You are on page 1of 22

Audizione dell'Assessore regionale per il territorio e per l'ambiente e del direttore generale dell'ARPA Sicilia in relazione

al piano regionale di risanamento della qualità dell'aria. Commissione QUARTA - Ambiente e Territorio
PALERMO 2 .!".2!#$

La seduta inizia alle ore 11.00. Il PRESIDE TE di!"iara a#erta la seduta e ri$eris!e !"e sul tema relati%o al #iano re&ionale di risanamento della 'ualit( dell)aria sono state intra#rese numerose atti%it( e aus#i!a !"e si ra&&iun&ano dei risultati* %ista la #resenza dell)Assessore #er il territorio e #er l)ambiente. L)onore%ole CIR+ E ri!orda &li atti is#etti%i !"e "a #resentato e la risoluzione a##ro%ata in Commissione. Di!"iara !"e si tratta di un tema molto deli!ato !"e !oin%ol&e interessi sensibili* 'uale la salute. Rammenta dell)in!ontro !"e la Commissione "a tenuto #resso il !omune di ,elilli e la &ra%e situazione !"e interessa la #o#olazione della #ro%in!ia di Sira!usa* !"e attendono ris#oste !on!rete e risoluti%e a%%erso i $attori in'uinanti !ausati dall)industrializzazione. L)onore%ole S+R-ELL+* in relazione alla zona di Sira!usa* !onsidera #rioritari due obietti%i. da una #arte la ne!essit( della ri%isitazione dell)autorizzazione inte&rata ambientale e dall)altra la o##ortunit( di #ro&rammare una nuo%a !ollo!azione delle !entraline* in &rado di monitorare !ostantemente &li a&enti in'uinanti. onostante !onsideri a##rezzabile l)atti%it( s%olta da #arte della Pro%in!ia di Sira!usa e dall)ARPA* allo stato attuale* un)area di 10 !"ilometri / interessata da emissioni di sostanze altamente #eri!olose #ro%enienti dalle industrie !"e sono i%i insediate. Il dott. LICATA di -AUCI A* diri&ente &enerale ARPA Si!ilia* rin%ia alle di!"iarazione &i( es#resse nella seduta n. 01 dell)11 lu&lio s!orso !ir!a il #iano re&ionale di risanamento della 'ualit( dell)aria* ri!ordando !"e l)ARPA "a sti#ulato !on l)assessorato del territorio un #roto!ollo #er $ornire i dati utili #er l)ade&uamento del #iano al de!reto le&islati%o 12 a&osto 3010* n. 100. Sulla #roblemati!a ri&uardante la zona di Sira!usa !omuni!a !"e "a trasmesso al ,inistero dell)ambiente una nota !on la 'uale %iene !"iesta una ri%isitazione dell)AIA nella zona de 'ua. Tutta%ia* non essendo or&ano !om#etente ad inoltrare tale istanza / stata trasmessa all)assessorato del territorio a$$in!"/ #ro%%edano. 1

Il si&. 4E C5I* C4IL* osser%a !"e sei anni $a Le&ambiente denun!ia%a !"e il #iano re&ionale sulla 'ualit( dell)aria era il #rodotto di un !o#iato dal #iano della Re&ione 6eneto. onostante una #arti!olare attenzione mediati!a* non / susse&uito al!un inter%ento. In$atti* il #iano !ontiene dei ri$erimenti !"e non risultano !om#atibili !on il territorio si!iliano* anzi* %i sono rin%ii a territori #iane&&ianti e #er!orsi !"e a##arten&ono alla realt( %eneta. E sebbene sia stata !"iesta #i7 %olte la re%o!a del #iano* an!ora o&&i sul sito dell)assessorato del territorio si tro%a #ubbli!ato il suddetto #iano !on delle lie%i modi$i!"e. Sulle aree ad ele%ato ris!"io ambientale* !ome Sira!usa* erano state stanziate in&enti somme #er il risanamento dell)aria* di !ui non si / %isto al!un bene$i!io. Sti&matizza* inoltre* i !ontenuti della re!ente AIA sul #etrol!"imi!o di Sira!usa* !"e o#era dei rin%ii in un)otti!a di #ros#etti%e $uture. La si&.ra L+ -ELL+* Assessore re&ionale #er il territorio e l)ambiente* es#rime !om#ia!imento #er le iniziati%e intra#rese sull)ar&omento in merito al 'uale "a dato ris#osta alle interro&azioni #resentate. Ammette !"e il #iano in 'uestione / stato $rutto di una ri#roduzione di un #iano di altre re&ioni* ma assi!ura !"e i dati i%i !ontenuti sono della Re&ione si!iliana. E su tali dati si / #ro%%eduto a dare attuazione mediante l)adozione di de!reti assessoriali. Sostiene !"e il ritiro del #iano !om#orterebbe una la!una e !"e* #ertanto* sarebbe #i7 o##ortuno #ro!edere ad un a&&iornamento dello stesso. In$orma !"e "a a%%iato dei ta%oli su tale tema* a$$in!"/ la Re&ione si ade&ui alle diretti%e del de!reto le&islati%o n. 100 del 3010. Assi!ura !"e un)attenzione #arti!olare / dedi!ata all)aria di Sira!usa. A tal #ro#osito in$orma di un #rossimo in!ontro #resso il ,inistero dell)ambiente sulla ri%isitazione dell)AIA di !ui "a #arlato il dott. LICATA di -AUCI A e sulla rete di monitora&&io dati !"e de%e essere atti%ata nella Re&ione. De#osita una relazione redatta dai #ro#ri u$$i!i sull)ar&omento datata il 33 marzo s!orso. L)onore%ole S+R-ELL+ !"iede !"e #rima di #ro!edere alla ri%isitazione dell)AIA %en&ano !oin%olti &li enti lo!ali della zona interessata. Il dott. CAPILLI* diri&ente dell)Assessorato del territorio e dell)ambiente* ri!onos!e !"e il #iano sia stato !o#iato da altre re&ioni* ma / o#erati%o da sei anni ed "a #rodotto an!"e e$$etti* !ontenuti in al!uni de!reti assessoriali. Il si&. CIA,P+LILL+* Comitato Cittadino Isola Pulita*ra##resenta !"e il #iano attualmente an!ora %i&ente non !ontiene al!un ri$erimento alle zone interessate da !ementi$i!i. C"iede !ome l)Ital!ementi #resso Isola delle 8emmine abbia ottenuto l)AIA se tali zone non risultano #resenti nel #iano. Il PRESIDE TE !"iede !"iarimenti in merito al rilas!io dell)AIA al !itato !ementi$i!io* senza il #resu##osto* o%%ero la #re%isione all)interno del #iano re&ionale 2

