionato per la qualit della sua Fiorentina: lanno passato i viola avrebbero meritato lo scudetto del gioco. E Pioli ogni anno fa cose straordinarie.

Agnelli resta concentrato sulla Serie A Lobiettivo il terzo scudetto di fila


DAL NOSTRO INVIATO

TORINO

Lunico sogno che si concede la Cham pions League. Andrea Agnelli non un sogna tore, tuttaltro. pragmatico, determinato, po co incline ai sentimentalismi: fissa degli obiet tivi e cerca di raggiungerli il pi in fretta possi bile. Quando prese in mano la Juve, nel maggio del 2010, dichiar che avrebbe riportato in alto il club rimettendo anche in ordine il bilancio. Dopo due scudetti e due Supercoppe, mentre inizia la quarta stagione da presidente, Agnelli sa bene che questo lanno zero e che dalla prossima estate la Juve potr (e dovr) spende re se vorr allargare i propri orizzonti. Per il momento, per, Agnelli si gode la netta vittoria

in Supercoppa: Era importante iniziare con il piede giusto. Un nostro motto che per noi conta sempre e solo la legge del campo, il resto sono chiacchiere, ci atteniamo a questo. Sap piamo che sar una stagione dura, contro la La zio per abbiamo ottenuto un risultato roton do. Che magari cancella alcune paure di appa gamento dopo due stagioni di successi: Noi sappiamo che nella storia della Juventus la vit toria di tre campionati consecutivi si verifica ta solo negli anni Trenta, con la squadra del Quinquennio. Sar difficile, ogni giorno ricor deremo questo a Vinovo, tra di noi e ai ragazzi: dovremo dare pi del 100%.
Percorso di crescita In Europa lobiettivo sar individuato per gradi, com giusto che sia: La Juve parte per vincere ogni competizione. In

Champions sar dura, ma ci piace sognare. Noi non illudiamo nessuno, vedremo i sorteggi e cercheremo in primis di passare il girone, gio cando poi di gara in gara. In Europa ci sono squadre molto competitive che faticano a vin cere: il Real non conquista la Champions dal 2002. Ci proveremo pur essendo consapevoli della situazione generale e del nostro progetto. Vincere tre scudetti di fila ci proietterebbe nel la storia ed lobiettivo che perseguiamo. Per sottolineo il percorso di crescita che ci porter a vincere anche a livello continentale. Non mi considero fratello o padre dei giocatori con clude Agnelli , ho la mia famiglia e mi basta. A me preme la squadra, per me i giocatori che vestono la maglia bianconera sono i migliori.
gb.o.
RIPRODUZIONE RISERVATA

10

LA GAZZETTA DELLO SPORT

MARTED 20 AGOSTO 2013

IL CASO

CHIUSO PER RAZZISMO

in Italia
Da Balotelli al Boa: quanti precedenti La Roma pagher nel secondo turno

SANZIONE PER LA JUVENTUS Curva squalificata contro la Roma Nel 2010, la curva della Juve rest vuota con la Roma per i cori della settimana prima allallora interista Balotelli OMEGA

CAOS A BUSTO ARSIZIO Boateng insultato lascia il campo A gennaio 2013 il caso pi eclatante: il milanista Boateng lascia il campo nellamichevole contro la Pro Patria ANSA

Buu, tolleranza zero La Lazio al debutto con la curva vuota


Applicata per la prima volta la linea dura della Uefa dopo gli insulti agli juventini. Pogba: Io solo contro 30 mila tifosi
MARCO IARIA @marcoiaria1

d
S

MILANROMA SOSPESA Stop per i buu giallorossi a Balo A maggio Rocchi sospende MilanRoma per i buu a Balotelli: la curva giallorossa rester chiusa alla seconda giornata AP

LE REAZIONI BIANCOCELESTI

HANNO DETTO

Il club si dissocia Ma non sa pi come difendersi


Alla vigilia Lotito aveva detto: Le colpe non sono nostre Lex Dabo duro: Cos non va
STEFANO CIERI ROMA

Gli idioti sono avvisati. Vi piace tanto fare buu ai giocato ri neri? Beccatevi la chiusura del vostro settore, come mini mo. Il giudice sportivo Gianpa olo Tosel non ha avuto dubbi dopo aver letto il referto arbi trale di Rocchi e pure le testi monianze degli ispettori fede rali. La curva Nord della Lazio rester chiusa domenica sera, nella prima giornata di cam pionato contro lUdinese, per avere suoi sostenitori indiriz zato, al 16 e al 28 del primo tempo e continuativamente dal 20 al 43 del secondo tempo, grida e cori espressivi di discri minazione razziale nei con fronti di tre calciatori della squadra avversaria. La finale di Supercoppa dellaltro ieri al lOlimpico, una festa ferrago stana con quasi 60 mila spetta tori, macchiata dagli insulti agli juventini Pogba, Asamoah e Ogbonna. E preludio alla nuova era della tolleranza ze ro.
Differenze Tosel, infatti, ha applicato la nuova normativa antirazzista adottata dallUefa e recepita dalla Federcalcio a partire da questa stagione. Re cepita, tuttavia, in due tranche. capitato cos che dopo il Tro feo Tim del 23 luglio, giudican do i cori ai danni del milanista Constant uscito polemicamen te dal campo (ma smentito dal la Digos), Tosel avesse commi nato solo una multa al Sassuo lo. Perch? Da un lato era stato

Paul Pogba Che potevo fare? Ero solo contro 30 mila tifosi. Si comportano cos pur avendo giocatori neri in squadra: una mancanza di rispetto anche nei loro confronti

Per la Lazio non una novit. La chiusura dello stadio (stavolta di un solo settore) per epi sodi di razzismo sta diventando una triste abitu dine. LOlimpico laziale fu squalificato una pri ma volta in campionato gi nel 2001 per episodi di intolleranza razziale, poi nel 2004 arriv la prima partita a porte chiuse in Europa per buu razzisti. Quindi, nella scorsa stagione, di nuovo due partite in Europa a porte chiuse per cori an tisemiti.
Quella difesaattacco ad Asiago A nulla sono valsi gli appelli, le prese di distanza, i contrasti anche duri della societ con quella frangia del la tifoseria che non ne vuole sapere di smetterla con certi atteggiamenti vergognosi. Il club di Lo tito si sente con le mani legate. Ieri il presidente ha preferito restare in silenzio, ma alla vigilia del match di Supercoppa, intervenendo al conve gno di Asiago sulla riforma della giustizia sporti va organizzato dal magistrato Stefano Amore, ha rilasciato dichiarazioni illuminanti: Noi stia mo facendo tutto il possibile per evitare compor tamenti inadeguati di una piccola frangia di tifo si. E provata la nostra azione continua contro razzismo e intemperanze, che senso ha farci pa gare per colpe che proprio non abbiamo? La re sponsabilit oggettiva e lintera giustizia sporti va vanno riformate, ma gi esistono strumenti per distinguere la posizione di chi combatte le intemperanze e chi si comporta male anche per creare un danno ingente alla societ. Lappello di Dabo Un danno di immagine che si ripercuote soprattutto a livello internazionale. Come denunciato ieri via Facebook da un ex gio catore della Lazio: Ousmane Dabo, francese e di colore come Pogba. Mi hanno fatto molto male i buu ai giocatori neri della Juve, non capisco perch si continui a fare questi cori che danneg giano sia i tifosi sia la Lazio a livello internazio nale. Nel mondo la gente pensa che tutti i laziali siano razzisti. In Francia mi prendono in giro perch tifo Lazio pur essendo di colore. Io spiego che i laziali non sono razzisti, ma poi quando succedono queste cose, che posso rispondere? La Lazio una grande squadra, famosa nel mon do, merita solo che si parli bene di lei.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Sopra, i tifosi della Lazio, sistemati in curva nord allo stadio Olimpico
LAPRESSE

riformato larticolo 11 del codi ce di giustizia sportiva stabi lendo, in caso di prima viola zione per atti razzisti dei tifosi, la chiusura di uno o pi settori dello stadio. Dallaltro restava ancora in vita, come argine, larticolo 13, quello relativo al le esimenti: sanzione attenua ta se la societ fa prevenzione e collabora con le forze dellordi ne. Insomma, un vorrei ma non posso. Nel frattempo, per, la Figc ha corretto il tiro e con il comunicato 45/A del 5 agosto ha cancellato le esimenti in ca so di comportamenti discrimi natori. Dora in avanti, quindi, tolleranza zero senza se e sen za ma per stanare quelli che Paul Pogba definisce ignoran ti. Ho sentito bene i buu ha spiegato il francese ma che potevo fare? Ero solo contro 30 mila tifosi. Quella gente si com porta cos pur avendo giocatori neri in squadra: una mancan

za di rispetto anche nei loro confronti. Sentire certe cose davvero spiacevole, ma io resto concentrato sul mio lavoro.
Coincidenza Olimpico La La zio, che nellEuropa League 201213 ha giocato due gare a porte chiuse per cori antisemiti e il saluto fascista, sconter su bito la sanzione. La decisione del giudice immediatamente esecutiva. Solo la squalifica del campo ha effetto a partire dalla seconda giornata successiva al la data di pubblicazione del co municato: la ratio che il club punito ha bisogno di tempo per trovare un impianto alternati vo. Laltra curva dellOlimpico, la Sud, rester chiusa per Ro maVerona alla seconda gior nata. Eredit della punizione inflitta nel finale dello scorso campionato ai giallorossi per gli insulti a Balotelli.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Alessandro Del Piero Bisogna lavorare nelle scuole per annientare il razzismo. Se il calcio dimostra di voler azzerare questi episodi ne trarr beneficio pure la societ

Graziano Delrio (Ministro dello Sport) Le parole di Papa Francesco alle nazionali di calcio italiana e argentina non possono passare come acqua fresca

LE AUTORIT IL MINISTRO DELLINTEGRAZIONE PREPARA UNA CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE, BLATTER APPLAUDE: PIENO SOSTEGNO ALLE PENE SEVERE

Kyenge: Problema eclatante, il governo al lavoro


MARCO CALABRESI ROMA

Dove ci eravamo lasciati? A RomaNapoli, cori contro Balotelli, chiusura della curva Sud per RomaVerona del 1 settembre. passata unestate, ma i problemi sono gli stessi. Il ministro dellIntegrazione Ce cile Kyenge si insediata da 4 mesi, che gli sono bastati per capire (anche a proprie spese) cosa significhi vivere in Italia con un diverso colore della pel le: Da settembre, con gli orga

ni del governo sportivo e il mi nistro Delrio, inizieremo una campagna di sensibilizzazio ne, formazione e informazione per combattere il razzismo ne gli stadi, che si riproposto in maniera eclatante. Oltre agli interventi culturali, le autorit preposte penseranno anche a interventi sanzionatori. Pro prio Delrio ha ricordato: Le parole di Papa Francesco alle nazionali italiana e argentina non possono passare come ac qua fresca. Il calcio deve essere pi umano, uno spettacolo per famiglie, essere impegnato

contro razzismo e violenza. Cercheremo con il ministro Kyenge, il Coni, le societ, di contribuire al cambiamento gi da questa stagione.
Blatter Il presidente della Fi fa si espresso con un tweet: Pieno sostegno alle ferme prese di posizione dei club e delle autorit in risposta agli incidenti avvenuti tra Roma e Monaco. Gi, perch anche in Germania, durante la partita Monaco 1860Ingolstadt (Se rie B), il tedesco di origine an golana Danny Da Costa stato

oggetto di buu razzisti.


Calciatori Alessandro Del Piero consiglia: Bisogna lavo rare nelle scuole per annien tarlo. Se il calcio dimostra di voler azzerare questi episodi ne pu trarre beneficio anche la societ. Poi il neoromanista De Sanctis: Se si considera lignoranza di alcune frange, questo non succede solo a Ro ma. Speriamo che questi prov vedimenti servano a isolare chi rovina un contesto che dovreb be essere festoso.

Cecile Kyenge, 48 anni ANSA

Joseph Blatter, 77 anni ANSA

RIPRODUZIONE RISERVATA

MARTED 20 AGOSTO 2013

LA GAZZETTA DELLO SPORT

11

TRA SERIE A E MERCATO

POSSIBILI OBIETTIVI

A Napoli, intrigo Zapata:


S

Martin Skrtel 28 anni, difensore del Liverpool, prima scelta di Benitez per la difesa. Il problema? Il prezzo del cartellino

sar battaglia legale? E spunta lidea Castillo


Il Sassuolo vanta un accordo col colombiano. Il cileno pu arrivare a met col Verona. Astori: Cellino frena
LUCA BIANCHIN GIANLUCA MONTI @lucabianchin7

qualit. Il Napoli ha parlato con lUniversidad Catolica di Nico Castillo, attaccante del 93, stella della nazionale cile na Under20 al Sudamericano e al Mondiale di categoria. Ca stillo, seguito gi da Juve e Ge noa, potrebbe essere acquista to in compropriet da Napoli e Verona.
La difesa Il budget, di certo, c. Il Napoli ha stanziato circa 30 milioni per chiudere il suo mercato. Ecco perch non vuo le spenderne pi di 13 per Astori, che Cellino continua a non trattare per meno di 15. Cos, la situazione in stand by. La lista di Benitez, peraltro, vede al primo posto uno stra niero come Skrtel del Liverpo ol, che per guadagna uno sproposito. E sullo sfondo non da escludere un ritorno di fiamma per Rami del Valencia. In difesa, intanto, il Napoli sta per definire la cessione in pre stito di Gamberini al Genoa e deve risolvere la questione Fer nandez. Il centrale argentino vorrebbe andare a giocare e il Getafe gli garantirebbe il posto da titolare: per ora stato bloc cato ma resta pronto a partire per la Spagna. Altre cessioni Bigon impe gnatissimo sul fronte delle uscite. Calai piace sempre al Chievo, anche se ha un ingag gio pesante. A centrocampo in vece Radosevic sembra essere stato promosso da Benitez: non si faranno acquisti finch non partiranno Donadel e Gar gano, per il quale si cerca una sistemazione allestero. Stesso discorso per Dossena, che pare favorevole a un trasferimento al Trabzonspor, e per Uvini, che preferisce il Partizan Bel grado alla nostra Serie B. Per il giovane Bariti infine c stato un sondaggio del Padova.
RIPRODUZIONE RISERVATA

CASSAZIONE VINCE LA LAZIO

Caso Pandev L appello da rifare


(ma.gal.) Querelle Pandev Lazio, tutto o quasi da rifare. La Cassazione ha annullato la sentenza della sezione lvoro della Corte dAppello del Tribunale di Milano che aveva dichiarato inammissibile il ricorso della societ biancoceleste perch arrivato oltre i termini di legge. In parole povere quello che viene definito un vizio di forma, ma la Suprema Corte ha ritenuto del tutto non condivisibile la decisione della Corte dAppello anche perch fondata su premesse erronee. La Cassazione ha anche stabilito il rinvio ad altro giudice della stessa sezione degli atti per una pronuncia nel merito. Nel 2009, il 23 dicembre, Pandev aveva ottenuto dal Collegio arbitrale della Lega calcio lo scioglimento del suo contratto con la Lazio perch era stato ritenuto che era stato messo fuori rosa. Il Collegio arbitrale aveva anche fissato in 160 mila euro il risarcimento dei danni patiti dal calciatore. La Lazio aveva presentato lappello dichiarato inammissibile. Pandev, dopo lo scioglimento del contratto, and allInter a parametro zero e in seguito al Napoli. Se la Corte dAppello dar ragione al calciatore tutto sar finito, ma se dovesse dar ragione alla Lazio, questultima potr a sua volta rivolgersi al tribunale civile per un risarcimento danni che il calciatore dovrebbe pagare.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Davide Astori 26 anni, difensore, al Cagliari dalla stagione 2008 09. In serie A ha giocato 140 partite, tutte nella squadra sarda

Si fa presto a dire: il Na poli prender un attaccante. In realt nella ricerca del viceHi guain si incrociano storie, of ferte, rilanci che coinvolgono almeno 34 giocatori. A met agosto si parla soprattutto di Duvan Zapata, ma la sensazio ne che in pochi giorni le di scussioni si sposteranno su al tri nomi. Riccardo Bigon infatti gira lItalia come una trottola, lavora frenetico tra Roma dove era segnalato ieri per un incontro proprio con lEstu diantes e Milano, dove arri ver oggi.
Pista 1: Zapata Duvan Zapata al Napoli senza dubbio piace. Attaccante colombiano, 22 an ni, tra due anni varr pi dei 7,5 milioni chiesti oggi dal lEstudiantes. Il Napoli ha of ferto poco meno e ha il gradi mento del giocatore. Resta da capire che cosa far il Sassuo lo: i neroverdi hanno docu

menti firmati dallEstudiantes e dal giocatore, carte che ver rebbero presentate se il Napoli chiudesse laffare. A quel pun to nascerebbe un caso da tribu nale, con possibile battaglia le gale. Il Napoli vorr davvero andare allo scontro? Oppure Zapata un nome che nascon de altre trattative? Possibile, anche perch Duvan, extraco munitario, non potrebbe esse re acquistato e prestato a unal tra squadra italiana nella stes sa sessione di mercato. Una norma che complica lopera zione.
Pista 2: Castillo De Laurenti is, insomma, gioca su pi tavo li. Al di l dellipotesi Matri, conteso a Milan e Roma, c una trattativa per un altro gio vane sudamericano di (alta)

Duvan Zapata, 22 anni, con Quintero in nazionale AFP

In uscita, Dossena pu andare al Trabzonspor. Fernandez pronto per il Getafe


Nicolas Castillo, 20 anni, con la maglia del Cile AFP

Offerta valida per immatricolazioni fino al 31/08/2013 per Fiesta 5 porte 1.0 tre cilindri 80CV a fronte di rottamazione o permuta di vetture immatricolate entro il 31/12/2005. Solo per vetture in stock, grazie al contributo dei FordPartner. IPT e contributo per lo smaltimento pneumatici esclusi. Fiesta: consumi da 4,1 a 7,1 litri/100 km (ciclo misto); emissioni CO2 da 107 a 129 g/km. Messaggio pubblicitario con finalit promozionale. Le immagini presentate sono a titolo puramente illustrativo e possono contenere accessori a pagamento.

Ford EcoBoost 1.0 Motore dellAnno 2012 e 2013

Piccolo quanto sorprendente per potenza e consumi


Quattroruote.it

FORD FIESTA 1.0 80CV 9.950


5 PORTE , Clima e Sound System con USB

12

LA GAZZETTA DELLO SPORT

MARTED 20 AGOSTO 2013

TRA SERIE A E MERCATO

Taider il tuttocampista Con lui Mazzarri pu cambiare faccia allInter


Al Bologna 5,5 milioni per la met pi Laxalt in prestito: oggi visite e firma. Isla congelato, ideaMarquinho, Kuzmanovic via
MATTEO DALLA VITE @Emmedivu MILANO

v
identiKit & CARRIERA
SAPHIR TAIDER

lalgerino

Cresta e talento: un predestinato con la personalit del veterano


ANDREA TOSI BOLOGNA

Nato il 29/02/1992 a Castres Francia

Saphir Taider pu far cambiare modulo allInter. Il potere dellultimo acquisto di Walter Mazzarri e strabene detto nonch stravoluto da WM stesso potrebbe portare il tecnico a lavorare su una va riante tattica importante, va riante gi utilizzata a Napoli e che Mazzarri ha nel proprio arsenale: dal 352 attuale, lInter potrebbe virare anche verso il 3421, che poi sicco me non parliamo di calcioba lilla si trasforma tutto in corso dopera fra slittamenti e co perture. La risultante dellac quisto del francoalgerino dal Bologna proprio questa: che Mazzarri ha uno spartito in pi da far suonare, conside rando anche che Taider tipo oltre che dinamico e dotato di robustezza e resistenza molto duttile.
Tre ruoli e Genoa Il pagamen to per la met del cartellino quello previsto: 5,5 milioni di euro (ma c chi parla di 5,8) pi il prestito di Laxalt con al legato sia il diritto di riscatto e sia il controriscatto nerazzur ro. Oggi il francoalgerino (che ieri era gi a Milano) si sottoporr alle visite mediche, firmer un contratto qua driennale a 800.000 euro a sa lire e domani (se non gi oggi, chiss) si aggregher ai nuovi compagni e rivedr lamico Ishak Belfodil, compagno di nazionale algerina oltre che ex al Bologna, sperando che lat taccante stesso non si muova dallInter. Una delle qualit migliori del centrocampista

Modulo ed esubero Taider, nazionale algerino impiegato anche il 14 agosto scorso, pu davvero far cambiare modulo a Mazzarri, un 3421 nel quale lui potrebbe fare il cen trale davanti alla difesa (con Cambiasso o Kovacic). Preso dal Bologna a parametro zero dopo il fallimento del Greno ble, Taider (che descrivono con personalit spiccata e vo glia di emergere) cresciuto anche tatticamente: prima si pensava potesse essere solo di contenimento ma poi ha ini ziato a giocare pi verticale anche senza palla. Ha gamba e forza, sa contrarre e ripartire: quello che cercava Mazzarri e che probabilmente porter al la cessione di Kuzmanovic. Voce Marquinho, freezer Isla

Ruolo Centrocampista Le sue squadre 2009-2011

26 presenze 1 gol 2011-2013 48 presenze 3 gol


Bologna

Grenoble

Saphir Taider arrivato in Italia, quasi sotto traccia, nel luglio di due anni fa. Il nome diceva poco ma il suo talento non era scono sciuto tra gli osservatori che dragano il merca to internazionale dei giovani talenti. Infatti Salvatore Bagni, allepoca consulente del Bolo gna, non perse tempo ad ingaggiarlo a parame tro zero quando Taider si svincol dal Greno ble, complice il fallimento del club, superando le offerte di Fiorentina e Saint Etienne. Lo se guivo da tempo e lho conosciuto davanti ad una pizza quando aveva appena 18 anni sco prendo un ragazzo pi maturo della sua et. Nel centrocampo pu fare di tutto, disse allora lex mediano azzurro.
Il debutto Il primo anno sotto le Due Torri stato subito importante per Saphir che ha de buttato in serie A al DallAra contro il Milan e poi ha rivelato tutte le sue doti nella prima par tita da titolare a Napoli tenendo il campo con grande personalit tanto da entrare per qual che mese nellorbita della Juventus. Nellulti ma stagione cresciuto in maniera esponenzia le diventando un punto di riferimento della mediana di Pioli, produttivo anche in zona gol. Nativo di Castres, una cittadina nei MidiPyre nees, di madre algerina e padre tunisino, Tai der ha iniziato a giocare a 6 anni al centro di formazione di Castelmaurou. A 15 anni ap prodato Grenoble dove rimasto fino al crack

Saphir Taider, 21 anni, centrocampista della nazionale algerina IPP

Per il cileno della Juventus il club nerazzurro chiede il prestito con diritto di riscatto

ormai ex Bologna proprio la duttilit: Pioli lo ha utilizzato in tre ruoli, davanti alla difesa nel 4231, mezzala destra in un centrocampo a tre e pure trequartista di rottura e qua lit. Tre ruoli per un giocatore che ha forza e intraprendenza, il piede destro come preferito e che nel mirino ha gi messo il Genoa: lui, per la prima di campionato, ci sar.

E qui si apre un altro capitolo che potrebbe investire anche le fasce: raccontano che uneventuale uscita di Kuzma novic (valutato dai 5 ai 7 mi lioni, piace in Inghilterra e al Siviglia) potrebbe portare il contante per aprire a un nuovo arrivo in un altro settore, ovve ro a Marquinho, classe 86 del la Roma, uomo di fascia sini stra: a questo punto Nagatomo potrebbe tornare in ballo per la corsia di destra con mante nimento della rosa attuale, ri discussione di Pereira e quin di senza Isla. Perch per il ci leno Juve e club nerazzurro non hanno ancora (ri)parlato: laffare in fase di congela mento ma non tramontato, anzi, detto che lInter ragiona sul prestito con diritto di ri scatto. Nel frattempo, Mbaye e Duncan vanno in prestito al Li vorno e Longo al Verona.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Cresciuto in Francia, due anni fa Taider arrivato al Bologna a parametro zero. Un musulmano praticante molto attento al look
finanziario del club che lha spedito in Italia.
Il look Musulmano osservante, sempre atten to al look nel curare la cresta di capelli, recente mente Taider ha scelto lAlgeria come patria calcistica debuttando in nazionale maggiore contro il Benin. Ha due fratelli, entrambi cal ciatori, entrambi centrocampisti: il maggiore Nabil passato da Como, il minore Ismael un classe 97 sul quale ha gi messo gli occhi il Par ma.
RIPRODUZIONE RISERVATA

LINFORTUNIO PER LATTACCANTE ARGENTINO CE DA VALUTARE LA BOTTA AL POLPACCIO SINISTRO

la guida Sabato parte la A Il Milan a Verona poi c SampJuve


Comincia nel prossimo weekend il campionato di Serie A 20132014. Le partite della prima e della seconda giornata sono in programma alle 20.45, con due anticipi al sabato e uno alla domenica. La Fiorentina di Vin cenzo Montella andr in campo luned sera, avendo chiesto e ottenuto di po sticipare la gara interna contro il Ca tania dopo limpegno di gioved a Zuri go con il Grasshopper, in Europa Lea gue (che vedr in campo anche lUdi nese). Ecco il programma completo della prima giornata. SABATO Ore 18 VERONAMILAN Ore 20.45 SAMPDORIAJUVENTUS DOMENICA Ore 18 INTERGENOA Ore 20.45 CAGLIARIATALANTA (a Trieste) LAZIOUDINESE LIVORNOROMA NAPOLIBOLOGNA PARMACHIEVO TORINOSASSUOLO LUNED Ore 20.45 FIORENTINACATANIA

Taccuino
VERONA

Icardi, oggi il verdetto E il tecnico chieder unaltra vittoria a S.Siro


MILANO

tro degli altri) e sia sugli scam bi fra esterni e interni. Nela ga ra contro il Cittadella si sono viste buone combinazioni nel lo sviluppo della fase offensiva ma chiaro che andr sveltita la manovra e ridotti al minimo i lanci lunghi, visti spesso.
WM chiede il bis Walter Maz zarri raduner la squadra e fa r il discorso postCittadella indirizzandosi soprattutto al lesordio in campionato ancora a San Siro. E ai suoi chieder un bis, ovvero vincere ancora davanti al suo nuovo pubblico per dare unulteriore spinta a questo inizio di stagione. Dopo aver inquadrato la gara di do menica (Si visto il 60% di quello che possiamo esprime re, inoltre abbiamo giocato da squadra: quasi mai giocate in dividuali ha detto il tecnico), Mazzarri capir anche a che punto sta Mateo Kovacic: rien trato per una mezzoretta in Coppa, il croato sembra aver smaltito linfortunio muscola re patito a Pinzolo nel ritiro estivo. Se dar tutte le garan zie, Mazzarri lo metter in campo dal 1.
m.d.v.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Agostini k.o.: oggi sotto i ferri


VERONA (m.f.) Stop per Alessandro Agostini. Uscito nel primo tempo della partita di Coppa Italia col Palermo, sabato, al terzino sinistro del Verona stata riscontrata una lesione al menisco del ginocchio de stro. Oggi Agostini sar operato allospedale di Negrar. Da definire i tempi di recupero, comunque non inferiori alle tre settimane. Jacopo Sala, che si era fermato per un guaio muscolare, invece in ripresa e dovrebbe essere a disposizione sabato con il Milan.

Prende la botta, qualcu no gli suggerisce il cambio, lui dice no e ci gioca sopra, fer mandosi ogni tanto ad ascol tare il polpaccio: Mauro Icar di apparso ancora indietro nel sistemaInter sapr oggi se quel colpo al polpaccio sini stro qualcosa di serio oppure no. Gli esami diagnostici evi denzieranno se lInter dovr preoccuparsi per la prima gior nata di campionato contro il Genoa, se insomma largentino ci sar o no nella coppia offen siva con Palacio gi vista con tro il Cittadella.
Difesa, rapidit, compattezza

PARMA

Galloppa, operazione ok
PARMA Ieri mattina Daniele Galloppa, centro campista del Parma, si sottoposto a intervento chi rurgico presso la Casa di Cura Citt di Parma per la ricostruzione del legamento crociato anteriore del gi nocchio destro. Lintervento, pur comportando una complessit rilevante, stato eseguito con successo dal professor Paolo Adravanti e dalla sua equipe. Gal loppa si era infortunato durante lamichevole del 31 lu glio al Tardini col Marsiglia: oggi inizier la riabilitazione.

Mauro Icardi, 20 anni, attaccante argentino, arriva dalla Samp LIVERANI

Oggi (pomeriggio) riprendono gli allenamenti, il primo mar ted della settimana che porta al campionato: nessun impe

gno infrasettimanale, e Walter Mazzarri riprender a lavorare sugli schemi, gli automatismi e tutto ci che necessita di olio e nozioni e ripetizioni in vista della Prima di campionato. In particolare lavorer sia sulla compattezza dei reparti, sia sui movimenti (segnatamente di Juan Jesus, apparso pi indie

NUOVO C.T. NAZIONALE UNDER 19

Il 6 settembre via lera Pane


ROMA La Nazionale Under 19 parte per la nuova stagione sotto la guida di Alessandro Pane, il tecnico che ha preso il posto di Evani promosso allUnder 20. Esordio il 6 settembre a Francavilla al Mare (Chieti) con la Bulgaria (ore 15), il 10 seconda amichevole con lOlanda (ore 18.30).

