You are on page 1of 35

ESAME DI GEOCHIMICA AMBIENTALE ELABORAZIONE DATI GEOCHIMICI ACQUE SOTTERRANEE - BACINO DEL FIUME ARNO (I SEMESTRE 2005

)
PROF. Enrico Dinelli STUDENTI: Bianchi Francesco Giusti Riccardo

FINALITÀ DELL’ELABORAZIONE
• Suddividere i vari punti campionati in base al tipo di acquifero (solo una piccola aliquota disponeva di questa informazione). Descrivere sinteticamente e statisticamente il dataset Definizione dei valori di background. Ricercare eventuali correlazioni tra gli analiti a scala del bacino e dei singoli corpi idrici sotterranei. Classificare dal punto di vista idrochimico le acque analizzate. Puntando a evidenziare l’evoluzione delle acque, anomalie e peculiarità idrogeologiche. Determinare lo stato qualitativo di ogni campione e comprendere le cause degli stati qualitativi particolari (classe 4 e classe 0).

• • •

I campioni analizzati da arpa toscana del I semestre 2005 sono 152. Dopo la verifica dell’equilibrio anioni-cationi sono stati ridotti a 113.

37. DELLA PIANA DI FIRENZE. 4% ACQ. 10. 1% POGGIA DEL COMUNE. 1. 4. 8. 7. 4. 3% ACQ. 3% ACQ. 7% ACQ. 6% MONTAGNOLA SENESE.DELLA PESA.DELL'ERA. VAL DI CHIANA. 6. 4. 1. 28. DELLA SIEVE. DELL'ELSA. 1% ACQ. MONTE MORELLO. 33% ACQ. 3. 5% ACQ.INQUARAMENTO DATASET I 113 campioni analizzati provengono da una vasta area e derivano da diverse tipologie di acquiferi. DELLA CALVANA. 3% ACQ. INQUADRAMENTO GEOGRAFICO ACQUIFERI ACQ. 9% VALDARNO INFERIORE E SUPERIORE. 25% . PIANA DI LUCCA.

CARBONATICI. 12% PRIMA FALDA CONFINATA. 3% PRIMA FALDA.INQUARAMENTO DATASET TIPOLOGIA ACQUIFERI SECONDA FALDA CONFINATA. 1. 5. 15% ACQ. INDIFFERENZIATO. 3. 7% FALDA PROFONDA MULTISTRATO. 7% ACQ. 6. 12. 3. 11. 29% FALDA PROFONDA IN GHIAIA. 27% .

Conducibilità (uS/cm 20°C) 100 90 80 70 Frequenze cumulativa 60 50 40 30 20 10 0 0 200 400 600 800 1000 1200 1400 1600 1800 2000 2200 2400 Conducibilità [micS/cm] Valore background = 1100 micS/cm .Analisi statistica e background Frequenza cumulativa .

Anioni maggiori (HCO3. SO4) 100 90 80 70 background Cl = 85 mg/l Frequenze cumulativa 60 50 HCO3 SOLFATI 40 30 background SO4 = 89 mg/l background HCO3 = 530 mg/l Cl 20 10 0 1 10 [mg/l] 100 1000 . Cl.Analisi statistica e background Frequenza cumulativa .

Analisi statistica e background Frequenza cumulativa .5 mg/l 80 70 Frequenze cumulativa 60 50 Ca Mg 40 background Mg = 35 mg/l Na K 30 background Ca = 174 mg/l 20 10 0 0 1 [mg/l] 10 100 background Na = 67 mg/l . Na.Cationi maggiori (Ca. Mg. K) 100 90 background K = 3.

7 mg/l . cumulativa 60 50 40 30 20 10 0 0 10 20 30 40 50 Nitrati [mg/l] 60 70 80 90 100 Valore background = 1.Nitrati (mg/L) 100 90 80 70 Freq.Analisi statistica e background Frequenza cumulativa .

00 Valore background = 0.10 Log Ferro [mg/l] 1.00 100.00 10. cumulativa 50 40 30 20 10 0 0.03 mg/l (metodo iterativo) .00 0.Analisi statistica e background Frequenza cumulativa .01 0.Ferro (mg/L) 100 90 80 70 60 Freq.

000 10.Analisi statistica e background Frequenza cumulativa .12 mg/l (metodo iterativo) . cumulativa 50 40 30 20 10 0 0.100 Log Manganese [mg/l] 1.010 0.000 Valore background = 0.Manganese (mg/L) 100 90 80 70 60 Freq.001 0.

Ricerca correlazioni tra i vari elementi .

per porosità primaria) 500 0 0 200 400 600 HCO3l [mg/l] 800 1000 1200 .Grafici a dispersione per i vari analiti Conducibilità vs HCO3 2500 R² = 0. per porosità primaria Lineare (Dataset Arno 2005) Cond.7305 1500 Dataset Arno 2005 Acq.726 2000 R² = 0.[micS/cm] 1000 Lineare (Acq.

