You are on page 1of 80

Istruzioni d'uso e di montaggio Macchina per il caff da incasso CVA 5060 CVA 5068

Prima di installare e mettere in funzione lelettrodomestico, leggere assolutamente le istruzioni per luso e il montaggio per evitare di danneggiare il prodotto o di mettere a rischio la propria sicurezza.

it - IT
M.-Nr. 09 249 000

Indice
Il Vostro contributo alla tutela dell'ambiente . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 5 Descrizione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 6 Accessori in dotazione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 8 Accessori su richiesta . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 9 Istruzioni per la sicurezza e avvertenze . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 10 Prime operazioni . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 15 Tasti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 15 Display . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 15 Primo utilizzo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 15 Accensione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 15 Spegnimento. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 16 Riempire l'acqua e caricare il caff . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 17 Riempire il serbatoio acqua . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 17 Riempire il contenitore caff in grani . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 18 Preparazione di bevande . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 19 Accensione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 19 Preriscaldare le tazze . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 19 Regolare l'altezza dell'erogatore centrale . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 20 Espresso, caff lungo preparati con caff macinato fresco . . . . . . . . . . . . . . . . . 20 Doppia erogazione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 21 Interrompere la preparazione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 21 Preparare caff espresso e caff lungo con caff in polvere . . . . . . . . . . . . . . . . 21 Aggiungere caff in polvere . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 21 Preparazione di bevande . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 22 Interrompere la preparazione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 22 Bevande con latte . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 22 Indicazioni relative al contenitore del latte in acciaio inox . . . . . . . . . . . . . . . . 22 Cappuccino, latte macchiato, latte caldo, schiuma . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 23 Bevande per il proprio profilo utente . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 24 Al termine della preparazione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 24 Impostare il grado di macinatura . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 25

Indice
Impostazioni: regolazione personalizzata . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 26 Il men "Impostazioni" . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 26 Selezionare la lingua . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 27 Regolazione dell'orologio . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 28 Regolare timer . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 29 Caffettiera (erogare pi tazze consecutivamente) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 31 Dosi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 31 Preinfusione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 32 Impostare la temperatura . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 32 Risciacquo automatico . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 33 Impostare la modalit risparmio . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 33 Illuminazione: impostare la luminosit . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 34 Illuminazione: impostare l'ora di spegnimento . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 34 Informazione (visualizzare le erogazioni relative alle bevande) . . . . . . . . . . . . . . 35 Sicurezza (impostare il blocco) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 35 Attivare o disattivare il blocco. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 35 Disattivare temporaneamente il blocco . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 36 Durezza dell'acqua . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 36 Display . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 37 Regolare il volume (acustica tasti, segnali acustici) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 38 Attivare lo scaldastoviglie . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 38 Rivenditori . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 39 Ripristino impostazioni di serie . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 39 Miele|home. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 40 Imposta quantit: dosi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 41 Impostare le dosi per caff espresso, caff lungo, latte caldo e schiuma con il tasto OK . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 41 Impostare le dosi per cappuccino e latte macchiato con il tasto OK . . . . . . . . . . 42 Impostare le dosi di acqua calda con il relativo tasto . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 43 Impostare quantit acqua dalla voce "Impostazioni". . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 43 Profili utente . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 44 Selezionare profilo utente . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 44 Creare il profilo utente . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 45 Modificare il profilo utente . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 45 Cancellare profilo utente . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 46 Torna a standard . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 46

Indice
Pulizia e manutenzione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 47 Panoramica . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 47 Risciacquo sistema . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 49 Condotti del latte . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 49 Risciacquo tubi latte . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 49 Pulire circuito latte . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 50 Pulire i condotti del latte ostruiti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 51 Contenitore in acciaio inox per latte con manico . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 53 Erogatore centrale . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 54 Serbatoio acqua . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 55 Contenitore fondi di caff . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 55 Vaschetta raccogligocce . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 56 Base/griglia appoggiatazze. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 56 Contenitore caff in grani . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 57 Elemento di giunzione con l'erogatore centrale . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 57 Vano interno e sportello macchina . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 57 Modulo infusione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 58 Sgrassare il modulo infusione. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 59 Frontale dell'apparecchio . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 60 Decalcificare la macchina . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 61 Decalcificare la macchina . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 62 Guasti, cosa fare? . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 63 Assistenza tecnica . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 71 Servizio Clienti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 71 Risparmio di energia elettrica . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 72 Allacciamento elettrico . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 73 Istruzioni per l'incasso . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 74 Incasso e combinazioni possibili . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 74 Aerazione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 75 Montaggio. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 75 Regolare le cerniere dello sportello . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 76

Il Vostro contributo alla tutela dell'ambiente


Smaltimento dell'imballaggio
Limballaggio ha lo scopo di proteggere la merce da eventuali danni che potrebbero verificarsi durante le operazioni di trasporto. I materiali utilizzati per limballaggio sono riciclabili, per cui selezionati secondo criteri di rispetto dellambiente e di facilit di smaltimento finalizzata alla reintegrazione nei cicli produttivi. Riciclare i materiali permette da un lato di ridurre il volume degli scarti mentre dallaltro rende possibile un utilizzo pi razionale delle risorse non rinnovabili. patibile contribuisce a evitare possibili effetti negativi sullambiente e sulla salute e favorisce il riciclo dei materiali di cui composta lapparecchiatura. Per la gestione del recupero e dello smaltimento degli elettrodomestici, Miele Italia aderisce al consorzio Ecodom (Consorzio Italiano Recupero e Riciclaggio Elettrodomestici).

Smaltimento rifiuti apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE), ai sensi del Decr. Legisl. 25 luglio 2005, n. 151 in attuazione delle Direttive 2002/95/CE, 2002/96/CE e 2003/108/CE sullo smaltimento dei rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche.
Il simbolo del cassonetto barrato indica che il prodotto alla fine della propria vita utile deve essere raccolto separatamente dagli altri rifiuti. Lutente dovr conferire lapparecchiatura giunta a fine vita agli idonei centri di raccolta differenziata dei rifiuti elettronici ed elettrotecnici oppure riconsegnarla al rivenditore al momento dellacquisto di una nuova apparecchiatura di tipo equivalente, in ragione di uno a uno. Ladeguata raccolta differenziata per lavvio successivo dellapparecchiatura dismessa al riciclaggio, al trattamento e allo smaltimento ambientalmente com-

L'adeguata raccolta differenziata per l'avvio successivo dell'apparecchiatura dismessa al riciclaggio, al trattamento e allo smaltimento compatibile contribuisce a evitare possibili effetti negativi sull'ambiente e sulla salute e favorisce il riciclo dei materiali di cui composta l'apparecchiatura. Accertarsi che fino al momento dello smaltimento lapparecchiatura sia tenuta lontana dai bambini.

Descrizione
Esterno

a Tasto On/Off per accendere o spegnere la macchina b Display c Tasto "freccia" sinistro per scorrere le diverse voci e sceglierne una d Tasto OK per confermare una voce selezionata e memorizzare un'impostazione e Tasto "freccia" sinistro per scorrere le diverse voci e sceglierne una f Tasto per acqua calda g Maniglia sportello h Erogatore acqua calda i Illuminazione j Base appoggiatazze k Erogatore centrale, regolabile in altezza l Contenitore latte in acciaio inox

Descrizione
Interno

a Interruttore generale b Copertura vano caff in polvere c Vano caff in polvere d Leva di regolazione macinatura e Contenitore caff in grani f Vaschetta raccogligocce con griglia g Serbatoio acqua h Modulo infusione i Contenitore fondi di caff j Elemento di giunzione erogatore centrale (elemento di collegamento tra modulo infusione ed erogatore centrale) k Contenitore latte in acciaio inox l Cappuccio dell'elemento di giunzione dell'erogatore centrale
7

Accessori in dotazione
Contenitore latte in acciaio inox Per conservare il latte, con coperchio e chiusura aggiuntiva (non adatto per il lavaggio in lavastoviglie)

Recipienti per la pulizia Grande e piccolo, per il lavaggio e il risciacquo dei condotti del latte

Cucchiaino per il caff Per dosare la quantit del caff in polvere

Detergente in polvere per i condotti del latte Pulizia quotidiana

Compresse per la pulizia Per sgrassare il modulo infusione

Compresse per la decalcificazione Per decalcificare i condotti idrici

Ulteriori accessori e pezzi di ricambio Strisce per test per stabilire la durezza dell'acqua Tubicino di aspirazione dell'aria da innestare sull'erogatore centrale Grasso di silicone per lubrificare il cappuccio sullelemento di giunzione con lerogatore centrale Spazzola per la pulizia dei condotti del latte Cavo di alimentazione Cappuccio dell'elemento di giunzione dell'erogatore centrale
8

Accessori su richiesta
Miele ha sviluppato una serie di accessori e prodotti per la cura e la pulizia che integrano armoniosamente la gamma degli apparecchi. I prodotti possono essere ordinati via internet, o acquistati presso il servizio di assistenza (vedo retro) o il rivenditore specializzato Miele. Contenitore in acciaio inox per latte, con coperchio Per conservare il latte (non adatto per il lavaggio in lavastoviglie)

Detergente in polvere per i condotti del latte Pulizia quotidiana

Compresse per la pulizia Per sgrassare il modulo infusione

Compresse per la decalcificazione Per decalcificare i condotti idrici

Panno universale in microfibra Per rimuovere impronte e sporco lieve

Grasso al silicone Per lubrificare il cappuccio sullelemento di giunzione con lerogatore centrale

<

Miele|home Con Miele|home la macchina per il caff diventa un elettrodomestico predisposto per la connessione e pu essere controllato o comandato p.es. tramite PC o telefono cellulare.

Istruzioni per la sicurezza e avvertenze


Uso previsto
Questa macchina per il caff conforme alle disposizioni vigenti in materia di sicurezza. Un uso improprio pu comunque provocare danni a persone e/o cose. Prima di mettere in funzione la macchina, leggere attentamente il libretto di istruzioni. Contiene informazioni importanti su sicurezza, uso e manutenzione per evitare pericoli alle persone e danni materiali. Conservare le istruzioni d'uso e consegnarle anche a eventuali futuri utenti.

~ Questa macchina per il caff destinata esclusivamente all'uso domestico anche qualora installata in ambienti di lavoro. ~ La macchina non destinata all'impiego in ambienti esterni.

~ La macchina per il caff deve essere utilizzata sempre nei limiti del normale uso domestico, non per uso professionale, e per preparare bevande al caff come caff espresso, cappuccino, latte macchiato, ecc.

~ Qualsiasi altro impiego non ammesso. Miele non risponde per danni causati da un uso diverso da quello previsto o per impostazioni sbagliate dell'elettrodomestico.

~ Le persone che per le loro capacit


fisiche, sensoriali o psichiche o per la loro inesperienza o non conoscenza non siano in grado di utilizzare in sicurezza l'apparecchio, non devono farne uso senza la sorveglianza e la guida di una persona responsabile.

10

Istruzioni per la sicurezza e avvertenze


Bambini
Attenzione! Pericolo di ustionarsi nelle immediate vicinanze degli erogatori. Tenere presente che la pelle dei bambini particolarmente sensibile alle alte temperature.

Sicurezza tecnica

~ Prima di procedere all'incasso controllare se la macchina presenta danni visibili esternamente. Utilizzare la macchina eventualmente danneggiata potrebbe mettere in pericolo la propria incolumit. ~ Prima di allacciare la macchina per
il caff occorre necessariamente confrontare i dati di allacciamento (tensione e frequenza), riportati sulla targhetta, con quelli della rete elettrica. Questi dati devono corrispondere affinch la macchina non si danneggi. In caso di dubbi rivolgersi a un elettricista qualificato.

~ Installare la macchina per il caff


fuori della portata dei bambini.

~ Controllare i bambini quando sono vicini alla macchina. Non permettere che giochino con l'elettrodomestico. ~ I ragazzini pi grandi e responsabili (a partire dagli otto anni) possono eventualmente utilizzare e pulire la macchina senza sorveglianza solo ed esclusivamente se stato loro spiegato come effettuare queste operazioni e sono in grado di farlo in tutta sicurezza. importante che sappiano riconoscere e comprendere quali pericoli possono derivare dall'uso non corretto dell'apparecchio. ~ Tenere lontano dall'apparecchio i bambini al di sotto degli otto anni, in alternativa sorvegliarli costantemente.
Ricordarsi che il caff non una bevanda adatta ai bambini.

~ La sicurezza elettrica garantita


solo se la macchina per il caff allacciata a un regolare collegamento a terra. Assicurarsi che questa condizione (fondamentale per la sicurezza) sia verificata. In caso di dubbi, far controllare l'impianto da un tecnico specializzato. La casa produttrice non risponde dei danni (ad es. scossa elettrica) causati dalla mancanza o dall'interruzione del conduttore di protezione.

~ La macchina per il caff pu essere


messa in funzione solo quando incassata, in modo che non si possa inavvertitamente venire a contatto con le parti elettriche. Prima di eseguire qualsiasi lavoro di montaggio o smontaggio, ad es. ai fini della manutenzione, disinserire l'interruttore generale della rete elettrica.

~ Non permettere ai bambini di giocare con i materiali dell'imballaggio, come p.es. pellicole di vario genere. Pericolo di soffocamento!

11

Istruzioni per la sicurezza e avvertenze ~ Non allacciare la macchina per il caff alla rete elettrica con prolunghe, perch non garantiscono la necessaria sicurezza (rischio di surriscaldamento). ~ La seconda presa per cavo di alimentazione situata sul retro della CVA 5060 deputata alla sola connessione di uno scaldastoviglie modello EGW 4000-14, -29 e 5000-14. In caso contrario la macchina per il caff si danneggia. ~ Utilizzare gli apparecchi montati dietro un'anta del mobile solo con l'anta del mobile aperta. Non chiudere l'anta del mobile quando l'apparecchio in funzione.

~ Sostituire eventuali pezzi guasti o difettosi con ricambi originali Miele; solo usando pezzi di ricambio originali la casa produttrice garantisce il rispetto degli standard di sicurezza. ~ La macchina per il caff staccata
dalla rete elettrica se garantita almeno una delle seguenti condizioni: l'interruttore generale dell'impianto elettrico disinserito, i fusibili dell'impianto elettrico sono completamente svitati, il cavo di alimentazione staccato dalla rete elettrica. Per staccare la macchina dalla corrente elettrica non tirare il cavo, bens afferrare la spina.

