You are on page 1of 1

sabato 31 ottobre 2009

SPORT 21

PRIMA DIVISIONE IL ROSSONERO FA IL FERGUSON E SI METTE IN PROPRIO: I 3 AFRICANI ARRIVATI IN PROVA SONO UNA SUA INIZIATIVA

Sorrento: Novelli va da solo al mercato


di Marcello Franco prova di Feussi, Diop e Diang è sta- sin da subito e la conferma del loro li, ma per interposta persona, visto
to infatti frutto di sue iniziative per- feeling è arrivata anche quattro an- che sono stati segnalati al tecnico da
SORRENTO. Scrivi Novelli, leggi sonali: Novelli si è mosso, sfruttan- ni dopo: trovatosi a spasso dopo il fal- un amico-mediatore che opera nella
Ferguson. Ossia un allenatore che do la rete di conoscenze dirette e in- limento estivo del Pisa, Patrice Fues- zona ellenica e che lo ha convinto a
non si limita ad allenare ma orche- dirette messe in piedi in tanti anni si ha rifiutato la corte di mezza serie prenderli in prova mostrandogli una
stra anche attivamente la campa- di calcio ed ha portato a Sorrento tre C per attendere un’offerta dalla ca- serie di videotape con le gesta da lo-
gna acquisti. Sir Alex a dirla tutta giocatori compatibili con il suo gio- detteria, ma quando a chiamarlo è ro compiute in terra cipriota. Così co-
dirige - da più di vent’anni - quella co e che potrebbero turare alcune stato il suo mentore Novelli non ha me Feussi, anche l’operazione Diop-
del Manchester United e non per della falle strutturali della squadra. I saputo dire di no. Trovare uno come Diang è stata cotta e mangiata dal
niente è lui l’emblema della catego- tre africani, svincolati ed in buone lui a parametro zero è tecnico senza l’aiuto
ria dei tecnici-manager: compra, condizioni fisiche, non sono ancora un affare da non farsi Senza un ds operati- della dirigenza rosso-
vende e allena, accentrando nelle stati tesserati ma il loro ingaggio pa- sfuggire. Poviamo a vo, il tecnico ha usato nera che, dopo es-
sue mani mansioni tecniche e diri- re altamente probabile. D’altronde sbilanciarci: se messo i propri contatti per sersi limitata a dare
genziali di uno dei club più impor- sono giovani, costano poco e piac- sotto contratto po- arrivare a Feussi, Diop il beneplacito al loro
tanti al mondo. E probabilmente dal- ciono tanto al tecnico che gli ha per- trebbe spostare gli e Diang. Per convince- arrivo in prova al
le parti di Sorrento sta venendo fuo- sonalmente fatto pervenire la lette- equilibri a favore del re il primo decisivi i Campo Italia, ora at-
