ARISTOTELE

Enciclopedia del sapere
Scienze
conoscenza del perchè degli enti dimostrazione della verità delle sue tesi Teoretiche Contemplative Dimostrative oggetto: il necessario Filosofia Prima studia l'essere in quanto essere Filosofie Seconde studiano determinazioni particolari dell'essere Fisica: enti naturali: esistenza autonoma sottoposti al divenire = movimento Matematica enti immobili privi di esistenza autonoma quantità Logica: oggetto linguaggio procedimenti dimostrativi Pratiche Guida per L'azione non sono dimostrative oggetto: il possibile Etica comportamento singoli individui oggetto felicità e come conseguirla Politica forme di vita sociale Poietiche Guida per la produzione non sono dimostrative oggetto: il possibile Arti Tecniche

Enciclopedia del sapere
Tutte le molteplici scienze e attività umane sono ricondotte da Arisotele ad un sistema unico che si caratterizza come: Unitario: poiché ogni scienze e attività sono ricondotte ad un principio unico: la sostanza Organico: perché ogni scienza ha il suo oggetto proprio, il suo metodo e la sua funzione rispetto alla altre

ARISTOTELE
La Metafisica Primo Problema: Che cos’è la Metafisica? È la scienza che studia 1. i principi e le cause prime 2. L’essere in quanto essere 3. la sostanza 4. dio e la sostanza immobile La metafisica è la Filosofia Prima Studia non un aspetto particolare dell’essere, ma l’essere in generale Tutte le altre scienze sono Filosofie Seconde Secondo Problema: Che cos’è l’essere? Non esiste una sola definizione perché l’essere ha una molteplicità di aspetti e significati. Tra questi i principali sono l’essere: 1. come accidente; 2. come vero; 3. come atto e potenza; 4. come categorie. Terzo Problema: Che cosa sono le categorie? Genere/Specie esprimono un rapporto di gerarchia logica tra classi di individui Genere = è l’insieme che contiene in se un altro insieme come sua parte; Specie = è l’insieme contenuto in un altro insieme di cui è parte; Esempio: Dati 3 insiemi = Vivente; Animale; Uomo; Vivente è Genere rispetto ad animale in quanto l’insieme degli animali è contenuto in quello degli uomini; Animale è specie dell’insieme dei viventi in quanto è in esso compreso; Animale è genere rispetto all’insieme degli uomini in quanto lo contiene; Le Categorie = generi supremi dell’essere = gli insiemi più generali che comprendono tutte le principali proprietà che gli enti che esistono possiedono

LE CATEGORIE E ATEGORIE
La realtà è formata da molteplici enti tra loro diversi Questi possono essere raggruppati in classi:  Sostanza = comprende tutti i sostrati, cioè tutti gli enti che hanno autonoma capacità di esistenza (uomini, animali, pietre, alberi, stelle, sedie, ecc.); Le altre categorie comprendono aspetti e proprietà dell’essere che non hanno una esistenza autonoma:  Qualità = comprende tutte le qualità (sapori, odori, proprietà astratte come bello, brutto, cattivo, buono, stupido, ecc.);  Quantità = include tutte le determinazioni di tipo quantitativo, peso, lunghezza, massa, volume, altezza, ecc.);  Relazione = comprende tutte le relazioni tra enti: “maggiore di”, “uguale a”, “doppio di”, ecc;  Spazio = determinazioni relative allo spazio = “a casa”, “in piazza”, “al mare” ecc.;  Tempo = determinazioni temporali: ieri, domani, adesso, dopo, ecc;

Le categorie possiedono un doppio valore: Logico e Ontologico

Logico = linguaggio Ontologico = realtà

Soggetto + Ente +

Predicato Proprietà

Dal punto di vista logico rappresentano: I generi supremi che comprendono tutti i possibili predicati che si possono attribuire ad un soggetto in una proposizione Dal punto di vista ontologico rappresentano: I generi supremi che comprendono tutte le possibili proprietà che può possedere un ente nella realtà La sostanza è la più importante delle categorie perché tutte le altre fanno riferimento ad essa Quindi il significato fondamentale dell’essere è che l’essere è la sostanza

Il problema diventa allora: Che cos’è la sostanza?

Aristotele: Che cos'è la sostanza?
Sostanza
Individuo concreto

Soggetto Reale di Proprietà

Soggetto Logico di Predicati

Tòde Tì "Questo Qui"

Soggetto della proposizione

Ente avente esistenza autonoma

ad esso fanno riferimento i predicati

L'essere è l'insieme delle sostanza e delle qualità di queste sostanze

Sostanza Sinolo = Materia + Forma
Materia = ciò di cui una cosa è fatta, elemento passivo, viene determinato dalla sostanza Forma = proprietà strutturali che determinano l’identità di una cosa, ciò secondo cui una cosa è fatta, elemento attivo e determinante Sinolo = “tutt’uno, gli enti in quanto risultano dall’insieme di materia e forma Essenza o forma = proprietà invariante nel tempo e nello spazio che determina la natura della cosa Accidente = proprietà mutevole nel tempo e nello spazio che esprime una caratteristica casuale e una cosa può avere o non avere senza perdere la sua identità