~ Garantire l'aerazione e la fuoriuscita ottimali dell'aria dalla macchina. Le fessure di aerazione nell'area dei mobili e lo spazio sotto il soffitto devono essere almeno 200 cm. Se cos non fosse si pu formare acqua di condensa e la macchina o i mobili potrebbero danneggiarsi. ~ La macchina per il caff non pu essere azionata in luoghi non stazionari (p.es. imbarcazioni, ecc.). ~ Lavori di installazione e di manutenzione nonch riparazioni possono essere eseguiti solo da personale qualificato; riparazioni eseguite non correttamente possono causare seri pericoli all'utente, per i quali la casa produttrice non responsabile. ~ Riparazioni da effettuare sulla macchina quando ancora in garanzia possono essere eseguite solo dall'assistenza tecnica autorizzata dalla casa produttrice altrimenti questo diritto decade.
12

~ Non aprire mai l'involucro dell'apparecchio. Se si viene a contatto con cavi sotto tensione o se si modifica la struttura elettrica e meccanica della macchina c' pericolo di scossa elettrica. Inoltre possono insorgere problemi di funzionamento.

~ Se la macchina viene incassata in


combinazione con un altro apparecchio molto importante che i due apparecchi siano separati da un ripiano intermedio chiuso (a eccezione della combinazione con uno scaldastoviglie da incasso).

Istruzioni per la sicurezza e avvertenze


Impiego corretto
Attenzione! Pericolo di ustioni. I liquidi erogati dalla macchina sono molto caldi. Non fissare mai direttamente il fascio di luce dell'illuminazione a occhio nudo n utilizzare a tale scopo strumenti ottici.

~ Non utilizzare mai latte con prodotti


aggiunti. I prodotti aggiunti, solitamente ricchi di zucchero, otturano i condotti del latte. In caso contrario la macchina per il caff si danneggia.

~ Lo zucchero pu danneggiare la
macchina. Non versare nel contenitore del caff grani trattati con caramello o zucchero nonch caff istantaneo o altre bevande contenenti zucchero.

~ Quando si utilizza questo elettrodomestico per la prima volta, occorre risciacquare le condutture e i condotti del latte nonch pulire accuratamente la macchina stessa e il contenitore per latte in acciaio inox. ~ Versare nell'apposito serbatoio solo acqua potabile pulita. Acqua calda e molto calda o altri liquidi possono danneggiare la macchina. Cambiare l'acqua tutti i giorni per impedire che si formino germi. ~ Non utilizzare mai acqua minerale. L'acqua minerale infatti causa la formazione di calcare in macchina e la danneggia.
proveniente da impianti di osmosi inversa, altrimenti la macchina potrebbe danneggiarsi.

~ Si raccomanda di non poggiare mai


tazze contenenti miscele di caff e alcolici infiammabili sotto l'erogatore principale. Le parti in plastica potrebbero prendere fuoco o fondersi.

~ L'acqua bollente e il vapore possono causare ustioni. Utilizzare queste funzioni facendo molta attenzione. Non dirigere mai il getto di vapore o di acqua calda verso parti del corpo, toccare con precauzione il beccuccio vapore/acqua calda. Non pulire alcun oggetto con l'ausilio della macchina per il caff.

Non utilizzare apparecchi a vapore ~ Non utilizzare in nessun caso acqua ~ per pulire la macchina per il caff; il vapore potrebbe giungere alle parti sotto tensione e causare un corto circuito.

~ Riempire il contenitore solo con caff in grani tostati; non versarvi assolutamente caff macinato. Potrebbe danneggiarsi il macinacaff.

~ Pulire la macchina per il caff ogni


giorno per prevenire eventuali formazioni di germi; A eccezione del modulo infusione, del contenitore caff in grani, del recipiente in acciaio inox per il latte con coperchio e del coperchio dell'erogatore principale tutte le altre parti possono essere lavate in lavastoviglie.

~ Nel vano del caff in polvere possibile versare solo caff in polvere oppure introdurvi le compresse per la pulizia del modulo infusione. In caso contrario la macchina per il caff si danneggia.

13

Istruzioni per la sicurezza e avvertenze ~ Decalcificare regolarmente la macchina per il caff con la sostanza decalcificante allegata. In una zona in cui l'acqua particolarmente dura si consiglia di eseguire la decalcificazione pi spesso. La casa produttrice non responsabile per danni dovuti a negligenza in termini di decalcificazione. ~ Si consiglia di usare solo le apposite compresse per la decalcificazione prodotte da Miele e di attenersi al rapporto di miscela del prodotto. In caso contrario la macchina per il caff si danneggia. ~ La percentuale di grasso presente nelle diverse qualit di caff utilizzate pu ostruire il modulo infusione; si consiglia quindi di pulire il modulo infusione con l'apposita compressa all'incirca ogni 200 dosi erogate (sul display appare la richiesta di intervento). ~ I fondi del caff vanno gettati nelle immondizie o eventualmente smaltiti quali rifiuti biologici, non nel lavello perch pu otturarsi. ~ Non appoggiarsi e/o appendersi allo sportello aperto della macchina. perch quest'ultima potrebbe danneggiarsi. ~ La macchina predisposta per un utilizzo in ambienti con temperature comprese tra +15C e +60C. Non utilizzare la macchina per il caff in ambienti in cui la temperatura non rientra nei valori indicati.
Per gli apparecchi con pannello in acciaio:

~ non attaccare mai post-it, nastro


adesivo trasparente, nastro adesivo coprente o altri adesivi sul pannello in acciaio inossidabile. Si potrebbe danneggiare il rivestimento ed eliminare il suo effetto protettivo antisporco. Il rivestimento del pannello in acciaio si pu graffiare. Anche le calamite possono graffiare la superficie. La casa produttrice non responsabile per danni causati dall'inosservanza delle istruzioni per la sicurezza e delle avvertenze.

14

Prime operazioni
Prima di avviare la macchina si consiglia di studiare attentamente le istruzioni per poter utilizzare correttamente tutte le funzioni disponibili. C Impostazioni: regolazione personalizzata. ^ Con i tasti freccia scegliere una voce sul display. Quando la voce desiderata evidenziata, premere il tasto OK.

Tasti
Per utilizzare questa macchina sufficiente agire sui tasti sensori. La macchina dotata di cinque tasti sensori: s Tasto On/Off: accendere o spegnere la macchina < > Tasto freccia sinistro/ destro: scorrere le voci relative a un programma Tasto OK : confermare la voce selezionata, memorizzare le impostazioni Tasto acqua calda

Primo utilizzo
Alla prima messa in funzione posizionare la macchina per il caff correttamente e allacciarla alla rete elettrica (v. "Allacciamento elettrico" e "Istruzioni per l'incasso"). Infine pulirla (v. "Pulizia e manutenzione"). Rimuovere eventuali pellicole protettive presenti sul frontale della macchina. Accensione

Display
Espresso q r
H I J

^ Premere il tasto On/Off s per accendere la macchina.


L m C

Il men principale sul display visualizza i seguenti simboli: q r


H I J

Caff espresso Caff lungo Cappuccino Latte macchiato Latte caldo Schiuma

Le prime volte che si accende la macchina con l'interruttore principale, sul display per breve tempo appaiono un messaggio di benvenuto e altre segnalazioni rispetto a ogni altra successiva accensione. Il messaggio di benvenuto appare al momento dell'accensione della macchina finch si preparano 5 bevande: Mele
Benvenuto

n profilo utente per max. 9 utenti, G Programmi di pulizia per condotti del latte, modulo infusione, decalcificazione, risciacquo
15

Prime operazioni
Alla prima messa in funzione dopo il messaggio di benvenuto appare la richiesta di selezione di una lingua: ^ toccare il tasto freccia destro o sinistro finch sul display compare la lingua desiderata. ^ Premere il tasto OK. La lingua scelta impostata. Successivamente viene richiesto di impostare quale formato di ora si preferisce. ^ Premere uno dei due tasti freccia finch sul display evidenziato il formato che si desidera scegliere (12 h o 24 h), e premere il tasto OK. ^ Immettere l'ora: impostare dapprima con i tasti freccia le ore, premere il tasto OK e impostare poi i minuti. ^ Stabilire quando deve essere visualizzata l'ora e confermare la selezione con OK: "On": l'ora viene visualizzata anche quando la macchina spenta. "On per 60 secondi": quando la macchina si spegne l'ora viene visualizzata ancora per 60 secondi. "nessuna visualizzazione": quando la macchina si spegne, il display si oscura immediatamente. ^ Con il tasto OK confermare l'informazione che la macchina per il caff un elettrodomestico predisposto per la connessione. Se le immissioni sono corrette, sul display appare la segnalazione che la prima messa in funzione si conclusa correttamente.
16

^ Confermare questa segnalazione con il tasto OK. Procedere poi come indicato nelle istruzioni d'uso per personalizzare la programmazione della macchina e per conoscerne tutte le funzioni. La conoscenza della macchina permette infatti all'utente di sfruttarla appieno. Spegnimento ^ Premere il tasto On/Off s per spegnere la macchina.

Riempire l'acqua e caricare il caff


Prima di riempire il serbatoio dell'acqua e il contenitore caff in grani, pulire accuratamente la macchina (v. "Pulizia e manutenzione"). E' importante impostare la durezza dell'acqua (v. capitolo: "Impostazioni: regolazione personalizzata" "Impostare la durezza dell'acqua").

Riempire il serbatoio acqua


Oltre alla qualit del caff anche la qualit dell'acqua fondamentale per ottenere un buon espresso. Si raccomanda quindi di vuotare completamente il serbatoio ogni giorno e di versarvi acqua pulita. Acqua molto calda o altri liquidi possono danneggiare la macchina. Riempire quotidianamente il serbatoio solo con acqua potabile pulita e fredda. Non utilizzare mai acqua minerale. L'acqua minerale infatti causa la formazione di calcare in macchina e la danneggia.

^ Estrarre il serbatoio dell'acqua, tirandolo verso di s. ^ Sollevare il coperchio e versare nel serbatoio acqua potabile fredda e pulita fino alla tacca "Max." . La valvola sul serbatoio garantisce che non fuoriesca dell'acqua. ^ Chiudere il coperchio e spingere il serbatoio dell'acqua fino all'incastro percettibile sul retro della macchina. Il serbatoio deve essere correttamente inserito nella propria sede affinch la valvola non sia permeabile. Se non si sentito l'incastro oppure se il serbatoio risulta leggermente sollevato o spostato in avanti controllare se la superficie di appoggio del serbatoio sporca; eventualmente pulirla.

^ Aprire lo sportello.

17

Riempire l'acqua e caricare il caff


Riempire il contenitore caff in grani
Versare nel contenitore caff solo grani tostati. Tutto il resto, anche caff macinato, danneggia il macinacaff. Caramello, zucchero o caff in grani pretrattati nonch bevande contenenti zucchero non devono essere introdotti in macchina perch lo zucchero potrebbe danneggiarla.

^ Estrarre il contenitore del caff in grani. ^ Spingere il coperchio sul retro e riempire l'apposito contenitore con caff in grani tostati. ^ Spostare di nuovo il coperchio verso di s. ^ Spingere il contenitore di caff in grani completamente in macchina e chiudere lo sportello.

18

Preparazione di bevande
Accensione
Quando si accende la macchina, si attiva il riscaldamento e si risciacquano i condotti. In questo modo i condotti vengono puliti e riscaldati per la preparazione delle bevande al caff. ^ Premere il tasto On/Off s. Appare la seguente segnalazione:
Fase riscaldamento

Preriscaldare le tazze
Nella tazze calde l'aroma del caff espresso e di tutte le altre bevande si sprigiona decisamente meglio e dura anche pi a lungo. L'aroma del caff, infatti, non tollera shock termici. Meno caff viene preparato e pi spessa la tazza, pi importante il preriscaldamento della tazza. ^ Sistemare la tazza da riscaldare sotto l'erogatore acqua bollente. ^ Premere il tasto relativo all'acqua calda. ^ Far scendere un po' di acqua calda nella tazza affinch si riscaldi. ^ Per disattivare l'erogazione di acqua premere il tasto OK. ^ Vuotare l'acqua dalla tazzina prima di preparare un caff.

Se l'opzione "Risciacquo automatico" impostata su "On" (impostazione di serie) al termine della fase di riscaldamento appare:
Risciacquo in corso

Dall'erogatore centrale fuoriesce dell'acqua. Per evitare che l'acqua giunga direttamente alla vaschetta raccogligocce, prima della preparazione delle bevande si consiglia di appoggiare sempre una tazza vuota o un piccolo recipiente sotto l'erogatore principale. Sul display appare il men principale:
Espresso q r
H I J

19

Preparazione di bevande
Regolare l'altezza dell'erogatore centrale
L'erogatore centrale regolabile in altezza affinch le bevande vengano erogate direttamente nella tazza e non possano quindi raffreddarsi. Se la distanza tra erogatore e tazza breve la crema del caff e la schiuma rimangano intatte: ^ Sistemare una tazza sotto l'erogatore centrale. Le bevande fuoriescono sempre contemporaneamente da entrambi gli erogatori.

Espresso

^ tirare lentamente verso il basso l'erogatore centrale.

Espresso, caff lungo preparati con caff macinato fresco


Se si preferisce una quantit maggiore o minore di caff espresso e caff lungo rispetto alla dose preimpostata possibile modificare la quantit (v. "Imposta quantit: Dosi"). Il caff espresso, il caff lungo, l'espresso doppio e il caff doppio si preparano allo stesso modo.

^ Con i tasti freccia selezionare il tipo di bevanda desiderato e premere una volta il tasto OK. La macchina macina il caff in grani, effettua la preinfusione del caff in polvere (se l'opzione "Preinfusione" attiva) e dall'erogatore principale scorre la bevanda selezionata. Non aprire lo sportello durante il procedimento. La macchina si danneggia. Alla primissima messa in funzione gettare i primi due caff preparati, per eliminare i residui di caff rimasti in macchina in seguito ai test effettuati in fabbrica.

20

Preparazione di bevande
Doppia erogazione Per preparare una doppia dose di caff lungo o espresso oppure per preparare due bevande contemporaneamente ^ premere una seconda volta il tasto OK finch sul display appare "Doppia erogaz.?". Le due dosi vengono preparate sempre l'una dopo l'altra.

Preparare caff espresso e caff lungo con caff in polvere


Aggiungere caff in polvere Per preparare un caff espresso o lungo con caff macinato, versare la polvere nell'apposito scomparto.