Il dott. CAPILLI ri!onos!e !"e il #iano non !ontiene al!un!"9 sui !ementi$i!i* si limita a #re%edere l)in%entario re&ionale delle emissioni. La dott.ssa IC+TRA* es#erta in materia ambientale* elen!a una serie di sostanze in'uinanti !"e risultano #resenti in tutta la zona di Sira!usa. Ri$eris!e !"e le sostanze rile%ate sono altamente #eri!olose #er la salute umana e il de!reto le&islati%o n. 100 non le elen!a tutte. Pertanto* #ro#one !"e la Re&ione si $a!!ia !ari!o di a&&iun&ere all)elen!o nazionale tali sostanze mediante un atto #ro#rio. Tra 'ueste ri!orda le emissioni di P,10 #ro%enienti dalle tor!e del #etrol!"imi!o !"e sono !ontinuamente a!!ese e le emissioni #ro%enienti dai !amini. Di!"iara* inoltre* !"e nella zona sono #resenti in!eneritori i !ui !ontrolli sono de$eriti alle stesse so!iet( titolari dell)im#ianto. Ritiene !"e i !ontrolli debbano essere !om#iuti da un or&ano esterno* 'uale #otrebbe essere l)ARPA. Il PRESIDE TE !ondi%ide la #ro#osta di adottare un atto re&ionale* trattandosi di materia !"e o#erando in %ia restritti%a nel ris#etto dell)ambiente e della salute rientra tra le !om#etenze re&ionali. L)onore%ole CIR+ E ritiene !"e la soluzione sia da indi%iduare nell)adozione di un de!reto assessoriale ri$eris!e di un la%oro di monitora&&io di sostanze non so&&ette a !ontrollo da #arte della #re$ettura. Il si&. 4E C5I ra##resenta le anomalie delle tor!e !"e sono sem#re a!!ese* sostenendo !"e ser%ono non !ome se&nale di mal $unzionamento* bens: #er bru!iare al!une sostanze. A%%erte sulla ne!essit( di inter%enire a dis!i#linare le bolle di ra$$ineria* su !ui ri$eris!e di a%ere redatto nel 3001* 'uando #resta%a ser%izio #resso l)assessorato del territorio* una relazione !"e !ontiene #ro#oste normati%e sulla materia. Il si&. LA R+SA* C4IL* su&&eris!e all)Assessore di a%%iare una !onsultazione !on i ra##resentanti di tutte le !ate&orie #rima di redi&ere un nuo%o #iano sulla 'ualit( dell)aria. E a&&iun&e !"e tale #iano de%e essere !oordinato !on &li altri #iani re&ionali* 'uale ad esem#io 'uello dell)ener&ia. Il Pro$. L+,-ARD+* Uni%ersit( di Palermo* !ontesta le modalit( di redazione del #iano* non essendo su$$i!iente inserire dei dati di una re&ione in un !ontesto di un)altra re&ione. Il PRESIDE TE !ondi%ide il su&&erimento di !reare una rete !oordinamento tra tutti i #iani re&ionali. di

L)Assessore L+ -ELL+ !"iaris!e !"e &li e$$etti !itati !"e il #iano "a $inora #rodotto sono e$$etti relati%i all)or&anizzazione amministrati%a. Ritiene meritorio il !ontributo !"e la Commissione sta o$$rendo !on la

3

seduta odierna. Si im#e&na ad or&anizzare un in!ontro !on le su!!essi%o al !on$ronto !on &li or&ani ministeriali.

#arti #resenti il #iano

Il si&. CIA,P+LILL+ ribadis!e l)o##ortunit( di re%o!are attualmente #ubbli!ato sul sito dell)assessorato.
http://www.ars.sicilia.it/icaro/default.jsp?icaAction=showDoc&id=1

Ambiente% &erso un nuo&o piano della qualità dell'aria PALER,+ ; Il &o%erno re&ionale sta la%orando ad un nuo%o Piano re&ionale di risanamento della 'ualit( dell<aria. Lo "a detto ieri* 31 settembre* in Commissione Ambiente all<Ars* l<assessore al ramo ,ariella Lo -ello !"e "a an!"e a!!olto la ri!"iesta di asso!iazioni e della !ommissione Ambiente di =rendere #i7 !o&enti> i !ontrolli sull<in'uinamento dell<aria in Si!ilia. ?Lo $aremo attra%erso un testo di le&&e anzi* se #ossibile* !on de!reto assessoriale@* "a detto Lo -ello. Al !entro delle #reo!!u#azioni della Commissione* C&il e asso!iazioni ambientaliste* situazioni !ome 'uella dell<area industriale di Sira!usa !on 10 Am di im#ianti industriali e al!uni in'uinanti !"e* di!e Trizzino =non sono ne##ure !ontem#lati nei de!reti le&islati%i nazionali !"e re&olano la materia. E< #er 'uesto !"e abbiamo !"iesto un inter%ento le&islati%o a&&iunti%o !"e mi&liori e #er$ezioni la lotta all<in'uinamento dell<aria sull<isola>. Sotto i ri$lettori an!"e l<o#erato dell<Ar#a. ?Ci sono situazioni #aradossali; di!e il #residente della Commissione* 4ian#iero Trizzino ; A 4ela* ad esem#io* do%e sono #resenti BC !amini industriali* #er i !ontrolli !</ un solo te!ni!o dell<A&enzia@. Un !a#itolo s#inoso* 'uello dell<in'uinamento dell<aria in Si!ilia. on solo #er lo s!andalo del Piano re&ionale di risanamento $inito nel mirino an!"e della Pro!ura #er!"9 si s!o#r: ; era il 300D* l<assessore era allora Rosanna Inerlandi e il diri&ente res#onsabile* Sal%atore Anz( ;!"e il #iano era un =!o#ia in!olla> di 'uello del 6eneto* ma #er!"9 do#o il Piano di risanamento e so#rattutto !on norme #i7 strin&enti ris#etto alle emissioni in'uinanti* molte aziende #otrebbero essere !"iamate a un ade&uamento de&li im#ianti. ,a 'uali sono i tem#i del nuo%o Piano re&ionaleE ?Lo -ello ; di!e Trizzino ;"a ri$erito alla Commissione !"e la #ro&rammazione &enerale / &i( all<esame del ,inistero. E !"e* una %olta a%uto l<oA da Roma* il &o%erno riunir( il Ta%olo te!ni!o #er stilare il Piano de$initi%o>. Di $atto dal 300D ad o&&i* da 'uando !io9 Le&ambiente s%elF in una !on$erenza stam#a !"e il Piano della Re&ione si!iliana altro non era !"e la $oto!o#ia di 'uello della Re&ione 6eneto Grisalente al 3000 e* bo!!iato dalla Commissione Euro#eaH* l<isola / rimasta senza un %ero strumento di #ro&rammazione e #iani$i!azione #er il risanamento dell<aria. Per 'uesto* lo s!orso a#rile i de#utati del ,0S a%e%ano #resentato all<Ars una inter#ellanza al #residente della Re&ione* Rosario Cro!etta. E il 4u# di Palermo rin%iato a &iudizio* ad a#rile* i #residenti Cu$$aro e Lombardo insieme ai ris#etti%i assessori all<Ambiente. A s!andalizzare l<o#inione #ubbli!a del Piano $oto!o#ia $u il $atto !"e tra le #arti !o#iate !e n<erano al!une !"e &enera%ano* !ome si le&&e nell<inter#ellanza dei Cin'ue Stelle =inedite !omunanze !limati!"e tra il 6eneto e la Si!ilia. ti#o il sistema aerolo&i!o #adano della 4

