You are on page 1of 1

Dall' Avanguardia Socialista , n.64, 13 mar zo 1904 Di Benito Mussolini AT E I ! N e l n u me r o 6 2 d e l l Av a n g u a rd i a a p r o p os i t o d e l l a c c u s a danarc ismo c e i ri!

i!ormisti lanciano contro noi, Scotino, mordacemente para"ona#a $uesto periodo a $uello c e se"u% le "iornate di &iu"no, $uando ' i partiti (or" esi si tappa#ano la (occa scam(iandosi reciprocamente laccusa di comunisti ). * antico il trucco pseudo+polemico di s$uali!icare la##ersario, a!!idando"li una idea c e ripu"na alla solita media comune. Dopo l*nciclopedia, tutti coloro c e a#e#ano ampiezza e tolleranza di raziocinio, !urono dai deisti, accusati dateismo. Basta#a du(itare duna cosa per esser dic iarato ateo. * ai tempi del ,ant-!!izio esser accusato dateismo era cosa (en pi. pericolosa c e #enir accusato danarc ismo, o""i, tempo dei /rocuratori del 0e. 1os% il padre & arduin c iam2 atei /ascal, Male(ranc e, 3 r n a u l d 4 i l d o t t . 5 a n " e c i a m 2 a t e o 6o l ! p e r c 7 a # e # a l o d a t o l a m o r a l e d e i 1 i n e s i , e 6o l ! e s s e n d o s i a p p o " " i a t o s u l l e testimonianze dei "esuiti missionari nella 1ina, il dottore rispose 8 Non si sa !orse c e i "esuiti sono atei 9 1oloro c e so!!rirono della##entura dei dia#oli di 5oudun, cos% umiliante per la ra"ione umana4 coloro c e protestarono contro il !rate c e (att7 col croci!isso di !erro, -r(ano &randier, sulla strada del supplizio, !urono dic iarati atei. /arimente, i molinisti dic iararono cento #olte atei i "iansenisti. 5a mania arri#2 !ino a $uesto punto. 3llor$uando :o l t a i r e , p r i m o i n ; r a n c i a , p r o p o s e l i n o c u l a z i o n e d e l # a i o l o , un autore scrisse 8 ' solo un ateo, im(e#uto di !ollie in"lesi, pu2 proporre alla nostra nazione un male certo per un (ene incerto ) , <o tolto $uesti episodi della lotta razionalista dalla pol#ere di una (i(lioteca, per rassicurare i compa"ni della nostra tendenza cui impressionasse la $uali!ica danarc ismo. =l "ioco non a, come si > #eduto, neppure il pre"io della no#it?. * $uando noi pro#eremo c e la concezione ri#oluzionaria della tattica di partito, rientra nella concezione !iloso!ica del mo#imento socialista come !u pensato dai maestri, i 5an"e del ri!ormismo risponderanno8 N o n > p u r n o t o c e M a r @ , * n " e l s , 5 a ( r i o l a , A a u t s B C, , o r e l , sono anarc ici9 5a storia delluomo D almeno nelle sue mali"nit? D si ripete.