You are on page 1of 4

Il Flauto magico

Il flauto magico, in tedesco : Die Zauberflte, K 620 un opera in due atti composta nel 17 1 da !olfgang "madeus #o$art su libretto di %manuel &c'i(aneder, c'e non era solo un librettista, ma un illustre personaggio teatrale) *+opera in forma di &ingspiel, una forma popolare tedesca c'e include,a accanto al canto anc'e dialog'i parlati e, secondo alcuni, stata progettato come opera massonica, con l+allusione ai riti massonici, tra cui il pi- e,idente il numero tre, il numero sacro per la massoneria) *+.pera ini$ia con tre potenti accordi, ripetuti tre ,olte, in cui predomina il solenne colore di tre tromboni/ dopo un grandioso fugato, ecco risuonare ancora i tre accordi) Il tema musicale ritorna tre ,olte, ed ancora tre le damigelle, tre i geni, e 0nel cast originario1 tre gli sc'ia,i, tre i sacerdoti, tre i 2empli 03atura, 4agione e &agge$$a1 e tre le pro,e c'e 2amino de,e superare per purificarsi) #a 5Il flauto magico5 non era un+opera misteriosa, scritta per una ristretta cerc'ia di ini$iati, ma era scritta per piacere ad un pubblico pi- ,asto possibile, attingendo alle tradi$ioni del teatro popolare ,iennese c'e propone,a, specialmente nelle scene per 6apageno, un tipo di amore semplice ed un po+ buffonesco) Infatti l+opera fu un grande successo c'e risolle,7 lo spirito di #o$art c'e, ammalato da 8ualc'e settimana era piuttosto depresso)

4iassunto in bre,e Il 9lauto #agico, ultima composi$ione teatrale di #o$art, una fa,ola mera,igliosa, ambientata in un antico irreale e fantasioso %gitto) *a storia racconta come il principe 2amino, aiutato dal fedele 6apageno, combatte le for$e del male e libera l:amata 6amina) *:opera, composta dal musicista da #aggio a &ettembre del 17 1, nel proporre i grandi sentimenti di umanit;, di bont;, di fratellan$a, per,asa da simbolismi c'e riflettono i canoni del pensiero massonico: la contrapposi$ione uomo < donna, luce < tenebre, bene < male, cielo < terra, fuoco < ac8ua/ le Damigelle ed i =enietti, la 4egina e &arastro ed infine il flauto d:oro di 2amino ed il modesto carillon di 6apageno) 2amino > gio,ane principe egi$iano 6amina > 9iglia della 4egina della 3otte "strifiammante > 4egina della 3otte, madre di 6amina &arastro > =ran &acerdote del regno della &agge$$a 6appageno > ?omo > ?ccello #onastatos > #oro, carceriere di 2amina

Don Giovanni 0titolo originale: Il dissoluto punito ossia il Don =io,anni, K @271 un+opera
lirica in due atti di !olfgang "madeus #o$art, composta tra il mar$o e l+ottobre del 17A7, 8uando #o$art a,e,a B1 anni) &econda delle tre opere italiane c'e #o$art scrisse su libretto di *oren$o Da 6onte, Don =io,anni un+opera buffa 0cosC la c'iama #o$art nel suo catalogo1, con la presen$a di elementi tratti dall+opera seria, come i pe$$i scritti per Donna "nna e Don .tta,io)

*+opera ebbe due stesure, 8uella rappresentata al 2eatro degli &tati di 6raga il 2 ottobre 17A7 c'e ebbe un+accoglien$a strepitosa, ed una seconda stesura 5purgata5 per il pubblico conser,atore di Dienna e rappresentata nel maggio dell+anno dopo) Il librettista, *oren$o Da 6onte, per la stesura dell+opera si appoggi7 ad un precedente libretto di =io,anni Eertati intitolato Don Fuan 2enorio, ossia Il con,itato di pietra, apportando,i importanti modific'e) Eertati a,e,a 8uasi certamente deri,ato il suo testo da un dramma in ,ersi del 16B0 dello scrittore spagnolo 2irso de #olina, 5%l burlador de &e,illa G Hon,idado de piedra5) ?n altro riferimento importante per Da 6onte e #o$art fu certamente anc'e il Don =io,anni o Il con,itato di pietra di #olire, una tragicommedia in prosa in cin8ue atti rappresentata a 6arigi al 6alais>4oGal il 1@ febbraio 166@) 4iassunto in bre,e I&i,iglia, JDI secolo5) Il Hommendatore accorso in difesa dell:onore della figlia Donna "nna, ,iene ucciso dall:audace seduttore, il nobile Don =io,anni)