MARTED 20 AGOSTO 2013

LA GAZZETTA DELLO SPORT

13

TRA SERIE A E MERCATO

Etoottimismo Inter
Se arriva il camerunese Belfodil pu partire
Chelsea e United non si sbilanciano e aumentano le possibilit di Moratti. E il francoalgerino in stand by
CARLO LAUDISA @carlolaudisa MILANO

4
I NUMERI
I gol segnati da Etoo in 67 partite di campionato giocate con lInter nelle stagioni 2009 2010 e 20102011

33

Aspettando Samuel Etoo in casa Inter emergono nuove strategie per il fronte dattacco di Mazzarri. Si spiegano cos le voci su un possibile trasferi mento di Ishak Belfodil, lat taccante appena acquistato in compropriet dal Parma. Ma unipotesi di lavoro ancora pre matura, visto che la pratica per laggancio allattaccante came runese non ancora entrata nel vivo. E non per colpa del club di Massimo Moratti. In queste ore il suo agente, Clau dio Vigorelli, in missione in Inghilterra per vagliare la con cretezza dellinteresse del Chelsea e del Manchester Uni ted.
Le lusinghe Jos Mourinho s mosso alla sua maniera, in censando lattaccante che tan te gioie gli ha regalato nellera del Triplete. Ma il Chelsea ha troppi vincoli di mercato per dare a Samuel una risposta in

permettersi daccendere aste. I limiti del budget sono oggetti vi. Cos i nerazzurri mettono nel conto che Etoo accetti del le condizioni economiche en tro il tetto salariale dei 4,5 mi lioni di euro.
Ishak Belfodil, 21 anni LAPRESSE
Lo stipendio E ora prema turo entrare in dettagli simili perch lattaccante in uscita dallAnzhi deve prima selezio nare le proposte e fare una ve ra e propria scelta di vita. Del resto la famiglia di Samuel vi ve a Milano e qui resterebbe pi che volentieri. Perci be ne per tutti che Etoo rifletta bene prima di sedersi al tavolo della trattativa con i dirigenti nerazzurri. Due anni fa lAnzhi lo acquist per 21 milioni di euro e Moratti fu costretto a cederlo anche perch il suo in gaggio da 12 milioni euro netti non era pi compatibile con la linea societaria. Quindi il ca merunese non scappato, ma si adeguato alla situazione e ora che Kerimov lo libera gra tis pu permettersi di scegliere con la calma dovuta per un

passo del genere.


Pratica Belfodil In questo contesto ci sono le difficolt dinserimento del giovane Belfodil. Le voci pi estremi ste riportano di una boccia tura di Mazzarri. Di sicuro in queste settimane il francoal gerino ha faticato a dare il meglio. Ma presto per dire che lInter voglia togliergli la fiducia. A tal proposito ieri Marco Branca ha rassicurato anche Pietro Leonardi, d.g. del Parma, comproprietario del cartellino. Smentiti cos i contatti per un prestito al Ge noa al Sassuolo. Almeno oggi cos. Pi avanti si vedr. S, perch larrivo di Etoo in ef fetti potrebbe togliere spazi vitali a Belfodil, in assenza di impegni in Europa. Cos la prossima settimana si pro spetta incandescente. Maz zarri ha chiesto una seconda punta di valore assoluto. E guarda caso lidentikit che porta ad Etoo: il cuore dei sogni nerazzurri.
RIPRODUZIONE RISERVATA

tempi brevi. E lo stesso Man chester United, deciso a difen dere Rooney dagli assalti dei Blues, fatica ad entrare in sce na con gli argomenti giusti, In somma landatura lenta dei contatti in Premier League d un implicito aiuto alle speran ze nerazzurre per unoperazio ne che sulle prime appariva pi che altro una romantica suggestione. Invece con il pas sare dei giorni la pista sta pren dendo corpo, anche perch lattaccante camerunese non ha nascosto il suo interesse per le lusinghe di Branca e Ausilio.
Il presidente Sinora non sceso in campo Massimo Mo ratti perch lInter non pu

I trionfi di Etoo con lInter nel 2010: scudetto, Champions e Coppa Italia

I gol segnati da Etoo in 52 partite con lAnzhi (due stagioni, pi 5 gare di quella appena cominciata)

25

Samuel Etoo, 32, allInter dal 2009 al 2011 PLPRESS

Offerta valida per immatricolazioni fino al 31/08/2013 per Focus 1.0 EcoBoost 100CV 5 porte. Solo per vetture in stock, grazie al contributo dei FordPartner. IPT e contributo per lo smaltimento pneumatici esclusi. Focus: consumi da 4,1 a 6,4 litri/100 km (ciclo misto); emissioni CO2 da 104 a 144 g/km. Messaggio pubblicitario con finalit promozionale. Le immagini presentate sono a titolo puramente illustrativo e possono contenere accessori a pagamento.

Ford EcoBoost 1.0 Motore dellAnno 2012 e 2013

La vera rivoluzione nei consumi


Corriere della Sera

FORD FOCUS 1.0 EcoBoost 100CV 14.450


Clima automatico e SYNC

14

LA GAZZETTA DELLO SPORT

MARTED 20 AGOSTO 2013

TRA SERIE A E MERCATO


QUI TRIGORIA SEMPRE VALIDA LOFFERTA DEL CLUB INGLESE PER LESTERNO ARGENTINO

Lamela ancora in bilico, il Tottenham torna sotto


Destro lontano dal recupero ma Sabatini sembra convinto di cedere anche Erik
ANDREA PUGLIESE ROMA

E ora senza Osvaldo? Sa batini prende tempo e lavora tra Trigoria e Milano, dove ieri ha provato a dirimere alcune situazioni di cui si parla altrove (lintreccio BorrielloGilardi noBelfodil, il sondaggio per Matri e la cessione di Mar quinho). Il problema che De stro sembra davvero lontano

dal pieno recupero ed allora il d.s. giallorosso deve trovare un uomo che non gli faccia om bra, ma che garantisca affida bilit finch Mattia non rientra in campo. Ecco perch nella te sta di Sabatini sta tornando il nome di Abel Hernandez, che eventualmente prenderebbe dal Palermo in compropriet (visto che il 45% del suo cartellino ancora del Pearol), anche se a ieri non cerano stati nuovi con tatti tra le due parti. Il d.s. della Roma, per, ci sta pensando su, considerando anche che lattac cante del Palermo non guada gna uno sproposito.
Erik in bilico Nel frattempo, per, nella testa del d.s. giallo rosso sta prendendo sempre pi piede anche unaltra convinzio

ne, quella di poter cedere Erik Lamela ugualmente, nonostan te i soldi incassati dal Sou thampton per Osvaldo con cui andare a coprire il disavanzo economico di cassa. Lamela da sempre il preferito del d.s. roma nista, ma lofferta del Tot tenham (35 milioni di euro pi bonus e circa 4 al giocatore) di quelle troppo importanti da po ter essere accantonata. In pi, Sabatini spera che il City, e per ch no anche lo United, possano andare allasta con gli Spurs, il che metterebbe pi di un sorriso a Trigoria. Del resto, alla notizia di una sua possibile partenza la piazza non insorta e Lamela (che domenica far il centravan ti a Livorno, con i toscani che hanno fatto un sondaggio per Crescenzi) dopo aver finito male

la stagione scorsa, ha iniziato allo stesso modo anche questa. E se dovesse finire con il trova re meno minuti del passato (Totti e Gervinho gli tolgono spazio sugli esterni), rischie rebbe di vedere anche scende re il suo valore di mercato.
Totti e i brasiliani Intanto, per il rinnovo di Totti ci sar anco ra da aspettare, forse si vedran no fine settimana, mentre Gar cia ha maturato una convinzio ne: preferisce i giocatori euro pei a quelli brasiliani, che ha anche ripreso. Ecco perch la Roma sta cercando di sistema re Marquinho, Castan e Tad dei. Rimarrebbero solo Maicon (oramai europeo) e Dod, una scommessa di Sabatini.

Erik Lamela, 21 anni, argentino, alla Roma dallestate del 2011 ANSA

RIPRODUZIONE RISERVATA

identiKit & CARRIERA

amore e odio giallorosso

v LOSVALDO furioso
PABLO DANIEL OSVALDO

d
HA DETTO
Sul tecnico Pochettino E un allenatore che rispetta i giocatori, cosa che non posso dire di quelli con i quali ho lavorato negli ultimi anni

A Roma trattato male Era sempre colpa mia


DAL NOSTRO INVIATO

La dedica a Totti
Derby del 16 ottobre 2011, Osvaldo porta in vantaggio la Roma e mostra la maglietta Vi ho purgato anchio: i giallorossi perderanno poi per 21 BLOW UP

Nato il 12/1/1986 a Buenos Aires

Lattaccante presentato dal Southampton: Non sopportavo pi lambiente. Qui sono al top e la Premier per me un sogno
STEFANO BOLDRINI SOUTHAMPTON (Inghilterra)

ARGENTINA

Ruolo Attaccante Altezza 182 cm Peso 82 kg

La panchina punitiva
La Roma gioca in trasferta contro lAtalanta: Zeman sceglie di lasciare fuori De Rossi e Osvaldo, arrivati in ritardo alla riunione tecnica ANSA

Le sue squadre Huracan 2004 gen. 2006 Presenze 33 Gol 11 Atalanta gen. giu. 2006 Presenze 3 Gol 1 Lecce 2006-2007 Presenze 31 Gol 8

Diciamo che la storia di Southampton non incorag giante: da questo mare salp il Titanic e da questa terra, nel Sud dellInghilterra, si rimette in marcia Pablo Daniel Osval do. A dare un ulteriore tocco thrilling, la scelta del numero di maglia: il 17. Il Southampton non la crema della Premier, ma un club ambizioso. Dal 2009, nelle mani della fami glia svizzera Liebherr, il cui pa trimonio valutato in 2,5 mi liardi di sterline. Il presidente il banchiere italiano Nicola Cortese. Osvaldo ha per scelto i Saints per altri motivi: in pan china c Mauricio Pochettino, il tecnico dei tempi del lEspanyol, quelli che rilancia rono il centravanti italoargenti no dopo Fiorentina e Bologna.
Addio Roma Lallenatore ar gentino sembra luomo giusto per rimettere in moto la carrie ra dellattaccante della Nazio nale dopo il caos di Roma, esperienza cominciata bene e finita con gli insulti: Sono an dato via perch non sopporta vo pi lambiente. A Roma una parte dei tifosi mi ha trattato malissimo e non capisco dav vero i motivi. A Roma troppa gente si fa condizionare dalle radio e da alcuni piccoli gior nali. Mi avevano preso di mira. Ho dato tutto alla maglia della Roma e sono stato ricambiato nel modo peggiore. Ogni cosa era colpa mia. Gli ultimi tre mesi, dalla finalederby di Coppa Italia persa 01 con la Lazio, sono stati un inferno per Osvaldo, con lepilogo delle scritte offensive di fronte labi tazione romana, con replica immediata, via twitter, da par te della sua attuale compagna, Jimena Barn, che se lo man

Su Prandelli e lItalia Amo lItalia e amo la maglia azzurra, con la quale voglio tornare ad essere protagonista

Pablo Daniel Osvaldo, 27 anni, mostra la nuova maglia al St Marys, lo stadio del Southampton SAINTSFC

Il rigore scippato
10 febbraio: Roma sotto con la Samp, Osvaldo conquista un rigore e sceglie di batterlo nonostante Totti in campo. Dopo lerrore i tifosi lo contestano AP

Fiorentina 2007 gen. 2009 Presenze 21 Gol 5 Bologna gen. 2009 gen. 2010 Presenze 25 Gol 3 Espanyol gen. 2010 2011 Presenze 44 Gol 20 Roma 2011-2013 Presenze 55 Gol 27 Southampton Dal 2013

Il debutto nella partita di sabato con il Sunderland dellex laziale Di Canio


gia con gli occhi mentre Dani rilascia le prime dichiarazioni inglesi, nella pancia dello stadio St Marys.
La Nazionale Osvaldo, tra i primi calciatori a scoprire e sfruttare il mondo dei social fo rum, fa per una distinzione, e non potrebbe essere altrimenti visto che uno degli attaccanti della Nazionale: A Roma mi hanno trattato male, ma lItalia un altro discorso. Amo questo Paese, che mi ha dato moltissi mo. E amo la maglia azzurra, con la quale voglio tornare ad essere protagonista. La scelta di Southampton va anche in

questa direzione. Con Pochet tino posso tornare ai livelli del lEspanyol ed un tecnico ri spetta i giocatori, cosa che non posso dire di quelli con i quali ho lavorato negli ultimi anni. Osvaldo non fa mai i nomi di Andreazzoli e di Zeman, ma il messaggio chiaro.
Viva lInghilterra Osvaldo di ce che giocare in Premier sempre stato un sogno e sono felice di poterlo realizzare e che lInghilterra un Paese fantastico, il calcio e la musica da queste parti sono il top, ado ro il rock e in particolare i Rol ling Stones, ma vivere Oltre manica non sempre facile, basta chiedere a Balotelli. Io per di questo con lui non vo glio parlare, so che la sua espe rienza non stata felice e non voglio lasciarmi condizionare dal suo giudizio. Lancia que sto messaggio ai tifosi del Sou

thampton sar il vostro rock and roll, ma per far felici i tifo si dei Saints bastano i gol, a co minciare dalla partita con il Sunderland dellex laziale Di Canio.
Impatto ok Il look maglietta bianca con le immagini di John Lennon e Yoko Ono, occhiali, catenine e catenone, braccialet ti e tatuaggi ha gi eccitato la fantasia del popolo del Sou thampton: i tifosi lo hanno ac colto benissimo. Osvaldo sta scegliendo la casa (da tre mesi la cerco con la mia fidanzata su internet) e poi comincer a go dersi una citt dove non manca il sole e dove, in pochi minuti di traghetto, si sbarca sullisola di Wight. Sai cos lisola di Wight, per noi lisola di chi ha negli occhi il blu della gioven t, cantavano nel 1970 i Dik Dik. Non sono i Rolling Stones, ma non erano da buttare.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Su Balotelli So che la sua esperienza in Inghilterra non stata felice ma non voglio lasciarmi condizionare dal suo giudizio

Lesultanza polemica
AllOlimpico, il 28 aprile scorso contro il Siena, gli ultimi gol casalinghi dellattaccante che poi esulta con il gesto delle orecchie ai suoi tifosi LAPRESSE

MARTED 20 AGOSTO 2013

LA GAZZETTA DELLO SPORT

15

AFFARI E TRATTATIVE

SERIE A
SQUADRA PER SQUADRA, AFFARI E TRATTATIVE
ATALANTA
ALLENATORE Colantuono (c) ARRIVI Baselli (c, Cittadella), Nica (d, D. Bucarest), Migliaccio (c, Fiorentina), Yepes (d, Milan) PARTENZE Biondini (c, Genoa), Radovanovic (c, Chievo) TRATTATIVE Merkel (c, Udinese), Hallfredsson (c, Verona)

ALLESTERO MOYES HA OFFERTO 32 MILIONI PER BAINES E FELLAINI. ARSENAL SU CABAYE, MICHU E VIVIANO

INTER
ALLENATORE MAZZARRI (n) ARRIVI Andreolli (d, Chievo), Icardi (a, Samp), Botta (c, Tigre), Campagnaro (d, Napoli), Belfodil (a, Parma), Wallace (d, Chelsea), Taider (c, Bologna). PARTENZE Benassi (c, Livorno), Cassano (a, Parma), Stankovic (c, ris. contr.), Silvestre (d, Milan). TRATTATIVE Isla (c, Juve), Wellington (c, San Paolo), Nainggolan (c, Cagliari), Etoo (a, Anzhi)

Cassani (d, Genoa), Kone (d, Le Mans). PARTENZE Belfodil (a, Inter), Sansone (a, Sassuolo) TRATTATIVE Regula (c, Olhanense), Mantovani (d, Palermo)

United, schiaffo dallEverton: Offerta irrisoria per i nostri big


GIULIO DI FEO

verpool e Tottenham (spe cie se parte Bale). Intanto gli Spurs vendono al Fulham il mediano Scott Parker (triennale). Al Man chester City Pablo Zabale ta rinnova fino al 2017.
Altrove Galatasaray e Be siktas puntano il laziale Stankevicius. Il Lione lan cia lassalto a Thauvin, tre quartista del Lilla (era al Ba stia) e della Francia Under 20. LEintracht prende dal lo Sparta Praga per 3,5 mi lioni lattaccante Kadlec. Il Levante pesca al Valencien nes il centrocampista Remi Gomis. Il Benfica ufficializ za lacquisto del centravanti Funes Mori dal River Plate. Oltre alle sirene dalla Male sia, per Pablo Aimar c an che unofferta del Sion.

ROMA
ALLENATORE GARCIA (n) ARRIVI Benatia (d, Udinese), Skorupski (p, Gornik), Jedvaj (d, Dinamo Z.), Strootman (c, Psv), Gervinho (a, Arsenal), Maicon (d, City), De Sanctis (p, Napoli) PARTENZE Stekelenburg (p, Fulham), Lopez (a, Udinese), Perrotta (c, fine carriera), Tachtsidis (c, Catania), Marquinhos (d, Psg) Osvaldo (a, Southampton) TRATTATIVE Chiriches (d, Steaua), Matri (a, Juventus)

BOLOGNA
ALLENATORE Pioli (c) ARRIVI Yaisien (c, Psg), Della Rocca (c, Palermo), Alibec (a, Vitorul), Bianchi (a, Torino), Cech (d, Trabzonspor), Laxalt (c, Defensor) PARTENZE Gabbiadini (a, Samp), Taider (Inter) TRATTATIVE Grozav (a, Petrolul), Schelotto (c, Inter), Lazzari (c, Novara)

JUVENTUS
ALLENATORE Conte (c) ARRIVI Llorente (a, A. Bilbao), Tevez (a, M. City), Ogbonna (d, Torino) PARTENZE Iaquinta (a, f.c.), Anelka (a, Wba), Giaccherini (c, Sunderland) TRATTATIVE Zuniga (d, Napoli), Biabiany (c, Parma), Kolarov (d, Man. City), Ibarbo (a, Cagliari)

Il giorno dopo luffi cialit di Moyes come alle natore del Manchester Uni ted, furono i primi nomi sparati per il mercato dei rossi: Baines e Fellaini, ter zino sinistro ed incursore di centrocampo dellEverton, due pretoriani del mister. Ieri arrivato lassalto: sul tavolo 32 milioni per tutti e due. La risposta dei Toffees al loro ex allenatore? Unofferta offensiva, irri soria, si legge in un comu nicato del club. La trattati

va, comunque, continua e nel frattempo tiene sempre ban co il caso Rooney: ufficial mente incedibile, ma il pres sing del Chelsea resta forte. Se arriva Baines, intanto, per Evra si spalanca la pista Ga latasaray. Grandi manovre anche allArsenal: offerti 12 milioni al Newcastle per il mediano Cabaye (ma non bastano, la richiesta di al meno 20), in settimana parti r anche lassalto allo Swan sea per Michu, per la porta si riparla di Viviano (Palermo). In Premier dovrebbe finire anche Willian, in uscita al lAnzhi: sono in pressing Li

Leighton Baines, 28 anni IMAGES

RIPRODUZIONE RISERVATA

SAMPDORIA
ALLENATORE Rossi (c) ARRIVI Wszolek (d, Polonia Varsavia), Salamon (d, Milan), Gabbiadini (a, Bologna), Regini (d, Empoli) PARTENZE Icardi (a, Inter), Maxi Lopez (a, Catania), Poli (c, Milan), Munari (c, Parma), Romero (p, Monaco) TRATTATIVE Rubin (d, Siena), Ujkani (p) e Sorrentino (p, Palermo)

CAGLIARI
ALLENATORE PulgaLopez (c) ARRIVI Oikonomou (d, Giannina) PARTENZE Thiago Ribeiro (a, Santos) TRATTATIVE Frison (p, Catania), Pulido (a, Tigres), Prono (a, Olimpia A.), Cordoba (a, Jaguar), Joao Dias (d, Academica)

LAZIO
ALLENATORE Petkovic (c) ARRIVI Perea (a, Dep. Cal), Biglia (c, Anderlecht), Novaretti (d, Toluca), F. Anderson (c, Santos), Vinicius (d, Cruzeiro), Elez (d, Hajduk) PARTENZE Diakite (d, Sunderland), Foggia (c, Dubai C.), Zarate (a, Velez). TRATTATIVE Hysaj (d, Empoli), Matavz (a, Psv), Ujkani (p, Chievo), Berisha (p, Kalmar), Marica (a, Schalke 04), Petric (a, Fulham)

Sassuolo: Sansone, Chibsah e oggi Ziegler. Cech a Bologna Atalanta: tutto su Hallfredsson
Livorno: Duncan, Mbaye e idea Emeghara. Verona: Longo. Toro su Maresca. Chievo su Boakye
DI CHIARADI FEOGOZZINI

CATANIA
ALLENATORE Maran (c) ARRIVI Leto (a, Panathinaikos), Tachtsidis (c, Roma), Monzon (d, Fluminense), Freire (c, Velez), Peruzzi (d, Velez), Ki. Boateng (a, Milan) PARTENZE Marchese (d) e Lodi (c, Genoa), Paglialunga (c, Saragozza), Cani (a, Carpi), Gomez (a, Metalist), Morimoto (a, JEF United) TRATTATIVE Ardemagni (a, Modena)

SASSUOLO
ALLENATORE Di Francesco (c) ARRIVI Kurtic (c, Palermo), Rossini (d, Samp), Zaza (a, Ascoli), Rosati (p. Napoli), Alexe (a, D. Bucarest), Acerbi (d) e Farias (a, Chievo), Sansone (a, Parma), Ziegler (d, Fenerbahe) PARTENZE Troianiello (c, Palermo). TRATTATIVE Zapata (a, Estudiantes), Cristaldo (a, Metalist), Khazri (a, Bastia), Schelotto (a, Inter)

LIVORNO
ALLENATORE Nicola (c). ARRIVI Benassi (c, Inter), Piccini (d, Spezia), Bardi (p, Novara), Greco (c, Olympiacos), Valentini (d, Rosario), Mosquera (c, Envigado), Mbaye (d, Inter) PARTENZE Salviato (c, Novara), Bigazzi (c, Olhanense) TRATTATIVE Lucarelli (d, Parma), Calai (a) e Donadel (c, Napoli), Biagianti (c, Catania), Crimi (c, Grosseto), Ardemagni (a, Modena), Boakye (a, Sassuolo), Cech (d, Trabzonspor)

CHIEVO
ALLENATORE SANNINO (n) ARRIVI Pamic (d, Sp. Praga), Acosty (a, Juve Stabia), Sestu (c) e Calello (c, Siena), Radovanovic (c, Atalanta) PARTENZE Andreolli (d, Inter), Acerbi (d, Sassuolo), Vacek (c, Sp. Praga), Hauche (a, Racing), Spyropoulos (d, Paok), Farkas (d, Ternana) TRATTATIVE Brienza (a, Atalanta), Boakye (a, Sassuolo), Buffarini (c, San Lorenzo), Schiattarella (c, Livorno)

TORINO
ALLENATORE Ventura (c) ARRIVI Padelli (p, Udinese), Farnerud (c, Young B.), El Kaddouri (c, Napoli), Bellomo (c, Bari), Bovo (d) e Moretti (d, Genoa), Immobile (a, Genoa), Pegolo (p, Siena), Larrondo (a, Fiorentina) PARTENZE Bianchi (a, Bologna), Stevanovic (c, Palermo), Ogbonna (d, Juve) TRATTATIVE Ghoulam (d, St. Etienne), Amelia (p, Milan), NSakala (d, Troyes), Maresca (c, Samp)

Il Sassuolo fa la spesa sotto casa, e sta per chiudere una maxi operazione con il Parma: in arrivo lattaccante Sansone e il mediano Chib sah, entrambi in comproprie t, un affare da 6 milioni. E og gi i neroverdi chiuderanno an che per Ziegler, che arriver in prestito dalla Juve. A destra vi va la pista Schelotto, idea an che del Bologna. Il Parma inve ce stringe per Mantovani a si nistra e rimander il difensore McEachen al Penarol.
Mosse Livorno Un pranzo con lInter, e due colpi: al Livorno arrivano in prestito Duncan ( un ritorno) e lesterno MBaye. Ma i toscani guardano oltre e parlano col Siena: per lattacco vicino Emeghara, a destra pia ce molto Angelo. Inoltre son dati Antonini (Milan, ma de stinato al Besiktas), Rinaudo (svincolato dal Napoli) e Con tini (Siena, aspetta ancora qualche giorno lEspanyol), c pure unidea Maidana (River) ma per lui avanti il Verona. In attacco si punta sempre Arde magni: con lAtalanta si pu chiudere in compropriet a 2 milioni, in settimana incontro. In mediana per gioved attesa la risposta di Biagianti (Cata nia), mentre dalla Colombia oltre a Mosquera potrebbe ar rivare anche il difensore Medi na (Atl. Nacional). Tra Verona e Genova Final mente Longo un giocatore del Verona: prestito secco dal lInter, oggi visite. E a sinistra oltre a Maidana spunta anche la pista Brivio: lAtalanta pronta infatti a unoffertona per Hallfredsson, e il terzino potrebbe rientrare nellopera zione. Il Chievo invece ha chie sto il prestito di Boakye: sul ghanese c anche il Livorno, ma il Genoa, che ha met del suo cartellino, ha chiesto ai ve neti Stoian. A centrocampo in vece il ds Sartori punta forte su Buffarini (San Lorenzo, si pu fare in prestito) e piace anche Schiattarella (Livorno). Il Ge noa, poi, in pole per avere

Gamberini dal Napoli e lavora anche per lattacco, specie se dovesse partire Gilardino: oltre a Kozak (Lazio), piace molto Rescaldani (Velez).
Altre trattative Oltre a Laxalt (dallInter nellaffare Taider), il Bologna prende lesterno sini stro Marek Cech (Trabzon spor, un anno di contratto con opzione per unaltra stagione) e valuta, cos come il Genoa, lesterno Lazzari (Novara). Rubin ha fatto la prima parte delle visite alla Samp, che si presa un giorno di tempo per

valutare (lesterno viene da un infortunio al menisco) e non esclude altre piste. Per la porta blucerchiata, sempre viva la pi sta Ujkani. Il Torino a centro campo ha una nuova idea: Ma resca (Samp). Lazio: voci su Yilmaz (Galatasaray), ma il posto da extracomunitario biancoceleste liberato dalla cessione allestero di Adeleke verr occupato da Perea. La Fiorentina in porta aspetta sempre che Julio Cesar cali le pretese, intanto resta vigile su Sorrentino (Palermo).
RIPRODUZIONE RISERVATA

Reto Ziegler, 27 anni REUTERS

MILAN
ALLENATORE Allegri (c) ARRIVI Saponara (c, Empoli), Vergara (d, U. Po.), Poli (c, Samp). Silvestre (d, Inter), PARTENZE Yepes (d, Atalanta), Didac Vila (d, Betis). Salamon (d, Samp), Ambrosini (c, Fiorentina), Ki. Boateng (a, Catania) TRATTATIVE Honda (a, Cska), Diamanti (c, Bologna), Ljajic (a, Fiorentina)

FIORENTINA
ALLENATORE Montella (c) ARRIVI Alonso (d, Bolton), Iakovenko (a, Anderlecht), Munua (p, Levante), Joaquin (c, Malaga), Gomez, (a, Bayern), Ambrosini (c, Milan), Ilicic (c,Palermo) PARTENZE Viviano (p, Palermo), Jovetic (a, M. City) TRATTATIVE Agazzi (p) e Nainggolan (c, Cagliari), Sorrentino (p, Palermo), Julio Cesar (p, Qpr), Diego Alves (p, Valencia)

UDINESE
ALLENATORE Guidolin (c) ARRIVI Mlinar (c, Inter Z.) Bubnjic (d, Slaven B.), Fernandes (c, Novara), Widmer (d, Granada), Kelava (p, Dinamo Z.), Jadson (c, Botafogo), Lopez (a, Roma), Benussi (p, Palermo) PARTENZE Padelli (p, Torino), Benatia (d, Roma) TRATTATIVE Kozak (a, Lazio)

NAPOLI
ALLENATORE BENITEZ (n) ARRIVI Mertens (a, Psv), Rafael (p, Santos). Callejon (c), Albiol (d) e Higuain (a, Real Madrid), Reina (p, Liverpool) PARTENZE Campagnaro (d, Inter), Cavani (a, Psg), Rosati (p, Sassuolo), El Kaddouri (c, Torino), De Sanctis (p, Roma) TRATTATIVE Martinez (a, Porto), Skrtel (d, Liverpool), Zapata (a, Estudiantes), Ibarbo (a) e Astori (d, Cagliari), Matri (a, Juve), Castillo (a, U. Catolica)

GENOA
ALLENATORE LIVERANI (n) ARRIVI Marchese (d) e Lodi (c, Catania), Cofie (c, Chievo), De Maio (d, Brescia), Biondini (c, Atalanta), Rafati (c, West Ham), Vrsaljko (d, D. Zagabria), Konat (a, Krasnodar), Santana (a, Torino) PARTENZE Bovo (d), Moretti (d) e Immobile (a, Torino), Cassani (d, Parma), Granqvist (d, Krasnodar) TRATTATIVE Bizzarri (p) e Kozak (a, Lazio), Fernandez (d, Napoli), Stoian (c, Chievo), Rescaldani (a, Velez)

VERONA
ALLENATORE Mandorlini (c) ARRIVI A. Gonzalez (d, Penarol), Donati (c, Palermo), Toni (a, Fiorentina), Cirigliano (c, River Plate), Jankovic (c, Genoa), Sala (c, Amburgo), Mihaylov (p, Twente), Longo (a, Espanyol), Romulo (c, Fiorentina) PARTENZE T. Ceccarelli (d), Ferrari (a) e Carrozza (c, Spezia), Nielsen (c, Pescara), Crespo (d, Bologna). TRATTATIVE Maidana (d, River), Brivio (d, Atalanta)

PARMA
ALLENATORE Donadoni (c) ARRIVI Mendes (d, Sporting), Cassano (a, Inter), Acquah (c, Hoffenheim), Jankovic (c, Stella R.), Felipe (d, Siena), Munari (c, Samp),

16

LA GAZZETTA DELLO SPORT

MARTED 20 AGOSTO 2013

MONDO SPAGNA

Spagna, guarda un po
Isco gi Real Il primo eroe di Ancelotti imita Drogba
Carletto pu sorridere grazie al 21enne ex Malaga: al debutto inglese fu decisivo livoriano e poi il Chelsea vinse la Premier
DAL NOSTRO CORRISPONDENTE

FRASI SHOCK

Il talento Francisco Romn Alarcn Surez, conosciuto come Isco, centrocampista spagnolo di 21 anni, alla prima stagione con il Real Madrid che per averlo ha sborsato al Malaga circa 25 milioni di euro

Messi si stanca Il Bara scopre il turnover anche per lui


Domenica Leo ha vomitato in campo per il caldo e Martino lha tolto dopo 71: Deve dosarsi, ci serve il suo pressing
MADRID

Il fenomeno Leo Messi, 26 anni, per la terza volta ha iniziato la Liga con una doppietta. Nel 201213 ha segnato 46 gol in Liga, 4 in Coppa del Re, 8 in Champions e 2 nella Supercoppa di Spagna IPP

Lautogol di Schuster Doping ok per guarire

Bernd Schuster, 53 anni, allenatore del Malaga ACTION

(f.m.r.) C chi = pensa di legalizzare le

FILIPPO MARIA RICCI @filippomricci MADRID

Marca, che titola Fenomeno Isco.


