You are on page 1of 6

COME PASSARE ISTOLOGIA

VEDEMECUM PER LO STUDENTE DI MEDICINA

Firenze, 9 Giugno 2010
Istologia non è un esame impossibile da passare, tutt'altro, occorre prendere "solo" qualche accorgimento. E' il primo vero esame, molto consistente (più di 1000 pagine , e nel quale è richiesta una prepara!ione buona e accurata, su praticamente tutti gli argomenti. "remetto che le le!ioni possono rivelarsi molto importanti cos# come molto inutili, dovete essere voi quindi a valutare se è più produttivo per voi stare $ ore al giorno a sentire una le!ione, o passare quelle due ore a studiare (spesso dipende da chi spiega o da cosa viene spiegato% ad esempio il &omagnoli sul sistema immunitario è imperdibile, cos# come ogni singola parola della 'annucchi nelle poche( ma chiarissime (le!ioni che tiene . )e cose da *are sono le seguenti% 1 ( +,-+&E +) "&I./ +""E))/. 0'è poco da *are, a detta di tutti il primo appello di giugno è quello dove i pro*essori1 sono più buoni, *anno solo domande inerenti al programma, e spesso molto discorsive e non sono troppo pignoli. 0erto, non che l'esame sia una *arsa per2 probabilmente loro1 considerano che gli studenti hanno avuto meno tempo per prepararsi (e questo è innegabile e quindi tendono a *are esami un po' più "so*t". 0i sono pochi dati sul secondo appello ma è certo che gli appelli di luglio sono un vero in*erno, ovvero l'istologia come tutti ve l'hanno sempre raccontata. $( +&&I'+&0I "&E"+&+3I. 0ome gi4 detto l'esame non diventa una bu**onata, quindi occorre arrivarci preparati, e con una buona prepara!ione. ,/, 3&+)+50I+3E ,6))+, praticamente tutto è importante e pu2 esservi richiesto. -etto questo gli argomenti più gettonati sono, nei tre campi% 0I3/)/7I+ ( 7)I0/0+)I0E ( E,-/0I3/5I, E5/0I3/5I

/50E&E I.&+. 0I0)/ .I.E.3&I/)/.I (0+@+)?7/)7I E. desmosomi. 7I6./ 5+"63E . 5I+ .-/0&I./.I34 3I.+)E (*asce occludenti e aderenti.+ 5E33I.&I/)/7I+ 7+.. con qualche nome di en!ima. emidesmosomi.I)E.+.3E &E& (&6'I-/.E) -E33+7)I/. placca di adesione E . &I0/.60)E/ sono meno chiesti.3/&I+)I "Iù I. ( +"/"3/5I .76E ( "&E"+&+8I/. I53/)/7I+ sapere ./50I.-+ 5E33I. .+.+. &67/5/= .E6&/.-/.E33I'/ ( 5+./50E&E I.E3/7E.E. ma potrebbero capitarvi lo stesso quindi sappiateli.I3/5I E .+)E (0+. 0/. '+.E -E0I-6+)E.-+8I/./.. ./)3&E% ( 0/)/&+8I/.E.E -6&+.8+.+ ( 5E0/.+ ")+5./ ( .E) -E33+7)I/ 0I/A 0:E +''IE.E. 0/. . &E). .I3/0/.E ( "&I. spessore delle membrane.&+. 0/.E. 0E./"/IE5I )E 0/5E.E53&6+)E E '+&I+8I/.+.+3E&. .E tutto.I.E&'/5/ ( E"I3E)I+)E ( 0/.E 5+"E&)E. &E+8I/.76E ( E.E5I . .6.E% +55/.E "E& I) 5+.E) -E33+7)I/..E.( +-E5I/.E +55/0I+3E +))'<(+03I.8I/.3/ .+ .E% 7I6.E ( 0/)/&+8I/./.E.-I./ -E))+ 7&+'I-+.EI/5I è .3I.."/&3+.8I/.3/0s.>6E. gap 9unctions. ma in ordine di importan!a% ( E. "&/3EI. 0/.E 3E5563/ /55E/ (656&+?-E0+)0I<I0+8I/.+3I0+. ma se dovete proprio scegliere priorit4 a ci2 che è scritto sopra. ( 5I53E..I . 5+"E&E "E&<E33+.+ -I E./50E&E .E.E./)3&E )E +<<I. diverso sviluppo nei diversi citotipi. e caderine ( 0I3/50:E)E3&/ (anche i diametri delle strutture e i pesi molecolari di acitna miosina e tubulina . di**eren!e tra gli organuli.+"s.. .+50:I)E 0:E <E.3E% ( <E0/.650/)+&E ( . 7/)7I E )I5/5/.I.E /&. )oro *un!ioni.

