You are on page 1of 8

LEGA NAZIONALE PROFESSIONISTI SERIE B COMUNICATO UFFICIALE N.

68 DEL 26 marzo 2014


A) RISULTATI DI GARE Si rendono noti i risultati delle gare sotto indicate con riserva dell'assunzione di altre eventuali decisioni in esito all'esame della posizione dei calciatori che vi hanno preso parte: 1) SERIE B EUROBET Gare del 25 marzo 2014 - Decima giornata ritorno Bari-Cesena 0-0 Carpi-Avellino 1-1 Cittadella-Brescia 0-1 Juve Stabia-Padova 1-1 Latina-Pescara 0-2 Novara-Ternana 1-1 Palermo-Siena 1-1 Reggina-Modena 2-2 Spezia-Trapani 0-1 Varese-Empoli 1-0 Virtus Lanciano-Crotone 0-1 B) DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO Il Giudice Sportivo avv. Emilio Battaglia, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell'A.I.A. Carlo Moretti, nel corso della riunione del 26 marzo 2014, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate. Gli importi delle ammende comprese quelle irrogate ai tesserati di cui al presente Comunicato saranno addebitati sul conto campionato delle societ. PUBBLICATO IN MILANO IL 26 MARZO 2014 Il Presidente Andrea Abodi 68/278

" " " N. 33 1) SERIE B EUROBET Gare del 25 marzo 2014 - Decima giornata ritorno In base alle risultanze degli atti ufficiali si deliberano i provvedimenti disciplinari che seguono, con riserva dellassunzione di altre eventuali decisioni, in attesa del ricevimento degli elenchi di gara: a) SOCIETA'

Il Giudice Sportivo premesso che in occasione delle gare disputate nel corso della decima giornata ritorno sostenitori delle Societ Bari, Carpi, Juve Stabia, Latina, Palermo, Pescara, Spezia e Virtus Lanciano hanno, in violazione della normativa di cui allart. 12 comma 3 CGS, introdotto nellimpianto sportivo ed utilizzato nel proprio settore materiale pirotecnico di vario genere (petardi, fumogeni e bengala); considerato che nei confronti delle Societ di cui alla premessa ricorrono congiuntamente le circostanze di cui allart. 13, comma 1. lett. a) b) ed e) CGS, con efficacia esimente, delibera di non adottare provvedimenti sanzionatori nei confronti delle Societ di cui alla premessa in ordine al comportamento dei loro sostenitori. ********* Ammenda di 5.000,00 : alla Soc. PALERMO per avere suoi sostenitori, verso il 25 del primo tempo, indirizzato reiteratamente un fascio di luce-laser su un calciatore della squadra avversario; entit della sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all'art. 13 lett. a) e b) CGS, per avere la Societ concretamente operato con le Forze dell'ordine a fini preventivi e di vigilanza.

68/279

Ammenda di 3.000,00 : alla Soc. LATINA per avere suoi sostenitori, al 1 del primo tempo, lanciato tre petardi nel recinto di giuoco; entit della sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all'art. 13 lett. a) e b) CGS, per avere la Societ concretamente operato con le Forze dell'ordine a fini preventivi e di vigilanza. Ammenda di 1.000,00 : alla Soc. VARESE per avere suoi sostenitori, al 47 del secondo tempo, rivolto un coro insultante nei confronti dell'allenatore della squadra avversaria. b) CALCIATORI CALCIATORI ESPULSI SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA ED AMMONIZIONE CEPPITELLI Luca (Bari): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario (Decima sanzione); per avere, al 48 del secondo tempo, in azione di giuoco, colpito con un avambraccio un avversario al volto. SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA ED AMMENDA DI 1.500,00 CRIMI Marco (Latina): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario e per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria. SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA ARINI Mariano (Avellino): per avere volontariamente colpito il pallone con le mani, impedendo la segnatura di una rete. MEMUSHAJ Ledian (Carpi): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario e per comportamento non regolamentare in campo. MIGLIORE Francesco (Spezia): per avere commesso un intervento falloso su un avversario in possesso di una chiara occasione da rete. SILVA DUARTE Mario Rui (Empoli): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco. 68/280