Pronto per la storia? Isco di Malaga, come Juanito e Fer nando Hierro, miti del madri disimo. S, sentire il Bernabeu che canta il tuo nome alla pri ma partita una sensazione unica. Sono contento per il mio primo gol di testa, ma di pi perch ci ha portato 3 punti fondamentali. Isco ovvia mente deve crescere: Del Bo sque se l portato fino in Ecuador per lamichevole di ferragosto senza fargli giocare nemmeno un minuto, Ance lotti domenica se ra si diviso tra grandi elogi e un interessante richiamo: Se vogliamo giocare un calcio di qualit i calcia tori di qualit devono lavorare in difesa. Isco ha fatto tutto, un as sist, un gol fantasti co, normale che debba migliorare in fase difensiva. Per ora, Ancelotti ringrazia. In una Liga tanto bipo lare non si posso no perdere punti: a Londra fu Drog ba, a Madrid stato Isco, la speranza che il secondo di venti come il primo.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Ricorsi stor ici, da Stamford Bridge al Bernabeu, a distanza di 4 anni. Due de butti simili, faticosi e vincenti: il 15 agosto 2009 Carlo Ance lotti inizia in Premier League con un 21 allHull, domenica ha avviato il suo cammino in Liga con un 21 al Betis. Due rimonte, due reti nel finale: a Londra Drogba (doppietta) al 90, a Madrid Isco (dopo las sist del pari a Benzema) al l86. In Inghilterra col suo Chelsea Carlo ha vinto il cam pionato al primo colpo, qui si vedr.
Didier e Isco Drogba aveva 31 anni, ed era da 6 al Chelsea, del quale era un totem. Isco ne ha 21, e al Madrid appena ar rivato. E improvvisamente, an che grazie a unestate brillante nelle amichevoli del Real, di ventato il primo eroe blanco della stagione. In tutto lo scor so campionato, quello della consacrazione col Malaga, ha offerto un solo assist, a Saviola in settembre. Ora ha 37 partite per migliorare questo numero non esattamente brillante. Per ci che si visto in questi scam poli estivi, non avr problemi a farlo. Nasce il Madridisco ha titolato As con labituale enfa si. Al giovane andaluso ha de dicato la prima pagina anche

Non succedeva da 3 anni abbondanti. Era il maggio 2010 quando Guardiola richiam in panchina un Messi sano prima della fine di una partita del Bar cellona. Da allora per il pluri Pallone dOro alcuni cambi per infortuni, a gennaio a Malaga in Coppa del Re, questa primavera col Psg in Champions, diluiti in uninfinita serie di partite gioca te fino al fischio finale. Mai tur nover. La situazione potrebbe essere cambiata. O forse no.
Cannibale Leo Io gioco sem pre disse Leo a Pep e gioco fino al 90. Tanto Guardiola co me Vilanova hanno accolto la ri chiestadiktat del loro fenome no. Gerardo Tata Martino pe r sembra avere altre idee. E, forse perch rosarino come lui, forse perch era leroe di suo pa dre quando questi tifava Newel ls, o pi semplicemente perch forse Leo con linfortunio prima verile ha capito che giusto do sarsi, al primo colpo nel debutto in Liga ha tolto Messi al 71. Di sicuro ha influito anche il legge ro malessere dellargentino: le immagini di Sky Sports lo colgo no allentrata in campo, dopo la ripresa, mentre vomita pi vol te. Caldo, stanchezza, comun que sia leventuale progetto di turnover stato accelerato. Parliamoci chiaro ha detto il Tata se la gara equilibrata io Leo non lo tolgo, nessuno lo

farebbe, sarebbe una follia. Pe r in una partita che viaggia sul 60 a favore alla fine del primo tempo si pu. O si deve.
Ragazzo intelligente Ho par lato con Leo qualche giorno fa e ha capito che si deve dosare. molto intelligente. Se gli toglia mo vari spezzoni di partita, alla fine vale come una gara intera. E poi Messi aveva gi fatto due gol per la terza volta consecutiva alla prima di campionato, come Puskas col Madrid negli anni 60. Pa re che Leo abbia capito che non si vive di soli re cord, che in una stagione bastano 60 gol invece di 80. E poi nelle Martino ha da to unaltra importante chiave di lettura: Messi inizia la nostra pressio ne molto in alto e la sua una mossa chiave. Perch quando parte non lo fa tanto per farlo, lo fa per rubare palla. Spe ro continui in questo mo do. Per farlo devessere fresco. E visto che la pressio ne alta una delle chiavi del successo del Barcellona, chia ve che secondo Martino nel lultima stagione si era persa e che lui vuole assolutamente ri trovare, sembra che i due i siano trovati daccordo.
f.m.r.
RIPRODUZIONE RISERVATA

droghe leggere, Bernd Schuster, nuovo allenatore del Malaga, spezza una lancia per la legalizzazione del doping, almeno a scopo terapeutico. Se il doping serve per accorciare i tempi di recupero dopo un infortunio, e solo per questo, per me non ci sarebbero problemi ad accettarlo. Se un giocatore pu tornare in campo con due-tre settimane danticipo per me ha un senso, perch non si tratterebbe di portarlo al 120, al 150, al 180% delle sue possibilit. Non si tratta di migliorare il suo rendimento ma di riaverlo a disposizione il prima possibile ha detto il tedesco al magazine della Bild. Non solo, Schuster ha detto che Molti giocatori nei loro beauty hanno pi pillole che deodoranti o profumi. Sono molto sensibili, hanno sempre bisogno di qualcosa. E sul passato: Ai miei tempi ci veniva sempre dato qualcosa, a volte anche la mattina prima delle partite. E nessuno si chiedeva cosa fosse. Beh, adesso in Germania il contenuto di certe pozioni stato rivelato, si sta parlando di doping massiccio, anche nel calcio.
RIPRODUZIONE RISERVATA

LA PARTITA STORICA IN CAMPO I DUE PAESI RIVALI. IL C.T. AFGANO KARGAR: QUESTA SFIDA AIUTER LE RELAZIONI TRA NOI E I PACHISTANI

IN BRASILE

Il calcio pi forte della diplomazia AfghanistanPakistan dopo 36 anni


Oggi a Kabul torna la nazionale: dal 2003 non giocava gare internazionali nello stadio di casa
CARLO ANGIONI

Sar una partita storica, perch il calcio pu contare pi della diplomazia. Oggi pome riggio, a Kabul, lAfghanistan prover a fare un nuovo passo verso la (difficile) normalit. Riportando a casa la nazionale, che da 10 anni, dalla sfida delle qualificazioni mondiali persa 20 con il Turkmenistan, co stretta a giocare le partite inter nazionali allestero, tra Laos, In dia, Nepal. Ma c di pi: lav versaria dellamichevole il vi

LAfghanistan fa festa dopo un gol alla Palestina

Alcuni giovani calciatori afgani nella capitale Kabul

cino e storicamente nemico Pakistan, che nella capitale af gana ha giocato lultima volta nel 1977, ben prima dellinva sione delle forze armate sovieti che. Questa partita contribuir a rendere pi chiari i rapporti tra afgani e pachistani di ogni et ha detto il c.t. Yousef Kar gar e spero che apra le porte a sempre pi partite della nazio

nale. Cos non saremo pi co stretti ad andare allestero.


Festa A Kabul, dove la sicu rezza tornata nelle mani degli afgani dopo 12 anni di controllo americano, ieri hanno festeg giato il 94esimo anniversario dellindipendenza dagli inglesi con una piccola parata militare. Cera il presidente Karzai, che la

settimana prossima sar a Isla mabad, la capitale pachistana, per parlare di talebani e di con fini comuni, e cerano tutti i big del governo. Oggi, invece, si fe stegger col calcio, che da quel le parti lo sport pi amato. Du rante la guerra, negli stadi am mazzavano la gente: ora si gioca tanto a pallone. E il movimento cresce di continuo. Dal 2006 , i

tesserati della Aff, lAfghanistan Football Federation, sono pas sati da meno di 20 mila a oltre 55 mila; lAfghan Premier Lea gue, nata lanno scorso con un reality show reclutatalenti, e formata da 8 squadre di diverse zone del Paese, pronta per la seconda edizione (al via tra due giorni); c poi la nazionale, che sta risalendo il ranking Fifa. Piazzato al numero 139 mon diale, tra Saint Kitts e Nevis e Lussemburgo, lAfghanistan imbattuto nel 2013 (due vitto rie con Sri Lanka e Mongolia, pari col Laos) e forse anche per questo allAff Stadium, lo stadio della federcalcio, oggi i tifosi si aspettano tanto. Per la sfida al Pakistan (n. 167 Fifa) ci sar il pienone, con 6 mila persone che hanno pagato tra 100 e 300 afgani (tra 2 e 5 euro), e il tifo sar tutto per la stella Belal Are zou, attaccante 24enne emigra to in Norvegia: Per me la na zionale conta tanto ha detto poco tempo fa perch il calcio fa la felicit degli afgani. il no stro modo di servire il Paese. E di fare la storia, come oggi.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Emerson, a sinistra, bacia lamico

Emerson & c. Un bacio anti omofobia


RIO (m.can.) Per combattere il pregiudizio omofobo, lattaccante del Corinthians, Emerson ha pubblicato su Instagram una foto nella quale bacia lamico Azar. Ci vuole coraggio per celebrare lamicizia senza paura, ha scritto. I due che non si ritengono omosessuali contestano la cura gay, progetto brasiliano secondo cui lomosessualit deve essere curata in quanto malattia.

MARTED 20 AGOSTO 2013

LA GAZZETTA DELLO SPORT

17

MONDO INGHILTERRA

City come lo United Pellegrini a forza 4


Lesordio del tecnico cileno in Premier travolgente Silva, Aguero, Tour e Nasri affondano il Newcastle
MANCHESTER CITY NEWCASTLE 4 0
PRIMO TEMPO 20 MARCATORI Silva al 6, Aguero al 22 p.t.; Ya ya Tour al 5, Nasri al 30 s.t.

MANCHESTER CITY (442)


Hart 6; Zabaleta 7, Kompany 6,5 (dal 26 s.t. Garcia 6), Lescott 6,5, Clichy 6,5; Navas 7, Ya ya Tour 7, Fernandinho 6, Silva 7 (dal 35 s.t. Negredo sv); Aguero 7 (dal 16 s.t. Nasri 6,5), Dzeko 7. PANCHINA Pantilimon, Kolarov, Rod well, Milner. ALLENATORE Pellegrini 7. AMMONITI Fernandinho, Dzeko.

NEWCASTLE (4321)
Krul 5; Debuchy 5, S. Taylor 4, Coloccini 5, YangaMbiwa 5; M. Sissoko 5, Tiot 5, Gutier rez5,5(dal43p.t.Anita5);BenArfa4,5(dal 20 s.t. Sa Ameobi 5), Gouffran 5 (dal 48 p.t. Dummett 5,5); Ciss 5. PANCHINA Elliott, Mar veaux, Obertan, Sh Ameobi. ALL. Pardew 5. ESPULSO Steven Taylor per gioco scorretto. AMMONITI Rodriguez, Debuchy, Yanga Mbiwa ARBITRO Marriner 5,5.
NOTE spettatori 46.862. Tiri in porta: 111. Tiri fuori: 94. Angoli 81. In fuorigioco: 20. Recupe ri: 3 p.t.; 2 s.t.

esordio come uomoassist. Il 20 di Aguero figlio di una ripartenza ad alta velocit, ri finita da Dzeko con un colpo di tacco: perfetto il diagonale in corsa dellargentino. In apertura di ripresa, su puni zione, il capolavoro di Yaya Tour, con il pallone infilato dallivoriano allincrocio. Con un Newcastle in dieci dalla fi ne del primo tempo per lespulsione di Steven Taylor, giustamente cacciato per una manata in faccia ad Aguero, Krul fa il possibile e limpossi bile per evitare una sconfitta umiliante, ma ad un quarto dora dalla fine ecco il poker di Nasri, su velo forse casuale del solito Dzeko. Il bosniaco cerca il gol fino allultimo, ma una parata da urlo del portiere olandese e la mira imprecisa in altre due occasioni gli nega no la gloria personale. A nega re la rete a Negredo ci pensa invece il guardalinee: inesi stente il fuorigioco che vanifi ca il tocco del centravanti spa gnolo, entrato appena cinque minuti prima.
Cileno ok Pellegrini ha subi to rotto il ghiaccio con il calcio inglese. Lesordio sulla pan china del Real Madrid, per di re, non fu cos eclatante: un 32 sul Deportivo, nellestate 2009. Rispetto al City di Man cini, quello attuale sembra pi veloce nelle ripartenze e pi portato alla verticalizzazione. Mancini ha per lasciato uneredit importante, come stato riconosciuto dallo stesso Pellegrini: Il suo lavoro meri ta il massimo rispetto. Ha ri portato il City alla conquista del titolo dopo 44 anni. Ora bisogna per guardare avan ti. Avanti c una Premier da vincere: il City ha le carte in regole per farcela.
RIPRODUZIONE RISERVATA

4
PREMIER 1 TURNO
RISULTATI Liverpool Stoke 10 Arsenal Aston Villa 13 Norwich City Everton 22 Sunderland Fulham 01 W.Bromwich Southamp. 01 West Ham Cardiff City 20 Swansea Manch.Utd 14 Crystal Palace Tottenham 01 Chelsea Hull 20 Manch City Newcastle 40 CLASSIFICA Manch. City 3 Manch.Utd 3 Aston Villa 3 Chelsea 3 West Ham 3 Fulham 3 Liverpool 3 Tottenham 3 Southampton 3 Everton 1 Norwich 1 Crystal P. 0 Stoke 0 Sunderland 0 W.Bromwich 0 Arsenal 0 Cardiff 0 Hull 0 Swansea 0 Newcastle 0

Taccuino
AL BAYERN

Breno diventato allenatore Under 23


Il brasiliano Breno, che sta scontando in Germania una condanna a 3 anni e 9 mesi per aver dato fuoco alla sua abitazione, stato accolto di nuovo al campo di allenamento del Bayern, la sua ex squadra. Il difensore 23enne, che ha gi trascorso in prigio ne 13 mesi della sua condanna, ha ot tenuto il permesso di uscire al carcere per buona condotta per motivi lavora tivi. Il Bayern gli ha offerto il ruolo di assistente allenatore della Under 23.

RUSSIA

Bocchetti stop 5 mesi Legamento rotto


Salvatore Bocchetti, difensore italiano dello Spartak Mosca, si rotto il legamento crociato (con parziale la cerazione dei legamenti laterali ester ni) del ginocchio destro durante lo 0 0 col Rubin. Star fermo almeno fino a fine 2013.

BULGARIA

Ex premier (54 anni) ora gioca in Serie B


Pochi mesi dopo le dimissioni, lex premier bulgaro Boyko Borisov fir ma da calciatore per il Vitosha Bistrit sa, squadra di Serie B. A 54 anni, at taccante, se dovesse giocare sarebbe il pi anziano di sempre nei campionati del paese. Ex karateka professionista, Borisov ha gi fatto qualche partita in passato col Vitosha, ma si trattava di amichevoli per beneficenza.

DAL NOSTRO CORRISPONDENTE

STEFANO BOLDRINI LONDRA (Ing)

Il progetto dellingegne re gi in stato avanzato: il Manchester City di Manuel Pellegrini travolge il Newcast le ed la squadra che ruba locchio dopo il primo turno di Premier. Lo United una co razzata, il Chelsea di Mou va

ad ondate, il City mostra per ora il gioco migliore. Non c da sorprendersi: quando apri il portafoglio e acquisti gente come Fernandinho, Navas, Negredo e Jovetic ieri assen te per un problema fisico , ag giungendoli a un telaio di otti mo livello, sei quasi condan nato ad esprimerti bene.
Il film A Pellegrini stato da

to quello che a Mancini stato negato un anno fa a pensare male, il comportamento dei dirigenti spagnoli di stanza a Manchester dal 2012 appare quantomeno sospetto e il Ci ty ci ha messo solo 22 minuti per chiudere i conti con il Newcastle. L10 di Silva arri va su azione avviata dallo stes so spagnolo e rifinita da Dzeko, straordinario in questo

Sergio Aguero, 25 anni, festeggiato dai compagni di squadra dopo il gol del 20 AP

SUL SITO DELLA FIFA

Da oggi in vendita i biglietti mondiali


Sul sito della Fifa da oggi alle 11 in vendita i biglietti per assistere alle partite del Mondiale 2014 in Brasile.

18

LA GAZZETTA DELLO SPORT

MARTED 20 AGOSTO 2013

SERIE B MERCATO

HernandezSorrentino le ombre del Palermo


A 4 giorni dal debutto a Modena, non si sa se resteranno Perinetti: Abel arma in pi, per la porta c pure Viviano
FABRIZIO VITALE PALERMO

4
LA PRIMA GIORNATA
Venerd ore 20.30 Reggina Bari

LE TRATTATIVE NOVARA: ARRIVA FILIPOVIC

Siena: c Matheu Carpi su Mbakogu Ishak va al Crotone


Varese, Laverone con Pavoletti? Latina: Morrone ufficiale, in arrivo anche Cascione
DANGELO A. RUSSO

Rodaggi finiti, tra 4 gior ni da Modena inizia il cammi no che dovr riportare il Paler mo in Serie A. Lobiettivo di chiarato per il quale i rosanero saranno la squadra da battere. Una trappola nella quale, per, Gattuso non ha intenzione di cadere, nonostante lorganico importante allestito da Zampa rini. Il tecnico in quasi due me si ha forgiato e dato unidentit a un gruppo tutto nuovo, lavo rando con grande lena. Lex centrocampista del Milan ha ottenuto un ufficio nellim pianto di Boccadifalco nel qua le si chiude col suo staff, quan do non allena, per viviseziona re filmati e studiare situazione tattiche. I due impegni di Cop pa Italia, nonostante lelimina zione da parte del Verona, han no certificato che la squadra ha gi ritmo, intensit e grinta.
Incognite Il Palermo pronto a ringhiare sul campionato anche se almeno per la prima giornata dovr convivere con due incognite non da poco. Punti interrogativi che pendo no su Stefano Sorrentino e Abel Hernandez, al centro di interessi di molti club di A. In caso di partenza di entrambi la societ si muover per le alter native, sarebbero le uniche operazioni in entrata. Linten zione del club, ancora oggi, e di puntare sui due pezzi pre giati. Per Sorrentino non ab biamo mai proposto trattative, n ne esistono spiega il re sponsabile dellarea tecnica, Giorgio Perinetti . Sia lui sia

Sabato ore 20.30 Avellino Novara Brescia Lanciano Empoli Latina Modena Palermo Padova Trapani Pescara Juve Stabia Siena Crotone Spezia Cittadella Ternana Carpi Luned ore 20.30 Cesena Varese

Nella settimana che con duce alla prima di campionato diversi club accelerano le trat tative.
Doppio colpo del Trapani Due nuovi arrivi per il Trapani, che ieri ha annunciato la firma di Iunco (Chievo), mentre arri vato in citt anche il difensore Terlizzi (Pescara): vicina la fir ma. Colpo in attacco per il Crotone. Il presidente cala brese Vrenna ha prelevato dal Parma Mikael Ishak, naziona le svedese under 21, lo scorso anno al Colonia. Il Carpi, inve ce, ha rotto gli indugi e punta forte sul nigeriano Mbakogu (Padova). Oggi incontro deci sivo tra le due societ. In attac co nel mirino Catellani (del Catania), in uscita Cortesi, con Bassano e Venezia in corsa. Blitz del Novara che ieri ha chiuso per il talentino svizzero Zoran Josipovic; arriva in compropriet dalla Juventus. Mosse Latina Il Latina, inve ce, ha ufficializzato larrivo di Stefano Morrone (Parma), in prestito. Con lex capitano dei ducali potrebbe arrivare anche il centrocampista Cascione (Pescara). Sempre il Latina ha fatto una proposta a Ghezzal (Bari), ma il giocatore ha detto di no: previsti contatti anche nei prossimi giorni per verifi care la fattibilit dellaccordo.

Jerry Mbakogu, 21 anni LAPRESSE


Altri affari Il Varese ieri ha ufficilizzato larrivo di Bjela novic (Cluj) e ha incontrato il Sassuolo per Pavoletti; nellin contro s parlato anche di La verone, con Pucino in Emilia; intanto due giovani colombia ni sono in prova: Jorge Gonza lez Prado e Niezer Marines Bo lanos, entrambi classe 95 e al primo tesseramento. Sondag gio dello Spezia per Schiatta rella (Livorno, piace anche al Chievo). Ufficiale Chiosa dal Torino al Bari. A Siena oggi vi site mediche e possibile firma per Matheu (Atalanta). Sem pre attiva la Reggina, che nel la stagione del centenario vuo le puntare in alto. Gli amaran to non mollano la pista che porta al centrocampista Stras ser (Genoa), aspettano una ri sposta da Aronica (Palermo), tengono viva lidea Albertazzi (Verona). Il Modena punta forte sul difensore Gentili, di propriet dellAtalanta (lo scorso anno era al Vicenza). Pro Vercelli e Lanciano trat tano in giornata il possibile scambio GermanoPepe.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Abel Hernandez, 23 anni, e Stefano Sorrentino, 34 anni


ANSA/FORTE

Hernandez sono disponibili a restare. Qualsiasi giocatore, per, valuta una richiesta im portantissima. Hernandez pu essere unarma in pi, non lo cambierei con nessun altro at taccante che stato accostato a noi. La B lha fatta Del Piero ed rimasto in Nazionale. Abel sa che se fa un gran campionato pu andare al Mondiale. E chiaro, non possiamo ridurci allultimo. Se dovesse andar via Sorrentino c sempre Vi viano, nostro e ha dato anche lui la sua disponibilit a restare in B, anche se ha richieste dal lInghilterra. Se dovessero par tire sia lui sia Sorrentino, do vremmo cercare un altro por tiere da affiancare a Ujkani, che stato molto sottovaluta to. E ieri Sorrentino ha scritto su twitter: Non ho avuto nes

sun colloquio con Gattuso per chiedere la cessione. Penso so lo ad allenarmi al massimo per vincere a Modena.
Gattuso come Conte Perinetti la B lha vinta due volte con Ba ri e Siena, con Conte in panchi na, e le analogie con Gattuso non mancano. Devo fare un plauso a Gattuso e alla squadra per il lavoro fatto continua . Il gioco assomiglia a quello di Conte, non facile avere quat tro giocatori offensivi in cam po. Questa squadra ha gi mol ta personalit, lavessimo avu ta lanno scorso ci saremmo salvati. Ci aspetta una stagione difficile, non saremo lammaz zacampionato, per siamo at trezzati per superare le diffi colt, soprattutto in trasferta.
RIPRODUZIONE RISERVATA

LEGA PRO LA CURIOSITA

LEntella mette la storia sulla pelle Maglia con 1.082 nomi di giocatori
Tante iniziative per celebrare i cento anni del club: ai giovani del vivaio un libretto bancario
ALESSIO DA RONCH GENOVA

MERCATO

ASSEMBLEA DI LEGA

Bianchi allAscoli Venezia: Calamai Lecce su Caglioni


(al.ru.) In Prima si muove lAscoli che preleva Bianchi (Entella). Il Sorrento chiude per Lettieri (Nocerina) e Cavallaro (svincolato, era al Cosenza). Al Venezia arriva Calamai (Viareggio) e si fa strada Terigi (Crotone). Il Vicenza su Giosa (Reggina), Lecce su Caglioni (Crotone), mentre il Catanzaro lavora al ritorno di Ronaldo (Empoli). La Paganese, infine, sprinta per Novotny (Napoli). In Seconda, Rickler (Bologna), terminata la squalifica di 14 mesi per il calcioscommesse, ha firmato al Mantova. Il Chieti prende Gaeta (Foligno), Dascoli (Pistoiese) e De Giorgi (Andria) e tratta Ficagna (Frosinone) e Burzigotti (Barletta), questultimo seguito anche dal Cosenza. I calabresi seguono pure Potenza (Carpi) e Rizzi (Trapani). Due uscite per il Castel Rigone: Nonni si svincola e va al Martina, Polpetta passa al Foligno. Il Foggia sabato chiude per Richella (ex Casarano) dal Parma e arruola Narciso (ex Grosseto), che sta per terminare la squalifica per il calcioscommesse (15 mesi).

Caso et media: assemblea il 29 per lok dei club


Si terr gioved 29 agosto, con inizio alle 10.30, a Firenze, lassemblea delle societ di Lega Pro che al terzo punto dellordine del giorno ha approvazione criteri di ripartizione dei proventi derivanti dalla mutualit di cui allart. 24 D. Lgs 9/08 (Legge Melandri), in pratica la nuova norma sullet media di 24 anni che sta facendo molto discutere e che ha portato i calciatori di Lega Pro a chiedere anche lintervento di Buffon. GIUDICE DI COPPA Per le partite di Coppa Italia di domenica il giudice sportivo ha squalificato per 2 giornate Toninelli (Bassano) e per una Scotto (Alessandria), Frattali (Cosenza), Cossentino e Possenti (Reggiana), Magnanelli (San Marino), Porcato (Aversa), Dispoto (Martina), Bardelloni (Pergolettese), Checchi e Roveredo (Poggibonsi), Gattari (Vigor Lamezia). Ammende per Pavia (500 euro) e Virtus Verona (200).

playoff disputati qualche mese fa e persi con il Lecce.


Che maglia Di diverso, rispet

Sulla Gazzetta

Unabbuffata di storia. La stagione appena iniziata por ter al centenario dellEntella Chiavari e, per festeggiare, la societ ha allestito una maglia speciale, che verr presentata gioved sera durante lormai tradizionale Grande abbuffata. Il centro cittadino sar invaso da cittadini e turisti pronti a sfruttare loccasione per qual che assaggio, un aperitivo, ce ne vere e proprie. Almeno 50 esercizi commerciali resteran no aperti per tutta la sera, i ri storanti avranno con men speciali. Come accadde lo scor so anno, ci sar pure la presen tazione della nuova rosa alle stita per affrontare il campio nato di Prima divisione, dopo i

to allo scorso anno, ci sar un particolare importante. Il pre sidente Gozzi e il suo prepara tissimo staff che si occupa del marketing (interessante anche lidea, proposta con il Banco di Chiavari, di assegnare a tutti i circa 300 ragazzi del settore giovanile un libretto al porta tore con 50 euro per aiutarne le famiglie nelle spese calcisti che) hanno avuto unidea spe ciale, presentata ieri mattina. La nuova casacca, con i classici colori bianco e celeste, vedr le strisce bianche arricchite dai 1082 nomi dei calciatori che in questo secolo di attivit hanno portato sul campo i colori del lEntella. Primo tra tutti quello mitico di Enrico Sannazzari, il primo capitano nel 1914, ma pure quello di Luciano Spallet ti, che con lEntella allenata da Giampiero Ventura fu protago nista di uno dei migliori cam pionati di C2 del club. Arrivan do agli idoli di oggi, tra i quali il difensore Michele Russo, che stato scelto come testimo

nial, sia per la campagna abbo namenti (uno splendido foto montaggio lo vede esultare ab bracciando altri grandi prota gonisti del passato), sia per la presentazione della maglia.
Bandiera Russo, lavagnese di nascita, ha mosso i primi passi calcistici, a 6 anni, pro prio a Chiavari, dove rimasto ben 9 anni, passando poi, da Allievo, al Brescia. Ha vissuto momenti difficili ed esperien ze particolari, come la parteci pazione al reality Campioni, e da due stagioni tornato a Chiavari. LEntella, rinata dal fallimento nel 2007 grazie al lintervento dellimprenditore Antonio Gozzi, risalita in fretta dai campionati dilettan tistici fino alla Prima divisione. Ora il club continua a puntare in alto, con uno stadio rinnova to e reso pi consono alle esi genze della categoria, e con una formazione rinforzata per permettere al tecnico Luca Pri na di inseguire ancora il sogno promozione, esaltante per una cittadina di soli 28 mila abitan ti.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Russo la bandiera come testimonial


Questa la pagina pubblicitaria uscita ieri sulla Gazzetta per presentare la maglia del centenario dellEntella. Testimonial il difensore Michele Russo, che cresciuto nel vivaio.

MARTED 20 AGOSTO 2013

LA GAZZETTA DELLO SPORT

19

Lenovo consiglia Windows 8.

LENOVO YOGA
4 MODALIT DUSO, 1 PRODOTTO UNICO.

MODALIT TENT Metti il Lenovo YOGA in modalit a tenda e guardati un lm comodamente. Oppure curiosa tra le foto, o ancora... E solo 1 delle sue 4 straordinarie modalit. Qual la tua preferita? VINCI UN LENOVOYOGA! Partecipa al concorso su lenovoyoga.it/nb o usa il tuo smartphone.

Ultrabook. Ideato da Intel. Processore Intel Core i7 .


Intel, il Logo Intel, Intel Inside, Intel Core, Ultrabook e Core Inside sono marchi registrati da Intel Corporation negli Stati Uniti e in altri Paesi.