^ Per riempire due tazze contemporaneamente, disporre le due tazze rispettivamente sotto i due erogatori. Interrompere la preparazione ^ Premere il tasto OK se sul display appare "Stop". La preparazione viene immediatamente interrotta.

^ Estrarre dalla macchina la copertura del contenitore del caff in polvere e ribaltare verso l'alto il coperchio del vano (a). ^ Aggiungere 1 cucchiaio (allegato) raso di caff macinato nell'apposito scomparto (b) e coprire questo col coperchio. ^ Applicare la copertura e chiudere lo sportello.
Usare caff in polvere?
S No

^ Premere il tasto freccia finch "s" retroilluminato. Il display passa al menu principale ed possibile selezionare una bevanda.

21

Preparazione di bevande
Se si usato caff in polvere, selezionare assolutamente "no", altrimenti l'apparecchio parte dal presupposto che in macchina ci sia caff in polvere. In questo caso, alla successiva preparazione di caff, la macchina erogherebbe solo acqua. Preparazione di bevande ^ Sistemare una tazza sotto l'erogatore centrale. ^ Premere il tasto OK. La macchina effettua l'infusione del caff espresso o caff lungo e dall'erogatore centrale fuoriesce la bevanda selezionata. Non aprire lo sportello durante il procedimento. La macchina si danneggia. Dopo la preparazione la macchina si imposta automaticamente sul funzionamento con caff in grani. Interrompere la preparazione ^ Durante la preparazione premere il tasto OK. La preparazione viene immediatamente interrotta. Quando si utilizza il caff in polvere possibile preparare sempre solo una dose di caff. La macchina utilizza sempre tutta la dose di caff macinato introdotta nel contenitore per preparare una bevanda. Accertarsi che il collo della bottiglia o l'orlo del contenitore rimangano puliti (sia al momento del riempimento sia durante lo spostamento del contenitore). Eventuali residui di sporco possono causare il malfunzionamento del contenitore per il latte in macchina. Riscaldare assolutamente la tazza con acqua molto calda prima di preparare la bevanda. Il contenitore per il latte in acciaio inox termico per mantenere il latte freddo per un determinato lasso di tempo. Con una temperatura ambiente di ca. 20C il latte freddo a una temperatura di circa 6 C si mantiene per circa 11-12 ore a una temperatura inferiore ai 13 C (solo se il latte sotto i 13 C si riesce a produrre una buona schiuma di latte). Se sotto la macchina per il caff stato montato uno scaldastoviglie, la durata di raffreddamento del latte si riduce. Non riempire il contenitore per latte in acciaio inox fino all'orlo ma fino a max. ca. 2-3 cm dall'orlo.

Bevande con latte


Indicazioni relative al contenitore del latte in acciaio inox Latte di origine animale: utilizzare esclusivamente latte pastorizzato per prevenire un'eventuale formazione di germi in macchina.

22

Preparazione di bevande
Per poter preparare bevande con il latte Cappuccino, latte macchiato, latte caldo, schiuma ^ Posizionare un recipiente adeguato sotto i due ugelli di erogazione. Si ottiene un buon latte macchiato posizionando il bicchiere sotto gli erogatori in modo che il caff espresso cada centralmente sulla schiuma di latte. ^ applicare il coperchio al contenitore per il latte e ruotare il coperchio verso sinistra affinch si agganci.
q r Cappuccino
H I J

^ Premere il tasto freccia destro finch evidenziato il simbolo per la relativa bevanda e premere una volta il tasto OK. ^ Per interrompere la preparazione confermare nuovamente con il tasto OK. possibile definire le diverse componenti delle bevande autonomamente (caff espresso, schiuma di latte, latte caldo) (v. capitolo: "Imposta quantit: Dosi").

^ Aprire lo sportello della macchina e appendere il contenitore all'interno. ^ Chiudere lo sportello.

23

Preparazione di bevande
Bevande per il proprio profilo utente
Tramite il profilo utente possibile adattare le bevande a proprio gusto per quanto riguarda la quantit di latte, di acqua, di caff macinato, la temperatura e la preinfusione (v. "Profili utente"). Se stato precedentemente impostato un profilo utente personale, selezionare dapprima il profilo, quindi preparare la bevanda.
Profilo utente q r
H I J

Al termine della preparazione


Se stata preparata una bevanda con latte, dopo due minuti sul display compare:
i
ok

Avviare il risciacquo

^ Premere il tasto OK. I condotti del latte vengono risciacquati. Anche se la segnalazione non viene confermata con "ok", la macchina per il caff dopo breve tempo risciaacqua automaticamente i condotti del latte. Prima di spegnere la macchina per un periodo prolungato, pulire i condotti, il modulo infusione, gli erogatori e i condotti del latte (v. "Pulizia e manutenzione", "Risciacquo sistema" e "Pulire i condotti del latte").

^ Premere un tasto freccia finch l'opzione "Profilo utente" evidenziata e premere il tasto OK. ^ Sempre con i tasti freccia scegliere "Selezionare" e confermare con OK. ^ Scegliere poi il profilo utente di proprio interesse e premere il tasto OK. Il simbolo che indica che stato selezionato un profilo appare sul display n. Procedimento uguale alla definizione del profilo standard.

24

Impostare il grado di macinatura


Per ottenere un buon espresso o caff lungo con una schiuma uniforme non sono determinanti solo la qualit, la pressione e la temperatura dell'acqua e la qualit del caff in grani bens anche il grado di macinatura e il dosaggio. La schiuma deve presentare un colore uniforme, variegato scuro. La dose pu essere impostata sotto "Impostazioni: regolazione personalizzata" - "Impostare le dosi"). Modificare il grado di macinatura sempre solo di un livello e macinare i grani di caff prima di modificare il grado di macinatura. Diversamente la macchina potrebbe danneggiarsi. Da alcuni dettagli possibile capire se occorre modificare il grado di macinatura. Il caff espresso o lungo viene erogato troppo velocemente Il caff in grani stato macinato troppo grosso. Non si genera la giusta pressione. Ridurre il grado di macinatura per macinare i grani pi finemente. Il caff espresso o lungo viene erogato a gocce Il caff in grani stato macinato troppo fine. Il caff rilascia sostanze amare. Aumentare il grado di macinatura per macinare i grani pi grossi. ^ Spostare l'apposita leva di max. un livello verso sinistra (macinatura fine) o verso destra (macinatura grossa). Lo spostamento della leva per la modifica del grado di macinatura percettibile. ^ Quando la leva si blocca, chiudere la macchina e preparare un espresso. Poi modificare nuovamente il grado di macinatura. La crema ha una colorazione uniforme ma giallognola Il caff in grani stato macinato troppo grosso. Ridurre il grado di macinatura per macinare i grani pi finemente. La crema di colore marrone scuro (quasi nera) su un lato e bianca sull'altro Il caff in grani stato macinato troppo fine. Aumentare il grado di macinatura per macinare i grani pi grossi.

Regolare il grado di macinatura

25

Impostazioni: regolazione personalizzata


La macchina per il caff pu essere programmata con semplicit in base alle proprie esigenze. Timer: Regolare, Attivare. Sotto "Regolare" le possibilit: Accensione alle: la macchina si accende a un'ora precisa, stabilita. Spegnimento dopo: la macchina si spegne dopo un periodo compreso tra 15 minuti e 9 ore. Spegnimento alle: la macchina si spegne a un'ora precisa, stabilita. Caffettiera: da 3 a 8 tazzine Imposta quantit: caff espresso, caff lungo, cappuccino, latte macchiato, latte caldo, schiuma e acqua calda, (v. capitolo"Imposta quantit: Dosi"). Dose: la dose di caff in polvere pu essere impostata differentemente per l'espresso, il caff lungo, il cappuccino e il latte macchiato. Preinfusione: lunga, normale, no Temperatura: la temperatura per l'espresso, il caff lungo, il cappuccino, il latte macchiato e l'acqua calda pu essere impostata rispettivamente da un valore minimo a un valore massimo. Risciacquo automatico: On, Off Modalit risparmio: On, Off Illuminazione: luminosit del display Informazioni: erogazioni prima della decalcificazione. Sicurezza:blocco (off, on)

Il men "Impostazioni"
Per accedere ai diversi programmi,
Impostazioni F q r
H I J

^ premere il tasto freccia destro finch la voce "Impostazioni F" evidenziata e premere il tasto OK. ^ Premere uno dei due tasti freccia finch il programma desiderato evidenziato. ^ Premere il tasto OK per impostare il programma selezionato. Il segno di spunta dietro un'impostazione indica quale impostazione selezionata. Elenco di tutte le possibili impostazioni Lingua F: sono selezionabili 22 diverse lingue Orologio: visualizzazione (on, off), formato ora (12 h o 24 h), impostare

26

Impostazioni: regolazione personalizzata


Durezza acqua: dolce 1, media 2, dura 3, molto dura 4 Display: contrasto, luminosit Volume: segnali acustici, acustica tasti Scaldastoviglie (solo CVA 5060): automatico, on, off Rivenditori: Modalit fiera, off Impostazione di serie: ripristinare le impostazioni iniziali della macchina, cancellare i profili utente.

Selezionare la lingua
Selezionare una lingua affinch sul display appaiano i testi nella lingua desiderata. ^ Nel men principale scegliere la voce "Impostazioni" F" e premere il tasto OK.
Impostazioni
Lingua F Orologio

^ Premere il tasto OK. Selezionando "Indietro A" si giunge sempre alla voce programma precedente. Di seguito le informazioni dettagliate relative alle singole voci. ^ Premere uno dei due tasti freccia finch la lingua desiderata evidenziata. ^ Premere il tasto OK. L'impostazione viene salvata automaticamente e il display torna all'indicazione precedente. Tutte le indicazioni sul display appaiono nella lingua selezionata. Se per errore stata selezionata la lingua sbagliata possibile tornare alla voce "Lingua" tramite le bandierine F.

27

Impostazioni: regolazione personalizzata


Regolazione dell'orologio
^ Nel men principale scegliere la voce "Impostazioni" F" e premere il tasto OK.
Impostazioni
Orologio Timer

12 H/ 24 H ^ Con i tasti freccia scegliere "12 h / 24 h". ^ Premere il tasto freccia destro per impostare la visualizzazione del formato di 24 h o 12 h. ^ Premere il tasto OK quando il formato desiderato evidenziato. Il formato viene memorizzato. Regolare ^ Con i tasti freccia scegliere "Regolare". ^ Premendo uno dei due tasti freccia impostare le ore. Premere il tasto OK. ^ Con i tasti freccia impostare i minuti. Premere il tasto OK. L'ora memorizzata. possibile impostare l'orologio e modificare le opzioni di visualizzazione anche quando la macchina per il caff spenta. Allo scopo: ^ premere il tasto OK quando la macchina spenta. ^ scegliere "Orologio" e confermare con OK. Selezionare "Visualizzare" o "Regolare" e apportare le modifiche necessarie. ^ Premere il tasto OK per memorizzare l'impostazione.

^ Toccare il tasto freccia destro finch la voce "Orologio" evidenziata e premere il tasto OK. Sono disponibili tre possibilit di impostazione: Display E' possibile scegliere se visualizzare l'indicazione dell'ora sul display. ^ Con i tasti freccia scegliere "Visualizzazione". Selezionare una delle tre opzioni: "On": l'ora viene visualizzata anche quando la macchina spenta. "On per 60 secondi": quando la macchina si spegne l'ora viene visualizzata ancora per 60 secondi. "nessuna visualizzazione": quando la macchina si spegne, il display si oscura immediatamente. ^ Confermare con OK dopo aver selezionato il formato di visualizzazione dell'ora desiderato.

28

Impostazioni: regolazione personalizzata


Regolare timer
^ Nel men principale scegliere la voce "Impostazioni" F" e premere il tasto OK.
Impostazioni
Timer Caffettiera

Quando attivo il risciacquo automatico la macchina viene sempre risciacquata automaticamente all'accensione. Con il blocco attivo la macchina non si accende all'ora stabilita.

^ Toccare il tasto freccia destro finch la voce "Timer" evidenziata e premere il tasto OK. ^ Con il tasto freccia scegliere la voce "Regolare" e premere il tasto OK. Sono disponibili tre possibilit di impostazione: Accensione alle E' possibile stabilire quando far accendere automaticamente la macchina, p.es. al mattino. ^ Con il tasto freccia scegliere la voce "Impostazioni" e premere il tasto OK. ^ Premendo uno dei due tasti freccia impostare le ore. Premere il tasto OK. ^ Con i tasti freccia impostare i minuti. Premere il tasto OK. Ogni giorno la macchina si accende all'ora desiderata se il timer attivo (v. paragrafo "Attivare").

Se la macchina si accesa automaticamente per 3 volte senza che siano stati erogati bevande o acqua calda, non si accender pi automaticamente. I tempi programmati di autoaccensione rimangono comunque memorizzati e vengono riattivati alla successiva accensione manuale della macchina. Questa funzione serve per impedire che l'apparecchio continui ad accendersi automaticamente ogni giorno qualora, in caso di assenza prolungata (ad. es. ferie) ci si fosse dimenticati di cancellare l'ora di accensione automatica. Spegnimento dopo: per risparmiare energia elettrica possibile impostare lo spegnimento automatico dalla voce "Spegnimento dopo" (immissione da 15 minuti a 9 ore). Se dopo l'erogazione di una bevanda la macchina non viene pi utilizzata, si spegne al momento prestabilito. ^ Con i tasti freccia scegliere la voce "Spegnimento dopo" e premere il tasto OK. L'indicazione p.es. 1:00 indica che la macchina si spegne dopo 1 ora.

29

Impostazioni: regolazione personalizzata


^ Premendo uno dei due tasti freccia impostare le ore. Premere il tasto OK. ^ Con i tasti freccia impostare i minuti. Premere il tasto OK. La macchina si spegner all'ora stabilita. Se la funzione del risciacquo attiva ed gi stata preparata una bevanda, la macchina viene risciacquata automaticamente prima che si spenga. Spegnimento alle: se si utilizza la macchina quotidianamente in determinati orari possibile stabilire a quale ora si deve spegnere automaticamente. ^ Con il tasto freccia scegliere la voce "Spegnimento alle" e premere il tasto OK. ^ Premendo uno dei due tasti freccia impostare le ore. Premere il tasto OK. ^ Con i tasti freccia impostare i minuti. Premere il tasto OK. Ogni giorno la macchina si accende all'ora desiderata se il timer attivo (v. paragrafo "Attivare"). Se la funzione del risciacquo attiva ed gi stata preparata una bevanda, la macchina viene risciacquata automaticamente prima che si spenga. Attivare ^ Con il tasto freccia scegliere la voce "Attivare" e premere il tasto OK. Vengono visualizzate le due opzioni "Accensione alle" e "Spegnimento alle".
Attivare
8 Accensione alle 8 Spegnimento alle

^ Con un tasto freccia selezionare l'opzione di proprio interesse. Premere il tasto OK per attivare l'opzione (segno di spunta presente) o disattivarla (segno di spunta assente). ^ Con un tasto freccia scegliere la voce "Salvare" e premere il tasto OK. ^ con un tasto freccia scegliere "Indietro A" e premere il tasto OK.