Re&ione Si!ilia o la limitazione dell<utilizzo del ris!aldamento domesti!o a !ausa della ri&idit( del !lima@.
http://www.ilmattinodisicilia.it/ambiente-verso-nuovo-piano-della-qualita-dellaria/#sthash.bAme1uee.dpuf

Audizione dell'Assessore regionale per il territorio e per l'ambiente e del direttore generale dell'ARPA Sicilia in relazione al piano regionale di risanamento della qualità dell'aria.
PALERMO ##.!(.2!#$

La seduta inizia alle ore 10.45.

Il PRESIDENTE dichiara aperta la seduta e ricorda che sulla materia il Movimento cinque stelle ha presentato un’interrogazione, che se ene siano passati mesi non ha ricevuto ancora alcuna risposta! "’onorevole #I$##I%, richiedente dell’odierna audizione, rileva che il piano regionale della tutela dell’aria approvato nel 2007 è stato copiato dal piano del Veneto, così da contenere dei riferimenti espliciti ad aspetti territoriali del bacino padano ! Nel ricordare l’attivit& ispettiva svolta su tale materia, prende atto dell’assenza del governo! Il dott! 'EN#(I, #'I", osserva che in seguito all’intervento di "egam iente successivo alla pu licazione del piano si ) ottenuta un’attenzione mediatica, alla quale non ) susseguito alcun intervento! In*atti, il piano contiene dei riferimenti che non risultano compatibili con il territorio siciliano, anzi, vi sono rinvii a territori pianeggianti e percorsi che appartengono alla realtà veneta. ggiunge che la stessa bibliografia è stata copiata. ! sebbene sia stata chiesta pi" volte la revoca del piano, ancora oggi sul sito dell’assessorato del territorio si trova pubblicato il suddetto piano. Risulta im arazzante che non si sia ancora provveduto! #hiede quale destinazione a iano avuto i *ondi stanziati per il risanamento dell’aria per le aree a rischio, come 'ela e Siracusa! Il PRESIDENTE sulla destinazione dei citati *ondi comunica che si ) attivato per conoscere come siano stati utilizzati! "’onorevole +$,I% considera grave che non si sia ancora provveduto e che nessuno sia stato dichiarato responsa ile! Si tratta di una questione che merita di essere a**rontata alla presenza dell’$ssessore, e propone di rinviare ad una successiva seduta! "’onorevole -IN#I.""% stigmatizza sull’assenza argomento cos/ delicato! dell’$ssessore su un

Il PRESIDENTE ricorda l’assenza dell’$ssessore nelle ultime sedute tra cui la seduta di 'ela e di Melilli! 5

"a dott!ssa M$R$0IT%, Italia Nostra, rappresenta come la normativa vigente rispetto alle nuove sostanze si possa considerare o soleta! Ritiene che nella redazione del piano occorra prendere in considerazione gli effetti sulla salute. Il pro*! S%"$RIN%, Decontaminazione Sicilia, ripete quanto a**ermato dal dott! 'EN#(I e precisa che l’attuale sistema di controllo ) ine**icace per e**ettuare i dovuti controlli! Il dott! "$ R%S$, #'I", avverte sull’importanza che il piano riveste punto di vista della programmazione e piani*icazione! dal

Il dott! "I#$T$ di 0$.#IN$, dirigente generale $RP$ Sicilia, precisa che solo di recente l’$RP$ ) stata investita del compito di *ornire dati per la rete di monitoraggio am ientale! Inoltre, ri*erisce che l’$RP$ gestisce solo dodici centraline, le altre 12 sono gestite da comuni e province! Il sig! #I$MP%"I""%, #omitato #ittadino Isola Pulita, rappresenta che il piano attualmente ancora vigente non contiene alcun riferimento alle zone interessate da cementifici. #hiede, pertanto, che tali zone come $sola delle %emmine vengano attenzionate, in considerazione dei gravi danni alla salute che vengono rilevati. Il PRESIDENTE vista la delicatezza della questione propone un’altra seduta col medesimo ordine del giorno! di riconvocare

Non avendo alcun altro chiesto di parlare, dichiara conclusa la seduta!
La seduta è tolta alle ore 11.20.

PRESENTI ALL’AUDIZIONE: &residente' (rizzino )iampiero *+,V$+!-(, . /(!00!1 trzgpr3gmail!com gtrizzino3ars!sicilia!it +errandelli +a rizio 4PD5! **errandelli3ars!sicilia!it +azio 'irolamo 4MIST%5! g*azio3ars!sicilia,it Turano 'irolamo 4.D# .nione Di #entro5 gturano3ars!sicilia!it -inciullo -incenzo 4PD"6-ERS% I" PPE5! vvinciullo3ars!sicilia!it #iaccio 'iorgio 4M%-IMENT% 7 STE""E5 ciacciogiorgio3gmail!com ciacciogiorgio3gmail!com v!palmeri3ars!sicilia!it Dott! "I#$T$ di 0$.#IN$ +rancesco, dirigente generale $RP$ Sicilia *licata3arpa!sicilia!it Sig! #I$MP%"I""% 'iuseppe #omitato #ittadino Isola Pulita isolapulita3gmail!com "egam iente #omitato Regionale Siciliano regionale3legam ientesicilia!it Pro*! "%M0$RD% $l erto, #omunisti Sinistra Popolare al erto!lom ardo3unipa!it 6

Sig! "$ R%S$ $l*io, #'I" a!larosa3cgilsicilia!it Sig! 'EN#(I 'ioacchino, #'I" gioacchino!genchi3gmail!com Pro*! S%"$RIN% "uigi, Decontaminazione Sicilia luigi!solarino3alice!it DR! 'iuseppe Pisani $ugust$m iente giuseppepisani3alice!it Sig! M%R$0IT% Ernesto, Italia Nostra Sig! #I.""$ Pietro, 88+ pietro!ciulla3gmail!com

