You are on page 1of 8

Dott. Ing.

Mirko Rizzi

P.I. : 02008420222, C.F. : RZZMRK79P24C794H

ESEMPIO INTERVENTO MIGLIORAMENTO ENERGETICO
DALLA CLASSE E ALLA CLASSE B IN 5 PASSI
DESCRIZIONE GENERALE
L’esempio riguarda l’analisi di intervento di miglioramento energetico relativo ad un singolo appartamento al
primo piano che fa parte di un edificio con tipologia di multi unità a blocco costituito da 6 appartamenti. L’edificio
nel suo complesso è costituito da un piano terra destinato ad autorimessa, cantine e centrale termica, da un
piano primo costituito da 3 appartamenti, da un piano secondo costituito da altri 3 appartamenti, e da un
sottotetto non abitabile. Nella prima parte verrà analizzato lo stato attuale dell’appartamento determinando le
dispersioni termiche e quindi il fabbisogno annuale di energia per riscaldamento e per la produzione dell’acqua
calda sanitaria (ACS) e successivamente verranno proposti diversi interventi di miglioramento energetico con il
relativo risparmio annuale di energia e la classificazione energetica raggiunta.
DATI PRINCIPALI DELL’APPARTAMENTO
Destinazione residenziale continuativo, anno costruzione 1990
Superficie utile riscaldata: 85.50 mq
Superficie netta disperdente:
(superficie dei muri, solai e serramenti verso l’esterno e verso ambienti non riscaldati)
-

Muri =

100 mq

-

Solai =

90 mq

-

Serramenti =

15 mq

Tot.S = 205 mq
Superficie lorda disperdente: 230 mq
Volume lordo riscaldato: V = 340 mc
Ubicazione edificio: TRENTO, Zona climatica: E, Gradi giorno: 2567
Giorni periodo riscaldamento: 183 (ottobre-aprile)
Temperatura esterna minima: -12 °C,

Temperatura interna costante: 20 °C

Impianto riscaldamento: caldaia autonoma gasolio
Tabella classificazione energetica della Provincia di Trento: sulla tabella oltre al fabbisogno di energia delle
diverse classi è indicata la posizione in cui si trova l’appartamento allo stato attuale.

Dott. Ing. Mirko Rizzi - Via Singola 38022 CAVIZZANA (TN) Cel. 348 7791991 e-mail: info@rizzimirko.it
http://www.rizzimirko.it

Dott. Ing. Mirko Rizzi

P.I. : 02008420222, C.F. : RZZMRK79P24C794H
ANALISI STRATIGRAFIE INVOLUCRO EDILIZIO (PARETI ESTERNE, SOLAI, SERRAMENTI)
(U: trasmittanza termica dell’elemento in oggetto, calore disperso attraverso l’elemento)
-

PARETI ESTERNE VERTICALI
(intonaco, blocco in laterizio, intonaco, sp. 34 cm) : Uparete = 1.10 W/mqk

-

SOLAIO INFERIORE VERSO AUTORIMESSA E CANTINE
(solaio tipo predalles con finiture tradizionali) :
Usolaio = 1.35 W/mqk

-

SOLAIO SUPERIORE VERSO ALTRO APPARTAMENTO
(solaio tipo laterocemento con finiture tradizionali) : Usolaio = 1.69 W/mqk

-

SERRAMENTI
Serramenti con telaio in legno e vetrocamera costituita da doppio vetro con aria 4+16+4
Ug= 2.5
Uf= 2.2
Uw=2.9

ANALISI DISPERSIONI TERMICHE
(risultati dell’analisi dell’appartamento nelle condizioni standard definite dalle norme)
-

PARETI ESTERNE VERTICALI (compresi i ponti termici):

60.60 kWh/mq-anno

35%

-

SOLAIO INFERIORE VERSO AUTORIMESSA

53.60 kWh/mq-anno

30%

-

SERRAMENTI

42.50 kWh/mq-anno

25%

-

VENTILAZIONE (standard ricambio aria apertura serramenti)

15.90 kWh/mq-anno

10%

Tot.

