You are on page 1of 5

SOFTWARE DI CALCOLO AGLI ELEMENTI FINITI

Con questa introduzione si riportano le caratteristiche basilari dei principali software di calcolo agli elementi finiti a disposizione , descrivendoli molto brevemente ed elencando per ciascuno:  Requisiti di sistema;  URL di interesse (pagina di download della versione free se disponibile, community forum, documentazione, …). Si riportano inoltre due esempi di algoritmi evolutivi, utilizzabili per la risoluzione di problemi inversi (di shape design e di identificazione).

Sezione di una Macchina Elettrica

.

comsol.1 Software per l’analisi agli elementi finiti 1 COMSOL MULTIPHYSICS Si tratta di un software per la simulazione multi-fisica.  tempo varianti – time dependent solver.1 Requisiti minimi consigliati I requisiti minimi di sistema consigliati per PC sono elencati alla pagina: http://www. questo software non è reperibile gratuitamente. Il pacchetto AC/DC è quello di maggiore interesse ai fini di simulazioni riguardanti l’elettromagnetismo. ma permette di avere più libertà nella modellizzazione. i requisiti minimi di sistema sono elencati alla pagina: http://www.comsol. il problema risolve equazioni:  stazionarie (non dipendenti dal tempo) – stationary solver. questa caratteristica lo rende a prima vista più complesso da utilizzare.com/products/requirements/mac/ anche se si consiglia di considerare molto attentamente questa opportunità: purtroppo non sempre le funzionalità di versioni compatibili con Windows sono conservate nelle versioni compatibili con altri sistemi operativi (a volte MATLAB ne è la dimostrazione). alla pagina: http://www.  nel dominio della frequenza (equazioni di Helmoltz) – frequency domain solver. problema elettromagnetico + termico). Il pacchetto LiveLink for MATLAB permette di avviare sessioni in parallelo a MATLAB (per la compatibilità si suggerisce di consultare la documentazione indicata nel paragrafo 1. offrendo la possibilità di simulare in ambiente MATLAB i modelli creato con Comsol. gli algoritmi NSGAII e GA.com/products/requirements/windows/ . Questa caratteristica risulta particolarmente utile quando si richiede di ottimizzare una geometria utilizzando algoritmi evolutivi: MATLAB è un ambiente di sviluppo molto utilizzato per questi algoritmi (ad es. 1. descritti nella sezione 2).2). Questo software ha un approccio più “matematico” al problema di simulazione. In particolare.comsol. che permette di risolvere problemi di tipo accoppiato (ad es.com/products/requirements/windows/ Comsol è compatibile con MAC OSx. 1.2 Compatibilità con MATLAB Le versioni compatibili sono elencate alla voce “LiveLink for MATLAB requirements”.

nei quali si fa variare uno o più parametri geometrici e/o elettrici (ad es. Questo software permette un approccio alla modellizzazione più diretto (la nomenclatura è più “elettrotecnica” che “matematica”). in grado di essere utilizzato con MATLAB. questo programma è reperibile in versione trial gratuita.com/community/forums/  Tutorial introduttivi su: o Creazione della geometria. Disponibili alla pagina: http://www.comsol.femm.1 URL di interesse  Pagina ufficiale di FEMM: http://www. la posizione angolare del rotore di una macchina elettrica). 3. a tutorial.3 URL di interesse  Comsol community discussion http://www.php?lang=en forum: 2 Magnet (Infolytica) A differenza di Comsol.electroyou.it/admin/wiki/femmtutorial 2 Algoritmi genetici .1.  non è eseguibile da ambiente MATLAB.softhummingbird. o Post-processing (post-elaborazione dati: plot 2D. Finite Element Method Magnetics Si tratta di un programma completamente open-source.info/wiki/HomePage In questa pagina sono presenti le principali informazioni relative all’installazione. …) o Post-elaborazione dei dati calcolati durante la simulazione. o Parametrizzazione della mesh. 3 FEMM. …  Tutorial su solenoide: http://www. La versione trial di Magnet presenta alcune limitazioni non trascurabili per certi studi previsti dal corso:  non è possibile risolvere problemi di parametric sweep.com/Tutorial_Comsol_02_Tutorials. plot 3D. all’utilizzo in ambiente MATLAB. Questa limitazione non è trascurabile se si prevede di affrontare problemi di ottimizzazione (il pacchetto di ottimizzazione è a pagamento).

I codici sono ampiamente descritti anche nei rispettivi file . I codici dell’algoritmo sono disponibili alla pagina: http://www.zip scaricabile contiene anche una guida che introduce la logica dell’algoritmo. L’algoritmo è presente nella libreria di MATLAB ed è utilizzabile mediante l’omonima funzione (l’help di MATLAB contiene le istruzioni di funzionamento necessarie all’uso).1 NSGA-II Si tratta di un algoritmo è multi-obiettivo: è richiesto specificare almeno due funzioni obiettivo da minimizzare. 2 GA Questo algoritmo genetico è in grado di effettuare ottimizzazioni mono-obiettivo.com/MATLABcentral/fileexchange/10429-nsga-ii-a-multiobjective-optimization-algorithm Il file . .mathworks.m.