ASSEMBLEA REGIONALE SICILIANA QUARTA COMMISSIONE PIAZZA PARLAMENTO 1 AMBIENTE E TERRITORIO 90134 PALERMO

C+ 6+CAII+ E I AUDIII+ E DEI RAPPRESE TA TI DELLE ASS+CIAII+ I DI CUI I ELE C+ 4I+R + 11 LU4LI+ 3012 ALLE +RE 10 Commissione QUARTA - Ambiente e Territorio

Audizione dell'Assessore regionale per il territorio e per l'ambiente e del direttore generale dell'ARPA Sicilia in relazione al piano regionale di risanamento della qualità dell'aria.
LA S.V. É INVIATA A PARTECIPARE ALLA RIUNIONE DELLA IV COMMISSIONE 'AMBIENTE E TERRITORIO', CONVOCATA GIOVEDI' 11 LUGLIO 2013, ALLE ORE 10.00

Si&.ra L+ -ELL+ ,aria* assessore re&ionale #er il territorio e l)ambiente
mariellalobello libero!i"

Dott. 4ULL+ 4aetano* diri&ente &enerale di#artimento re&ionale ambiente Dott. LICATA di -AUCI A 8ran!es!o* diri&ente &enerale ARPA Si!ilia Si&. CIA,P+LILL+ 4iuse##e Comitato Cittadino Isola Pulita isola#ulitaJ&mail.!om Le&ambiente Comitato Re&ionale Si!iliano re#io$ale le#ambie$"e%i&ilia!i" ' #i()
me%%i$a

Dott. 8+ TA A Domeni!o* Le&ambiente Si!ilia mimmo*o$"a$a +a,oo!i" Pro$. L+,-ARD+ Alberto* Comunisti Sinistra Po#olare alber"o!lombar-o ($i.a!i" Si&. LA R+SA Al$io* C4IL a!laro%a &#il%i&ilia!i" Si&. 4E C5I 4ioa!!"ino* C4IL #ioa&&,i$o!#e$&,i #mail!&om Pro$. S+LARI + Lui&i* De!ontaminazione Si!ilia l(i#i!%olari$o ali&e!i" Si&. CASELLA ,ario* De!ontaminazione Si!ilia mario&a%ella #mail!&om Si&.a -IA C+ Alessandra* Au&ustAmbiente #i(%e..e.i%a$i ali&e!i" Si&. KA I Leandro* Italia ostra lea$-ro/a$$i "i%&ali!i" Si&. PAL,IERI An&elo* LL8 .almieria$#elo libero!i" .almieri!a$#elo ali&e!i" 7

libero!i" '

http://www.ars.sicilia.it/icaro/default.jsp?icaAction=showDoc id=2

Comi"a"o Ci""a-i$o I%ola P(li"a I%ola -elle 0emmi$e 1ia S&ia%&ia 13

Al %i#$or Pre%i-e$"e -ella Re#io$e Si&ilia$a o$! Ro%ario Cro&e""a Al %i#$or A%%e%%ore Re#io$ale 2el Terri"orio e -ell3Ambie$"e 2o""!%%a Maria Lo Bello Al %i#$or Pre%i-e$"e -ella I1 &ommi%%io$e Ambie$"e e Terri"orio -ell3a%%emblea Re#io$ale Si&ilia$a o$! Giam.iero Tri44i$o e!.!&! ai %i#$ori &om.o$e$"i -ella I1 &ommi%%io$e Ambie$"e e Terri"orio -ell3a%%emblea Re#io$ale Si&ilia$a

Oggetto)!Ri!"iesta !on%o!azione in audizione sulle inadem#ienze ri&uardanti il =Piano Qualit( dell<Aria Ambiente Re&ione Si!ilia> a##ro%ato !on D.A. 1D1M4Adel N.C.300D Co$ ri*erime$"o all5i$"er.ella$4a .arlame$"are $! 40 "ra%me%%a al #o6er$o il 7 ma##io 8013 e' -a (l"imo' la ri&,ie%"a -i &o$6o&a4io$e (r#e$"e -ella Commi%%io$e Ambie$"e -ella Re#io$e Si&ilia a6a$4a"a -all3o$!le Gior#io Cia&&io il 19 #i(#$o 8013' a6e$"i &ome "ema il Pia$o re#io$ale -i &oor-i$ame$"o .er la "("ela -ella :(ali"; -ell3aria ambie$"e' a..ro6a"o "

&o$ il 2!A! $!197<Gab -el 9 a#o%"o 8009 -all3A%%e%%ore -el Terri"orio e -ell3Ambie$"e Ro%%a$a I$"erla$-i e ri%(l"a"o *r(""o -i ($a ri.ro.o%i4io$e &o.ia"a i$ .i= .ar"i -all3omolo#o Pia$o -ella Re#io$e 1e$e"o e- al"re *o$"i' le %o""o%&ri""e a%%o&ia4io$e ambie$"ali%"e &o$ la .re%e$"e a6a$4a$o *ormale ri&,ie%"a -i &o$6o&a4io$e i$ a(-i4io$e .re%%o &o-e%"a Commi%%io$e Ambie$"e e Terri"orio -ella Re#io$e Si&ilia! 2e""a ri&,ie%"a *a %e#(i"o a 6ari i$6i"i' %olle&i"i e a- ($a -i**i-a al Pre%i-e$"e -ella Re#io$e Ro%ario Cro&e""a e all5A%%e%%ore -el Terri"orio e -ell5Ambie$"e Mariella Lo Bello' rima%"i -a mol"i me%i i$%.ie#abilme$"e %e$4a ri%.o%"a $o$o%"a$"e la ma&ro%&o.i&i"; -ei *a""i e6i-e$4ia"i! Cer"i -i ($ *a6ore6ole ri%&o$"ro %i ri$#ra4ia a$"i&i.a"ame$"e .er l5a""e$4io$e .re%"a"a e %i re%"a i$ a""e%a -i e%%ere &o$6o&a"i .er l5a(-i4io$e!

Si allega !" Ri&,ie%"a -ella A%%o&ia4io$i Ambie$"ali%"e Ri&,ie%"a -i Le#ambie$"e e -ella C!G!I!L 2i**i-a -elle A%%o&ia4io$i Ambie$"ali%"e I$"er.ella$4a Parlame$"are $ 40 Ri&,ie%"a o$!le Gior#io Cia&&io

Si allegano" Ri&,ie%"a -ella A%%o&ia4io$i Ambie$"ali%"e Ri&,ie%"a -i Le#ambie$"e e -ella C!G!I!L 2i**i-a -elle A%%o&ia4io$i Ambie$"ali%"e I$"er.ella$4a Parlame$"are $ 40 Ri&,ie%"a o$!le Gior#io Cia&&io FIRMATARI DEL DOCUMENTO: Alessandra Bianco presidente di AugustAmbiente, 330975680 Luigi Solarino presidente di Decontaminazione Sicilia, 095580 38 Alessandro Leandro !anni presidente di !"talia #ostra,

$$% &alermo#! 'iuseppe (iampolillo coordinatore di (omitato (ittadino "sola &ulita,
$ir%ato:!&iuseppe!'ia%polillo (er!co%unica)ioni:!!&iuseppe!'ia%polillo!*sola!(ulita!+ia!,ciascia!13!-..4.!*sola!delle!$e%%ine! isolapulita/0%ail.co%!!3331.17-"1!