CALCIATORI NON ESPULSI SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA BARRETO Edgar Osvaldo (Palermo): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; gi diffidato (Ottava sanzione). BOVO Andrea (Pescara): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; gi diffidato (Ottava sanzione). CAMPORESE Michele (Cesena): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; gi diffidato (Quarta sanzione). ESPOSITO Andrea (Latina): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; gi diffidato (Quarta sanzione). MECCARIELLO Biagio (Ternana): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; gi diffidato (Quarta sanzione). SARTORIO MEZAVILLA Adriano (Juve Stabia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; gi diffidato (Quarta sanzione). TERLIZZI Christian (Trapani): per comportamento non regolamentare in campo; gi diffidato (Quarta sanzione). PER PROTESTE NEI CONFRONTI DEGLI UFFICIALI DI GARA AMMONIZIONE CON DIFFIDA (SETTIMA SANZIONE) FABBRO Alessandro (Avellino) MATUTE Kelvin (Crotone) AMMONIZIONE SESTA SANZIONE SBAFFO Alessandro (Reggina) 68/281

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (TERZA SANZIONE) ODUAMADI Nnamdi (Varese) PER COMPORTAMENTO SCORRETTO NEI CONFRONTI DI UN AVVERSARIO AMMONIZIONE CON DIFFIDA (QUATTORDICESIMA SANZIONE) LIGI Alessandro (Crotone) AMMONIZIONE DECIMA SANZIONE PIRRONE Giuseppe (Trapani) ROSSI Andrea (Pescara) NONA SANZIONE PELLIZZER Michele (Cittadella) AMMONIZIONE CON DIFFIDA (SETTIMA SANZIONE) CASCIONE Emmanuel (Cesena) DI MICHELE David (Reggina) GIACOMAZZI Guillermo Gonza (Siena) LOLLO Lorenzo (Carpi) PESOLI Emanuele (Carpi) SCHIAVI Raffaele (Pescara) SESTA SANZIONE DI NUNZIO Francesco (Juve Stabia) GONZALEZ Pablo Andres (Novara) LAURINI Vincent Alain (Empoli) LAZZARI Flavio (Novara) MINOTTI Nadir (Virtus Lanciano) 68/282

QUINTA SANZIONE DE COL Filippo (Virtus Lanciano) DI DONATO Daniele (Cittadella) FOGLIO Valerio (Reggina) MORETTI Federico (Padova) PASCIUTI Lorenzo (Carpi) ZITO Antonio (Ternana) AMMONIZIONE CON DIFFIDA (TERZA SANZIONE) CASTIGLIA Luca (Empoli) DOUKARA Souleymane (Juve Stabia) LIVIERO Matteo (Juve Stabia) MARIANINI Francesco (Novara) SCHIAVONE Andrea (Siena) SECONDA SANZIONE CREMONESI Michele (Crotone) OLIVERA DA ROSA Ruben Ariel (Brescia) PRIMA SANZIONE DE FREITAS RIBEIRO Vinicius (Padova) MILLESI Francesco (Avellino) PRATALI Francesco (Empoli) VALENTINI Alex (Spezia) PER COMPORTAMENTO NON REGOLAMENTARE IN CAMPO AMMONIZIONE NONA SANZIONE REA Angelo (Varese) 68/283

SESTA SANZIONE POLENTA MUSETTI Diego Fabiano (Bari) QUINTA SANZIONE DEL PRETE Lorenzo (Crotone) VITALE Luigi (Juve Stabia) SECONDA SANZIONE GALARDO Antonio (Crotone) PRIMA SANZIONE MANGNI Doudou (Modena) c) ALLENATORI AMMONIZIONE CON DIFFIDA D'AVERSA Roberto (Virtus Lanciano): per avere, al termine della gara, contestato platealmente l'operato arbitrale. SAFFIOTI Giovanni (Reggina): per avere, al 38 del secondo tempo, contestato platealmente l'operato arbitrale, infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale. AMMONIZIONE BARONI Marco (Virtus Lanciano): per avere, al 48 del secondo tempo, assunto un atteggiamento ironico nei confronti di un Assistente. AMMENDA DI 5.000,00 NOVELLINO Walter Alfredo (Modena): per avere, al termine della gara, negli spogliatoi assunto un atteggiamento provocatorio e insultante nei confronti di un dirigente della squadra avversaria; infrazione rilevata dal collaboratore della Procura federale. 68/284

SARRI Maurizio (Empoli): per avere, al 47 del secondo tempo, assunto un atteggiamento provocatorio e insultante nei confronti dei sostenitori della squadra avversaria; infrazione rilevata dal collaboratore della Procura federale.

Il Giudice Sportivo avv. Emilio Battaglia """

68/285