30

Impostazioni: regolazione personalizzata


Caffettiera (erogare pi tazze consecutivamente)
Con questa funzione possibile preparare fino a 8 tazzine di caff consecutivamente (max. 1 l). Il procedimento di infusione si avvia automaticamente per tutte le erogazioni. ^ Nel men principale scegliere la voce "Impostazioni F" e premere il tasto OK.
Impostazioni
Caffettiera Imposta quantit

Dosi
Dalla dose di caff dipendono sia l'intensit dell'aroma sia la crema. I valori relativi alle dosi del caff a seconda della miscela oscillano tra i ca. 6 e i 14 grammi per tazza. Maggiore il vapore, pi intenso sar il sapore dell'espresso, del caff lungo, del latte macchiato o del cappuccino. Anche l'aspetto e il sapore della crema dipendono dalla dose del caff: se la crema presenta una colorazione uniforme ma giallognola possibile che la dose di caff sia troppo poca. Se invece di colore marrone scuro (quasi nero) su un lato e quasi bianco sulla parte opposta, la dose di caff potrebbe essere eccessiva. possibile impostare diversamente la dose di caff per l'espresso, il caff lungo, il latte macchiato e il cappuccino, a seconda del gusto individuale. ^ Nel men principale scegliere la voce "Impostazioni F" e premere il tasto OK.
Impostazioni
Dose Preinfusione

^ Premere il tasto freccia destro finch l'opzione "Caffettiera" evidenziata e premere il tasto OK. ^ Selezionare con i tasti freccia quante tazze si desiderano preparare (da 3 a 8) e confermare con OK. ^ Disporre un recipiente della giusta grandezza sotto l'erogatore principale e seguire le indicazioni che compaiono sul display. Ogni tazza di caff viene macinata, infusa ed erogata singolarmente. Il display visualizza il procedimento in corso. possibile interrompere il procedimento in qualsiasi momento con il tasto "OK" ("Stop"). ^ Se sul display compare Procedimento terminato confermare con OK.

^ Premere il tasto freccia destro finch l'opzione "Dose" evidenziata e premere il tasto OK.

31

Impostazioni: regolazione personalizzata


^ Con il tasto freccia selezionare la bevanda per la quale impostare la dose e confermare il tasto OK. ^ Con i tasti freccia selezionare "pi" o "meno". ^ Premere il tasto OK per memorizzare l'impostazione. ^ Premere il tasto freccia finch l'opzione desiderata della preinfusione retroilluminata. ^ Premere il tasto OK per memorizzare l'impostazione.

Impostare la temperatura
A causa di differenze regionali nella degustazione del caff, la macchina pu essere impostata su differenti aree di temperatura. Se la macchina viene installata a 2000 m sopra il livello del mare si consiglia di impostare temperature pi basse per la pressione dell'aria. Per ogni bevanda sono disponibili cinque differenti aree temperatura mentre per l'acqua calda tre. Non tutti i tipi di caff sopportano temperature elevate. Alcune miscele sono sensibili a queste temperature per cui viene pregiudicata anche la formazione di schiuma. ^ Nel men principale scegliere la voce "Impostazioni F" e premere il tasto OK.
Impostazioni
Temperatura Risciacquo automatico

Preinfusione
Nella modalit di preinfusione, dopo la macinatura la polvere di caff viene bagnata dall'acqua calda. Dopo breve tempo la quantit di acqua restante viene pressata attraverso la polvere inumidita. L'aroma del caff diventa sostanzialmente pi intenso. Senza preinfusione l'acqua calda viene subito fatta passare ad elevata pressione attraverso la polvere del caff. possibile attivare una preinfusione normalmente o particolarmente lunga oppure disattivarla. Di serie la preinfusione impostata su off (= no) . ^ Nel men principale scegliere la voce "Impostazioni F" e premere il tasto OK.
Impostazioni
Preinfusione Temperatura

^ Premere il tasto freccia destro finch l'opzione "Preinfusione" evidenziata e premere il tasto OK.

^ Premere il tasto freccia destro finch l'opzione "Temperatura" evidenziata e premere il tasto OK. ^ Premere un tasto freccia finch evidenziata la bevanda desiderata per la quale stata impostata la temperatura. Confermare con OK.

32

Impostazioni: regolazione personalizzata


^ Premere il tasto freccia finch la temperatura desiderata retroilluminata. ^ Premere il tasto OK per memorizzare l'impostazione.

Impostare la modalit risparmio


La modalit risparmio una modalit a risparmio energetico. Per questo tipo di modalit il sistema vapore deve riscaldarsi per preparare latte caldo oppure schiuma di latte. Se la modalit risparmio viene disattivata possibile preparare in sequenza schiuma di latte/ latte caldo e caff lungo/ caff espresso. Il sistema vapore rimane riscaldato e si consuma decisamente pi energia elettrica. ^ Nel men principale scegliere la voce "Impostazioni F" e premere il tasto OK.
Impostazioni
Modalit risparmio Illuminazione

Risciacquo automatico
Questo risciacquo pulisce automaticamente i condotti della macchina quando la si spegne, se stata preparata una bevanda al caff. Il risciacquo automatico attivo di serie. ^ Nel men principale scegliere la voce "Impostazioni F" e premere il tasto OK.
Impostazioni
Risciacquo automatico Modalit risparmio

^ Premere il tasto freccia destro finch l'opzione "Risciacquo automatico" evidenziata e premere il tasto OK. ^ Con un tasto freccia, selezionare "on" o "off" e premere OK. Per non dimenticarsi di effettuare il risciacquo, si consiglia di impostare tale opzione programma su "on".

^ Premere il tasto freccia destro finch l'opzione "Modalit risparmio" evidenziata e premere il tasto OK. ^ Con un tasto freccia, selezionare "on" o "off" e premere OK. La macchina per il caff informa l'utente sui consumi energetici modificati.

33

Impostazioni: regolazione personalizzata


Illuminazione: impostare la luminosit
possibile impostare la luminosit dell'illuminazione della macchina: ^ Nel men principale scegliere la voce "Impostazioni F" e premere il tasto OK.
Impostazioni
Illuminazione Informazione

nere. possibile impostare un tempo compreso tra 15 minuti e 6 ore. ^ Spegnere l'apparecchio. ^ Premere il tasto OK quando la macchina spenta. ^ Scegliere "Illuminazione" e confermare con OK. ^ Selezionare "Spegnimento dopo" e confermare con OK. ^ Con i tasti freccia impostare l'ora di spegnimento e premere il tasto OK. ^ Scegliere "Luminosit" e confermare con OK. ^ Premere un tasto freccia, per decidere se l'illuminazione deve essere pi o meno intensa e premere OK per salvare l'impostazione (Impostazione di serie: off). ^ Selezionare due volte "Indietro A", per uscire dal men. L'elettrodomestico disattiver l'illuminazione al termine del tempo impostato. Se dopo lo spegnimento la macchina per il caff non deve essere illuminata (impostazione di serie), ^ premere il tasto OK quando la macchina spenta. ^ Scegliere "Illuminazione" e confermare con OK. ^ Scegliere "Luminosit" e confermare con OK.

^ Premere il tasto freccia destro finch l'opzione "Illuminazione" evidenziata e premere il tasto OK. ^ Scegliere "Luminosit" e confermare con OK. ^ Premere un tasto freccia, per decidere se l'illuminazione deve essere pi o meno intensa e premere OK per salvare l'impostazione. Per spegnere la luce, ^ toccare il tasto freccia sinistro finch la piccola barra bianca non pi visualizzata.

Illuminazione: impostare l'ora di spegnimento


Quando la macchina accesa, l'illuminazione attiva. La luce della macchina si spegne automaticamente dopo 15 minuti se in questo lasso di tempo non sono state effettuate operazioni, cos si risparmia energia elettrica. A macchina spenta possibile impostare l'illuminazione in modo che rimanga accesa e si spenga dopo un determinato lasso di tempo, purch non vengano effettuate operazioni di alcun ge34

Impostazioni: regolazione personalizzata


^ toccare il tasto freccia sinistro finch la piccola barra bianca non pi visualizzata. ^ Selezionare due volte "Indietro A", per uscire dal men.

Sicurezza (impostare il blocco)


Affinch i bambini eventualmente presenti in casa non mettano inavvertitamente in funzione la macchina per il caff e possano quindi farsi male possibile bloccare la macchina contro azioni indesiderate da parte di terzi. Se attivo il blocco della macchina, l'impostazione timer "Accensione alle" non funziona. Attivare o disattivare il blocco ^ Nel men principale scegliere la voce "Impostazioni F" e premere il tasto OK.
Impostazioni
Sicurezza Durezza dell'acqua

Informazione (visualizzare le erogazioni relative alle bevande)


Con l'opzione "Informazione" possibile visualizzare quante erogazioni ha effettuato la macchina o quante pu ancora effettuarne finch necessario avviare la decalcificazione. ^ Nel men principale scegliere la voce "Impostazioni F" e premere il tasto OK.
Impostazioni
Informazione Sicurezza

^ Sempre con i tasti freccia scegliere "Sicurezza" e confermare con OK. ^ Premere un tasto freccia finch l'opzione "Blocco" evidenziata e premere il tasto OK. ^ Con i tasti freccia scegliere "On" e confermare con OK. Quando la macchina viene spenta, si attiva il blocco e non pu quindi pi essere accesa. Premendo qualsiasi tasto, sul display appare un lucchetto chiuso X e una segnalazione. Per disattivare il blocco procedere allo stesso modo, ma selezionare "off".

^ Premere il tasto freccia destro finch l'opzione "Informazione" evidenziata e premere il tasto OK. ^ Con i tasti freccia scegliere la voce "Erogazioni bevande" o "Erogazioni rimanenti:" e premere il tasto OK. Se si seleziona "Erogazione bevande" possibile visualizzare "Totale caff" oppure le erogazioni relative a ogni singola bevanda al caff, alla schiuma, al latte caldo e all'acqua calda. ^ Premere il tasto OK per tornare alla visualizzazione display precedente.

35

Impostazioni: regolazione personalizzata


Disattivare temporaneamente il blocco ^ Premere il tasto OK per ca. 3 secondi. La macchina temporaneamente sbloccata ed possibile preparare qualsiasi bevanda. Quando la si spegne, il blocco nuovamente attivo.

Durezza dell'acqua
Per garantire il perfetto funzionamento della macchina e affinch al momento opportuno il display segnali la necessit di decalcificarla importante regolare la macchina in base alla durezza dell'acqua presente sul luogo di installazione. La durezza indica quanto calcare disciolto nell'acqua; se la percentuale di calcare elevata, l'acqua pi dura. Se l'acqua molto dura, l'invito a provvedere alla decalcificazione sar pi frequente. La macchina misura la quantit di acqua usata (compresa quella per la produzione di vapore). In base alla durezza dell'acqua impostata possibile usare pi o meno acqua finch la macchina si blocca perch deve essere decalcificata. Se la durezza dell'acqua alta possibile usare meno acqua rispetto a una durezza dell'acqua pi bassa. L'azienda idrica competente fornisce informazioni sulla durezza acqua di una determinata zona. La durezza dell'acqua pu tuttavia essere rilevata anche con l'ausilio delle apposite strisce test allegate alla macchina:

^ immergere la striscia test per ca. 1 secondo in acqua; agitare l'acqua in cui stata immersa la striscia. Dopo ca. 1 minuto possibile leggere l'esito. I livelli di durezza impostabili sono quattro: Livello 1 (dolce): area di durezza 1 dell'azienda idrica 0-8,4 dH (0-1,5 mmol/l) passaggio acqua: ca. 80 l passaggio vapore: ca. 90 min. livello 2 (media): area di durezza 1 dell'azienda idrica 8,4-14 dH (1,5-2,5 mmol/l) passaggio acqua: ca. 60 l passaggio vapore: ca. 60 min. Livello 3 (dura): area di durezza 2 dell'azienda idrica 14-21 dH (2,5-3,7 mmol/l) passaggio acqua: ca. 40 l passaggio vapore: ca. 30 min. Livello 4 (molto dura): area di durezza 3-4 dell'azienda idrica > 21 dH (>3,7 mmol/l) passaggio acqua: ca. 20 l passaggio vapore: ca. 20 min.

36

Impostazioni: regolazione personalizzata


Display
Se la durezza dell'acqua supera i 40dH (durezza tedesca) necessario avviare la decalcificazione pi spesso di quanto richiesto. Altrimenti la macchina si calcifica troppo rapidamente e pu danneggiarsi. ^ Nel men principale scegliere la voce "Impostazioni F" e premere il tasto OK.
Impostazioni
Durezza dell'acqua Display

possibile modificare sia il contrasto sia la luminosit del display: ^ Nel men principale scegliere la voce "Impostazioni F" e premere il tasto OK.
Impostazioni
Display Volume

^ Premere il tasto freccia destro finch l'opzione "Display" evidenziata e premere il tasto OK. ^ Con un tasto freccia, selezionare "Contrasto" o "Luminosit" e premere OK. ^ Per ridurre o aumentare il contrasto del display premere un tasto freccia. ^ Premere il tasto OK per memorizzare l'impostazione.

^ Premere un tasto freccia finch l'opzione "Durezza acqua" evidenziata e premere il tasto OK. ^ Premere un tasto freccia per impostare la durezza acqua e confermare con OK. La durezza acqua selezionata viene memorizzata.