-

Comi"a"o Ci""a-i$o I%ola P(li"a Pi$o Ciam.olillo > i%ola.(li"a Le#ambie$"e Comi"a"o Re#io$ale Si&ilia$o > re#io$ale Le#ambie$"e 0o$"a$a Mimmo >mimmo*o$"a$a

#mail!&om?'

le#ambie$"e%i&ilia!i"?'

+a,oo!i"?' ($i.a!i"?'

Pro*e%%ore Alber"o Lombar-o Com($i%"i Si$i%"ra Po.olare > alber"o!lombar-o C.G.I.L. Al#i! La R!$a > a!laro%a &#il%i&ilia!i"?' #mail!&om?' ali&e!i"?'

C.G.I.L. %.P. Gioa&&,i$o Ge$&,i >#ioa&&,i$o!#e$&,i

2e&o$"ami$a4io$e Si&ilia Pro*e%%ore L(i#i Solari$o >l(i#i!%olari$o 2e&o$"ami$a4io$e Si&ilia Mario Ca%ella >mario&a%ella A(#(%"Ambie$"e Alessandra Bianco l(i#i!%olari$o "talia #ostra Leandro !anni >lea$-ro/a$$i @!@!0! Palmieri A$#elo >.alermo

#mail!&om?'

ali&e!i"

"i%&ali!i"?' ali&e!i"?' >.almieria$#elo libero!i"?'

AA*!i"?' >.almieri!a$#elo

1.

11

INTERPELLANZA (risposta scritta con urgenza) 1.!24.!!!Chiarimenti s lle ina!em"ien#e rig ar!anti il Piano Regionale !i Risanamento !ella $ alit% !ell’Aria 6!%a00io!2.13!tras%issione!al!0o3erno 15!aprile!!2.13!presenta)ione! 24!aprile!2.13!annuncio!aula!seduta!36! 'on!nota!prot.!n.!27"-6/*1456(.16!del!4!!0iu0no!!2.13#!!il!!(residente!!della!!6e0ione!! ha!!!dele0ato!!!l7Assessore!per!il!territorio!e!l7a%8iente. DESTINATARI: Al Presidente della Regione, all'Assessore del territorio e dell'ambiente, !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Rile%ato !"e #i7 di 0 anni $a* il 31 no%embre 300D* Le&ambiente Si!ilia denun!ia%a in una !on$erenza stam#a* !"e il Piano Re&ionale di !oordinamento #er la tutela della 'ualit( dell<aria ambiente* a##ro%ato ed adottato !on il D.A. n. 1D1M4ab del N a&osto 300D dall<assessore al Territorio e Ambiente Rossana Interlandi* era un !o#iato dall<omolo&o Piano della Re&ione 6eneto di al!uni anni addietro* non!"9 un !olla&e di !a#itoli* #ara&ra$i* e!!. inte&ralmente tras!ritti da #ubbli!azioni &i( edite da altri Enti ed AmministrazioniO &li autori* !oordinati dal diri&ente res#onsabile del Ser%izio 2 =Tutela dall<in'uinamento atmos$eri!o> del Di#artimento Ambiente* Sal%atore Anz(* non si erano ne##ure a!!orti !"e 'uel Piano del 6eneto* !ui a%e%ano attinto* era &i( stato bo!!iato dalla Comunit( Euro#ea #are!!"i anni #rima* n9 !"e nel !o#ia e in!olla si erano &enerate inedite =!omunanze> e =similitudini> tra le !aratteristi!"e ambientali del 6eneto e della Si!ilia* ti#o il =sistema aerolo&i!o #adano> della Re&ione Si!iliana* la limitazione delle ore di utilizzo del ris!aldamento domesti!o a !ausa della ri&idit( del !lima* l<in!remento delle #iste !i!labili lun&o &li ar&ini dei $iumi e dei !anali #resenti nei !entri stori!i
12

TESTO

dei Comuni si!iliani al $ine del mi&lioramento del tra$$i!o urbano* la #ersistenza delle Comunit( montane* e!!.O la %i!enda sus!ita%a* a !ausa dei suoi ris%olti #aradossali* note%ole !lamore e turbamento a li%ello mediati!o e nell<o#inione #ubbli!a re&ionale e nazionale* attirando #ersino l<attenzione della trasmissione satiri!a Stris!ia la notizia !"e %i dedi!a%a un esilarante ser%izio* nel !orso del 'uale il diri&ente &enerale del Di#artimento Ambiente* Pietro Tolomeo* #er &iusti$i!are l<abnormit( dei $atti* arri%a%a a de$inirli $rutto di =#o!"i re$usi>* tutta%ia las!iandosi s!a##are !"e =nel !o#iare #uF su!!edere>O l<Assessore Interlandi nomina%a una !ommissione d<in!"iesta #er &li a!!ertamenti del !aso e delle res#onsabilit(* ma la !ommissione* di $ronte all<imbarazzante situazione* si trin!era%a dietro un<eni&mati!a astensione dal rilas!iare una 'ualsiasi relazione a distanza di !ir!a B mesi l<Assessore Interlandi* !on il de!reto n. B2M4ab del 13 marzo 300C* ritene%a di sanare le abnormit( !on la sem#li!e eliminazione dal testo del Piano dei ri$erimenti #i7 s#i!!atamente =#adani>* ma las!iando inalterate le altre #arti interamente !o#iate. Considerato !"e il !.d.* Piano re&ionale di !oordinamento #er la tutela della 'ualit( dell<aria ambiente della Re&ione Si!iliana* %ale a dire un do!umento $rutto di un mero assembla&&io* o#erato !on il metodo del !o#ia ed in!olla* di #orzioni di do!umenti di %aria estrazione e #ro%enienza* al!uni dei 'uali #ersino di s!arsa attinenza e molti altri an!"e tem#oralmente su#erati Gbasti !onsiderare !"e il Piano della Re&ione 6eneto risali%a all<anno 3000 ed era stato bo!!iato dalla Comunit( Euro#eaH* tutto #uF de$inirsi $uor!"9 un do!umento di #ro&rammazione e #iani$i!azione in materia di tutela e risanamento della 'ualit( dell<ariaO nessun #ro%%edimento risulta essere stato intra#reso nei !on$ronti dei res#onsabili della redazione del Piano !o#iatoO detto Piano !ontinua ins#ie&abilmente e #o!o de!orosamente a risultare un do!umento u$$i!iale della Re&ione Si!iliana e ad essere inserito nel sito istituzionale dell<Assessorato al Territorio e Ambiente* senza !"e i %erti!i #oliti!i dell<Assessorato* 'uelli buro!rati!i del
13