172.60 kWh/mq-anno

Da questi dati possiamo notare come le dispersioni attraverso le pareti esterne rappresentano il 35% del totale e
sono la quota maggiore di dispersione dei vari elementi considerati.
ANALISI APPORTI GRATUITI E PERDITE
-

APPORTI SOLARI GRATUITI (sole dalle finestre)

- 49.80 kWh/mq-anno

-

PERDITE EMISSIONE, REGOLAZIONE, DISTRIBUZIONE, ACCUMULO

21.00 kWh/mq-anno

-

PERDITE DI PRODUZIONE ED AUSILIARI

18.70 kWh/mq-anno

FABBISOGNO ENERGETICO ANNUALE
-

ENERGIA PER RISCALDAMENTO: 162.50 kWh/mq-anno

Qph = 162.50x85.50 = 13894 kwh

-

ENERGIA PER PRODUZIONE ACS: 33.50 kWh/mq-anno

Qpw = 33.50x85.50 = 2864 kwh

Tot.

196.00 kWh/mq-anno Qtot = 196.00x85.50 = 16758 kwh

Secondo la normativa della Provincia di Trento l’edificio è quindi classificato in:
Classe E : (EPi.gl = 196.00 kWh/mq-anno, compreso tra 180 e 225)

E

≤ 225 kWh / m2a

E

Se consideriamo che 10 kwh ~= 1 litro di gasolio:
-

ENERGIA PER RISCALDAMENTO:

Qph = 13894 /10 = 1390 litri gasolio

-

ENERGIA PER PRODUZIONE ACS:

Qpw = 2864 /10 =

Tot.

286 litri gasolio

Qtot = 16758 /10 = 1676 litri gasolio

(questi fabbisogni di energia si riferiscono alle condizioni standard da normativa – Tint.= 20°C, Test.min.= -12°C)
Dott. Ing. Mirko Rizzi - Via Singola 38022 CAVIZZANA (TN) Cel. 348 7791991 e-mail: info@rizzimirko.it
http://www.rizzimirko.it

Dott. Ing. Mirko Rizzi

P.I. : 02008420222, C.F. : RZZMRK79P24C794H

INTERVENTI DI MIGLIORAMENTO ENERGETICO
A) ISOLAMENTO PARETI ESTERNE VERTICALI A CAPPOTTO
B) SOSTITUZIONE SERRAMENTI
C) A) + B)
D) C) + ISOLAMENTO SOLAIO VERSO AUTORIMESSA E CANTINE
E) D) + IMPIANTO SOLARE TERMICO
F) E) + SOSTITUZIONE GENERATORE DA GASOLIO A PELLET
A) ISOLAMENTO PARETI ESTERNE VERTICALI A CAPPOTTO
ISOLAZIONE ESTERNA IN PANNELLI DI LANA DI VETRO sp. 120 mm
PARETI ESTERNE VERTICALI
(intonaco, blocco in laterizio, intonaco, ISOL. 120mm, intonaco est.) :

Uparete = 0.254 W/mqk

Superficie intervento : 150 mq
ANALISI DISPERSIONI TERMICHE
(risultati dell’analisi dell’appartamento nelle condizioni standard definite dalle norme)
-

PARETI ESTERNE VERTICALI (compresi i ponti termici):

15.10 kWh/mq-anno

12%

-

SOLAIO INFERIORE VERSO AUTORIMESSA E CANTINE

53.60 kWh/mq-anno

42%

-

SERRAMENTI

42.50 kWh/mq-anno

33%

-

VENTILAZIONE (standard ricambio aria apertura serramenti)

15.90 kWh/mq-anno

13%

Tot.

127.10 kWh/mq-anno

Da questi dati possiamo notare come le dispersioni attraverso le pareti esterne sono passate dal 35% al
12% del totale e quindi da 60.60 a 15.10 kWh/mq-anno.
FABBISOGNO ENERGETICO ANNUALE
-

ENERGIA PER RISCALDAMENTO: 104.60 kWh/mq-anno Qph = 104.60x85.50 =

8943 kwh

-

ENERGIA PER PRODUZIONE ACS: 33.50 kWh/mq-anno

2864 kwh

Tot.

Qpw = 33.50x85.50 =

138.10 kWh/mq-anno Qtot = 138.10x85.50 = 11807 kwh

Secondo la normativa della Provincia di Trento l’edificio con l’intervento A) è quindi classificato in:
Classe D : (EPi.gl = 138.10 kWh/mq-anno, compreso tra 120 e 180)

D

≤ 180 kWh / m2a

D

Se consideriamo che 10 kwh ~= 1 litro di gasolio:
-

ENERGIA PER RISCALDAMENTO:

Qph = 8943 /10 =

894 litri gasolio

-

ENERGIA PER PRODUZIONE ACS:

Qpw = 2864 /10 =

286 litri gasolio

Tot.

