You are on page 1of 5

Bur n.

17 del 26/02/2008

Edilizia abitativa

Deliberazioni della Giunta Regionale N. 70 del 22 gennaio 2008

Interventi di edilizia universitaria. Legge 14 novembre 2000, n. 388. Indicazione grado di coerenza.

(La parte di testo racchiusa fra parentesi quadre, che si riporta per completezza di informazione, non compare nel Bur cartaceo, ndr)

[L'Assessore regionale alle Politiche dei Lavori Pubblici e Sport Massimo Giorgetti, riferisce quanto segue:

Con legge 14 novembre 2000, n. 388 sono state dettate disposizioni in materia di alloggi e residenze per studenti universitari.

In particolare, lo Stato cofinanzia gli interventi necessari per l'abbattimento delle barriere architettoniche, per l'adeguamento alle vigenti

disposizioni in materia di sicurezza, per la manutenzione straordinaria, per la costruzione, il recupero e l'acquisto di immobili adibiti o da adibire

ad alloggi o residenze a favore di studenti universitari.

Il comma 2° dell'art. 1 della legge citata dispone che, le risorse derivanti dai finanziamenti per l'edilizia residenziale pubblica, possono

concorrere alla copertura finanziaria della quota a carico dei soggetti beneficiari in misura non superiore al 60%.

In tale contesto la Regione Veneto con la "legge finanziaria" 19.02.2007 n. 2, ha stanziato per il triennio 2007− 2009 la somma complessiva di

Euro 6.000.000,00, quale cofinanziamento delle risorse disposte dallo Stato per la realizzazione di alloggi e residenze universitarie, secondo le

modalità contenute nel programma triennale di edilizia residenziale pubblica.

Considerato che i soggetti attuatori individuati dalla legge 14 novembre 2000 n. 388 e dall'art. 2 del D.M. del 22 maggio 2007 risultano essere

Regioni, Università, Organismi di Gestione, Fondazioni, Collegi Universitari, ONLUS, Istituti senza scopo di lucro.

Atteso che, giusto quanto previsto dall'art. 5 del D.M. del 22 maggio 2007 le richieste di cofinanziamento, devono essere presentate, a pena di

esclusione entro e non oltre tre mesi dalla data di pubblicazione della Gazzetta Ufficiale del decreto relativo agli standard previsto dall'art. 1

comma 4 della legge n. 338/2000.

Atteso, inoltre, che il citato decreto relativo agli standard è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 3 settembre 2007 n. 204, per cui la

scadenza ultima per la presentazione della richiesta di cofinanziamento è risultata essere il 3 dicembre 2007.

Entro tale data hanno presentato domanda di cofinanziamento i sotto riportati Enti, agli interventi dei quali, le Strutture regionali competenti

hanno proceduto alla verifica e alla definizione del loro "grado di coerenza"con la programmazione regionale in materia:

COSTO
ENTE TIPOLOGIA GRADO
COMPLESSIVO
RICHIEDENTE INTERVENTO COERENZA
INTERVENTO

ESU PADOVA Manutenzione Euro Particolarmente

straordinaria 3.086.731,00 coerente

1
"Residenza

Carli"

Costruzione

nuovo edifico Euro Particolarmente
ESU PADOVA
"Residenza 5.952.605,00 coerente

Carli"

Adeguamento

antincendio
Particolarmente
ESU PADOVA "Casa della Euro 903.207,00
coerente
Studentessa

MENEGHETTI

Manutenzione

straordinaria "
Particolarmente
ESU PADOVA Casa della Euro 655.570,00
coerente
Studentessa

"MENEGHETTI

Adeguamento

antincendio
Particolarmente
ESU PADOVA Residenza Euro 123.780,00
coerente
Universitaria N.

Copernico

Ristrutturazione

Residenza Euro Particolarmente
ESU PADOVA
Universitaria N. 1.418.080,00 coerente

Copernico

Ampliamento
Euro Particolarmente
ESU PADOVA residenza Bepi
5.629.208,00 coerente
Colombo

Manutenzione

straordinaria
Particolarmente
ESU PADOVA "Casa dello Euro 115.880,00
coerente
studente I.

