You are on page 1of 1

http://it.bertha-dudde.

org/

I dubbi La fede La volont - La Parola di Dio

B.D. No. 0446


1 giugno 1938

eguite le Mie Parole e vi prendete il ristoro alla giusta Fonte, cos tutti voi non dovete soffrire la sete n la fame quando Io Stesso vi nutro. Mia cara figlia, la tua titubanza la conseguenza del dubbio interiore. Quanto edifichi poco sul tuo Salvatore, il Quale ha solo delle buone Intenzioni con te. Quello che vi manca sulla Terra, la piena fiducia di fede, e se non hai questa, in te sorger sempre di nuovo il dubbio e ti fa lottare interiormente. Ma tieniti sempre diritta alle Mie Parole, ti giunger dallAlto che ti deve convincere dellAmore del Salvatore, ed allora il tuo cuore si rivolger del tutto a Me e sar forte nella fede. Coloro che Mi cercano, Mi troveranno e per coloro, che edificano su di Me, la via sar facile, ma ognuno deve lottare da s per arrivare alla conoscenza. Io guido e conduco bens tutto, affinch il figlio terreno deve soltanto fare attenzione e riconoscere in tutto il Mio Amore per lui. Ma ogni figlio terreno ha da percorrere attraverso la valle terrena il percorso che gli assegnato da Me, presso tutti gli scoglie il Mio Amore avverte ed in tutte le tempeste e miserie Io lo assisto. Ma coloro che passano senza badare a Me, non li posso assistere contro la loro volont, colui che si rivolge a Me, sta sotto la Mia Protezione ed una volta dimorer anche presso di Me nellEternit. Ma Mi manifesto a tutti costoro in modo cos poco appariscente e vengono comunque accolti. E cos voglio che i Miei figli Mi trovino, che la loro fede sia profonda e che non dubitino mai nella Veridicit di ci che Io rivelo loro, sia attraverso la Parola oppure dei segni meno appariscenti intorno ed in loro. Dovete sempre credere che Io Sono in tutto ci che vi circonda, e quando il cuore vuole temere e cerca delle spiegazioni, Chi ve le potrebbe dare meglio che il vostro Salvatore Stesso? Chiedete e desiderate, e riceverete sempre, domandate ed avrete la risposta, ma impedite al dubbio laccesso al cuore. Perch questo non sfiducia contro di Me, Che voglio istruirvi solo nella Verit e nella Sapienza? LEssere dellAmore vi ordina di aiutarvi reciprocamente, Io, Che vi amo come le Mie creature, non devo aiutarvi se soltanto fate tutto con e per Me? E cos dovete attingere Forza dalla Mia Parola, vi istruir e vi aiuter anche quando vacillerete, perch il Mio Spirito E in questa Parola, e questo Spirito vi preserver finch Mi rimanete fedeli ed in voi sia il desiderio per la Verit e la nostalgia dellunificazione con il vostro Padre celeste Amen

Bertha Dudde - B.D. br. 0446 - 1/1