Qtot = 11807 /10 = 1180 litri gasolio

(questi fabbisogni di energia si riferiscono alle condizioni standard da normativa – Tint.= 20°C, Test.min.= -12°C)
RISPARMIO FABBISOGNO ENERGETICO ANNUALE PER RISCALDAMENTO
dQph = 1390 - 894 = 496 litri gasolio
questo corrisponde ad una riduzione del consumo di energia di circa il 35 %.
Dott. Ing. Mirko Rizzi - Via Singola 38022 CAVIZZANA (TN) Cel. 348 7791991 e-mail: info@rizzimirko.it
http://www.rizzimirko.it

Dott. Ing. Mirko Rizzi

P.I. : 02008420222, C.F. : RZZMRK79P24C794H
B) SOSTITUZIONE SERRAMENTI
FINESTRE IN LEGNO-ALLUMINIO TRIPLO VETRO 4+12+4+12+4

Ug= 0.70 W/mqk

TRASMITTANZA FINESTRA TIPO Uw= 1.11 W/mqk
TRASMITTANZA PORTA-FINESTRA TIPO Uw= 1.06 W/mqk
ANALISI DISPERSIONI TERMICHE
(risultati dell’analisi dell’appartamento nelle condizioni standard definite dalle norme)
-

PARETI ESTERNE VERTICALI (compresi i ponti termici):

60.60 kWh/mq-anno

41%

-

SOLAIO INFERIORE VERSO AUTORIMESSA E CANTINE

53.60 kWh/mq-anno

37%

-

SERRAMENTI

16.30 kWh/mq-anno

11%

-

VENTILAZIONE (standard ricambio aria apertura serramenti)

15.90 kWh/mq-anno

11%

Tot.

146.40 kWh/mq-anno

Da questi dati possiamo notare come le dispersioni attraverso i serramenti sono passate dal 25% al 11%
del totale e quindi da 42.50 a 16.30 kWh/mq-anno.
FABBISOGNO ENERGETICO ANNUALE
-

ENERGIA PER RISCALDAMENTO: 128.50 kWh/mq-anno

Qph = 128.50x85.50 = 10987 kwh

-

ENERGIA PER PRODUZIONE ACS: 33.50 kWh/mq-anno

Qpw = 33.50x85.50 =

Tot.

2864 kwh

162.00 kWh/mq-anno Qtot = 162.00x85.50 = 13851 kwh

Secondo la normativa della Provincia di Trento l’edificio con l’intervento B) è quindi classificato in:
Classe D : (EPi.gl = 162.00 kWh/mq-anno, compreso tra 120 e 180)

D

≤ 180 kWh / m2a

D

Se consideriamo che 10 kwh ~= 1 litro di gasolio:
-

ENERGIA PER RISCALDAMENTO:

Qph = 10987 /10 =

1100 litri gasolio

-

ENERGIA PER PRODUZIONE ACS:

Qpw = 2864 /10 =

286 litri gasolio

Tot.

Qtot = 13851 /10 = 1386 litri gasolio

(questi fabbisogni di energia si riferiscono alle condizioni standard da normativa – Tint.= 20°C, Test.min.= -12°C)

RISPARMIO FABBISOGNO ENERGETICO ANNUALE PER RISCALDAMENTO
dQph = 1390 - 1100 = 290 litri gasolio
questo corrisponde ad una riduzione del consumo di energia di circa il 20 %.

Nota:
Analizzando questi due interventi singolarmente si può notare come con l’intervento A), relativo all’applicazione
dell’isolazione delle pareti esterne a cappotto, si ottiene un miglioramento superiore e con un costo inferiore
rispetto a quello ottenuto con l’intervento B) relativo alla sostituzione dei serramenti.