20

LA GAZZETTA DELLO SPORT

MARTED 20 AGOSTO 2013

MARTED 20 AGOSTO 2013

LA GAZZETTA DELLO SPORT

21

ilCommento
di GIANNI VALENTI

CHE TRISTEZZA FEDERER AL NUMERO 7 GLI US OPEN SONO LULTIMA SPIAGGIA


a questa parte. Con una differenza: quello del novembre 2002 era un giovane svizzero ram pante che gi faceva intravedere le fondamen ta del suo impero fatto di 17 Roger Federer, Slam vinti e 302 settimane da 32 anni, numero uno. Il Federer di oggi un svizzero giocatore sul viale del tramonto che caparbiamente non vuole arrendersi al let e a un fisico usurato che lo tormenta condizionandone in modo evidente il rendimento. Roger sta vivendo lanno peggiore del la sua grande carriera: ha vinto la mi seria di un piccolo torneo come Halle e si pre senta agli Us Open avendo nelle gambe solo quaranta partite, di cui ben dieci perse. Lulti mo Slam della stagione che comincia luned prossimo potrebbe essere davvero decisivo per il suo futuro. E vero, proprio a Cincinnati la settimana scorsa nella sconfitta patita con tro Rafa abbiamo rivisto a sprazzi la sua classe infinita. E questo pu tenere accesso un lumi cino di speranza. Che verr alimentato, ne sia mo certi, soprattutto dallorgoglio di un cam pione alla ricerca dellultimo acuto. Ma a New York sar dura: la posizione non eccelsa nel tabellone porter linsidia di incroci pericolosi gi agli ottavi di finale; e giocare al meglio dei tre set su cinque non lo favorir di certo.
RIPRODUZIONE RISERVATA

el giorno in cui Rafael Nadal arpiona la N seconda posizione nel ranking (anche se di fatto il leader in pectore a dispetto di Djo kovic) un velo di tristez za attraversa la mente degli appassionati di tennis che scorrono la classifica dei pri mi dieci giocatori al mondo. Roger Federer, infatti, sceso fino alla casella numero 7. Mai cos in bas so da undici anni

il bianco e il Nero

laPuntura
di ROBERTO PELUCCHI

TempiSupplementari
A CURA DI ALBERTO CERRUTI Fax: 0262827917. Email: acerruti@rcs.it

JUVE, QUANTO VALE LA GRINTA DI CONTE E POGBA NON PU STARE IN PANCHINA


di ANTONIO DI ROSA

f
Che pacchia per la Juve nella Capitale: la Roma ha messo a disposizione il centro di Trigoria, la Lazio la squadra con cui allenarsi.

uante energie avr consumato in quellora e Q mezza davanti alla panchina dellOlimpico? Avete notato la faccia di Antonio Conte prima e dopo la partita? Unaltra persona. Il suo viso era disfatto dalle urla e dagli sbalzi emotivi vissuti du rante la Supercoppa Italiana. Non si fatto manca re nulla: corse da un limite allaltro della sua area, gesti forti, qualche protesta, pacata, con larbitro. Una roba da svenimento. In questo somiglia molto a Jos Mourinho anche lui irrefrenabile, inconte nibile, prodigo di consigli e di rimproveri per i suoi giocatori. Conte ha ancora fame. Non si acconten ta dei grandi successi ottenuti in due anni (due scudetti e due Supercoppe italiane). Si diverte so lo quando vince e pretende che i suoi uomini viva no alla stessa maniera le partite che devono dispu tare. Al di l dei dubbi della vigilia, legati ai risultati non brillanti del precampionato, la Juventus ha confermato di essere una macchina da guerra con un generale al timone mai domo, mai soddisfatto. Ne sa qualcosa Lichtsteiner, protagonista assoluto del match con la Lazio. Goleador e assistman, tuttofare sulla fascia destra. Eppure Conte gli urlava di tutto e quando passato dalla parte opposta del campo gli ha spedito uno dei suoi vice (Carrera) per dirgli cosa dove va fare e dove stava sbagliando. Un atteggiamento da campione. Solo i fuoriclasse si comportano cos. E Conte sta confermando, match dopo match, di essere un allenatore di grande spes sore. Nulla lasciato caso. Pen sate al primo gol. Tutti si aspettano la botta di Pirlo su punizione e invece il centrocampista bianconero lancia Li

chtsteiner che crossa al centro e Pogba va in gol. E meno male che fisicamente la Juve non al massi mo! Perch ritrovarsi con due uomini contro uno (Lichtsteiner e Chiellini) in contropiede, nessuno dei due attaccante di ruolo, a pochi metri dalla por ta e andare in gol, significa che la condizione c gi. Linfortunio di Marchisio, unico neo della sera ta, ha consentito di avere unaltra conferma: Pogba un titolare, un giocatore di grande talento, giova ne e intelligente, che non si pu lasciare in panchi na. In quella zona del campo il turn over sar inten so ma solo un giocatore insostituibile (come ab biamo pi volte ripetuto)e cio Vidal. Recupera palloni su palloni, sa scambiare come pochi, sa lan ciare i compagni e, quando capita, va in gol. Come era prevedibile il fattore campo non ha inciso sulla partita. La Juventus fa il suo solito gio co ovunque. E cos stato allOlimpico. Uno stadio che ha ospitato una grande partita macchiata da gli ululati razzisti. Non sono ignoranti e non sono imbecilli, sono delinquenti che vanno sugli spalti solo per esercitarsi in azione becere e talvolta cri minali. Bene ha fatto il giudice a squalificare per un turno la curva. Questa severit va mantenuta sempre e ovunque. I giocatori, invece, sono stati correttissimi. Solo due ammoniti in una partita combattuta e di assoluta importan za. Dal primo test ufficiale dalla stagione ar riva un bollettino facilmente interpre tabile per tutti i naviganti del mondo sferico: la Juve rimane la squadra da battere. Il suo top player Antonio Conte entrato in partita qualche minuto dopo il rientro dalle vacanze. Giusto il tempo di smaltire le ferie matrimoniali. Il popolo juventino e quello avversario sono avvertiti.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Higuain, la scelta giusta per il Napoli

laVignetta
DI STEFANO FROSINI

Gonzalo Higuain, 25 anni, punta del Napoli e dellArgentina LAPRESSE

TwitTwit

IL CINGUETTIO DEL GIORNO

Caro Cerruti, da tifoso del Napoli, Higuain contro lIta lia ha dato segnali positivi, tuttavia bisogner valutare sia limpatto del centravanti su campionato e Cham pions, sia il suo inserimento negli schemi di Benitez, per ch leredit di Cavani dif ficile. Ma ripensando anche alle prestazioni di Insigne, unitamente a quelle di alcu ni elementi del Napoli 2012 2013, si pu avere un mode rato ottimismo, daccordo? Pasquale Di Mattia. Roma Mi meraviglio che qualcuno si meravigli di Gonzalo Hi guain, mentre non mi sorpren de la decisione di Florentino Perez di cederlo volentieri al miglior offerente. E allora partiamo proprio da qui, perch il presidente del Real Madrid, come spiega spesso su queste colonne San tiago Segurola che lo conosce benissimo, si innamora dei giocatori (e dei tecnici) scelti da lui, mentre rimane freddo, per usare un eufemismo, nei confronti di quelli che trova. Higuain bene ricordarlo stato una delle tante felici sco perte di Fabio Capello, che lo volle subito a Madrid appena vide le cassette portate dal di rettore generale Franco Baldi ni. Capello, con laiuto del pre ziosissimo Italo Galbiati, valo rizz subito quel diciannoven ne sconosciuto, arrivato al Bernabeu nel gennaio 2007, insieme con il centrocampista argentino Gago e il laterale si nistro brasiliano Marcelo, lunico dei tre rimasto a dispo sizione di Ancelotti. E da allo ra Higuain non ha mai smesso di segnare con il Real Madrid, da un minimo di 8 gol nella sua prima stagione intera nel 20072008, a un massimo di 27 nel 20092010. E anche nella nazionale argentina, ha messo daccordo tutti i c.t., Maradona compreso, segnan do 4 reti in 4 partite al mon diale sudafricano, 9 su 11 nel le qualificazioni al prossimo. Florentino, per, gli ha sem pre preferito il suo acquisto

SARA ERRANI
Azzurra di tennis

flopAtletica

IN ITALIA CI SONO TECNICI VALIDISSIMI SBAGLIATO PUNTARE SUGLI STRANIERI


di CARLO VITTORI*

Vi lascio questa chicca oggi!!!


@SaraErrani

overa Atletica Italiana, ha vissuto in questi Mondiali appena finiti un solo giorno da leone ad opera di Valeria Straneo, una donna meraviglio sa dal carattere forte, con il senso dellamore pro fondo per la sua specialit, la maratona, con enor me capacit di sopportazione delle difficolt che lassenza della milza certamente le provocavano e che avrebbero dovuto essere ripagate non da una medaglia dargento e nemmeno doro ma di plati no. Ma latletica, sia detto con tutto il rispetto verso una gara di grande bellezza e fascino, soprattutto track and field, pista e pedane. E qui il piatto pian ge. Noi italiani amanti dellatletica ci auguriamo per che arrivi un momento per riflettere sullanda mento della squadra Italiana composta da 55 atleti portata a Mosca e che ha finito al 26 posto nel me dagliere e al 19 nella graduatoria a punti... Since ramente non ricordo esiti cos disastrosi, partico larmente nelle gare di corsa individuali, dove non siamo riusciti a entrare in nessuna gara in finale. Visto che cominciata unanalisi, che dovr esse re inevitabilmente autocritica, dico anche la mia, prima di tutto su una questione che mi sta partico larmente a cuore: i tecnici. Ora mi sembra che sia scattata una sorta di corsa allo straniero: gli allena tori italiani non sono allaltezza, andiamocene in Ucraina? A me questa storia non convince, ci vedo uno sbagliato ritorno agli anni 50 che sottovaluta le risorse che ci sono in Italia. Poi negli anni 80, fu lallora c.t. Locatelli a portare in Italia alcuni stra nieri che vivevano a Formia. Lunica persona che diede un grande e indiscusso contributo anche

umano fu Zodko, allenatore dei salti: lunico che aveva una strategia coerente, un uomo di campo che ho avuto modo di apprezzare. Andare a recluta re allestero sarebbe uno schiaffo ai tecnici italiani. In Italia di tecnici in gamba ce ne sono. Chessa, lallenatore della Trost, che purtroppo non un gio vanotto, deve poter parlare di atletica, confrontar si, dibattere con altri colleghi validi. Lo stesso vale per Pegoraro, che allena Galvan e Tumi. E Roberto Bonomi, che il tecnico di una bulgara, non potreb be dare un contributo anche qui da noi? Aiutare un gruppo di tecnici, ricostruire una scuola di training e ci vuole un luogo sacro. Ci vuole Formia, ricon quistarla allatletica, aprirsi a idee diverse. Questa non una sparata nostalgica: se 50 anni fa faceva mo i record del mondo nel giavellotto, come abbia mo fatto a smarrire la storia e le idee che ci avevano portato lass? Ho sentito in queste settimana usare lespressione mettere a disposizione riferita ad atleti e tecnici. Ma latletica non solo un problema di soldi, anche e soprattutto passione, amore e idee da far circolare fra gli allenatori. La Federazio ne non deve formare 1500 tecnici, ma costruire un gruppo, anche piccolo, dove per si possa tornare a parlare di una scuola italiana. Certo poi paghiamo altri problemi. Latletica al lontanata dalla scuola. Le facolt di Scienze Moto rie che non riescono pi a formare tecnici e allena tori. Persone che sappiano tirare fuori il meglio di un giovane. Per questo parlo di una scuola pedago gica dellallenamento. Altro che tecnici stranieri, il rilancio costruiamocelo da dentro casa ma con gli uomini giusti.
RIPRODUZIONE RISERVATA

RAFAEL NADAL
Giocatore di tennis

Sono molto felice per la vittoria a Cincinnati. E ora sotto a preparare al meglio gli US Open. Molte grazie a tutti!
@RafaelNadal

FEDERICA PELLEGRINI
Azzurra di nuoto

E quando i piedi cominciano a fare male!!!!@marinaclub #marinaclub #ballerine


@mafaldina88

FLAVIA PENNETTA
Giocatrice di tennis

In campo nei prossimi giorni. Sempre si deve guardare la cosa positiva: meglio che mi sia bloccata questa sett che la prossima
@flavia pennetta

Benzema che adesso sar tito lare senza ombre, mentre lo scarto Higuain potr sentirsi pi amato a Napoli. Nessun dubbio, quindi, sul fatto che sia stato un grande acquisto, in grado di brillare in campio nato e in Champions, anche se non giusto paragonarlo a Ca vani, perch rispetto a lui ha meno progressione ed esplosi vit, ma in compenso pi uo mo darea, capace comunque di allargarsi sulle fasce per scambiare con i compagni, co me faceva con Ronaldo, lo stesso Benzema e qualche vol ta Callejon. Il problema, come sempre, non la qualit di un giocato re, che in questo caso non si di scute, ma lequilibrio e la po tenzialit della squadra che gli sta attorno. Maradona, per ri manere in tema, si present ai 60mila napolitani del San Paolo il 5 luglio 1984, ma fe steggi il primo storico scudet to della squadra soltanto nel 1987, pochi mesi prima che nascesse Higuain, quando Ot tavio Bianchi complet il suo capolavoro tattico con linseri mento dellultima pedina, il centrocampista Francesco Ro mano. Insigne, maturato grazie anche allintelligente dosag gio di Mazzarri bravo a non bruciarlo subito, un altro va lore aggiunto nel nuovo Napo li di Benitez, per cui il mode rato ottimismo di cui parla il pacato tifoso Di Mattia pi che giustificato. A questo pun to, per, occorre compiere il definitivo salto di qualit, per ch il Napoli riparte dal secon do posto in campionato, due anni dopo avere gi superato la prima fase di Champions. E siccome, visti i precedenti e la campagna acquisti, le aspetta tive del pubblico (e di De Lau rentiis) sono cresciute, tocche r a Benitez il compito di raf freddare gli entusiasmi o rica ricare lambiente nei momenti di difficolt, trovando lequili brio tattico in campo e psicolo gico fuori. Perch Higuain non si discute, ma da solo non ba sta per vincere lo scudetto. Co me non bastato Cavani.
RIPRODUZIONE RISERVATA

*Ex tecnico della Nazionale di atletica

22

LA GAZZETTA DELLO SPORT

MARTED 20 AGOSTO 2013

BT
BettingTIME

MARTED 20 AGOSTO 2013

LA GAZZETTA DELLO SPORT

23

CICLISMO VERSO LA CORSA SPAGNOLA

SABATO IL VIA

4 Nibali, cinque motivi


S

Chiusura a Madrid La Vuelta 2013 scatta sabato in Galizia con la cronosquadre da Vilanova de Arousa a Sanxenxo (27,4 km). Chiusura a Madrid il 15 settembre.

che valgono la doppietta


Forma in crescita, maturit, squadra forte, rivali abbordabili, lobiettivo Mondiale: il re del Giro e una Vuelta a portata di mano
CIRO SCOGNAMIGLIO twitter@cirogazzetta

indotto il laziale a un program ma alternativo, sperando an che in una maglia azzurra per Firenze. Vanotti, pure fonda mentale per Nibali, stato re cuperato anche se non comin cer la corsa al cento per cento. Tiralongo conta di essere la so lita garanzia in salita e poi ci sono gli stranieri, da Brajkovic a Fuglsang, da Zeits e Kangert, da Maxim Inglinskiy a Grivko, questultimo apparso molto in forma al recente Eneco Tour.
RIVALI Froome, Quintana e Contador non ci sono e non una cattiva notizia, anche se Nibali stato lunico in questa stagione a battere il kenyano bianco, alla TirrenoAdriatico. I rivali non mancano lo stesso, su un percorso per scalatori: da Valverde a Rodriguez (3 al Tour), da Samuel Sanchez a Igor Anton, da Henao a Uran. Senza dimenticare gli italiani (Basso, Scarponi, Capecchi) e gli outsider dellultima ora. Pe r Nibali non inferiore a nes suno di loro. Anzi. PSICOLOGIA E un aspetto sul quale ha gi lavorato il d.s. Giuseppe Martinelli. In che senso? Il fatto che nella parte di 2013 che ancora resta, per Nibali non c solo la Vuelta. Il riferimento al Mondiale di Fi renze di domenica 29 settem bre: il percorso gli si addice e lo Squalo il leader azzurro desi gnato. Nella testa di Martinel li, il Mondiale un jolly di lus so, nel senso che se le cose in classifica generale alla Vuelta non andassero secondo i piani, non sarebbe un dramma per ch si comincerebbe a pensare alla concreta prospettiva di giocarsi il titolo iridato. Il ra gionamento dellesperto d.s. questo: dei due obiettivi, alme no uno lo portiamo a casa

4
C ANCHE BASSO
Attenti a Capecchi Al via della Vuelta 22 team di 9 corridori. Per lItalia, oltre a Nibali, mirano alla classifica Basso, Scarponi e Capecchi, che sar la punta Movistar con Valverde, 2 nel 2012. Da seguire anche Pozzovivo e Nocentini. Si rivede Uran I pericoli per Nibali arrivano dalla Spagna, con Joaquin Rodriguez, Samuel Sanchez e Igor Anton, e dalla Colombia, che schiera tre scalatori gi protagonisti al Giro: Rigoberto Uran (2 e maglia bianca), Carlos Betancur (5) e Sergio Henao. Prove per Cancellara Occhio poi a Kreuziger, Kiserlovski, De Gendt e Daniel Martin. Tra i big Cancellara, Tony Martin e Gilbert, che preparano il Mondiale.

4
2 3

Tanta salita La 68a edizione (21 tappe per 3358,9 km, con 2 giorni di riposo) presenta una sola crono individuale (38,8 km a Tarazona: 11a tappa), 6 arrivi per velocisti, 13 tappe di media o alta montagna (39 gpm). Contador 1 nel 2012 Un anno fa trionf Alberto Contador (stavolta assente), che strapp la maglia di leader a Joaquin Rodriguez (poi superato anche da Alejandro Valverde) con la vittoria a Fuente D nella 17a tappa.

Non sar facile. Tuttal tro. Perch vincere due grandi giri nello stesso anno roba per pochi eletti. Negli ultimi ventanni non servono nean che tutte le dita di una mano per contarli: Indurain (Giro e Tour 1992 e 1993), Pantani (Giro e Tour 1998), Contador (Giro e Vuelta 2008). Per Vin cenzo Nibali non deve spaven tarsi. La maglia rosa parte do mani per la Spagna, con un vo lo diretto da Orio a Santiago de Compostela su cui trover an che lex compagno e ora rivale Ivan Basso. Sa come si vince la Vuelta, e lo ha dimostrato tre anni fa. Nella prima parte di 2013 non ha sbagliato niente, e il trionfo rosa ne stata la logi ca conseguenza. La Vuelta il via sabato dalla Galizia con una cronosquadre di 27,4 km sar difficilissima da conqui stare. Ma fiducia se ne pu avere. Ecco perch.
COSTANZA Difficilmente il siciliano toppa un obiettivo messo nel mirino. E questo non vale solamente per il 2013, in cui prima del Giro dItalia aveva vinto anche Tir renoAdriatico e Giro del Tren

I NUMERI

i trionfi di Nibali nelle grandi corse a tappe: Vuelta 2010 e Giro dItalia 2013

tino. La costanza nel Dna di Nibali, che dal 2009 ad oggi ha preso parte a 7 corse a tappe: 2 vittorie, 3 podi e 2 settimi po sti. Una regolarit ad alto livel lo rara nel ciclismo contempo raneo. Al rientro dopo il Giro, Nibali aveva dimostrato di es sere in ritardo al Giro di Polo nia, ma i segnali che ha dato subito dopo alla Vuelta Burgos (3 nella classifica finale) sono stati incoraggianti.
TESTA Lultimo precedente spagnolo metterebbe sul lattenti. Nibali, dopo il podio al Giro, si present alla Vuelta 2011 da campione in carica e favorito. Cominci bene, e il primato sembrava a portata di mano allinizio dellultima set timana. Per si spense, restan do fuori anche dal podio. Sba gli qualcosa nellavvicina mento, spese troppo nella pri ma parte e la spia della riserva si accese nel momento sbaglia to. Adesso per Vincenzo pi maturo. Non infallibile, certo, ma d pi garanzie. Nella pre parazione e nella gestione del la corsa. SQUADRA LAstana forte e unita, anche se stata doloro sa la rinuncia a Valerio Agnoli, che per Nibali un fratello: i problemi a una costola hanno

i podi allattivo: 2 al Giro 2011, 3 al Giro 2010 e 3 al Tour 2012. Alla Vuelta stato anche 7 nel 2011.

Vincenzo Nibali, 28 anni, con il trofeo del Giro BETTINI

RIPRODUZIONE RISERVATA

IL MAGNATE RUSSO SECONDO LA STAMPA SPAGNOLA

Tinkov tentato dallEuskaltel Ma lui smentisce: Assurdit


Dalla Saxo Bank si separe r a fine anno. E dire che al Tour de France cera chi sosteneva che potesse addirittura rilevare la squadra Il magnate russo Oleg Tinkov, in ogni caso, resta al centro del dibattito. Col marchio Tinkoff, attualmente, il secondo nome nel team di Riis. Per i rapporti si sono deteriorati. E le recenti esternazioni polemiche di Tinkov vere e proprie bordate nei confronti di Alberto Contador hanno chiuso qualsiasi discorso. Ma la sua volont di restare nellambiente nota: in quali termini? Di sicuro ha parlato e sta parlando con molte squadre. Pure con la Cannondale, si sentito dire, anche se la cosa stata smentita alla Gazzetta dal team manager Roberto Amadio: Non ci sono stati contatti. Dalla Spagna, intanto, rimbalza la pos sibilit di unavviata trattativa per rilevare lEuskaltel, team basco di World Tour a concreto rischio di sparizione per motivi economici. Nel caso, Tinkov starebbe pensando a un progetto completamente diverso da quello attuale, come riporta la stampa spagnola. E la base operativa del team si trasferirebbe in Toscana, dove Tinkov tra laltro ha casa. Perch non mi chiamano prima di scrivere certe assurdit?, ha per scritto il russo su twitter. Che in ogni caso, come detto, sta vagliando diverse possibilit per il proprio impegno nel ciclismo. Si finir per riparlarne.

Taccuino
DA DOMANI A VENERD

Trittico Lombardo Apre la Agostoni


Lattivit italiana riprende do mani a Lissone con la 67a Coppa Agostoni, corsa dapertura del Tritti co Lombardo, che gioved a Legnano proporr la 95a Coppa Bernocchi e venerd da Varese a Campione dIta lia la 93a Tre Valli Varesine. Osserva tore interessato il c.t. Bettini, che sta costruendo la squadra per il Mon diale. A Lissone, tra gli altri, Pozzato, Cunego, Battaglin, Modolo, Ponzi, Gasparotto e Sella.

se Jake Keough (Unitedhealthcare), 3 Filippo Baggio (Flaminia). In Nor vegia il russo Sergei Chernetskiy (Katusha) ha vinto il Tour des Fjords.

COPPA DEL MONDO

Vos imprendibile
Lolandese iridata e olimpioni ca Marianne Vos ha vinto a Vargarda (Svezia) la 6a prova di Coppa del Mondo (8a Ratto, 10a Bronzini): suo il trofeo mondiale (con una gara danti cipo) per la quinta volta.

LA PISTARD VERONESE

GIRO DEL PORTOGALLO

Frisoni mamma
Lazzurra della pista Elisa Fri soni, pluritricolore nelle gare veloci, diventata mamma di Eleonora. La 28enne veronese conta di tornare in bici per la prossima stagione.

Trionfa Marque
Allo spagnolo Alejandro Mar que (Ofm) il Giro del Portogallo. Nel lultima tappa vinta dallo statuniten

Quando pensi a un viaggio, pensa a NH.

24

LA GAZZETTA DELLO SPORT

MARTED 20 AGOSTO 2013

MOTOMONDIALE DOPO INDIANAPOLIS

IlLeader MARC MARQUEZ

Non devo vincerlo ma per il Mondiale la costanza tutto


Il Prescelto impressiona anche quando parla: A Brno il favorito Lorenzo, io devo migliorare assolutamente al via
GIOVANNI ZAMAGNI INDIANAPOLIS

do di non ripetere gli errori commessi al Mugello e a Bar cellona. Brno la sua va lutazione per certi versi simile alle due piste dove que stanno ho faticato di pi: so no curioso di vedere cosa ho imparato in questo periodo. una delle tante qualit di Marquez: al di l di un talento straordinario, studia conti nuamente per migliorarsi. Sicuramente arrivo al GP della Repubblica Ceca con pi esperienza, ma devo ancora migliorare in alcuni aspetti, come in partenza. Devo capi re come fare, dice, tuttaltro appagato di quello che sta fa cendo.
Tattica Eppure a Indianapo lis, partenza a parte, Marc stato praticamente perfetto, anche nella strategia di gara: ha aspettato nei primi giri, ha ponderato la situazione, poi quando ha capito che era il momento di forzare, lha fatto con estrema facilit. Dopo le prove, la tattica era chiara: avevo capito che dovevo ri manere calmo allinizio, non prendere rischi eccessivi, perch con il serbatoio pie no non avevo il controllo totale. Per questo ho aspettato, sono rimasto

In Moto2 ho imparato che fondamentale essere regolari, non fare errori

Secondo Jorge Lorenzo, Marquez veloce come Sto ner, ma rispetto a Casey rima ne sempre concentrato, mentre per Dani Pedrosa sta sfruttando al meglio le circo

stanze: io e Lorenzo in questo momento non possiamo per metterci di sbagliare, mentre Marc pu spingere al massi mo. Comunque la si veda, chiaro che Marc Marquez diventato il punto di riferi mento, il pilota da battere della MotoGP. Nelle ultime tre gare mi sono sentito parti

colarmente a mio agio sulla moto, anche se si corso su tracciati piuttosto differenti tra di loro: bisogna continua re su questa strada, anche se arriveranno piste pi favore voli alla Yamaha, sostiene Marc.
Errori Proprio Brno, dove si correr domenica, sembra es sere pi favorevole alle M1. E quindi, secondo Marquez, sa r Lorenzo il pilota da battere. Anche se, come al solito, il fe nomeno della Honda pensa gi a come attaccare, cercan

Il Marchio del campi


Marquez, ibrido tra Rossi e Stoner
I suoi record
VITTORIE A 20 ANNI
DAL NOSTRO INVIATO

Mamola: Ha lironia di Valentino e lo spirito di Surtees. Dovizioso: Stessi numeri di Casey


FILIPPO FALSAPERLA INDIANAPOLIS (Usa)

30

Marc Marquez lunico ad aver vinto 30 gran premi nel Motomondiale prima del compimento dei 21 anni. A questet Valentino Rossi (foto) ne aveva conquistati soltanto 26 e Dani Pedrosa 25

TRIONFI DI FILA

C una strana atmosfera fra i tre spagnoli che lottano come assatanati per il titolo 2014, rilassata al di l della ri valit senza quartiere. Lo si visto alla fine della gara di In dianapolis, quando Marquez, Pedrosa e Lorenzo, in ordine darrivo, dopo la parte ufficiale passano uno dopo laltro sotto le grinfie dei giornalisti spa gnoli. Cos, mentre parla Marc, Dani si riposa stravaccato su una sedia dopo la faticaccia per la sua spalla sinistra ancora non saldata perfettamente o Jorge si prende labbraccio af fettuoso che sa di incoraggia mento da parte del pap di Marquez.
Doti Vogliono batterlo, ci provano. Lui, il Prescelto, se la ride: lo fa per carattere e per ch guarda la classifica che gli d 21 punti di margine su Dani e 35 su Jorge. Tantissimi per una macchina quasi perfetta. Una specie di concentrato delle doti migliori dei piloti che lo hanno preceduto. Lho guar dato mentre festeggiava di ce Randy Mamola, che stato qualche anno fa il pilota pi giovane della 500 a salire sul podio si vedeva nei suoi oc chi che era gi con la testa a Br no. come una pianta: si butta acqua e continua a crescere. Non abbiamo visto ancora il meglio. Apprendimento Antonio Ji menez, tecnico apprezzato ed espertissimo (ha lavorato con Biaggi e Rossi, oggi al fianco di Alvaro Bautista) ha potuto osservare Marquez in un pas saggio importantissimo dei test invernali. Eravamo con lui quando ha girato a dicem

Quando parla, la gente portata a sorridere proprio come succede con Rossi

Fa le stesse cose di Stoner, ma in modo meno pulito. Per efficace lo stesso

Come lui ho visto solo Spencer, capace di andare forte subito su ogni pista

bre in Malesia. Prima aveva fat to il test di Valencia, pratica mente solo un giorno causa pioggia. Ma arrivato a Se pang e ci ha impressionato. Questo andr sul podio alla prima gara e lotter per il titolo subito, abbiamo detto con Al varo Come lui ho visto solo Freddie Spencer, capace di ar rivare su qualsiasi pista e anda re subito cos forte.
Storia Ma la sua grande for za lapproccio alla vita e alle gare, sempre col sorriso sulle labbra. Marc ha il carisma, co me Rossi assicura ancora Mamola . Mi capitato di presentare in tv una lunga in tervista di Valentino a Laguna Seca. Subito dopo ce nera una di Marc: e la gente istintiva mente era portata a sorridere, proprio come dopo le risposte di Rossi. E mi viene un altro pa ragone con un grande del pas sato. Come John Surtees (luni co capace di vincere il Mondia le 500 e F.1; n.d.r.) ha dentro lo spirito del racing delle cor se. Grinta Quanto alla guida, se lo si guarda non si pu fare a meno di paragonarlo a Casey Stoner. Laustraliano spie ga Andrea Dovizioso, che il pilota pi analitico dello schie ramento faceva certe cose in modo pulito. Marc pi spor co, ma visto che ci riesce a suo modo pulito anche lui. E poi ha una capacit incredibile di ripartire dopo una caduta, come se non fosse mai succes so. Di solito, quando arriva un nuovo pilota molto forte, ha una fiammata iniziale, poi si ferma, quindi dopo continua a crescere ma in modo pi rego lare, ponderato. Invece Mar quez continua a crescere e non si vede quando si fermer.
RIPRODUZIONE RISERVATA

RANDY MAMOLA 4 VOLTE VICEIRIDATO 500

ANDREA DOVIZIOSO IRIDATO 125 NEL 2004

ANTONIO JIMENEZ TECNICO DI BAUTISTA

Marc Marquez ha gi ottenuto tre vittorie consecutive al primo anno nella classe regina: eguagliato il record di Kenny Roberts (foto), che ci riusc nel 1978 in 500. Marquez ha anche gi firmato 4 successi allesordio nella classe regina

SUCCESSI NEGLI USA

Marquez ha vinto nel 2013 tutti i 3 GP negli Usa (Austin, Laguna Seca e Indy). La triplet ta in una stessa nazione era stata ottenuta anche da Lorenzo nel 2010 e da Stoner (foto) nel 2011, in Spagna Numeri di Giovanni Cortinovis

Marc Marquez, 20 anni, stato gi iridato in 125 e Moto2 EPA

MARTED 20 AGOSTO 2013

LA GAZZETTA DELLO SPORT

25

FORMULA 1 VERSO SPA


dietro a Dani, per poi attac carlo nel punto dove mi senti vo pi forte. Ho fatto la stessa cosa con Lorenzo.
Opportunit Forse, con i due rivali al meglio delle condi zioni fisiche, non sarebbe sta to altrettanto facile, anche se la forza e la lucidit messe in mostra fanno pensare che sa rebbe cambiato poco. Lui, pe r, continua a parlare di circo stanze favorevoli. Questa pi sta mi sempre piaciuta: sa pevo di avere una buona opportunit per vincere e lho sfruttata. Ma non sar sempre cos. Ho aumentato il mio vantaggio in classifica, ma non ho nessuna pressione: al la fine dellanno andr bene qualsiasi risultato, ripete al linfinito. Ma in testa ha ben chiaro cosa serva per conqui stare il titolo: In Moto2 ho imparato che fondamentale essere regolari, non commet tere errori.

