You are on page 1of 2

ROUNDTABLE, FREESTYLE URBAN MOVEMENT: REALTÀ A CONFRONTO

Venerdì 6 giugno, ore 16!!
S"#" No$$urno, Cen$ro Ser%i&i 'B#o((o D)
Bo#ogn"Fiere, *i"&&" Co+$i$u&ione 6
,NTRODU-,ONE:
Negli ultimi anni il “fenomeno parkour” è sempre più presente sui mass media: non è uno
sport, non ci sono gare. Per chi lo pratica è una disciplina, un’arte, uno stile di vita.
L’accento non cade sull’etica del sacrificio e sul risultato, ma su una migliore connessione
di se stessi con lo spaio fisico, sul coraggio di assumersi dei rischi, sull’estetica del
talento e sulla creativit!. La sua centralit! si fonda sulle sensaioni provate, le evoluioni
acro"atiche, il forte valore di esperiena di gruppo, l’auto#miglioramento che rende
possi"ile l’impossi"ile. La strada diviene cos$ uno spaio in cui non vi sono ostacoli ma
opportunit! per muoversi li"eramente, dove è possi"ile attivare il processo educativo%
relaionale attraverso pratiche affini ai codici comunicativi dei ragai e che lasciano loro
grande li"ert! espressiva.
La stessa filosofia di &ueste attivit! destrutturate è fortemente caratteriata dal concetto
di comunit! 'cre(), in cui tutti i ragai si riconoscono e scegliere di appartenere.
*n *talia sempre più giovani vengono attratti dal “fenomeno parkour”, ma non esistono aree
pu""liche dove divertirsi. Perch+ le amministraioni comunali non considerano &uesti
giovani, Perch+ invece in -uropa esistono regole e spai che permettono a skaters e
parkouristi di esi"irsi sena essere considerati “indisciplinati”,
*ANEL:
o Vin(en&o M"n(o, Presidente Naionale .isp
o Du((io C"./"gno#i, Presidente /ologna 0iere
o 1ealt! a confronto
 2eam 3i4o '5animarca)
 3ump6in 7it4 '0rancia)
 8k9"oarder :8/L '/elgio)
 ;1:P ' *talia)
o V"+(o Err"ni, Presidente della 1egione -milia#1omagna e 7oordinatore della
7onferena delle 1egioni
o Lu(" Ri&&o Ner%o, :ssessore 8anit!, *ntegraione socio#sanitaria, 8port, 7oordinamento
e 1iforma dei <uartieri, 7ittadinana attiva del 7omune di /ologna
o *"$ri&i" 0"1e##ini, :ssessore .r"anistica, 7itt! storica e :m"iente del 7omune di
/ologna
o Si.one Bor+"ri, Presidente del <uartiere 8an 5onato, /ologna
o Ro.eo F"rine##", professore di .r"anistica % 5ip. :rchitettura .niversit! di 0errara
o Agne+e An"n"++o, giornalista
o A#1er$o Cei, Psicologo dello sport '=oderatore)

o E.i#io *or("ro, 5irigente scolastico *7 >? % /ologna
Le re"#$2 (3e +i (on4ron$er"nno
S561o"rder ASBL: associaione 5* skaters e pattinatori di /ru@elles. Lavora per
promuovere &uesti sport nella capitale ed offre corsi gratuiti per i giovani durante l6anno
sulla piaa des Arsoline e, occasionalmente, in altri luoghi della 1egione di /ru@elles.
8ono sostenuti del */B- e 7A7A0. L6attuale sfida dell’ associaione è &uella di creare
uno skatepark coperto a /ru@elles 'http:CC(((.sk9"oarders."eC).
Te". 7i8o è una societ! con sede in 5animarca con alcuni tra i migliori atleti di tutto il
mondo all6interno di parkour, freerunning, "reakdance, hip #hop e altre attivit! di strada.
8ono i pionieri di parkour e freerunning in 5animarca: hanno iniiato nel D??D come
societ! di puro parkourCfreerun ma nel corso degli anni si sono trasformati portando la
cultura street nelle strade. 2eam 3i4o ha partecipato a numerosi spot pu""licitari, video
musicali, grandi spettacoli televisivi in diretta ed ha progettato più di >? parkour park in
8candinavia, anche il più grande parco al mondo di parkour: *l Parkour Parco 3i4o, con
sede a 7openhagen, 5animarca.
“.na delle nostre visioni è di ispirare i "am"ini, i giovani e le persone in generale, a
muoversi e sperimentare la li"ert! e la gioia del movimento che esiste all6interno di parkour
e freerunning”, è una delle loro missioni 'http:CC(((.teamEi4o.comCenCa"out#usC).
7u./9in Ci$8 è un’associaione di Lione che opera per sostenere le attivit! di Parkour e
0reerun. Braie ad un’areaCspaio dedicato riescono ad offrire corsi di formaione regolari
per permettere ai principianti di scoprire &ueste pratiche in un’am"iente sicuro
'http:CC(((.Eumpincit4.comCassociation.html).
:R"* è un6associaione italiana affiliata .*8P nata nel gennaio D??9, che raggruppa al
suo interno diverse discipline: 0reerunning, Parkour, 8kate"oard, 8no("oard, =ountain
/ike, 7apoeira, Biocoleria ed altro ancora. Le discipline freest4le sono rappresentative del
nostro tempo e di una fascia di giovani che sono, con la loro semplicit!, promotori di una
filosofia di vita che comprende valori come lo sport, il gioco, la creativit!, la
socialiaione, la determinaione, l’autostima, il "enessere psico#fisico, la
consapevolea e il rispetto degli altri e dell’am"iente. <uella che rappresentano è un’idea
contemporanea, dinamica e positiva del mondo giovanile in cui disciplina, stile e
divertimento vanno di pari passo.
;1aP organia eventi a partecipaione internaionale, (orkshop e corsi di
approfondimento della tecnica ed esi"iioni relative alle discipline praticate, con la
direione, coordinamento e la partecipaione di soci dalla pluriennale esperiena
'http:CC(((.krap.itC).

Related Interests