Dott. Ing. Mirko Rizzi - Via Singola 38022 CAVIZZANA (TN) Cel. 348 7791991 e-mail: info@rizzimirko.it
http://www.rizzimirko.it

Dott. Ing. Mirko Rizzi

P.I. : 02008420222, C.F. : RZZMRK79P24C794H
C) ISOLAMENTO A CAPPOTTO + SOSTITUZIONE SERRAMENTI
ISOLAZIONE ESTERNA IN PANNELLI DI LANA DI VETRO sp. 120 mm
PARETI ESTERNE VERTICALI
(intonaco, blocco in laterizio, intonaco, ISOL. 120mm, intonaco) :

Uparete = 0.254 W/mqk

FINESTRE IN LEGNO-ALLUMINIO TRIPLO VETRO 4+12+4+12+4

Ug= 0.70 W/mqk

TRASMITTANZA FINESTRA TIPO Uw= 1.11 W/mqk
TRASMITTANZA PORTA-FINESTRA TIPO Uw= 1.06 W/mqk

ANALISI DISPERSIONI TERMICHE
(risultati dell’analisi dell’appartamento nelle condizioni standard definite dalle norme)
-

PARETI ESTERNE VERTICALI (compresi i ponti termici):

15.10 kWh/mq-anno

15%

-

SOLAIO INFERIORE VERSO AUTORIMESSA E CANTINE

53.60 kWh/mq-anno

54%

-

SERRAMENTI

15.40 kWh/mq-anno

15%

-

VENTILAZIONE (standard ricambio aria apertura serramenti)

15.90 kWh/mq-anno

16%

Tot.

100.00 kWh/mq-anno

FABBISOGNO ENERGETICO ANNUALE
-

ENERGIA PER RISCALDAMENTO:

-

ENERGIA PER PRODUZIONE ACS: 33.50 kWh/mq-anno
Tot.

76.80 kWh/mq-anno Qph = 76.80x85.50 =
Qpw = 33.50x85.50 =

6566 kwh
2864 kwh

110.30 kWh/mq-anno Qtot = 110.10x85.50 = 9430 kwh

Secondo la normativa della Provincia di Trento l’edificio con gli interventi A) e B) è quindi classificato in:
Classe C : (EPi.gl = 110.30 kWh/mq-anno, compreso tra 80 e 120)

C

≤ 120 kWh / m2a

C

Se consideriamo che 10 kwh ~= 1 litro di gasolio:
-

ENERGIA PER RISCALDAMENTO:

Qph =

6566 /10 =

657 litri gasolio

-

ENERGIA PER PRODUZIONE ACS:

Qpw = 2864 /10 =

286 litri gasolio

Qtot = 9430 /10 =

943 litri gasolio

Tot.

(questi fabbisogni di energia si riferiscono alle condizioni standard da normativa – Tint.= 20°C, Test.min.= -12°C)

RISPARMIO FABBISOGNO ENERGETICO ANNUALE PER RISCALDAMENTO
dQph = 1390 - 657 = 733 litri gasolio
questo corrisponde ad una riduzione del consumo di energia di circa il 52 %.
Nota:
Con questi due interventi, isolamento a cappotto e sostituzione dei serramenti, abbiamo praticamente dimezzato
il fabbisogno energetico annuale per riscaldamento dell’edificio.

Dott. Ing. Mirko Rizzi - Via Singola 38022 CAVIZZANA (TN) Cel. 348 7791991 e-mail: info@rizzimirko.it
http://www.rizzimirko.it

Dott. Ing. Mirko Rizzi

P.I. : 02008420222, C.F. : RZZMRK79P24C794H
D) ISOLAMENTO A CAPPOTTO + SOSTITUZIONE SERRAMENTI + ISOLAMENTO SOLAIO
AUTORIMESSA E CANTINE
ISOLAZIONE INTRADOSSO SOLAIO CON PANNELLI POLISTIRENE EPS sp. 80 mm
SOLAIO INFERIORE VERSO AUTORIMESSA E CANTINE
(solaio tipo predalles, lastre prefabbricate con polistirolo, con finiture tradizionali) :Usolaio,prima = 1.35 W/mqk
(solaio tipo predalles con finiture tradizionali + EPS sp. 80 mm) :

Usolaio,dopo = 0.36 W/mqk

ANALISI DISPERSIONI TERMICHE
(risultati dell’analisi dell’appartamento nelle condizioni standard definite dalle norme)
-

PARETI ESTERNE VERTICALI (compresi i ponti termici):

15.10 kWh/mq-anno

20%

-

SOLAIO INFERIORE VERSO AUTORIMESSA E CANTINE

31.80 kWh/mq-anno

40%

-

SERRAMENTI

15.40 kWh/mq-anno

20%

-

VENTILAZIONE (standard ricambio aria apertura serramenti)

15.90 kWh/mq-anno

20%

Tot.