Di#artimento Ambiente ed i res#onsabili dell<u$$i!io !om#etente !"e si sono su!!eduti abbiano ritenuto di inter%enire al $ine della sua re%o!aO a $ine &ennaio di 'uest<anno il Tribunale di Palermo "a de#ositato le moti%azioni della sentenza n. 0B00M3013* !on la 'uale si san!is!e !"e il !.d. Piano re&ionale #er la tutela della 'ualit( dell<aria !ontiene =vistose copiature di un piano di un’altra regione> e si !ondanna ad 1 anno e C mesi di re!lusione l)allora res#onsabile del Ser%izio 2 del Di#artimento Ambiente e !oordinatore del Piano !o#iato dott. Sal%atore Anz(* #oi!"/ nell)eser!izio delle sue $unzioni a%e%a redatto e in%iato a di%ersi Enti #ubbli!i* re&ionali e ministeriali* una serie di note su !arta intestata dell)Assessorato al Territorio e Ambiente dai !ontenuti o#inabili in danno di Le&ambiente e del suo Presidente Re&ionale ar!". Domeni!o 8ontana #er a%er essi smas!"erato la !o#iatura del PianoO lo s!orso 12 marzo il 4UP del Tribunale di Palermo "a rin%iato a &iudizio* #ro#rio #er non a%ere mai adottato un %ero Piano di risanamento della 'ualit( dell<aria* nonostante $ossero a !onos!enza dei dati allarmanti sulla 'ualit( dell<aria* &li eP Presidenti della Re&ione* TotF Cu$$aro e Ra$$aele Lombardo* assieme a&li assessori #ro tem#ore dell<Assessorato al Territorio e Ambiente* 8ran!es!o Cas!io* Rossana Interlandi* 4iuse##e Sorbello e Roberto Di ,auro* ed il #ro!esso si a#rir( il #rossimo 2 &iu&no. si c*iede di conoscere - 'uali iniziati%e riten&a di %oler adottare* ed in !"e tem#i Gdo#o 'uasi 1 anniH #er la re%o!a immediata del Piano !o#iatoO - !ome intende #ro!edere #er $are emer&ere le res#onsabilit( de&li autori e le !o#erture di !ui &li stessi "anno #otuto &odere nel !orso di 'uesti anni* an!"e !ome se&nale $orte di abbandono di un deleterio modus o#erandiO - #er 'uali moti%i il Piano !o#iato "a !ontinuato $ino ad ora a $are bella mostra sul sito istituzionale dell<Assessorato al Territorio e Ambiente senza !"e nessuno sia inter%enuto al ri&uardo nonostante a !onos!enza della !o#iatura e 'uindi della non !on$ormit(* il tutto an!or #i7 a&&ra%ato dall<inter%enuta !ondanna #enale a !ari!o del res#onsabile della redazione della !o#iatura del PianoO - #er 'uali moti%i sono rimaste senza ris#osta* a distanza di oltre B mesi* le ri!"ieste di ritiro del Piano inoltrate all<attuale assessore al
14

territorio da #arte di Le&ambiente e della C4IL* ulteriormente solle!itate* an!"e !on $ormale di$$ida* dalle asso!iazioni Comitato Cittadino Isola Pulita* Au&ustAmbiente* Italia ostra* LL8 Palermo* disattendendo le norme sui #ro!edimenti e sulla tras#arenza amministrati%a di !ui alla L.R. 0M3011O - se sono stati intra#resi #ro%%edimenti nei !on$ronti del dott. Sal%atore Anz( a se&uito della sua !ondanna e se il 4o%erno intenda !ostituirsi #arte !i%ile nel #ro!esso !ontro &li eP Presidenti della Re&ione* TotF Cu$$aro e Ra$$aele Lombardo* e &li eP assessori al territorio e ambiente* 8ran!es!o Cas!io* Rossana Interlandi* 4iuse##e Sorbello e Roberto Di ,auro* !"e si a#rir( il 2 &iu&no #rossimo #resso il Tribunale di PalermoO - 'uando intende adottare un %ero Piano re&ionale di risanamento della 'ualit( dell<aria. G4li inter#ellante !"iedono lo s%ol&imento !on ur&enzaH 915!Aprile!2.13:!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!$ir%atari:!!!!!!!Ste ano !ito "#5S$ %ancelleri &io'anni %arlo %appello (rancesco %iaccio &iorgio %iancio &ianina (erreri )anessa (oti Angela La Rocca %laudia #angiaca'allo #atteo Palmeri )alentina Siragusa Sal'atore *rizzino &iampiero *roisi Sergio Venturino Antonio !a arana )alentina
!http://www.ars.sicilia.it/icaro/default.jsp?icaAction=showDoc a%p;id=3

15

Comi"a"o Ci""a-i$o I%ola P(li"a I%ola -elle 0emmi$e 1ia S&ia%&ia 13

Al Pre%i-e$"e -ella Re#io$e Si&ilia O$le Ro%ario Cro&e""a Pia44a I$-i.e$-e$4a 81 0aB 091 909C308 90189 Palermo *aB i$6ia"o 19!8!13 ,! 19'CD ra& rr 1484411D93D91 All3A%%e%%ore Re#io$ale -el Terri"orio e -ell3Ambie$"e Si&ilia 2o""!%a Mariella Lo Bello 1ia U#o La Mal*a 179 0aB 091 9099973 90147 Palermo *aB i$6ia"o 19!8!13 ,! 19'CC ra& rr 90040130819004880 .o%"a eB.re%% e .!&! I1 Commi%%io$e Ambie$"e e Terri"orio A%%emblea Re#io$ale Si&ilia$a O$le Giam.iero Tri44i$o Pia44a I$-i.e$-e$4a 81 0aB 09190C4C74 i$6ia"o 19!8!13 ,! 19'C1 ra&& rr 148411D9397