ri un suo emulo. ra d’invito allo stage in rossonero, Sorrento. trascorsi comuni a tende solo un suo
NOVELGUSON. Perché a quanto che durerà fino al termine della pros- Raffaele Novelli. È arrivato a Sorrento la settimana scorsa al posto di Simonelli I “CIPRIOTI”. Ri- Salerno, i 2 senagalesi cenno d’assenso per
pare anche Raffaele Novelli ha de- sima settimana e che sarà seguito guardo agli altri due consigliati da un preparare i contratti
ciso di mettersi in proprio. Una vol- dalla firma di tre annuali con un mi- ne del Camerun nelle ultime due rotta da un gravissimo infortunio al africani le certezze in- da firmare.
ta preso il posto di Simonelli e dopo nimo garantito basso, ma con premi stagioni ha giocato a Pisa in serie B ginocchio destro che lo tenne lonta- vece rasentano lo ze-
amico-mediatore. Insomma: lo aveva-
aver constatato che nella rosa ros- a salire in base alle presenze colle- collezionando anche un buon nu- no dai campi più di un anno. Per ri- ro. Così come le infor- no paragonato a Ze-
sonera mancavano le pedine adat- zionate e al rendimento mero di presenze (33 in due stagio- lanciarsi scelse Salerno (2004/05) do- mazioni a diposizione al loro riguar- man, ma pare che Novelli abbia cam-
te a mettere in pratica il suo sistema AFFARE FEUSSI. Dei tre colou- ni, con Ventura in panchina). A por- ve incrociò Raffaele Novelli, allora do. Di Diop e Diang infatti si sa sol- biato fonte d’ispirazione. Ora il saler-
di gioco se l’è procurate da solo, ap- red sbarcati in costiera, Feussi è di tarlo in Italia fu il Genoa, nel 2002/03, tecnico della Primavera granata che tanto che sono senegalesi - centro- nitano non disdegna qualche punta-
profittando del vuoto di potere ge- certo quello più conosciuto. Fluidi- quando nemmeno minorenne era s’innamorò di quel laterale bassino, campista il primo, attaccante il se- ta dietro la scrivania per trattare,
nerato dell’esautoramento (non an- ficante destro, dotato di velocità im- considerato uno dei prospetti più potente come un carro armato e ca- condo – e che nella passata stagione comprare e cucirsi addosso la squa-
cora formale, ma di fatto pratico) del pressionante e capace di giocare interessanti del calcio africano, ma pace di far su e giù sulla fascia sen- hanno militato nella serie A di Cipro. dra che poi dovrà allenare. Proprio
diesse Riccardo Di Bari. L’arrivo in anche sulla banda sinistra, il 24en- la sua parabola di crescita fu inter- za mai fermarsi; i due si piacquero Su di loro garantisce Raffaele Novel- come Ferguson.