37

Impostazioni: regolazione personalizzata


Regolare il volume (acustica tasti, segnali acustici)
possibile impostare la macchina in modo che toccando uno dei tasti suona un segnale per conferma. inoltre possibile impostare il volume dei segnali acustici: ^ Nel men principale scegliere la voce "Impostazioni F" e premere il tasto OK.
Impostazioni
Volume Scaldastoviglie

Attivare lo scaldastoviglie
(solo CVA 5060) possibile collegare un EGW 4000-14, -29 o EGW 5000-14 Miele direttamente sul retro della macchina per il caff. Il cavo di alimentazione elettrica necessario reperibile quale accessorio speciale presso i rivenditori specializzati o l'assistenza tecnica Miele. Dopo l'allacciamento "personalizzare" lo scaldastoviglie sotto "Impostazioni": ^ Nel men principale scegliere la voce "Impostazioni F" e premere il tasto OK.
Impostazioni
Scaldastoviglie Rivenditori

^ Premere il tasto freccia destro finch l'opzione "Volume" evidenziata e premere il tasto OK. ^ Con un tasto freccia, selezionare "Segnali acustici" o "Acustica tasti" e premere OK. ^ Premere un tasto freccia per alzare o abbassare il volume. Spostandosi verso sinistra, quando non viene pi visualizzato il trattino bianco il tono disattivato. ^ Premere il tasto OK per memorizzare l'impostazione.

^ Premere il tasto freccia destro finch l'opzione "Scaldastoviglie" evidenziata e premere il tasto OK. Le possibilit di impostazione sono tre: automatica Lo scaldastoviglie si accende e si spegne sempre insieme alla macchina per il caff. A tale scopo lo scaldastoviglie deve essere acceso con il tasto on/off. Se per la macchina per il caff stato programmato un orario di accensione, lo scaldastoviglie si accende sempre ca. 30 minuti prima dell'accensione della macchina per il caff. Le tazze sono quindi gi preriscaldate.

38

Impostazioni: regolazione personalizzata


on Tuttavia lo scaldastoviglie pu essere acceso e spento in qualsiasi momento manualmente a proprio piacimento, indipendentemente dalla macchina per il caff. off Lo scaldastoviglie non si accende perch non arriva corrente elettrica. Di serie la macchina impostata sulla funzione "off". Accendere lo scaldastoviglie indipendentemente dalla macchina per il caff Lo scaldastoviglie situato sopra la macchina per il caff pu essere acceso anche se quest'ultima non accesa. ^ Premere il tasto OK quando la macchina per il caff spenta. ^ Scegliere "Scaldastoviglie" e confermare con OK. ^ Scegliere "Manuale on" e confermare con OK. Lo scaldastoviglie acceso. Per spegnere lo scaldastoviglie procedre come descritto e selezionare tuttavia "manuale off". Qualora vi foste dimenticati di spegnere lo scaldastoviglie questo si spegne automaticamente per motivi di sicurezza al pi tardi dopo 9 ore. Con l'opzione "Impostazioni di serie" possibile ripristinare le diverse impostazioni eventualmente modificate. possibile selezionare se ripristinare tutte le impostazioni alle impostazioni di serie o cancellare i profili utente. ^ Nel men principale scegliere la voce "Impostazioni F" e premere il tasto OK.
Impostazioni
Impostazioni di serie Indietro #

Rivenditori
Funzione utile per chi desidera presentare la macchina in esposizione. La macchina illuminata ma non riscalda.

Ripristino impostazioni di serie

^ Premere un tasto freccia finch l'opzione "Impostazioni di serie" evidenziata e premere il tasto OK. Le possibilit di ripristino delle impostazioni sono svariate:

39

Impostazioni: regolazione personalizzata


Tutte le impostazioni Con "tutte le impostazioni" la macchina torna alle impostazioni di serie. ^ Sotto "Tutte le impostazioni" selezionare la voce "Resettare" e confermare con OK. Le impostazioni di serie sono state ripristinate. Se per sbaglio stato selezionato "Resettare" spegnere la macchina: Il ripristino non viene eseguito. Impostazioni di serie Dosi (media) Temperature bevande al caff e acqua calda (risp. media) Preinfusione (No) Risciacquo automatico e modalit risparmio (risp. on) Scaldastoviglie e rivenditori (risp. off) Visualizzazione ora (on per 60 s), formato ora (24 h), timer-accensione alle (12:00), timer-spegnimento dopo (1:00), timer- spegnimento alle (12:00), (accensione e spegnimento ore rispettivamente disattivati) Caffettiera (3 tazze) Illuminazione: Luminosit (media) Sicurezza: Blocco (off) Durezza acqua (molto dura 4) Display: Contrasto (medio), Luminosit (max.) Volume: Segnale acustici e tonalit tasti (risp. max.) Profilo utente: Torna a standard (con accensione). Profili utente Sotto "Profili utente" vengono cancellati tutti i profili immessi. Rimane attivo solo il profilo standard. ^ Sotto "Profili utente" selezionare la voce "Resettare" e confermare con OK. I profili utente vengono cancellati. Se per sbaglio stato selezionato "Resettare" spegnere la macchina: Il ripristino non viene eseguito.

Miele|home
Con Miele|home la macchina per il caff diventa un elettrodomestico predisposto per la connessione e pu essere controllato o comandato p.es. tramite PC o telefono cellulare.

40

Imposta quantit: dosi


Il sapore del caff oltre che dalla miscela dipende anche dalla quantit di acqua. Le tazzine del caff hanno dimensioni differenti. Per adeguare correttamente la quantit di acqua desiderata ai propri gusti possibile programmare le dosi. Per quanto riguarda le bevande al latte determinante per il sapore la composizione tra le quantit di caff espresso, latte e schiuma. Per la preparazione del cappuccino e del latte macchiato possibile quindi impostare le quantit in base ai propri gusti. Le possibilit per impostare la quantit di acqua sono due. Da un lato sufficiente premere a lungo il tasto OK, dall'altro la modifica pu essere eseguita dall'opzione "Impostazioni". Se attivo un profilo utente, la dose viene impostata solo per questo profilo. Per impostare la dose per tutti i profili selezionare il profilo utente "Standard".

Impostare le dosi per caff espresso, caff lungo, latte caldo e schiuma con il tasto OK
^ Disporre la tazza adeguata alla quantit da stabilire sotto gli ugelli d'erogazione. ^ Scegliere il tipo di bevanda. ^ Premere il tasto OK finch sul display compare "Imposta quantit". ^ Premere nuovamente il tasto OK quando la tazza sufficientemente piena; sul display appare "Memorizzare". A ogni successiva preparazione di bevande la macchina eroga la quantit di acqua o latte preimpostata. Se stata raggiunta la massima quantit di acqua o latte possibile, la macchina ne interrompe automaticamente l'afflusso. La macchina memorizza quindi per una bevanda la quantit massima di riempimento. Se durante l'impostazione della quantit, il serbatoio acqua o il contenitore di latte si vuota, l'impostazione viene interrotta e la quantit non viene memorizzata.

41

Imposta quantit: dosi


Impostare le dosi per cappuccino e latte macchiato con il tasto OK
^ Disporre la tazza di cappuccino o il bicchierie di latte macchiato, adeguati alla quantit da stabilire, sotto gli ugelli d'erogazione. ^ Selezionare cappuccino o latte macchiato. ^ Premere il tasto OK finch sul display appaiono la scelta della composizione di un cappuccino (schiuma, caff espresso) o di un latte macchiato (latte caldo, schiuma, caff espresso).
Latte macchiato
8 Latte caldo 8 Schiuma

^ Quando la tazza si riempita e sul display appare "Memorizzare", premere il tasto OK per salvare la quantit. A ogni successiva preparazione della bevanda viene erogata l'esatta composizione programmata.

^ Con i tasti freccia scegliere la composizione per la quale si desidera impostare la quantit. ^ Premere il tasto OK per posizionare un segno di spunta davanti alla composizione che si sceglie per impostare la quantit. ^ Ripetere il procedimento finch tutti i componenti per i quali si desidera programmare la quantit sono confermati con un segno di spunta. ^ Con i tasti freccia scegliere "Avviare" e confermare con OK. La macchina inizia a preparare il cappuccino o il latte macchiato. Quando il prodotto, del quale si desidera programmare la quantit, giunge nella tazza, appare sul display "Imposta quantit".
42

Imposta quantit: dosi


Impostare le dosi di acqua calda con il relativo tasto
^ Disporre la tazza adeguata alla quantit da stabilire sotto l'erogatore dell'acqua calda. ^ Premere il tasto acqua calda finch sul display compare "Imposta quantit". ^ Premere nuovamente il tasto dell'acqua calda quando la tazza sufficientemente piena; sul display appare "Memorizzare". A ogni successiva preparazione di acqua calda viene erogata l'esatta quantit di acqua programmata.

Impostare quantit acqua dalla voce "Impostazioni"


^ Nel men principale scegliere la voce "Impostazioni" F" e premere il tasto OK.
Impostazioni
Imposta quantit Dose

^ Premere un tasto freccia finch l'opzione "Imposta quantit" evidenziata e premere il tasto OK. ^ Con i tasti freccia scegliere la bevanda per la quale si desidera impostare la quantit. ^ Scegliere "Avviare" e confermare con OK. Da questo punto la procedura identica a quella per impostare la quantit mediante il tasto OK oppure il tasto di acqua calda.

43

Profili utente
Se la macchina viene utilizzata da pi utenti con gusti differenti possibile immettere fino a 9 profili utente. Per ogni singolo utente sono possibili le seguenti impostazioni individuali: quantit di acqua per bevande al caff e acqua calda quantit di latte per bevande al latte dose temperatura acqua preinfusione (v. "Imposta quantit: dosi" e "Impostazioni: regolazione personalizzata").
Profilo utente q r
H I J

Le seguenti fasi della procedura sono da seguire solo se oltre al profilo utente standard stato gi immesso un altro profilo utente: Modificare profilo utente per modificare un profilo esistente. Cancellare profilo utente per cancellare un profilo esistente. Torna a standard: possibile impostare la macchina in modo che torni sempre automaticamente al profilo standard o che mantenga l'ultimo profilo utente impostato.

Selezionare profilo utente


^ Con i tasti freccia selezionare il profilo utente che si vuole scegliere e confermare con OK.

^ Premere il tasto freccia destro finch l'opzione "Profilo utente" evidenziata e premere il tasto OK. Le possibilit per procedere sono diverse: Selezionare il profilo utente tra quelli che sono gi presenti in macchina. Creare profilo utente, per immettere un nuovo profilo.

+
q

Espresso Mustermann r
H I J

Quale simbolo dell'avvenuta selezione di un profilo utente, nella riga in alto del display, appare il simbolo dell'utente.

44

Profili utente
Creare il profilo utente
^ Premere un tasto freccia finch l'opzione "Creare" evidenziata e premere il tasto OK. possibile creare max. 9 nuovi profili utente. Per creare pi di 9 profili utente, quando appare la segnalazione "Memoria piena" cancellare dapprima un nome per ottenere spazio. Sul display compaiono lettere e numeri. Con i tasti freccia selezionare le lettere e i numeri desiderati. Una nuova parola inizia sempre con la lettera maiuscola; automaticamente poi la macchina commuta sulle lettere minuscole. Tra le lettere minuscole possibile selezionare anche il trattino e lo spazio. ^ Con l'aiuto dei tasti freccia selezionare i simboli desiderati. ^ Confermare i simboli con il tasto OK. Sulla riga in alto del display vengono visualizzati i simboli scelti. Se si sbaglia posizionarsi con i tasti freccia sul cestino e premere il tasto OK . Viene cancellato sempre l'ultimo simbolo immesso. Salvare l'immissione ^ Dopo aver terminato l'immissione, posizionarsi su OK e confermare. Sul display compaiono brevemente un messaggio di benvenuto per il profilo utente e infine il men principale. Non salvare l'immissione ^ Se non si desidera memorizzare l'immissione posizionarsi con i tasti freccia su "indietro A" e confermare con OK.

Modificare il profilo utente


Con questa voce si pu modificare uno dei profili utente. ^ Selezionare il profilo utente e confermare con OK. Procedere come per "Creare profilo utente". Per cancellare un simbolo, selezionare il cestino. Per immettere nuovi simboli selezionare il relativo carattere e confermare con OK. Memorizzare il nome modificato selezionando OK e confermando con il tasto.

45

Profili utente
Cancellare profilo utente
Per cancellare completamente il profilo utente, ^ selezionare "Cancellare" con il tasto OK. ^ Con i tasti freccia scegliere il profilo da cancellare. ^ Premere il tasto OK. Dietro il profilo utente appare un segno di spunta e dopo breve tempo il profilo viene cancellato. Dopo l'erogazione Dopo l'erogazione di ogni bevanda la macchina torna al profilo utente standard. ^ Con i tasti freccia scegliere la voce "Dopo l'erogazione" e premere il tasto OK. All'accensione A ogni accensione la macchina sceglie automaticamente il profilo utente standard indipendentemente da quale profilo stato impostato prima dell'ultimo inserimento. ^ Con il tasto freccia scegliere la voce "All'accensione" e premere il tasto OK.

Torna a standard
possibile impostare la macchina in modo che dopo ogni erogazione torni sempre automaticamente al profilo standard o che mantenga l'ultimo profilo utente impostato. Per impostare la macchina ^ con i tasti freccia scegliere "Torna a standard". Adesso possibile scegliere tra: Manuale La macchina mantiene il profilo utente selezionato finch viene selezionato un altro profilo utente. ^ Con i tasti freccia scegliere "Manuale" e confermare con OK.

46

Pulizia e manutenzione
Panoramica
Pulire la macchina per il caff regolarmente per impedire che possano formarsi dei germi. Intervallo di tempo consigliato Cosa devo fare?