78.20 kWh/mq-anno

FABBISOGNO ENERGETICO ANNUALE
-

ENERGIA PER RISCALDAMENTO:

-

ENERGIA PER PRODUZIONE ACS: 33.50 kWh/mq-anno
Tot.

58.00 kWh/mq-anno Qph = 58.00x85.50 =

4959 kwh

Qpw = 33.50x85.50 =

2864 kwh

91.50 kWh/mq-anno Qtot = 91.50x85.50 =

7823 kwh

Secondo la normativa della Provincia di Trento l’edificio con gli interventi D) è quindi classificato in:
Classe C : (EPi.gl = 91.50 kWh/mq-anno, compreso tra 80 e 120)

C

≤ 120 kWh / m2a

C

Se consideriamo che 10 kwh ~= 1 litro di gasolio:
-

ENERGIA PER RISCALDAMENTO:

Qph =

4959 /10 =

496 litri gasolio

-

ENERGIA PER PRODUZIONE ACS:

Qpw = 2864 /10 =

286 litri gasolio

Qtot = 7823 /10 =

782 litri gasolio

Tot.

(questi fabbisogni di energia si riferiscono alle condizioni standard da normativa – Tint.= 20°C, Test.min.= -12°C)

RISPARMIO FABBISOGNO ENERGETICO ANNUALE PER RISCALDAMENTO
dQph = 1390 - 496 = 894 litri gasolio
questo corrisponde ad una riduzione del consumo di energia di circa il 64 %.
Nota:
Con questo ulteriore intervento, isolamento intradosso solaio verso autorimessa e cantine, siamo rimasti ancora
in classe C però abbiamo ulteriormente ridotto il fabbisogno di energia per riscaldamento recuperando circa 160
litri di gasolio all’anno.

Dott. Ing. Mirko Rizzi - Via Singola 38022 CAVIZZANA (TN) Cel. 348 7791991 e-mail: info@rizzimirko.it
http://www.rizzimirko.it

Dott. Ing. Mirko Rizzi

P.I. : 02008420222, C.F. : RZZMRK79P24C794H
E) ISOLAMENTO A CAPPOTTO + SOSTITUZIONE SERRAMENTI + ISOLAMENTO SOLAIO
AUTORIMESSA E CANTINE + INSTALLAZIONE IMPIANTO SOLARE TERMICO
A questo punto abbiamo concluso i possibili interventi sull’involucro edilizio, cioè su pareti esterne, solai e
serramenti, e quindi un ulteriore intervento per la riduzione del fabbisogno energetico è quello dell’installazione di
un impianto solare termico che andrà a ridurre il fabbisogno di energia per la produzione di acqua calda sanitaria
ACS.
IMPIANTO SOLARE TERMICO: solo produzione acqua calda
superficie di apertura 6.55 mq (tre pannelli)
collettore piano vetrato con scambiatore

ANALISI DISPERSIONI TERMICHE
(risultati dell’analisi dell’appartamento nelle condizioni standard definite dalle norme)
-

PARETI ESTERNE VERTICALI (compresi i ponti termici):

15.10 kWh/mq-anno

20%

-

SOLAIO INFERIORE VERSO AUTORIMESSA E CANTINE

31.80 kWh/mq-anno

40%

-

SERRAMENTI

15.40 kWh/mq-anno

20%

-

VENTILAZIONE (standard ricambio aria apertura serramenti)

15.90 kWh/mq-anno

20%

Tot.

78.20 kWh/mq-anno

FABBISOGNO ENERGETICO ANNUALE
-

ENERGIA PER RISCALDAMENTO:

-

ENERGIA PER PRODUZIONE ACS: 16.50 kWh/mq-anno
Tot.