3E&.aster.+ </.E <E3+)E E 0+./. $00F?$010 .6. quelle essen!iali ve le elenco qui di seguito% .E "&/. 5ono reperibili alla *otocopisteria dietro la . -.edGiHi ci sono molte risorse interessanti. 5ono buona perchN al contrario delle sbobinature vere e proprie.E 6.+. in *ondo..I3+)E )E +)3&E 0/5E '+. Io ho utili!!ato quelle che in prima pagina hanno come titolo C5.E. $00F?$010 ./50I63E.( 3E&8+ 5E33I.E3 >ui su . queste sono sintetiche ma dicono tutto il necessario.-I >6E))/ 0:E -E'E E55E&E "&E5/ 0/.E. .edGiHi. 5ono buone. che sono più dispersive.>6E 0/.I "6./50E&E /7.on importa che *otocopiate anche la 5E8I/..+36&E I53/)/7I+D. ve la cavate con 10E compresa rilegatura (pre!!i ri*eriti allAa.-/)E ( +&0:I <+&I.3+)E% /00/&&E 0/.E 5"E0I+)E. sono molto buone e molto a**idabili.+.6.I)I3+A -I "+55+&E.pd* L1M ( 5bobinature riviste e corrette dal "ro*../ 0/. -/7.3/ -E) "&/7&+. http%??medIiHi.+ 5'I)6""/ -I% (3633E )E 7:I+. per2 sono $B1 pagine quindi *ate voi.a.+. . e talvolta anche cose che non trovate nN sui libri nN sulle altre sbobinature.it?sites?de*ault?*iles?JK?sbobinature. o altre più recenti quando e se saranno reali!!ate.+ 5E 5I '6/)E +'E&E /33I.a. 'olendo le trovate anche qui su .>6E 0/. P( 50+&I0+&E +)3&/ . B( 536-I+&E 56I 3E53I 7I653I EA importante che studiate sui seguenti 3esti% ( 3esto di Istologia consigliato dai "ro*essori (io ho usato il &osati ( 3esto di Embriologia (io ho usato il )arsen ( 5bobinature.7EI ( ")+0/-E /33I0/ ( 06/&E ( 0I&0/)+8I/. 0hiedete a qualcuno di /dontoiatria.I+. dedicata agli odontoiatri.+ ( >6+&3+ 5E33I. "rocuratevi anche queste.-+. loro istologia la preparano l#.I. consiglio quelle.3I +))+ .+50I3+ ( +""+&+3/ 6&/7E. E '+)E >6I. 0ostano sui 1B(1OE rilegatura compresa (pre!!i ri*eriti allAa.ani (odontoiatria .+3E&I+)E -+ I.