Nievo

Abbattimento

barriere

architettoniche Particolarmente
ESU PADOVA Euro 423.256,00
residenza coerente

universitaria Via

Goito

Manutenzione

straordinaria
Particolarmente
ESU PADOVA residenza Euro 319.000,00
coerente
universitaria Via

Goito

2
Adeguamento

antincendio
Particolarmente
ESU PADOVA residenza Euro 209.000,00
coerente
universitaria Via

Goito

Recupero
Euro Particolarmente
ESU VERONA edilizio ex Corte
10.420.714,00 coerente
Maddalene

Recupero,

ristrutturazione

edilizia Euro Particolarmente
ESU VERONA
residenza 5.537.887,00 coerente

universitaria via

N: Mazza

Recupero
FONDAZIONE
edilizio ex Euro Particolarmente
UNIVERSITARIA
Caserma Manin 15.317.500,00 coerente
IUAV VENEZIA
in Venezia

Con DGRV n. 4019 del 11.12.07 è stato concesso all'ESU di Padova per i finanziamenti sopra citati un cofinanziamento di 1.000.000,00 di euro

e con la stessa delibera è stato concesso anche un cofinanziamento di Euro 1.000.000,00 all'ESU di Verona per il completamento dell'intervento

di restauro ex Corte Maddalene.

Con DGR n. 4020 del 11.12.07 è stato concesso all'ESU di Venezia un cofinanziamento di Euro 1.000.000,00 per il sopraccitato intervento di

recupero dell'ex caserma Manin e con la stessa delibera è stato concesso un ulteriore cofinanziamento di Euro 324.056,65 all'ESU di Verona

sempre per il completamento dell'oneroso intervento di restauro ex Corte Maddalene.

In precedenza con DGRV n. 1763 del 12.06.07 è stato concesso all'ESU di Venezia un cofinanziamento di Euro 1.000.000,00 sempre per

l'intervento che prevede il recupero dell'ex Caserma Manin in Venezia.

Il relatore conclude la propria relazione e propone all'approvazione della Giunta Regionale il seguente provvedimento.

LA GIUNTA REGIONALE

UDITOil relatore, incaricato dell'istruzione dell'argomento in questione ai sensi dell'art. 33, secondo comma, dello Statuto, il quale dà atto che la

Struttura competente ha attestato l'avvenuta regolare istruttoria della pratica, anche in ordine alla compatibilità con la vigente legislazione statale

e regionale;

VISTAla legge 338 del 14.11.2000;

VISTIi decreti ministeriali n. 42 e n. 43 del 22 maggio 2007;

VISTEle richieste di cofinanziamento regionale presentate dei soggetti di cui alle premesse.

VISTEle DGRV n. 1763 del 12.06.07, n. 4019 e n. 4020 del 11.12.2007;]

3
delibera

− di definire il" grado di coerenza" degli interventi di cui alle premesse con la programmazione regionale nel seguente modo:

COSTO
ENTE TIPOLOGIA GRADO
COMPLESSIVO
RICHIEDENTE INTERVENTO COERENZA
INTERVENTO

Manutenzione

straordinaria Euro Particolarmente
ESU PADOVA
"Residenza 3.086.731,00 coerente

Carli"

Costruzione

nuovo edifico Euro Particolarmente
ESU PADOVA
"Residenza 5.952.605,00 coerente

Carli"

Adeguamento

antincendio
Particolarmente
ESU PADOVA "Casa della Euro 903.207,00
coerente
Studentessa

MENEGHETTI

Manutenzione

straordinaria "
Particolarmente
ESU PADOVA Casa della Euro 655.570,00
coerente
Studentessa

"MENEGHETTI

Adeguamento

antincendio
Particolarmente
ESU PADOVA Residenza Euro 123.780,00
coerente
Universitaria N.

Copernico

Ristrutturazione

Residenza Euro Particolarmente
ESU PADOVA
Universitaria N. 1.418.080,00 coerente

Copernico

Ampliamento
Euro Particolarmente
ESU PADOVA residenza Bepi
5.629.208,00 coerente
Colombo

Manutenzione

straordinaria
Particolarmente
ESU PADOVA "Casa dello Euro 115.880,00
coerente
studente I.

Nievo

ESU PADOVA Abbattimento Euro 423.256,00 Particolarmente

barriere coerente

4
architettoniche

residenza

universitaria Via

Goito

Manutenzione

straordinaria
Particolarmente
ESU PADOVA residenza Euro 319.000,00
coerente
universitaria Via

Goito

Adeguamento

antincendio
Particolarmente
ESU PADOVA residenza Euro 209.000,00
coerente
universitaria Via

Goito

Recupero
Euro Particolarmente
ESU VERONA edilizio ex Corte
10.420.714,00 coerente
Maddalene

Recupero,

ristrutturazione

edilizia Euro Particolarmente
ESU VERONA
residenza 5.537.887,00 coerente

universitaria via

N: Mazza

Recupero
FONDAZIONE
edilizio ex Euro Particolarmente
UNIVERSITARIA
Caserma Manin 15.317.500,00 coerente
IUAV VENEZIA
in Venezia

5