A &i'i(a&a )ia %a* OGGETTOE ATTO D’INVITO E DIFFIDA A PROVVEDERE CON ISTANZA IN AUTOTUTELA ALLA REVOCA ED AL RITIRO DAL SITO WEB DELL'ASSESSORATO TERRITORIO E AMBIENTE DEL " PIANO REGIONALE DI COORDINAMENTO PER LA QUALITA' DELL'ARIA AMBIENTE" Si#! Pre%i-e$"e' Si#! A%%e%%ore' o$!le Pre%i-e$"e I1 &ommi%%io$e .oi&,F a- o##i ri%(l"a %e$4a %e#(i"o la ri&,ie%"a i$ol"ra"a &o$ R!R! il 81 e 88 #e$$aio 8013 alle SS!11! -a .ar"e -elle %&ri6e$"i A%%o&ia4io$i e *i$ -al 84 -i&embre 8018 -a .ar"e -i Le#ambie$"e e -ella CGIL al *i$e -el ri"iro -el GPia$o re#io$ale -i &oor-i$ame$"o .er la "("ela -ella :(ali"; -ell3aria ambie$"eH I8009J i$ :(a$"o &o.ia"o :(a%i 7 a$$i *a -a :(ello omolo#o -ella Re#io$e 1e$e"o e -a 6ari -o&(me$"i #i; e-i"i -a al"ri E$"i' le %&ri6e$"i A%%o&ia4io$i' a$&,e alla l(&e -ella %e$"e$4a -el Trib($ale -i Palermo Ialle#a"a alla .re%e$"eJ &,e ,a &o$-a$$a"o il -o""! Sal6a"ore A$4; -el 2i.ar"ime$"o Ambie$"e alla .e$a -i 1 a$$o e D me%i .er la 6i&e$-a i$ :(e%"io$e' rei"era$o la ri&,ie%"a e -i**i-a$o a 6olerle -are imme-ia"o a-em.ime$"o' $o$ -a (l"imo :(ale %e#$ale -i &o$&re"a a..li&a4io$e -ei .ri$&i.i -i le#ali"; e "ra%.are$4a -i &(i il Go6er$o -i&,iara -i *ar%i i$"er.re"e! n&'& n& ra((oman!ate in)iate il *+ gennaio ,-+* +.,.++/0+1/12 +.,..++/0,34, ri(e) te entram'e il *+ gennaio ,-+* 16

FIRMATARI DEL DOCUMENTO: Asessandra Bianco presidente di AugustAmbiente, Luigi Solarino presidente di Decontaminazione Sicilia, Asessandra Leandro !anni presidente di !"talia #ostra,

$$% &alermo#! 'iuseppe (iampolillo coordinatore di (omitato (ittadino "sola &ulita,
$ir%ato:!&iuseppe!'ia%polillo (er!co%unica)ioni:!!&iuseppe!'ia%polillo!*sola!(ulita!+ia!,ciascia!13!-..4.!*sola!delle!$e%%ine! isolapulita/0%ail.co%!!3331.17-"1! Si allega 1. ,enten)a!di!'ondanna!!e%essa!in!data!1"!otto8re!2.12!nei!confronti!!del!!Dottor!An)<! ,al3atore!Autore!del!(iano!
!

l &residente della 2egione 17

ll’ ssessore 2egionale del (erritorio e dell’ mbiente /ig. &residente e /ig. ssessore,

il 2# no&embre 2!!( Legambiente denuncia&a in una con+erenza stampa c*e il Piano Regionale di coordinamento per la tutela della qualità dell'aria ambiente% appro&ato ed adottato con il ,.A. n. #( -.ab del " agosto 2!!( dall'assessore al /erritorio e Ambiente 0nterlandi% era un copiato dall'omologo Piano della Regione 1eneto di alcuni anni addietro% nonc*2 un collage di capitoli% paragra+i% ecc. integralmente trascritti da pubblicazioni già edite da altri Enti ed Amministrazioni 3&edasi allegati4. .li autori non si erano neppure accorti c*e quel Piano del 1eneto% cui a&e&ano attinto% era già stato bocciato dalla 5omunità Europea parecc*i anni prima% n2 c*e nel copia e incolla si erano generate inedite 6comunanze7 e 6similitudini7 tra le caratteristic*e ambientali del 1eneto e della Sicilia% tipo il 6sistema aerologico padano7 della Regione Siciliana% le piste ciclabili lungo gli argini dei +iumi e dei canali presenti nei centri storici dei 5omuni siciliani% l'esistenza delle 5omunità montane% ecc. 0noltre% come non ricordare il ser&izio di Striscia la 8otizia in cui il ,irigente .enerale del ,ipartimento Ambiente% Pietro /olomeo% a++erma&a trattarsi di 6refusi 6 3ma re+usi di cosa94 e si lascia&a s+uggire c*e 6nel copiare nel computer può succedere7. 5ome non ricordare c*e la commissione ispetti&a assessoriale% al cospetto di +atti eclatanti% era costretta a rimettere il mandato senza rendere alcuna relazione9 Erano% in&ece% Legambiente ed i partecipanti alla con+erenza stampa a subire attacc*i ingiuriosi e di++amatori 3banda di lestofanti, banda di cialtroni, esperti in truffe, ciarlatani, cricca di imbroglioni, cricca di mascalzoni, ecc.4 da parte del dirigente responsabile della redazione del c.d. Piano% Sal&atore Anzà% tramite di&erse note redatte su carta intestata del ,ipartimento Ambiente% senza c*e i &ertici politici ed amministrati&i dell'Assessorato o della Regione inter&enissero minimamente. E' pi: c*e e&idente c*e quel dirigente% rimasto impunemente al proprio posto% *a potuto contare su una consolidata rete di protezione. 0n&ece% per quegli scritti lo stesso dirigente *a già subito una condanna in sede ci&ile e altri altri procedimenti% ci&ili e penali% nei suoi con+ronti sono in &ia di de+inizione. Ebbene% a distanza di ; anni dai +atti denunciati% il Piano copiato non solo non < stato ritirato% come era stato ric*iesto a suo tempo da Legambiente% ma +a ancora incredibilmente 6bella mostra7 nel sito 1"

istituzionale dell'Assessorato /erritorio e Ambiente come +osse un documento tuttora &alido e rappresentati&o. A +ronte di questa situazione a dir poco paradossale% c*e appare con+liggere in modo insanabile% oltre c*e con il decoro ed il prestigio dell'Amministrazione% con le dic*iarazioni programmatic*e in materia di trasparenza e legalità del nuo&o .o&erno della Regione% le scri&enti Organizzazioni tornano a c*iedere l'immediato ritiro del Piano copiato% anc*e come segnale +orte di &oler mettere la parola +ine ad un deleterio modus operandi e ad un sistema di impunità tra i pi: oscuri dell'atti&ità amministrati&a della nostra Regione. (aler%o#! !!!!!!!!!=e0a%8iente!,icilia!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!'&*=!,icilia !!!!!!!!!!!!!!!!!Do%enico!$ontana!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!Antonio!6iolo