GARA ALLE 13

4 Raikkonen e la Ferrari

4
CORSA ALLE 14
Domenica a Spa (7.004 m) si corre il GP Belgio, 11a tappa (su 19) del Mondiale di Formula 1. Previsti 44 giri per 308,052 km. Tutto levento in diretta su Sky Sport F1 HD Venerd Libere dalle 10 alle 11.30 e dalle 14 alle 15.30. Sintesi alle 22.30 su Rai Sport 1 Sabato Libere dalle 11 alle 12. Qualifiche alle 14, con differita alle 18.05 su Rai 2 Domenica Gara alle 14, con differita alle 21 su Rai 2 Mondiale Piloti 1. Vettel 172 punti 2. Raikkonen 134 3. Alonso 133 4. Hamilton 124 5. Webber 105 6. Rosberg 84 7. Massa 61 8. Grosjean 49 9. Button 39 10. Di Resta 36 11. Sutil 23 12. Perez 18 13. Vergne 13 14. Ricciardo 11 15. Hlkenberg 7 16. Maldonado 1 Costruttori 1. Red Bull 277 punti 2. Mercedes 208 3. Ferrari 194 4. Lotus 183 5. Force India 59 6. McLaren 57 7. Toro Rosso 24 8. Sauber 7 9. Williams 1

Domenica a Brno (5.403 m) si corre il GP Repubblica Ceca, 11a tappa (su 18) del Motomondiale. Tutto levento in diretta su Italia 2, qualifiche e gare anche su Italia 1 Venerd Libere 1: 99.40 Moto3; 9.5510.40 MotoGP; 10.55 11.40 Moto2. Libere 2: 13.10 13.50 Moto3; 14.0514.50 MotoGP; 15.05 15.50 Moto2 Sabato Libere 3: 99.40 Moto3; 9.5510.40 MotoGP; 10.5511.40 Moto2. Qualifiche Moto3: 12:3513:15. Libere 4 MotoGP: 13.3014. Qualifiche 1 MotoGP: 14.101425. Qualifiche 2 MotoGP: 14.3514.50. Qualifiche Moto2: 15.0515.50

il contatto partito C aria di dream team?


Il manager di Kimi: Sfumata la Red Bull. La rossa ci pensa allarmata dai dubbi di Alonso e... per vincere il Costruttori
Nel 2007
Fernando Alonso, 32 anni, e Kimi Raikkonen, 33, scherzano sul podio di Melbourne
COLOMBO

lelogio Podio Poi al fratello Alex, secondo in Moto3, per la prima volta sul podio. Sono molto contento, se lo meritava: sta facendo meglio di me quando ho de buttato in 125.
RIPRODUZIONE RISERVATA

one
SUL LAGO SALATO

lultimo iridato con il Cavallino


21 ottobre 2007: Kimi Raikkonen ha appena vinto il GP del Brasile, diventando campione del mondo con la Ferrari. Lultimo di Maranello. Kimi ha corso con il Cavallino tre stagioni (200709), conquistando 9 gare. A fine 2009 lasci la rossa, che aveva ingaggiato Alonso, per dedicarsi ai rally REUTERS
ANDREA CREMONESI

Speed Demon da record: 727,3 allora!


(g.cor.) Sul lago salato di Bonneville (Utah, Usa), la Speed Demon ha migliorato il suo record mondiale per le auto a pistoni con le ruote motrici. Guidato da George Poteet, lo streamliner ha fatto segnare come media di due corse in direzione opposta i 727,314 km/h. Merito del motore turbo V8 da 2.500 Cv.

Domenica Warm up: 99.20 Moto2; 9.3009.50 MotoGP; 1010.20 Moto3 Gare: 11.20 Moto2 (20 giri, 108,1 km); 13 MotoGP (22 giri, 118,9 km); 14.30 Moto3 (19 giri, 102,7 km)

CORSI A VALLELUNGA

Due 500 Abarth per i giovani della Scuola Csai


Si fa pi stretto il legame tra la Abarth e la Scuola federale Aci Csai per la crescita dei piloti del futuro. Lazienda torinese, che gi forniva due monoposto Formula Abarth per i corsi addestrativi, ha infatti messo a disposizione due 500 Assetto Corse versione Trofeo, gi scese in pista a Vallelunga.

GAZZETTA.IT

In Su di giri fari sul regno di Marc e il Rossi a 2 volti


Il Mondiale sembra il regno di Marquez; il 20enne ha i numeri per lasciare il segno per un decennio. E Rossi? A Indianapolis ha fatto due gare in una, disastrosa la prima met, incalzante il finale. Su Gazzetta. it nuova puntata di Su di Giri con l'analisi di Filippo Falsaperla e i numeri di Massimo Brizzi.

Mondiale MotoGP: 1. M.Marquez 188 punti 2. Pedrosa 167 3. Lorenzo 153 4. V.Rossi 130 5. Crutchlow 127 7. Dovizioso 87 12. Pirro 36 13. Iannone 29 17. Petrucci 18 19. Corti 7 Moto2: 1. Redding 159 punti 2. P.Espargaro 133 3. Rabat 113 10. Corsi 60 Moto3: 1. L.Salom 183 2. M.Viales 174 3. Rins 167 15. Fenati 30

Si riparte. Dopo due set timane di vacanze, ieri matti na ha riaperto la Gestione Sportiva della Ferrari con la consueta frenesia dei giorni che precedono una gara, ve nerd infatti si accendono di nuovo i motori con le libere del GP del Belgio (via domenica alle 14) sulla mitica pista di Spa. E mai come questanno i 14 giorni di stop sono caduti nel momento pi opportuno per la truppa rossa perch, se vero che da una parte ha stop pato la Ferrari in un momento di difficolt, rallentando di fat to la necessaria reazione dopo tre gare mediocri (Silverstone, Nrburgring e Budapest), dal laltro ha consentito di calmare le acque agitate dalle uscite verbali di Fernando Alonso (che regalo di compleanno vorrei? La macchina degli al tri) e dalla conseguente, seve ra risposta del presidente Luca di Montezemolo (Ai campio ni che hanno corso con la Fer rari sempre stato chiesto di anteporre gli interessi della squadra a quelli personali).
Tensione In realt la sensa zione che a Maranello ci sia una sorta di tregua armata. A Montezemolo, che ha trascor so una parte delle vacanze a Cortina e che ora si trova in barca a Capri, latteggiamento del pilota spagnolo non affat to piaciuto, quel suo porsi da rockstar, quel comportamento arrogante, cos lontano dal perfetto uomo squadra quale Fernando sempre stato. In una situazione cos delicata come quella ungherese, il ra gionamento, il team andava difeso, evitando battute sulle monoposto altrui, soprattutto dopo che erano uscite voci di un sondaggio con la Red Bull. Divorzio Aria di separazio ne? Montezemolo forse sareb be tentato di dare avvio a un rinnovamento profondo ma Ferrari e Alonso sanno che in

Montezemolo ancora adirato con Fernando: ma il matrimonio non ha alternative Lo spagnolo pu trovarsi cos un compagno tosto. La Lotus aspetta Monza ma...
questo momento non ci sono alternative al loro matrimo nio: Maranello ben consape vole che in circolazione non c un pilota libero allaltezza di Fernando, considerato che Vettel ha esteso laccordo con la Red Bull sino al 2016 e Ha milton ha scelto la sfida della Mercedes (ricevendo gi ina spettate soddisfazioni). Alon so, dal canto suo, non ha serie possibilit di accasarsi in un al tro team di vertice. A meno di un clamoroso ritorno alla Lo tus (senza Kimi) o alla McLa ren (ma Button e Perez hanno un contratto).
Ingaggio La strada per la Red Bull pare ormai sbarrata. In Germania danno per sicura la promozione di Daniel Ricciar do dalla Toro Rosso e ieri se ne ha avuta una ulteriore confer ma da Steve Robertson, il ma

nager di Kimi Raikkonen, che era in lizza per quel posto. La trattativa tramontata. La Red Bull evidentemente ha pensato che lingaggio di Kimi o quello assai pi clamoroso di Alonso avrebbe potuto mette re in crisi il solido rapporto tra il team campione del mondo e Sebastian Vettel, che resta il punto di riferimento. Almeno sino a quando non sar lui a decidere di provare altre sfide, magari alla Ferrari che resta comunque un suo traguardo. E dunque si scelto Ricciardo, 24 anni, australiano, anche per dare un segnale di fiducia ai giovani della filiera.
Dream team E allora quale sar il destino di Kimi Raikko nen? Il finlandese alla Lotus si trova bene perch pu fare praticamente ci che vuole e questo influenza positivamen te il suo rendimento (27 gare consecutive a punti: primato strappato a Michael Schuma cher), ma non del tutto con vinto che per ragioni anche solo finanziarie la scuderia di Enstone sia davvero in grado di mettergli a disposizione una macchina costantemente vin cente e dunque in grado di conquistare il titolo. E allora si guarda attorno: la Red Bull sa rebbe stata una ottima opzio ne (anche se nessuno sa ovvia mente quale sar la gerarchia nel 2014 con lavvento dei mo tori turbo e c chi ritiene che

Mercedes sia avanti anni luce sulla concorrenza). E la Ferra ri? Kimi era rimasto molto amareggiato dal modo in cui era stato messo alla porta a fi ne 2009 per far spazio ad Alon so, ma il tempo addolcisce ogni contrasto. La Ferrari si rivelata seria spiega Steve Robertson perch ha pagato tutto ci che doveva a Kimi.
Contatti I rapporti con Stefa no Domenicali sono rimasti ec cellenti e i due si sentono anco ra oggi. Insomma, un pensieri no Kimi lo starebbe facendo e il contatto c gi stato. Ed stato dettato da due ragioni: la prima che di fronte al mal di pancia di Alonso, il capo della Gestione Sportiva si deve cau telare per poter avere anche nel 2014 un eventuale top dri ver qualora Fernando decides se anche solo di prendersi un anno sabbatico; la seconda legata alla (deprimente) classifica dei Costruttori dove la Ferrari solo terza, con la Lotus che spinge 11 punti pi dietro. E qui a finire sotto accu sa il rendimento di Felipe Massa, che non vince dal 2 no vembre 2008 e che sembra da almeno due stagioni plafonato nelle prestazioni. Urge di con seguenza un pilota che faccia punti pesanti e vada forte. An che se questo potrebbe non far piacere ad Alonso. Anzi. Dopo le sue uscite, a Maranello non sono pi disposti ad accettare eventuali veti. Per cui che piac cia o meno potrebbe trovarsi accanto Kimi. In Gran Breta gna ancora ieri sostenevano che il finlandese avrebbe addi rittura gi siglato il clamoroso ritorno a Maranello. Pi pro babile che tutto rester in so speso almeno sino a Monza: per quel periodo (inizio set tembre) Gerard Lopez attende una risposta, ma le parole di elogio spese da Eric Boullier su Romain Grosjean ( il cam pione del futuro) lasciano in tendere che la squadra con scia di poter perdere il finlan dese.
RIPRODUZIONE RISERVATA

LA DECISIONE DIMENSIONI IMMUTATE

Pirelli non cambia le posteriori del 2014


La Pirelli non allargher le gomme posteriori per il 2014: la proposta, che era stata avanzata dai tecnici dellazienda milanese, stata ritirata dopo che i team hanno forniti dati pi precisi sulle prestazioni delle vetture dellanno prossimo. Intanto la Pirelli ha ufficializzato che per Spa verranno impiegate gomme di mescola dura e media a causa degli elevati carichi di energia verticali (allEau Rouge) e laterali (come a Blanchimont). Infine Christian Horner rivendica chiarezza della posizione critica della Red Bull nei confronti del gommista: Abbiamo avuto gli attributi di dire in pubblico ci che altri dicevano in privato, ha dichiarato ad Autosport.

26

LA GAZZETTA DELLO SPORT

MARTED 20 AGOSTO 2013

ATLETICA MONDIALI DI MOSCA

I passi di Tamgho Dalla banlieue al mito Edwards


Il francese oro nel triplo davanti al primatista Senza lo sport avrei fatto una brutta fine
DAL NOSTRO INVIATO

ANDREA BUONGIOVANNI MOSCA

Nessun record del mon do, tre primati della rassegna, sedici migliori prestazioni mondiali stagionali e un risul tato da consegnare agli annali. Il 18.04 nel triplo di Teddy Tamgho, personale limato di sei centimetri dopo tre anni, arrivato giusto in conclusione dei novi giorni iridati, vale tan to, tantissimo. Pi della terza misura di sempre dopo il 18.29 del britannico Jonathan Ed wards e il 18.09 dello statuni tense Kenny Edwards. Pi del fatto che era da quindici anni che nessuno valicava il muro dei 18 metri. Limpresa del 24enne francese, tecnicamen te, ha una valenza superiore persino alle volate di mister Usain Bolt.
La gara Psicologicamente stata una gara durissima ammette il transalpino lat tendevo da due anni e si risol ta allultimo tentativo. In peda na mi sono consumato, non mi ero mai trovato cos sotto pres sione. Anche perch, dopo il 17.41 della qualificazione, molti mi indicavano quale fa vorito ed ero rimasto lultima speranza doro della Francia. I messaggi della vigilia di gente come Mehdi Baala o Renaud Lavillenie, da un lato mi hanno galvanizzato, dallaltro mi han no caricato di responsabilit.

La sfida di Tamgho col 20enne prodigio cubano Pablo Pichar do stata entusiasmante. E il nullo di Teddy al quarto tenta tivo avrebbe addirittura potuto valere il record del mondo. Edwards (in tribuna come commentatore per la Bbc, ndr) mi ha fatto subito i complimen ti racconta il primo francese a conquistare un titolo mon diale dopo Ladji Doucour nei 110 hs di Helsinki 2005 e ha ammesso che, dopo diciotto anni, ha proprio temuto di per dere il primato. Del resto sape vo che per vincere sarebbe ser vito volare lontanissimo.
Lo stop E merito di coach Ivan Pedroso, il leggendario olimpionico del lungo a Syd ney 2000 e nove volte iridato tra attivit allaperto e al co perto, se Tamgho, calze al gi nocchio, dopo aver sparato un 17.65 e un 17.68 (misura otte nuta anche da Pichardo), ri masto concentrato fino allulti mo. La scelta dellautunno 2010 di lasciare Laurence Bily per affidarsi al cubano stata decisiva. Mi agito facilmente sostiene : Ivan, invece, con la sua esperienza, mi ha in segnato a gestire ogni situazio ne. Lexploit va tanto pi ap prezzato pensando che il pari gino, caviglia destra fratturata agli Europei under 23 di Ostra va 2011, era reduce da uno stop di venti mesi, dal luglio di quellanno, appunto, al marzo scorso. Linfortunio, il trau

ma, le due operazioni, la lunga convalescenza rivive lincu bo : senza il mio staff non ce lavrei fatta a rientrare. La ri presa stata difficile. In pochi, in primavera, avrebbe scom messo su un Tamgho (in sala oro ai Mondiali di Doha 2010, agli Europei di Parigi 2011 e tuttora primatista del mondo con 17.92), di nuovo ai suoi li velli. Ricordo i Mondiali di Daegu vissuti davanti alla tv, da solo nella mia stanza dice e la delusione per la manca ta Olimpiade di Londra. Tro varmi qui ora mi ripaga di tut to.
Banlieue La sua una storia che affascina al di l dellatleti ca. Il ragazzo, origini cameru nesi e uninfanzia difficile ( stato cresciuto dalla madre e da due sorelle maggiori), di ventato grande (1.86x76 e il 46 di piede) ad AulnaysousBois, banlieue a nordest di Parigi, centro delle rivolte dellautun no 2005, tra gang e kickbo xing, tra rap (di cui ottimo in terprete) e armi improprie. Gli inizi a 13 anni, quando prese a saltare su un campo spelac chiato. Senza lo sport e i miei primi allenatori sottolinea avrei fatto una brutta fine. Invece campione del mondo. E ha pure un pensiero gentile per Daniele Greco: Questa medaglia anche per lui sorride torner pi forte di prima.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Tommy Tamgho, 24 anni, oro iridato nel triplo con 18.04. il terzo al mondo a saltare oltre i 18 metri AFP

I SUOI PRIMI 18 METRI


18.29 (+1.3) 18.09 (0.4) 18.04 (+0.3) 18.01 (+0.4) 18.00 (+1.3) 17.99 (+0.5) 17.98 (+1.8) 17.98 (+1.2) 17.97 (+1.5) 17.96 (+0.1) 17.93 (+1.6) 17.92 (+1.6) 17.92 (+1.9) 17.92 (+0.7) J. Edwards (Gb), 7/8/1995 K. Harrison (Usa), 27/7/1996 T. TAMGHO (FRA), 18/8/2013 J. Edwards (Gb), 9/7/1998 J. Edwards (Gb), 27/8/1995 J. Edwards (Gb), 23/8/1998 J. Edwards (Gb), 18/7/1995 T. Tamgho (Fra), 12/6/2010 W. Banks (Usa), 16/6/1985 C. Taylor (Usa), 4/9/2011 K. Harrison (Usa), 2/7/1990 K. Markov (Bul), 31/8/1987 J. Beckford (Giam), 20/5/1995 J. Edwards (Gb), 6/8/2001

MONDIALI: 4 SENZA RECORD


HELSINKI 1983 ROMA 1987 TOKYO 1991 STOCCARDA 1993 GOTEBORG 1995 ATENE 1997 SIVIGLIA 1999 EDMONTON 2001 PARIGI 2003 HELSINKI 2005 OSAKA 2007 BERLINO 2009 DAEGU 2011 MOSCA 2013 2 1 3 5 4 0 2 0 2 3 0 3 1 0

Jonathan Edwards, 18.29 (1995)

IN SUDAFRICA IN AULA A PRETORIA LA FORMALIZZAZIONE DELLACCUSA. IL QUATTROCENTISTA RISCHIA 25 ANNI DI CARCERE

Lacrime Pistorius: processo a marzo


Dovr rispondere di omicidio premeditato Ieri Reeva avrebbe compiuto 30 anni
LORENZO SIMONCELLI PRETORIA (Sudafrica)

ma degli spari. Pistorius, avvi stato la scorsa settimana con amici ad Hermanus, localit turistica vicino a Citt del Ca po, tornava in aula dopo pi di due mesi.
Scorta Arrivato su una Ran ge Rover grigia, stato scorta to dal fratello Carl e da una ventina di uomini della polizia allinterno dellaula dove deci ne di giornalisti e fotografi lo aspettavano. Forse per la ri correnza del compleanno del la fidanzata uccisa o forse per la presenza in aula di Gina Myers, una delle migliori ami che di Reeva, Pistorius si pi volte commosso, costringendo il fratello a dargli dei fazzoletti per asciugare le lacrime. Come gi accaduto in precedenza, prima che il giudice Nair en trasse in aula, la famiglia si stretta mano nella mano in unintensa preghiera. Alla do manda sulle sue sensazioni, Pistorius ha risposto in linea con la circostanza. Dietro di lui i familiari, i cui sguardi non si sono mai incrociati con quel li delle sorelle Myers, amiche di Reeva. La famiglia Ste enkamp ancora una volta ha deciso di non prendere parte alludienza. I tanti testimoni e le numerose incongruenze an cora da risolvere lasciano pre sagire che sar un processo lungo e ricco di colpi di scena.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Nei giorni scorsi Oscar Pistorius sarebbe dovuto esse re ai Mondiali di Mosca, gareg giando nei 400 metri con Mer ritt e James per cercare di vin cere lennesima sfida. Invece, il 26enne sudafricano, ormai fuori dalle piste dal febbraio scorso in seguito allomicidio della fidanzata Reeva Ste enkamp, con enorme sofferen za, la finale della sua specialit lha vista in Sudafrica davanti alla tv. Blade Runner, infatti, ieri dovuto tornare nellaula C del Tribunale di Pretoria per ricevere laccusa formale di omicidio premeditato della modella sudafricana, che pro prio ieri, per un crudele scher zo del destino, avrebbe com piuto 30 anni. Unaccusa pe santissima che, se confermata al termine del processo che inizier il 3 marzo del prossi mo anno, potrebbe costringe

re Pistorius a una pena mini ma di 25 anni di carcere.


Nomi Nel documento di otto pagine, insieme ai capi dim putazione, omicidio premedi tato e possesso illegale di mu nizioni della calibro nove con cui ha ucciso Reeva, il pubbli co ministero ha anche stilato i nomi dei 107 testimoni che do vranno comparire. Lo zio e i fratelli di Pistorius; Hilton

Botha, linvestigatore rimosso dalle indagini per aver com messo errori sulla scena del crimine; lex fidanzata Saman tha Taylor, Mark Batchelor, lex calciatore sudafricano a cui Blade Runner avrebbe minacciato di spezzare una gamba per aver fatto apprez zamenti a una sua ex, ma so prattutto i vicini di casa, che, la notte del delitto avrebbero sentito urla e schiamazzi pri

Sopra Oscar Pistorius, 26 anni, prega con il fratello Carl e la sorella Aimee nellaula del tribunale di Pretoria. Di fianco si asciuga le lacrime
AFP REUTERS

MARTED 20 AGOSTO 2013

LA GAZZETTA DELLO SPORT

27

Usain, Shelly e le stelle di un Mondiale umano


Con Bondarenko, Farah, Isinbayeva e Kemboi hanno acceso nove giorni senza record. Meglio cos, dopo la bufera doping
Usain Bolt, 27 anni domani: gioved 29 a Zurigo sui 100 ANSA
DAL NOSTRO INVIATO

PIERANGELO MOLINARO MOSCA

Bogdan Bondarenko, 23 anni: il 29 a Zurigo nellalto LAPRESSE

Qual il metro di valuta zione di un Mondiale? Il pub blico? Il valore dei risultati? I primati di stabiliti? A Mosca il compito era arduo: contare le forze del movimento e ridare credibilit dopo gli scandali do ping. Certo, non bastano 9 gior ni per ritrovare normalit, ma latletica ha dato prova di lotta re davvero contro il doping, in dividuando e sanzionando uo mini immagine, incurante delle conseguenze. Unedizione iri data senza primati del mondo riporta alla sacralit del record, a quel senso di superamento dei limiti umani troppo facil mente infranti in passato. Co munque dal Luzhniki sono usciti campioni veri, capaci di accendere la fantasia. A parte Tamgho, ne abbiamo scelti sei.
Usain Bolt Il giamaicano, 27 anni domani, quando scende in pista scrive una pagina di sto ria. probabilmente solo a me t carriera ma ha gi raggiunto e superato tutti. Tre gare e tre ori, lennesimo en plein davanti allavversario pi subdolo: la possibilit solo di sbagliare. Ma Usain dietro al sorriso e allaria giocosa vanta una solidit men
PANIFICATORE esperienza ventennale offresi panifici a Milano. Tel: 339.62.50.582, mail: giannivista@hotmail.com AIUTO domestico offresi pulizie, giardinaggio, bricolage. Esperienza in barca. Possibilit alla pari. 338.69.42.096 CERCO lavoro come domestico, custode villa, cameriere. Possesso patente B. Tel. 327.79.77.950. COLLABORATRICE famigliare italiana pratica cucina, guardaroba, offresi fissa (anche villeggiatura). Tel. 349.06.75.726 COPPIA /singolo srilankese domestico, custode villa, giardiniere, Italia/estero, pulizia, patente B, 4 anni esperienza. 328.86.23.142 OFFRESI a privati come autista, cuoco cameriere. Sabato, domenica o serale. 328.88.74.487 RAGIONIERE pensionato trentennale esperienza in campo amministrativo, bilanci, budget esamina proposte di collaborazione. Tel. 02.89.51.27.76. ITALIANA cerca lavoro part-time coma baby-sitter, badante Milano sud/centro. 331.34.04.475 SIGNORA sri-lanka offresi come baby sitter, domestica, ottima cuoca, in regola, ottime referenze. 320.64.71.343 ASSISTENZA anziani, signore milanese, 59enne, specifica esperienza, educato, grande umanit, libero subito. 337.34.49.58

tale incredibile. Non si vedono ancora allorizzonte avversari in grado di batterlo ed incre dibile come sia capace di trova re sempre motivazioni dopo aver vinto tutto.
ShellyAnn Fraser Come Usa in, tre gare e tre titoli con la no vit di scoprirsi vincente anche sui 200. Non una dominatrice alla Bolt, ai meeting prende so nore legnate, ma quando conta diventa implacabile. Il suo me rito essere rimasta concentra ta mentre il suo gruppo di lavo ro era travolto dagli scandali doping di Powell e la Simpson. Mo Farah Solo Bekele in tem

LA PORTAVOCE RUSSA

Bacio antiPutin? Una completa stupidaggine


Una completa stupidaggine, che non merita commenti. Cos si espressa ieri Alla Glushenko, portavoce della federazione russa di atletica, sullidea, trapelata sui media occidentali, che il bacio sulle labbra tra le staffettiste Tatyana Firova e Kseniya Ryzhova fosse una protesta contro la legge russa che vieta la propaganda gay. Era un bacio di gioia, come quello che ci si pu dare tra amici, parenti o colleghi ha detto la portavoce, ricordando come il bacio sulle labbra sia nella tradizione russa. I quotidiani di Mosca ieri hanno completamente ignorato il caso. Oggi alle 8.30 italiane prevista una conferenza stampa delle due quattrocentiste. Intanto la Iaaf ha annunciato che sono stati 268.548 gli spettatori negli otto pomeriggi di gare, 396.548 contando vip, ospiti, atleti e media. Sempre secondo la Iaaf, a Daegu 2011 gli spettatori furono 261.792.

la lunga imbattibilit. Non pi quella macchina da guerra che ha scritto la storia dellasta, ma nelloccasione pi difficile ha dimostrato di quale pasta fat to un campione vero.
Bohdan Bondarenko Il giova ne ucraino arrivato a Mosca come lunico in grado di attac care un primato del mondo, il 2.45 di Sotomayor, e lo ha man cato di poco ma dando vita insieme al qatariano Barshim e al canadese Drouin alla pi coinvolgente gara dei Mondia li. Ezekiel Kemboi In una specia lit keniana come le siepi c un solo vero personaggio, Ezekiel Kemboi. Nei meeting lascia vin cere gli altri, ma quando arriva il grande appuntamento spie tato. La sua prima grande vitto ria risale ad Atene 2004, poi le ultime due edizioni Mondiali e i Giochi di Londra, dove solitario tagli il traguardo in ottava corsia. Un po matto Ezekiel, ma neanche tanto visto che lunico ad avere una mentalit europea. Non un caso che vi va e si alleni a Siena.
RIPRODUZIONE RISERVATA

ShellyAnn Fraser, 26: gioved 29 a Zurigo sui 200 AP

pi recenti era riuscito fra Olim piadi e Mondiali a ripetere la doppietta 5000 e 10.000, ma il britannico, 30 anni, ha rag giunto quella padronanza della gara che solo i grandi possono vantare, quando gli avversari hanno paura di attaccarti. co me era successo con Gebrselas sie e Tergat. Farah somalo. Viene da chiedersi quanti altri Farah non possiamo vedere: l lunica corsa scappare dalla guerra e violenze.
Yelena Isinbayeva Molti

Ezekiel Kemboi, 31 anni: il 29 a Zurigo correr i 3000 siepi REUTERS

Mo Farah, 30: ha replicato la doppietta 500010.000 LAPRESSE

lavevano data per finita, dopo quel triplo errore in entrata a Berlino 2009 che aveva chiuso
BULGARA referenziata, pluriennale esperienza, offresi badante/domestica, fisso vitto/alloggio. Milano. 328.40.76.518 SIGNORE dello Srilanka, offresi come badante lunga esperienza, patente, ottime referenze. 320.77.66.115 SRILANKESE badante cerca impiego per anziani, domestico, decennale esperienza, 4 lingue, cuoco. Italia Europa. 327.24.09.762

IL COMMENTO di CARLO VITTORI

a pagina 21

&

Yelena Isinbayeva, 31: terzo oro dopo Helsinki e Osaka LAPRESSE

Gli annunci si ricevono tutti i giorni su:

www.piccoliannunci.rcs.it agenzia.solferino@rcs.it
oppure nei giorni feriali presso lagenzia:

Milano Via Solferino, 22


tel.02/6282.7555 - 02/6282.7422, fax 02/6552.436
Si precisa che ai sensi dellArt. 1, Legge 903 del 9/12/1977 le inserzioni di ricerca di personale inserite in queste pagine devono sempre intendersi rivolte ad entrambi i sessi ed in osservanza della Legge sulla privacy (L.196/03).