Al termine di ogni erogazione di lat- risciacquare i tubi latte te, se tra le erogazioni trascorre pi di 1 ora risciacquare il sistema (i condotti) ogni giorno (al pi tardi a fine giornata prima di spegnere la macchina) pulire i condotti del latte (con detersivo in polvere) pulire il contenitore in acciaio inox per latte con manico pulire l'erogatore centrale pulire il serbatoio dell'acqua pulire il contenitore di fondi pulire la vaschetta e la base/griglia raccogligocce pulire l'elemento di giunzione con l'erogatore centrale una volta alla settimana (pi spesso se particolarmente sporche) pulire il vano interno pulire la vaschetta raccogligocce all'interno dello sportello Pulire il modulo infusione pulire il frontale della macchina (in particolare subito dopo la decalcificazione) una volta al mese Ogni 200 erogazioni circa lubrificare il cappuccio dell'elemento di giunzione con l'erogatore centrale sgrassare il modulo infusione (con compresse per la pulizia)

A seconda della durezza dell'acqua decalcificare la macchina Quando necessario pulire i condotti del latte ostruiti pulire il contenitore del caff in grani

47

Pulizia e manutenzione
Prima di pulire la macchina, farla raffreddare. Soprattutto accertarsi che si raffreddi l'acqua presente nella vaschetta raccogligocce. Pericolo di ustionarsi! Non usare apparecchi a vapore per la pulizia della macchina. Si potrebbe danneggiare. Non utilizzare detergenti abrasivi o contenenti soda, acidi o cloruri, che potrebbero intaccarne la superficie. Un'accurata e regolare pulizia della macchina impedisce che i residui di caff ammuffiscano rapidamente. I residui del latte possono putrfarsi e intasare i condotti del latte. Tutte le parti estraibili possono essere lavate in lavastoviglie a eccezione di: modulo infusione contenitore caff in grani contenitore in acciaio inox per latte con coperchio copertura dell'erogatore principale. Lavandoli in lavastoviglie frequentemente potrebbero assumere una colorazione diversa dovuta a residui di cibo (p. es pomodoro) oppure il rivestimento potrebbe danneggiarsi. Tutte le superfici si graffiano facilmente. Le superfici in vetro possono graffiarsi o rompersi. Tutte le superfici possono decolorarsi se vengono a contatto con detergento non appropriati. Si consiglia di pulire subito anche eventuali spruzzi derivanti dalla decalcificazione. Sono da evitare: detergenti contenenti soda, ammoniaca, acidi o cloruri, prodotti contenenti solventi prodotti anticalcare detergenti per acciaio inox, detergenti per lavastoviglie, detergenti abrasivi, in polvere o liquidi, spugne abrasive come ad es. pagliette e spazzole o spugne che ancora contengono residui di detergenti abrasivi, gomma cancella-sporco, raschietti affilati in metallo.

48

Pulizia e manutenzione
Risciacquo sistema
Se si prevede di non utilizzare la macchina per un periodo di tempo prolungato, prima di spegnerla opportuno pulire i condotti, il modulo infusione e l'erogatore centrale. Se la funzione del "Risciacquo automatico" stata disattivata affinch la macchina non pulisca i condotti automaticamente, necessario pulirli manualmente. Posizionare il contenitore piccolo per la pulizia sotto l'erogatore centrale.
Pulizia/Manutenzione q r
H I J

Condotti del latte


Pulire accuramente e regolarmente le parti conduttrici di latte. Per natura il latte contiene germi che possono aumentare a dismisure se la pulizia insufficiente. Eventuale sporcizia presente nella macchina pu mettere a rischio la salute. Risciacquo tubi latte Affinch i condotti del latte non si ostruiscano o il latte nei condotti non inacidisca si raccomanda di risciacquarli dopo ogni impiego. Questa procedura non sostituisce tuttavia la pulizia con il prodotto detergente per i condotti del latte da effettuare a fine giornata.

^ Premere il tasto freccia destro finch l'opzione "Pulizia/manutenzione" evidenziata e premere il tasto OK. ^ Scegliere "Risciacquo sistema" e confermare con OK. ^ Scegliere "Avviare" e confermare con OK. Quando sul display riappare il men principale i condotti sono risciacquati ed possibile spegnere la macchina.

Pulizia/Manutenzione q r
H I J

^ Premere il tasto freccia destro finch l'opzione "Pulizia/manutenzione" evidenziata e premere il tasto OK. ^ Scegliere "Risciacquo tubi latte" e confermare con OK. ^ Scegliere "Avviare" e confermare con OK. La macchina tramite il display guider poi l'utente per l'intera procedura.

49

Pulizia e manutenzione
^ Scegliere "Pulire circuito latte" e confermare con OK. ^ Scegliere "Avviare" e confermare con OK. Il display indica in quale fase si trova la macchina oppure quale operazione eseguire. Per il risciacquo: riempire il recipiente grande fino alla tacca "max." con acqua fredda. Accertarsi che il coperchio del contenitore per il latte in acciaio inox si agganci. Pulire circuito latte Affinch i condotti del latte non si ostruiscano o il latte non inacidisca nei condotti si raccomanda di pulirli con il detersivo in polvere in dotazione al termine della giornata. La polvere detergente stata sviluppata in modo specifico per questa macchina per il caff. Il detergente per i condotti del latte reperibile presso i rivenditori specializzati Miele, l'assistenza tecnica autorizzata o sul webshop Miele. Utilizzare esclusivamente questo detergente affinch la macchina non si danneggi. ^ Seguire la procedura, fase dopo fase. Per la pulizia: riempire il recipiente grande fino alla tacca "max." con acqua tiepida affinch la polvere detergente si sciolga sufficientemente. Accertarsi che il coperchio del contenitore per il latte in acciaio inox si agganci. I condotti del latte sono stati puliti. Quando sul display compare Procedimento terminato, i condotti sono puliti ed possibile spegnere la macchina.

Pulizia/Manutenzione q r
H I J

^ Premere il tasto freccia destro finch l'opzione "Pulizia/manutenzione" evidenziata e premere il tasto OK.
50

Pulizia e manutenzione
Pulire i condotti del latte ostruiti Se dall'erogatore centrale non viene erogato latte e fuoriesce solo vapore possibile che i condotti del latte siano ostruiti nell'area del coperchio o dello sportello della macchina. Se i condotti del latte sono ostruiti nell'area del coperchio, ^ pulirli con una spazzola sotto acqua corrente. A tale scopo infilare la spazzola nel tubo e muoverla fino alla battuta d'arresto finch tutti i residui di latte sono stati eliminati. Se i condotti del latte sono ostruiti in macchina, ^ smontare il coperchio dell'erogatore centrale. Smontare gli ugelli dell'erogatore centrale.(v. "Erogatore centrale"). ^ Aprire lo sportello. ^ Estrarre il contenitore in acciaio inox per il latte e pulirlo; in particolare pulire bene il manico (v. "contenitore in acciaio inox per il latte, con manico"). ^ Estrarre la copertura con i condotti del latte. Pulire la parte completa in lavastoviglie senza smontarla. Se nei condotti del latte sono presenti altri residui di latte possibile rimuoverli con la spazzola in dotazione. In questo caso smontare la copertura e i condotti del latte come descritto di seguito: non tirare i condotti del latte afferrandoli dai supporti. I condotti potrebbero perdere l'ermeticit.

^ Sbloccare la copertura per accedere ai condotti del latte, premendo le due linguette a destra e a sinistra.

^ Premere sul piccolo incavo del supporto dell'erogatore (a) e smontare il supporto verso di s (b). Sganciare i condotti del latte dalle guide.

51

Pulizia e manutenzione
^ Afferrare il secondo supporto sull'asticella (c) ed estrarlo verso l'alto. Adesso possibile pulire i tubi con la spazzola sotto acqua corrente.

^ Inserire la copertura con i condotti del latte di nuovo nella parte posteriore dello sportello della macchina. ^ Montare l'erogatore centrale (v. "Erogatore centrale"). ^ Infilare la spazzola dal basso nei condotti del latte. Muovere la spazzola fino alla battuta d'arresto avanti e indietro finch nei condotti sono stati eliminati tutti i residui di latte. Per riassemblare i condotti del latte, procedere come descritto di seguito:

^ agganciare il supporto con la spina sull'equivalente della copertura. Accertarsi che il supporto poggi correttamente sulla copertura. ^ Premere i condotti del latte sulle guide (a) e spingerli fino al supporto dell'erogatore (b) finch si incastra.
52

Pulizia e manutenzione
Contenitore in acciaio inox per latte con manico
Il contenitore in acciaio inox per il latte con il coperchio deve essere lavato a mano con acqua molto calda. Accertarsi che il collo della bottiglia o l'orlo del contenitore rimangano puliti (sia al momento del riempimento sia durante lo spostamento del contenitore). Eventuali residui di sporco possono causare il malfunzionamento del contenitore per il latte in macchina. ^ Pulire il recipiente in acciaio inox con acqua molto calda affinch possano essere eliminati tutti i residui di latte. ^ Risciacquare il manico sotto acqua corrente e pulirlo inoltre con cura con un panno umido per eliminare i residui di latte. Se i condotti del latte sono ostruiti nell'area del coperchio, ^ pulirli con una spazzola sotto acqua corrente. A tale scopo infilare la spazzola nel tubo e muoverla fino alla battuta d'arresto finch tutti i residui di latte sono stati eliminati.

53

Pulizia e manutenzione
Erogatore centrale

^ Tirare completamente verso il basso l'erogatore centrale (a), e smontare il coperchio verso di s (b).

^ Rimuovere i due tappini in gomma (a) e pulire accuratamente sia i tappini sia gli ugelli. Se necessario staccare il tubicino di aspirazione dell'aria.(b). Maneggiare il tubicino di aspirazione o soffiarvi dentro per rimuovere possibili ostruzioni. Non utilizzare in nessun caso un ago od oggetti similari. Posso danneggiare i componenti. ^ Applicare nuovamente i gommini.

^ Svitare il coperchio, estrarre verso l'alto l'inserto e pulire accuratamente entrambi gli elementi. ^ Inserire l'inserto di nuovo nel coperchio finch percettibile l'incastro.

^ Dopo la pulizia rimontare gli ugelli dell'erogatore centrale facendo pressione verso l'alto perch si aggancino correttamente. ^ Smontare gli ugelli dell'erogatore centrale. ^ Riapplicare il coperchio e spingere l'erogatore cenrale verso l'alto.

54

Pulizia e manutenzione
Serbatoio acqua
Vuotare il serbatoio acqua ogni giorno e riempirlo con acqua potabile pulita e fresca possibilmente poco prima di preparare la bevanda. Pulendo il serbatoio fare attenzione che la valvola sia pulita. Altrimenti il serbatoio non pu essere introdotto correttamente e potrebbero verificarsi delle perdite. ^ Lavare il serbatoio dell'acqua in lavastoviglie o a mano con acqua calda e detersivo delicato, infine asciugarlo. pulizia. ^ Lavare il contenitore fondi in lavastoviglie o a mano con acqua calda e detersivo delicato, infine asciugarlo. ^ Pulire accuratamente anche il vano in cui sistemato il contenitore dei fondi.

Contenitore fondi di caff


Dopo un lasso di tempo sul display della macchina compare la segnalazione che il contenitore dei fondi di caff deve essere vuotato. Pulire il contenitore dei fondi. Si consiglia eventualmente di pulire il contenitore dei fondi ogni giorno. I resti del caff possono formare la muffa. Nel contenitore di fondi spesso presente anche un po' di acqua residua derivante dal processo di pulizia. Uno po' di carta da cucina introdotta nel cassetto fondi semplifica le operazioni di

^ Pulire accuratamente il serbatoio dell'acqua, soprattutto gli incavi.

55

Pulizia e manutenzione
Vaschetta raccogligocce
Tramite un sensore nella vaschetta raccogligocce la macchina segnala quando la vaschetta piena e deve essere vuotata. Vuotare e pulire quindi la vaschetta al pi tardi quando appare la segnalazione. Si consiglia tuttavia di vuotarla ogni giorno per evitare la formazione di odori. Togliere la vaschetta raccogligocce dalla macchina solo un po' di tempo dopo l'ultimo procedimento di pulizia poich dai condotti fuoriesce ancora acqua. Estrarre la vaschetta raccogligocce con attenzione dalla macchina poich l'acqua potrebbe essere molto calda. Pericolo di ustioni. ^ Aprire lo sportello della macchina ed estrarre con cautela la vaschetta dalla macchina. Essa agisce quale "elemento frangionde", vale a dire che se la vaschetta piena, la griglia impedisce che l'acqua contenuta possa traboccare.

^ Lavare la vaschetta raccogligocce in lavastoviglie o a mano con acqua calda e detersivo delicato, infine asciugarla. Fare assolutamente attenzione che le piastrine di metallo (contatti) sulla testata della vaschetta siano pulite e asciutte. Attraverso queste piastrine infatti viene inviata la segnalazione alla macchina che la vaschetta piena o non correttamente inserita. Se sono sporche e umide il rilevamento non corretto. ^ Spingere la vaschetta racogligocce con la griglia lungo il bordo destro completamente verso il retro della macchina. ^ Chiudere lo sportello.

Base/griglia appoggiatazze
^ Estrarre la vaschetta raccogligocce e risciacquarla.

56

Pulizia e manutenzione
Contenitore caff in grani
Il contenitore di caff in grani deve essere lavato a mano con una soluzione detergente calda, delicata. ^ Estrarre il contentiore caff in grani dalla macchina e rimuovere il coperchio verso il retro. ^ Pulire il contenitore compreso il coperchio e asciugarli accuratamente. ^ Richiudere il coperchio e reintrodurre il contenitore in macchina.

Vano interno e sportello macchina


^ Pulire il vano interno e lo sportello macchina con una soluzione detergente molto calda e delicata dopo aver estratto dal vano tutte le parti amovibili. Eliminare residui di caff in polvere asciutti con un piccolo aspirapolvere.

Elemento di giunzione con l'erogatore centrale

^ Nella parte inferiore dello sportello interno situata una vaschetta raccogligocce. Pulire anche questo accessorio. Nella parte interna dello sportello della macchina situato un elemento di giunzione tra il modulo infusione e l'erogatore di caff. ^ Pulire l'elemento di giunzione regolarmente con un panno umido senza pulire il grasso dalla calotta. ^ Lubrificare la calotta regolarmente 1 volta al mese con il prodotto allegato.

57

Pulizia e manutenzione
Modulo infusione
Pulire il modulo infusione una volta alla settimana solo a mano e senza detersivo, poich le parti amovibili sono lubrificate e le guarnizioni in gomma possono diventare porose se lavate in lavastoviglie. ^ Estrarre il serbatoio dell'acqua, il contenitore dei fondi di caff e il coperchio del contenitore del caff in polvere. Lasciare la maniglia in posizione, altrimenti si sposta il modulo infusione e non si riesce pi a inserirlo in macchina.

^ Eliminare i residui di caff dai filtri. Un filtro situato nell'imbuto a, il secondo a sinistra accanto all'imbuto b. ^ Pulire l'area intorno all'imbuto in modo che alla successiva preparazione il caff non vi resti incrostato. ^ Premere sul tasto chiaro in basso sulla maniglia del modulo infusione a e ruotare la maniglia verso sinistra b. ^ Premere il perno d'arresto davanti al modulo infusione c verso il basso ed estrarre con cautela il modulo infusione. Se il modulo si estrae con difficolt significa che non in posizione corretta (v. "Guasti, cosa fare?"). ^ Pulire il modulo accuratamente sotto acqua corrente calda senza detersivo. ^ Pulire il vano interno della macchina ed eliminare i residui di caff. Eliminare residui di caff in polvere asciutti con un piccolo aspirapolvere. ^ Spingere il modulo infusione nelle apposite guide.

