You are on page 1of 2

Sirtuol: la rivoluzione del resveratrolo

http://www.infomedicaintegrata.it/index.php/fitoterapia/resveratrolo/sirtuo...

infomedicaintegrata.it

http://www.infomedicaintegrata.it/index.php/fitoterapia/resveratrolo/sirtuol-la-rivoluzione-del-resveratrolo/

Sirtuol: la rivoluzione del resveratrolo

Il resveratrolo (trans-resveratrolo, fig.1) è una delle fitoalessine prodotte naturalmente da parecchie piante a scopo difensivo per proteggersi dagli insulti ambientali, quali: virus, batteri e funghi, raggi UV, stress idrici, ecc. È una molecola potentemente antiossidante dotata della capacità di “attivare” le sirtuine. Questa sua seconda funzione l’ha resa una delle molecole di origine naturale più famose ed indagate al mondo. Le sirtuine sono enzimi de-acetilanti (tolgono gruppi acetili da vari substrati, attivandoli o disattivandoli), che normalmente si attivano con la restrizione calorica. Le sirtuine sono implicate in fenomeni che influenzano l’invecchiamento, la regolazione della trascrizione, l’apoptosi, la resistenza allo stress, e, come già accennato, anche l’efficienza energetica e la vigilanza durante le situazioni a basso introito calorico (restrizione calorica). Questo fenomeno di attivazione compare nei microrganismi, come negli organismi superiori, uomo compreso. La loro attivazione ha, come significato biologico, il mantenimento in salute dell’organismo durante la carenza di cibo. Nei microrganismi attiva la produzione di ATP cellulare; negli organismi superiori attiva la lipolisi (catabolismo lipidico), la gluconeogenesi (processo metabolico mediante il quale, in caso di necessità dovuta ad una carenza di glucosio nel flusso ematico, un composto non glucidico viene convertito in glucosio), migliora l’efficienza mitocondriale (il mitocondrio svolge la funzione principale di produzione di energia), riduce la cortisolemia, etc. Le sirtuine, dopo l’attivazione, controllano inoltre i fenomeni infiammatori, la proliferazione cellulare, i fenomeni di invecchiamento telomerico e la risposta allo stress (fig.2).

Le sirtuine, oltre ad essere attivate naturalmente dalla restrizione calorica, vengono attivate anche dai cosiddetti “attivatori di sirtuine”. Il resveratrolo è il più potente tra questi. Tutti i preparati ad oggi immessi in commercio, indipendentemente dal loro successo commerciale, risultano spesso pesantemente sotto dosati (il prodotto più venduto in Italia contiene 8.2 mg di resveratrolo puro) e sono comunque caratterizzati da un profilo cinetico alquanto “curioso”, vero e proprio problema riconducibile al resveratrolo tal quale. Pur essendo ben assorbito (nell’uomo circa il 70%) solo l’1% del resveratrolo, o meno, si ritrova infatti in circolo libero in forma libera,

1 di 2

27/11/2013 18.34

grazie agli accorgimenti galenici utilizzati per aumentare la quota di forma attiva nel plasma dopo assunzione orale. Howitz KT et al. Cantó.. Resveratrol is not a direct activator of SIRT1 enzyme activity. e in relazione all’elevato profilo di sicurezza comunque mostrato da tale preparazioni. Resveratrol increases vascular oxidative stress resistance. Walle T. Beher. Chem. aumento di peso e modesta ipertensione Nella profilassi e nella terapie anti-invecchiamento SIRTUOL è un preparato in compresse gastro-protette contenente 450 mg di resveratrolo fitosoma e 15 mg di piperina..php/fitoterapia/resveratrolo/sirtuo. (2009). (2009).) è in grado di by-passare il problema e incrementare notevolmente la presenza plasmatica del resveratrolo in forma attiva scavalcando efficacemente il processo di glucuronazione intestinale che porta alla formazione di coniugati inattivi. SIRTUOL. (2010).. Nature. che utilizzano il resveratrolo puro ad alto dosaggio e galenicamente sviluppato per aiutarne l’assorbimento. S. Bioavailability of resveratrol. è possibile delineare le principali indicazioni di SIRTUOL: 1) 2) 3) 4) Co-adiuvante nei regimi dietetici finalizzati al calo ponderale Alla sospensione del regime dietetico per minimizzare l’effetto yo-yo Nella terapia della sindrome metabolica caratterizzata da iperlipemia. J Nutr. Drug Des. SIRT1 and AMPK. Small molecule activators of sirtuins extend Saccharomyces cerevisiae lifespan.Sirtuol: la rivoluzione del resveratrolo http://www. Basi scientifiche per un razionale impiego clinico del resveratrolo nell’endometriosi e nella malattia infiammatoria pelvica Ipertrofia adipocitaria. Sirtuol. Ann NY Acad Sci. Ungvari Z. Mol Nutr Food Res Canto´ C. Johnson JJ et al. (2011) Cell Metabolism.it/index. (2007). Am J Physiol Heart Circ Physiol. D.. Enhancing the bioavailability of resveratrol by combining it with piperine.infomedicaintegrata. (2011). APPORTA UN QUANTITATIVO DI RESVERATROLO (PER DOSE) PARI A 187 VOLTE IL PRODOTTO PIÙ VENDUTO IN ITALIA.Biol. Juan ME. AMPK regulates energy expenditure by modulating NAD+ metabolism and SIRT1 activity. infiammazione sub-clinica. Altri Articoli. Multidrug resistance proteins restrain the intestinal absorption of trans-resveratrol in rats. farmacologicamente attiva e “funzionante” (non glucuronidato e non solfatato). A-PGC-1alpha. Timmers et al. IFG o IGT. Nature. Curr Opin Lipidol.34 . Bibliografia C. (2009). obesità e sindrome metabolica: interrompere il circolo vizioso La valutazione di un formulato fitoterapico: un processo logico razionale che non ammette eccezioni Dal decotto ai rilasci controllati: la Biofarmaceutica per l’evoluzione degli “integratori terapeutici” Razionale di impiego clinico dell’acido alfa lipoico e della curcumina nella sindrome metabolica 2 di 2 27/11/2013 18. (2003). (2011). Calorie Restriction-like Effects of 30 Days of Resveratrol Supplementation on Energy Metabolism and Metabolic Profile in Obese Humans. In base alle indagini farmacologiche e cliniche svolte in questi anni e ai risultati recentemente ottenuti con preparazioni americane e di grado farmaceutico. an energy sensing network that controls energy expenditure. grazie all’utilizzo della forma fitosomiale del resveratrolo e all’aggiunta di piperina (principale composto dell’estratto di Piper nigrum L.