FORTE DEI MARMI privato svende villa unifamiliare centralissima nuova giardino 4 camere 4 posti auto no agenzie. 335.47.61.88 SARDEGNA Golfo Aranci, sul mare villino con veranda e giardino 175.000 euro. CE: G. 0789.66.575 www.euroinvest-immobiliare.com

AMMINISTRAZIONE - Controllo di gestione- Organizzazione aziendale dirigente neo pensionato esamina proposte collaborazione/consulenza. pllbnr@virgilio.it

ZONA Flaminia Roma vicino Gra Labaro vendesi locale con terreno edificabile - contattare 347.73.24.921

RIMINI Hotel Oasi del Mare tre stelle. 0541.37.30.07. Vicino mare. Ambienti dinamici, tutti comfort, climatizzato. Prezzi fantastici con tutto incluso settembre 42,50-40,00. Terza quarta persona 50%. www.oasidelmare.com RIMINI Hotel Villa del Prato Tel. 0541.37.26.29. Vicinissimo mare. Tranquillo. Confortevole. Cucina curata dai proprietari, scelta men. Verdure buffet. Colazione buffet. Agosto 39,00/49,00 - Settembre 34,00. Sconto bambini. RIMINI Rivabella Hotel Driade 3 stelle Superior Tel. 0541.50.508 - www.hoteldriade.it - Sulla spiaggia, senza attraversamento strada. Ogni comfort. Parcheggio custodito. Ultime disponibilit agosto. Possibilit all inclusive. A richiesta camere fronte mare. NOLEGGIO caicco crociere Croazia 16 posti 4.900 euro settimana capitano carburante compresi. Informazioni 339.84.71.808 PORTO DI CHIAVARI (GE) Affittasi posto barca metri 20. Inintermediari. Tel: 0422.96.71.91 PORTO RIVA Rapallo. Affittasi posto barca metri 8,50 x 3,05 inintermediari. Tel: 335.20.91.83

Il Corriere della Sera e La Gazzetta dello Sport con le edizioni stampa e digital offrono quotidianamente agli inserzionisti una audience di oltre 8 milioni di lettori, con una penetrazione sul territorio che nessun altro media in grado di ottenere. La nostra Agenzia di Milano a disposizione per proporvi offerte dedicate a soddisfare le vostre esigenze e rendere efficace la vostra comunicazione. TARIFFE PER PAROLA IVA ESCLUSA Rubriche in abbinata obbligatoria: Corriere della Sera - Gazzetta dello Sport: n. 0: 4,00; n. 1: 2,08; n. 2, 3, 14: 7,92; n. 5, 6, 7, 8, 9, 12, 20: 4,67; n. 10: 2,92; n. 1: 3,25; n. 13: 9,17; n. 15: 4,17; n. 17: 4,58; n. 18, 19: 3,33; n. 21: 5,00; n. 24: 5,42. Rubriche in abbinata facoltativa: n. 4: Corriere della Sera 4,42; Gazzetta dello Sport 1,67; abbinata 5,00. n. 16: Corriere della Sera 1,67; Gazzetta dello Sport 0,83; abbinata 2,08. n. 22: Corriere della Sera 4,08; Gazzetta dello Sport 2,92; abbinata 4,67. n. 23: Corriere della Sera 4,08; Gazzetta dello Sport 2,92; abbinata 5,00. RICHIESTE SPECIALI Data Fissa: +50% Data successiva fissa: +20% Per tutte le rubriche tranne la 21, 22 e 24: Neretto: +20% Capolettera: +20% Neretto riquadrato: +40% Neretto riquadrato negativo: +40% Colore evidenziato giallo: +75% In evidenza: +75% Tablet: + 100 Rubrica 4 Avvisi Legali: 1 modulo: 400 2 moduli: 800 Rubriche Compravendite immobiliari Nel testo dellinserzione obbligatorio indicare la classe energetica di appartenenza dellimmobile e il relativo indice di prestazione energetica espresso in kWh/mqa o kWh/mca a seconda della destinazione duso delledificio. Nel caso di immobili esenti dallindicazione, riportare la dicitura Immobile non soggetto allobbligo di certificazione energetica.

ABILE autonoma gestione aziendale 360, amministrazione, commerciale, acquisti, redazione testi, 48enne, inglese, pc (office - outlook - gestionali web) piccole/medie aziende. miniunies@tiscali.it 392.50.00.993 ABILE impiegato commerciale, in mobilit, pluriesperienza ordini, offerte, bolle, inglese buono, francese ottimo, Office. 339.48.09.594. ADDETTA paghe e contributi pluriennale esperienza, esamina proposte. 393.16.20.197 AMMINISTRATIVA responsabile clienti fornitori banche, pluriennale esperienza. Attualmente in mobilit. Residente in Buccinasco. Cell: 333.19.07.705 PERITO industriale quarantenne pratico contabilit magazzino e fiscale, gestione cespiti. Cell. 338.16.51.026 RETI AGENTI massima qualit. Esperto creazione reti vendita crea appositamente per aziende clienti. 338.37.66.816 AUTISTA di fiducia con esperienza ventennale e referenziato serio offresi anche part-time. Cell: 333.95.76.523 AUTISTA operaio patente de adr classi cisterne radioattivi, cqc, cerca lavoro. 348.06.24.604 AUTISTA patente B ventennale esperienza conoscenza approfondita nord Italia valuta proposte disponibilit lunghi viaggi. Tel: 331.89.87.668 ELETTRICISTA impiantista ventennale esperienza offresi, disponibilit immediata. stayfree69@libero.it BARMAN sommelier ottima esperienza R.E.C. esamina proposte serie lungo o breve termine. 340.64.21.270 GOVERNANTE di diverse tipologie di hotel, interessata a lavoro stagionale. Esperienza trentennale, munita di curriculum vitae. Immediata disponibilit. Cell: 347.83.38.711

BAGGIO via Broggini, fronte "Parco delle Cave". Nuova prestigiosa costruzione plurilocali, box consegna autunno 2013. CE: B - IPE: 36,2 kWh/mqa www.residenzadelparco.net 02.93.83.727

A Cesenatico Hotel Calypso 3 stelle Piscina. Tel. 0547.86.050. Settembre: dal 31 Agosto 7 giorni Euro 350,00. All inclusive - www.hotel-calypso.it ALL INCLUSIVE 360,00 settimanali, dal 25 300,00 spiaggia, bevande compresi bambini gratis. Cervia Hotel Astor 3 stelle sul mare, climatizzato. Tel. 0544.97.27.84 Hotel Columbia tre stelle superiore. Piscina. Tel. 0541.96.14.93. Signorile, sulla spiaggia. www.hotelcolumbia.net

ILANO 2 Luminoso quinto piano quadrilocale ristrutturato, box doppio, prezzo interessantissimo. CE: F - IPE: 166,65 kWh/mqa 348.81.63.592

CATTOLICA

ABBANDONATI a donne unicamente per te! Troverai quella giusta! 899.996.101 da 32 centesimi/minuto. VM18 MCI. CERCHI nuovi incontri? Evasioni intriganti? Semplice, veloce, economico. Chiama 899.996.101 da 32 centesimi/minuto. VM18 MCI.

Annunci IN EVIDENZA 7 GIORNI SU 7 Lappuntamento quotidiano


Spettacoli
Saldi Shop

CASA

Ogni giorno oltre 8 MILIONI DI LETTORI con labbinata Corriere della Sera e Gazzetta dello Sport nelle edizioni stampa e digital
www.piccoliannunci.rcs.it agenzia.solferino@rcs.it www.piccoliannunci.rcs.it agenzia.solferino@rcs.it

Corsi

Viaggi

Mostre

Eventi Ristoranti

LAVORO

28

LA GAZZETTA DELLO SPORT

MARTED 20 AGOSTO 2013

VELA LOUIS VUITTON CUP


GIAN LUCA PASINI LUCA BONTEMPELLI SAN FRANCISCO

4
OGGI RIPOSO
In scena va Oracle Regata4 e 5 domani sera Le finali della Louis Vuitton hanno un programma di 2 regate al giorno. Come per la Coppa America le prove sono pi corte, quindi 5 lati e non pi 7. Finale Louis Vuitton Cup Fra Emirates Team New Zealand e Luna Rossa si gareggia al meglio delle 13 prove, va alla Coppa America chi ne vince 7: Team New ZealandLuna Rossa 21 (regata 1: LR non finisce, regata 2: TNZ si ritira, reg. 3: LR si ritira) Programma Oggi accesso sul campo di regata al defender Oracle Domani due regate (4 e 5, ore 22.15 e 23.15) Venerd recupero una regata Sabato 24 due regate (7 e 8) Le altre prove in programma domenica 25, mercoled 28 e venerd 30. La Coppa America si corre dal 7 al 21 settembre al meglio delle 17 prove

LO SKIPPER MAX SIRENA

Luna Rossa ha perso la terza regata della finale della della Louis Vuitton Cup che ora New Zealand conduce 21. Era no in programma due regate, ma la seconda non stata di sputata per il vento, ancora una volta oltre il limite. Il catamara no italiano non riuscito a con cludere per una avaria (forse per una manovra imperfetta) la prima prova, ma nonostante la sconfitta il team di Max Sirena ha ragioni se non di gioire certo di guardare al proseguimento della serie senza pi sentirsi pri vo di speranze.
Partenza E stata la migliore partenza di Chris Draper, che riuscito a rimanere sopravvento al suo avversario e appena da vanti al momento del via. Non era un k.o., ma gli somigliava parecchio. Non bastato per ar rivare in testa alla prima boa del percorso perch Dean Barker, ha mostrato che il suo catama rano nero possiede ancora una accelerazione superiore a quel Il catamarano Ac72 di Luna Rossa allinseguimento di New Zealand con il Golden Gate Bridge sullo sfondo ACEA la di Luna Rossa. Superiore al punto che in poche decine di metri New Zealand ha recupe rato quella mezza lunghezza che gli servita per consolidare la situazione di ingaggio (bar che che si sovrappongono viste di lato) che lo ha portato con di ritto di boa in boa, per il primo sorpasso. Recupero Linizio di un copio ne visto molte altre volte? No, non questa volta. La prima strambata, in contemporanea, consentiva a Luna Rossa un ine dito recupero. Mai visto prece dentemente con la navigazione col vento in poppa. La successi va strambata su Luna Rossa non era altrettanto efficace. Un paio di piccole esitazioni nellesecu zione e Barker allontanava il suo avversario di qualche centi naio di metri. Non troppi. Dra per continua a navigare meno poggiato di Barker, ma compen sa la maggior distanza percorsa con una migliore velocit e sta volta i conti tornano. Il primo lato di poppa della regata nu mero 3 di finale si concludeva

Che peccato Andavamo bene Siamo vicini


SAN FRANCISCO

Se una settimana fa gli avessero detto che il suo catamarano era in grado di tenere testa a Team New Zealand, fino a quasi a impensierirlo, forse non ci avrebbe creduto neppure lui per cui adesso questa seconda rottura in tre regate gli fa girare le scatole come un motoscafo. Ala rigida Peccato, davvero un peccato in originale Max Sirena, skipper di Luna Rossa, un po meno diplomatico, ma il succo quello : siamo molto pi vicini ai neozelandesi di quello che tutti immaginavano. Abbiamo fatto una grande partenza (la prima davanti ai kiwi in questa Coppa numero 34, ndr), e stavamo andando bene anche nella poppa. Avevamo fatto una virata buona che ci avrebbe messo in una condizione migliore. Ci aspettavamo una bella regata, sicuramente pi vicini a loro di quello che si poteva pensare un mese, ai tempi del primo round robin. Poi... Si sono allentati dei cavi che regolano lala rigida cerca di tradurre il linguaggio tecnico Sirena e quindi diventato assolutamente impossibile manovrare. Forse dovrei davvero fare un salto a Sarsina..., chiude con una battuta. A Sarsina c un celebre santuario, famoso nella zona ( vicino alla sua Rimini) per proteggere i fedeli che vi si recano. Queste barche sono estremamente fragili aveva detto poco prima Dean Barker , lo skipper dei neozelandesi subito dopo la regata . Abbiamo regatato bene. Prada ha fatto un bel lavoro, ma alla prima boa siamo riusciti a prendere il comando della regata.
g.l.p.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Barche di cristallo ancora Luna rotta


Parte bene, ripresa ma rimonta. Poi lavaria allala New Zealand avanti 21: si vince solo per abbandono
Gazzetta.it
VIDEO ESCLUSIVI DA SAN FRANCISCO
Sul nostro sito ogni giorno speciale Coppa America con video, servizi, interviste, curiosit e tutto sulla sfida di San Francisco. Visibili anche le mappe aggiornate del campo di gara e le caratteristiche degli scafi in gara. Il tutto curato dal nostro inviato Gian Luca Pasini e dall'esperto di vela Luca Bontempelli.

cos con New Zealand in van taggio, ma con una clamorosa novit, Luna Rossa pu adesso contenere il suo rivale in una condizione dove prima veniva irriso. Il tempo di annotarlo, di immaginare un proseguo di fi nale completamente diverso da quello che la superiorit di New Zealand sin qui aveva lasciato supporre, che dal catamarano italiano in uscita dalle prima vi rata della prima bolina (decisa subito dopo la boa), al momen to del cazzare le scotte per ri

mettersi in assetto, qualcosa non va per il verso giusto: una scotta (corda per i marinai) incastrata, arriva un rumore sordo. Qualcosa cede di colpo nel sistema di regolazione del lala ed subito chiarissimo che Luna Rossa non possa continua re la regata. New Zealand incas sa, proseguendo la sua naviga zione per il suo secondo punto mentre Luna Rossa si ferma a leccarsi le ferite. Poco dopo, la decisione del rinvio.
RIPRODUZIONE RISERVATA

NUOTO UNA COPPIA SEMPRE IN PRIMO PIANO

MagniniPellegrini, come rinasce un amore Ma stavolta vivremo ogni cosa da soli


Larrivo a Jesolo di Filippo scatena i fotografi. E un bacio in acqua riaccende la love story
STEFANO ARCOBELLI

LE ULTIME MOSSE FILO APPARE, SCOMPARE E RIAPPARE

Un blitz di Filo a Jesolo, dove Fede trascorre la seconda parte di vacanze. E una foto mano nella mano. Un bacio rapito, in acqua: senza nascondersi, senza ripari dai paparazzi in agguanto anche nel lhotel, senza preoccuparsi di gio care insieme a beach volley. Fede rica Pellegrini e Filippo Magnini si rifidanzano dopo appena 88 giorni da ex ma sempre professio nalmente vicini, fianco a fianco in allenamento, insieme fuori.
Ammissioni Domani il settima nale Chi immortaler il riavvici namento della coppia doro delle piscine: ma stavolta non ci sono comunicati ufficiali (nessun mi stero, motivi personali), e nean che ce ne saranno perch come fa sibillina e chiara Federica non

Filippo Magnini e Federica Pellegrini di nuovo mano nella mano per Chi. A fianco Fede con Filo a Verona per i 25 anni, Fede con la 125 rose ricevute da Filo per il compleanno, e Fede con la famiglia in Sardegna ma senza Filo...

biata, Filo sarebbe tentato e moti vato dal rimanere a Verona, dove ha sede pure il suo club. Ancora una volta la vicenda privata sin crocer con quella professionale: anzi uno dei motivi della crisi, poi approdata alla rottura, era stato proprio latteggiamento remissivo vogliamo dare nessuna definizione di Filippo di trasferirsi a Narbonne o etichetta a quello che stiamo vi insieme a Fede. vendo, e non faremo lo stesso erro re che facemmo allinizio della no Amici Una storia da copertina, stra storia damore e cio parlare questa tra Magnini e Pellegrini, na della nostra vita privata. Viviamo e ta nel bailamme dei Mondiali di vivremo tutto nel bene e nel male Shanghai 2011, quando lei lasci da soli!. Luca Marin, sopravvissuta allin compiuta olimpica, fortificata nel Silenzio Lex bicampione del la scorsa stagione di battaglie e poi mondo dei 100 sl rientrato a Pe incomprensibilmente ed improvvi saro dove lo aspettano decisioni samente naufragata in primavera, tecniche: rispetto a Fede, infatti, a maggio, pur mantenendo il soda non reduce da un Mondiale da lizio lavorativo e rapporti di amici protagonista, e a Barcellona salu zia. Non bisogna per forza lasciar tandosi con Philippe Lucas ha ap si, tirandosi i piatti. Lasciando preso che deve cambiare atteggia Barcellona, Fede aveva dichiarato: mento verso i 32 anni: Devi pen Non ho fretta di fidanzarmi, vado sare solo a divertirti gli ha spiega in vacanza con la famiglia. Ma Filo to il tecnico francese che aspetta a cera al compleanno di Fede del 5 Narbonne per ottobre Federica e il agosto, con un regalo galante: 125 preparatore atletico e vice allena rose rosse (cosa potrei chiedere di tore Matteo Giunta. Per il cugino pi? estasiata lei), cera con una di Filippo, che allontana anche le discrezione diversa, senza dare cattiverie sul terzo incomodo, ap troppo nellocchio, lontano dalle prendere che Filo e Fede stanno telecamere. Sino al blitz di questo tornando ad amarsi, sarebbe la fine settimana nella stessa spiaggia quadratura del cerchio: il prepara in cui due anni fa, la coppia pi di tore ha infatti gi scelto di seguire scussa del nuoto usc allo scoperto, il programma di Federica, ma non tatuandosi anche un po di destino. sa ancora quali saranno le decisio Forte sempre stata lattrazione di ni del velocista, che vorrebbe sta lei per lui. E fortissima sempre zionare pi spesso a Pesaro. Ma in stata lostinazione di lui per lei. una situazione sentimentale cam RIPRODUZIONE RISERVATA

MARTED 20 AGOSTO 2013

LA GAZZETTA DELLO SPORT

29

TENNIS DOPO I SUCCESSI DI MONTREAL E CINCINNATI

Nadal senza freni corre su New York


Aggressivit, gioco pi vario, forza mentale: il favorito per gli Us Open. Djokovic lo incorona: Adesso il pi forte
RICCARDO CRIVELLI RiccardoCrivel2

Momenti chiave

DONNE IN AMERICA

Azarenka da urlo E la Vinci k.o. a New Haven

Febbraio: il ritorno
Rientra a Via del Mar (finale) e poi vince San Paolo e Acapulco

Se anche chi non ti ama ti riserva parole di zucchero, si gnifica che stai viaggiando ad altezza paradiso. La stagione marziana di Nadal riceve la be nedizione del rivale pi feroce, pi agguerrito e, al momento, pi ammaccato, cio Novak Djokovic: Da quando rientra to a febbraio, Rafa di gran lun ga il pi forte giocatore sul cir cuito. Basta guardare ai risulta ti. Unincoronazione anticipa ta: il serbo ancora numero uno, ma entro la fine dellanno perder il primato in classifica di fronte alla cavalcata imperio sa e per certi versi sorprendente di quel demonio del maiorchi no, il primo giocatore della sto ria a riguadagnare la vetta per la terza volta (dopo il 2008 e il 2010).
I segreti della rinascita Quan do si ripresent dopo 7 mesi, al netto del tifo e delle passioni, la domanda pi ricorrente riguar dava il grado di competitivit che Rafa sarebbe riuscito a sbat tere di nuovo in faccia agli av versari. Nessuno dubbio che ri manesse da corsa sulla terra, la superficie meno stressante per le ginocchia martoriate, ma im maginarlo ad agosto con un re cord di 15 vittorie a zero sul ce mento e tre Masters 1000 gua dagnati sul duro, pareva fanta scienza. Il problema che lui fa lextraterrestre, con una volon t e una solidit se possibile an cor pi ferree rispetto ai tempi della piena salute. E sempre Djokovic a svelare quali siano, a suo parere, i segreti di una rina scita cos imperiosa: Da quan do rientrato, Nadal gioca pi aggressivo, vuole subito entrare nel campo e poi ha trovato nuo ve soluzioni, adesso pi va rio. Non a caso, nella finale di Cincinnati ha vinto anche gra zie allaiuto del servizio e, nel momento chiave del secondo set, sullunica palla break che ha concesso a Isner, si salvato scendendo a rete e pennellando una splendida stop volley di ro vescio. E questa la parte tecni ca. Poi, bisogna aggiungerci la testa. Accanto alla consueta, fe nomenale, leggendaria capaci

Victoria Azarenka, 24 REUTERS

Marzo: Indian Wells


Dopo due successi sulla terra, trionfa anche sul cemento Usa

Giugno: otto Parigi


Dopo Barcellona, Madrid, Roma vince per l8a volta a Parigi Rafael Nadal, 26 anni, ha vinto a Cincinnati il 26 Masters 1000 e il 59 torneo in carriera, il 14 sul duro EPA

LE CLASSIFICHE

Rafa secondo Federer gi: 7


Dopo il successo a Cincinnati, Nadal torna numero due dietro Djokovic mentre Federer, che era campione in carica, scende al numero 7, peggior classifica dal 2002. Perdono due posizioni Fognini (18) e Seppi (23), Isner sale al 14 posto dopo la finale persa in Ohio. Tra le donne, Serena Williams sempre in testa e Sara Errani che torna al numero 5 eguagliando il best ranking. Vinci sempre al numero 12, guadagnano un posto Schiavone (56) e Pennetta (86), stabile la Knapp (59).
IL COMMENTO di GIANNI VALENTI

t di salire di livello sui pochi punti che decidono le partite ti rate, dallinfortunio Rafa ha ap preso ladattamento e dunque si reso conto che sul duro non pu pi reggere scambi prolun gatissimi e che ormai non gli ba sta essere il miglior difensore su piazza. Dunque ha cambiato pelle, con grande forza menta le: Sulla terra pi facile, pos so gestire molti match senza spingere al massimo, ma sulle superfici veloci devo sempre stare al top. Per questo la vitto ria di Cincinnati mi ha regalato grandi emozioni, perch non ero mai riuscito a giocare bene e stavolta stato tutto perfetto.
Viva lAmerica Mettiamoci una condizione atletica sma gliante, paradossalmente perfe zionata grazie alla sconfitta a Wimbledon che gli ha permesso di riposare due settimane (e in fatti il ginocchio sinistro non pi bendato) e le vittorie (53 in stagione) che, secondo un ada

a pagina 21

&

gio assai veritiero, aiutano a vincere di pi. In tal senso, le due maratone di successo con Djokovic a Parigi e a Montreal gli hanno confermato di essere tornato al top e allo stesso tem po hanno sbriciolato le certezze di Nole. Se poi lannata delle mi rabilie di Rafa si incrocia pure con un Murray che ha sacrifica to la terra per il sogno realizzato di Wimbledon (ora per deve smaltirlo) e il regale declino di Federer, ecco che lAmerica (alias, gli Us Open) l a portata di mano. Rafter (1998) e Roddi ck (2003) vinsero Montreal e Cincinnati e poi a New York. Dunque... Dunque non ci pen so ancora ammette chiss quanto sincero lo spagnolo perch gi fantastico aver vin to due tornei consecutivi sul ce mento. Sono eccitato, la classi fica buona e, mi ripeto ma vero, a gennaio non sapevo nep pure se sarei tornato a giocare. E, per di pi, a farlo cos.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Non c dubbio che Vika Azarenka, almeno mentalmen te, non soffra la competizione con quella belva di Serena Wil liams. Perch se hai vinto solo due volte su 14 nei precedenti, ti ritrovi sotto 62 dopo 26 e ancora 54 nel tiebreak del ter zo con la numero uno che deve servire due volte, la conclusio ne sembra facile. E invece la bielorussa dAmerica sovverte partita ed emozioni conqui stando Cincinnati e il 17 tor neo in carriera imponendosi 26 62 67 (6). Candidatura forte quale prima alternativa a Serena per gli Us Open (si in contrarono in finale gi lanno scorso con trionfo Williams): Sono contenta perch ho su perato un momento difficile per gli infortuni, ma ci che non ti uccide ti fortifica. Com plimenti dalla rivale: Siamo la numero uno e la numero due e quindi giochiamo grandi parti te. La nostra una bella rivali t.
Ciao Roberta Nei tornei che precedono gli Us Open, pessi ma giornata a New Haven (690.000 $, cemento) per Ro berta Vinci, sconfitta al primo turno dalla Suarez Navarro (75 63), avversaria indigesta non solo per il numero 20 in classifica (la tarantina ci ha perso 4 volte su 5). Robertina perder due o tre posti in clas sifica (dal 12) luned prossimo. Intanto Marion Bartoli, fresca di ritiro, sar tra i commentato ri tecnici di Eurosport per gli Us Open. Il torneo maschile perde altri due francesi: dopo Tsonga, ancora alle prese con problemi a un ginocchio, d forfeit anche Simon (pertosse) e dunque Fognini sar testa di serie numero 16. Nonostante leliminazione nei quarti a Cin cinnati, Djokovic il secondo giocatore dopo Nadal a qualifi carsi per il Masters di Londra.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Agosto: Montreal
Ko a Wimbledon al 1 turno, torna a Montreal e vince

Agosto: Cincinnati
Tre tornei sul cemento, tre vittorie: trionfo a Cincinnati

30

LA GAZZETTA DELLO SPORT

MARTED 20 AGOSTO 2013

BASKET VERSO LEUROPEO

PALLAVOLO GRAND PRIX DONNE


ITALIA POLONIA
(1923, 3741; 5460) ITALIA: Cinciarini 5 (1/2, 0/1), Belinelli 24 (2/2, 4/11), Datome 6 (1/1, 1/3), Melli 4 (1/2, 0/2), Cusin 9 (4/5): Mancinelli 7 (2/5, 1/4), Diener 8 (3/3, 0/5), Gigli (0/1), Gentile 12 (1/5, 0/3), Aradori 4 (2/4, 0/1). N.e.: Poe ta, Vitali, Rosselli, Cavaliero. All.: Piani giani. POLONIA: Koszarek 12 (3/3 da 3), Kelati 7 (0/1, 1/4), Waczynski 2 (1/1, 0/1), Lampe 16 (5/8, 0/2), Gortat 18 (7/8); Wisniewski, Szubarga 9 (2/2, 1/3), Zamojski 3 (1/3, da 3), Ponitka, Ignerski 7 (1/3 da 3), Kar nowski 8 (4/4). All.: Bauermann ARBITRI: Delestree, Oved, Denis. NOTE T.l.: Ita 27/33, Pol 23/29. Rim.: Ita 30 (Cusin 5), Pol 28 (Lampe, Gortat 5). Ass.: Ita 5 (Diener 2), Pol 13. Prog.: 5 11 10, 15 2629, 25 4250, 35 6466. Usc 5 f.: Gortat 3945 (7780), Belinelli 3947 (7982). tec. panchina Italia 4 (95). Torneo Anversa: ItaliaBelgio 5776, Po loniaIsraele 7572; ItaliaIsraele 7478, PoloniaBelgio 6652; BelgioIsraele 77 59. Classifica: Polonia 6; Belgio 4; Israe le 2; Italia 0.

4
PROSSIMI IMPEGNI
Gioved a Capodistria Sfida al Montenegro Gli azzurri proseguono oggi il ritiro a Trieste. Gioved torneranno in campo a Capodistria contro il Montenegro, bissando poi sabato sempre a Koper contro la Slovenia. Ultimo impegno prima del via dellEuropeo (4 settembre contro la Russia) ad Atene dal 27 al 29 contro Lituania, Bosnia e Grecia.

79 82

4
FINALI A SAPPORO
In Giappone Dal 28 agosto al 1 settembre Le finali del Grand Prix sono in programma a Sapporo (Giappone), dal 28 agosto al 1 settembre: al via ci sono sei formazioni (delle 20 che questanno hanno iniziato il torneo): Cina, Brasile, Serbia, Usa, Italia e Giappone (in quanto padrone di casa). Il miglior risultato dellItalia al Grand Prix il secondo posto.

clic
SEI SU 7 UNDER 23 NELLITALIA CHE HA SFIDATO LA TURCHIA

Caterina Bosetti, 19 anni


NellItalia guidata da Paolo Tofoli che ha cominciato la partita contro la Turchia di Massimo Barbolini (vinta al tiebreak) cerano 6 giocatrici su 7 under 23: Caterina Bosetti e Chirichella classe 1994, Diouf 1993, Camera 1992, Gennari e Folie 1991. A completare la squadra azzurra, Valentina Fiorin, classe 1984.

Travis Diener, 31: quarta gara in azzurro CIAM

Letizia Camera, 20 anni, a destra Paolo Tofoli, 47

Amichevoli Vola la Grecia La Grecia di Trinchieri, nostra avversaria allEuropeo, ha travolto la Gran Bretagna 9562. Debutto stagionale per lex milanese Bourousis (3 punti in 17), reduce da una frattura alle costole. Recuperati anche Spanoulis, Kaimakoglu e Perperoglou. Sconfitta invece la Russia in Slovenia. Risultati: GreciaGran Bretagna 9562 (Kaimakoglu 16, Vougioukas 12, Fotsis 11; Achara 15); CroaziaLettonia 8166; Slovenia Russia 8480 (Nachbar 18, Blazic 14, Dragic 11; Shved 19, Monya 17).

Belinelli segna ma lItalia perde Polonia pi forte


Pianigiani: Siamo questi, potevamo fare poco di pi. Distorsione per Datome, Bargnani oggi decide
LUCA CHIABOTTI

glio dimenticare in fretta Anversa.


Pianigiani La presa datto spiega Simone Pianigiani che oggi siamo inferiori alla Polonia, anche perch, da ti alla mano, i ragazzi possono fare po co pi di quello che hanno prodotto con la Polonia dove abbiamo conquistato pi rimbalzi e avuto un miglior saldo tra palle rubate e perse. E chiaro che, ancora una volta, il 6/30 da tre ci pena lizza. Abbiamo poche alternative a que sto: i nostri tiri vengono dopo tutti gli sforzi che siamo costretti a fare contro squadre che sono superiori per stazza e ruoli corretti. A tutto ci poi si aggiun ta la poca lucidit nel finale dove avremmo dovuto cercare qualche pene trazione in pi. Ma dobbiamo farci una ragione che siamo questi, dando il mas simo, senza deprimerci. LItalia, col doppio lungo (CusinMelli) per argina re Gortat e Lampe, parte bene, 1912, ma quando la Polonia si rimpicciolisce e dovremmo approfittarne si impalla co me spesso le accaduto. Belinelli L110 firmato dallex Sassa ri, Ignerski ci fa inseguire praticamente fino alla fine della partita. Non bastano il Belinelli del terzo quarto e nemmeno la presenza di Cusin in area. Quando, con un 80 allinizio dellultimo perio do, gli azzurri sono in scia per il sorpas so (5960) , la Polonia va dalle sue torri. Gortat e Lampe realizzano 14 punti consecutivi, gli ultimi due per rimettere la testa avanti sul pareggio di Belinelli con tre liberi a 208 dalla fine. Bastano per mantenere il vantaggio nei ripetuti passaggi in lunetta. Kelati, a 13, rea lizza il 7982, Gentile e Mancinelli sba gliano le triple del supplementare.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Zerotre. LItalia disputa la mi glior partita al torneo di Anversa ma perdiamo anche contro la Polonia, do po i k.o. con Belgio e Israele. I nostri limiti fisici pesano contro i due lunghi avversari, Marcin Gortat e Macej Lam pe, 2.11 a testa, tenuti bene allinizio grazie alla miglior partita finora di Marco Cusin, ma inarrestabili nellulti mo quarto, quando si decide la gara. In pi, perdiamo dopo 7 Gigi Datome per una distorsione (leggera) alla caviglia sinistra: oggi gli esami, conferma su twitter lazzurro parlando di una storta.
Pesi Pi che la sconfitta, pesano alcu

Tra amici Il Brasile ferma gli Under 21 Nellultima amichevole preparatoria al Mondiale under 21 il Brasile supera 32 gli azzurrini nel Trofeo Comune di Castione della Presolana (25 19, 2523, 20 25, 1625, 12 15). Dopo aver vinto i primi due set, Picco e compagni sono stati rimontati. Miglior marcatore dellItalia stato Nelli con 15 punti. Dal 22 il torneo iridato a Izmir e Ankara, lItalia nel girone con Brasile, Russia, Francia e Venezuela.