58

Pulizia e manutenzione

Pulizia/Manutenzione q r
H I J

^ Premere il tasto freccia destro finch l'opzione "Pulizia/manutenzione" evidenziata e premere il tasto OK. ^ Scegliere "Pulire modulo infusione" e confermare con OK. ^ Premere sul tasto chiaro in basso sulla maniglia del modulo infusione a e ruotare la maniglia verso destra b. Sgrassare il modulo infusione La percentuale di grasso presente nelle diverse qualit di caff utilizzate pu ostruire il modulo infusione; di tanto in tanto (ca. ogni 200 caff) necessario quindi pulirlo con le compresse allegate E' stato studiato espressamente per questo tipo di macchina per ottimizzare le operazioni di sgrassaggio. Le compresse detergenti eventualmente reperibile presso i negozi autorizzati e i centri di assistenza Miele. Per non dimenticare di lubrificare il modulo infusione, sul display - dopo 200 dosi - lampeggia la segnalazione "Avviare pulizia" finch viene effettuata la pulizia. Il procedimento di pulizia dura ca. 6 minuti. ^ Selezionare "Avviare" e toccare il tasto OK. Sul display compaiono diverse segnalazioni. ^ Seguire le indicazioni visualizzate sul display.

Per non vuotare la vaschetta raccogligocce troppo spesso posizionare il recipiente piccolo per la pulizia sotto l'erogatore centrale. Poich la macchina risciacqua anche la parte interna occorre vuotare anche la vaschetta raccogligocce affinch il procedimento di pulizia possa continuare.

59

Pulizia e manutenzione
Quando sul display compare Introdurre la compressa per la pulizia,

Frontale dell'apparecchio
Le superfici possono perdere o cambiare colore se rimangono sporche a lungo. Pulirli quindi subito. ^ Spegnere la macchina con il tasto On/Off. ^ Pulire il frontale dell'apparecchio con una spugna pulita, poco detersivo per i piatti e dell'acqua calda. Asciugare poi tutte le superfici con un panno morbido. Per la pulizia si pu usare anche un panno di microfibra pulito, inumidito. Accertarsi che dietro il display non penetri acqua.

^ togliere la copertura del vano caff in polvere e aprire il coperchio. ^ Introdurre la compressa per la pulizia nel vano per il caff in polvere. ^ Chiudere il coperchio, sistemare nuovamente la copertura in macchina e chiudere lo sportello. ^ Seguire le indicazioni visualizzate sul display. Quando sul display compare Procedimento terminato, ^ premere il tasto OK. Il modulo infusione lubrificato ed nuovamente possibile preparare bevande.

60

Decalcificare la macchina
Affinch la macchina funzioni in modo corretto devono essere regolarmente eliminati i residui di calcare. prevista allo scopo una funzione di controllo. Se mancano ancora 50 erogazioni al successivo ciclo di decalcificazione, sul display la prima volta appare la segnalazione: Erogazioni rimanenti fino alla decalcificazione: 50. Le erogazioni ancora disponibili fino al momento della decalcificazione adesso vengono visualizzate al termine di ogni erogazione. ^ Confermare questa informazione con OK. Una volta che stata raggiunta quota 0 la macchina si blocca e sul display compare Eseguire decalcificazione. Per avviare il procedimento di decalcificazione premere il tasto OK. Se a questo punto non possibile eseguire la decalcificazione (dura ca. 20 minuti), spegnere la macchina. Non possibile preparare altre bevande finch la macchina non viene decalcificata. Per decalcificare la macchina usare esclusivamente il prodotto decalcificante allegato. E' stato studiato espressamente per questo tipo di macchina per ottimizzare le operazioni di decalcificazione. Il prodotto in compresse eventualmente reperibile presso i negozi autorizzati e i centri di assistenza Miele. Altri prodotti potrebbero danneggiare l'apparecchio o alterare il sapore delle bevande preparate. Rispettare il rapporto di diluizione del prodotto, altrimenti la macchina subisce danni. Eventuali schizzi di prodotto decalcificante devono essere immediatamente puliti. Il frontale si danneggerebbe. Dopo le operazioni di decalcificazione il serbatoio dell'acqua e la vaschetta raccogligocce devono essere puliti accuratamente per eliminare tutti i residui.

61

Decalcificare la macchina
Decalcificare la macchina
Pulizia/Manutenzione q r
H I J

Sciogliere le compresse per la decalcificazione ^ Estrarre il serbatoio dell'acqua e riempirlo fino alla tacca k con acqua tiepida (non versare meno acqua nel serbatoio altrimenti il programma di decalcificazione viene interrotto anticipatamente senza essere completato). ^ Mettere 2 pastiglie decalcificanti nell'acqua e farle sciogliere completamente prima di chiudere il serbatoio e reinserirlo nella macchina. Nel corso del procedimento di decalcificazione dal beccuccio dell'acqua calda e dell'erogatore centrale fuoriesce acqua con decalcificante, segue poi un tempo di azione, poi fuoriesce nuovamente decalcificante, ecc. ^ Quando sul display si richiede all'utente di riempire il serbatoio di acqua pulita, risciacquare il contenitore accuratamente con acqua pulita (non devono rimanere residui di decalcificante) e riempirlo con acqua potabile pulita fino alla marcatura k. Nel corso del procedimento di risciacquo dai due erogatori uscir dell'acqua. Poich la macchina viene risciacquata anche internamente, al termine occorre anche vuotare la vaschetta raccogligocce. Se sul display appare Procedimento terminato, ^ premere il tasto OK. La decalcificazione ha avuto esito positivo ed di nuovo possibile preparare bevande.

^ Toccare il tasto freccia destro finch "Pulizia/manutenzione" evidenziato e confermare con OK o, ^ se la macchina spenta premere semplicemente il tasto OK. ^ Scegliere "Decalcificazione" e confermare con OK. ^ Scegliere "Avviare" e confermare con OK per avviare il procedimento di decalcificazione. Il display guida l'utente attraverso il procedimento di decalcificazione. Seguire le segnalazioni della macchina, come p.es. vuotare la vaschetta raccogligocce, riempire il serbatoio dell'acqua, ecc. Quando la macchina calda, si raffredda per una decina di minuti, prima di avviare la decalcificazione. Il procedimento di decalcificazione non pu essere interrotto dopo aver premuto il tasto OK. Deve essere eseguito completamente. Si tratta in questo caso di un'impostazione di sicurezza affinch la macchina venga completamente decalcificata. molto importante per la durata e la funzionalit dell'apparecchio.

62

Guasti, cosa fare?


Le apparecchiature elettriche possono essere riparate solo da tecnici qualificati. Se non effettuate correttamente, queste possono mettere seriamente a rischio la sicurezza dell'utente. Per alcuni guasti appare una segnalazione sul display della macchina. Seguire le istruzioni sul display per eliminare il guasto. Qui di seguito sono indicati anche altri guasti che potrebbero riscontrarsi nell'uso dell'apparecchio. In molti casi possibile rimediare da s, senza ricorrere all'assistenza tecnica. Cosa fare se... ... la macchina rimane spenta anche dopo l'accensione? stata spenta la luce? ^ Se s, accendere la luce (v. "Impostazioni: regolazione personalizzata" "Impostare l'illuminazione"). ^ Se non cos, la lampada difettosa. Avvisare il servizio di assistenza tecnica. ... sul display non appare alcuna segnalazione? L'interruttore principale in posizione "0". ^ Portare l'interruttore in posizione "I". La spina non inserita correttamente nella presa elettrica. ^ Controllare che la spira sia correttamente inserita. L'interruttore di sicurezza dell'impianto di casa scattato perch la macchina per il caff, la tensione di rete o un altro elettrodomestico sono difettosi. ^ Rivolgersi a un elettricista qualificato oppure all'assistenza tecnica autorizzata. ... la macchina improvvisamente si spegne? La macchina si spegne automaticamente dopo un determinato periodo se non viene utilizzata. Il tempo dipende dall'ora di spegnimento programmata. Tra i grani di caff possibile che vi siano dei piccoli sassi. In questo caso la macchina si spegne al pi tardi automaticamente dopo 20 secondi affinch non si verifichino danni. Rivolgersi all'assistenza tecnica. ^ La spina infilata correttamente nella presa elettrica?

63

Guasti, cosa fare?


... l'illuminazione improvvisamente si spegne? Se sulla macchina per un lasso di tempo non sono state effettuate modifiche o non stato premuto alcun tasto, l'illuminazione si spegne automaticamente dopo 15 minuti (v. "Impostazioni: regolazione personalizzata" - "Impostare l'illuminazione"). ... la macchina non si accende nonostante l'impostazione del timer "Accensione alle" attiva? attivo il blocco di messa in funzione. ^ Disattivare il blocco (v. "Impostazioni: regolazione personalizzata" - "Sicurezza (Impostare il blocco"). Dopo l'accensione automatica la macchina non stata utilizzata per tre volte consecutive. ^ Accendre la macchina ed erogare una bevanda. ... il display non leggibile? Se la macchina per il caff stata incassata troppo in basso non possibile leggere correttamente il display. ^ Regolare il contrasto o la luminosit del display (v. "Impostazioni: regolazione personalizzata" - "Impostare il display"). ... dall'erogatore principale non esce caff lungo o caff espresso? Il cappuccio applicato correttamente sull'elemento di giunzione dell'erogatore principale (v. "Descrizione" - "Interno")? ^ Lubrificare il cappuccio sull'elemento di giunzione dell'erogatore principale con il silicone allegato. ... dall'erogatore principale esce poca schiuma di latto o latte o il latte non esce per nulla? L'erogatore ostruito. ^ Pulire l'erogatore principale, soprattutto i tappini in gomma e i condotti del latte (v. "Pulizia e manutenzione" "Erogatore centrale" e "Condotti del latte"). ... la consistenza della schiuma non soddisfacente? Il tubicino di aspirazione dell'aria ostruito. ^ Pulirlo. Maneggiare il tubicino di aspirazione o soffiarvi dentro per rimuovere possibili ostruzioni (v. "Pulizia e manutenzione" - "Erogatore centrale"). Non utilizzare in nessun caso un ago od oggetti similari. Posso danneggiare i componenti. Il tubicino di aspirazione dell'aria difettoso. ^ Sfilare il tubicino e sostituirlo con il pezzo di ricambio allegato.

64

Guasti, cosa fare?


... sul display compare la segnalazione di riempire il contenitore per il latte oppure di reinserirlo nonostante sia gi stato riempito o rimesso al suo posto? ^ Pulire accuratamente il contenitore per il latte soprattutto il manico e il collo (v. "Pulizia e manutenzione" "Contenitori per il latte con il manico"). Qualora fosse presente dello sporco, i sensori del contenitore per il latte potrebbero non funzionare correttamente. ... durante la macinatura si sentono dei rumori diversi dal solito? Tra i chicchi di caff potrebbero essere presenti sassolini oppure il contenitore di caff in grani si svuotato nel corso della macinatura. ^ Spegnere subito l'apparecchio. ^ Rivolgersi all'assistenza tecnica se il contenitore caff in grani non vuoto! In caso contrario riempire il contenitore di caff in grani freschi. ... l'espresso scorre troppo rapidamente nella tazza? Il grado di macinatura troppo grosso. ^ Modificare il grado di macinatura e impostare una macinatura fine (v. "Grado di macinatura"). ... l'espresso scorre troppo lentamente nella tazza? Il grado di macinatura troppo fine. ^ Modificare il grado di macinatura e impostare una macinatura grossa (v. "Grado di macinatura"). ... l'espresso non sufficientemente caldo? ^ La tazza e i condotti sono stati preriscaldati? Pi piccola e pi spessa la tazza, pi importante il preriscaldamento. ^ Controllare su quali temperature sono impostate le miscele di caff (v. "Impostazioni: regolazione personalizzata" - "Impostare la temperatura"). ^ Verificare se il modulo infusione ostruito. Pulire il modulo infusione (v. al capitolo "Pulizia e manutenzione", "Modulo infusione"). ... la macchina non prepara bevande nonostante il caff in grani sia stato macinato correttamente e nel serbatoio dell'acqua la quantit di acqua sufficiente? ^ Il grado di macinatura impostato sul livello di macinatura fine o grosso? Poich il procedimento a tempo possibile che in questi casi esso duri cos a lungo che non rimanga pi tempo per l'infusione. ^ Ridurre leggermente la quantit di caff da macinare (v. "Grado di macinatura" e "Impostazioni: regolazione personalizzata" - "Impostare le dosi").

65

Guasti, cosa fare?


... lo sportello della macchina non si chiude? ^ I contenitori sono inseriti correttamente in macchina? ^ Eventualmente regolare di nuovo le cerniere dello sportello (v. "Istruzioni per l'incasso" - Regolare le cerniere dello sportello"). ... per una bevanda richiesto il latte e sul display compare "Fase di riscaldamento"? La modalit a risparmio energetico "Modalit risparmio" attiva. Si riscalda il sistema vapore per la preparazione di latte molto caldo o schiuma di latte. Dopo la preparazione il sistema vapore di raffredda di nuovo. possibile disattivare la "modalit risparmio" impostata di serie (v. "Impostazioni" - "Impostare la modalit risparmio"). Il sistema vapore in questo caso rimane riscaldato ed possibile preparare bevande con il latte senza preriscaldamento. L'energia consumata decisamente superiore. ... si interrompe la preparazione delle bevande? Se durante l'erogazione di una bevanda l'acqua si esaurisce, sul display appare la domanda, se, dopo aver rabboccato il serbatoio, si vuole continuare l'erogazione. Non confermando "Ok" entro 5 minuti, la preparazione viene interrotta. ... quando si prepara il caff viene erogata solo acqua? Il coperchio del vano per la polvere di caff stato aperto e chiuso e successivamente sul display stata selezionata la bevanda da preparare con caff macinato. Tuttavia il caff macinato non stato aggiunto. Al termine della preparazione della bevanda la macchina si imposta automaticamente di nuovo sul funzionamento con caff in grani. Probabilmente i grani di caff si sono incollati tra loro. Estrarre il contenitore per il caff in grani e reinserirlo. ... nonostante la vaschetta raccogligocce sia vuota continua a comparire la segnalazione per vuotarla? ^ I contatti sono accuratamente puliti e asciugati? ^ La vaschetta raccogligocce posizionata correttamente nella macchina? ^ Spegnere e accendere la macchina con l'interruttore principale. ^ Trattare i contatti p. es. con della carta vetrata. ^ Se la segnalazione continua a comparire, rivolgersi all'assistenza tecnica. ... la macchina non risciacqua all'accensione nonostante il risciacquo automatico sia attivato? Se la temperatura della macchina non inferiore a 60C , la funzione risciacquo non viene attivata.
66

Guasti, cosa fare?