I E. Si ringrazia chi ha elaborato tale utile strumento di studio) -erivati dell' Ectoderma% ( . nel quale trovate interessanti video e anima!ioni che vi spiegano passo passo i processi embriogenici e organogenici% http%??III.E I.html LJM http%??e(learning. I.E +))E >6+)I )I 3&/'+3E% (ciò che segue non è stato realizzato da me. >uindi dateci un occhiata% http%??III.uni*i.it?0.it?didonline?anno(I?istologia? LQM In particolare il testo del &omagnoli è molto aggiornato e vi trovate in*orma!ioni di**icilmente reperibili altrove.ch?indeSen.3I 3&+33+3I + )E8I/. .html LOM In*ine sul sito del dipartimento di Istologia.0/)/&+8I/. in inglese.com?IatchTvUn)mgPI5:dS> LKM O( +'E&E 06)/ (purtroppo serve sempre J( +))E7+3I 3&+5"/5I8I/.dipaiml.uni*i.it?node?OO L$M </3/ E.E -E))E "+7I.it?node?QJ LBM 5..&I/)/7I+ http%??medIiHi.I..it?didonline?anno(I?istologia? LQM LQM +""6.euroectoderma pag OJ(OF. 0'è anche questo video su Routube.E.-I0+8I/./ 3&+33+3I. &omagnoli % http%??e( learning.it?node?P$ LPM Inoltre ho trovato utile questo sito.med.ani % http%??e( learning.3I -I I53/)/7I+ -E))+ 063E (".E &I5"E33/ +) 3E53/ "E.+36&E http%??medIiHi. JB(JO.med.E))'/&-I.it?sites?de*ault?*iles?JK?sbobinature. B0J(B0F .+.uni*i.0/.I http%??medIiHi.med.uni*i.+3/"/IE5I +6)E33+ I53/)/7I+ http%??medIiHi. +natomia e .edicina )egale trovate qualche altra interessante. .pd* L1M 'E3&I.E. molto bello.pro(l(s(O.Routube. 06I 'E. -E7)I +&7/./.7/. ma da un ignoto e mi è arrivato via mail tramite un mio amico che conosce l’autore.it?didonline?anno(I?istologia? :o trovato molto interessanti questi due documenti% 3E5563/ /55E/ (-.+" -E) )+&5E. sull'ovula!ione% http%??III. $F1.&I/)/7I+ 6.embrRologR. oltre a molti ri*erimenti clinici che rendono più piacevole ed interessante lo studio.

pericardica. O1(OO (W il mesoderma somitico partecipa allo sviluppo degli arti (cap. . 11 $. ripiegamento del tubo cardiaco. )atero(ventrale pag 1F1(1FK 1/riginano da qui anche l'abbo!!o corticale della surrenale e le cavit4 sierose(pleurica. "urtroppo per la 'annucchi non cAè prepara!ione che tenga. per passare dovete avere un santo in paradiso. medio e posteriore pag 1J$(1Q$ 5ono di origine endodermica anche% il quinto in*eriore della vagina (pag 1FK e ''il resto delle vie urinarie'' (pag 1F0 -erivati del .detti e di sostegno ( miocardio e muscolatura liscia ( endoteli del cuore. ( Intestino primitivo (anteriore.( ( ( ( "lacodi% ottico $JQ($QPV acustico $QP($QKV ol*attivo $OO($OQ 0ute e annessi cutanei (cap 1P 5tomodeo e derivati% denti BB1(BBPV parotidi $JOV adenoipo*isi B0F 7enitali esterni 1FK($00 -erivati dell' Endoderma% ( pag 1J1(1J$ (tabella F(1 ( <aringe primitivo pag $PJ($PK (tabella 1$(1 (W archi *aringei $PK( $O1V solchi *aringei (lingua e tiroide $OF($J$V tasche *aringee (timo e parotidi $J$($JP./3E 1U "er Cpro*essoriD si intende &omagnoli e <aussone. Intermedio pag 1KP(1KF X estro*ia dei dotti mesone*rici e degli ureteri nella parete posteriore della vescica (pag 1F0 B. dei vasi sanguignei e lin*atici ( cellule ematiche e loro derivate ( cellule sinoviali ( endotelio corneale 0uore (cap Q origine. sepimenta!ione degli atri e dei ventricoli. "arassiale pag P$(PB.esoderma% 1. pacemaHer e sistema di condu!ione 5istema circolatorio (cap K conoscere il nome delle principali strutture arteriose e venose dell'embrione X 0ircola!ione *etale o cardio(placentare e sue modi*ica!ioni dopo la nascita (circola!ione cardio(polmonare pag 1PF(1OB .peritoneale -erivati del mesenchima% ( tessuti connettivi (propriam.

Chi legge è libero di seguire o meno tali consigli.E& Tutto ciò che è scritto in questo documento è a titolo di puro consiglio. #l redattore non si assume nessuna responsabilit$ di eventuali danni e%o problemi minori causati dai contenuti del sito. .-I50)+I. !e in"ormazioni contenute in questo testo sono "rutto dell’esperienza personale e non possono assolutamente essere considerate prive di errori o imprecisioni. on è assicurato un buon risultato all’esame se si seguono tali consigli.