You are on page 1of 96

IL POTENZIALE DI MEMBRANA

Assone di calamaro Fibra muscolare (rana) Globulo rosso (uomo) Neurone (gatto) Uovo (riccio di mare) -70 mV -90 mV -10 mV -80 mV -40 mv

PNS, Fig 7-1

Registrazione intracellulare

Fig 7-1 .IL POTENZIALE DI MEMBRANA PNS.

Potenziale di membrana a riposo Dipende da: ineguale distribuzione degli ioni sui due versanti della membrana diversa permeabilità membrana agli ioni della .

There is a total of about 20 mM Mg2+ and 1-2 mM Ca2+ in cells.4 M or pH 7.5 10-7 7 × 10-5 (10-7. .Comparison of Ion Concentrations Inside and Outside a Typical Mammalian Cell Component Cations Na+ K+ Mg2+* Ca2+* H+ 5-15 140 0. but this is mostly bound to proteins and other substances and thus cannot leave the cell.2 M or pH 7. **The fixed anions are the negatively charged small and large organic molecules that are trapped inside the cell. being unable to cross the plasma membrane.2) 145 5 1-2 1-2 4 × 10-5 (10-7.4) Intracellular Concentration (mM) Extracellular Concentration (mM) Anions ClFixed anions** 5-15 high 110 0 *The concentrations of Ca2+ and Mg2+ given are for the free ions in the cytosol. Much of the total cell Ca2+ is stored within various organelles.

Potenziale d’equilibrio elettrochimico We=-Wc .

L’equazione di Nerst consente di calcolare il potenziale d’equilibrio elettrochimico We=-Wc We=zFE Wc=RTln[i]1/[i]2 zFE= -RTln[K+]1/[K+]2 E=RT ln [K+]2/[K+]1 ZF .

.

.

EQUILIBRIO DI DONNAN [K+]1 [Cl-]1=[K+]2 [Cl-]2 .

di equilibrio .Il potenziale di membrana non è un pot.

Potenziale di diffusione .

Potenziale di diffusione .

.

.

m e alla conduttanza (inverso della resistenza) IK+= (Vm –Ek) x gK+ INa+=(Vm-ENa+) x gNa+ IK+ =-INa+ .e.Legge di Ohm I=Vxg La corrente è proporzionale la f.

Potenziale di diffusione .

.

RUOLO DELLA POMPA NA+/K+ .

Potenziale di membrana a riposo Dipende da: ineguale distribuzione degli ioni sui due versanti della membrana diversa permeabilità membrana agli ioni della .

.

.

VARIAZIONI DI PERMEABILITA’ IONICA MODIFICANO IL POTENZIALE DI MEMBRANA .

.

.

POTENZIALE D’AZIONE Risposta attiva di una cellula “eccitabile” (neuroni e fibre muscolari) causata da uno stimolo elettrico di intensità sufficiente e consistente in una rapida variazione del potenziale di membrana .

Messaggio nervoso = Potenziale d’azione neurale .

PORZIONI FUNZIONALI DI UN NEURONE .

TRASPORTO ASSOPLASMATICO .

TIPI DI NEURONI .

TIPI DI NEURONI .

.

CELLULE GLIALI .

.

.

.

S.C. .N.

S.C. .N.

P.S. .N.

E S.S.P .N.C.N.

Comunicazione nervosa
• Potenziali graduati • Potenziali d’azione

POTENZIALI ELETTROTONICI e POTENZIALI D’AZIONE

.

.

POTENZIALI D’AZIONE .

.

POTENZIALE D’AZIONE .

POTENZIALI D’AZIONE .

Proprietà del Potenziale d’Azione Soglia di attivazione Evento tutto o nulla Periodo refrattario Si propaga lungo l’assone senza decremento (velocità m\s) .

SOGLIA DI ATTIVAZIONE .

Legge del tutto o nulla: il p. o non c’è o ha la massima ampiezza .

REFRATTARIETÀ .

Proprietà potenziale d’azione: propagazione senza decremento .

GENESI IONICA DEL POTENZIALE D’AZIONE Metodo del Voltage-clamp .

GENESI IONICA DEL POTENZIALE D’AZIONE Metodo del Voltage-clamp .

Registrazione della corrente per una depolarizzazione sovraliminare .

Registrazione della corrente per depolarizzazioni a gradino .

Separazioni delle correnti .

La corrente precoce diretta all’interno è veicolata dal sodio .

La corrente tardiva diretta all’esterno è veicolata dal potassio .

.

Variazioni di conduttanza al variare del potenziale .

Variazioni di conduttanza durante il potenziale d’azione .

Variazioni di conduttanza durante il potenziale d’azione .

ENa) IK = gK (Vm .EK) .Effetti sul potenziale di membrana dell’apertura dei canali ionici voltaggio-dipendenti per il Na+ e per il K+ INa = gNa (Vm .

Depolarizzazione Attivazione dei canali Na+ voltaggio-dipendenti Fase ascendente Ulteriore depolarizzazione FEEDBACK POSITIVO Picco Il Na+ entra I canali lenti del K+ si aprono Fase discendente L’ inattivazione dei canali Na+. ferma il ciclo Il K+ esce Ripolarizzazione .

CANALI IONICI VOLTAGGIODIPENDENTI .

CANALI IONICI VOLTAGGIODIPENDENTI .

Canali del sodio: chiusi – aperti inattivati .

Il canale del Na+ regolato dal voltaggio può adottare tre conformazioni .

Modello del canale voltaggio dipendente per il Na+ .

Modello del canale voltaggio dipendente per il Na+ .

Modello del canale voltaggio dipendente per il Na+ .

.

Tecnica Patch clamp .

Tecnica Patch clamp .

Correnti singoli canali .

Proprietà potenziale d’azione: soglia di attivazione .

Proprietà potenziale d’azione: Legge del tutto o nulla .

.

Proprietà potenziale d’azione: propagazione senza decremento .

.

PROPRIETA’ DI CAVO .

PROPRIETA’ DI CAVO .

La propagazione della corrente in una fibra nervosa è influenzata da ra and rm ∆Vm = I x rm .

Costante di spazio λ = √rm/ra
Distanza alla quale il potenziale mostra un decadimento della sua ampiezza pari al 67%

Propagazione del potenziale d’azione

Assone di un nervo periferico .

Conduzione saltatoria .

Leggi della Conduzione saltatoria La velocità è Temperatura-dipendente Propagazione unidirezionale (fisiologicamente) Propagazione bidirezionale (sperimentalmente) Integrità anatomica e funzionale Velocità proporzionale al calibro della fibra (fibre mieliniche: direttamente proporzionale a r Fibre amieliniche: proporzionale a radice di r) .

CONDUZIONE UNIDIREZIONALE .