LAZIALI TERZ’ULTIMI, MA AMMAZZA-BIG ARBITRI LEGA PRO


LA RIVOLUZIONE ANNUNCIATO IL SOSTITUTO DI MISTER LONGO
Juve Stabia, attenta all’Isola Liri Al Menti fischia
Anche il Cosenza ne sa qualcosa Saia di Palermo Turris, panchina a Mandragora
CASTELLAMMARE. Si torna al vo davanti al pubblico. La speranza FIRENZE- Ecco gli arbitri delle TORRE DEL GRECO. Addio Lon- in programma la conferenza stampa
"Menti" e la Juve Stabia sa che l'oc- c'è, avallata anche dal valore dell'av- squadre campane di Lega Pro. go, benvenuto Mandragora (nella fo- di presenazione nel corso della qua-
casione è di quella ghiotte: dopo il versario che non sembta trascenden- PRIMA DIV. GIR. A: Benevento- to) La rivoluzione a Torre del Greco le il neo-tecnico corallini confesserà
Brindisi, battere anche l'Isola Liri tale visto che i laziali sono terz'ulti- Paganese a De Faveri di San è stata cotta e mangiata nel giro di alla stampa le sue prime sensazio-
piazzando una rigenerante doppiet- mi con solo 5 punti in 10 gare, di cui Donà del Piave; Sorrento-Figline poche ore. Giusto il tempo di man- ni da biancorosso.A Mandragora
ta casalinga equivarrebbe infatti a soltanto uno conquistato in trasferta. a Intagliata di Siracusa dare agli archivi lo scellerato ko ri- toccherà una missione che allo sta-
mandare un chiaro segnale di forze Però sono in forma e soprattutto han- PRIMA DIV. GIRONE B: mediato con l'Ostuni - la quinta in to attuale delle cose sembra essere
alle altre pretendenti alla vittoria del no il morale a mille, perchè reduci da Cavese-Cosenza a D'Alesio di sei partite - che i corallini hanno proibitiva: salvare una Turris in pie-
campionato. Per riuscire nell'impre- una incredibile vittoria conquistata Forli; Real Marcianise-Lanciano a cambiato totalmente volto. Come na caduta libera, che nelle 10 gare fi-
sa le vespe non hanno voluto rischiar contro la capolista Catanzaro, che pri- Stefanini di Livorno anticipato dal nostro giornale, gio- n'ora disputate di campionato ha ri-
niente, e per questo a malincuore a ma di cadere domenica scorsa nel SECONDA DIV. GIRONE B vedì sera Longo ha deciso di farsi mediato la miseria di 6 punti (1 vit-
snobbato la Coppa Italia: mercoledì Lazio aveva conquistato 8 vittorie ed Nocerina-Celano Olimpia a da parte rescissindendo consensual- Neapolis ha bruciato in volata la toria, 3 pari e 6 sconfitte) e che sta-
scorso a Cosenza, Rastelli ha manda- un pari. Questo precedente consiglia Bindoni di Venezia mente il suo contratto; una volta sa- concorrenza di Scarfato e Di Som- ziona al penultimo posto della clas-
to in campo le seconde linee (battu- cautela alla Juve Stabia, che per l’oc- SECONDA DIV. GIRONE C: lutato il vecchio tecnico, la dirigen- ma e per accettare la panchina co- sifica. Il calendario però sembra es-
te 1-0) proprio per risparmiare i tito- casione dovrebbe scendere in cam- Catanzaro-Scafatese (oggi, ore za torrese ha fatto partire una riu- rallina ha scelto anche di abbassa- sere propizio alla a Mandragora, che
lari per il campionato. Domani dun- po con lo stesso undici che ha battu- 14.30) a Gallo di B. Pozzo di nione fiume, terminata a notte fon- re di molto le sue pretese economi- potrà contare sul turno di riposo in
que la Juve Stabia avrà il compito di to il Brindisi. Anche se c’è sempre il Gotto; Juve Stabia-Isola Liri a da, al termine della quale è stato de- che. Già ieri Mandragora ha fatto la programma domani per la Turris per
giustificare la scelta di "sacrificare" solito dubbio in avanti: Vicentin o Saia di Palermo; Melfi-Vico a De ciso il nome del nuovo allenatore: conoscenza della squadra dirigen- farsi un'idea della squadra ed inizia-
la Coppa battendo l'Isola Liri e con- Dall’Acqua. Meo di Foggia; Siracusa-Aversa a sarà Mandragora a sedere sulla pan- do anche l'allenamento pomeridia- re a inculcare nei giocatori torresi le
quistando il 2º successo consecuti- Martina Iacovelli Flamingo di Pisa china della Turris. L'ex allenatore del no al De Liquori, dove stamattina è sue idee. Francesca Smeraglia