La Camera sogna E ora sgambetto a qualche favorita


La palleggiatrice della giovane Italia: Alle finali in Giappone per prepararci allEuropeo ma non solo
GIAN LUCA PASINI

della stagione), ma non detto che non ci riesca di fare lo sgambetto a qualcu na delle pi forti.
In Italia si parla sempre di giovani, ma poi non sempre queste trovano spazio. Come la vede una giovane?

Lultima mattina a Taiwan un gi ro per mercatini a fare un po di shop ping con le compagne, cover per telefo nini e altre cavolate per festeggiare una delle pi belle imprese della palla volo azzurra degli ultimi tempi, le fina li del Grand Prix centrate con una squa dra giovane e senza libero titolare. E stata una grande soddisfazione. Bellissimo. E stata anche un po la pro va generale del Mondiale under 23 do ve saremo quasi tutte noi, racconta Le tizia Camera, palleggiatrice, di Acqui Terme, classe 1992.
In campo diversi elementi di quella Italia che nel 2011 vinse loro al Mondia le juniores.

La parola magica che si sente ripe tere pi spesso esperienza. Da noi c gente che parla tanto di dare opportu nit ai giovani, ma che poi non si com porta di conseguenza. Altri, invece, che oltre a dire fanno. Io sono molto con tenta che lanno prossimo avr ancora una squadra (Casalmaggiore) in cui avr responsabilit da titolare.
Dopo aver aiutato Conegliano a rag giungere la finale scudetto. Domanda classica: con il volley come iniziato?

ni mancati miglioramenti, pi evidenti nelle sconfitte con chi avevamo battuto 10 giorni fa a Trento. Ancora una volta, non entrano i tiri da tre (13/72 nelle tre gare del torneo) pur con la buona prova offensiva di Marco Belinelli, 12 punti nel terzo quarto, 19 nella ripresa, spes so gestore della palla quando in campo c Travis Diener. E, pur in crescita a rimbalzo, soffriamo ancora buchi in di fesa e di rendimento che ci hanno co stretto ad inseguire per buona parte del torneo. Coi polacchi, non siamo stati lu cidi quando la gara si decisa in volata, nonostante qualche segno incoraggian te di integrazione di Diener, in campo tutto lultimo quarto, anche se la male dizione del tiro da tre continua (1/9 in azzurro). Oggi, anche il giorno di An drea Bargnani, atteso al raduno azzur ro di Trieste per verificarne le condizio ni fisiche. Il Mago in convalescenza dalla polmonite ormai superata, ma le speranze di vederlo in Slovenia restano limitate. Il rischio di deprimersi, me

Vero. E in certi casi un vantaggio giocare con compagne che conosci da anni. E stata una battaglia tutta lulti ma settimana, ma avevo sensazioni giuste.
Giuste anche dopo la sconfitta con la Dominicana del giorno prima?

Un po per caso. Prima a scuola al pomeriggio per muovermi un po, poi il minivolley. Sono stata fortunata a tro vare allenatori che mi hanno fatto capi re che potevo diventare una palleggia trice di alto livello. Poi il passaggio a Novara a 15 anni e lavoro in palestra.
Prima del Giappone vacanze?

Onestamente s. Vedevo una squa dra che lottava, che ci credeva e che aveva buttato via una grande occasio ne per vincere anche quella partita. S, avevamo perso la gara con la Domini cana facendoci rimontare e dopo aver sprecato diversi matchball, ma ero certa che ci saremmo riscattate contro la Turchia di Barbolini.
Adesso le finali in Giappone. Come se lo immagina?

S, qualche giorno di relax con le persone a cui si vuole bene.


Come ad esempio il fidanzato. Era cominciata in maniera curiosa, ce lo racconta?

Penso che sar un torneo importan te per prepararci al meglio per lEuro peo (che il nostro grande obiettivo

Lanno scorso ero a Milano con il fo tografo Fiorenzo Galbiati per un servi zio. Passando vicino a un muro vede la scritta ti vuoi mettere con me. Mi pro pone una foto. Io poi lho stampata e fatta trovare casualmente al mio at tuale fidanzato (Alessandro) e da mag gio 2012 scoppiato lamore.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Taccuino
EUROPEO UNDER 18

Taccuino
glior realizzatore del campionato israeliano nellHapoel Holon, stessa squadra del vare sino Hassell. Lex romano Czyz conteso da Bologna e Cremona. Pesaro firma Andrea Bertolucci, lungo ex Ostuni, chiudendo cos il mercato. Sar Kyle Weaver, guardia ala di 27 anni, a completare il roster dellAzzurro Napoli. Lamericano, 73 presenze nella Nba tra Oklahoma City Thunder (5.3 punti e 19 partenze in quintetto nel 2008 09) e Utah Jazz, ha nel palmares un titolo belga vinto con il Charleroi. Nel 2012 ha giocato anche in Eurolega, con lAlba Berlino.

MERCATO

Azzurrine battono la Svezia


Largo successo delle ragazze Under 18 allEuropeo in Croazia, 72 49 (Botteghi 13, Ercoli 11) sulla Svezia. Oggi (20.30) sfida alla Serbia.

Bergamo dominicana
Nuovo acquisto per la Foppapedretti Bergamo che si radunata ieri: la schiaccia trice della Repubblica Dominicana Yonkaira Paola Pea Isabel, 20 anni, ex Mirador.

MERCATO

RADUNI

Dyson a Brindisi
(f.d.s. l.ba.) Brindisi ingaggia Jerome Clifton Dyson, Usa, 26 anni, 1 91, guardia, mi

Conegliano e Vibo al via


(a.r. mi.fa) Inizia oggi la nuova stagione dellImoco Conegliano, vice campione dItalia,

che al 2 anno di vita affronter la Champions. Nella rosa c Alix Klineman, attorno alla quale ruota ancora un piccolo giallo, ma che i diri genti assicurano arriver entro met settem bre. A disposizione i neo acquisti Bechis, Ti rozzi, Don, Barazza, Calloni e Daminato. Poi si aggregheranno le nazionali Barcellini, Fio rin, De Gennaro, la tedesca Kauffeldt, la bul gara Nikolova, e la statunitense Lloyd, che torna dopo lo stop per guai fisici. Raduno an che per la nuova Tonno Callipo Calabria, ieri al PalaValentia Assenti giustificati i nazionali Steuerwald, Ogurcak, Crer e Randazzo.

MARTED 20 AGOSTO 2013

LA GAZZETTA DELLO SPORT

31

TUTTENOTIZIE & RISULTATI


Golf USA K.O. 1810: DISTACCO RECORD
la squadra mezzo punto, pa reggiando contro Jessica Kor da figlia degli ex tennisti Petr e Regina Rajchrtova dopo aver recuperato dallo svantaggio per quattro volte, lultima alla 18. Cappotto Hedwall La prima italiana a giocare la Solheim fu Diana Luna, che nel 2009 pareggi un fourball e vinse un singolo nella sfida vinta dagli Usa 1612 a Sugar Gro ve, nellIllinois. Due anni fa, in Irlanda, lEuropa vinse 15 13. Per mantenere il titolo questanno sarebbe quindi ba stato un pari. Il 14, decisivo punto, stato conquistato da Caroline Hedwall su Michelle Wie: la svedese diventata la prima golfista di sempre a conquistare cinque punti su cinque in Solheim Cup.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Equitazione IN DANIMARCA

LEuropa si prende anche la Solheim Cup Sergas, pari prezioso


Dopo la Ryder, lEuropa del golf si prende anche la Solheim Cup. A Parker, in Co lorado, la selezione continen tale ha battuto quella statuni tense per 1810. la vittoria pi larga mai registrata nelle 13 edizioni della sfida bienna le (la prima fu giocata nel 1990) e la prima conquistata fuori casa per lEuropa, che aveva ottenuto i quattro suc cessi in Scozia (2), Irlanda e Svezia. Un tocco dItalia Ed anche la prima Solheim Cup vinta da unitaliana. Giulia Ser gas, presente grazie alla wild card che le aveva assegnato la capitana Liselotte Neumann: venerd la 33enne triestina ha giocato un fourball con Anna Nordqvist, perdendo per 4&3 (distacco di 4 punti con 3 bu che ancora da giocare) contro Brittany Lincicome e Brittany Lang; domenica, nel singolo, lazzurra ha invece portato al

Salto, via allEuropeo Horn schiera Garcia E dura ma ci credo


NICOLA MELILLO

naria. In ritiro abbiamo lavora to due volte al giorno e ho pun tato a creare un vero clima di squadra. Latmosfera buo na,ci aspetta un Campionato molto duro, siamo molto con centrati. Grandi numeri Al via 102 ca valieri di 24 nazioni. Germania, Francia e Gran Bretagna punta no a tornare sul podio. Nel dres sage ci affidiamo a Valentina Truppa, ma stavolta abbiamo anche una squadra: oltre allas so milanese ci sono Rustignoli, Scolari e Soldi. Nel paradressa ge le 4 azzurre sono Cecilia, Ciarrocchi, Morganti e Salvad. Sia nel dressage, sia nel para dressage sono 20 le nazioni rap presentate. Come sempre Olan da e Germania le pi attese, con Danimarca, Gran Bretagna, Francia e Svezia vicine.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Con la prova di caccia, valida per le classifiche indivi duali e a squadre di salto osta coli, partono oggi a Herning, in Danimarca, i campionati euro pei di salto, dressage e para dressage. Ieri il c.t. azzurro Hans Horn ha scelto i 4 per la prova a squadre: escluso Gio vanni Consorti, che garegger solo a titolo individuale, in

squadra Piergiorgio Bucci con Casallo Z, Emanuele Gaudiano con Cocoshynsky, Luca Moneta con Neptune Brecourt e Juan Carlos Garcia con Prince de la Mare, cio cavaliere e cavallo nella tempesta per accuse di scambio di cavalli. Con l'azzur ro, argento a squadre con Bucci nel 2009, che sar ascoltato dalla Procura il 2 settembre. Horn fiducioso: I cavalli stan no bene e tutti hanno superato brillantemente la visita veteri

I RISULTATI

IL PROGRAMMA

Decisivi i fourballs del sabato: 40


In Solheim Cup, come in Ryder, conta vincere la buca, chiudendola con meno colpi dellavversario. Chi vince pi buche nel giro delle 18 d alla propria squadra un punto. Foursome (a coppie, una pallina singola e colpi alternati): venerd Europa Usa 3 1, sabato 1,5 2,5. Fourballs (a coppie, una pallina ad atleta, buca alla squadra del giocatore che usa meno colpi): venerd Europa Usa 2 2, sabato 4 0. Singoli: Europa Usa 7,5 4,5.

Oggi si parte con la caccia


Il programma delle gare principali dellEuropeo che si concluder domenica. Oggi ore 16.45, salto ostacoli: caccia. Domani ore 8.45: round 1 a squadre salto ostacoli; ore 14.30: prima parte prima prova di dressage, (squadre e individuali). Gioved ore 8 seconda parte dressage e titolo a squadre; ore 18: Round 2 salto ostacoli a squadre con assegnazione del titolo a squadre e qualificazioni per la finale individuale.

pari: Giulia Sergas esulta col caddie Nadia Bortoluzzi alla 18 AFP

Juan Carlos Garcia, 45 anni, con Prince de la Mare GRASSO

Ginnastica MANCA LACCORDO TV

Sci nautico WAKEBOARD

Ippica A MONTEGIORGIO

Arco
COPPA DEL MONDO (gu.l.g.) Azzurri a Wroklaw (Pol) per la 4a tappa di Coppa del Mondo. Gara decisiva per determina re i partecipanti ai Mondiali di settembre in Turchia (saranno chiamati 3 dei 4 atleti convocati in Polonia). Oggi le qualifiche con gli avieri Nespoli, Frangilli, Melotto e Zagami. Tra le donne in gara Valeeva, To masi, Mandia e Sartori.

Ai Mondiali Europei a Radom Revillon vola: Farfalle oscurate Piffaretti doro rotto il ghiaccio

ANGELINI (r.g.) A Gemmano (Rimini) il su perwelter Alessandro Angelini (3) ha su perato Aron Csipak (Ung, 07) punti 6.

Cricket
AZZURRE EUROPEE (c.b) LItaldonne campione dEuropa. Nella finale, sullova le bolognese di Medicina, le azzurre han no battuto la Danimarca per 131 a 80.

31 agosto). Presente anche la campio nessa olimpica, iridata e primatista mon diale Ruta Meilutyte. I convocati da ct Bolognani. Uomini: DArrigo, Di Fabio, Giordano, Mencarini, Mugnaini, Sabbioni. Donne: Biondani, Caponi, Carli, Castiglio ni, Esposito, Guerra, Tarzia, Tettamanzi. LEVEAUX VENDE (al.f.) Amaury Leveaux sta cercando di vendere i mobili della ca sa di Narbonne su internet: richiesti 7000 e. Il velocista ha lasciato la corte di Philippe Lucas ad aprile, ma ha confer mato di aver mantenuto buoni rapporti col tecnico.

Arrampicata
SANTONI CAMPIONE Alessandro San toni (ASD Arco Climbing) il nuovo cam pione del Mondo Speed, categoria Youth A (Under 18). Il titolo lo ha conquistato a Saanich, in Canada, nei Mondiali giovanili di arrampicata sportiva Lead e Speed.

Hockey ghiaccio
MERCATO (m.l.) Il Bolzano (iscritto al lEbel) ha ingaggiato il 30enne goalie ce co Jaroslav Hubl (nazionale nel 2010) con un passato nella Extraliga del suo Paese. DOLOMITEN CUP 2013 (m.l.) Doppia sconfitta per i Tricolori dellAsiago battuti in amichevole allOdegar dalla formazio ne universitaria dei QuinnipiacBobcats (Usa) vittoriosa 70 e 40. Da domani Do lomiten Cup a Egna e Brunico (Bz) con Wolfsburg e Augsburger(Ger), Langnau (Svi), Villach e Innsbruck (Aut) oltre al Val Pusteria.

Pallanuoto
MONDIALI U20 A Volos, in Grecia, via ai Mondiali femminili Under 20. LItalia di Pa olo Zizza nel girone B ha battuto 145 la Nuova Zelanda, oggi sfida gli Usa e do mani chiude la 1a fase col Kazakistan. ADDIO GYARMATI E morto lungherese Dezso Gyarmati, uno dei pi grandi gio catori di sempre. Aveva 85 anni, fu attivi sta politico, vinse gli ori olimpici 52, 56 e 64 e, da allenatore, i Giochi 76.

Atletica
Le Farfalle della Nazionale di ginnastica ritmica (nella fo to), terze domenica nellultima tappa di World Cup Series a San Pietroburgo, sono pronte per i Mondiali di Kiev in Ucraina (28 agosto1 settembre). La manife stazione, per, non sar trasmes sa in televisione: Rai Sport e la Federazione Internazionale non hanno trovato laccordo econo mico per la cessione dei diritti sportivi e cos gli appassionati non potranno seguire le ragazze di Emanuela Maccarani, impe gnate a difendere 3 titoli iridati. Lofferta dellemittente pubblica stata lunica e troppo bassa. Amareggiato il presidente della Fgi Riccardo Agabio Il mercato ha le sue regole, la domanda non ha incontrato lofferta. Ci rimet tono le atlete e gli appassionati di questo sport. In ballo non c solo il Mondiale di ritmica, ma tutte le rassegne iridate della ginnastica dellintero ciclo 2013/2016, che porta a Rio de Janeiro (quindi anche artistica e trampolino elastico). Puntuale la replica della Rai, secondo cui stata fatta unofferta scritta il 12 novembre 2012 e nonostante i ri petuti tentativi di contattare la Federazione internazionale, questultima lha rifiutata sola mente il 7 agosto di questanno. Dopo circa 9 mesi, si legge nella nota evidente che non ci pote vano essere n gli estremi econo mici n i tempi tecnici necessari per organizzare la trasmissione di un evento mondiale in cos po chi giorni. (m.l.) Sul Domaniowskie Lake Wienawa a Radom (Pol) ne gli Europei di wakeboard brilla lazzurro Massimiliano Piffaretti (nella foto), 18enne di Sala Coma cina (Co), che ha conquistato loro nella categoria Open (bissando il successo del 2012 a Kiev). Nella fi nale a 6, Massi sempre stato al comando nei diversi punteggi (Esecuzione, Intensit, Composi zione). Tra le Open Ladies bronzo per la 16enne Giorgia Gregorio. Oro per Alice Virag (Girls) e per Pierluigi Mazzia (Master 2). Al lItalia anche il 1 posto a squadre (davanti a Gran Bretagna e Spa gna). Nel bottino anche i 3 argenti di Soprani (Boys), Virag (Girls), Francesco Starita (Master).
Risultati. Open. Uomini: 1. Piffaretti 81,33; 2. Carne (Gbr) 76,56; 3. Bonnet (Bel)54,33.Donne:1. Barker (Gbr) 60; 2. Djupsjo (Sve) 49,33; 3. G. Gregorio 44,00.

Grandissima sorpresa nel GP Marche di Montegiorgio. Ha vinto Revillon (a 30/1, foto De Nardin) dopo un percorso che lo ha visto sempre protagonista: il fi glio di Uronometro (e dellottima Lady Abb) ha strappato allinizio per andare al comando e nel fina le si difeso con i denti dallattac co contemporaneo di Rio di Mazvall e Romina dAnzola, finiti gli vicinissimi: per tutti e tre me dia di 1.13.4. Il favorito Rambo Zs rimasto allesterno scoperto e ha ceduto in retta darrivo. In sulky a Revillon, che ha conquistato il pri mo gran premio della carriera, il driver di casa Marcello Mattii che conosce a menadito la pista. Il suo trainer invece Marco Smorgon.
PINNA A HONG KONG Continuano le esperienze allestero dei fantini italiani. Nicola Pinna torna a Hong Kong e ci sta r per quasi sei mesi, fino al 31 gennaio.

PISTA EUROPA (si.g.) A Umea (Sve). Uo mini. 100 (+4.9); Dix (Usa) 1012 (b. 1023). A Szczecin (Pol). Uomini: Asta: Dilla (Ger) 5.60. Ad Andorf (Aut). Uomini. Giavellotto: 3. BONVECCHIO 70.86.

Beach volley
SABBIA USA (c.f.) Solo un 5 posto per la campionessa olimpica Kerry Walsh (35 anni) nel torneo di Salt Lake City, 1a tappa del circuito Avp, con la nuova partner Whitney Pavlik, con la quale continuer la stagione negli Usa. Successo finale per KessyRoss e per DalhausserRo senthal nel maschile. WORLD TOUR (c.f.) Con il Grande Slam di Mosca (Rus) riprende domani il Wor ld Tour. Nel maschile oltre a NicolaiLu po, ci saranno TomatisRanghieri, i cui recenti risultati (quinti a Long Beach e quarti a Berlino) hanno convinto il c.t. Paulao a concedergli il 2 posto dispo nibile (in base al ranking per nazioni), prima riservato a CecchiniIngrosso. Andrea ed Alex partiranno dalle qualifi che.

Ippica
OGGI QUINT SAN GIOVANNI TEATINO (inizio convegno alle 20.25) scegliamo Pan di Girifalco (13), Pearl Jam (16), Right Story Lf (5), Perunometro Sm (15), Pleia de Inn Ronco (14) e Phoenix Hbd (7). SI CORRE ANCHE Trotto: Cesena (21), Albenga (20.35) e Ss Cosma e Damiano (20.20). Galoppo: Varese (20.40).

Pentathlon
MONDIALI AL VIA (g.l.g.) Partono doma ni a Kaohsiung (Taiwan) i campionati del mondo di pentathlon moderno. Sette i convocati dal ct Quattrini. Aprono le don ne: Bonessio, Cesarini e la junior Tocchi. Gioved gli uomini: Bendetti, De Luca e Petroni, oltre a Poddighe, unico non mili tare della spedizione.

Lotta
SENZA LOPEZ (r.r.) Lolimpionico Mijan Lopez, oro a Pechino e Londra nei 120 kg, sar il grande assente dei Mondiali di Bu dapest (dal 16/9). Il lottatore cubano di grecoromana ha deciso di fermarsi un anno. Il leader diventa Peter Isaac (66).

Softball
COPPA SOTTO LA PIOGGIA (m.c.) La pioggia caduta a Praga rimanda a stama ni lesordio in Coppa Campioni del Des Caserta. Le ragazze di Obletter si con frontano con la russa Zvezda (ieri vitto riosa sulle svedesi dello Skovde per 10). Le regine olandesi debuttano con un 70 alla tedesca Vermins. A Montegranaro, in Coppa Coppe, lUnione Fermana piega in 5 riprese (80 il finale) le svizzere Flyers con una nohit combinata delle lanciatri ci Reeader e Roth. In attacco spicca Her ron (2/2, 3pbc). Vincono anche le olande si: 140 le Gryphons (sul Soder), 70 il Terrasvogels (sul Meyzieu, Fra)Oggi, Coppa Campioni a Praga, 10 Caserta Zvezda, 15 Nika Duhl (Ucr)Caserta. Coppa Coppe, a Montegranaro, 20 Unio ne FermanaSoder (Sve).

Boxe
MONDIALI (r. g.) Ad Atlantic City (Usa) nella doppia difesa Ibf laustraliano Da niele Geale (292) ha ceduto la cintura medi allinglese Darren Barker (261) do po un confronto molto equilibrato per split decision, nei supergallo il colombia no Jhonatan Romero (231) ha perso il ti tolo e limbattibilit contro lo spagnolo Kiko Martinez (294) ko 6. A Cardiff (Gal les) il russo Sergey Kovalev (22), resi dente negli Usa, ha spodestato il locale Nathan Cleverly (261) titolare medio massimi Wbo finito ko 4. Litalogallese Enzo Maccarinelli (376) si preso la ri vincita su Ovill McKenzie (Ing, 2112) con quistando il Commonwealth massimi leggeri ko 11. MIURA RITORNA (r.g.) Takashi Miura (2622) ripartito per il Giappone dopo gli esiti negativi degli esami per problemi al fegato, dovuti alla durezza del match a Cancun (Mes) contro Sergio Thompson (Mes, 273) battuto ai punti per i super piuma Wbc.

Nuoto Mondiali paralimpici Italia chiude 17a


(c.arr.) LItalia torna dai Mondiali paralim pici di nuoto con 9 medaglie: 2 ori (Roma no 50 sl S6, Morlacchi 100 farfalla S9); 4 argenti (Trimi 50 sl S4, Romano 100 sl S6, Morlacchi 400 sl S9, staffetta 4x50 f: Ghiretti, Chiarioni, Trimi, Romano); 3 bronzi (Trimi 100 sl S4 e 200 sl S4, Mor lacchi 200 misti S9). Nel medagliere 1a Ucraina, 2a Russia, 3a Gran Bretagna, 17a Italia. NEL BOSFORO Nella Bosphorus Cross Continental, la traversata dello stretto del Bosforo dalla sponda Asiatica a quel la Europea (6,5 km), Andrea Cadili Rispi, primo e unico nuotatore disabile italiano, si classificato 5 nella sua categoria. AD AMBURGO (al.f.) Nicole Cirillo ha chiuso al 2 posto la 5 km di coppa Len ad Amburgo (Ger), ultima tappa del circuito continentale. Nella classifica generale seconda. MONDIALINI (al.f.) Ancora 3 giorni di ra duno ad Ostia per la Nazionale jrs in par tenza per i Mondiali giovanili a Dubai (26

Pallamano AMICHEVOLI

COMMISSIONE ATLETI CIO

Futura Roma in Montenegro


Prosegue la preparazio ne in vista della stagione 2013/14 per la EsercitoFIGH Futura Roma. Il team Federale parte oggi per Podgorica, in Montenegro, per tre giorni di duro lavoro. In programma anche due amichevoli: doma ni contro le r usse del lAstrakhanochka, il 22 agosto contro le campionesse monte negrine dello ZRK Buducnost.

I candidati: c Piller
Gli sciatori di alpino Cuche (Svi), Albrecht (Aut/Bul), Jelusic (Cro), Poutiainen (Fin), Zahrobska (R.Cec), il giocatore di hockey ghiaccio Wickenheiser (Can), il biathleta Einar Bjorndalen (Nor), la collega Domracheva (Bie) e lex azzurro del fondo, lolimpionico Pietro Piller Cottrer sono i candidati al Cio in quota atleti. Elezioni ai Giochi di Sochi febbraio 2014.

Triathlon
FONTANA KO (al.f.) AllIronman di Mont Tremblant (Quebec, Canada) lazzurro Daniel Fontana stato costretto al ritiro a causa della rottura del cambio durante la frazione ciclistica.

Vela
FORMENTON (r.ra.) Si disputa oggi la 25a ed. del Trofeo Formenton. La regata su percorso di 21 miglia tra le isole dellArci pelago della Maddalena parte alle 11:30 da Porto Rafael, Palau. 50 gli scafi parte cipanti divisi in classi Crociera e Regata ORC/IMS, e Yacht dEpoca e Classici.

32

LA GAZZETTA DELLO SPORT

MARTED 20 AGOSTO 2013

ALTRI MONDI notizie Tascabili


Lo spread risale a 238

SEGUITECI SU

@AltriMondiGazza

d Il fatto del giorno


lafrase DEL GIORNO
A CURA DI GIORGIO gda@gazzetta.it

_il grande fratello fiscale

DELL'ARTI

Tonfo delle Borse Milano a 2,46% ultima in Europa


Brusco risveglio per la Borsa di Milano dopo leuforia delle settimane scorse: Piazza Affari lascia sul campo il 2,46% ed maglia nera in Europa. Risale lo spread tra il Btp e il Bund tedesco, che chiude sotto i 240 punti base (238), col tasso sul decennale del Tesoro in crescita al 4,27%. Male anche Madrid (a 1,86%). Pi contenuti i ribassi di Parigi ( 0,97%), Londra ( 0,53%) e Francoforte ( 0,31%).

Ma questo redditometro deve farci preoccupare?


LAgenzia delle Entrate accende il nuovo sistema: tolleranza del 20% e verifiche sugli ultimi 4 anni. Ma da solo rischia di non bastare
Da ieri acceso il reddito metro, larma finale contro gli evasori. E tuttavia non succe der praticamente niente.

IL PIL SALIR A BREVE Forse alla fine del 2013, ma sicuramente allinizio del 2014 Salta comizio della Merkel avremo Germania: stalker lavvio della crescita. rapisce 3 ostaggi Abbiamo Liberati dopo 8 ore dati Paura a Ingolstadt, in economici Germania, dove ieri la cancelliera interessanti Angela Merkel doveva tenere un che ci comizio. Uno stalker 24enne, dicono che il pregiudicato e fuggito da una Paese si sta clinica psichiatrica, ha preso in ostaggio per 8 ore tre persone riprendendo. dentro il municipio locale, armato Ma quando il di una pistola falsa e un coltello. La malato non polizia ha liberato gli ostaggi e ha pi la luomo rimasto ferito. Annullato il comizio, anche se il rapimento febbre non non aveva motivazioni politiche. significa che sia guarito. Bisogna continuare con le cure che possono far guardare con fiducia a un esito positivo della terapia
La liberazione di un ostaggio AFP
FLAVIO ZANONATO
MINISTRO DELLO SVILUPPO ECONOMICO

CONTRO I FURBETTI DALLAUTO AL PC: ECCO LE VOCI SOTTO LA LENTE

plicazione per del dovuto, in caso di sconfitta. Teniamo conto delle lungaggini della nostra giustizia e del fatto che, una volta su due, vince il citta dino. Almeno finora.

Beh, dove sono, in questa procedura, le unghie spunta te?

Che cos
Il redditometro confronta spese del contribuente e reddito dichiarato. Previsti 35mila controlli lanno, a partire dai redditi 2009

I controlli
La verifica tocca i contribuenti per cui risulter una differenza di almeno il 20% tra reddito dichiarato e spese. In caso di spese eccessive, si viene convocati

Doppio esame Le voci


Il contribuente pu replicare: per esempio, lauto stata acquistata con i risparmi. Se le risposte non convincono, secondo contradditorio. Poi, laccertamento Tra le voci rilevanti: il mutuo, la manutenzione dellauto, il telefono, il pc, la pay-tv, il parrucchiere, gli alimentari, il medico
GDS

Come sarebbe?

Non succeder niente, glie lo dico io. Non tanto questio ne di strumenti di indagine, quanto di volont politica. Se i partiti e il governo volessero, gli evasori pi o meno tutti sarebbero stanati abbastanza rapidamente. Si potrebbe ma gari varare una legge per ren dere pi difficile la resistenza in tribunale e cos riscuotere effettivamente il 6070 per cento almeno di quanto accer tato, in un tempo ragionevole. Ma per far questo bisogna, ap punto, volerlo. E andare trop po contro gli evasori, costa vo ti. Voti dei commercianti, per esempio, o degli artigiani. Quindi non succeder niente.

gno che gli specialisti lo inter roghino, il sistema che come sa si chiama Serpico, acroni mo di SERvizi Per I Contri buenti segnala da s i cittadi ni che hanno speso troppo ri spetto a quanto guadagnato. Arrivata la segnalazione, si di rebbe, basta saltare in macchi na e andare a prendere i fur bastri. Invece, non funziona cos.

