DOMINII PLANETARI E GERARCHIE

OLTRE LE STELLE Serafini -Spiriti dell’Amore CIELO STELLATO, COSTELLAZIONI Cherubini -Spiriti dell’armonia

SATURNO -Troni Spiriti della Volontà

Ter ra

LUNA - Angeli - Figli della vita GIOVE - Dominazioni - Kyriotetes Spiriti della Saggezza

VENERE -Archai -Exusiai - Principati -Potestà - Spiriti del tempo -Spiriti della forma, conformanti

SOLE

MARTE - Dynameis - Virtù - Spiriti trasformanti, del movimento

MERCURIO - Arcangeli - Spiriti del fuoco e dei popoli

Cosa è un pianeta in senso occulto: la realtà planetaria concentrica esoterica Prendiamo ad esempio Saturno, senza considerare i suoi anelli. Lo spazio circoscritto dall’orbita elittica che saturno disegna intorno al sole, lo spazio orbitale, se lo consideriamo riempito di sostanza eterica, è questo il pianeta “saturno”. L’elittica delimita e ci mostra, se la intendiamo come la circoferenza di una sfera molto appiattita, come una grande “lente”, il corpo o il campo d’azione, la sfera d’influenza

. Il saturno fisico si trova alla periferia di questa sfera. di inizio azione o sede della coscienza. vedremo che anch’esso gira intorno al sole e anch’esso con la sua elittica descrive la circonferenza di una sfera appiattita. Lo spazio orbitale è anche qui riempito di sostanza eterica. Le dimore o punti d’azione degli spiriti della forma Lo Spirito della forma non abita quindi sul singolo pianeta. durante la ripetizione dei precedenti 3 stadi: essi sono una sorta di residuo derivante dalle ripetizioni. Abbiamo quindo sostanza eterica semplice sino a che l’orbita di saturno non compenetra quella di giove: dopodichè all’interno dell’orbita di giove sono presenti due sostanze eteriche che si sommano l’una nell’altra. essa promana sempre dal sole e poi si irraggia centrifugamente entro tutta l’orbita del pianeta di cui è governante.appartenente ad uno Spirito della forma. come “centro della coscienza” il Sole. si può intuire che ogni spirito della forma abbia in comune un unico centro: il sole. ma all’interno della sostanza eterica delimitata: ha però come nucleo. il quale gira intorno. Ogni spirito della forma ha come punto di attacco. Saturno SOLE Gli Spiriti della forma sono quelle entità che delimitano e conferiscono la forma lenticolare alla sostanza eterica che costituisce il pianeta occulto. - All’inizio dell’era terrestre vi è una ripetizione degli stati planetari precedenti. il sole. Sono il “corpo” occulto del singolo pianeta. Essi formano delle sfere rapportate ai diversi pianeti originandole e conferendole un nucleo comune nel sole. Essendo ogni pianeta fisico orbitante intorno al sole. nell’era terrestre. Quando uno spirito della forma irraggia la sua azione. la quale è compenetrata a sua volta anche dalla sostanza eterica di saturno. Gli spiriti della forma che corrispondono ai diversi pianeti hanno dunque una sede comune: il sole. i pianeti attuali si sono formati quali sono fisicamente solo nel quarto stadio. Se consideriamo il pianeta Giove. esso è alla periferia del pianeta saturno “occulto”.

Durante la ripetizione lunare tramite l’influsso dell’Acquario si distacca Marte attuale. proprio in occasione dell’espulsione della Luna. . sotto il segno del Toro. Durante la ripetizione dello stadio solare sotto l’influsso dello Scorpione si distaccò Giove attuale. Durante la ripetizione dello stadio solare si distaccano giove e marte attuali.- Nell’era terrestre. nell’epoca lemurica Durante la ripetizione dello stato saturnio si distaccano urano e saturno attuali. tramite le forze del Toro. (mercurio e venere attuali. Tale fenomeno determinò un nuovo moto di rotazione della terra. nell’epoca lemurica Il germe dell’io venne dato all’uomo nell’epoca lemurica. simbolizzate nelle 4 figure di Ezechiele: Era saturnia : forze del Leone+Troni: germe del corpo fisico. Schema dell’azione delle 4 forze cherubiche in collaborazione con la 2° gerarchia.) Per ultimo vi è l’espulsione della luna attuale dalla terra. durante la ripetizione dello stato di calore saturnio per l’influsso della regione zodiacale del Leone si staccò il singolo Saturno attuale. Era solare: forze dello Scorpione (aquila) + Kiryiotetes: corpo eterico Era lunare: forze dell’acquario (uomo) + Dynamis : corpo astrale Era terrestre: forze del Toro+Exusiai: Io. Per ultimo vi è l’espulsione della luna attuale dalla terra. Durante la ripetizione lunare si distaccano mercurio e venere attuali.