ARBITRI SERIE D I COMPLIMENTI DEL DIESSE ALL’ALLENATORE


COL MATERA IL “4” TAGLIERÀ IL TRAGUARDO A SOLI 22 ANNI
Pianura-Angri, Condò incorona Castellucci:
c’è Raspollini Sibilla, cento volte Costagliola «È il segreto di questo Neapolis»
ROMA. Ecco gli i direttori di BACOLI. Anima di una squadra, diatamente successiva. L’allora El riprendere e lottare di nuovo». Nel- NAPOLI. Continua la massimo impegno, ma sono certo
gara designati a ad arbitrare le grinta di un gruppo, cuore di un Brazil Flegrea disputava il campio- la sua carriera due episodi hanno preparazione del Neapolis in che faremo bene. Questo è un
partite delle squadre campane paese... un simbolo cittadino di una nato di Eccellenza e per Costaglio- bloccato la sua crescita: l’infortunio vista della sfida interna col campionato – continua Condò –
partecipanti al girone H e I. compagine che ha una storia radi- la fu il primo tra i “grandi”: Dieci pre- alla spalla prima e al ginocchio poi. Pisticci. Biancoblù che in molto equilibrato e non esistono
SERIE D GIRONE H: Sibilla- cata nei propri compaesani. Per tut- senze. Poi la consacrazione. La vit- Ma con la grinta di sempre si rial- settimana ha affrontato la squadre semplici da affrontare..
Matera a Vitulano di Livorno, ta la Bacoli sportiva rappresenza il toria del massimo campionato re- za. Cerca il rilancio a Pozzuoli, lo difficile gara di Pomigliano, dalla Eccezion fatta per le le big
Francavilla PZ-Pomigliano a De simbolo di quella maglia, che indos- gionale da protagonista e il salto in scorso anno, ma finisce male. Ed ec- quale è riuscita a portare a casa Pianura, Matera e Casarano, tutte
Lorenzo di Brindisi, Ischia- sa dai primi calci dati al pallone. serie D. Esordio Grottaglie-Sibilla, co il ritorno in “patria”, nella sua Ba- un punto importante e sul quale le altre sono sullo stesso livello».
Casertana a Taioli di Cesena, Giuseppe Costagliola aveva appe- per una stagione da incorniciare: 30 coli per continuare a crescere. «La si sofferma il diesse Luigi Condò: Non mancano i complimenti al
Neapolis- Pisticci (Spinelli di na sei anni quando, nella categoria presenze, due reti e la finale del pri- Sibilla per me era l’unica squadra «Credo che il pareggio sia il mister per gli ottimi risultati
Terni), Pianura-Angri a “pulcini”, intraprese la sua carriera mo turno playoff. «E’ la stagione for- per potermi riscattare e sono orgo- risultato più giusto. Forse se c’era ottenuti sinora:”Se questa
Raspollini di Livorno, da calciatore col club flegreo. «La Si- se più bella perché era la prima di glioso di farne parte. Ora il mio una squadra che doveva vincere squadra gioca bene a calcio ed è
Sant'Antonio-Fasano a billa per me è una seconda famiglia. Bacoli in D – commenta Costaglio- obiettivo e di raggiungere la salvez- era il Neapolis, ma ormai stiamo piacevole da vedere, i meriti,
Verdenelli di Foligno. Sono cresciuto con questa maglia la -. Siamo giunti alla finale con il za e di giocare più gare possibili». già pensando intensamente al oltre che dei ragazzi, sono
SERIE D GIRONE I: Palazzolo ed è diventata parte integrante del- Monopoli, finita purtroppo male per Intanto domenica sarà forse quella Pisticci, in quanto sarà una soprattutto di Castellucci, che è
SR- Avellino a Tardino di la mia vita». Così il numero 4 flegreo il risultato. Nel 2007/08 invece ci fu più importante per i numeri... la nu- partita difficilissima. Giocheremo stato bravo a dare un’impronta
Milano, Sapri-Sambiase a spiega cosa rappresenta quella ma- la beffa del mancato ripescaggio, ar- mero 100 in campionato tra Eccel- contro una squadra che sta alla nostra squadra. I nostri
Naccari di Messina, Trapani- glia.Da quegli anni la crescita ver- rivò la beffa del mancato ripescag- lenza e Serie D con la casacca az- facendo bene e verrà a Mugnano obiettivi? Credo che il Neapolis
Viribus Unitis a Partuini di so la juniores nel 2002 prima e la pri- gio. forse il rammarico più grande, zurra. Un 22enne con i numeri da con l’intento di portare a casa non debba porsi degli obiettivi,
Latina. ma squadra poi la stagione imme- però sono bocconi da mandare giù, veterano. Giacomo D’Ippolito qualche punto e ci vorrà il ma neanche dei limiti»

