You are on page 1of 2
 

InformazIonI generalI

 

DESTINATARI

Personale medico, MMG e Farmacisti dell’Azienda Sanitaria di Firenze

CRITERI DI SELEZIONE

Ordine di arrivo delle domande

CALENDARIO E ORARIO

26 maggio 2012, ore 9.00 - 13.30

NUMERO DI PARTECIPANTI

150 partecipanti, suddivisi in 120 interni e 30 esterni

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

Gratuito per i dipendenti dell’Azienda Sanitaria di Firenze Per gli altri partecipanti: € 30 + IVA 21%

SEDE DEL CORSO

Centro di Formazione Azienda Sanitaria di Firenze - Il Fuligno

Via Faenza , 48 - Firenze

S Il Fuligno T A Z I O N E S M N
S
Il Fuligno
T
A
Z
I
O
N
E
S
M
N

Segreter I a o rgan I zzat I va

S.S. Formazione Risorse Umane Azienda Sanitaria di Firenze Piazza S. Maria Nuova 1, Firenze

Partecipanti Azienda Sanitaria di Firenze:

Paola Ceccarelli

Tel. 055 6938267 paola.ceccarelli@asf.toscana.it

Partecipanti esterni:

Elena Gufoni

Tel. 055 6938418 elena.gufoni@asf.toscana.it

CreDItI eCm

L’iniziativa è inserita nel percorso

regionale per l’attivazione dei crediti ECM. Per il rilascio dell’attestato e l’attribuzione dei crediti suddetti è necessaria la frequenza del 90% delle ore totali del convegno.

GRAFICA A CURA DI S.C. COMUNICAZIONE - R.F.

Convegno

I farmaci equivalenti nel profilo prescrittivo dell'Azienda Sanitaria di Firenze

=
=

26 maggio 2012

9.00 - 13.30

InformazIonI generalI DESTINATARI Personale medico, MMG e Farmacisti dell’Azienda Sanitaria di Firenze CRITERI DI SELEZIONE Ordine

Centro di Formazione Azienda Sanitaria Firenze Il Fuligno

Via Faenza , 48 - Firenze

InformazIonI generalI DESTINATARI Personale medico, MMG e Farmacisti dell’Azienda Sanitaria di Firenze CRITERI DI SELEZIONE Ordine
InformazIonI generalI DESTINATARI Personale medico, MMG e Farmacisti dell’Azienda Sanitaria di Firenze CRITERI DI SELEZIONE Ordine
 

PreSentazIone

 

Sono detti equivalenti o generici i farmaci “simili” a prodotti originali con marchio brevettato dalle Aziende Farmaceutiche (branded) non più protetti dalla copertura brevettuale, con un prezzo inferiore di almeno il 20% rispetto alla specialità.

Con la Legge n. 405 del 16 novembre 2001 il generico assume il ruolo di farmaco di riferimento per il sistema di rimborso dei medicinali non coperti da brevetto, aventi identiche composizioni in principi attivi, forma farmaceutica, via di somministrazione, modalità di rilascio e infine dosi unitarie.

Nella giornata organizzata si vuole confermare l’equivalenza e la sicurezza dei farmaci generici con gli originators fugando critiche e pregiudizi, il più spesso ingiustificati, con strumenti che verranno presi in considerazione.

Ai fini del raggiungimento degli obiettivi,

anche economici, sostenuti

da valutazioni

scientifiche, è necessaria la partecipazione consapevole di medici e farmacisti.

DIRETTORE DEL CORSO

Dr.ssa Teresa Brocca

Direttore Dipartimento del farmaco Azienda Sanitaria di Firenze

Programma

09.00

Registrazione dei partecipanti

09.30

Saluto delle autorità Daniela Scaramuccia, Antonio Panti Chairman: Luigi Marroni, Pierlugi Tosi

10.00

L’evoluzione dei comportamenti prescrittivi

Teresa Brocca

10.20

La qualità dei medicinali equivalenti:

i controlli dell'Istituto Superiore di Sanità

Monica Bartolomei

10.40

Sorveglianza sulla sicurezza d’uso di branded ed equivalenti

Alfredo Vannacci

Coffee break

11.20

Prescrizione libera o condizionata:

problemi e soluzioni Paolo Batacchi, Alessio Nastruzzi

11.50

Impiego dei farmaci off label:

ricaduta sul MMG

David Coletta

12.10

Discussione

13.00

Conclusione

Giancarlo Berni, Carlo Cappelletti, Pierluigi Tosi

RELATORI

Monica Bartolomei

Istituto Superiore di Sanità Dipartimento del Farmaco, Reparto Qualità dei Farmaci Chimici – Unità anticontraffazione

Paolo Batacchi

Farmacista, Dipartimento del farmaco Azienda Sanitaria di Firenze

Giancarlo Berni

Commissione Terapeutica regionale

Teresa Brocca

Direttore Dipartimento del farmaco Azienda Sanitaria di Firenze

Carlo Cappelletti

Collaboratore aziendale progetto OLA

David Coletta

Coordinatore MMG Ospedale di Continuità Santa Verdiana

Luigi Marroni

Direttore generale Azienda Sanitaria di Firenze

Alessio Nastruzzi

Medico Medicina Generale

Antonio Panti

Presidente Ordine dei Medici Provincia di Firenze

Daniela Scaramuccia

Assessore Diritto alla Salute Regione Toscana

Pierluigi Tosi

Direttore sanitario Azienda Sanitaria di Firenze

Alfredo Vannacci

Responsabile Farmacovigilanza Regionale