58.00 kWh/mq-anno Qph = 58.00x85.50 =

4959 kwh

Qpw = 16.50x85.50 =

1410 kwh

74.50 kWh/mq-anno Qtot = 74.50x85.50 =

6369 kwh

Secondo la normativa della Provincia di Trento l’edificio con gli interventi E) è quindi classificato in:
Classe C+ : (EPi.gl = 74.50 kWh/mq-anno, compreso tra 60 e 80)

C+ ≤ 80 kWh / m a
2

C+

Se consideriamo che 10 kwh ~= 1 litro di gasolio:
-

ENERGIA PER RISCALDAMENTO:

Qph =

4959 /10 =

496 litri gasolio

-

ENERGIA PER PRODUZIONE ACS:

Qpw = 1410 /10 =

141 litri gasolio

Qtot = 6369 /10 =

637 litri gasolio

Tot.

(questi fabbisogni di energia si riferiscono alle condizioni standard da normativa – Tint.= 20°C, Test.min.= -12°C)
RISPARMIO FABBISOGNO ENERGETICO ANNUALE
PER RISCALDAMENTO :

dQph = 1390 - 496 = 894 litri gasolio

PER ACQUA CALDA SANITARIA ACS :

dQpw =

286 - 141 = 145 litri gasolio

Questo corrisponde ad una riduzione del fabbisogno di energia totale di circa il 62 % passando quindi da un
fabbisogno iniziale totale di 1676 litri di gasolio all’anno ad un fabbisogno finale di 637 litri di gasolio all’anno.

Dott. Ing. Mirko Rizzi - Via Singola 38022 CAVIZZANA (TN) Cel. 348 7791991 e-mail: info@rizzimirko.it
http://www.rizzimirko.it

Dott. Ing. Mirko Rizzi

P.I. : 02008420222, C.F. : RZZMRK79P24C794H
F) SOSTITUZIONE GENERATORE CON UNO A PELLET + E)
Conclusi gli interventi sull’involucro edilizio possiamo a questo punto pensare alla sostituzione del generatore di
calore che nel nostro esempio è costituito da una caldaia autonoma a gasolio.
GENERATORE DI CALORE A PELLET CON DEPOSITO

Consideriamo per semplicità che i fabbisogni di energia annuale siano quelli relativi alla soluzione E).

FABBISOGNO ENERGETICO ANNUALE
-

ENERGIA PER RISCALDAMENTO:

-

ENERGIA PER PRODUZIONE ACS: 16.50 kWh/mq-anno
Tot.

58.00 kWh/mq-anno Qph = 58.00x85.50 =

4959 kwh

Qpw = 16.50x85.50 =

1410 kwh

74.50 kWh/mq-anno Qtot = 74.50x85.50 =

6369 kwh

Secondo le normative l’utilizzo di combustibili a biomassa da la possibilità, solo dal punto di vista della
classificazione energetica, di ridurre del 20% i valori ottenuti di fabbisogno.
Secondo la normativa della Provincia di Trento l’edificio con gli interventi F) è quindi classificato in:
Classe B : (EPi.gl = 59.60 kWh/mq-anno, compreso tra 50 e 60)

B

B

≤ 60 kWh / m2a

A questo punto però diversamente da prima inseriamo i valori relativi al PELLET:
Se consideriamo che 5 kwh ~= 1 kg di pellet:
-

ENERGIA PER RISCALDAMENTO:

Qph =

4959 /5 =

992 kg di pellet

-

ENERGIA PER PRODUZIONE ACS:

Qpw = 1410 /5 =

282 kg di pellet

Qtot = 6369 /5 =

1274 kg di pellet

Tot.

(questi fabbisogni di energia si riferiscono alle condizioni standard da normativa – Tint.= 20°C, Test.min.= -12°C)

RISPARMIO ECONOMICO ANNUALE
GASOLIO:

Qtot = 637

litri gasolio x 1.20 euro/litro = 765 euro

PELLET:

Qtot = 1274 kg pellet x 0.27 euro/kg =

344 euro

L’insieme di tutti questi interventi porta da un fabbisogno iniziale totale di 1676 litri di gasolio all’anno
che corrispondono circa ad una spesa di 2011 euro ad un fabbisogno finale di 1274 kg di pellet all’anno
che corrisponde circa ad una spesa di 344 euro con un risparmio annuo di 1667 euro.

Dott. Ing. Mirko Rizzi - Via Singola 38022 CAVIZZANA (TN) Cel. 348 7791991 e-mail: info@rizzimirko.it
http://www.rizzimirko.it