You are on page 1of 1

La Cronaca

M ARTEDI 1 SETTEMBRE 2009 30

Lo Sport

Cremo, un primato PRIMA DIVISIONE
GIRONE A

costruito sulla roccia
CREMONESE 6
Novara 6
Alessandria 4
Como 4
Foligno 4
Lumezzane 4
PERGOCREMA 4
Con il successo di Pagani i grigiorossi sono primi a punteggio pieno con il Novara Varese 4
Merito della vena di Musetti e di un impianto di gioco sempre più solido e concreto Arezzo 3
Benevento 3
Lecco 3

I
n fuga già alla seconda giornata. e Ibekwe, il tecnico ha chiesto ai suoi
La Cremonese, come direbbero a di restare bassi e corti in modo tale Perugia 3
Pagani, è saltata ‘in coppa’ al gi- da intasare gli spazi, limitando i peri- Sorrento 1
rone espugnando il difficile campo coli. Un muro invalicabile, quello
dei salernitani con un perentorio 3- cremonese, che la Paganese ha pro- Viareggio 1
1. Una prova di forza che permette vato a scalfire aumentando il proprio Figline 0
ai grigiorossi di reggere il ritmo del pressing fino a mandare il motore, in Monza 0
Novara, candidandosi nel contempo verità non potentissimo, fuori giri. Paganese 0
ad un ruolo da protagonista all’alba CONTROPIEDE
Pro Patria 0
di un campionato preannunciato Zanchetta e Nizzetto hanno poi atte-
senza padrini né padroni. so con pazienza il momento buono
IMPLACABILE per far scattare la trappola che ha il posticipo di ieri
Il bollino blu sopra la buccia dell’in- annientato i padroni di casa. Appena
contro l’ha appiccicato Riccardo la Paganese si è sfilacciata fra i re- Perugia-Figline 1-0
Musetti. Con la doppietta di dome- parti, lasciando una difesa troppo
nica l’attaccante grigiorosso ha por- macchinosa ed ingenua senza prote-
tato a tre il bottino personale; lo zione, i centrocampisti hanno asse- prossimo turno
stesso numero di reti messe a segno condato i movimenti profondi delle 3ª giornata
dal cannibale Le Noci, altro capo- punte con verticalizzazioni precise.
cannoniere del girone affettato in Le due sassate di Musetti che hanno
senso longitudinale dalla Lombardia divelto la porta dell’indeciso Saraò (domenica 6/9 ore 16)
alla Campania. Coronando due con- sono solamente l’emblema della ca-
tropiede innescati al 15’ e al 30’, pacità dei grigiorossi di trarre il mas- Alessandria-PERGOCREMA
Musetti ha condizionato indelebil- simo profitto da quella che al mo- Como-Novara
mente il corso di un incontro domi- mento è la loro micidiale ar ma.
Figline-Viareggio
nato dalla Cremonese anche se solo Sempre prendendo alla sprovvista gli
dopo un primo quarto d’ora di soffe- avversari, la Cremonese, nel finale, Foligno-Paganese
renze. Sfondando lungo l’asse Gui- avrebbe potuto scavare un solco an- Lecco-Lumezzane
detti-Nizzetto, i grigiorossi hanno cora più profondo fra lei e la Paga- Monza-Benevento
messo a nudo la pochezza difensiva nese, ma già il 3-1 appare specchio Pro Patria-Perugia
dei campani, lasciando che fosse poi fedele del predominio dei nostri.
l’ex attaccante del Treviso a cogliere DECONCENTRAZIONE Sorrento-CREMONESE
i frutti dell’indispensabile lavoro ai A leggere il risultato pare che il ce- Varese-Arezzo
fianchi predisposto dai compagni. spuglio di rose grigiorosse sia ormai
COMPATTEZZA in corso di fioritura. La ricerca del
Se è nell’abilità dei suoi terminali of- pelo nell’uovo è invece passatempo
fensivi che la Cremonese ripone le utile anche a questa Cremo che tan- Il capitano William Viali, colonna della difesa e a Pagani anche bomber improvvisato
proprie speranze, la compattezza di to bene ci sta abituando. Quella ot- PROGRAMMA
squadra è l’elemento indispensabile tenuta a Pagani non è una vittoria di
grazie al quale si può pensare di ipo- contrabbando, ma un successo pia- sopra i quali vale la pena spendere ber strigliato a dovere al termine di
tecare a piccoli passi il futuro. Una nificato a tavolino con costanza. Pec- qualche minuto di riflessione. una stagione vissuta da peones e ora Giovedì amichevole
solidità mai venuta meno neppure a cato che dopo il gol di Viali, il terzo FRESCHEZZA ripresentatosi all’appuntamento tira-
Pagani. Venturato ha elaborato il pia- della serie, la sicurezza dei grigioros- Del finale poco acuminato restano to a lucido. Domenica ha cercato il a Casalmaggiore
no gara con acume dopo averlo stu- si, per colpa di un briciolo di sicu- però anche la freschezza atletica del gol ad oltranza senza mai trovarlo:
diato a lungo in settimana. Consape- mera, si sia trasformata in leggerez- gruppo e la voglia di fare di due gio- sarebbe stata la ciliegina posta sopra Dopo il lunedì di riposo i gri-
vole del fatto che i campani sarebbe- za. Una punizione in area regalata vani e un espertissimo. I primi sono una prestazione da applausi. Ma la giorossi tornano oggi ad alle-
ro partiti con il piede pigiato sull’ac- agli avversari da Paoloni, diverse di- Malacarne e Mauri, entrati in corso sua è un’attesa a destinata a finire narsi al Soldi in vista della ga-
celeratore, puntando a creare scon- sattenzioni culminate nel gol di d’opera e sempre vispi nei duelli con presto. ra di Sorrento di domenica.
quassi al sistema difensivo soprattut- Ibekwe e il generale pressapochismo i rispettivi avversari, vinti con co- Paolo Loda Giovedì test amichevole a Ca-
to facendo leva sulla velocità di Izzo in fase di conclusione sono aspetti stanza. L’altro è Max Guidetti, bom- salmaggiore contro la Casale-
se (Eccellenza), mentre ve-
nerdì dopo l’allenamento è
prevista la festa di presenta-
Mercato/IERI LA CHIUSURA
Gli ultimi colpi sono in uscita zione con i tifosi allo stadio
Zini.