ECCELLENZA E PROMOZIONE - GLI ANTICIPI TORNEO INTERSOCIALE 40° TORNEO MATUSA

Lo Striano fa visita al Baia 2006 Riparte la caccia all’Ev Tessuti Lepre all’esame dell’Amplifon
Per il Cicciano c’è la Ristor Lettere All’esordio c’è Riviera-Contek Sfida verità tra Prater e Golden
NAPOLI. Solo quattro gli antici- Ameno-Barano, Vitulazio-E. Zupo. NAPOLI. Si ricomincia. Dopo campi, come sempre accade per i NAPOLI. Seconda giornata del 40° le due squadre nell’economia della
pi nel campionato di Eccellenza, Girone B: Anacapri-Atletico No- l’antipasto della Coppa Roma “vernissage”. Il Senior, invece, Torneo Matusa e già primi incroci stagione. Occhi puntati anche sul
con il girone A che resta a guar- cera, Cicciano-Ristor Lettere, prende il via oggi l’edizione gioca oggi il suo terzo turno. importanti offerti dal calendario. Do- Posillipo che avrà tutta la voglia di
dare, mentre nel gruppo B lo Stria- Massa Lubrense-Angri, Pimonte- numero 52 del Torneo Questo il programma completo: po il pari all’esordio, allo Studio Le- sbloccare le sue classifica contro il
no va a far visita al Baia. Ben 22, Real Atletico Savoia, San Valenti- Intersociale. Parte quindi la Feb Soccer-Vela International pre toccherà confrontare il proprio L’Oreal. Una voglia di rivalsa che
invece, le gare del campionato di no-San Vito Positano. Girone C: caccia all’Ev Tessuti, squadra (Audax, ore 12), Riviera Caruso- valore con la solida Amplifon che al animerà anche gli uomini della Fo-
Promozione che si giocano oggi. Atletico Benevento-Eclanese, Bi- campione in carica, che avrà Contek Virgilio (Denza, ore 14), Grillo dovrà confermare quanto di rense Magica a cui tocca il Real
Questo il programma comple- saccese-Atripalda, Parco Aquilo- subito sulla sua strada un As. Atella-Freelander (Denza, ore buono fatto vedere nel successo sul Friends dopo il battesimo del fuoco
to: Eccellenza - Girone B: Baia ne-Palmese, Rione Mazzini-Cervi- avversario difficile come la Vlf. 16), B. Pop. di Ancona-Canon Posillipo. Discorso simile lo si può contro i campioni dell’Old Lyons a
2006-Striano, Vis Nocera-Gelbi- nara, San Giorgio del Sannio-San- Partite interessanti sono anche Service (Due Palme, ore 14), fare per il Prater Club, uscito con un riposo in questo secondo turno che
son, Montella-Campagna, Serino- severinese, Sarnese-Virtus Freda- Freelander-Atella e Riviera- Superò-Star ‘92 (Due Palme, ore punticino importante dal debutto si preannuncia combattutissimo.
Ippogrifo Sarno. Promozione - Gi- ne, Venticano-G. Carotenuto. Gi- Contek Virgilio, che vedono in 16), Nuevo Kennedy-Atl. Flegreo ed ora atteso al confronto con una Questo il programma del 2° tur-
rone A: Capua-Acerrana, San Fe- rone D: Baratta-Don Bosco, C. di campo squadre candidate a fare (Kennedy, ore 12.45), N.Team delle potenziali mine vaganti del tor- no: Studio Lepre-Amplifon (Grillo),
lice a Cancello-Kalatia Maddaloni, Agropoli-Sc. C. Spes, Capaccio molta strada in questo torneo. Ant. Stamperia-Mina Jambo neo, la Golden Education per uno Forense Magica-Real Friends (Mel-
Real Suessola-Forio, San Pio Mon- Paestum-Serre, C. Valdianese-Cal- Ma motivi d’interesse se ne (Scarfoglio, ore 16), Vlf-Ev scontro, quello del Billy, che potrà lino), Golden Edication-Prater Club
dragone-Intercasertana, Lacco pazio. possono trovare un po’ su tutti i Tessuti (Simpatia, ore 12.30). aiutare a chiarire il vero valore del- (Billy), L’Oreal-Posillipo (Virgilio).