Il duca .tta,io, promesso sposo di Donna "nna, giura di scoprire l:assassino, mentre 8uesti fugge coperto dalle tenebre assieme al ser,o *eporello) 4aggiunto da Donna %l,ira, una delle passate amanti, Don =io,anni abbandona la scena, lasciando *eporello a sciorinare il IcatalogoK delle con8uiste amorose dello straordinario seduttore) Intanto si stanno s,olgendo i festeggiamenti per le no$$e di due contadini, #asetto e Zerlina, ma Don =io,anni seduce la sposina e, con minacce e lusing'e, riesce a star solo con lei) *+arri,o di Donna %l,ira sottrae l+ingenua Zerlina alle mire di Don =io,anni) Donna "nna dopo a,er riconosciuto dalla ,oce c'e Don =io,anni l:assassino di suo padre si dirige al castello di 8uest+ultimo con Don .tta,io e Donna %l,ira, mentre in corso una festa organi$$ata Iin onoreK di Zerlina) Don =io,anni ,iene smasc'erato e su di lui ,iene in,ocata la ,endetta del cielo) 3el secondo atto, dopo altri inganni perpetrati gra$ie allo scambio di abiti con *eporello, Don =io,anni si rifugia in un cimitero, do,e beffardamente in,ita a cena la statua del Hommendatore) 2ornato al suo castello, Don =io,anni si siede a ta,ola, respingendo l:ultimo tentati,o di Donna %l,ira di farlo ra,,edere e resiste anc'e 8uando persino la statua del Hommendatore, parla in,itandolo a pentirsi) #a arri,ata l:ora fatale: la terra si s8uarcia e Don =io,anni ,iene ing'iottito tra le fiamme)

Il Don =io,anni considerato uno dei massimi capola,ori di #o$art, ma anc'e della storia della musica e della cultura occidentale in generale) In esso ,i il riflesso di tutto il genio mo$artiano c'e reali$$a un irripetibile e8uilibrio il comico, particolarmente con le caratteri$$a$ioni di *eporello e #asetto, ed il tragico c'e si reali$$a nello scontro tra il mondo delle leggi morali e la titanica opposi$ione del protagonista, di cui la musica di #o$art 'a fatto un autentico eroe Don =io,anni, pur essendo nobile, ,este 8uasi il ruolo del tipico basso buffo settecentesco 0,ocalmente, un baritono o un basso>baritono1, 8uasi a sottolineare l+immoralit; del suo comportamento c'e, per cosC dire, lo 5abbassa5 di li,ello) *eporello 0anc'e lui un basso ai limiti del buffo1 in,ece un personaggio in bilico tra l+ironia, l+insolen$a e la sottomissione nei confronti del padrone) D.3 =I.D"33I gio,ane ca,aliere estremamente licen$ioso L baritono D.33+"33" dama promessa sposa di Don .tta,io L soprano D.3 .22"DI. duca L tenore Il H.##%3D"2.4% padre di Donn+"nna L basso D.33+%*DI4" dama di Eurgos abbandonata da Don =io,anni L soprano *%6.4%**. ser,o di Don =io,anni L basso #"&%22. contadino, amante di Zerlina L basso Z%4*I3" contadina L soprano Horo di contadini e contadine Horo di ser,itori Horo interno &uonatori &er,i #inistri di giusti$ia

Cos fan tutte ossia *a scuola degli amanti, un+opera lirica in 2 atti di !olfgang "madeus
#o$art) M la ter$a ed ultima delle tre opere italiane scritte dal compositore salisburg'ese su libretto di *oren$o da 6onte) 4affinato gioco linguistico, con ec'i ariostesc'i, infatti, il nome di Dorabella deri,a dalla fusione di Doralice e Isabella, c'e con 9iordiligi sono tra i personaggi dell+.rlando 9urioso: ecco perc'N Da 6onte fa ,i,ere a 3apoli delle dame ferraresi) *a prima rappresenta$ione ebbe luogo al Eurgt'eater di Dienna il 26 gennaio 17 0, ma continua a piacere anc'e nel ter$o millenio) Il segreto della sua longe,it; nella magia della musica mo$artiana, nella storia arguta e intrigante di una scommessa pericolosa, raccontata con maestria dai ,ersi di *oren$o Da 6onte, c'e mette alla pro,a la salde$$a dei sentimenti per ri,elare tutta la fragilit; dell:essere umano) Ouesta opera c'e stata condannato come immorale, dopo le prime rappresenta$ioni, oggi considerata, da molti intenditori, come una fra le migliori opere di #o$art: una commedia di costume perfidamente seducente ed erotica nell+inganno amoroso 0e auto>inganno1 di entrambi i sessi)

Di !olfgang "madeus #o$art Dramma giocoso in due atti) *+opera, composta dei classici due atti, si snoda attra,erso sedici scene nel primo atto ed nelle diciotto scene del secondo atto, racconta la storia di una scommessa sulla fedelt; femminile:5%+ la fede delle femmine come l+"raba fenice: c'e ,i sia ciascun lo dice, do,e sia nessun lo s;P5) 6ersonaggi: 9I.4DI*I=I > dama ferrarese abitante in 3apoli, sorella di Dorabella, soprano D.4"E%**" > dama ferrarese abitante in 3apoli, sorella di 9iordiligi,soprano =?=*I%*#. > amante di 9iordiligi, ufficiale, baritono 9%44"3D. > amante di Dorabella, ufficiale, tenore D%&6I3" > cameriera, soprano D.3 "*9.3&. > ,ecc'io filosofo, basso Horo di &oldati) Horo di &er,i) Horo di #arinai