... nella fase "Imposta quantit" si interrompe l'erogazione di acqua o latte? L'erogazione si blocca automaticamente quando viene raggiunta la quantit massima possibile di riempimento. La quantit max. viene memorizzata. Nel serbatoio acqua o nel contenitore per latte non c'era una quantit sufficiente di acqua o latte. La quantit di acqua o latte sinora fuoriuscita non viene memorizzata. ^ Riempire il serbatoio dell'acqua oppure il contenitore del latte e ripetere la programmazione. ... nel contenitore dei fondi caff presente dell'acqua? Non si tratta di un guasto. Trattasi di acqua derivante dai processi di infusione e di risciacquo. ... nel contenitore dei fondi caff c' molta "acqua sporca di caff"? Se la macinatura impostata su "molto grossa" possibile che nel contenitore dei fondi caff affluisce troppa acqua sporca di caff. ^ Modificare il grado di macinatura e impostare una macinatura fine (v. "Grado di macinatura"). ^ Adattare eventualmente la quantit di caff da macinare (v. "Impostazioni: regolazione personalizzata" - "Impostare le dosi"). Il cappuccio applicato correttamente sull'elemento di giunzione dell'erogatore principale (v. "Descrizione" - "Interno")?
67

^ Lubrificare il cappuccio sull'elemento di giunzione dell'erogatore principale con il silicone allegato. ^ Se manca il cappuccio sostituirlo con il pezzo di ricambio allegato. ... il programma di decalcificazione stato inavvertitamente avviato? Questo programma non pu essere interrotto dopo che stato premuto il tasto OK; deve essere eseguito completamente. Si tratta in questo caso di un'impostazione di sicurezza affinch la macchina venga completamente decalcificata. molto importante per la durata e la funzionalit dell'apparecchio. ^ Decalcificare la macchina (v. "Decalcificazione della macchina"). ... durante la decalcificazione si sentono forti rumori? La macchina per il caff particolarmente rumorosa mentre in corso la decalcificazione perch l'acqua scorre nei condotti con una pressione alta. Non si tratta quindi di un'anomalia. ... il tempo di riscaldamento diventa pi lungo, le quantit di acqua non sono giuste, le prestazioni della macchina calano? La macchina si calcificata. ^ Decalcificare la macchina (v. "Decalcificazione della macchina").

Guasti, cosa fare?


... non esce acqua dall'erogatore principale? I filtri del modulo infusione sono sporchi. ^ Rimuovere il modulo infusione e pulire i filtri, raschiando con le dita (v. "Pulizia e manutenzione" - "Modulo infusione"). ... non stato possibile estrarre il modulo infusione e il contenitore fondi dalla macchina? Il modulo infusione non si trova in posizione base. Ci accade quando lo sportello della macchina viene aperto durante la macinatura o il processo di infusione. ^ Chiudere lo sportello. Il modulo infusione si posiziona automaticamente in modo corretto. ... non si forma la crema "giusta"? ^ Verificare se il grado di macinatura impostato troppo fine o troppo grosso ed eventualmente correggerlo (v. "Grado di macinatura"). ^ Controllare su quali temperature sono impostate le miscele di caff. Se la temperatura troppo alta la crema variegata. Ridurre la temperatura (v. "Impostazioni: regolazione personalizzata" "Impostare la temperatura"). Se il caff non sufficientemente fresco, la miscela inadatta o se l'erogatore principale posizionato troppo in alto la macchina non produce la "tipica" schiuma cremosa. ... manca il cappuccio per l'elemento di giunzione con l'erogatore principale (v. "Descrizione" - "Interno")? ^ Sostituire il cappuccio con il pezzo di ricambio allegato. ^ Lubrificare il cappuccio sull'elemento di giunzione dell'erogatore principale con il silicone allegato. ... compare la segnalazione "Inserire il serbatoio acqua fino alla battuta"? Non affluisce acqua. ^ Il serbatoio dell'acqua non inserito correttamente. Estrarre il serbatoio e incastrarlo correttamente finch percettibile la battuta. ^ La segnalazione di guasto compare anche se nel procedimento di decalcificazione il serbatoio non stato correttamente riempito. Riempire il serbatoio dell'acqua fino alla marcatura. Se la segnalazione continua ad apparire sul display, ripetere l'intero procedimento. Qualora non si risolvesse il problema, rivolgersi all'assistenza tecnica.

68

Guasti, cosa fare?


... si forma molta schiuma che fuoriesce anche dagli ugelli dell'erogatore principale? Con alcune miscele di caff si forma molta schiuma se la temperatura del caff lungo e dell'espresso impostata su "max." e la dose di macinatura particolarmente alta. ^ Impostare la temperatura su un valore pi basso e ridurre anche la dose di caff (v. "Impostazioni: regolazione personalizzata" - "Impostare la temperatura" e "Impostare le dosi"). ... la leva per regolare il grado di macinatura bloccata? ^ Chiudere la macchina e preparare un espresso. Il grado di macinatura pu essere nuovamente impostato. ... sul display appare una delle seguenti segnalazioni da "Guasto - 1" a "Guasto - 4" o da "Guasto - 80" a "Guasto - 83"? ^ Spegnere la macchina con il tasto on/off e attendere circa 1 ora prima di riaccenderla. Se la segnalazione di guasto ricompare sul display, rivolgersi all'assistenza tecnica. ... sul display appare la segnalazione "Guasto - 28"? Il vano per caff in polvere pu contenere una porzione di caff che equivale a un cucchiaino (allegato) raso di caff macinato. Se la quantit maggiore, la macchina non riesce a pressare il caff macinato e di conseguenza lo espelle nel contenitore dei fondi causando la segnalazione di guasto sul display. ^ Spegnere la macchina e riaccenderla dopo breve tempo.

69

Guasti, cosa fare?


... sul display appare la segnalazione "Guasto - 73"? Il modulo infusione non raggiunge la posizione base. ^ Smontare il modulo infusione dalla macchina e pulirlo accuratamente (v. capitolo "Pulizia e manutenzione Modulo infusione"). ... sul display appare la segnalazione "Guasto - 74" o "Guasto - 77"? ^ Spegnere la macchina e riaccenderla dopo breve tempo. Se la segnalazione di guasto ricompare sul display, rivolgersi all'assistenza tecnica. ... sul display compare la segnalazione "Controllare modulo infusione"? possibile che il modulo sia sporco. ^ Seguire le indicazioni visualizzate sul display. ^ Pulire il modulo infusione; v. al capitolo "Pulizia e manutenzione", "Modulo infusione". ^ Spostare il dispositivo di espulsione caff del modulo infusione nella posizione base. ^ Togliere il modulo infusione e reinserire in macchina il contenitore dei fondi di caff e il serbatoio dell'acqua. ^ Chiudere lo sportello. Nella macchina adesso il dispositivo per il modulo infusione si sposta nella posizione base. ^ Quando appare la segnalazione "Inserire modulo infusione", aprire lo sportello e reinserire tutte le parti nella macchina. ^ Chiudere lo sportello. Se la segnalazione continua a comparire, rivolgersi all'assistenza tecnica ^ Impostare il grado di macinatura e la dose rispettivamente su un valore medio (v. Definire grado di macinatura" e "Impostazioni: personalizzare la macchina", "Impostare dose"), anche nei profili utente. ... la copertura per il vano del caff in polvere non si inserisce correttamente? ^ Il coperchio per il vano del caff in polvere chiuso? ... lo sportello della macchina si apre o si chiude con difficolt? ^ Registrare lo sportello della macchina con l'ausilio della cerniera (v. "Istruzioni per l'incasso" - "Regolare la cerniera dello sportello"). ^ Lubrificare la calotta sulla giunzione dell'erogatore principale.

70

Assistenza tecnica
Servizio Clienti Per eventuali interventi e riparazioni rivolgersi al servizio di assistenza tecnica autorizzato Miele chiamando il numero indicato sul retro di copertina. Comunicare sempre modello e Fabr.-Nr. dell'elettrodomestico, riportati sulla targhetta dati. La targhetta dati applicata allinterno dellapparecchio. Informazioni importanti sulla garanzia Ogni elettrodomestico coperto da garanzia totale nei termini contemplati nel relativo libretto. La garanzia viene concessa per il periodo previsto dalla legislazione nazionale vigente. Nulla dovuto per diritto di chiamata.

71

Risparmio di energia elettrica


La macchina per il caff con le impostazioni di serie in classe di efficienza energetica A. Se si modificano le impostazioni delle seguenti funzioni, aumentano i consumi energetici della macchina per il caff: modalit risparmio illuminazione visualizzazione dell'ora timer allacciamento di uno scaldastoviglie. Modificando le impostazioni, sul display appare la segnalazione "Questa impostazione aumenta i consumi di energia elettrica". Inoltre possibile risparmiare energia spegnendo la macchina per il caff dall'interruttore di rete quando non la si utilizza per lungo tempo.

72

Allacciamento elettrico
La macchina per il caff dotata di cavo e spina, quindi pronta per l'allacciamento a corrente alternata 50Hz, 230- V. La protezione deve essere di almeno 10 A. Se la macchina abbinata a un cassetto scaldastoviglie la protezione deve essere di almeno 16 A. L'apparecchio pu essere allacciato solo a una regolamentare presa elettrica. L'elettrodomestico deve essere allacciato a un impianto elettrico realizzato a regola d'arte e nel rispetto delle norme vigenti. Qualora la presa non fosse pi accessibile dopo l'incasso, deve essere disposto da parte dell'installatore un dispositivo di separazione per ogni polo. Valgono come dispositivi di separazione gli interruttori con unapertura di contatto di almeno 3 mm, quali interruttori LS, valvole e teleruttori (EN 60335). I necessari dati di allacciamento sono riportati sulla targhetta dati che si trova nella parte interna della macchina. Verificare che i valori di tensione e frequenza riportati sulla targhetta coincidano con quelli della rete elettrica. L'apparecchio non pu essere allacciato agli inverter a isola, utilizzati solitamente per fonti di energia alternative, per esempio energia solare. Quando si accende l'apparecchio, a causa dei picchi di tensione, si causerebbe altrimenti uno spegnimento di sicurezza. L'elettronica pu danneggiarsi. Inoltre la macchina non pu essere messa in funzione se vengono utilizzate le cosiddette spine a basso consumo che riducono l'afflusso di energia elettrica verso la macchina che diventa quindi molto calda.

73

Istruzioni per l'incasso


Incasso e combinazioni possibili
Lapparecchio si presta a essere incassato in un mobile a colonna.

Grazie al design e alla versione della macchina possibile la combinazione anche con altri elettrodomestici Miele. Se la macchina viene incassata in combinazione con un altro apparecchio molto importante che i due apparecchi siano separati da un ripiano intermedio chiuso (a eccezione della combinazione con uno scaldastoviglie da incasso). Affinch lo scaldastoviglie sia sempre in funzione o pronto per il funzionamento, anche quando la CVA in funzione, possibile allacciarlo direttamente alla CVA 5060 mediante una presa situata nella parte posteriore della macchina con un ulteriore cavo di alimentazione (accessorio speciale). In questo modo le tazze sono sempre calde. Non allacciare mai altri apparecchi a eccezione dello scaldastoviglie Miele mod. EGW 4000-14, -29 e 5000-14. Diversamente l'apparecchio potrebbe danneggiarsi. La macchina pu essere montata anche in un apposito mobile Miele reperibile quale accessorio speciale.
74

Istruzioni per l'incasso


Aerazione Al momento dell'incasso accertarsi che la parte posteriore della macchina per il caff sia sufficientemente aerata affinch il vapore e l'aria riscaldata possano fuoriuscire senza impedimenti. Le fessure di aerazione nell'area dei mobili e lo spazio sotto il soffitto devono essere almeno 200 cm. Se cos non fosse si pu formare acqua di condensa e la macchina o i mobili potrebbero danneggiarsi. Montaggio Prima di incassare la macchina staccarla assolutamente dalla rete elettrica. Questo vale anche per un eventuale smontaggio della macchina! Essa pu funzionare solo quando incassata in un'area di temperatura ambiente compresa tra +15 C e +60 C. Per il montaggio occorrono due chiavi per viti a esagono cavo delle dimensioni 3 e 5. Per regolare lo sportello della macchina a filo del frontale della cucina, sulla nicchia d'incasso deve essere presente una guarnizione perimetrale oppure applicare una striscia a tenuta sulla macchina. ^ Se sulla parte anteriore della nicchia d'incasso non presente la guarnizione perimetrale, incollare le strisce a tenuta prima dell'incasso alla macchina dal retro. Le strisce sono acquistabili presso i rivenditori specializzati o l'assistenza tecnica Miele. ^ Svitare i 4 piedini situati nella parte inferiore della macchina per il caff di ca. 2 mm con la chiave pi grande per viti a esagono cavo. possibile svitare i piedini per ca. 10 mm.

^ Spingere la macchina fino alla battuta d'arresto nella nicchia d'incasso e controllare che sia posizionata correttamente e centralmente rispetto alla nicchia.
75

Istruzioni per l'incasso


Se cos non fosse, ^ registrare la macchina con l'ausilio di quattro piedini. possibile svitare i piedini per ca. 10 mm. ^ Allacciare l'apparecchio alla rete elettrica. ^ Spingere la macchina nella nicchia d'incasso fino alla battuta d'arresto. ^ Aprire lo sportello della macchina e avvitare leggermente le viti laterali. Regolare le cerniere dello sportello Se lo sportello si apre e si chiude con difficolt dopo aver incassato la macchina occorre registrarlo.

^ Per regolare lo sportello nella direzione a, ruotare la vite a. ^ Per regolare lo sportello verso di s o verso il retro (direzione b), ruotare la vite b.

^ Regolare la macchina, avvitando con attenzione le viti a esagono cavo a in modo che la macchina sia posizionata centralmente nella nicchia d'incasso. ^ Per fissare la macchina nel mobile, stringere le due viti a esagono cavo superiori b.

76

77

79

Salvo modifiche e/o omissioni tipografiche / 1712 CVA 5060, CVA 5068

M.-Nr. 09 249 000 / 00