1-

Comi"a"o Ci""a-i$o I%ola P(li"a I%ola -elle 0emmi$e 1ia S&ia%&ia 13

Al Pre%i-e$"e -ella Re#io$e Si&ilia
O$le Ro%ario Cro&e""a Pia44a I$-i.e$-e$4a 81 0aB 091 909C308 90189 Palermo All+A$$e$$!,e Regi! ale -el Te,,i&!,i! e -ell+A./ie &e Si'ilia 2o""!%a Mariella Lo Bello 1ia U#o La Mal*a 179 0aB 091 9099973 90147 Palermo A &i'i(a&a )ia %a* Sig. Presidente e Sig. Assessore% il 2# no&embre 2!!( Legambiente denuncia&a in una con+erenza stampa c*e il Piano Regionale di coordinamento per la tutela della qualità dell'aria ambiente% appro&ato ed adottato con il ,.A. n. #( -.ab del " agosto 2!!( dall'assessore al /erritorio e Ambiente 0nterlandi% era un copiato dall'omologo Piano della Regione 1eneto di alcuni anni addietro% nonc*2 un collage di capitoli% paragra+i% ecc. integralmente trascritti da pubblicazioni già edite da altri Enti ed Amministrazioni 3&edasi allegato4. .li autori non si erano neppure accorti c*e quel Piano del 1eneto% cui a&e&ano attinto% era già stato bocciato dalla 5omunità Europea parecc*i anni prima% n2 c*e nel copia e incolla si erano generate inedite 6comunanze7 e 6similitudini7 tra le caratteristic*e ambientali del 1eneto e della Sicilia% tipo il 6sistema aerologico padano7 della Regione Siciliana% le piste ciclabili lungo gli argini dei +iumi e dei canali presenti nei centri storici dei 5omuni siciliani% l'esistenza delle 5omunità montane% ecc.

2.

0noltre% come non ricordare il ser&izio di Striscia la 8otizia in cui il ,irigente .enerale del ,ipartimento Ambiente% Pietro /olomeo% a++erma&a trattarsi di 6refusi 6 3ma re+usi di cosa94 e si lascia&a s+uggire c*e 6nel copiare nel computer può succedere7. 5ome non ricordare c*e la commissione ispetti&a assessoriale% al cospetto di +atti eclatanti% era costretta a rimettere il mandato senza rendere alcuna relazione9 Erano% in&ece% Legambiente ed i partecipanti alla con+erenza stampa a subire attacc*i ingiuriosi e di++amatori 3banda di lestofanti, banda di cialtroni, esperti in truffe, ciarlatani, cricca di imbroglioni, cricca di mascalzoni, ecc.4 da parte del dirigente responsabile della redazione del c.d. Piano% Sal&atore Anzà% tramite di&erse note redatte su carta intestata del ,ipartimento Ambiente% senza c*e i &ertici politici ed amministrati&i dell'Assessorato o della Regione inter&enissero minimamente. E' pi: c*e e&idente c*e quel dirigente% rimasto impunemente al proprio posto% *a potuto contare su una consolidata rete di protezione. 0n&ece% per quegli scritti lo stesso dirigente *a già subito una condanna in sede ci&ile e altri altri procedimenti% ci&ili e penali% nei suoi con+ronti sono in &ia di de+inizione. Ebbene% a distanza di ; anni dai +atti denunciati% il Piano copiato non solo non < stato ritirato% come era stato ric*iesto a suo tempo da Legambiente% ma +a ancora incredibilmente 6bella mostra7 nel sito istituzionale dell'Assessorato /erritorio e Ambiente come +osse un documento tuttora &alido e rappresentati&o. A +ronte di questa situazione a dir poco paradossale% c*e appare con+liggere in modo insanabile% oltre c*e con il decoro ed il prestigio dell'Amministrazione% con le dic*iarazioni programmatic*e in materia di trasparenza e legalità del nuo&o .o&erno della Regione% le scri&enti Organizzazioni tornano a c*iedere l'immediato ritiro del Piano copiato% anc*e come segnale +orte di &oler mettere la parola +ine ad un deleterio modus operandi e ad un sistema di impunità tra i pi: oscuri dell'atti&ità amministrati&a della nostra Regione. E' di queste giorni la notizia del /ribunale penale di Palermo .iudice Monocratico% sez. quarta penale% nel proc. n. => $-2!#! c*e nell'udienza del #> ottobre 2!#2% < stta emessa la sentenza n. ;=;;-2!#2% di condanna a un anno e otto mesi di reclusione% pena sospesa% nei con+ronti di Anzà Sal&atore% parte o++esa Legambiente 5omitato Regionale Siciliano in persona del Presidente arc*. ,omenico ?ontana% per le di++amazioni deri&anti dalle a++ermazioni% dic*iarazioni e +rasi o++ensi&e riportate nelle note in&iate a di&ersi enti in danno dell'associazione e del presidente Regionale arc*. ,omenico ?ontana. 0l procedimento aperto in relazione alla denuncia di Legambiente per le note in&iate dall'Anzà a &ari enti% in relazione alle posizioni assunte dall'associazione sul Piano Regionale di 5oordinamento per la tutela 21

della @ualità dell'aria. L'operato del dr. Anzà risulta a nostro parere di una gra&ità estrema in quanto dette note% sono state redatte su carta intestata dell'AR/A e +irmate dall'Anzà nelle +unzioni u++iciali di responsabile del Ser&izio $ &erso l'esterno in rappresentanza dello stesso AR/A. FIRMATARI DEL DOCUMENTO: Asessandra Bianco presidente di AugustAmbiente, Luigi Solarino presidente di Decontaminazione Sicilia, Asessandra Leandro !anni presidente di !"talia #ostra,

$$% &alermo#! 'iuseppe (iampolillo coordinatore di (omitato (ittadino "sola &ulita,
+irmato9 'iuseppe #iampolillo Per comunicazioni9 'iuseppe #iampolillo Isola Pulita -ia Sciascia :; <==>= Isola delle +emmine isolapulita3gmail!com ;;;:=:?<2: /i allegano' :! Piano Siciliano e +onti copiate 1! 'uida lettura Piano Raccomandata :>1>::2<:?2? ricevuta ;: gennaio 1=:; inviata da isola delle *emmine 11 gennaio 1=:; Raccomandata <==>=:;=:11==;@7= inviata da Isola delle +emmine il 11 gennaio 1=:;

$ #.R$ DE" #%MIT$T% #ITT$DIN% IS%"$ P."IT$ di Isola delle +emmine

Piano Tutela Aualit& $ria $m iente della Regione Sicilia Decreto :?@ <!2!1==? avente delle BsimilitudiniC con il Piano del -eneto del 1=== occiato dalla #ommissione Europea, le BsimilitudiniC sono rintraccia ili su una miriadi di altre *onti!
Per appro*ondimenti vedasi9 http9DDtutelaariaregionesicilia! logspot!itD http9DDlapiazzaisolana!Eordpress!comD

22