4
IL NUMERO
Le prossime scadenze Sono 262 le scadenze fiscali prima di Natale. Tra le principali, per le persone fisiche, il versamento della terza rata dellIrpef relativa ai maggiori ricavi o compensi indicati nella dichiarazione dei redditi e il versamento dellIva dovuta per il secondo trimestre (maggiorata dell1% tranne i regimi speciali)

262

Vogliamo ricordare che co s questo redditometro?

l risultati dellautopsia

Morto a otto mesi nel rifugio alpino Decesso in culla


Sono stati resi noti i risultati dellautopsia sul corpo del bimbo di 8 mesi morto gioved in un rifu gio alpino in Valle dAosta. Non stata laltura a causare il deces so: si tratta, invece, di una Sids, la morte in culla, la sindrome della morte improvvisa del lattante, che ha unincidenza statistica inferiore alluno per mille. Contro la Sids, i pediatri consigliano di far dormire i neonati sulla schiena, senza cuscino.

A Roma, dalle parti della Laurentina, c il quartier ge nerale della Sogei, la societ informatica del fisco italiano, collegata a 300 banche ali mentate da diecimila enti pubblici. Sotto unarea di nove ettari, a disposizione di 1.900 dipendenti (la met ingegne ri, fisici, matematici e biolo gi), c un bunker di 4 mila metri quadrati con 1.500 ser ver che elaborano un milione di miliardi di byte, ossia 24.200 informazioni al secon do. Diciamo che il redditome tro questo qui: senza biso

Lo credo bene, ci sono i di ritti delle persone, la privacy eccetera.

Il Tribunale di Napoli ha gi chiarito che Serpico non viola la privacy. E tuttavia al siste ma sono state gi tagliate le unghie prima ancora di co minciare. Intanto bisogna che, tra spese e reddito dichia rato, vi sia unincongruenza di almeno il 20%. Se questo si verifica, il Fisco deve assicu rarsi che le spese sostenute non siano coerenti, magari, con il reddito complessivo del la famiglia. Se c ancora con traddizione, il cittadino viene invitato negli uffici dellAgen

zia a spiegare la faccenda. Con della documentazione. Che so, mettiamo che la casa di cui entrato in possesso nel 2009 (questanno i finanzieri vanno a ficcare il naso nel 2009, cio su quanto dichiara to nel 2010) non sia compati bile con gli stipendi della fa miglia, ma risulti da una do nazione dei genitori. In questo caso, bisogner portarsi le carte del notaio e provare che le cose stanno effettivamente cos. E allora, il tormento fini sce. Se invece le spiegazioni non sono chiare, il Fisco au torizzato a estendere le inda gini alle altre spese sostenute dalla famiglia, anche le pi minute, in modo da farsi un quadro chiaro delle incon gruenze ipotetiche. Il contri buente avr diritto di fornire altre spiegazioni, anche solo logiche. E se non sar convin cente, lAgenzia dar il via alla contestazione formale. Se il cittadino si rassegner e pa gher entro quindici giorni la somma contestata, avr uno sconto sulle sanzioni. Altri menti potr andare a difen dersi in tribunale, con molti

Nel fatto che, preso in esa me lelenco fornito da Serpi co, si proceder solo contro i 35 mila peggio messi. Senon ch il direttore dellAgenzia delle Entrate Attilio Befera, nel novembre dellanno scor so, aveva parlato di 4,3 milio ni di famiglie che vivono in modo incompatibile rispetto al reddito dichiarato: 35 mila su 4.300.000 fa 0,8%. La cac cia allevasore resa possibile da quel gigante della Lauren tina servir a scovare meno di un evasore su cento. Anzi, me no di mezzo evasore su cento, dato che poi, in tribunale, co me ho detto, la met dei resi stenti la spunta.

Forse ci vanno cos piano perch sanno che la pressio ne fiscale pazzesca. E poi c la crisi. Conviene picchia re su questo punto adesso?

Forse no. Anzi, io stesso ho detto molte volte che in que sto contesto sarebbe meglio di no. Resta che levasione pro duce perdite per circa 150 mi liardi di euro (faccio una me dia tra le presunzioni di vari istituti di ricerca); che il recu pero riguarda appena il 4% del totale; che dal Duemila a oggi la cifra che Equitalia avrebbe diritto di riscuotere equivale a 545 miliardi, un quarto dellintero indebita mento pubblico; che lanno scorso, con il sistema del red ditometro (non ancora rifor mato), si sono recuperati ap pena 30 milioni, cifra talmen te misera che ha fatto scattare la bocciatura della Corte dei Conti. Insomma, come dicevo allinizio, il redditometro, da solo, non basta.
RIPRODUZIONE RISERVATA

su Facebook

Arriva una perturbazione

Freddo e pioggia da oggi sullItalia: temperature gi


Temporali, piogge e abbassamento delle temperature da oggi sul Nord e forse gi da domani sul Centro Sud. il quadro che si delinea a causa di una nuova perturbazione di aria fredda di origine atlantica. Allerta della Protezione civile in Piemonte, Emilia Romagna e Friuli Venezia Giulia, Veneto. Previste anche grandinate con forte vento.

Il Cav: Non mollo, resto io il capo E il Pdl: Il governo dipende dal Pd


parla, il Cav, pare stia prepa rando un discorso durissimo contro le toghe, da tenere in Senato se la legge Severino contro la corruzione verr con siderata retroattiva (i giuristi sono divisi) e lui si ritrovasse estromesso dal Parlamento.
Chiusura Il Pdl considera la norma non applicabile perch non retroattiva. Se ci sar una chiusura pregiudiziale del Pd sul percorso che chie diamo, di approfondimento sulla legge Severino, ha det to ieri il capogruppo al Senato del Pdl, Renato Schifani, per noi sarebbe impossibile parla

FRANCESCO RIZZO

Il Cavaliere 2.0 rilancia sul web. Io resisto! Non mollo. Resto il capo del centrodestra e far sino allultimo linteresse degli italiani, scrive Silvio Berlusconi sul suo profilo Fa cebook. Con i manifesti che an nunciano il ritorno di Forza Italia e gli striscioni aerei sulle spiagge, loffensiva dellex pre mier affila le armi dei suoi, a tre settimane dalla Giunta del le elezioni e delle immunit e del Senato che discuter del lincandidabilit e della deca denza dellex premier. Non

In alto, Silvio Berlusconi. A sinistra, la pagina Fb del Cav ANSA

re di un percorso comune. Il governo a rischio, insomma. Proprio mentre polemica sul la legge elettorale. Schifani ribadisce il no al ritorno al Mat tarellum e dice che la riforma va fatta dopo quella istituzio nale. Il Pd litiga: Roberto Gia chetti, renziano, accusa Anna Finocchiaro di aver scippato alla Camera la discussione sul la riforma, dando maggiore forza al Pdl ed evitando cos la cancellazione del Porcellum. Replica: Il Senato ha gi vota to la procedura durgenza per la discussione sulla legge che deve sostituire il Porcellum.
RIPRODUZIONE RISERVATA

MARTED 20 AGOSTO 2013

LA GAZZETTA DELLO SPORT

33

ALTRI MONDI
ANCORA SANGUE STRAGE NEL SINAI E CORTEI AL CAIRO

Egitto, uccisi 27 poliziotti Mubarak sar scarcerato


La settimana in Egitto iniziata con lennesimo attentato: 25 poliziotti sono stati uccisi nel nord del Sinai mentre erano a bordo di un autobus. E due agenti sono morti durante una sparatoria. La giornata nel Paese stata carica di tensione con nuovi cortei dei Fratelli Musulmani, e ha visto al lavoro anche la diplomazia europea. A Bruxelles si tenuto un incontro tra i 28 ambasciatori Ue. E domani ci sar il vertice straordinario dei ministri degli Esteri. Intanto, ieri, in Egitto stato prolungato di altri 15 giorni larresto per il presidente

Lex presidente Hosni Mubarak AP

deposto Mohamed Morsi, che deve rispondere di un nuovo capo daccusa per complicit in omicidio e tortura dei manifestanti scesi in piazza alla fine del 2012. Sempre ieri i giudici hanno deciso la scarcerazione (entro 48 ore) dellex presidente Hosni Mubarak, 85 anni, deposto nel 2011 dopo 30 anni di governo: rester cos ai domiciliari. Sono cadute le accuse pi pesanti di natura amministrativa, ma deve ancora rispondere delluccisione dei dimostranti nel 2011.

A
IL ROYAL BABY

LA POLEMICA IN PIAZZA SAN MARCO

Venezia salata: 4 caff e 3 amari a soli 100 euro


Sette turisti romani postano lo scontrino dello scandalo Il locale: Prezzi tutti esposti

IN SICILIA NUOVI SBARCHI

Caos immigrati Dopo la rivolta resta chiuso il Cie di Crotone

Spariscono per ore Paura per 4 bimbi ritrovati in serata


La caccia alluomo a Roma: un amico di famiglia romeno li aveva portati al mare. Stanno bene
loro non cerano pi, aveva spiegato disperato Vasile, il pa dre. Subito erano partite le ri cerche dei carabinieri con di verse pattuglie, elicotteri e uni t cinofile e le foto erano state diffuse su tutti i media. Latten zione si era spostata su Costan tin quando alcuni testimoni hanno raccontato di avere visto i quattro bambini andare via con lui. una persona per be ne, forse un po strano. Ma ora pensiamo cose brutte, aveva detto una donna della comuni t. Sembra in realt che luomo avesse chiesto al padre dei ge melli di portarli con s, proba bilmente non si sono capiti. E il fatto che poi si fosse reso irrin tracciabile e il telefono fosse stato trovato nella sua abita zione aveva allarmato tutti, compresa Michela, la mamma dei bambini di Frosinone.
Il ritorno Costantin in serata aveva riportato i bambini a ca sa, dopo una giornata passata al mare a Ladispoli come ave vano detto in precedenza dei testimoni. Era tranquillo, non aveva idea di che cosa si fosse scatenato. Qui ha trovato i ca rabinieri e i cinque sono stati portati nella caserma di San Basilio, dove i piccoli hanno potuto riabbracciare i genitori. Luomo stato a lungo ascolta to, anche perch la procura di Roma aveva aperto uninchie sta per sottrazione di minore.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Soccorsi ad Aci Castello (Ct) ANSA


emergenza sbarchi in tutta la Sicilia, da Lampedusa a Siracusa, da Favignana (Tp) a Catania. Anche ieri su diversi barconi sono arrivate in Italia pi di 300 persone. Ed allarme anche al centro di identificazione ed espulsione di Isola Capo Rizzuto (Kr), ormai chiuso da una decina di giorni perch devastato durante una rivolta di immigrati che erano ospiti nella struttura. A scatenare la rivolta era stata la morte di un immigrato marocchino, avvenuta il 10 agosto scorso, dopo un malore. Al momento della rivolta, nella struttura si trovavano 51 immigrati che, dopo la morte dellimmigrato, lhanno devastata. Ieri, come detto, sono proseguiti gli sbarchi dallAfrica verso la Sicilia. La prima ondata, allalba, al largo di Lampedusa: la Guardia costiera ha soccorso 77 migranti. Poco dopo, un barcone con 100 immigrati a bordo stato avvistato a largo di Aci Castello, nei pressi di Catania. E altri approdi ci sono stati sulle coste del Siracusano, sulla spiaggia di San Lorenzo, tra Pachino e Noto. Ieri intanto il ministro Cecile Kyenge intervenuto sulla possibile riforma della legge BossiFini sugli immigrati. Ci sono aperture da parte di diversi gruppi politici, ha detto.

William scherza: Mio figlio? Un monello un po un monello, un mascalzone, mi ricorda me o mio fratello quando eravamo piccoli. Non ha voglia di dormire.... Cos il principe William, ai microfoni della Cnn, ha parlato del figlio George Alexander Louis, nato il 22 luglio scorso. William ha raccontato che cambia i pannolini al royal baby: Non lavevo mai fatto prima, ma ce lho fatta. Il principe fa anche il modesto, dicendo che la moglie Kate che fa il grosso del lavoro durante la notte

Un dopocena a piazza San Marco, uno dei posti pi suggestivi del mon do. Giusto i caff e qualche amaro, mica un pasto completo. Quanto mai ci potr costare?. Devono aver pensato qualco sa del genere i sette turisti romani in La Il conto al bar veneziano guna quando si sono seduti nel lussuoso e centralissimo Bar Lavena. C anche lorchestrina che suona, carino. Ma poco dopo le undici, ecco arrivare il conto: 100 euro e 80 centesimi per quattro caff (uno cor retto, per la precisione) e tre amari. Un cifrone, perch se vero che i prezzi tutti regolarmen te esposti di caff (6 euro luno) e amari (10) sono alti ma non impossibili, il supplemento musica per lorchestrina (6 euro a testa, ugua le 42 euro) ha pesato parecchio. Lo scontrino stato prontamente fotografato e postato su Fa cebook, scatenando le polemiche. Ma al loca le garantiscono che nel listino c anche la tas sa musicale. Non il primo episodio del gene re a Venezia: in gennaio, per citarne uno, due turisti danesi avevano protestato formalmente allambasciata dopo aver pagato una cena con frittura di scampi la bellezza di 600 euro...

in Costa Azzurra

La chiesa in cui sono spariti Alexander e Sebastian (in alto) OMNIROMA


ELISABETTA ESPOSITO ROMA

Un pomeriggio di caccia alluomo e paura. Tutto per col pa di una giornata al mare e di un cellulare dimenticato a ca sa. I quattro bambini di origine romena, scomparsi ieri ad ora di pranzo a Roma mentre gio cavano davanti alla chiesa or todossa di vicolo di Ponte Mammolo, sono stati ritrovati intorno alle dieci di sera. E stanno bene. I due gemellini di sei anni, Sebastian e Alexander Caiuteanu, e due fratelli di Fro sinone di 8 e 10 anni erano in

sieme a Costantin Alupohie, romeno di 37 anni, ben cono sciuto nellambiente della chie sa e spesso utilizzato come baby sitter, tanto che i bimbi di Frosinone sarebbero dovuti rientrare a casa solo questa mattina. La comunit aveva per pensato al peggio visto che i genitori dei gemellini, un muratore e diacono della chie sa e una casalinga residenti a Zagarolo, non avevano mai au torizzato Costantin ad allonta narsi con i bambini. Eravamo al rinfresco e abbiamo lasciato i gemelli a giocare con un grup petto di coetanei. Dopo dieci minuti ci siamo affacciati ma

Tutti alla corte di Madonna Party esagerato per i 55 anni


Per la regina del pop una festa di compleanno in costume: Madonna ha festeggiato i 55 anni con un party a Nizza, dove era in vacanza: tutti abbigliati come alla corte del Re di Francia. Lei ha scelto un abito da Maria Antonietta, con tanto di corsetto viola, picaresca benda sullocchio a forma di cuore, calze a rete e torreggiante parrucca bionda.

34

LA GAZZETTA DELLO SPORT

MARTED 20 AGOSTO 2013

GIOCHI
PASSATEMPI DESTATE

Fiat Professional con

MARTED 20 AGOSTO 2013

LA GAZZETTA DELLO SPORT

35

ALTRI MONDI
Oroscopo
LE PAGELLE
21/3 20/4 21/4 20/5 21/5 21/6 22/6 22/7 23/7 23/8 24/8 22/9

Ariete 7+
Amici, sostenitori, sponsor e clienti decretano il successo della vostra giornata. Siete belli, motivati, altruisti, anche col sudombelico.
23/10 22/11

Toro 5,5
Le rogne ci sono e chiedono tempismo, non sfigoisteria. E forse un compromesso torna utile. Sudombelico raggiante, per.
23/11 21/12

Gemelli 8
IL MIGLIORE Nel lavoro arrivate dove volete, grazie anche a charme e fiuto. La fornica zione golosa, anche letteral mente. Che suini.
NOVAK DJOKOVIC

Cancro 7
Giornata di soddisfazioni e di rivalse sui fallocefali. E certe nubi finanziarie dovrebbero sparire alla svelta. Ormone warrior. Uau.
22/12 20/1

Leone 6
Gli zebedei diventano come due Zeppelin. Forsanche per certi stress nei rapporti. Mediocrit suine non migliorano il mood. Pazienza.
21/1 19/2

Vergine 6,5
Gli zebedei li mantecate (sul lavoro, in casa, a chi amate), ma grazie a metodo e ordine producete tanto. Sudombelico ruspantino e abile.
20/2 20/3

DI ANTONIO CAPITANI
23/9 22/10

Bilancia 7,5
Potete seminare con creativit e successo, oggi. Lamore vi procura emozioni profonderrime, il sex brividi suini intenser rimi: ci si diverte.

Scorpione 6
Lavoro e rapporti stressano, forse deludono, magari vi tagliano a dadini gli zebedei. Ma ci son delizie fornicatorie gaudiose. State su.

Sagittario 7+
Ogni compito vi riesce strabene, oggi, con laiuto della fortuna. E c pure un viaggio nel continente amore, con formula suin inclusive.

Capricorno 6
Potreste sbagliare tempi e modi: riflettete prima di agire, anche in fatto di soldi. Lamor sfigheggia, ma il sudombelico furoreggia.

Acquario 7,5
La Luna chiarisce. Ma porta nostalgie. Lo charme per cresce, lamor vi pasce, voi siete fornichevolissimi. Benino il lavoro.

Pesci 6,5
Potreste voler chiedere la cittadinanza Maori e fuggire da stress e fatica. Stringete i denti, non la gola dei fallocefali. Brio suino.

Il tennista serbo nato a Belgrado il 22 maggio 1987. Attuale numero 1 del ranking Atp, ha vinto sei titoli del Grande Slam su 11 finali giocate

Lo Sport in tv: in chiaro, sul satellite e sul digitale terrestre


IN DIRETTA
CALCIO
17.00 SHAKHTAR KARAGANDY CELTIC

Gazzetta.it
SONDAGGIO Supercoppa presa, la Juve imbattibile in campionato?
Prova di forza della Juventus che allOlimpico batte 4 0 la Lazio e vince la Supercoppa per il secondo anno consecutivo. Per lo scudetto sar ancora una volta un monologo della squadra di Antonio Conte? Finora la maggioranza di voi convinta di s. Ma continuate a votare

HOCKEY PRATO

14.00 INGHILTERRA SCOZIA 16.00 OLANDA BIELORUSSIA 18.00 IRLANDA BELGIO


Europeo femminile Eurosport Europeo femminile Eurosport

20.45 PSV EINDHOVEN MILAN


Champions League. Preliminare di andata MP Calcio, Sky Sport 1, Sky Calcio 1

Champions League. Preliminare di andata Sky Sport 1, Sky Calcio 1

20.00 SPAGNA GERMANIA

Europeo femminile Eurosport Europeo femminile Eurosport

15.00 CALCIO: FAN CLUB MILAN 15.30 CALCIO: FAN CLUB ROMA 16.00 CALCIO: FAN CLUB INTER 16.30 CALCIO: FAN CLUB LAZIO 1.15 CALCIO: PSV EINDHOVEN MILAN
Champions League. Preliminare di andata

10.30 AUTOMOBILISMO: FERRARI CHALLENGE 11.30 RUGBY: SUDAFRICA ARGENTINA


Quattro Nazioni Trofeo Pirelli. Gara 2. Da Portimao, Portogallo

22.30 AUTOMOBILISMO: CAMPIONATO DTM 00.00 RUGBY: SUDAFRICA ARGENTINA


Quattro Nazioni Da Nurburgring, Germania

16.45 CALCIO: JUVENTUS A JUVENTUS B 18.45 CALCIO: INTER REAL MADRID 22.45 CALCIO: PSV EINDHOVEN MILAN
Champions League. Preliminare di andata Amichevole Amichevole

VIDEO Valderrama diventa attore con la sua chioma


Lex calciatore colombiano Carlos Valderrama debutta a 52 anni come attore. Nel film, non a caso intitolato Per un pugno di capell, interpreta la parte di un sindaco di un paesino dove viene scoperta una fonte di acqua miracolosa, grazie alla quale chiunque pu ottenere una chioma folta come quella del Pibe

14.00 GOLF: BRIDGESTONE INVITATIONAL

SKY SPORT 3
7.30 CALCIO: JUVENTUS A JUVENTUS B
Amichevole

20.45 LIONE REAL SOCIEDAD

16.30 RUGBY: AUSTRALIA NUOVA ZELANDA


Quattro Nazioni

World Golf Championships. Da Akron, Stati Uniti

Champions League. Preliminare di andata MP Calcio 1, Sky Calcio 2

SKY SPORT 1
12.00 CALCIO: BORUSSIA DORTMUND BAYERN MONACO
Finale Champions League 2012-13

SKY SPORT 2
7.30 GOLF: BMW INTERNATIONAL OPEN
PGA European Tour Da Monaco di Baviera, Germania

17.30 AUTOMOBILISMO: CAMPIONATO DTM 21.30 MOTOCROSS: SPEEDWAY GRAND PRIX


DallItalia Da Nurburgring, Germania

12.00 AUTOMOBILISMO: INDYCAR BARBER 14.45 CALCIO: BORUSSIA DORTMUND BAYERN MONACO
Finale Champions League 2012-13 Da Birmingham, Alabama

SKY SPORT 3
9.30 TENNIS: SERENA WILLIAMS VICTORIA AZARENKA
Us Open. Finale femminile 2012

CICLISMO

22.00 GIRO DEL COLORADO


Dagli Stati Uniti Eurosport

13.00 CICLISMO: GIRO DEL COLORADO

www.gazzetta.it
Dopodomani
Al Sud e in Sicilia condizioni di instabilit, con pi momenti soleggiati nella prima parte del giorno e pi rovesci o temporali dal pomeriggio. Sul resto del Paese nessuna precipitazione e predominio del sole nel corso della giornata.

GazzaMeteo
A CURA DI

Ieri
ALGHERO ANCONA AOSTA BARI BOLOGNA

min max
18 19 18 20 21 21 18 20 18 21 18 20 22 23 18 17 23 19 20 19 19 18 32 30 26 33 32 31 30 32 31 27 29 29 33 32 30 29 33 34 27 31 32 31

Oggi
Sul Nordovest cielo sereno o poco nuvoloso, sul Nordest nuvole e piogge in diradamento con crescenti schiarite, al Centro rovesci e temporali specie sul lato adriatico in estensione verso il Sud e localmente pure su Sicilia e Sardegna. Trieste
20 24

Domani
In Sicilia e al Sud durante il giorno alternanza di nuvole, rovesci, temporali e schiarite. Locale variabilit pure su Sardegna e Marche. Altrove sereno o poco nuvoloso eccetto qualche nebbia o nube bassa mattutina nelle valli alpine.

Trento
15 25

Legenda CIELO
Sole Nuvolo Rovesci Coperto Pioggia Temporali Neve Nebbia

Aosta

18 28

Milano
17 27

Venezia
19 22

VENTI
Deboli Moderati Forti Molto forti

CAGLIARI CAMPOBASSO CATANIA FIRENZE GENOVA L'AQUILA MILANO NAPOLI PALERMO PERUGIA POTENZA REGGIO CALABRIA ROMA TORINO TRENTO TRIESTE VENEZIA

Torino

17 27

Genova
20 29

Bologna
19 20

Ancona

Firenze
21 25

Perugia
18 24

22 25

LAquila
17 24

MARI
Calmi Mossi Agitati

20 30

ROMA

Campobasso
17 24

21 31

Napoli

Potenza
16 27

21 31

Bari

Cagliari
22 31

Catanzaro
21 30

Il sole oggi MILANO


Sorge Tramonta

ROMA
Sorge Tramonta

Palermo
21 32

Reggio Calabria
24 32

Il sole domani MILANO


Sorge Tramonta

La luna ROMA
Sorge Tramonta Nuova Primo quarto Piena Ultimo quarto

Catania
25 32

6:28

20:23

6:21

20:03

6:29

20:21

6:23

20:02

6 ago.

14 ago. 21 ago.

29 ago.

CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DIRETTORE RESPONSABILE ANDREA MONTI andrea.monti@gazzetta.it VICEDIRETTORE VICARIO Gianni Valenti gvalenti@gazzetta.it VICEDIRETTORI Franco Arturi farturi@gazzetta.it Stefano Cazzetta scazzetta@gazzetta.it Ruggiero Palombo rpalombo@gazzetta.it Umberto Zapelloni uzapelloni@gazzetta.it PRESIDENTE Angelo Provasoli VICE PRESIDENTE Roland Berger AMMINISTRATORE DELEGATO Pietro Scott Jovane CONSIGLIERI Fulvio Conti, Luca Garavoglia, Piergaetano Marchetti, Laura Mengoni, Carlo Pesenti DIRETTORE GENERALE DIVISIONE QUOTIDIANI Alessandro Bompieri

RCS MediaGroup S.p.A. Divisione Quotidiani Sede Legale: Via A. Rizzoli, 8 Milano Responsabile del trattamento dati (D. Lgs. 196/2003): Andrea Monti privacy.gasport@rcs.it fax 02.62051000 COPYRIGHT RCS MEDIAGROUP S.P.A. DIVISIONE QUOTIDIANI Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte di que sto quotidiano pu essere riprodotta con mezzi grafici, meccanici, elettronici o digitali. Ogni viola zione sar perseguita a norma di legge DIREZIONE, REDAZIONE E TIPOGRAFIA Via Solferino, 28 20121 Milano Tel. 02.62821 DISTRIBUZIONE mdis Distribuzione Media S.p.A. Via Cazzaniga, 19 20132 Milano Tel. 02.25821 Fax 02.25825306 SERVIZIO CLIENTI Casella Postale 10601 20110 Milano CP Isola Tel. 02.63798511 email: gazzetta.it@rcsdigital.it PUBBLICIT RCS MEDIAGROUP S.P.A. DIVISIONE PUBBLICIT Via A. Rizzoli, 8 20132 Milano Tel. 02.25841 Fax 02.25846848

Testata di propriet de La Gazzetta dello Sport s.r.l. A. Bonacossa 2013

EDIZIONI TELETRASMESSE Tipografia Divisione Quotidiani RCS MEDIAGROUP S.p.A. Via R. Luxemburg 20060 PESSANO CON BORNAGO (MI) Tel. 02.95743585 S RCS PRODUZIONI S.p.A. Via Cia marra 351/353 00169 ROMA Tel. 06.68828917 S Sere gni Padova s.r.l. Corso Stati Uniti, 23 35100 PADOVA Tel. 049.8700073 S Editrice La Stampa SpA Via Giorda no Bruno, 84 10134 Torino S Tipografia SEDIT Servizi Editoriali S.r.l. Via delle Orchidee, 1 Z.I. 70026 MODU GNO (BA) Tel. 080.5857439 S Societ Tipografica Sicilia na S.p.A. Zona Industriale Strada 5 n. 35 95030 CATA NIA Tel. 095.591303 S LUnione Sarda S.p.A. Centro Stampa Via Omodeo 09034 ELMAS (CA) Tel. 070.60131 S BEA printing sprl 16 rue du Bosquet 1400 NIVELLES (Belgio) S Speedimpex USA, Inc. 3838 9th Street Long Island City, NY 11101, USA S CTC Coslada Avenida de Alemania, 12 28820 COSLADA (MADRID) S La Nacin Bouchard 557 1106 BUENOS AIRES S Taiga Grfica e Editora Ltda Av. Dr. Alberto Jackson Byington n.1808OSASCOSOPAULOBrasile. S MillerDistribu tor Limited Miller House, Airport Way, Tarxien Road Luqa LQA 1814 Malta S Hellenic Distribution Agency (CY) Ltd 208 Ioanni Kranidioti Avenue, Latsia 1300 Nicosia Cyprus S FPS Fernost Presse Service Co. Ltd 44/10 Soi Sukhumvit, 62 Sukhumvit Road, Bang Chark, PhraKha nong BANGKOK 10260 Thailandia

PREZZI DABBONAMENTO C/C Postale n. 4267 intestato a: RCS MEDIAGROUP S.P.A. DIVISIONE QUOTIDIANI ITALIA 7 numeri 6 numeri 5 numeri Anno: d 389 e 339 s 259 Per i prezzi degli abbonamenti allestero telefonare allUfficio Abbonamenti 02.63798520 INFO PRODOTTI COLLATERALI E PROMOZIONI Tel. 02.63798511 email: linea.aperta@rcs.it

COLLATERALI *con dvd Benigni Cult N. 1 d 11,29 con I Classici dellAvventura N. 4 d 8,20 con Lucky Luke N.5 d 5,29conZuccheroCollectionN.9d 11,29 con dvd il Giro di Nibali d 12,29 con Partite Indi menticabili della Nazionale N. 11 d 11,29 con dvd Pokemon N. 13 d 11,29 con Lamborghini Collec tion N. 8 d 6,29 con Pooh, Una Storia in Musica N. 18 d 12,29 con Pesca Magazine N. 5 d 5,29 con I Miti della F1 ai Raggi X N. 23 d 6,29 con Passione Rally N. 19 d 14,29 con i mitici Bud Spencer & Terence Hill N. 34 d 11,29 con Michel Vaillant N. 37 d 4,29 con I Love Travel N. 45 d 5,29 con Ferrari Racing Collection N. 59 d 14,29 con SportWeek d 3,10

Testata registrata presso il tribunale di Milano n. 419 dell1 settembre 1948 ISSN 11205067 CERTIFICATO ADS N. 7334 DEL 14122011

PROMOZIONI

La tiratura di luned 19 agosto stata di 488.078 copie

ARRETRATI Richiedeteli al vostro edicolante oppure ad A.S.E. Agenzia Servizi Editoriali Tel. 02.99049970 c/c p. n. 36248201.Ilcostodiunarretratoparialdoppiodel prezzo di copertina per lItalia; il triplo per lestero.

PREZZI ALLESTERO: Albania E2,00; Argentina $ 9,00; Austria E 2,00; Belgio E 2,00; Brasile R$ 7,00; Canada CAD 3,50; Cz Czk. 64; Cipro E 2,00; Croazia Hrk 15; Egitto E 2,00; Francia E 2,00; Germania E 2,00; Grecia E 2,00; Irlanda E 2,00; Lux E 2,00; Malta E 1,85; Monaco P. E 2,00; Olanda E 2,00; Polonia Pln. 9,10; Portogallo/Isole E 2,00; SK Slov. E 2,20; Slovenia E 2,00; Spagna/Isole E 2,00; Svizzera Fr. 3,00; Svizzera Tic. Fr. 3,00; Hong Kong HK$ 45; Thailandia THB 190; Ungheria Huf. 600; UK Lg. 1,80; U.S.A. USD 4,00.

36

LA GAZZETTA DELLO SPORT

MARTED 20 AGOSTO 2013