4553 dataset completo arno2005 Cond.[micS/cm] 1500 Acquiferi per porosità primaria Lineare (dataset completo arno2005) 1000 Lineare (Acquiferi per porosità primaria) 500 0 0 50 100 150 200 Cl [mg/l] 250 300 350 400 .5388 2000 R² = 0.Grafici a dispersione Conducibilità vs Cl 2500 R² = 0.

6123 Cond.Grafici a dispersione Conducibilità vs Mg 2500 2000 R² = 0.[micS/cm] 1500 1000 500 0 0 20 40 60 80 Mgl [mg/l] 100 120 140 160 .

7921 1200 HCO3+SO4 [mg/l] Serie1 R² = 0.Grafici a dispersione HCO3+SO4 vs Ca+Mg 1800 1600 1400 R² = 0.7121 Serie2 Lineare (Serie1) Lineare (Serie2) 1000 800 600 400 200 0 0 100 200 300 Ca+Mg [mg/l] 400 500 600 .

Grafici a dispersione con rette di equilibrio Ca vs HCO3 450 400 Calcite 350 dataset Arno 300 Ca [mg/l] 250 Dolomite 200 Lineare (Calcite) 150 Lineare (Dolomite) 100 50 0 0 100 200 300 400 500 600 HCO3 [mg/l] 700 800 900 1000 1100 1200 .

7375 250.0 0.0 100.0 300.0 Na [mg/l] 150.0 200.0 R² = 0.0 200.0 Cl [mg/l] 250.0 400.0 50.0 350.0 150.0 .0 50.0 0.Grafici a dispersione Na vs Cl 300.0 100.

0 200.0 SO4 [mg/l] 500.0 100.0 300.0 800.0 600.0 200.0 700.0 600.0 100.0 400.0 Dataset Arno2005 Serie2 Lineare (Serie2) 300.0 700.Grafici a dispersione Ca vs SO4 800.0 0.0 500.0 .0 0.0 Ca [mg/l] 400.

05 < 250 < 0.lgs 152/2006) Tabella classificazione chimica «SCAS» dei parametri idrochimici.5 >250 >0.5 >250 >0.CLASSIFICAZIONE SCAS (D.5 Con l’utilizzo di questi valori soglia si sono individuati i range per elaborare le mappe di concentrazione puntuale. (*) Origine naturale Classe 1 Classe 2 Classe 3 Classe 4 Unità di misura Conducibilità elettrica Cloruri Manganese µS/cm (20°C) mg/l µg/l Classe 0(*) >2500 >250 >50 < 400 < 25 < 20 < 2500 < 250 < 50 < 2500 < 250 < 50 >2500 >250 >50 Ferro Nitrati µg/l mg/l di NO3 <50 <5 <200 < 25 < 200 < 50 >200 > 50 >200 Solfati Ione ammonio mg/l di SO4 mg/l di NH4 < 25 < 0. .5 < 250 < 0.

.

.

.

.

20 .background NH4+= 0.

.

.

11. 65. 10% Classe 0.CLASSIFICAZIONE SCAS (D. 12. 57% I campioni con concentrazioni elevate di ferro o manganese sono stati considerati di «classe 0» per via del naturale ambiente riducente presente negli acquiferi confinati. 23. .lgs 152/2006) CLASSIFICAZIONE SCAS Classe 4. 2% Classe 3. 20% Classe 1. 2. 11% Classe 0 Classe 1 Classe 2 Classe 3 Classe 4 Classe 2.

Diagramma di Piper .

profondo ghiaie Acq. Na+K 0 0 25 HCO3 50 50 .multistrato Prima falda Acq. n.Ludwig 50 50 SO4+Cl 25 0 0 Acq.Diagramma di Langelier .carbonatico indifferenziato 25 25 Ca+Mg Prima falda confinata Acq.d.

Diagramma di Schoeller Acquifero carbonatico .

Diagramma di Schoeller .

.

10% Classe 0. 57% • • • • 60 % delle acque ha buone caratteristiche idrochimiche e impatto antropico basso Ordinario arricchimento in HCO3. SO4 a scala di bacino (da verificare con studi multitemporali). ad eccezione dei casi anomali descritti (San Gimignano. 23. Pisa) per drenanza dalla falda freatica o ricarica diretta dal Fiume Arno. Cl. 11. 11% CLASSIFICAZIONE SCAS Classe 4. 2% Classe 2. intrusione salina) Presenza condizioni riducenti in acquiferi profondi testimoniate dalla presenza di Fe.CONCLUSIONI Classe 3. . 65. 2. 12. 20% Classe 1. Mn e NH4+ Possibile intrusione salina nella prima falda confinata (prov.

Firenze. 1 bacino Arno. Regione Toscana.BIBLIOGRAFIA Bresciani O. (1967) – Carta geologica d’Italia foglio n.Monitoraggio 2002 – 2006 Corpi Idrici Sotterranei della Toscana. Litografia artistica cartografica . et al (2008) . et al. (2003) – Piano Tutela Acque Toscana vol. Servizio Geologico d’Italia. ARPAT Agenzia Regionale Protezione Ambientale della Toscana Monitoraggio Matina P.113. Merla G. et al. .