Saverino e Temelin si accasano alla Reggiana IL POSTICIPO DI IERI
Si è conclusa ieri alle 19 la sessio-
ne estiva di calciomercato e anche il
riusciti a toglierci due contratti di
giocatori che non rientravano nei
società ma le decisioni sono sempre
state prese in accordo con il mister e
Stamilla nel finale
dg grigiorosso Sandro Turotti, ha
dovuto correre fino all’ultimo per
programmi. Peccato solo per Cho-
makov che anche nell’ultimo giorno
con l’avvallo del presidente. Nessuna
imposizione”.
regala la prima
chiudere le trattative in tempo. Nes- ha rifiutato le offerte del lecco e di Resta da risolvere il nodo Re- vittoria al Perugia
sun colpo in entrata, come previsto, una squadra bulgara che lo hanno douane. Il giovane francese ha pro-
ma proprio sul filo di lana si sono cercato. Purtroppo ha deciso di con- vato per due mese allenandosi con la PERUGIA 1
sbloccate dopo un lungo tira e molla tinuare il braccio di ferro” (che pro- squadra ed ora attende una risposta FIGLINE 0
le situazioni di Davide Saverino e seguirà con il rifiuto del reintegro da dal club grigiorosso. Una scommes-
Gianluca Temelin. I due giocatori parte del club, con conseguente san- sa: “Il ragazzo è in Francia per otte- PERUGIA: Benassi, Zoppetti,
che la Cremonese aveva messo sul zione pecuniaria). nere la documentazione che valute- Bonomi (23’ st Lacrimini),
mercato ad inzio estate e fuori rosa Unico intoppo di una sessione remo domani al suo ritorno. Indub- Gatti (42’ st Ubaldi), Pagani,
dopo i rifiuti dei due ad accettare le condotta - a quanto pare - con tem- biamente ha talento e potenzialità su Raimondi, Stamilla, Menassi
proproste di alcuni club interessati, pestività e successo su tutti i fronti, cui lavorare: valuteremo entro la set- (17’ st Perra), Del Core, Bon-
hanno infatti acconsentito al trasferi- tanto che non si sono rese necessarie timana se far valere l’opzione che di, Martini. All.: Pagliari.
mento a Reggio Emilia. Il centro- corse ai saldi dell’ultimo giorno: abbiamo sul suo cartellino”. C’è l’o- FIGLINE: Pardini, Mugnaini,
campista milanese e il bomber “Quest’anno abbiamo lavorato in stacolo del parametro Fifa (circa 200 Pasquini (28’ st Ghinassi),
abruzzese, dunque, saranno ancora modo diverso - spiega il dg - e abbia- mila euro in questo caso) per i club Peruzzi, Consumi, Bettini,
compagni di squadra con la maglia mo messo insieme un gruppo di ra- che lo hanno formato nel settore Guerri, Campolattano, Fioret-
della Reggiana, in Prima Divisione gazzi che sta dimostrando di trovarsi giovanile: “Sì, ma potremmo trovare ti (13’ st D’Antoni), Chiesa,
ma nel Girone B (dunque non sa- bene insieme. Siamo convinti del no- una strada alternativa. Il Paris Saint Fanucchi. All.: Torricelli.
ranno avversari dei grigiorossi). stro lavoro e ci auguriamo di poter Germain ha già rinunciato alla sua ARBITRO: Rosicario di Bar-
La Cremonese così si libera di al- continuare così fino alla fine”. Se i parte di indennizzo. Ora il ragazzo letta. Assistenti Santangelo e
tri due contratti pesanti raggiungen- risultati sono questi... “E’ ancora sta parlando con Racing Paris e Lens Di Lascio.
do così tutti (o quasi) gli obiettivi di tutto da vedere, non montiamoci la per vedere di trovare un accordo si- RETE: 43’ st Stamilla.
L’ultima scommessa dell’estate questa campagna: “Abbiamo cercato testa. Tuttavia questi ragazzi hanno mile. Poi esamineremo le carte e de- NOTE - Spettatori 3000 cir-
potrebbe essere il francese Redouane di seguire i criteri posti dal presiden- già conquistato la fiducia della so- cideremo. Comunque potrebbe esse- ca. Ammoniti Bonomi, Gatti e
Entro questa settimana la firma te andando a cercare acquisti mirati cietà e del mister”. Quanto c’è di re lui il giocatore in più di questa ro- Stamilla (P), Campolattano e
che in questi due masi hanno con- Venturato in questa campagna ac- sa”. L’ultimo affare di un estate di Pasquini (F). Angoli 6-3 per il
quistato la fiducia del mister e della quisti? “Il progetto è partito da feb- semina. Figline. Recupero 0’+5’.
società. Alla fine poi siamo anche braio. L’inidirzzo è stato scelto dalla Filippo Gilardi